Italia, la banda di Enel sarà realtà

Al via il progetto dedicato alla fibra dell'azienda dell'energia elettrica: si parte da una nuova società per azioni, e dal piano di sostituzione dei contatori, con l'infrastruttura che verrà noleggiata agli operatori

Roma – Enel ha annunciato il proprio piano per l’inftrastruttura della banda ultralarga: il consiglio d amministrazione della compagnia ha approvato il progetto fibra dando mandato all’amministratore delegato Francesco Starace di creare una nuova società per azioni che gestisca il servizio .

Il piano di diffusione della banda ultralarga che passa per l’infrastruttura Enel è uno dei progetti su cui conta il Governo per cercare di raggiungere gli obiettivi che si è posto con l’agenda digitale: tale nuova opzione di sfruttamento dell’infrastruttura elettrica si fonda sui cavidotti dedicati ai contatori digitali, in vista della loro sostituzione. Enel, probabilmente, si occuperà della manutenzione della propria rete, che verrà affittata ai fornitori di connettività.

Il passaggio dalle infrastrutture elettriche permetterà agli operatori TLC di sostenere costi minori e affrontare lavori più semplici per la diffusione della fibra ottica. Per Enel significa invece ottenere un contributo economico al programma di sostituzione dei contatori, previsto dell’ordine di 3 miliardi. Insomma, sembra una situazione di beneficio comune, anche perché la nuova newco che dovrà formare l’AD Starace non diventerà in ogni caso un nuovo provider .

A coadiuvare il gruppo energetico nella diffusione della nuova tecnologia e nella gestione del nuovo mercato vi è la società di consulenza McKinsey ed un gruppo di lavoro che vede la collaborazione anche di diversi operatori telefonici: tutto dovrebbe partire dalla selezione di 25 città-pilota, scelti per alta densità di popolazione e dotazione di edifici relativamente recenti allo scopo di individuare le aree di “pronto intervento”, dove Enel sperimenterà, in concomitanza con la programmazione aziendale di sostituzione dei contatori elettrici, la possibilità di far passare la fibra ottica per le telecomunicazioni sui suoi cavi.

Per il momento non vi sono ulteriori dettagli sulle modalità che Enel utilizzerà, ovvero se verranno utilizzate solo infrastrutture interrate o anche aeree, ma sembra che l’obiettivo sia quello di effettuare le prime gare per l’assegnazione delle linee per l’inizio del 2016.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • pappappero scrive:
    Comunque si parla
    di un Generico OS X, ad esempio non di uno specifico OS 8, etc.Bisognerebbe essere più precisi quando si scrivono gli articoli, altrimenti non si capisce niente.
    • sei scemo scrive:
      Re: Comunque si parla
      Le certificazioni delle App di Apple non funzionano e per questo è stato scritto l'articolo!
      • pappappero scrive:
        Re: Comunque si parla
        - Scritto da: sei scemo
        Le certificazioni delle App di Apple non
        funzionano e per questo è stato scritto
        l'articolo!aridaglie sei scemo😂
  • Shiba scrive:
    Non ho capito niente
    Cos'è che ha smesso di funzionare? I certificati che servono a cosa? Si sta parlando di web apps?
    • bubba scrive:
      Re: Non ho capito niente
      - Scritto da: Shiba
      Cos'è che ha smesso di funzionare? I certificati
      che servono a cosa? Si sta parlando di web
      apps?hei, e' alfonso :) no cmq se leggi i tweet, o -forse e' meglio- http://techcrunch.com/2015/11/12/all-mac-store-apps-stopped-working-due-to-expired-security-certificate/ capisci........e' il "piccolo" problema di essere sempre piu' teleguidati :P
      • Shiba scrive:
        Re: Non ho capito niente
        - Scritto da: bubba
        - Scritto da: Shiba

        Cos'è che ha smesso di funzionare? I
        certificati

        che servono a cosa? Si sta parlando di web

        apps?
        hei, e' alfonso :) no cmq se leggi i tweet, o
        -forse e' meglio-
        http://techcrunch.com/2015/11/12/all-mac-store-app

        e' il "piccolo" problema di essere sempre piu'
        teleguidati
        :PFatico ancora a comprendere appieno la cosa: i programmi che installi su quella barzelletta di sistema operativo non possono girare se Apple non ha deciso che va bene? Chi è il genio che se n'è uscito con questa BOIATA?Ma la cosa che mi lascia più perplesso è che la gente paga e neppure poco per 'ste idee del menga.
        • Teo_ scrive:
          Re: Non ho capito niente
          - Scritto da: Shiba
          - Scritto da: bubba

          - Scritto da: Shiba


          Cos'è che ha smesso di funzionare? I

          certificati


          che servono a cosa? Si sta parlando di
          web


          apps?

          hei, e' alfonso :) no cmq se leggi i tweet, o

          -forse e' meglio-


          http://techcrunch.com/2015/11/12/all-mac-store-app



          e' il "piccolo" problema di essere sempre
          piu'

          teleguidati

          :P

          Fatico ancora a comprendere appieno la cosa: i
          programmi che installi su quella barzelletta di
          sistema operativo non possono girare se Apple non
          ha deciso che va bene? Chi è il genio che se n'è
          uscito con questa
          BOIATA?A quanto ho capito, le app scaricate dal Mac App Store per funzionare devono integrare una ricevuta valida e la ricevuta contiene il certificato del MAS che non deve essere scaduto o invalidato.Le app che danno problemi integrano una versione di OpenSSL precedente al 2005 che non riconosceva i certificati SHA-2 (quello rimesso in sostituzione dellSHA-1 scaduto).
          • Shiba scrive:
            Re: Non ho capito niente
            - Scritto da: Teo_
            - Scritto da: Shiba

            - Scritto da: bubba


            - Scritto da: Shiba



            Cos'è che ha smesso di funzionare?
            I


            certificati



            che servono a cosa? Si sta
            parlando
            di

            web



            apps?


            hei, e' alfonso :) no cmq se leggi i
            tweet,
            o


            -forse e' meglio-





            http://techcrunch.com/2015/11/12/all-mac-store-app





            e' il "piccolo" problema di essere
            sempre

            piu'


            teleguidati


            :P



            Fatico ancora a comprendere appieno la cosa:
            i

            programmi che installi su quella barzelletta
            di

            sistema operativo non possono girare se
            Apple
            non

            ha deciso che va bene? Chi è il genio che se
            n'è

            uscito con questa

            BOIATA?

            A quanto ho capito, le app scaricate dal Mac App
            Store per funzionare devono integrare una
            ricevuta valida e la ricevuta contiene il
            certificato del MAS che non deve essere scaduto o
            invalidato.
            Le app che danno problemi integrano una versione
            di OpenSSL precedente al 2005 che non riconosceva
            i certificati SHA-2 (quello rimesso in
            sostituzione dellSHA-1
            scaduto).Una cosa ancora non mi è del tutto chiara: si può disabilitare questa "protezione" delle mie balle?
          • Teo_ scrive:
            Re: Non ho capito niente
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: Teo_

            - Scritto da: Shiba


            - Scritto da: bubba



            - Scritto da: Shiba




            Cos'è che ha smesso di
            funzionare?

            I



            certificati




            che servono a cosa? Si sta

            parlando

            di


            web




            apps?



            hei, e' alfonso :) no cmq se leggi
            i

            tweet,

            o



            -forse e' meglio-









            http://techcrunch.com/2015/11/12/all-mac-store-app







            e' il "piccolo" problema di essere

            sempre


            piu'



            teleguidati



            :P





            Fatico ancora a comprendere appieno la
            cosa:

            i


            programmi che installi su quella
            barzelletta

            di


            sistema operativo non possono girare se

            Apple

            non


            ha deciso che va bene? Chi è il genio
            che
            se

            n'è


            uscito con questa


            BOIATA?



            A quanto ho capito, le app scaricate dal Mac
            App

            Store per funzionare devono integrare una

            ricevuta valida e la ricevuta contiene il

            certificato del MAS che non deve essere
            scaduto
            o

            invalidato.

            Le app che danno problemi integrano una
            versione

            di OpenSSL precedente al 2005 che non
            riconosceva

            i certificati SHA-2 (quello rimesso in

            sostituzione dellSHA-1

            scaduto).

            Una cosa ancora non mi è del tutto chiara: si può
            disabilitare questa "protezione" delle mie
            balle?Immagino di no, anche disattivando Gatepeeker ma non ho nessuna applicazione che ha avuto questo problema per fare una prova. Per chi non gradisce il Mac App Store, può sempre installare applicazioni prese da altre fonti.
        • prova123 scrive:
          Re: Non ho capito niente
          Questo è vero da lunghissimo tempo.OT: Microsoft si è incamminata solo ora su questa strada con win10. Colgo l'occasione per ricordare di boicottare win10 ed i computer OEM con win10 preinstallato. Se siete costretti a cambiare computer perchè il vecchio ormai non va più bene e pwr qualche motivo non potete utilizzare alternative riciclate le vecchie licenze che avete già pagato. :)
          • maxsix scrive:
            Re: Non ho capito niente
            - Scritto da: prova123
            Questo è vero da lunghissimo tempo.
            OT: Microsoft si è incamminata solo ora su questa
            strada con win10. Colgo l'occasione per ricordare
            di boicottare win10 ed i computer OEM con win10
            preinstallato. Se siete costretti a cambiare
            computer perchè il vecchio ormai non va più bene
            e pwr qualche motivo non potete utilizzare
            alternative riciclate le vecchie licenze che
            avete già pagato.
            :)Meno male va.Temevo un "installate Linutile e vivete felici".Dai, anche il 2016 non sarà l'anno di Linux (e per fortuna).
          • Shiba scrive:
            Re: Non ho capito niente
            - Scritto da: maxsix
            Dai, anche il 2016 non sarà l'anno di LinuxIl giorno in cui un programmatore della domenica (e potrei anche immaginare chi) porterà 'sta cac*ta del certificato sulle distro, cambierò sistema. E probabilmente sarà l'anno di Linux.
            (e <b
            per fortuna </b
            ).Mi hai tolto le parole di bocca.
        • pappappero scrive:
          Re: Non ho capito niente
          - Scritto da: Shiba
          - Scritto da: bubba

          - Scritto da: Shiba


          Cos'è che ha smesso di funzionare? I

          certificati


          che servono a cosa? Si sta parlando di
          web


          apps?

          hei, e' alfonso :) no cmq se leggi i tweet, o

          -forse e' meglio-


          http://techcrunch.com/2015/11/12/all-mac-store-app



          e' il "piccolo" problema di essere sempre
          piu'

          teleguidati

          :P

          Fatico ancora a comprendere appieno la cosa: i
          programmi che installi su quella barzelletta di
          sistema operativo non possono girare se Apple non
          ha deciso che va bene? Chi è il genio che se n'è
          uscito con questa
          BOIATA?
          Ma la cosa che mi lascia più perplesso è che la
          gente paga e neppure poco per 'ste idee del
          menga.a proposito di barzelletteprima di fare le classiche battute da androminkia, informati.le app sono firmate anche su android.🍗🍗🍗
          • Etype scrive:
            Re: Non ho capito niente
            Ma qui si parla di OSX X, non di IOS ;)
          • pappappero scrive:
            Re: Non ho capito niente
            - Scritto da: Etype
            Ma qui si parla di OSX X, non di IOS ;)è uguale.
          • sei scemo scrive:
            Re: Non ho capito niente
            Non è la stessa cosa.Su android le certificazioni funzionano, le certificazioni delle App di Apple NO e per questo è stato scritto l'articolo!
          • pappappero scrive:
            Re: Non ho capito niente
            - Scritto da: sei scemo
            Non è la stessa cosa.
            Su android le certificazioni funzionano, le
            certificazioni delle App di Apple NO e per questo
            è stato scritto
            l'articolo!non hai capito, ma tanto il nome te lo sei dato da solo.😂
          • Shiba scrive:
            Re: Non ho capito niente
            - Scritto da: pappappero
            a proposito di barzellette
            prima di fare le classiche battute da
            androminkia,
            informati.
            le app sono firmate anche su android.
            🍗🍗🍗1. Ho qualche migliaio di post su questo sito, trovamene anche solo uno in cui dico che mi piace come è progettato Android.2. Ho un Nokia 1200, di Android e iOS me ne frega quanto chi ha vinto il Super Bowl l'anno scorso.
        • ... scrive:
          Re: Non ho capito niente
          - Scritto da: Shiba
          - Scritto da: bubba

          - Scritto da: Shiba


          Cos'è che ha smesso di funzionare? I

          certificati


          che servono a cosa? Si sta parlando di
          web


          apps?

          hei, e' alfonso :) no cmq se leggi i tweet, o

          -forse e' meglio-


          http://techcrunch.com/2015/11/12/all-mac-store-app



          e' il "piccolo" problema di essere sempre
          piu'

          teleguidati

          :P

          Fatico ancora a comprendere appieno la cosa: i
          programmi che installi su quella barzelletta di
          sistema operativo non possono girare se Apple non
          ha deciso che va bene? Chi è il genio che se n'è
          uscito con questa
          BOIATA?
          Ma la cosa che mi lascia più perplesso è che la
          gente paga e neppure poco per 'ste idee del
          menga.Se ti corro dietro con una mazza chiodata per spaccarti la testa, tu scapperai.Se invece ti convinco che farsi spaccare la testa con una mazza chiodata e' figo, alla moda, solo per eletti e cosi via, allora tu piangerai, pregherai e pagherai pur di farti spaccare la testa.Il popolo e' bue.
    • pappappero scrive:
      Re: Non ho capito niente
      - Scritto da: Shiba
      Cos'è che ha smesso di funzionare? I certificati
      che servono a cosa? Si sta parlando di web
      apps?in iOS come in Android come in tutti i sistemi 'mobile'le applicazioni sono firmate con firma digitale a chiave "pubblica/privata" quandovengono pubblicate sullo store. così se vengono contraffatte il cellulare si rifiuta di eseguirle.i certificati digitali scadono di tanto in tanto, per mitivi disicurezza.basta scaricare di nuovo dallo store l'app redistribuita e firmata coni nuovi certificati emessi.senza pagare ulteriori addebiti per le app a pagamento.tutto qua.
      • Etype scrive:
        Re: Non ho capito niente
        Ancora con il mobile ?
      • Shiba scrive:
        Re: Non ho capito niente
        - Scritto da: pappappero
        - Scritto da: Shiba

        Cos'è che ha smesso di funzionare? I
        certificati

        che servono a cosa? Si sta parlando di web

        apps?

        in iOS come in Android come in tutti i sistemi
        'mobile'
        le applicazioni sono firmate con firma digitale a
        chiave

        "pubblica/privata" quando
        vengono pubblicate sullo store.
        così se vengono contraffatte il cellulare si
        rifiuta di
        eseguirle.
        i certificati digitali scadono di tanto in tanto,
        per mitivi
        di
        sicurezza.
        basta scaricare di nuovo dallo store l'app
        redistribuita e firmata
        con
        i nuovi certificati emessi.
        senza pagare ulteriori addebiti per le app a
        pagamento.
        tutto qua.È la motivazione più inutile che abbia mai sentito. Se può venire contraffatto qualcosa di già installato, può benissimo venire contraffatto anche il certificato.
      • prova123 scrive:
        Re: Non ho capito niente
        un certificato crittografico non è una letterina a babbo natale che se ha qualche problema di grammatica allora "vabbè ne scriviamo un'altra!" :|
  • Sg@bbio scrive:
    Fatemi capire
    Hanno rotto le palle per fare uno negozio unico per le applicazioni su osx, tanto che ormai quasi tutto il software fatto da terzi, passa da li.C'è un controllo remoto per programmi che magari si usano tranquillamente online, che basta un semplice sXXXXX dei certificati per non farti usare più nulla ?Quando criticavo il mac app store, mi davano del "fuddaro", anni fa.
    • Etype scrive:
      Re: Fatemi capire
      Dipende, erano applefan ? :D
      • Sg@bbio scrive:
        Re: Fatemi capire
        Gente come Final Cut e un'altro che aveva come avatar Spook :D
        • sgabbiazzo scrive:
          Re: Fatemi capire
          Una risposta del menga.
        • Basilisco di Roko scrive:
          Re: Fatemi capire
          - Scritto da: Sg@bbio
          Gente come Final Cut e un'altro che aveva come
          avatar Spook
          :DSi chiamava mex. Il terzo era ruppolo. Ma ormai si sono eclissati tutti e tre da tempo.
          • winari scrive:
            Re: Fatemi capire
            - Scritto da: Basilisco di Roko
            - Scritto da: Sg@bbio

            Gente come Final Cut e un'altro che aveva
            come

            avatar Spook

            :D

            Si chiamava mex. Il terzo era ruppolo. Ma ormai
            si sono eclissati tutti e tre da
            tempo.Un po' come Fiber, Dovella & suc (il trio dei winari).
    • collione scrive:
      Re: Fatemi capire
      considera che quel punto di distribuzione del software e la conseguente mancanza di un package manager serio ( a la yum, apt, pacman ) è l'unica cosa che induce molti sviluppatori a non optare per mac os x
    • pappappero scrive:
      Re: Fatemi capire
      - Scritto da: Sg@bbio
      Hanno rotto le palle per fare uno negozio unico
      per le applicazioni su osx, tanto che ormai quasi
      tutto il software fatto da terzi, passa da
      li.
      C'è un controllo remoto per programmi che magari
      si usano tranquillamente online, che basta un
      semplice sXXXXX dei certificati per non farti
      usare più nulla
      ?

      Quando criticavo il mac app store, mi davano del
      "fuddaro", anni
      fa.eh si, i certificati scadono, non lo sapevi?😂poi se è così complicato cliccare di nuovo su "ottieni"...mah!🍗
    • Ubaldo scrive:
      Re: Fatemi capire
      - Scritto da: Sg@bbio
      Hanno rotto le palle per fare uno negozio unico
      per le applicazioni su osx, tanto che ormai quasi
      tutto il software fatto da terzi, passa da
      li.
      C'è un controllo remoto per programmi che magari
      si usano tranquillamente online, che basta un
      semplice sXXXXX dei certificati per non farti
      usare più nulla
      ?

      Quando criticavo il mac app store, mi davano del
      "fuddaro", anni fa.Sei un fuddaro
  • bubba scrive:
    questo articolo va bookmarkato
    non tanto per deridere i pappleuser, ma perche' e' perfettamente paradigmatico della situazione attuale (sul mobile) e dove si sta spingendo anche il fisso. :P
    • pappappero scrive:
      Re: questo articolo va bookmarkato
      - Scritto da: bubba
      non tanto per deridere i pappleuser, ma perche'
      e' perfettamente paradigmatico della situazione
      attuale (sul mobile) e dove si sta spingendo
      anche il fisso.
      :Pnon per deridere gli androminkia, ma:http://www.fastweb.it/smartphone-e-gadget/come-risolvere-i-bug-di-lollipop-5-0/
      • bubba scrive:
        Re: questo articolo va bookmarkato
        - Scritto da: pappappero
        - Scritto da: bubba

        non tanto per deridere i pappleuser, ma
        perche'

        e' perfettamente paradigmatico della
        situazione

        attuale (sul mobile) e dove si sta spingendo

        anche il fisso.

        :P

        non per deridere gli androminkia, ma:
        http://www.fastweb.it/smartphone-e-gadget/come-risc'entra meno dei cavoli a merenda. si parlava di andazzo generale non di un bugghetto.O pensi che "sul mobile) e dove si sta spingendo anche il fisso" si riferisca solo ad apple?? apple e' minoritaria ovunque.
  • ... scrive:
    apple: paghi di piu, ma in compenso..
    eheheh
    • prova123 scrive:
      Re: apple: paghi di piu, ma in compenso..
      in verità ti dico :D ... paghi qualcosa in più, ma in compenso ... (rotfl)
      • pappappero scrive:
        Re: apple: paghi di piu, ma in compenso..
        - Scritto da: prova123
        in verità ti dico :D ... paghi qualcosa in più,
        ma in compenso ...
        (rotfl)Android: paghi di meno (?) ma in compenso:http://punto-informatico.it/4283553/PI/News/chrome-android-si-buca-un-click.aspx
        • gnometto scrive:
          Re: apple: paghi di piu, ma in compenso..
          - Scritto da: pappappero
          - Scritto da: prova123

          in verità ti dico :D ... paghi qualcosa in
          più,

          ma in compenso ...

          (rotfl)

          Android: paghi di meno (?) ma in compenso:
          http://punto-informatico.it/4283553/PI/News/chromeapplefan, torna a giocare col dildo, manco questa hai azzeccato, è chrome e non android che si buca con un click MUAHAHAHAHAHAHA
          • pappappero scrive:
            Re: apple: paghi di piu, ma in compenso..
            - Scritto da: gnometto
            - Scritto da: pappappero

            - Scritto da: prova123


            in verità ti dico :D ... paghi qualcosa in

            più,


            ma in compenso ...


            (rotfl)



            Android: paghi di meno (?) ma in compenso:


            http://punto-informatico.it/4283553/PI/News/chrome

            applefan, torna a giocare col dildo, manco questa
            hai azzeccato, è chrome e non android che si buca
            con un click
            MUAHAHAHAHAHAHAandrominkia proprio non l'hai capita vero?porello😂
  • Pianeta Test scrive:
    Ma se scrivo
    Ma se scrivo tipo "applicazioni scadute" (ne ho viste almeno 8)
  • Etype scrive:
    Applebug
    Paghi di più ma vuoi mettere i vantaggi !!! (rotfl)
  • ... scrive:
    Apple: paghi di piu, ma in compenso...
    PRIMO!!!!!
  • panda rossa scrive:
    Come disse SJ
    Come una volta disse SJ: "Un problema che si risolve pagando non e' un problema, ma e' una opportunita'"Quindi gli utenti apple avranno l'opportunita' di pagare nuovamente per delle app che gia' avevano, e senza ulteriori costi oltre a quelli delle app suddette.
    • ego scrive:
      Re: Come disse SJ
    • Macaca Sylvana scrive:
      Re: Come disse SJ
      Sicuro che sia di SÌ la frase? Io la credevo del Berty. .. :s
      • panda rossa scrive:
        Re: Come disse SJ
        - Scritto da: Macaca Sylvana
        Sicuro che sia di SÌ la frase?
        Io la credevo del Berty. ..
        :sSentiamo che cosa ci dice il Berty.Lui una volta disse di essere entrato con l'anima di SJ per continuare a diffondere il sacro verbo.
        • prova123 scrive:
          Re: Come disse SJ
          In ginocchio davanti ad una immagine così perchè non credere nella sua buona fede ? :D[img]http://www.melamorsicata.it/mela/wp-content/uploads/2008/11/santino-steve-jobs.jpg[/img]
          • gnometto scrive:
            Re: Come disse SJ
            - Scritto da: prova123
            In ginocchio davanti ad una immagine così perchè
            non credere nella sua buona fede ?
            :D

            [img]http://www.melamorsicata.it/mela/wp-content/ubertuccia è quel fedele in ginocchio che impugna lo smartphone nel modo sbagliato
    • aphex_twin scrive:
      Re: Come disse SJ
      - Scritto da: panda rossa
      Quindi gli utenti apple avranno l'opportunita' di
      pagare nuovamente per delle app che gia' avevano,
      e senza ulteriori costi oltre a quelli delle app
      suddette.Ma se le cose non le conosci perché ti ostini a fare 'ste figuracce ?
      • panda rossa scrive:
        Re: Come disse SJ
        - Scritto da: aphex_twin
        - Scritto da: panda rossa

        Quindi gli utenti apple avranno
        l'opportunita'
        di

        pagare nuovamente per delle app che gia'
        avevano,

        e senza ulteriori costi oltre a quelli delle
        app

        suddette.

        Ma se le cose non le conosci perché ti ostini a
        fare 'ste figuracce
        ?Quindi fammi capire bene: in apple fanno una XXXXXXX invereconda che danneggia tutti i loro utenti, e la figuraccia la farei io?Credici se ti fa piacere.
      • bubba scrive:
        Re: Come disse SJ
        - Scritto da: aphex_twin
        - Scritto da: panda rossa

        Quindi gli utenti apple avranno
        l'opportunita'
        di

        pagare nuovamente per delle app che gia'
        avevano,

        e senza ulteriori costi oltre a quelli delle
        app

        suddette.

        Ma se le cose non le conosci perché ti ostini a
        fare 'ste figuracce
        ?hei lui ha detto "opportunita'"... mica vorrai limitare il diritto degli utenti apple di pagare due volte no? :) si sa che a loro piace pagare :)
    • pappappero scrive:
      Re: Come disse SJ
      - Scritto da: panda rossa
      Come una volta disse SJ: "Un problema che si
      risolve pagando non e' un problema, ma e' una
      opportunita'"

      Quindi gli utenti apple avranno l'opportunita' di
      pagare nuovamente per delle app che gia' avevano,
      e senza ulteriori costi oltre a quelli delle app
      suddette.no, non devi pagare proprio niente, devi solo fare clic con il ditino sul tasto "ottieni".😂
  • uomostalla scrive:
    Il futuro
    Applicazioni con la data di scadenza.
    • pappappero scrive:
      Re: Il futuro
      - Scritto da: uomostalla
      Applicazioni con la data di scadenza.È evidente che non sai cos'è una firma digitale.
  • povero me scrive:
    a la fede

    mentre gli utenti continuano a denunciare l'impossibilità di far girare
    le app coinvolte anche dopo aver riautenticato l'account su App Store o
    aver scaricato di nuovo tutte le app.Bisogna avere fede. Voi fedeli abbiate fede. 8-) 8-)
Chiudi i commenti