iPhone 16 Pro: fotocamera Ultra Wide da 48 MP

iPhone 16 Pro: fotocamera Ultra Wide da 48 MP

Su iPhone 16 Pro, Apple avrebbe deciso di implementare per la prima volta una fotocamera Ultra Wide con un sensore da 48 megapixel.
iPhone 16 Pro: fotocamera Ultra Wide da 48 MP
Su iPhone 16 Pro, Apple avrebbe deciso di implementare per la prima volta una fotocamera Ultra Wide con un sensore da 48 megapixel.

Il futuro e già ampiamente chiacchierato iPhone 16 Pro, a cui Apple toglierà i veli il prossimo autunno, potrebbe essere dotato di una fotocamera Ultra Wide con un sensore da 48 megapixel. Si tratta di una notizia particolarmente importante, in quanto questa sarebbe la prima volta in assoluto che su uno smartphone della “mela morsicata” viene sfruttato un sensore del genere.

iPhone 16 Pro: fotocamera Ultra Wide con sensore da 48 MP

A riferire la notizia è stato, nelle scorse ore, il leaker “Instant Digital”, quello che per primo aveva informato dell’arrivo di un iPhone 14 di colore gallo in primavera e degli “spatial video” su Apple Vision Pro, aggiungendo altresì che verrà lasciato il teleobiettivo come unico obiettivo posteriore con una risoluzione da 12 megapixel.

L’aggiornamento della fotocamera Ultra Wide a un sensore da 48 megapixel dovrebbe consentire di catturare più luce, scattando foto di qualità migliori in modalità 0,5×, in special modo in ambienti in cui vi è una scarsa illuminazione.

I modelli iPhone 14 Pro, iPhone 15 e iPhone 15 Pro dispongono già di una fotocamera principale da 48 megapixel che utilizza il “pixel binning” per unire i dati di quattro pixel sul sensore in un “super pixel” per una migliore acquisizione in condizioni di scarsa illuminazione. Con i modelli ‌iPhone 16 Pro‌, la suddetta tecnologia dovrebbe espandersi all’obiettivo Ultra Wide, che attualmente ha un obiettivo da 12 megapixel.

Tutto ciò sta a significare che ‌iPhone 16 Pro‌ dovrebbe poter scattare foto ProRAW da 48 megapixel in modalità Ultra Wide, che conservano più dettagli nel file immagine e possono essere stampate in grandi dimensioni.

Fonte: MacRumors
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 19 dic 2023
Link copiato negli appunti