iPhone 14: vendite migliori del modello precedente

iPhone 14: vendite migliori del modello precedente

L'analista Ming-Chi Kuo ritiene che la domanda per iPhone 14 sarà migliore delle aspettative, almeno per quanto riguarda il mercato cinese.
L'analista Ming-Chi Kuo ritiene che la domanda per iPhone 14 sarà migliore delle aspettative, almeno per quanto riguarda il mercato cinese.

La produzione di iPhone 14 pare finalmente essere entrata nel vivo e al lancio non dovrebbe ormai mancare molto. Date le circostanze, è inevitabile che adesso l’attenzione si sposti sulle previsioni di vendita del nuovo “melafonino” e a quanto pare saranno migliori delle aspettative.

iPhone 14: vendite migliori delle aspettative in Cina

A riferire la notizia è stato il solitamente attendibile e ben informato Ming-Chi Kuo, mediante un apposito post su Twitter. In precedenza, l’analista aveva mostrato qualche perplessità riguardo l’accoglienza che il mercato avrebbe potuto riservare alla futura generazione di iPhone, a causa dei disagi dettati dal protrarsi della pandemia da Covid-19 e del conflitto tra Russia e Ucraina, ma le ultime opinioni si discostano dal vecchio scenario, almeno per quanto riguarda la Cina, che è uno dei territori più redditizi.

Kuo riferisce infatti che gli addetti alla produzione hanno comunicato che la domanda per iPhone 14 nel mercato cinese potrebbe essere maggiore di quella per iPhone 13, il che si traduce in previsioni ben superiori alle aspettative, visto che per la successiva generazione di smartphone Apple non si prospettava un futuro tutto rose e fiori.

Kuo fa sapere di aver appreso la notizia da alcuni distributori, rivenditori e speculatori di iPhone 14 in Cina, i quali sono disposti a pagare il “deposito prepagato” più alto di sempre, addirittura pari al doppio rispetto ad iPhone 13, affinché gli sia garantita una fornitura sufficiente.

Numericamente parlando, Kuo prevede che nella seconda metà del 2022 possano essere destinati ai canali di vendita tra i 90 e 100 milioni di iPhone 14.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: 9to5Mac
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 lug 2022
Link copiato negli appunti