iPhone 15 Pro Max costerà più del modello attuale

iPhone 15 Pro Max costerà più del modello attuale

Secondo Jeff Pu il costo di iPhone 15 Pro Max sarà maggiore rispetto al modello attuale, soprattutto per le sue caratteristiche esclusive.
iPhone 15 Pro Max costerà più del modello attuale
Secondo Jeff Pu il costo di iPhone 15 Pro Max sarà maggiore rispetto al modello attuale, soprattutto per le sue caratteristiche esclusive.

Jeff Pu, analista della Haitong International Tech Research, informa che il piano di produzione di iPhone 15, il futuro smartphone di casa Apple che verrà presentato in autunno, sta procedendo come da programma. Attualmente sarebbe stata già avviata una prima produzione in volumi minimi, mentre quella di massa dovrebbe cominciare il prossimo mese. Tutto bene, insomma, se non fosse per il fatto che ci si aspetta un aumento di prezzo per il modello Pro Max rispetto a quello del modello attuale.

iPhone 15 Pro Max più costoso del 14 Pro Max

Andando più nello specifico, l’analista ritiene che, considerando i notevoli miglioramenti e le nuove funzionalità che iPhone 15 Pro Max porterà in dote, comprese alcune caratteristiche esclusive, potrebbe esserci un notevole incremento de prezzi rispetto ad iPhone 14 Pro Max.

Stando alle indiscrezioni, infatti, oltre a una batteria e a un display più grande, iPhone 15 Pro Max dovrebbe avere una fotocamera posteriore con sensore dotato di lente periscopica che consentirà di ottenere uno zoom ottico maggiore rispetto ai predecessori. Non dovrebbero poi mancare ProMotion e display Always-On e il SoC Apple A17 Bionic. Inoltre, al posto del connettore Lightning è praticamente certo il fatto che ci sarà una porta USB-C.

Tornendo alle informazioni relative alla produzione, Jeff Pu sottolinea che Apple avrebbe intenzione di iniziare con circa 84 milioni di unità, ma non ha fornito dettagli particolari per quel che concerne la ripartizione tra i vari modelli.

L’unica cosa che è stata precisata è che i modelli Pro dovrebbero essere quelli maggiormente acquistati durante la fase di lancio, sulla falsariga di quanto già verificatosi in passato, mentre con l’inizio dell’anno venturo dovrebbe esserci maggiore equilibrio con i modelli di fascia bassa.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 lug 2023
Link copiato negli appunti