iPhone 16: le fotocamere saranno in verticale

iPhone 16: le fotocamere saranno in verticale

Nuovi disegni CAD confermano il fatto che la fotocamera dei futuri iPhone 16 di Apple sarà disposta in verticale come sui vecchi modelli.
iPhone 16: le fotocamere saranno in verticale
Nuovi disegni CAD confermano il fatto che la fotocamera dei futuri iPhone 16 di Apple sarà disposta in verticale come sui vecchi modelli.

Sebbene al lancio della nuova gamma iPhone 16 ci voglia ancora del tempo, nel corso degli ultimi mesi sono già emerse diverse indiscrezioni in merito a quello che potrebbe essere il design dei nuovi dispositivi. A tal riguardo, l’ultimo prototipo mette in evidenza una disposizione verticale della fotocamera con una superficie rialzata a forma di pillola.

iPhone 16: disposizione verticale per le fotocamere

Andando più in dettaglio, il rilievo della fotocamera a forma di pillola presenta due anelli separati per le fotocamere Wide e Ultrawide. La disposizione verticale della fotocamera è rimasta coerente durante tutto il processo di prototipazione e con quest’ultimo aggiornamento il colosso di Cupertino non ha modificato la posizione del flash o degli obiettivi.

Inoltre, dall’analisi degli ultimi disegni CAD diffusi si apprende che il design della fotocamera che Apple sta sperimentando trae ispirazione dai vecchi modelli di iPhone, come nel caso di iPhone‌ X. Da tenere presente che l’azienda della “mela morsicata” ha fatto uso di una fotocamera verticale anche per l’‌iPhone‌ 12, ma questa aveva una protuberanza quadrata più ampia che ospitava anche il flash e il microfono.

Con il layout verticale della fotocamera, è lecito aspettarsi che Apple possa consentire la registrazione dei video spaziali anche sui modelli base ‌iPhone 16‌ e ‌iPhone 16‌ Plus. Allo stato attuale delle cose, i modelli base di iPhone 15 hanno una disposizione della fotocamera diagonale e non consentono di effettuare la registrazione di questa tipologia di video, rendendo quindi tale operazione ad appannaggio degli utenti che sono in possesso dei modelli Pro e Pro Max.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 feb 2024
Link copiato negli appunti