Italia.it, segnali di vita nei palazzi

Alcune novità e una nomina fanno pensare che possa davvero ripartire lo sviluppo del chiacchierato portalone turistico

Roma – Due giorni fa la Conferenza Stato-Regioni ha nominato Donato Salvatore, assessore alle Attività produttive della Regione Basilicata, al ruolo di coordinatore del Comitato tecnico nazionale per la Realizzazione del portale del Turismo www.italia.it .

Questa nomina è il primo fatto da molti mesi a questa parte nello sviluppo del portalone del turismo italiano la cui travagliata storia è da tempo un caso nazionale sull’impiego delle risorse pubbliche in Internet.

Salvatore, che è anche il coordinatore dell’Osservatorio nazionale per il Turismo, ha ribadito che scopo del portale sarà “promuovere l’offerta turistica del Paese”. E ha spiegato che a lavorarci sopra sarà un “Comitato Nazionale” composto dagli assessori al Turismo di diverse regioni italiane (Sardegna, Sicilia, Abruzzo, Emilia Romagna, Liguria, Lombardia, Friuli Venezia Giulia e Provincia autonoma di Trento).

Il neo-coordinatore ha anche ribadito che i fondi necessari allo sviluppo di Italia.it sono previsti dalla Finanziaria. E in ballo non ci sono solo Comitati, ci sono anche imprese, come quelle che realizzeranno il portalone, un consorzio composto da IBM, Tisover e ITS che come noto ha vinto il bando di gara di Innovazione Italia.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    E' che Vista è come...
    Millenium... ve lo ricordate ????e vi ricordate perchè fallì come sistema operativo, era solo un riempitivo... a voi il giudizio.
  • Anonimo scrive:
    "Vista=flop" è terrorismo mediatico
    falso e tendenzioso.Chi ha visto realmente Vista ne è rimasto favorevolmente colpito per la velocità, robustezza e tutti quegli eye candy dell'interfaccia che al confronto con linux siam ancora nell'era pre win95.(win)(win)(win)(win)macachi e piumati alla frutta !!!
    • Anonimo scrive:
      Re: "Vista=flop" è terrorismo mediatico
      - Scritto da:
      falso e tendenzioso.
      Chi ha visto realmente Vista sa perfettamente come stanno le cose...attento a te... che ti sgamano...http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1888640&r=PI
      ne è rimasto
      favorevolmente colpito per la velocità,
      robustezza e tutti quegli eye candy
      dell'interfaccia che al confronto con linux siam
      ancora nell'era pre
      win95.


      macachi e piumati alla frutta !!!in prigione (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)(apple)(linux)
  • Anonimo scrive:
    E' UFFICIALE: NON COMPRO VISTA
    E visto che Linux sarebbe peggio che mai, passerò (credo definitivamente) al Mac.Grazie Bill, grazie comunisti spippoloni linuxisti.Due facce della stessa medaglia, fottetevi entrambi.
  • Anonimo scrive:
    La Saga dei boccaloni
    Dedicato ovviamente a voi amici winari che vi fate convincere sempre splendidamente....(rotfl)
  • soulista scrive:
    ... nomi italiani?
    Cos'é sto proliferare di nomi italiani? ne vedo sbucare ovunque nell'informatica!
    • Anonimo scrive:
      Re: ... nomi italiani?
      - Scritto da: soulista
      Cos'é sto proliferare di nomi italiani? ne vedo
      sbucare ovunque
      nell'informatica!è così trendy....anzi scusa, è trendi ;)ciao
  • Enjoy with Us scrive:
    Vista? no grazie!
    Vorrei sapere chi è il mentecatto che corre a comprare Vista!Da PC professionale di febbraio1. Memoria consigliata 2 Gb2. Scheda grafica minima una che supporti i directX 9.0c, meglio una con il supporto ai DirectX 10 con 512 Mb di ram (dai 500 euro in su). Vista funziona anche senza scheda grafica con tali requisiti, a patto di disabilitare però l'interfaccia Aereo!3. Costo della versione retail Home con Aereo la bazzecola di 399 Euro!4. Grossi problemi con molte periferiche anche di grandi produttori, specie con la versione a 64 bit (perchè c'è qualcuno che installerebbe la versione di Vista a 32 Bit?), necessità per la versione a 64 bit di driver certificati (quindi impossibilità ad utilizzare molte applicazioni open source)5. Assenza di supporto alle applicazioni a 16 bit (dos/win)6. Il controllo ad ogni connessione dell'originalità del S.O. con sua possibile disattivazione improvvisa nel caso decida che la copia installata non è originale (in passato con XP in casi tutt'altro che rari la procedura di accertamento dell'originalità del S.O. è fallita anche in caso di XP assolutamente originali)7. Già previsto un service pack per la fine del 2007 (la dice lunga sui bug del nuovo S.O.)8. Previsto il lancio nel 2009 del successore di VistaSecondo me è accettabile solo se abbinato ad un nuovo PC, su un PC di soli 12 mesi fa Vista probabilmente neanche ci riesce a girare (intendo in senso produttivo con una velocità non eccessivamente inferiore a XP)
  • Anonimo scrive:
    Ma gira sul computer quantistico?
    http://www.dwavesys.com :)
  • Anonimo scrive:
    DISINFORMAZIONE regna e le pecore dietro
    ma scusate eh, ma esiste una pagina (italiano o inglese) in cui MICROSOFT dice una cosa del genere?la notizia si fonda sull' espressione di un parere di uno sviluppatore, cioè "secondo me due anni bastano per sviluppare un os", punto. il resto è speculazione di chi ha redatto l' articolo, qui riportato giustamente come INDISCREZIONEallora se qualcuno mi intervista io possa anche dire che secondo me ci vogliono 20 minuti a costruire una casa, ma l' affermazione lascia il tempo che trova direi, anche se sono un muratore o ho un' impresa edile.. queste "false notizie" sono la dimostrazione come internet si stia trasformando da strumento d' informazione a strumento di dis-informazione, dove ogni notizia, vera, falsa o presunta che sia, viene assorbita dal pubblico che la elabora, la riporta e fa ricominciare il giro..qualche anno fa il navigatore riusciva a discernere quali fossero le notizie "vere" e quali quelle "false", oggi, in un sistema in cui tutti possono fare (dis) informazione, ogni pettegolezzo è regola, stiamo trasformando il web in un tgcom e tutti a commentare una notizia che è pura speculazione fino a comunicato ufficiale...
    • Anonimo scrive:
      Re: DISINFORMAZIONE regna e le pecore di
      - Scritto da:
      ma scusate eh, ma esiste una pagina (italiano o
      inglese) in cui MICROSOFT dice una cosa del
      genere?Qualcuno di Microsoft ha effettivamente dichiarato che sono in tiro per rilasciare un Windows 7 (non Vienna) da qui a 2 anni, 2 anni e mezzo. Tecnicamente i tempi ci stanno.E' interessante notare la genesi delle indiscrezioni tecniche. Sempre una persona di Microsoft avrebbe dichiarato che non sa cosa ancora ci sarà in questo Windows 7. Potrebbe essere una nuova GUI o un hypervisor incorporato ma è troppo presto per dirlo.Mary Jo Foley è solitamente ben informata e seria: http://blogs.zdnet.com/microsoft/?p=253
    • Anonimo scrive:
      Re: DISINFORMAZIONE regna e le pecore di
      Ben Fathi, corporate vice president of development with Microsoft's Windows Core Operating System Division:"Microsoft is now drawing up plans to deliver its follow-up client operating system by the end of 2009"http://news.yahoo.com/s/infoworld/20070209/tc_infoworld/85937Burp
  • Anonimo scrive:
    la cosa sa di presa in giro...
    interfaccia grafica rivoluzionaria...uhm...tecnologia di virualizzazione nativaun nuovo filesistem (WinFS?)ri-uhm...Ma non vi sembra che ci stiano dicendo che nel 2009 se ne usciranno con un sistema che avrà le caratteristiche che ci avevano promesso per il 2004? A me pare proprio di sì.
  • Kirisuto scrive:
    Mossa obbligata per MS.
    Deve rilasciare una versione di Vista riveduta e corretta prima che scada il supporto extended di Windows 2000, che è ancora usato da uno "zoccolo duro" di irriducibili che ha resistito a XP e non ha alcuna intenzione di arrendersi a Vista.Attualmente i 2000isti sono circa il 5% dei computer nel mondo, diverse decine di milioni di macchine, se anche nel 2010 i computer nel mondo fossero il 50% e passa in più di ora, quel 5% diventerebbe un 3,3% e resterebbero comunque decine di milioni, che MS non vuole rischiare di regalare a Apple, per gran parte dei desktop, e Linux per i server e una piccola parte dei desktop.Quindi per MS è essenziale offrire un Vienna che abbia l'apparenza di Vista, ma debuggata a dovere per altri due-tre anni dai beta-tester paganti, e in più tutta la "sostanza" che non è stato possibile includere per colpa delle CPU che non hanno raggiunto nel 2006-2007 la potenza di calcolo che intel nel 2001-2002 aveva fatto credere a MS e anche della RAM e degli HD, dato che 2GB e 1TB rispettivamente non sono più quantità irraggiungibili, ma comunque non sono ancora l'offerta tipica dei PC di fascia medio-bassa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mossa obbligata per MS.
      - Scritto da: Kirisuto
      Deve rilasciare una versione di Vista riveduta e
      corretta prima che scada il supporto extended di
      Windows 2000, che è ancora usato da uno "zoccolo
      duro" di irriducibili che ha resistito a XP e non
      ha alcuna intenzione di arrendersi a
      Vista.
      Attualmente i 2000isti sono circa il 5% dei
      computer nel mondo, diverse decine di milioni di
      macchine, se anche nel 2010 i computer nel mondo
      fossero il 50% e passa in più di ora, quel 5%
      diventerebbe un 3,3% e resterebbero comunque
      decine di milioni, che MS non vuole rischiare di
      regalare a Apple, per gran parte dei desktop, e
      Linux per i server e una piccola parte dei
      desktop.
      Quindi per MS è essenziale offrire un Vienna che
      abbia l'apparenza di Vista, ma debuggata a dovere
      per altri due-tre anni dai beta-tester paganti, e
      in più tutta la "sostanza" che non è stato
      possibile includere per colpa delle CPU che non
      hanno raggiunto nel 2006-2007 la potenza di
      calcolo che intel nel 2001-2002 aveva fatto
      credere a MS e anche della RAM e degli HD, dato
      che 2GB e 1TB rispettivamente non sono più
      quantità irraggiungibili, ma comunque non sono
      ancora l'offerta tipica dei PC di fascia
      medio-bassa.Potrebbero (magari) anche provare a scrivere codice come i "cristiani". Oppure è vero che 4 cantinari (linari) e 3 fighetti (macachi) sanno programmare meglio degli strapagatissimi programmatori di MS?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mossa obbligata per MS.
        - Scritto da:

        - Scritto da: Kirisuto

        Deve rilasciare una versione di Vista riveduta e

        corretta prima che scada il supporto extended di

        Windows 2000, che è ancora usato da uno "zoccolo

        duro" di irriducibili che ha resistito a XP e
        non

        ha alcuna intenzione di arrendersi a

        Vista.

        Attualmente i 2000isti sono circa il 5% dei

        computer nel mondo, diverse decine di milioni di

        macchine, se anche nel 2010 i computer nel mondo

        fossero il 50% e passa in più di ora, quel 5%

        diventerebbe un 3,3% e resterebbero comunque

        decine di milioni, che MS non vuole rischiare di

        regalare a Apple, per gran parte dei desktop, e

        Linux per i server e una piccola parte dei

        desktop.

        Quindi per MS è essenziale offrire un Vienna che

        abbia l'apparenza di Vista, ma debuggata a
        dovere

        per altri due-tre anni dai beta-tester paganti,
        e

        in più tutta la "sostanza" che non è stato

        possibile includere per colpa delle CPU che non

        hanno raggiunto nel 2006-2007 la potenza di

        calcolo che intel nel 2001-2002 aveva fatto

        credere a MS e anche della RAM e degli HD, dato

        che 2GB e 1TB rispettivamente non sono più

        quantità irraggiungibili, ma comunque non sono

        ancora l'offerta tipica dei PC di fascia

        medio-bassa.

        Potrebbero (magari) anche provare a scrivere
        codice come i "cristiani". Oppure è vero che 4
        cantinari (linari) e 3 fighetti (macachi) sanno
        programmare meglio degli strapagatissimi
        programmatori di
        MS?Gli unici dipendenti strapagati in M$ sono gli avvocati.
      • Kirisuto scrive:
        Re: Mossa obbligata per MS.
        - Scritto da:

        - Scritto da: Kirisuto

        Deve rilasciare una versione di Vista riveduta e

        corretta prima che scada il supporto extended di

        Windows 2000, che è ancora usato da uno "zoccolo

        duro" di irriducibili che ha resistito a XP e
        non

        ha alcuna intenzione di arrendersi a

        Vista.

        Attualmente i 2000isti sono circa il 5% dei

        computer nel mondo, diverse decine di milioni di

        macchine, se anche nel 2010 i computer nel mondo

        fossero il 50% e passa in più di ora, quel 5%

        diventerebbe un 3,3% e resterebbero comunque

        decine di milioni, che MS non vuole rischiare di

        regalare a Apple, per gran parte dei desktop, e

        Linux per i server e una piccola parte dei

        desktop.

        Quindi per MS è essenziale offrire un Vienna che

        abbia l'apparenza di Vista, ma debuggata a
        dovere

        per altri due-tre anni dai beta-tester paganti,
        e

        in più tutta la "sostanza" che non è stato

        possibile includere per colpa delle CPU che non

        hanno raggiunto nel 2006-2007 la potenza di

        calcolo che intel nel 2001-2002 aveva fatto

        credere a MS e anche della RAM e degli HD, dato

        che 2GB e 1TB rispettivamente non sono più

        quantità irraggiungibili, ma comunque non sono

        ancora l'offerta tipica dei PC di fascia

        medio-bassa.

        Potrebbero (magari) anche provare a scrivere
        codice come i "cristiani". Oppure è vero che 4
        cantinari (linari) e 3 fighetti (macachi) sanno
        programmare meglio degli strapagatissimi
        programmatori di
        MS?Nel dubbio, che Vista non dissipa, ma la sua ormai decisa breve vita sì, per il momento mi tengo Windows 2000.E Kubuntu 6.06 LTS in attesa che esca la prossima LTS.
        • o22y scrive:
          Re: Mossa obbligata per MS.
          scusa ma 1TB per farci cosa? CPU più potenti? per un utente medio che naviga scrive ascolta musica guarda qualche film sono requisiti inutili...Ancora ricordo 2 anni fa quando i fantomatici requisiti minimi per longhorn erano 4gb ram qualche tera di hd etc etc ve li ricodate?(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Kirisuto scrive:
            Re: Mossa obbligata per MS.
            - Scritto da: o22y
            scusa ma 1TB per farci cosa? CPU più potenti?
            per un utente medio che naviga scrive ascolta
            musica guarda qualche film sono requisiti
            inutili...

            Ancora ricordo 2 anni fa quando i fantomatici
            requisiti minimi per longhorn erano 4gb ram
            qualche tera di hd etc etc ve li
            ricodate?(rotfl)(rotfl)(rotfl)Era il PC "medio" previsto per il 2006-2007 qualche anno fa, quando intel si vantava che avrebbe entro pochi anni spaccato il qlo ai passeri con CPU a 10GHz, infatti.Comunque, se hai attivi antivirus e firewall e vuoi estrarre da rar o zip e dare un'occhiata al volo a quello che hai scaricato, mentre magari stai scaricando altro, tanta RAM e una CPU dual core possono fare comodo, ora come ora 512MB di RAM e AthlonXP 2200+ per certe cose mi vanno un po' strettini, ma anche con meno di 6GHz equivalente con 2GB RAM starei stracomodo per diversi anni... stavo anche pensando di prendermi un modulo da 256MB DDR400 come soluzione temporanea e rimandare upgrade più radicali
    • Anonimo scrive:
      Re: Mossa obbligata per MS.
      Sei un genio!
  • Anonimo scrive:
    Perchè linux è innovativo??? Ma fatemi..
    Mi spiegate in che cosa linux è innovativo?Linux è un sistema operativo copiato da Unix;contiene ancora un sacco di retaggi del passato degli anni '70;le applicazioni che ci sono in linux non sono altro che un'agglomerazione di applicazioni sviluppate da terze parti e riunite in una distribuzione;con linux non puoi nemmeno giocare ai più bei giochi in DirectX e quindi non sfrutti le schede grafiche;Non capisco che cosa ci trovate di innovativo in tutto ciò a parte dover sbattersi a ricompilare il kernel anche solo per installare un nuovo driver o a leggersi tonnellate di documentazione per riuscire a far funzionare una certa applicazione che non è compresa in quella distribuzione di linux ;)
    • 5ze247940 scrive:
      Re: Perchè linux è innovativo??? Ma fate
      Bhe io trovo innovativa la diffusione e la sinergia fra le persone che usano questo SO...Poi per stringere potrei dire che trovo proprio irresistibile quel profondo gusto di liberta...Mha, sarò malato?
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè linux è innovativo??? Ma fate
        - Scritto da: 5ze247940
        Bhe io trovo innovativa la diffusione e la
        sinergia fra le persone che usano questo
        SO...
        Poi per stringere potrei dire che trovo proprio
        irresistibile quel profondo gusto di
        liberta...
        Mha, sarò malato?peggio, sei no global!
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè linux è innovativo??? Ma fate
        Tempo fa avevo sfidato il thread a trovare qualcosa di innovativo in Linux che non fosse comparso prima. Nessuno mi ha dato risposte soddisfacenti (in realtà qualcosa c'è ma non lo voglio dire - sennò non c'è gusto).- Scritto da: 5ze247940
        Bhe io trovo innovativa la diffusione e la
        sinergia fra le persone che usano questo
        SO...Questo invece lo avevo segnalato anche io. Il modello di sviluppo è la vera innovazione.
        Poi per stringere potrei dire che trovo proprio
        irresistibile quel profondo gusto di
        liberta...
        Mha, sarò malato?Quel tanto che serve... basta non aggravarsi e delirare! ;)(win)(linux)
    • Alessandrox scrive:
      Re: Perchè linux è innovativo??? Ma fate
      - Scritto da:
      Mi spiegate in che cosa linux è innovativo?Un S.O. non deve principalmente essere innovativo ma eseguire bene i suoi compiti. Senza questo principio l' innovazione in se non serve a nulla.Non sono gli sviluppatori e gli utenti di Linux a vantarsi di avere un S.O. innovativo, sono quelli di Win che ad ogni versione declamano le grandi innovazioni.
      Linux è un sistema operativo copiato da Unix;
      contiene ancora un sacco di retaggi del passato
      degli anni
      '70;E che vuol dire? Tante cose che usiamo adesso sono state progettate decenni fa' ma funzionano benissimo ancora oggi. Se i retaggi non sono un ostacolo all' innovazione e se permettono di costruire dei sistemi efficenti ben vengano.Anche Win si basa su molti concetti nati negli anni '70... e' obsoleto per questo? O e' innovativo solo perche' e' esteticamente diverso?
      le applicazioni che ci sono in linux non sono
      altro che un'agglomerazione di applicazioni
      sviluppate da terze parti e riunite in una
      distribuzione;E con cio'? Funzionano, quindi a che serve quest' osservazione?
      con linux non puoi nemmeno giocare ai più bei
      giochi in DirectX e quindi non sfrutti le schede
      grafiche;DX e' proprietario che ca§§o c' entra?Linux usa OGL, sfrutti perfettamente le schede che si basano su OGL.
      Non capisco che cosa ci trovate di innovativo in
      tutto ciò a parte dover sbattersi a ricompilare
      il kernel anche solo per installare un nuovo
      driver Vabbe' non e' che ci voglia un gran sbattimento a scriveremakemake installE poi sono rari i casi in cui si devono installare nuovi drivers.
      o a leggersi tonnellate di documentazione
      per riuscire a far funzionare una certa
      applicazione che non è compresa in quella
      distribuzione di linux
      ;)Dipende dall' applicazione.Anche io ho un applicazione non compresa in win che per imparare a usarla richiede di leggersi molta documentazione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè linux è innovativo??? Ma fate
      - Scritto da:
      Mi spiegate in che cosa linux è innovativo?
      Linux è un sistema operativo copiato da Unix;
      contiene ancora un sacco di retaggi del passato
      degli anni
      '70;e questo cosa c'entra ? mica e' detto che le cose in quegli anni non venissero pensate bene anzi, sicuramente c'era piu' attenzione un tempo che oggi
      le applicazioni che ci sono in linux non sono
      altro che un'agglomerazione di applicazioni
      sviluppate da terze parti e riunite in una
      distribuzione;anche qui non ci vedo niente di male, ho in un'unico repository tutto il software che voglio e posso aggiungere anche cose non elencate nel repository ufficiale. E' comodo e non e' una limitazione aper aggiungere quello che non c'e'
      con linux non puoi nemmeno giocare ai più bei
      giochi in DirectX che discorso e' ? e' una tecnologia prorietaria di MS. Sullo stesso piano ti potrei dire che su Windows non ho iptables, o altri prodotti fatti per sistemi *nix
      e quindi non sfrutti le schede
      grafiche;e certo, le schede grafiche le sfrutta solamente DirectX, non esiste altro ?Stai cadendo nel ridicolo con queste affermazioni.
      Non capisco che cosa ci trovate di innovativo in
      tutto ciò a chi ha detto che e' innovativo, e' un OS che ha pregi e difetti come tutti
      parte dover sbattersi a ricompilare
      il kernel anche solo per installare un nuovo
      driver mi sa che sei rimasto tu agli anni '70non sto a spiegarti altro, dopo la serie di affermanzioni che hai fatto sarebbe inutile.Non so se lo fai per trollare e vedere le reazioni degli altri o per pura ignoranza.
      o a leggersi tonnellate di documentazione
      per riuscire a far funzionare una certa
      applicazione che non è compresa in quella
      distribuzione di linux
      ;)se ti provoca tanto disagio capire quello che stai facendo allora Windows e' il sistema per te. Ma bada bene che c'e' da studiare molto anche su Windows per capire quello che si sta facendo o per configurare a modo i servizi.ma visto che tu non conosci ne Windows ne GNU/Linux non preoccuparti delle differenze
      • Anonimo scrive:
        Re: Perchè linux è innovativo??? Ma fate
        - Scritto da:

        con linux non puoi nemmeno giocare ai più bei

        giochi in DirectX

        che discorso e' ? e' una tecnologia prorietaria
        di MS. Sullo stesso piano ti potrei dire che su
        Windows non ho iptables, o altri prodotti fatti
        per sistemi
        *nixLa differenza è che DirectX la hai se c'è supporto diretto e concreto dei produttori hardware e software per l' OS, programmi che fanno le stesse cose di iptables ed anche di più ne trovi quanti ne vuoi per Windows, esempio :http://www.hsc.fr/ressources/outils/pktfilter/
        • Anonimo scrive:
          Re: Perchè linux è innovativo??? Ma fate
          - Scritto da:
          - Scritto da:


          con linux non puoi nemmeno giocare ai


          più bei giochi in DirectX

          che discorso e' ? e' una tecnologia

          prorietaria di MS. Sullo stesso piano ti

          potrei dire che su Windows non ho iptables,

          o altri prodotti fatti per sistemi *nix
          La differenza è che DirectX la hai se c'è
          supporto diretto e concreto dei produttori
          hardware e software per l' OS, programmi che
          fanno le stesse cose di iptables ed anche di
          più ne trovi quanti ne vuoi per Windows,
          esempio :
          http://www.hsc.fr/ressources/outils/pktfilter/E sotto linux gli stessi produttori hardware supportano opengl... E quindi ???Cosa vuoi dire con cio ???
    • Anonimo scrive:
      Re: Perchè linux è innovativo??? Ma fate
      - Scritto da:
      Linux è un sistema operativo copiato da
      Unix; contiene ancora un sacco di retaggi
      del passato degli anni '70;Il motore di una automobile è un progetto di metà dell'ottocento (150 anni fa).Però la usi tutti i giorni!
  • Anonimo scrive:
    Adoro Windows Vista non tornerei indietr
    Adoro Windows Vista, non tornerei indietro a XP per nessuna ragione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Adoro Windows Vista non tornerei ind
      - Scritto da:
      Adoro Windows Vista, non tornerei indietro a XP
      per nessuna ragione.Bhe, visti gli argomenti tecnici da te proposti che dire : ognuno ha il suo credo / religione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Adoro Windows Vista non tornerei ind
      - Scritto da:
      Adoro Windows Vista, non tornerei indietro a XP
      per nessuna
      ragione.Ciao Ballmer, come te la passi in quel di Redmond?! ;)Adoro Mac OS X, non tornerei indietro a Windows Vista per nessuna ragione.(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Vista = flop commerciale
    diciamoci la verità, cosa ha introdotto Vista di realmente nuovo? a parte i fronzoli 3d e qualche controllo in più sulla sicurezza (comunque fallata dai bug zero-day) non c'è proprio nulla!Tanto vale continuare a lavorare con XP, visto che dai test effettuati il nuovo sistemone di mammona MS è più lento almeno del 10%, con punte del 90% in meno in alcune applicazioni grafiche (per colpa di driver non ancora ottimizzati).Logicamente c'è il discorso del supporto e delle patch. Io lavoravo egregiamente in azienda con Windows 2000 e lo considero ancora migliore anche di XP. E' leggero e senza fronzoli e va bene anche per pc non più così nuovi.Diciamo che se i presupposti sono questi Vista farà la fine di Windows ME. Un flop totale.tutto questo IMHO ovviamente
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista = flop commerciale
      - Scritto da:
      diciamoci la verità, cosa ha introdotto Vista di
      realmente nuovo?Tanto, molto di più di quello che c'è stato passando da Win9x a WinXP.Ma tu sei troppo ottuso e ignorante per capire certe cose più tecniche e ti fermi alla sola apparenza
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista = flop commerciale
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        diciamoci la verità, cosa ha introdotto Vista di

        realmente nuovo?

        Tanto, molto di più di quello che c'è stato
        passando da Win9x a
        WinXP.
        Ma tu sei troppo ottuso e ignorante per capire
        certe cose più tecniche e ti fermi alla sola
        apparenzaSì, ha molte più cose, infatti ti controlla qualsiasi cosa tenti i fare, si assicura che tu non provi ad installarlo su altri PC, controlla l'hardware che usi, "telefona a casa" Microsoft di continuo per assicurarsi che tu sia ben schiavizzato. E costa ben oltre il doppio di XP, oltre ad una caterva di differenti versioni tanto per fregare meglio gli utenti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista = flop commerciale
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          diciamoci la verità, cosa ha introdotto Vista
          di


          realmente nuovo?



          Tanto, molto di più di quello che c'è stato

          passando da Win9x a

          WinXP.

          Ma tu sei troppo ottuso e ignorante per capire

          certe cose più tecniche e ti fermi alla sola

          apparenza


          Sì, ha molte più cose, infatti ti controlla
          qualsiasi cosa tenti i fare, si assicura che tu
          non provi ad installarlo su altri PC, controlla
          l'hardware che usi, "telefona a casa" Microsoft
          di continuo per assicurarsi che tu sia ben
          schiavizzato. E costa ben oltre il doppio di XP,
          oltre ad una caterva di differenti versioni tanto
          per fregare meglio gli utenti.
          Bastava dirlo subito che stavi trollando, così ti ignoravo subito 8)
      • Alessandrox scrive:
        Re: Vista = flop commerciale
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        diciamoci la verità, cosa ha introdotto Vista di

        realmente nuovo?

        Tanto, molto di più di quello che c'è stato
        passando da Win9x a
        WinXP.
        Ma tu sei troppo ottuso e ignorante per capire
        certe cose più tecniche e ti fermi alla sola
        apparenzame le potresti elencare anche sommariamente.Grazie
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista = flop commerciale
          - Scritto da: Alessandrox
          me le potresti elencare anche sommariamente.
          Graziehttp://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Windows_Vistahttp://en.wikipedia.org/wiki/Features_new_to_Windows_Vistahttp://en.wikipedia.org/wiki/Security_and_safety_features_new_to_Windows_Vista
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista = flop commerciale
            - Scritto da:

            - Scritto da: Alessandrox

            me le potresti elencare anche sommariamente.

            Grazie


            http://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Windows_

            http://en.wikipedia.org/wiki/Features_new_to_Windo

            http://en.wikipedia.org/wiki/Security_and_safety_fovvero nulla di sostanziale....
          • Alessandrox scrive:
            Re: Vista = flop commerciale
            - Scritto da:

            - Scritto da: Alessandrox

            me le potresti elencare anche sommariamente.

            Grazie


            http://en.wikipedia.org/w/index.php?title=Windows_

            http://en.wikipedia.org/wiki/Features_new_to_Windo

            http://en.wikipedia.org/wiki/Security_and_safety_fSi indubbiamente...trattasi di novita'ma solo relativamente ai sistemi Windows.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista = flop commerciale
            Verissimo, per il SO Windows sono tutte novità, anche se alcune veramente mal fatte. Parlando per esempio della nuova veste (visto che oramai la quasi totalità degli utenti giudica unicamente la grafica): tutto più bello, "animoso", molto stile OS X; bello da vedere, non c'è dubbio. Ma come mai la grafica usa quasi unicamente la CPU e non sfrutta ancora appieno le super-schede grafiche presenti sul mercato? Un buon sistema operativo ti deve permettere di lavorare, non di vantarsi di avere le finestre più belle.Comunque sia molte cose saranno sistemate come sempre con un qualche Service Pack.
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista = flop commerciale
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        diciamoci la verità, cosa ha introdotto Vista di

        realmente nuovo?

        Tanto, molto di più di quello che c'è stato
        passando da Win9x a
        WinXP.Se avessi detto che fra Vista e XP c'è più differenza che fra XP e 2000 ti avrei detto che avevi ragione al 100%, ma se vieni a dire che ce n'è di più che fra XP e 9x ti posso solo dire "tu ti pungi"
        Ma tu sei troppo ottuso e ignorante per capire
        certe cose più tecniche e ti fermi alla sola
        apparenzaNon so se lui sia ottuso o ignorante, ma tu hai una fede in MS che sfiora l'estasi mistica.Ripigliati!
    • Anonimo scrive:
      Re: Vista = flop commerciale
      "negli Stati Uniti la vendita di PC è aumentata del 173% rispetto alla settimana precedente l'arrivo di Vista, con l'aumento del 67% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.Windows Vista Home Basic avrebbe raccolto il 22% dei consensi, mentre la versione Premium occupa il 70% delle vendite. Windows Vista Home Basic occupa il 33% dei desktop distribuiti, sui notebook la percentuale scende al 16%. Premium occupa il 59% del mercato desktop e il 76% di quello notebook."wintricks.it
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista = flop commerciale
        - Scritto da:
        "negli Stati Uniti la vendita di PC è aumentata
        del 173% rispetto alla settimana precedente
        l'arrivo di Vista, con l'aumento del 67% rispetto
        allo stesso periodo dello scorso
        anno.in america.usa!=world
        Windows Vista Home Basic avrebbe raccolto il 22%
        dei consensi, mentre la versione Premium occupa
        il 70% delle vendite. Windows Vista Home Basic
        occupa il 33% dei desktop distribuiti, sui
        notebook la percentuale scende al 16%. Premium
        occupa il 59% del mercato desktop e il 76% di
        quello
        notebook."
        wintricks.it "oste, è buono il vino?"
        • Anonimo scrive:
          Re: Vista = flop commerciale
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          "negli Stati Uniti la vendita di PC è aumentata

          del 173% rispetto alla settimana precedente

          l'arrivo di Vista, con l'aumento del 67%
          rispetto

          allo stesso periodo dello scorso

          anno.

          in america.
          usa!=worldAhahahaha perchè la gente nel resto nel mondo non cambia mai PC, no no...


          Windows Vista Home Basic avrebbe raccolto il 22%

          dei consensi, mentre la versione Premium occupa

          il 70% delle vendite. Windows Vista Home Basic

          occupa il 33% dei desktop distribuiti, sui

          notebook la percentuale scende al 16%. Premium

          occupa il 59% del mercato desktop e il 76% di

          quello

          notebook."

          wintricks.it
          "oste, è buono il vino?" Che tristezza, non sai più a cosa aggrapparti ahahahahaha!!Aggrappati anche a questo:http://news.com.com/2100-1016_3-6149468.htmlle vendite ai business di Vista prima del lancio ufficiale superavano in numero quelle di 2000 dopo il lancio ufficiale, figurati ora che Vista è uscito sul mercato.Che rosicamento vero?
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista = flop commerciale
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            "negli Stati Uniti la vendita di PC è
            aumentata


            del 173% rispetto alla settimana precedente


            l'arrivo di Vista, con l'aumento del 67%

            rispetto


            allo stesso periodo dello scorso


            anno.



            in america.

            usa!=world

            Ahahahaha perchè la gente nel resto nel mondo non
            cambia mai PC, no
            no...
            A giudicare dal sondaggio del corriere sembrerebbe proprio di no... Del resto ci sono modi migliori di buttare i propri soldi




            Windows Vista Home Basic avrebbe raccolto il
            22%


            dei consensi, mentre la versione Premium
            occupa


            il 70% delle vendite. Windows Vista Home Basic


            occupa il 33% dei desktop distribuiti, sui


            notebook la percentuale scende al 16%. Premium


            occupa il 59% del mercato desktop e il 76% di


            quello


            notebook."


            wintricks.it

            "oste, è buono il vino?"

            Che tristezza, non sai più a cosa aggrapparti
            ahahahahaha!!

            Aggrappati anche a questo:

            http://news.com.com/2100-1016_3-6149468.html

            le vendite ai business di Vista prima del lancio
            ufficiale superavano in numero quelle di 2000
            dopo il lancio ufficiale, figurati ora che Vista
            è uscito sul
            mercato.

            Che rosicamento vero?Ai business il software spesso viene dato in licenza con la clausola dell'update gratuito...son licenze a volume.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista = flop commerciale
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            - Scritto da:



            "negli Stati Uniti la vendita di PC è

            aumentata



            del 173% rispetto alla settimana precedente



            l'arrivo di Vista, con l'aumento del 67%


            rispetto



            allo stesso periodo dello scorso



            anno.





            in america.


            usa!=world



            Ahahahaha perchè la gente nel resto nel mondo
            non

            cambia mai PC, no

            no...



            A giudicare dal sondaggio del corriere
            sembrerebbe proprio di no... Del resto ci sono
            modi migliori di buttare i propri
            soldi







            Windows Vista Home Basic avrebbe raccolto il

            22%



            dei consensi, mentre la versione Premium

            occupa



            il 70% delle vendite. Windows Vista Home
            Basic



            occupa il 33% dei desktop distribuiti, sui



            notebook la percentuale scende al 16%.
            Premium



            occupa il 59% del mercato desktop e il 76%
            di



            quello



            notebook."



            wintricks.it


            "oste, è buono il vino?"



            Che tristezza, non sai più a cosa aggrapparti

            ahahahahaha!!



            Aggrappati anche a questo:



            http://news.com.com/2100-1016_3-6149468.html



            le vendite ai business di Vista prima del lancio

            ufficiale superavano in numero quelle di 2000

            dopo il lancio ufficiale, figurati ora che Vista

            è uscito sul

            mercato.



            Che rosicamento vero?

            Ai business il software spesso viene dato in
            licenza con la clausola dell'update
            gratuito...son licenze a
            volume.A noi ne sono arrivate un migliaio senza che nessuno le chiedesse, e poi provano a spacciare che riescono a venderle. :-o
      • Anonimo scrive:
        Re: Vista = flop commerciale
        - Scritto da:
        "negli Stati Uniti la vendita di PC è aumentata
        del 173% rispetto alla settimana precedente
        l'arrivo di Vista, con l'aumento del 67% rispetto
        allo stesso periodo dello scorso
        anno.

        Windows Vista Home Basic avrebbe raccolto il 22%
        dei consensi, mentre la versione Premium occupa
        il 70% delle vendite. Windows Vista Home Basic
        occupa il 33% dei desktop distribuiti, sui
        notebook la percentuale scende al 16%. Premium
        occupa il 59% del mercato desktop e il 76% di
        quello
        notebook."
        wintricks.itIl commento più intelligente l'ho letto su slashdot più o meno diceva: "occhio che negli Stati Uniti con l'arrivo di Vista i pc con xp installato sopra son crollati di prezzo e sono quelli che vengono comprati ".... Non a caso sui siti esteri la notizia veniva completamente scollegata dalle quote di mercato di Vista.
  • MandarX scrive:
    re: Il successore di Vista nel 2009?
    UBUNTU?
  • Anonimo scrive:
    Mi ricorda Cairo...
    Cairo doveva essere NT 4.0 e uscire nel '96. Ma l'NT 4 uscito nel '97 non aveva neanche la metà delle funzioni promesse. Alcune sono apparse in Windows 2000, altre in XP, e alcune ancora non ci sono in Vista (WinFS, presente?).Andate avanti voi che a me viene da ridere.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi ricorda Cairo...
      - Scritto da:
      Andate avanti voi che a me viene da ridere.Linux fa schifo!
      • 5ze247940 scrive:
        Re: Mi ricorda Cairo...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Andate avanti voi che a me viene da ridere.

        Linux fa schifo!Anche i Tuoi commenti cmq non temono rivali vero?
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi ricorda Cairo...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Andate avanti voi che a me viene da ridere.

        Linux fa schifo!Gneeeeeeé Gneeeeé, linux mi ha fatto la buaaaaaaaaaa!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi ricorda Cairo...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Andate avanti voi che a me viene da ridere.

        Linux fa schifo!W i moderatori INUTILI di Punto Informatico che cancellano solo i mex scomodi.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi ricorda Cairo...
      - Scritto da:
      Cairo doveva essere NT 4.0 e uscire nel '96. Ma
      l'NT 4 uscito nel '97 non aveva neanche la metà
      delle funzioni promesse. Alcune sono apparse in
      Windows 2000, altre in XP, e alcune ancora non ci
      sono in Vista (WinFS,
      presente?).
      Andate avanti voi che a me viene da ridere.Certo se ascolti le notizie non ufficiali e le prendi per ufficiali.Certo se leggi su internet si diceva che l'N95 doveva uscire 1 anno fa e così via.
  • Anonimo scrive:
    Il solito annuncio...
    MS ha sempre annunciato una nuova versione senza avere niente in mano. Solo fumo, come al solito. E per Vista sono piu' le cose disattese di quelle effettivamente rilasciate. Sarebbe ora che cominciassero veramente a pensare di azzerare e ripartire con un sistema completamente nuovo, come ha gia' fatto 2 volte Apple. E tenere in mantenimento per quanto possibile Windows per la compatibilita' verso il passato. Togliendo la zavorra degli ultimi 20 anni di architetture software/hardware potrebbero snellire e semplificare enormente il tutto. Dichiarando apertamente la NON compatibilita' all'indietro.
    • Anonimo scrive:
      Re: Il solito annuncio...
      - Scritto da:
      Togliendo la
      zavorra degli ultimi 20 anni di architetture
      software/hardware potrebbero snellire e
      semplificare enormente il tutto. Dichiarando
      apertamente la NON compatibilita'
      all'indietro.C'è gente che si lamenta perchè Aero richiede una misera scheda DX9 da 40 euro e non supporta le DX8/7, e tu parli di zavorre da togliere?. :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Il solito annuncio...
      beh se è per questo vendettero il DOS alla IBM senza ancora possederlo :Dcomunque è vero dovrebbero ripensare il kernel NT.... .NET e WinFX dovrebbero avere questa funzione, cioè permettere la creazione di software OS-independent e quindi dare la possibilità di riscrivere un OS da zero in base a criteri moderni....forse Singularity, forse qualcos'altro....
  • Anonimo scrive:
    Per i lettori di PI, chiedo consiglio
    Gradirei sentire un vostro parere onesto e sincero sulla questione che ora vi pongo, quindi per favore troll e rompiballe si astengano.Premetto che sono cresciuto con il CBM64, a cui è seguito un 286 con il DOS e in seguito sono passato per tutte le release di Windows. Le ho sempre odiate tutte ma da Win2000 e Xp ho cominciato ad apprezzare notevolmente il lavoro di MS. Mi sono anche comprato un iMac G3 xè volevo conoscere il mondo mac, apprezzo molto anche OSX,ma con Windows ci lavoro. E leggo sempre PI.La questione è:La mia ragazza si deve prendere un portatile e mi ha chiesto un parere su cosa deve prendere. Io,fatte le mie considerazioni, ho risposto che sarebbe assurdo se prendesse un pc con WinXP,ormai troppo carico di aggiustamenti vari, e che secondo me Vista è l'OS che segnerà la strada. Però non le ho nascoto anche la possibilità di aspettare l'arrivo di OSX 10.5, secondo me x l'uso che farà lei del pc win o mac non cambia nulla...Purtroppo dei suoi amici di università (ingegneri di non so cosa) le hanno messo in testa che Vista è pesante, che è pieno di bug e che non ti fa leggere gli mp3 e vedere i divx e tante altre cazzate, che deve assolutamente pensare a linux. Insomma dei troll.Ora io ho pensato di rivolgere a voi la questione, così potrò far leggere a lei le vostre considerazioni.Vi ringrazio per il vostro tempo. Purtroppo non potrò stare al pc x seguire la conversazione, quindi leggerò il tutto stasera. Grazie ancora!Paolo
    • Anonimo scrive:
      Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli
      Io consiglierei Linux, ma se tu non lo consideri allora sicuramente MAC, costa un po di piú forse, ma la facilitá d'uso é conosciuta e la sua stabilitá maggiore di Windows.Poi fate vobis
    • Anonimo scrive:
      Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli
      Vista è un pericolo per la sicurezza, alla stregua di XP e forse anche peggio.....gestire un sistema windows al giorno d'oggi vuol dire tenere costantemente sott'occhio l'attività dell'OS mentre si lavora....non puoi installare un semplice antivirus e pensare che sarai al sicuro....devi attrezzarti con un buon firewall e tenerlo d'occhio spesso, analizzare di tanto in tanto quali processi inviano e ricevono pacchetti in rete e perchè.....il livello di sofisticazione degli spyware ormai è elevatissimo....per una persona che ha la necessità di usare il PC e che vuole evitare di entrare a far parte di una botnet, Windows è assolutamente da evitare come la peste.....le stime di Nielsen del mese scorso parlano chiaro....250.000 PC ogni giorno entrano a far parte di una botnet e sono tutte macchine Windows....MacOS non è più sicuro di Windows, però Apple lavora seriamente alla correzione dei bug e al miglioramento delle prestazioni....5-6 mesi fa fu fatto notare che ad Apple che MacOS era lento nell'allocazione della memoria heap, ebbene hanno lavorato per quasi un mese a stretto contatto con gli scopritori "del bug" e hanno migliorato le prestazioni del sistema.....sul versante sicurezza MacOS ha sicuramente molte falle aperte ma è poco diffuso e i cracker non trovano vantaggioso sviluppare spyware per questo OS....Linux è invece decisamente sicuro....i bug vengono scoperti e corretti rapidamente....è un pò ostico all'inizio ma una volta fatta l'abitudine è un OS semplice alla stregua di Windows.....personalmente ti consiglio di installare Mandriva che è di certo la distro più facile attualmente sul mercato LinuxLinux, inoltre, rispetto a MacOS ha molte applicazioni....in un certo senso l'unico neo del Mac è che i programmi non sono proprio tantissimi, anche se è possibile installare molti dei software opensource su Mac ( per esempio MPlayer ).....il consiglio che posso è di stare molto attenti con Windows....aldilà delle guerre di religione, delle performance o delle finestrelle colorate, Windows è un pericolo per la sicurezza....ovviamente chi ha un PC solo per giocare non gli frega un tubo, tuttavia per chi lo userà per accedere a servizi online, magari lo userà per fare acquisti online, deve stare molto attento al fatto che i suoi dati saranno accessibili a molta gente....
      • Anonimo scrive:
        Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli
        mai sentite tante cavolate tutte in una volta, bello il finale aldila delle guerre di religione...non scegliere windows...hai scritto tutto facendo una guerra di religionese mac non è sicuro, neanche linux è sicuro, visto che mac os è uno unix e il cuore del sistema è open sourceuna cosa è certa ci sono sempre più applicazioni su mac che su linux, visto che oltre alle applicazioni progettate per mac, la quasi totalità delle applicazioni per linux girano su mac (grazie al cuore unix e al server grafico x11, lo stesso di linux)poi nessuno di voi ha provato vista, e ogni volta che parlate fate una guerra di religione contro microsoftti dico ho un portatile con vista, ed è decisamente meglio di xp, sia dal punto di vista della stabilità, che della sicurezza, ma cosa migliore come semplicità si avvicina moltissimo a mac...un motivo per non scegliere linux, compatibilità hardware e anche software, bisogna vedere poi cosa vuole utilizzare e cosa vuole fare la tua ragazza....e fai la scelta con la tua testa, sensa a stare a sentire tutti quelli che scrivono visto che tanto ognuno di noi la pensa in maniera diversa, e visto che la maggioranza di consiglieranno il loro sistema operativo preferito, non tenendo in considerazione, che poi scegliendo quel sistema poi magari non ci girano le applicazioni che interessano alla tua ragazza
        • Anonimo scrive:
          Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli
          - Scritto da:
          mai sentite tante cavolate tutte in una volta,
          bello il finale aldila delle guerre di
          religione...non scegliere windows...hai scritto
          tutto facendo una guerra di
          religione

          se mac non è sicuro, neanche linux è sicuro,
          visto che mac os è uno unix e il cuore del
          sistema è open
          source
          una cosa è certa ci sono sempre più applicazioni
          su mac che su linux, visto che oltre alle
          applicazioni progettate per mac, la quasi
          totalità delle applicazioni per linux girano su
          mac (grazie al cuore unix e al server grafico
          x11, lo stesso di
          linux)
          poi nessuno di voi ha provato vista, e ogni volta
          che parlate fate una guerra di religione contro
          microsoft
          ti dico ho un portatile con vista, ed è
          decisamente meglio di xp, sia dal punto di vista
          della stabilità, che della sicurezza, ma cosa
          migliore come semplicità si avvicina moltissimo a
          mac...Belle cagate... Adesso dimmi TU che competenze hai per dire che è meglio di XP DAL PUNTO DI VISTA SICUREZZA.E soprattutto PERCHE'!!!!!!!Oppure andate a @^ sia tu sia vista...
          • Kranione scrive:
            Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli
            - Scritto da:
            Belle cagate... Adesso dimmi TU che competenze
            hai per dire che è meglio di XP DAL PUNTO DI
            VISTA
            SICUREZZA.
            E soprattutto PERCHE'!!!!!!!Se ti dò un paio di link da leggere li leggi o continui a sparare scemenze a vanvera? Ma, soprattutto, sei disposto a discuterne seriamente?
          • Anonimo scrive:
            Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli
            Vai con i link... mi sembra interessante, non trovi?P.S.: Sempre disponibile al dialogo. Nessuno ha la verità in tasca, tantomeno io (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli
            Ciao a tutti, sono Paolo l'autore del topic scritto stamane.Bene, grazie a tutti per i vostri interventi, potrebbe non sembrare vista l'eterogeneità delle risposte ma qualcosa mi hanno fatto capire in più di quello che so.Chiedo scusa se ho dato dei Troll agli ingegneri amici di università (però non ho mai detto che sono ing. informatici).Stamattina avevo appositamente taciuto che anche io ho la RC1 di Vista, ci ho smanettato parecchio ma non a sufficienza probabilmente, perchè nell'usarlo ovviamente richiede un po' di sforzo in funzione della nuova interfaccia.Purtroppo da un mese abbondante non l'ho praticamente più caricata ed uso solo xp per via del fatto che vista non mi becca i driver del modem adsl della trust (e ringrazio trust per non aver ancora distribuito i driver).Vista mi piace molto, nell'usarlo le animazioni delle finestre sono molto gradevoli e finalmente windows è corredato da un parco software decedente, almeno per le applicazioni multimediali (foto,video,musica), e sono anche convinto che oltre all'aspetto grafico sotto di se nasconda un bel motore che agisce in termini di stabilità e sicurezza.Io con un P4 3000 1Gb sento che non è proprio tutta 'stà leggerezza, certo è ancora la RC1 Ultimate e probabilmente qualcosa sarà migliorato da allora, però un po' mi ha impressionato.Comunque...Quello che ho pensato (ma tanto poi la decisione finale spetterà alla mia ragazza) è quanto segue:- devo ringraziare gli amici di linux, ma dato che il pc portatile sara corredato di suo da un sistema operativo, non credo proprio che mi vorro cimentare su di un pc non mio ad installare linux. Le ultime versioni che ho provato sono state RedHat 7.1, Mandrake 10, Suse di cui non ricordo e Knoppix Live, ultimo tentativo di portare una mia macchina su Unix.- sa prenderà un pc con win xp mi offenderò, perchè per quanto sia buono è ormai vecchio, il mio P4 se lo tira dietro da 3 anni giusti con tutti SP e aggiornamenti vari. Impossibile non ammettere che in 3 anni il solo avvio si è prolungato di almeno 30 secondi.- credo che se la giocheranno Vista e OsX, per quanto mi riguarda non ho nessun problema ad usare entrambi, purtroppo per il G3 che ho io sono fermo alla 10.3.9, ma un mio caro amico (ciao STEFANO!) mi illustra sempre le novità. Ma forse il telecomando Frontrow farà la differenza...- Purtroppo siamo in un momento di transizione di SO e quindi la scelta non è facile. A volte penso che se fossi uno che non ne sa proprio niente mi basterebbe andare dal rivenditore e comprare il primo computer che mi propone, che indubbiamente avrebbe montato WIN VISTA...Grazie ancora a tutti per il tempo dedicatomi.Mi chiedo ora (20.28) chi leggerà mia questa conclusione.CiaoPaolo
          • Anonimo scrive:
            Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli
            - Scritto da:
            Ciao a tutti, sono Paolo l'autore del topic
            scritto
            stamane.
            ...........
            Grazie ancora a tutti per il tempo dedicatomi.
            Mi chiedo ora (20.28) chi leggerà mia questa
            conclusione.
            Ciao
            PaoloIo (23.01)Secondo me ne sai abbastanza per fare la tua scelta da solo senza bisogno di chiedere qui.O quantomeno hai la capacità di documentarti seriamente.Ma questo non è il posto giusto.Qui giranotroppi trolltroppi sapientonitroppi credulonitroppi presuntuositroppi ignoranti presuntosi (il peggio)troppi bambinitroppi fanboyUn solo commento: ricordati di non sottovalutare lo standard. Putroppo come ben sai quasi ogni ufficio è permeato del mondo windows. Non so a quale lavoro sia candidata la tua fidanzata, ma solo fai in modo che non si presenti a digiuno. (ma immagino che la ragazza abbia già le nozioni base.....)Saluti
          • alex.tg scrive:
            Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli

            - sa prenderà un pc con win xp mi offenderò,
            perchè per quanto sia buono è ormai vecchio, il
            mio P4 se lo tira dietro da 3 anni giusti con
            tutti SP e aggiornamenti vari. Impossibile non
            ammettere che in 3 anni il solo avvio si è
            prolungato di almeno 30
            secondi.Mai sentito parlare di sospensione?
    • Kranione scrive:
      Re: Per i lettori di PI, chiedo consiglio
      I suoi amici ingegneri dell'università sono un po' troll in effetti. Niente di quello che hanno detto corrisponde a realtà.Budget permettendo, e visto che devi acquistare una macchina nuova io ti consiglio un bel portatile PC di quelli per uso semiprofessionale con un processore dual core, 1 GB di RAM, in grado di far girare Aero, con un video 16/9 magari ultraluminoso e con un Vista Home Premium. Penso che una cosa ben fatta costi meno di 1000 IVAto. Ci sono comunque alternative più economiche (l'importante è avere almeno 1 GB di RAM ed evitare dischi troppo lenti - questo vale anche per XP).Con una macchina del genere ascolti musica, vedi i DVD (li potresti anche copiare ma vuol dire infrangere la legge), rippi i CD, ascolti gli MP3, lavori con le foto e i filmati, fai girare la maggior parte del software Windows, è un sistema sufficientemente sicuro a cui basta aggiungere un antivirus (per esempio la versione di AGV gratuita per uso personale). Volendo puoi anche prenderti un sintonizzatore TV esterno USB certificato per Vista per usarlo com PVR.Come software ci sono varie possibilità e, occorre dire, che la maggior parte del software open source per Windows ci gira sopra. Sia FF (anche se è meglio usare IE7 perchè su Vista è più sicuro grazie al modo protetto) che OpenOffice funzionano benissimo. In alternativa puoi comprare una licenza OEM o studente (se la ragazza studia) di Office 2007. E' migliore ma costa.Per la posta Windows Mail potrebbe andare bene per esigenze basiche (comunque ha un antispam integrato e gestisce i newsgroup). In alternativa Outlook 2007 se compri Office o uno dei tanti software che ci sono in circolazione.Infine Vista ha un sistema di versionamento dei file (per recuperare le cose cancellate per sbaglio) e un backup adatto ad utenti che non capiscono nulla o poco scrupolosi. E' in grado di salvare i file (organizzati per tipi). Con un bel disco esterno USB (o un disco in rete) hai risolto pure quel problema.Io ho dato una configurazione simile ad una mia amica ed è molto contenta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli
        - Scritto da: Kranione
        I suoi amici ingegneri dell'università sono un
        po' troll in effetti. Niente di quello che hanno
        detto corrisponde a
        realtà.

        Budget permettendo, e visto che devi acquistare
        una macchina nuova io ti consiglio un bel
        portatile PC di quelli per uso semiprofessionale
        con un processore dual core, 1 GB di RAM, in
        grado di far girare Aero, con un video 16/9
        magari ultraluminoso e con un Vista Home Premium.
        Penso che una cosa ben fatta costi meno di 1000
        IVAto. Ci sono comunque alternative più
        economiche (l'importante è avere almeno 1 GB di
        RAM ed evitare dischi troppo lenti - questo vale
        anche per
        XP).

        Con una macchina del genere ascolti musica, vedi
        i DVD (li potresti anche copiare ma vuol dire
        infrangere la legge), rippi i CD, ascolti gli
        MP3, lavori con le foto e i filmati, fai girare
        la maggior parte del software Windows, è un
        sistema sufficientemente sicuro a cui basta
        aggiungere un antivirus (per esempio la versione
        di AGV gratuita per uso personale). Volendo puoi
        anche prenderti un sintonizzatore TV esterno USB
        certificato per Vista per usarlo com
        PVR.

        Come software ci sono varie possibilità e,
        occorre dire, che la maggior parte del software
        open source per Windows ci gira sopra. Sia FF
        (anche se è meglio usare IE7 perchè su Vista è
        più sicuro grazie al modo protetto) che
        OpenOffice funzionano benissimo. In alternativa
        puoi comprare una licenza OEM o studente (se la
        ragazza studia) di Office 2007. E' migliore ma
        costa.

        Per la posta Windows Mail potrebbe andare bene
        per esigenze basiche (comunque ha un antispam
        integrato e gestisce i newsgroup). In alternativa
        Outlook 2007 se compri Office o uno dei tanti
        software che ci sono in
        circolazione.

        Infine Vista ha un sistema di versionamento dei
        file (per recuperare le cose cancellate per
        sbaglio) e un backup adatto ad utenti che non
        capiscono nulla o poco scrupolosi. E' in grado di
        salvare i file (organizzati per tipi). Con un bel
        disco esterno USB (o un disco in rete) hai
        risolto pure quel
        problema.

        Io ho dato una configurazione simile ad una mia
        amica ed è molto contenta.
        Una marea di balle...1) E' un sistema bucato, insicuro e CHE NON SI FIDA DEI SUOI UTENTI. (Gia in windows 2000 avevano reso pubblica la scoperta di una BACKDOOR, ovvero di una "porticina" che "qualcuno" poteva aprire su OGNI pc con win2000).2) Non ci puoi installare praticamente nulla che non sia stato testato per vista (e parlo di MODEM ADSL, di STAMPANTI, SCANNER, WEBCAM e qualunque altra periferica.E mi fermo qui.Anzi, aggiungo:Vista ha una bella interfaccia e un'ottima usabilità rispetto a XP.Ma a che prezzo...?
        • Kranione scrive:
          Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli
          - Scritto da:
          Una marea di balle...Dove sarebbero queste balle?
          1) E' un sistema bucato, insicuro e CHE NON SI
          FIDA DEI SUOI UTENTI. (Gia in windows 2000
          avevano reso pubblica la scoperta di una
          BACKDOOR, ovvero di una "porticina" che
          "qualcuno" poteva aprire su OGNI pc con
          win2000).Ma cosa stai dicendo? Di cosa stai parlando? Come fai a dire che Vista è bucato e insicuro? Eppoi dire che non si fida dei propri utenti... Queste sono solo illazioni fatte per spargere FUD. O hai visto troppo X-Files!
          2) Non ci puoi installare praticamente nulla che
          non sia stato testato per vista (e parlo di MODEM
          ADSL, di STAMPANTI, SCANNER, WEBCAM e qualunque
          altra
          periferica.Riguardo ai modem ADSL ammetto la mia ignoranza pratica: da sempre utilizzo router che non hanno mai avuto problemi di driver nè con XP nè con Linux visto che lavorano in rete TCP/IP (i modem ADSL sono da evitare in generale). Ma per il resto siamo al delirio (o alla propaganda pura)! E l'affermazione sul testato è sintomatica della malafede: è quasi vero che non ci puoi installare nulla che non sia stato testato per Vista. Come su XP (o su Linux o su 98) non puoi installare nulla che non sia stato testato per XP (o Linux o 98). E' anche vero che spesso driver per XP funzionano su Vista.Ma la domanda che ti faccio quindi è questa: I 20000 driver del DVD non servono a nulla? E quelli presenti in Windows Update? Questa storia delle stampanti mi lascia veramente senza parole... ma che stampanti compri che non sono in grado di funzionare con Vista? Magari se eviti di andare dal negozio di surplus ti va meglio.Le mie webcam Logitech funzionano senza problemi (anzi: ho meno problemi con Vista che con XP). Logitech ha rilasciato da poco i nuovi driver per Vista ma funzionavano anche quelli XP. Idem per gli scanner. In conclusione o sei in malafede (molto probabile visto le affermazioni al punto 1) o sei stato proprio sfortunato con l'hardware che ti sei comprato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli
            Guarda che se cerchi su google "NSA_KEY"ne trovi di info a riguardo. In win2000 era stata trovata una BACKDOOR che avrebbe in pratica permesso al proprietario di questa "NSA_KEY", che tuttoggi non si sa chi sia (boh...NSA che ti fa venire in mente?mmmm...), di avere libero accesso a qualunque pc win2000...E questa è la REALTA'... questa chiave era stata scoperta da una società, nemmeno da qualche smanettone...(società per altro sparita nel nulla..)E adesso di sta cosa se ne sa poco o niente e M$ non ha MAI rilasciato dichiarazioni ufficiali esaurienti a riguardo. Han sempre fatto finta di nulla per far sparire la cosa e farla passare come la solita vocina di corridoio...Detto tutto questo, chi si fida ancora?
          • Anonimo scrive:
            Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli
            - Scritto da: Kranione
            - Scritto da:


            Una marea di balle...

            Dove sarebbero queste balle?


            1) E' un sistema bucato, insicuro e CHE NON SI

            FIDA DEI SUOI UTENTI. (Gia in windows 2000

            avevano reso pubblica la scoperta di una

            BACKDOOR, ovvero di una "porticina" che

            "qualcuno" poteva aprire su OGNI pc con

            win2000).

            Ma cosa stai dicendo? Di cosa stai parlando? Come
            fai a dire che Vista è bucato e insicuro? Eppoi
            dire che non si fida dei propri utenti...

            Queste sono solo illazioni fatte per spargere
            FUD. O hai visto troppo
            X-Files!


            2) Non ci puoi installare praticamente nulla che

            non sia stato testato per vista (e parlo di
            MODEM

            ADSL, di STAMPANTI, SCANNER, WEBCAM e qualunque

            altra

            periferica.

            Riguardo ai modem ADSL ammetto la mia ignoranza
            pratica: da sempre utilizzo router che non hanno
            mai avuto problemi di driver nè con XP nè con
            Linux visto che lavorano in rete TCP/IP (i modem
            ADSL sono da evitare in generale).


            Ma per il resto siamo al delirio (o alla
            propaganda pura)! E l'affermazione sul testato è
            sintomatica della malafede: è quasi vero che non
            ci puoi installare nulla che non sia stato
            testato per Vista. Come su XP (o su Linux o su
            98) non puoi installare nulla che non sia stato
            testato per XP (o Linux o 98). E' anche vero che
            spesso driver per XP funzionano su
            Vista.

            Ma la domanda che ti faccio quindi è questa:
            I 20000 driver del DVD non servono a nulla? E
            quelli presenti in Windows Update?


            Questa storia delle stampanti mi lascia veramente
            senza parole... ma che stampanti compri che non
            sono in grado di funzionare con Vista? Magari se
            eviti di andare dal negozio di surplus ti va
            meglio.

            Le mie webcam Logitech funzionano senza problemi
            (anzi: ho meno problemi con Vista che con XP).
            Logitech ha rilasciato da poco i nuovi driver per
            Vista ma funzionavano anche quelli XP. Idem per
            gli scanner.Di solito sono scanner e stampanti NON usb, XP e' stato colpevole di un arbitrario cambio di hw forzato per gli utenti.Scommetto che i tuoi sono usb.
            In conclusione o sei in malafede (molto probabile
            visto le affermazioni al punto 1) o sei stato
            proprio sfortunato con l'hardware che ti sei
            comprato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Per i lettori di PI, chiedo consiglio
      - Scritto da:
      Gradirei sentire un vostro parere onesto e
      sincero sulla questione che ora vi pongo, quindi
      per favore troll e rompiballe si
      astengano.
      Premetto che sono cresciuto con il CBM64, a cui è
      seguito un 286 con il DOS e in seguito sono
      passato per tutte le release di Windows. Le ho
      sempre odiate tutte ma da Win2000 e Xp ho
      cominciato ad apprezzare notevolmente il lavoro
      di MS. Mi sono anche comprato un iMac G3 xè
      volevo conoscere il mondo mac, apprezzo molto
      anche OSX,ma con Windows ci lavoro. E leggo
      sempre
      PI.
      La questione è:
      La mia ragazza si deve prendere un portatile e mi
      ha chiesto un parere su cosa deve prendere.
      Io,fatte le mie considerazioni, ho risposto che
      sarebbe assurdo se prendesse un pc con
      WinXP,ormai troppo carico di aggiustamenti vari,
      e che secondo me Vista è l'OS che segnerà la
      strada. Però non le ho nascoto anche la
      possibilità di aspettare l'arrivo di OSX 10.5,
      secondo me x l'uso che farà lei del pc win o mac
      non cambia
      nulla...
      Purtroppo dei suoi amici di università (ingegneri
      di non so cosa) le hanno messo in testa che Vista
      è pesante, che è pieno di bug e che non ti fa
      leggere gli mp3 e vedere i divx e tante altre
      cazzate, che deve assolutamente pensare a linux.
      Insomma dei
      troll.
      Ora io ho pensato di rivolgere a voi la
      questione, così potrò far leggere a lei le vostre
      considerazioni.
      Vi ringrazio per il vostro tempo. Purtroppo non
      potrò stare al pc x seguire la conversazione,
      quindi leggerò il tutto stasera. Grazie
      ancora!
      Paolo Le donne sono pratiche , se ne fregano delle guerre di religione tra OS e della fuffa spacciata per innovazione.Mettila davanti a un Mac e ti ringrazierà, evitando di dirlo PRIMA ai suoi "amici" disinformatici.Su un Mac può installare oltre a OSX anche Linux e Windows, sia XP che Vista, ma scommetto che si terrà strettp l'OSX... perché è una donna e quindi non faranno presa le bubbole degli astroturfer o dei cantinari...Te lo dico per esperienza diretta, ho sempre sputato sul Mac, dicevo anch'io razzate come "Non ha software" (razzata grande... ma GRAAAANDE!) poi ho conosciuto mia moglie, utente Mac, che mi semplicemente messo davanti al suo notebook e mi detto "Ora pentiti solo di non avermi creduto prima".
      • Anonimo scrive:
        Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli

        Le donne sono pratiche quoto! però non sono logiche ma sentimentali ...(ma col discorso computer nn c'entra nulla)
        , se ne fregano
        delle guerre di religione tra OS e della fuffa
        spacciata per
        innovazione.
        Mettila davanti a un Mac e ti ringrazierà,
        evitando di dirlo PRIMA ai suoi "amici"
        disinformatici.
        Su un Mac può installare oltre a OSX anche Linux
        e Windows, sia XP che Vista, ma scommetto che si
        terrà strettp l'OSX... perché è una donna e
        quindi non faranno presa le bubbole degli
        astroturfer o dei
        cantinari...

        Te lo dico per esperienza diretta, ho sempre
        sputato sul Mac, dicevo anch'io razzate come "Non
        ha software" (razzata grande... ma GRAAAANDE!)
        poi ho conosciuto mia moglie, utente Mac, che mi
        semplicemente messo davanti al suo notebook e mi
        detto "Ora pentiti solo di non avermi creduto
        prima".è per questo che amo(love) tua moglie...ooooppppssss.... :$ ...haemmmm... :$ ....(amiga)(apple)(linux)ciao :) (e già che ci sei...salutamela :$ 8) )
    • Wakko Warner scrive:
      Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli
      - Scritto da:
      Gradirei sentire un vostro parere onesto e
      sincero sulla questione che ora vi pongo, quindi
      per favore troll e rompiballe si
      astengano.
      Premetto che sono cresciuto con il CBM64, a cui è
      seguito un 286 con il DOS e in seguito sono
      passato per tutte le release di Windows. Le ho
      sempre odiate tutte ma da Win2000 e Xp ho
      cominciato ad apprezzare notevolmente il lavoro
      di MS. Mi sono anche comprato un iMac G3 xè
      volevo conoscere il mondo mac, apprezzo molto
      anche OSX,ma con Windows ci lavoro. E leggo
      sempre
      PI.
      La questione è:
      La mia ragazza si deve prendere un portatile e mi
      ha chiesto un parere su cosa deve prendere.
      Io,fatte le mie considerazioni, ho risposto che
      sarebbe assurdo se prendesse un pc con
      WinXP,ormai troppo carico di aggiustamenti vari,
      e che secondo me Vista è l'OS che segnerà la
      strada. Però non le ho nascoto anche la
      possibilità di aspettare l'arrivo di OSX 10.5,
      secondo me x l'uso che farà lei del pc win o mac
      non cambia
      nulla...
      Purtroppo dei suoi amici di università (ingegneri
      di non so cosa) le hanno messo in testa che Vista
      è pesante, che è pieno di bug e che non ti fa
      leggere gli mp3 e vedere i divx e tante altre
      cazzate, che deve assolutamente pensare a linux.
      Insomma dei
      troll.
      Ora io ho pensato di rivolgere a voi la
      questione, così potrò far leggere a lei le vostre
      considerazioni.
      Vi ringrazio per il vostro tempo. Purtroppo non
      potrò stare al pc x seguire la conversazione,
      quindi leggerò il tutto stasera. Grazie
      ancora!
      PaoloPenso che i "troll" dell'università della tua ragazza hanno pienamente ragione.Considera che le risorse che Vista si succhia per le sue animazioni e per le cornicette che ti presenta vengono sottratte a quelle disponibili per eseguire quello che ti pare.Ora, forse hai un sacco di soldi e puoi permetterti un computer da 3GHz per fare esattamente quello che facevi con il 286 nel 1990 con un milionesimo di risorse disponibili, in tal caso vai pure per un portatile con Vista. Considera comunque, che a parte la pesantezza del sistema ci sono anche altri problemi, come il fatto di doversi sempre fracassare le OO con le attivazioni... con la pura e semplice questione di principio "io ho pagato e non vedo perché devo chiedere il permesso a Microsoft prima di reinstallare il sistema", ecc.Perché devi spendere 1500 euro per un portatile con Vista quando le tue necessità non lo richiedono?Considera che ho installato Linux a gente che se gli dici "metti il file sul desktop" ti dicono "non parlarmi in inglese che non capisco"... quindi a meno che la tua ragazza non abbia qualche problema di capacità di comprensione penso che, per le attività che deve fare (che hai detto tu sono modeste quindi mi immagino cose tipo usare il web, chattare, scrivere un documento ogni tanto, ecc.) possa andare benissimo anche Linux.Non ci sono poi ragioni reali per passare da XP a Vista, non al momento per lo meno.
    • alex.tg scrive:
      Re: Per i lettori di PI, chiedo consiglio
      Cacchio! Praticamente la pensi come me sulla questione delle edizioni di Windows: il ramo NT/2000/XP lo apprezzo, il ramo 95/98/ME lo odio con tutto il cuore. Fa piacere sapere di non essere solo...Be', detto questo, la risposta e` boooh?Sospetto fortemente che Vista incontrera` difficolta` enormi nel diffondersi, e l'annuncio di cui si parla forse peggiorera` ulteriormente le sue chance di affermarsi su una quota maggiore di quella di XP. Un po' come la normativa euro5 prevista per quest'anno fara` scendere un po' il valore delle auto euro4 comprate ora (e questo scoraggia anche me a cambiare macchina, porca miseria).Magari poi si diffondera` comunque, forte dell'essere precaricato sui computer nuovi, ma lo vedo MOLTO male. Gia` XP ha faticato moltissimo, stavolta alla MS penso che si scontreranno violentemente con un potente monopolista: nientemeno che... con se` stessi.Io non ho intenzione di aggiornare alcunche` finche non si sara` affermato; io non avrei NEANCHE Windows se dipendessa da me: dipende dai miei clienti e ce l'ho quindi per una questione economica del tutto inevitabile. Sono costretto a usarlo e ad averlo sempre pronto, XP non mi dispiace cosi` tanto ma lo guardo comunque parecchio storto, tutti i giorni.Se saro` costretto dalle stesse motivazioni a passare a Vista, lo faro`, se no per me se lo possono tranquillamente tenere... saro` quasi certamente uno degli ultimi a doverselo beccare, controvoglia e digrignando i denti.
    • danieleMM scrive:
      Re: Per i lettori di PI, chiedo consigli

      Premetto che sono cresciuto con il CBM64, a cui è
      seguito un 286 con il DOS e in seguito sono
      passato per tutte le release di Windows. Le ho
      sempre odiate tutte ma da Win2000 e Xp ho
      cominciato ad apprezzare notevolmente il lavoropiù o meno anche io..anche se per me il passaggio win98 -
      xp è stato come il passaggio xp -
      linux
      di MS. Mi sono anche comprato un iMac G3 xè
      volevo conoscere il mondo mac, apprezzo molto
      anche OSX,ma con Windows ci lavoro. E leggo
      sempre
      PI.allora avrai notato che osx ha molte qualità in più dei sistemi microsoft (almeno quelli precedenti a vista)
      La questione è:
      La mia ragazza si deve prendere un portatile e mi
      ha chiesto un parere su cosa deve prendere.
      Io,fatte le mie considerazioni, ho risposto che
      sarebbe assurdo se prendesse un pc con
      WinXP,ormai troppo carico di aggiustamenti vari,
      e che secondo me Vista è l'OS che segnerà la
      strada. Però non le ho nascoto anche la
      possibilità di aspettare l'arrivo di OSX 10.5,
      secondo me x l'uso che farà lei del pc win o mac
      non cambia
      nulla...a me sembra assurdo prendere Vistatu stesso dici che non ha grandi esigenze, Vista non ti offre nulla di nuovo se non un interfaccia grafica miglioratacosta di più.. e ci sono vari aspetti ancora da definire che è meglio non sottovalutare
      Purtroppo dei suoi amici di università (ingegneri
      di non so cosa) le hanno messo in testa che Vista
      è pesante, che è pieno di bug e che non ti fa
      leggere gli mp3 e vedere i divx e tante altre
      cazzate, che deve assolutamente pensare a linux.Vista È pesante.per quanto riguarda i bug è probabile anche se non sono ancora stati trovati.mp3 e divx per il momento non hanno problemiin futuro non si può saperequel che è certo è che fra qualche tempo si troveranno in circolazione film in alta definizione che, anche se originali, possono essere non riprodotti o riprodotti a qualità limitata se non è attivato il TC e se tutte le periferiche non sono certificate dal TCquindi questi ingegneri hanno detto qualcosa di sbagliato.. ma non sono proprio del tutto dei trollse sai l'inglese dai una lettura qui:http://www.computerworld.com/action/article.do?command=viewArticleBasic&articleId=9005047
      Insomma dei
      troll.non del tutto (vedi sopra)
      Ora io ho pensato di rivolgere a voi la
      questione, così potrò far leggere a lei le vostre
      considerazioni.Io ti sconsiglio Vistavaluta un mac, è facile da usare e ha molto software di qualità a disposizioneci sono dei portatili perfettamente supportati anche da linux, per cui non ci sono problemi ad usarlopuoi cercare qui:http://www.linuxsi.com/se ci sono rivenditori linux friendly nella tua zonase tutto questo non ti aggrada anche un portatile con xp è meglio di vista sotto molti aspetti (a partire dal prezzo)
    • Anonimo scrive:
      chiedo consigli: scegli un Mac
      - Scritto da:
      Gradirei sentire un vostro parere onestoCompra un Mac per le seguenti ragioni:1) Un Mac è in grado di far girare Vista o XP2) Un Mac è in grado di far girare Linux3) Un Mac è in grado di far girare Mac OS X!4) Ergo, il Mac è l'unico PC al mondo capace di far girare tutti i software esistenti (Mac+Win+Linux)5) la suite iLife (solo per Mac) è un insieme di software per cui la tua ragazza ti ringrazierà a vita! (musica, video, foto, web)6) Se puoi aspetta Leopard altrimenti Tiger ti offre già più di Vista ad oggi6b) Se puoi aspetta iLife '07 altrimenti vedi sopra7) Vista è troppo giovane, qualcosa di meglio di una BETA version, il che significa guai a non finire per i primi tempi.8) Per esperienza diretta le ragazze (anche le più ostiche all'informatica) impazziscono su un Mac (perché decisamente più friendly di Windows)9) Se la musica è importante, valuta che ogni Mac ha incluso un pratico telecomando per gestire gli mp3 anche da lontano (e pure le foto e i video si chiama Frontrow)Ciao(apple)(linux)
  • Anonimo scrive:
    il successore e' il vero vista
    questa e' una versione intermedia, un alpha stabile, lo sviluppo di vista sarebbe dovuto durare 10 anni e probabimente sarebbe stato cosi' se apple non avesse conquistato quote di mercato (per quanto piccolo un 5% possa essere su miliardi di persone non sono pochi) lasciate perdere vista e se proprio vi manca andate dall'oculista (HOFFATTOLABBATTUTA (rotfl) )
  • Anonimo scrive:
    Allora mi tengo Xp!
    Dovrei spendere 599 euro per la versione retail full(no upgrade) ULTIMATE e fra un paio d'anni ne fanno uscire una nuova che costerà ancora di più, visti(a) i precedenti?Soluzione: mi tengo Xp per giocare e spero che nel frattempo Linux (che utilizzo con piena soddisfazione in produzione, server ecc..) giunga a piena maturazione in ambito desktop e poi, Asta la Vista baby (cit. Terminator 2).
    • Anonimo scrive:
      Re: Allora mi tengo Xp!
      - Scritto da:
      Dovrei spendere 599 euro per la versione
      retail full(no upgrade) ULTIMATE e fra un paio
      d'anni ne fanno uscire una nuova che costerà
      ancora di più, visti(a) i
      precedenti?
      Soluzione: mi tengo Xp per giocare e spero che
      nel frattempo Linux (che utilizzo con piena
      soddisfazione in produzione, server ecc..) giunga
      a piena maturazione in ambito desktop e poi,

      Asta la Vista baby (cit. Terminator 2).
      Se hai XP la Ultimate (ma perchè ti serve quella poi?) costa 290.Sei un troll!
      • Anonimo scrive:
        Re: Allora mi tengo Xp!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Dovrei spendere 599 euro per la versione

        retail full(no upgrade) ULTIMATE e fra un paio

        d'anni ne fanno uscire una nuova che costerà

        ancora di più, visti(a) i

        precedenti?

        Soluzione: mi tengo Xp per giocare e spero che

        nel frattempo Linux (che utilizzo con piena

        soddisfazione in produzione, server ecc..)
        giunga

        a piena maturazione in ambito desktop e poi,



        Asta la Vista baby (cit. Terminator 2).



        Se hai XP la Ultimate (ma perchè ti serve quella
        poi?) costa
        290.

        Sei un troll!Per aprire più di 3 finestre.
        • Anonimo scrive:
          Re: Allora mi tengo Xp!
          Sei un TROLLONE: tutte le versioni di VISTA STARTER (non venduta in EU) esclusa aprono tranquillamente + di 3 finestre...ma siccome se non c'ho la ultimate non sono figo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Allora mi tengo Xp!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Dovrei spendere 599 euro per la versione

        retail full(no upgrade) ULTIMATE e fra un paio

        d'anni ne fanno uscire una nuova che costerà

        ancora di più, visti(a) i

        precedenti?

        Soluzione: mi tengo Xp per giocare e spero che

        nel frattempo Linux (che utilizzo con piena

        soddisfazione in produzione, server ecc..)
        giunga

        a piena maturazione in ambito desktop e poi,



        Asta la Vista baby (cit. Terminator 2).



        Se hai XP la Ultimate (ma perchè ti serve quella
        poi?) costa
        290.

        Sei un troll!scusa ma avere un'installazione pulità è chiedere troppo?
        • winaro_troll scrive:
          Re: Allora mi tengo Xp!

          scusa ma avere un'installazione pulità è chiedere
          troppo?la versione upgrade la installi su un'altra partizione, l'importante è che tu abbia XP (o 2000) installatoaltrimenti vai per la OEMnon vuoi la OEM, non vuoi installare XP e partire dal disco vuoto? prendi la retail
        • Anonimo scrive:
          Re: Allora mi tengo Xp!
          - Scritto da:
          scusa ma avere un'installazione pulità è chiedere
          troppo?e tu informati è chidere troppo?Parti da XP, inserisci il DVD di Vista, Vista controlla che hai XP originale e a quel punto puoi scegliere di installare Vista in maniera pulita in un'altra partizione. E comunque se decidi di installare Vista sulla stessa partizione di XP tutti i dati vecchi preesistenti finiscono nella cartella windows.old e quindi di fatto hai una installazione pulita (dopo cancelli windows.old)
    • Anonimo scrive:
      Re: Allora mi tengo Xp!
      - Scritto da:
      Dovrei spendere 599 euro per la versione
      retail full(no upgrade) ULTIMATE e fra un paio
      d'anni ne fanno uscire una nuova che costerà
      ancora di più, visti(a) i
      precedenti?
      Soluzione: mi tengo Xp per giocare e spero che
      nel frattempo Linux (che utilizzo con piena
      soddisfazione in produzione, server ecc..) giunga
      a piena maturazione in ambito desktop e poi,

      Asta la Vista baby (cit. Terminator 2).
      Finalmente uno che ha capito(idea)(linux)
      • winaro_troll scrive:
        Re: Allora mi tengo Xp!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Dovrei spendere 599 euro per la versione

        retail full(no upgrade) ULTIMATE e fra un paio

        d'anni ne fanno uscire una nuova che costerà

        ancora di più, visti(a) i

        precedenti?

        Soluzione: mi tengo Xp per giocare e spero che

        nel frattempo Linux (che utilizzo con piena

        soddisfazione in produzione, server ecc..)
        giunga

        a piena maturazione in ambito desktop e poi,



        Asta la Vista baby (cit. Terminator 2).


        Finalmente uno che NON ha capito(idea)(linux)non ha capito che se vorrà giocare ai futuri giochi con le directx10 dovrà utilizzare vistalinux a piena maturazione in ambito desktop? (win)(win)(win)(win)(win)[OT]

        Asta la Vista baby (cit. Terminator 2).sai come finisce il film vero?
        • Anonimo scrive:
          Re: Allora mi tengo Xp!

          non ha capito che se vorrà giocare ai futuri
          giochi con le directx10 dovrà utilizzare
          vista
          E' proprio per questo che i Videogiochi continueranno ad usare anhe le OpenGL
    • Anonimo scrive:
      Re: Allora mi tengo Xp!
      - Scritto da:
      Dovrei spendere 599 euro per la versione
      retail full(no upgrade) ULTIMATEche te ne fai della ultimate? La Home Premium basta e avanza
      e fra un paio
      d'anni ne fanno uscire una nuova che costerà
      ancora di più, visti(a) i
      precedenti?in quel caso potrai fare l'aggiornamento e spenderai poco perchè hai già Vista.Così come gli utenti che nel 2001 hanno comprato XP originale oggi possono fare l'ugrade a Vista pagando poco.
  • Anonimo scrive:
    Squadrone Avvoltoi!
    In formazione!Prepararsi all'attacco della carogna del fu, sedicente, S.O.! O) O) O) O) O)
  • Anonimo scrive:
    My name is Vista, ...
    ... Bob M. Vista.- What stands the "M." for, Mr Vista?- ME.
  • Anonimo scrive:
    Artero64...
    ...è uscito di corsa a comprarsi un buon Chianti, delle fave e un bisturi O)(geek)(ghost) :p :D :D :D(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • fenrir scrive:
    Non dite che non ve l'avevo detto 2...
    ...meglio "passare" e tenersi i predecessori di Vista, aspettando di vedere come sarà Vienna, Vista è un SO ad interim.http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1882549&m_id=1882879-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 febbraio 2007 02.08-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Non dite che non ve l'avevo detto 2.
      Quoto al 100%Esattamente come windows Millenium, il peggiore ammasso di bug della storia dell'informatica...
      • Anonimo scrive:
        Re: Non dite che non ve l'avevo detto 2.
        - Scritto da:
        Quoto al 100%

        Esattamente come windows Millenium, il peggiore
        ammasso di bug della storia
        dell'informatica...sbagliato!il peggior ammasso di bug nella storia dell'informatica è stato macos9.neanche il multitask aveva.
        • fenrir scrive:
          Re: Non dite che non ve l'avevo detto 2.
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Quoto al 100%



          Esattamente come windows Millenium, il peggiore

          ammasso di bug della storia

          dell'informatica...

          sbagliato!
          il peggior ammasso di bug nella storia
          dell'informatica è stato
          macos9.
          neanche il multitask aveva.Se vogliamo fare questa gara ai Grandi Salti in Basso (cit.), candiderei IE 4.0, riusciva ad andare in freeze cliccando sulle barre di scorrimento... ah, se però ci limitiamo alla categoria SO, allora propongo MS-DOS 4.0
          • Anonimo scrive:
            Re: Non dite che non ve l'avevo detto 2.
            - Scritto da: fenrir
            Se vogliamo fare questa gara ai Grandi Salti in
            Basso (cit.), candiderei IE 4.0, riusciva ad
            andare in freeze cliccando sulle barre di
            scorrimento... ah, se però ci limitiamo alla
            categoria SO, allora propongo MS-DOS
            4.0se per questo la mandriva live 2007 appena clicki su risorse del compute ti fa bloccare completamente il PC. E parlo di un prodotto nuovo
          • fenrir scrive:
            Re: Non dite che non ve l'avevo detto 2.
            - Scritto da:

            - Scritto da: fenrir

            Se vogliamo fare questa gara ai Grandi Salti in

            Basso (cit.), candiderei IE 4.0, riusciva ad

            andare in freeze cliccando sulle barre di

            scorrimento... ah, se però ci limitiamo alla

            categoria SO, allora propongo MS-DOS

            4.0

            se per questo la mandriva live 2007 appena clicki
            su risorse del compute ti fa bloccare
            completamente il PC. E parlo di un prodotto
            nuovoNon conosco Mandriva, dopo gli immondi casini che mi combinò Mandrake 8.0 sono passato momentaneamente a SuSE, poi a Knoppix, DEbian e infine Kubuntu.
          • 5ze247940 scrive:
            Re: Non dite che non ve l'avevo detto 2.
            Dai che stava scherzando...Quali risorse del computer?!Forse si riferisce al drake installer che usa non poca CPU e memoria ma risorse del computer?!Bho credo fosse un tentativo di trollaggine...
          • Anonimo scrive:
            Re: Non dite che non ve l'avevo detto 2.
            - Scritto da: 5ze247940
            Dai che stava scherzando...
            Quali risorse del computer?!
            Forse si riferisce al drake installer che usa non
            poca CPU e memoria ma risorse del
            computer?!
            Bho credo fosse un tentativo di trollaggine...con l'aggravante che ha usato una live.lo sanno pure i ceci oramai che le live hanno prestazioni inferiori a causa dello swap da lettore cd/dvd...
          • fenrir scrive:
            Re: Non dite che non ve l'avevo detto 2.
            - Scritto da:

            - Scritto da: 5ze247940

            Dai che stava scherzando...

            Quali risorse del computer?!

            Forse si riferisce al drake installer che usa
            non

            poca CPU e memoria ma risorse del

            computer?!

            Bho credo fosse un tentativo di trollaggine...

            con l'aggravante che ha usato una live.
            lo sanno pure i ceci oramai che le live hanno
            prestazioni inferiori a causa dello swap da
            lettore
            cd/dvd...Non generalizziamo, ci sono distro live ben fatte, come Simply Mepis e alcune Knoppix e ci sono distro non live orrende, come MDK 8.0.E le cose possono variare da una release all'altra. (K)Ubuntu 6.06 è molto ben fatta, l'unico difetto che le ho trovato è che nei vari passi del partizionamento personalizzato non viene adottato un sistema coerente per identificare le partizioni, se ce ne sono tante già formattate e in uso e se ne vogliono modificare solo alcune occorre molta attenzione a non fare confusione.D'altra parte mi risulta che la 6.10 ha avuto diversi problemi appena rilasciata.
          • Anonimo scrive:
            Re: Non dite che non ve l'avevo detto 2.
            - Scritto da: fenrir
            Se vogliamo fare questa gara ai Grandi Salti in
            Basso (cit.), candiderei IE 4.0, riusciva ad
            andare in freeze cliccando sulle barre di
            scorrimento... ah, se però ci limitiamo alla
            categoria SO, allora propongo MS-DOS
            4.0se per questo Linux Mandriva live 2007 appena clicki su risorse del computer ti blocca completamente il PC. E parlo di un prodotto nuovo
        • FDG scrive:
          Re: Non dite che non ve l'avevo detto 2.
          - Scritto da:

          Esattamente come windows Millenium, il peggiore

          ammasso di bug della storia

          dell'informatica...

          sbagliato!
          il peggior ammasso di bug nella storia
          dell'informatica è stato
          macos9.
          neanche il multitask aveva.Cos'è? Troll e controtroll?
    • Anonimo scrive:
      Re: Non dite che non ve l'avevo detto 2.
      grazie
  • Anonimo scrive:
    SE NE SONO ACCORTI!
    ...che con Vista hanno sparato una cartuccia bagnata.
  • bugybugy scrive:
    Nome in Codice: Vienna
    Dite che il nome in codice non è casuale? ;)Cito testualmente da una vecchia edizione di PI:Il Pinguino conquista ViennaSeguendo le orme di Monaco di Baviera, la capitale austriaca ha appena varato un piano di migrazione al software open source che interesserà oltre 7.000 computer desktop.Link: http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1261500
  • Anonimo scrive:
    WinFS pappa per trolls.
    C'è gente qua che ciarla di WinFS dalla mattina e manco sa cos'è.WinFS NON è un filesystem ma è invece un layer aggiuntivo a NTFS che avrebbe aggiunto un sistema di ricerca integrato nel filesystem. Su Vista hanno rimpiazzato WinFS con WDS (Windows Desktop Search) non solo perchè la differenza di performance tra una soluzione nativa e non nativa sarebbe stata minima ma soprattutto perchè WDS è molto più avanzato, ha performance quasi identiche e in più è retrocompatibile.Quando Vista era stato progettato WinFS era una soluzione molto più avanzata di WDS, ma a causa del ritardo di Vista intanto WDS si è evoluto ed è per quello che WinFS è stato scartato in favore dell'altra soluzione.Quindi chi tira fuori WinFS o non sa proprio niente o lo fa solo per trollare.P.S. il NTFS di vista ha comunque avuto notevoli miglioramenti come potete leggere su http://www.msblog.org/?p=78
    • Anonimo scrive:
      Re: WinFS pappa per trolls.
      - Scritto da:
      soprattutto perchè WDS è
      molto più avanzato, Non è molto più avanzato di WinFS. WinFS avrebbe dovuto avere relazioni e una gestione di tipi di file estensibile. NTFS con WDS si sogna una cosa del genere.Comunque tra un WinFS lento e un WDS veloce preferisco quest'ultimo.
    • Anonimo scrive:
      Re: WinFS pappa per trolls.
      - Scritto da:
      C'è gente qua che ciarla di WinFS dalla mattina e
      manco sa
      cos'è.

      WinFS NON è un filesystem ma è invece un layer
      aggiuntivo a NTFS che avrebbe aggiunto un sistema
      di ricerca integrato nel filesystem. Su Vista
      hanno rimpiazzato WinFS con WDS (Windows Desktop
      Search) non solo perchè la differenza di
      performance tra una soluzione nativa e non nativa
      sarebbe stata minima ma soprattutto perchè WDS è
      molto più avanzato, ha performance quasi
      identiche e in più è
      retrocompatibile.

      Quando Vista era stato progettato WinFS era una
      soluzione molto più avanzata di WDS, ma a causa
      del ritardo di Vista intanto WDS si è evoluto ed
      è per quello che WinFS è stato scartato in favore
      dell'altra
      soluzione.

      Quindi chi tira fuori WinFS o non sa proprio
      niente o lo fa solo per
      trollare.

      P.S. il NTFS di vista ha comunque avuto notevoli
      miglioramenti come potete leggere su
      http://www.msblog.org/?p=78Certo però, che se nel 2007 ci si deve ancora subire NTFS (lento come un'agonia rispetto ad altri file system, e stabile come un budino se il sistema crasha o va via l'alimentazione), direi proprio che qualche problema c'è. Dato che l'hanno riscritto da zero ((rotfl) si ok, nono ci crede nessuno, nemmeno io, ma così dicono e almeno il beneficio del dubbio bisognerà pur darglielo) e dato che problemi di retrocompatibilià dal passaggio a FAT32 a NTFS non se ne sono certo fatti, non era il momento buono per riprogettare anche il file system? Io dico di si, ma quando non hai il fiato sul collo della concorrenza, chi te lo fa fare di fare un prodotto migliore, innovativo, più performante, etc., ...? Nessuno.
      • Athlon64 scrive:
        Re: WinFS pappa per trolls.

        Certo però, che se nel 2007 ci si deve ancora
        subire NTFS (lento come un'agonia rispetto ad
        altri file system, e stabile come un budino se il
        sistema crasha o va via l'alimentazione), direi
        proprio che qualche problema c'è.È una trollata bella e buona. Te ne scrivo una di uguale peso: "certo che se nel 2007 ci si deve ancora subire Linux (che se aggiungi una scheda di rete devi ricompilare il kernel)".
        • Anonimo scrive:
          Re: WinFS pappa per trolls.
          Al di la delle trollate generiche, c'e' da dire che anche l'NTFS di Vista NON ha il journal, secondo me e' scandalosa questa cosa.
          • Kranione scrive:
            Re: WinFS pappa per trolls.
            - Scritto da:
            Al di la delle trollate generiche, c'e' da dire
            che anche l'NTFS di Vista NON ha il journal,
            secondo me e' scandalosa questa
            cosa.MA COSA STAI DICENDO?!?NTFS ha il journaling da quando è nato!!!E quello di Vista ha le transazioni completamente integrate! Cosa che ottieni solo con l'aggiunta di TP Monitor su altri sistemi.
          • Anonimo scrive:
            Re: WinFS pappa per trolls.
            - Scritto da: Kranione

            - Scritto da:

            Al di la delle trollate generiche, c'e' da dire

            che anche l'NTFS di Vista NON ha il journal,

            secondo me e' scandalosa questa

            cosa.

            MA COSA STAI DICENDO?!?

            NTFS ha il journaling da quando è nato!!!
            E quello di Vista ha le transazioni completamente
            integrate! Cosa che ottieni solo con l'aggiunta
            di TP Monitor su altri
            sistemi.NTFS non è un file system di tipo journaling. Sei tu che non sai di che parli
          • Kranione scrive:
            Re: WinFS pappa per trolls.
            - Scritto da:
            NTFS non è un file system di tipo journaling.
            Sei tu che non sai di che parliNo! Sei tu che non sai cosa stai dicendo! NTFS è un file system che estendeva i concetti di base dell'HPFS aggiungendo proprio il journaling. Esiste da NT 3.0. In questo senso è equivalente, ad esempio, a EXT3 (che è arrivato ben dopo) o a JFS.http://en.wikipedia.org/wiki/NTFSQuello che fa Vista è aggiungere un meccanismo in modo che i programmi possano implementare comportamenti transazionali (tipo ACID) sul file system. Di più, siccome il monitor transazionale di Windows è distribuito, le transazioni possono coinvolgere anche risorse diverse (database, oggetti COM+, ecc.) e su diverse macchine.Infine NTFS di Vista (e di 2003) hanno un meccanismo di memorizzazione degli snapshot integrato e trasparente che permette di avere un sistema simile ad un versionamento (viene versionato lo snapshot, più che il file). E se non bastasse Vista permette di lavorare dinamicamente sulle partizioni di concerto con NTFS (per cui si possono alterare le dimensioni senza neppure effettuare il reboot del sistema).
        • Anonimo scrive:
          Re: WinFS pappa per trolls.
          - Scritto da: Athlon64

          Certo però, che se nel 2007 ci si deve ancora

          subire NTFS (lento come un'agonia rispetto ad

          altri file system, e stabile come un budino se
          il

          sistema crasha o va via l'alimentazione), direi

          proprio che qualche problema c'è.

          È una trollata bella e buona. Te ne scrivo una di
          uguale peso: "certo che se nel 2007 ci si deve
          ancora subire Linux (che se aggiungi una scheda
          di rete devi ricompilare il
          kernel)".strano!questo succede solo da te..probabilmente perchè non hai mai installato un linux.Guarda,il trucco dei bravi troll per non farsi scoprire è quello di NON spararle troppo grosse....hai sbagliato!Ritenta,sarai più fortunato e noi siamo buoni,la prossima volta andrà meglio :D
        • Anonimo scrive:
          Re: WinFS pappa per trolls.
          - Scritto da: Athlon64

          Certo però, che se nel 2007 ci si deve ancora

          subire NTFS (lento come un'agonia rispetto ad

          altri file system, e stabile come un budino se
          il

          sistema crasha o va via l'alimentazione), direi

          proprio che qualche problema c'è.

          È una trollata bella e buona. Te ne scrivo una di
          uguale peso: "certo che se nel 2007 ci si deve
          ancora subire Linux (che se aggiungi una scheda
          di rete devi ricompilare il
          kernel)".atlon, omai te lo dicono in tanti tanti: sta zitto.almeno eviti di dire cagate!hai presente "...tutto quello che dirai potrà essere usato contro di te..." ?ecco, c'abbiamo gli appunti pieni a forza di segnarci le tue corbellerie!(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)ricompilare quando si cambia sk d rete... ma come si può....(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: WinFS pappa per trolls.
          mai sentito parlare di moduli?
      • Anonimo scrive:
        Re: WinFS pappa per trolls.
        - Scritto da:
        Certo però, che se nel 2007 ci si deve ancora
        subire NTFS (lento come un'agonia rispetto ad
        altri file system)Dì un pò hai qualche bel benchmark di NTFS 5.1 contro gli altri filesystems per provarlo?
        , e stabile come un budino se il
        sistema crasha o va via l'alimentazione), immagino che tu abbia tests per dimostrare anche questo...
        direi
        proprio che qualche problema c'è. Dato che
        l'hanno riscritto da zero ((rotfl) si ok, nono ci
        crede nessuno, nemmeno io, ma così dicono e
        almeno il beneficio del dubbio bisognerà pur
        darglielo)Chi avrebbe detto che NTFS è stato riscritto da zero? Hai prove anche di questo o continui a spararne?
        e dato che problemi di
        retrocompatibilià dal passaggio a FAT32 a NTFS
        non se ne sono certo fattiE' proprio pieno di programmi che su FAT32 andavano e su NTFS no :(Cosa non ti va più, il deframmentatore o il ripartizionatore?Oh che peccato, su vista sono tutti e 2 di serie (il ripartizionatore di vista può ridimensionare le partizioni)
        non era il momento
        buono per riprogettare anche il file system? NTFS se non lo sai è backward-compatible e si evolve a ogni versione di windows. Solo perchè continua ad essere letto dalle versioni precedenti non vuol dire che ogni versione di windows implementi features aggiuntive. Il NTFS di vista non è quello di XP (XP non ha il self-healing i symlinks le microtransazioni etc) così come quello di XP non è quello di 2k o NT.
        Io
        dico di si, ma quando non hai il fiato sul collo
        della concorrenza, chi te lo fa fare di fare un
        prodotto migliore, innovativo, più performante,
        etc., ...?
        Nessuno.Allora spiegami come mai NTFS è uno dei pochissimi FS attualmente ad avere self-healing e microtransazioni assieme.
        • Anonimo scrive:
          Re: WinFS pappa per trolls.
          in realtà NTFS supporta i link simbolici da quando esiste, non sono mai stati usati perchè non venivano supportati dal command prompt di nt e da explorer
  • Anonimo scrive:
    E tra tre anni cambiate di nuovo tutto
    Pc, stampanti e tutte le altre periferiche e via così.
    • Anonimo scrive:
      Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
      - Scritto da:
      Pc, stampanti e tutte le altre periferiche e via
      così.Io non ho cambiato nulla. Ho solo aggiunto una vecchia scheda grafica sui pc più vecchi giusto perchè volevo anche Aero per le segretarie.
      • outkid scrive:
        Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
        le tue colleghe volevano aero?
        • Anonimo scrive:
          Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
          - Scritto da: outkid
          le tue colleghe volevano aero?Diciamo che una aveva la macchina più recente mentre le altre avevano dei pc di 2-3 anni fa con Intel integrata. A questo punto, per non fare differenze, ho acquistato delle schede video AGP in grado di supportare Aero anche per i vecchi pc. Le macchine erano più veloci nella parte grafica e le segretarie più contente. La spesa è stata modica.
      • Anonimo scrive:
        Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
        - Scritto da:
        Ho solo aggiunto una
        vecchia scheda grafica sui pc più vecchi giusto
        perchè volevo anche Aero per le
        segretarie.
        :|Mi domando come abbiano fatto le segretarie fino ad oggi senza Aero :D !
        • Anonimo scrive:
          Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Ho solo aggiunto una

          vecchia scheda grafica sui pc più vecchi giusto

          perchè volevo anche Aero per le

          segretarie.



          :|

          Mi domando come abbiano fatto le segretarie fino
          ad oggi senza Aero :D
          !Andavano al lavoro in Auto... :D :D :D
          • Anonimo scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Ho solo aggiunto una


            vecchia scheda grafica sui pc più vecchi
            giusto


            perchè volevo anche Aero per le


            segretarie.






            :|



            Mi domando come abbiano fatto le segretarie fino

            ad oggi senza Aero :D

            !

            Andavano al lavoro in Auto... :D :D :DE si accontentavano di Birello!
    • Athlon64 scrive:
      Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut

      Pc, stampanti e tutte le altre periferiche e via
      così.Veramente non ho cambiato nulla, sia sul dekstop che sul portatile funzona tutto e senza nemmeno scaricare i driver aggiornati dal sito del produttore (fa tutto Windows Update)...
      • Anonimo scrive:
        Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
        - Scritto da: Athlon64

        Pc, stampanti e tutte le altre periferiche e via

        così.

        Veramente non ho cambiato nulla, sia sul dekstop
        che sul portatile funzona tutto e senza nemmeno
        scaricare i driver aggiornati dal sito del
        produttore (fa tutto Windows
        Update)...E allora sei fortunato per il mio multifunzione mpc 190 canon non ci sono driver per vista nemmeno sul sito del produttore idem per la mia sound blaster live
        • Anonimo scrive:
          Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
          La mia Pixma 4000 funziona. E quanto alla scheda grafica ne ho una integrata 5+1 che va benissimo.
          • Anonimo scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
            - Scritto da:
            La mia Pixma 4000 funziona. E quanto alla scheda
            grafica ne ho una integrata 5+1 che va
            benissimo.E quindi?Per la proprietà transitiva allora funziona tutto l'hardware presente sul pianeta e chi dice il contrario è un troll?Illuminaci, ti prego.
          • Anonimo scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
            - Scritto da:
            E quindi?
            Per la proprietà transitiva allora funziona tutto
            l'hardware presente sul pianeta e chi dice il
            contrario è un
            troll?Il troll è quello che dice che Vista non funziona perchè la sua periferica non viene supportata dal suo produttore. Quindi, invece di insinuare che Vista non va bene, prenditela con la Canon o con la Creative.La realtà è che Vista ha decine di migliaia di driver. E Microsoft rilascia pure un tool che evidenzia eventuali periferiche non supportate.
          • Anonimo scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
            - Scritto da:
            Quindi, invece di insinuare che
            Vista non va bene, prenditela con la Canon o con
            la
            Creative.poi non è vero che non ci sono i driver per la sound blaster live, perchè sono su Windows Update. Appena ti connetti a internet Vista ti installa la sound blaster live senza che te ne accorgi.
          • danieleMM scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut

            poi non è vero che non ci sono i driver per la
            sound blaster live, perchè sono su Windows
            Update. Appena ti connetti a internet Vista ti
            installa la sound blaster live senza che te ne
            accorgi.forse per quella scheda si..http://ask.americas.creative.com/wwenglish/vista/vista_driver_matrix_de.htmma ci sono molte periferiche creative che non hanno ancora driveralcune che non prevedono neppure di produrlo
          • Athlon64 scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut

            E quindi?
            Per la proprietà transitiva allora funziona tutto
            l'hardware presente sul pianeta e chi dice il
            contrario è un
            troll?È ovvio che ci sarà qualche hardware specifico che non va, si voleva solo sottolineare che è una minoranza, e il troll è quello che ha iniziato il thread dicendo che con una nuova versione di Windows bisogna cambiare buona parte dell'hardware.
          • danieleMM scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
            - Scritto da: Athlon64
            È ovvio che ci sarà qualche hardware specifico
            che non va, si voleva solo sottolineare che è una
            minoranza, e il troll è quello che ha iniziato il
            thread dicendo che con una nuova versione di
            Windows bisogna cambiare buona parte
            dell'hardware.allora vieni qui e trovami i driver per periferiche di 10 anni fa su xppoi trovamele su vistaimmaginiamoci in vienna...non è un troll quello che ha iniziato la discussionepoi se vogliamo parlare di "hardware specifico" ti informo che le periferiche che non funzionano su mac e linux sono una minoranza, solo hardware specificoeppure un sacco di trolloni lo sbandierano come motivo per non passare ad uno di questi due sistemi, e si lanciano poi su vista che, tra le altre cose, è ben infarcito di DRM
          • Anonimo scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
            - Scritto da: danieleMM
            poi se vogliamo parlare di "hardware specifico"
            ti informo che le periferiche che non funzionano
            su mac e linux sono una minoranza, solo hardware
            specificoSu Mac non so ma la tua affermazione su Linux è una PALLA!!! Con le schede video ci si fa a pugni spesso. Non parliamo poi di molte schede di rete, dei modem integrati e delle stampanti economiche. E degli scanner. E i driver per le periferiche più costose sono spesso limitati.
            eppure un sacco di trolloni lo sbandierano come
            motivo per non passare ad uno di questi due
            sistemi, e si lanciano poi su vista che, tra le
            altre cose, è ben infarcito di
            DRMQuesta è una trollata.
          • Anonimo scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
            - Scritto da:
            - Scritto da: danieleMM

            poi se vogliamo parlare di "hardware

            specifico" ti informo che le periferiche

            che non funzionano su mac e linux sono una

            minoranza, solo hardware specifico
            Su Mac non so ma la tua affermazione su
            Linux è una PALLA!!! Con le schede video
            ci si fa a pugni spesso. Non parliamo poi
            di molte schede di rete, Mai avuto problemi con le schede di rete su linux, in compenso windows XP e' noto per non riconoscere neanche le 3com senza i driver del produttore.
            dei modem integrati e delle stampanti
            economiche. E degli scanner.Le stampanti e gli scanner che non sono USB WinXP non li riconosce neanche morto, e neanche gran parte dei joipad non USB. XP ha forzato la gente a buttare via un sacco di hw e ricomprarselo uguale ma USB.
            E i driver per le periferiche più costose
            sono spesso limitati.

            eppure un sacco di trolloni lo sbandierano

            come motivo per non passare ad uno di

            questi due sistemi, e si lanciano poi su

            vista che, tra le altre cose, è ben

            infarcito di DRM
            Questa è una trollata.No e' innegabile, che non vengano attivati e' un'altra storia.
          • danieleMM scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
            - Scritto da:

            - Scritto da: danieleMM

            Su Mac non so ma la tua affermazione su Linux è
            una PALLA!!! Con le schede video ci si fa a pugni
            spesso. Non parliamo poi di molte schede di rete,
            dei modem integrati e delle stampanti economiche.
            E degli scanner. E i driver per le periferiche
            più costose sono spesso
            limitati.le schede di rete non hanno alcun problemale schede video funzionano, esistono dei casi particolari in cui si hanno dei problemi (in particolare nei portatili) invece vista mi pare che sia messo peggio al momento in questo campoi modem integrati non sono veri modem.. infatti si chiamano "winmodem", parte del lavoro che "avrebbe dovuto fare un modem" viene fatto per via software, ne consegue che senza i driver e senza conoscerne le specifiche si creino dei problemi..stampanti economiche? le stampanti sono ben supportate su linux e (giusto per tua informazione) i driver standard delle stampanti (post script) vanno molto meglio su linux che su windows

            eppure un sacco di trolloni lo sbandierano come

            motivo per non passare ad uno di questi due

            sistemi, e si lanciano poi su vista che, tra le

            altre cose, è ben infarcito di

            DRM

            Questa è una trollata.si.. come no..informati almeno...http://www.computerworld.com/action/article.do?command=viewArticleBasic&articleId=9005047ritorna quando avrai affittato/comprato un film in alta qualità e non potrai vederlo o ti girerà in qualità ridotta (questione di tempo)
          • Athlon64 scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut

            allora vieni qui e trovami i driver per
            periferiche di 10 anni fa su
            xp
            poi trovamele su vista DI 10 ANNI FA? E me lo chiameresti "cambiare hardware in continuazione"??? Ma va là, se devi trollare fallo meglio...
          • Anonimo scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
            - Scritto da: Athlon64

            allora vieni qui e trovami i driver per

            periferiche di 10 anni fa su

            xp

            poi trovamele su vista
            DI 10 ANNI FA? E me lo chiameresti
            "cambiare hardware in continuazione"??? Ma va
            là, se devi trollare fallo meglio...Perche' uno dovrebbe buttare scanners e stampanti joypad ancora perfettamente funzionanti ???Per il tuo bel faccino ???
          • Anonimo scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
            - Scritto da:
            Perche' uno dovrebbe buttare scanners e stampanti
            joypad ancora perfettamente funzionanti
            ???
            Per il tuo bel faccino ???e chi te lo ha detto che li devi buttare? I soliti troll del cacchio?
          • danieleMM scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut

            e chi te lo ha detto che li devi buttare? I
            soliti troll del
            cacchio?che te ne fai se non ci sono + i driver per farli funzionare?
          • danieleMM scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
            - Scritto da: Athlon64
            DI 10 ANNI FA? E me lo chiameresti
            "cambiare hardware in continuazione"??? Ma va là,
            se devi trollare fallo
            meglio...spiegami perché una persona che usa il computer per scrivere documenti di testo / foglio di calcolo, navigare e scaricare mail dovrebbe avere un computer con gli ultimi ritrovati della tecnologia..con windows se obbligato ad aggiornare os perché gli aggiornamenti per la sicurezza smettono di essere prodotti, escono nuovi "office" che girano solo sui nuovi sistemi operativi e che (ovviamente ???) non sono compatibili con quelli precedenticosì si è obbligati a prendere un computer di ultima generazione per fare le stesse cose che facevi con il tuo "vecchissimo" pentiumle esigenze sono diverse da utenza ad utenzacon i sistemi operativi microsoft, qualunque esigenza tu abbia, sei costretto ad aggiornare l'hardware e il software per fare le stesse cose che facevi primaoppure una web cam.. se non ci sono i driver per quella web cam che faccio? la butto via e ne compro un altra che ha i driver per vista?ce ne sono tanti di esempio hai il coraggio di dirmi che con vista puoi fare cose che non potevi già fare con xp?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 febbraio 2007 13.35-----------------------------------------------------------
          • danieleMM scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut

            La mia Pixma 4000 funziona. E quanto alla scheda
            grafica ne ho una integrata 5+1 che va
            benissimo.(rotfl)dove l'hai trovata una scheda grafica integrata 5+1? la voglio anche io!ma 5+1 schermi? (rotfl)
          • Anonimo scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
            E' ovvio che intendevo audio!
          • danieleMM scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut

            E' ovvio che intendevo audio!
            si lo so stavo scherzando
        • Anonimo scrive:
          Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut

          E allora sei fortunato per il mio multifunzione
          mpc 190 canon non ci sono driver per vista
          nemmeno sul sito del produttore idem per la mia
          sound blaster
          liveè colpa di chi ha fatto l'hardware se non ci sono i drivers, mica di microsoft...scrivi o chiama i produttori.
          • Anonimo scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
            - Scritto da:

            E allora sei fortunato per il mio

            multifunzione mpc 190 canon non ci sono

            driver per vista nemmeno sul sito del

            produttore idem per la mia sound blaster

            live
            è colpa di chi ha fatto l'hardware se non ci
            sono i drivers, mica di microsoft...
            scrivi o chiama i produttori.O passi a un SO che supporti il tuo hardware.
          • danieleMM scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut

            è colpa di chi ha fatto l'hardware se non ci sono
            i drivers, mica di
            microsoft...
            scrivi o chiama i produttori.è la stessa cosa che dico a chi dice che gli manca il driver XYZ per linux :)chi sa perché però danno sempre la colpa a linuxad ogni modo produrre driver costa ad un'aziendase si devono far driver nuovi per ogni versione di windows alle aziende costa parecchio
        • Anonimo scrive:
          Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
          - Scritto da:

          - Scritto da: Athlon64
          mpc 190 canon non ci sono driver per vista
          nemmeno sul sito del produttore idem per la mia
          sound blaster
          liveguarda che i driver per la sound blaster live ti vengono inviati tramite aggiornamenti automatici di Windows. Appena ti connetti in internet ti installa la sound blaster live.Capisco che tu hai Vista piratato e non puoi collegarti a windows update altrimenti ti segano la licenza...
          • Anonimo scrive:
            Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut

            guarda che i driver per la sound blaster live ti
            vengono inviati tramite aggiornamenti automatici
            di Windows. Appena ti connetti in internet ti
            installa la sound blaster
            live.
            Capisco che tu hai Vista piratato e non puoi
            collegarti a windows update altrimenti ti segano
            la
            licenza...non sono lo stesso... ma si dà il caso che io abbia una vecchia connessionen 56k e guarda caso anche con vista originale scaricarmi gli windows updates mi costa più che una scheda audio nuova... Vista costa 300 vorrei almeno che il supporto hardware fosse completo o forse non è così diverso dal caro Linux che voi tanto bistrattate?Ah, no! Su linux la Live! va alla perfezione!(linux)(linux)
    • Anonimo scrive:
      Re: E tra tre anni cambiate di nuovo tut
      - Scritto da:
      Pc, stampanti e tutte le altre periferiche e via
      così.Il PC è sempre lo stesso che avevo;La mia vecchia stampante, in Vista viene subito riconosciuta, mentre in XP dovevo scaricarmi i driver dal sito della canon;I driver del mio vecchio modem USB non ci sono per Vista ma ho messo quelli che usavo su XP e vanno che è una meraviglia!Non ho dovuto cambiare nulla, ho solo comprato una scheda grafica economica AGP DX9 per Aero così ho la completa accelerazione e infatti è velocissimo (ho speso solo 60euro)
  • Anonimo scrive:
    A questo punto che senso ha Vista?
    Considerando che per avere un minimo di "maturità" da questo OS (Vista) bisognerà aspettare almeno il Service Pack 1, considerando che i driver (soprattutto quelli a 64bit) faticano ad uscire e considerando che il successore è "già" pronto (sempre che non segua le orme di Vista), che senso ha Vista?Che senso ha acquistare e pagare profumatamente, qualcosa che in pratica è già morto?Tutte le funzionalità più importanti le hanno spostate sul successore (Vienna), gli hanno rifilato 4 effettini sbrilluccicosi, lo hanno infarcito di TC e DRM (e non ditemi che non è vero, perché ormai lo sanno anche i muri) ed hanno tirato il Windows Millennium del 2007.Ah, già! Dimenticavo le DirectX 10. Come faccio a vivere senza...? Chi ha detto "accattati na console"?Bah! Almeno lo regalassero Vista... anzi no. Considerando la situazione drivers e service pack, neanche regalato.
    • Anonimo scrive:
      Re: A questo punto che senso ha Vista?
      Come al solito la malainformazione è diffusa. - Scritto da:
      Considerando che per avere un minimo di
      "maturità" da questo OS (Vista) bisognerà
      aspettare almeno il Service Pack 1, considerando
      che i driver (soprattutto quelli a 64bit)
      faticano ad uscire e considerando che il
      successore è "già" pronto (sempre che non segua
      le orme di Vista), che senso ha
      Vista?SP1 ha come obiettivo principale la compatibilità di Vista con il nuovo server Longhorn. Vista si aggiorna via Windows Update.
      Che senso ha acquistare e pagare profumatamente,
      qualcosa che in pratica è già
      morto?2 anni e mezzo minimo! OSX si aggiorna più rapidamente e questo è considerato una buona cosa. Idem per le varie distribuzioni Linux.
      Tutte le funzionalità più importanti le hanno
      spostate sul successore (Vienna), gli hanno
      rifilato 4 effettini sbrilluccicosi, lo hanno
      infarcito di TC e DRM (e non ditemi che non è
      vero, perché ormai lo sanno anche i muri) ed
      hanno tirato il Windows Millennium del
      2007.Non è vero, infatti! Ed evidentemente non ti sei mai preso la briga di vedere cosa fa e come lo fa.
      Ah, già! Dimenticavo le DirectX 10. Come faccio a
      vivere senza...? Chi ha detto "accattati na
      console"?
      Bah! Almeno lo regalassero Vista... anzi no.
      Considerando la situazione drivers e service
      pack, neanche
      regalato.Ah.. ho capito! Sei un troll. Scusa se ti ho risposto.
    • Athlon64 scrive:
      Re: A questo punto che senso ha Vista?
      A questo punto che senso ha una qualsiasi release di Ubuntu, visto che lo rilasciano ogni 6 mesi?Che senso ha una qualsiasi release di Mac OS X visto che ne rilasciano una nuova in media ogni 2 anni?Che senso ha comprare un'auto visto che nel giro di qualche anno esce il restyling o il modello nuovo?
      • Anonimo scrive:
        Re: A questo punto che senso ha Vista?
        - Scritto da: Athlon64
        A questo punto che senso ha una qualsiasi release
        di Ubuntu, visto che lo rilasciano ogni 6
        mesi?
        Che senso ha una qualsiasi release di Mac OS X
        visto che ne rilasciano una nuova in media ogni 2
        anni?
        Che senso ha comprare un'auto visto che nel giro
        di qualche anno esce il restyling o il modello
        nuovo?Si ma, ad ogni release di Mac OSX il PC (perché ormai è un PC :D ) va più veloce, ho nuove funzionalità e miglioramenti e non mi tocca cambiare nulla.Si ma, ad ogni release di Ubuntu (o di qualsivoglia distribuzione linara) ho un supporto migliore all'hardware che già ho, una migliore ottimizzazione di del sistema operativo, che si traduce in performance maggiori a parità di hardware, e nuove funzionalità e software.Si ma, con entrambe, ciò che usavo prima (hardware e software) continua a funzionare o migliora il suo funzionamento.Con Windows (qualunque versione tu voglia prendere in considerazione)?Abbi il coraggio di affermare che anche Windows si comporta come Mac OSX o Linux?Ah, e soprattutto poi vaglialo a spiegare qui http://tinyurl.com/32pk8e la dove candidamente affermano che "Nessun nuovo Windows è stato capace di offrire prestazioni migliori rispetto al predecessore."
        • Athlon64 scrive:
          Re: A questo punto che senso ha Vista?

          Ah, e soprattutto poi vaglialo a spiegare qui
          http://tinyurl.com/32pk8e la dove candidamente
          affermano che "Nessun nuovo Windows è stato
          capace di offrire prestazioni migliori rispetto
          al
          predecessore." Mah, sul mio PC (Athlon64 X2 4600+ con 2GByte di RAM), Vista è percepibilmente più performante di XP. Su macchine più vecchie, e soprattutto con meno di 1,5 GByte di RAM, XP è più veloce, ma vorrei anche vedere... Vista ha molti più componenti e funzionalità caricate di default. Solo con la magia potrebbe essere più performante anche su macchine più vecchie...Poi non raccontiamo le solite leggende metropolitane che Linux funziona benissimo anche su un 386 con 8 MByte di RAM... forse funziona se usi un kernel ricompilato con i soli moduli essenziali, e facendogli fare un unico compito (es. server DHCP). Una qualsiasi distribuzione moderna con GUI richiede un PC performante. Piuttosto, su Linux c'è ancora molto spazio per miglioramenti, ad esempio il boot è lunghissimo - e infatti quelli di Ubuntu stanno riprogettando la procedura di init.
          • danieleMM scrive:
            Re: A questo punto che senso ha Vista?
            - Scritto da: Athlon64
            Mah, sul mio PC (Athlon64 X2 4600+ con 2GByte di
            RAM), Vista è percepibilmente più performante di
            XP. certo che sei un bel troll va!affermare che vista è più veloce di xp...ma fammi il piacere! è più pesante (molto più pesante)
            Su macchine più vecchie, e soprattutto con
            meno di 1,5 GByte di RAM, XP è più veloce, ma
            vorrei anche vedere... Vista ha molti più
            componenti e funzionalità caricate di default.
            Solo con la magia potrebbe essere più performante
            anche su macchine più
            vecchie...quali sono queste "molte e più componenti e funzionalità caricate di default"?aero?il firewall di windows? ah no.. c'era già in xphem... vediamohum..humm..mumble..no.. niente
            Poi non raccontiamo le solite leggende
            metropolitane che Linux funziona benissimo anche
            su un 386 con 8 MByte di RAM... forse funziona se
            usi un kernel ricompilato con i soli moduli
            essenziali, e facendogli fare un unico compito
            (es. server DHCP). Una qualsiasi distribuzione
            moderna con GUI richiede un PC performante.parlare di 386 con 8 mb mi sembra un'esagerazionele distro moderne di linux vanno bene anche su un vecchio pentium 3più lento ovviamente che con un pc più prestantese prendi vecchie distro allora gireranno anche sul 386.. meno fronzoli ecc.. ecc... ovvioquel che è evidente è che aggiornando il sistema Linux non si ha una perdita di prestazioni enormeil passaggio 98 -
            xpe ora il passaggio xp -
            vistainvece portano sempre ad avere un computer con prestazioni inferiori a quelle precedenti, e anche aggiornando hardware si raggiungono prestazioni eguali a prima..morale: spendi per avere un pc più potente, e te ne trovi uno con le stesse capacità di prima
            Piuttosto, su Linux c'è ancora molto spazio per
            miglioramenti, ad esempio il boot è lunghissimo -
            e infatti quelli di Ubuntu stanno riprogettando
            la procedura di
            init.lol..il boot è lunghissimo?appena installato = 20 secondidopo 4 anni che è installato = 20 secondi(ps: se per te è un problema puoi sempre imparare ad usare gentoo, 6-7 secondi e il login è fatto)xpappena installato = 10 secondidopo 4 anni che è installato = 5 minuti (se va bene)inoltre se lasci acceso linux 24 ore su 24 per mesi non noterai alcun rallentamentoprova a lasciare accesa una macchina con xp per quel tempo... e poi fammi saperepotrei fare lo stesso discorso con mac osx.. che batte windows 4:1
          • m00f scrive:
            Re: A questo punto che senso ha Vista?
            Ti straquoto.Vista si basa su un concetto di marketing valido solo per chi ha tanti soldi e non sa come spenderli.Le alternative ci sono e sono valide, Mac in testa a tutti.I giochi? PS3... e fanculo a counter-strike e battlefield 2 che sono gli unici 2 motivi che mi tengono su winxp.
          • Athlon64 scrive:
            Re: A questo punto che senso ha Vista?

            Vista si basa su un concetto di marketing valido
            solo per chi ha tanti soldi e non sa come
            spenderli.

            Le alternative ci sono e sono valide, Mac in
            testa a
            tutti.Il bue che dice cornuto all'asino... è proprio Apple che da anni gioca su questo concetto di marketing... e non solo con i PC, ma anche con i player MP3, e ora anche con i cellulari...
          • Anonimo scrive:
            Re: A questo punto che senso ha Vista?
            - Scritto da: danieleMM
            affermare che vista è più veloce di xp...
            ma fammi il piacere! è più pesante (molto più
            pesante)scommetto che tu l'hai provato su una macchina virtuale per dire che è pesante?Il mio PC è un Athlon XP con 512MB RAM e Vista è molto più veloce di XP, in tutto!
          • Anonimo scrive:
            Re: A questo punto che senso ha Vista?
            - Scritto da:

            - Scritto da: danieleMM

            affermare che vista è più veloce di xp...

            ma fammi il piacere! è più pesante (molto più

            pesante)

            scommetto che tu l'hai provato su una macchina
            virtuale per dire che è
            pesante?
            Il mio PC è un Athlon XP con 512MB RAM e Vista è
            molto più veloce di XP, in
            tutto!In quale film?
        • belze scrive:
          Re: A questo punto che senso ha Vista?
          aggiornare win costa svariate centinaia di euro, ecco perchè NON CONVIENE passare ad una versione successiva dopo così poco tempo, a momenti nemmeno si riesce ad ammortizzare i costi di upgrade!Piccolo appunto, dal mio punto di vista, proprio non esiste il concetto che si ammortizzano i costi con win, per me sono soldi buttati nel cesso.L'upgrade di ubuntu e qualsiasi altra distro (con poche eccezioni) è gratuito, multipiattaforma, multilinguaggio, con una gamma di programmi in dotazione che Win non avrà MAI e con una comunità che è attiva per lavorare sugli aggiornamenti di sicurezza per chiunque, sia che abbia donato qualcosa o meno, senza obbligo di registrazione, senza installare programmi per la presunta certificazione di autenticità o balle varie...scusate se è poco...
          • Anonimo scrive:
            Re: A questo punto che senso ha Vista?
            - Scritto da: belze
            aggiornare win costa svariate centinaia di euro,
            ecco perchè NON CONVIENE passare ad una versione
            successiva dopo così poco tempo, a momenti
            nemmeno si riesce ad ammortizzare i costi di
            upgrade!
            Piccolo appunto, dal mio punto di vista, proprio
            non esiste il concetto che si ammortizzano i
            costi con win, per me sono soldi buttati nel
            cesso.
            L'upgrade di ubuntu e qualsiasi altra distro (con
            poche eccezioni) è gratuitoNon conviene? Ubuntu gratuito?!?!? Si vede che il tuo lavoro non vale niente. Io ho provato a passare a Ubuntu e dopo due giorni di smanettamenti, iscrizioni a forum e traversie varie (ho pure comprato HW nuovo, compatibile linux) ho dovuto rinunciare.Perché? Semplice, due giorni persi per un professionista sono soldi buttati nel cesso. Molti più soldi di quanto possano costare le licenze Microsoft.
          • Anonimo scrive:
            Re: A questo punto che senso ha Vista?
            - Scritto da:

            - Scritto da: belze

            aggiornare win costa svariate centinaia di euro,

            ecco perchè NON CONVIENE passare ad una versione

            successiva dopo così poco tempo, a momenti

            nemmeno si riesce ad ammortizzare i costi di

            upgrade!

            Piccolo appunto, dal mio punto di vista, proprio

            non esiste il concetto che si ammortizzano i

            costi con win, per me sono soldi buttati nel

            cesso.

            L'upgrade di ubuntu e qualsiasi altra distro
            (con

            poche eccezioni) è gratuito

            Non conviene? Ubuntu gratuito?!?!? Si vede che il
            tuo lavoro non vale niente.

            Io ho provato a passare a Ubuntu e dopo due
            giorni di smanettamenti, iscrizioni a forum e
            traversie varie (ho pure comprato HW nuovo,
            compatibile linux) ho dovuto
            rinunciare.
            Perché? Semplice, due giorni persi per un
            professionista sono soldi buttati nel cesso.
            Molti più soldi di quanto possano costare le
            licenze
            Microsoft.professionista? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)mapperpiacereeeeee vaaaaaaaaaaNon sei riuscito a fare quello che qualunque ragazzino brufoloso ormai è capace di fare in 15 minuti 15, e tu saresti un professionista (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)diciamo piuttosto che sei solo un povero troll (con un futuro da comico)
        • Anonimo scrive:
          Re: A questo punto che senso ha Vista?
          - Scritto da:
          Si ma, ad ogni release di Mac OSX il PC (perché
          ormai è un PC :D ) va più veloce, ho nuove
          funzionalità e miglioramenti e non mi tocca
          cambiare
          nulla.Sì infatti mentre OS X tiger sui g3 va a meraviglia si dice leopard girerà perfino sugli Apple II.
          Si ma, ad ogni release di Ubuntu (o di
          qualsivoglia distribuzione linara) ho un supporto
          migliore all'hardware che già ho, una migliore
          ottimizzazione di del sistema operativo, che si
          traduce in performance maggiori a parità di
          hardware, e nuove funzionalità e
          software.Come mai allora sul mio bel 386 nuovo fiammante ubuntu non gira? :(
          • Anonimo scrive:
            Re: A questo punto che senso ha Vista?
            - Scritto da:
            Come mai allora sul mio bel 386 nuovo fiammante
            ubuntu non gira?
            :(Se è per questo non gira neanche su il mio portatile con un Pentium III!!!Ubuntu è una ciofeca sopravvalutata! Ci sono distribuzioni assai migliori.(linux)
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Distro Linux
            - Scritto da:
            Ubuntu è una ciofeca sopravvalutata! Ci sono
            distribuzioni assai
            migliori.

            (linux)Volevo provarla (magari Kubuntu).Quale consigli che giri live, sia semplice con magari Gimp e OpenOffice preinstallati? Non sarebbe male se avesse una GUI accattivante: devono usarla dei ragazzini.Grazie.
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Distro Linux

            Volevo provarla (magari Kubuntu).
            Quale consigli che giri live, sia semplice con
            magari Gimp e OpenOffice preinstallati? Non
            sarebbe male se avesse una GUI accattivante:
            devono usarla dei
            ragazzini.
            Grazie.credo che kubuntu (kde) sia più "accattivante" di ubuntu (gnome), parlando di live si intende...the gimp e openoffice ci sono di default sul live, quindi vai! :D
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Distro Linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Ubuntu è una ciofeca sopravvalutata! Ci sono

            distribuzioni assai

            migliori.



            (linux)
            Volevo provarla (magari Kubuntu).
            Quale consigli che giri live, sia semplice con
            magari Gimp e OpenOffice preinstallati? Non
            sarebbe male se avesse una GUI accattivante:
            devono usarla dei
            ragazzini.
            Grazie.Li traumatizzeresti a vita...
          • Anonimo scrive:
            Re: [OT] Distro Linux
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Ubuntu è una ciofeca sopravvalutata! Ci sono


            distribuzioni assai


            migliori.





            (linux)

            Volevo provarla (magari Kubuntu).

            Quale consigli che giri live, sia semplice con

            magari Gimp e OpenOffice preinstallati? Non

            sarebbe male se avesse una GUI accattivante:

            devono usarla dei

            ragazzini.

            Grazie.

            Li traumatizzeresti a vita...Le crisi servono per crescere. Io ci provo a farglielo usare.
          • Athlon64 scrive:
            Re: A questo punto che senso ha Vista?

            Ubuntu è una ciofeca sopravvalutata! Ci sono
            distribuzioni assai
            migliori.Questa è la classica posizione da "veri cantinaro linaro" fissato con Debian...Ubuntu, pur con i suoi inevitabili difetti (a cominciare dal fatto che contiene GNU e Linux ;)) è un'ottima distribuzione, ma la cosa più interessante è che i suoi sviluppatori sono gli unici a fare un po' di vera innovazione in ambito Linux. Le altre distribuzioni sono poco più che una raccolta di pacchetti fatti da altri.
          • danieleMM scrive:
            Re: A questo punto che senso ha Vista?
            - Scritto da: Athlon64
            Questa è la classica posizione da "veri cantinaro
            linaro" fissato con
            Debian...

            Ubuntu, pur con i suoi inevitabili difetti (a
            cominciare dal fatto che contiene GNU e Linux
            ;)) è un'ottima distribuzione, ma la cosa più
            interessante è che i suoi sviluppatori sono gli
            unici a fare un po' di vera innovazione in ambito
            Linux. Le altre distribuzioni sono poco più che
            una raccolta di pacchetti fatti da
            altri.ok.. non che ce ne fosse bisogno.. ma ora ho la certezza assoluta che tu sei un troll o uno che crede (erroneamente) di essere un esperto di informaticae che si diletta a parlare di ciò che non conosceo più probabilmente a gettar merda su quel che non è riuscito ad usare
          • Anonimo scrive:
            Re: A questo punto che senso ha Vista?
            - Scritto da: danieleMM
            - Scritto da: Athlon64

            Questa è la classica posizione da "veri
            cantinaro

            linaro" fissato con

            Debian...



            Ubuntu, pur con i suoi inevitabili difetti (a

            cominciare dal fatto che contiene GNU e Linux

            ;)) è un'ottima distribuzione, ma la cosa più

            interessante è che i suoi sviluppatori sono gli

            unici a fare un po' di vera innovazione in
            ambito

            Linux. Le altre distribuzioni sono poco più che

            una raccolta di pacchetti fatti da

            altri.

            ok.. non che ce ne fosse bisogno.. ma ora ho la
            certezza assoluta che tu sei un troll o uno che
            crede (erroneamente) di essere un esperto di
            informatica
            e che si diletta a parlare di ciò che non conosce
            o più probabilmente a gettar merda su quel che
            non è riuscito ad
            usaree invece tu e gli altri accoliti della chiesa linuxiana siete i depositari dell'unico verbo!Ora torna a ricompilare il kernel(geek)
          • m00f scrive:
            Re: A questo punto che senso ha Vista?
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Si ma, ad ogni release di Mac OSX il PC (perché

            ormai è un PC :D ) va più veloce, ho nuove

            funzionalità e miglioramenti e non mi tocca

            cambiare

            nulla.

            Sì infatti mentre OS X tiger sui g3 va a
            meraviglia si dice leopard girerà perfino sugli
            Apple
            II.


            Si ma, ad ogni release di Ubuntu (o di

            qualsivoglia distribuzione linara) ho un
            supporto

            migliore all'hardware che già ho, una migliore

            ottimizzazione di del sistema operativo, che si

            traduce in performance maggiori a parità di

            hardware, e nuove funzionalità e

            software.

            Come mai allora sul mio bel 386 nuovo fiammante
            ubuntu non gira?
            :(prova a lanciarlo in modalità solo testo senza GUI e vedi che ti gira. Io l'ho provato su un 486 DX2 con 8MB e hd da 500MB
        • Anonimo scrive:
          Re: A questo punto che senso ha Vista?
          - Scritto da:

          - Scritto da: Athlon64

          A questo punto che senso ha una qualsiasi
          release

          di Ubuntu, visto che lo rilasciano ogni 6

          mesi?

          Che senso ha una qualsiasi release di Mac OS X

          visto che ne rilasciano una nuova in media ogni
          2

          anni?

          Che senso ha comprare un'auto visto che nel giro

          di qualche anno esce il restyling o il modello

          nuovo?

          Si ma, ad ogni release di Mac OSX il PC (perché
          ormai è un PC :D ) va più veloce, ho nuove
          funzionalità e miglioramenti e non mi tocca
          cambiare
          nulla.

          Si ma, ad ogni release di Ubuntu (o di
          qualsivoglia distribuzione linara) ho un supporto
          migliore all'hardware che già ho, una migliore
          ottimizzazione di del sistema operativo, che si
          traduce in performance maggiori a parità di
          hardware, e nuove funzionalità e
          software.

          Si ma, con entrambe, ciò che usavo prima
          (hardware e software) continua a funzionare o
          migliora il suo
          funzionamento.

          Con Windows (qualunque versione tu voglia
          prendere in
          considerazione)?

          Abbi il coraggio di affermare che anche Windows
          si comporta come Mac OSX o
          Linux?

          Ah, e soprattutto poi vaglialo a spiegare qui
          http://tinyurl.com/32pk8e la dove candidamente
          affermano che "Nessun nuovo Windows è stato
          capace di offrire prestazioni migliori rispetto
          al
          predecessore." quoto in pieno windows non ha mai fatto questo ha sempre richiesto piu risorse la vera evoluzione spero sarra viena
      • Anonimo scrive:
        Re: A questo punto che senso ha Vista?
        ubuntu GNU/Linux è supportata ad oltranza per molti mesi oltre l'uscita delle versioni successive e il dist-upgrade ti fa passare da una release all'altra aggratisosx è supportato e retrocomptibile, e in piu' nessuno ti obbliga a passare alla versione successiva per renderti interoperabile con nuove macchine.In piu' nessuno di questi OS costa $cifrone al pari di un OS che viene già annunciato come da superarsi e cambiare entro due anni scarsi (o pensi che se rispettassero la data del 2009 usciranno con vienna dicendo: "è uscito vienna, ma tenetevi vista!" ?)Almeno evitiamo paragoni assurdi. Il punto è proprio questo: per come si comporta MS (ovvero da monopolista) non c'e' alcun paragone possibile 'as is'
    • outkid scrive:
      Re: A questo punto che senso ha Vista?
      lo stesso senso di windows me: sparare sul mercato un prodotto in attesa di poter copiare da apple.
      • Anonimo scrive:
        Re: A questo punto che senso ha Vista?
        mi registrerei solo per darti voti negativi.ma come troll non vali lo sbattimento
        • outkid scrive:
          Re: A questo punto che senso ha Vista?
          - Scritto da:
          mi registrerei solo per darti voti negativi.
          ma come troll non vali lo sbattimentotroppo buono. la prossima volta taci e basta.
        • Anonimo scrive:
          Re: A questo punto che senso ha Vista?
          LOLOutKid e Athlon64 gli arroganti troll di PI!!!hi hi
    • Anonimo scrive:
      Re: A questo punto che senso ha Vista?
      - Scritto da:
      Considerando che per avere un minimo di
      "maturità" da questo OS (Vista) bisognerà
      aspettare almeno il Service Pack 1, tu non lo hai mai provato
      considerando
      che i driver (soprattutto quelli a 64bit)
      faticano ad usciresono già tutti sul DVD di Vista
      e considerando che il
      successore è "già" pronto prima che esca il prossimo SO ne passeranno di anni...(sempre che non segua
      le orme di Vista), che senso ha
      Vista?che senso ha rimanere con Windows XP che è del 2001? 6 anni vecchio, ovvero una eternità in campo informatico...
      Che senso ha acquistare e pagare profumatamente,
      qualcosa che in pratica è già
      morto?paghi 1 volta e sei a posto per molti molti anni, e ti garantisci che il prossimo OS lo pagherai poco perchè puoi usufruire dell'upgrade
      Tutte le funzionalità più importanti le hanno
      spostate sul successore (Vienna)quanta ignoranza nelle tue parole...
    • Anonimo scrive:
      Re: A questo punto che senso ha Vista?
      Lo stesso ragionamento lo si dovrebbe fare anche per ogni release annuale di OSX, eppure tutti stanno zitti (i piumati e tutti i macachi).Si lamentano xché vista esce dopo sei anni da XP;Si lamentano perché vienna esce dopo soli 2 anni da Vista;un minimo di coerenza ?(anonimo)(anonimo)(anonimo)
      • danieleMM scrive:
        Re: A questo punto che senso ha Vista?

        Lo stesso ragionamento lo si dovrebbe fare anche
        per ogni release annuale di OSX, eppure tutti
        stanno zitti (i piumati e tutti i
        macachi).

        Si lamentano xché vista esce dopo sei anni da XP;
        Si lamentano perché vienna esce dopo soli 2 anni
        da
        Vista;

        un minimo di coerenza ?

        (anonimo)(anonimo)(anonimo)si lamentano perché esce dopo 6 anni, costa un occhio e non apporta innovazioni significativele poche che apporta sono scopiazzate da mac e linuxe non lo si può negare
      • Anonimo scrive:
        Re: A questo punto che senso ha Vista?
        - Scritto da:
        Lo stesso ragionamento lo si dovrebbe fare anche
        per ogni release annuale di OSX, eppure tutti
        stanno zitti (i piumati e tutti i
        macachi).

        Si lamentano xché vista esce dopo sei anni da XP;
        Si lamentano perché vienna esce dopo soli 2 anni
        da
        Vista;

        un minimo di coerenza ?

        (anonimo)(anonimo)(anonimo)Ho già risposto altrove http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1887037&id=1886742&r=PI a questa sBronzata.
    • Anonimo scrive:
      Re: A questo punto che senso ha Vista?
      Ha il senso che se ti avanzano dei soldi, perché non darli a chi ne farà sicuramente buon uso? :p
  • Anonimo scrive:
    Alcune considerazioni
    Prima di tutto Vista non ha richiesto 5/6 anni di sviluppo. Ad Agosto 2004 Microsoft ha buttato via tutto quello che aveva fatto con Longhorn ed è ripartita da zero (usando come base persino un kernel diverso). In 2 anni e mezzo ha buttato fuori Vista e quindi il tempo previsto per Windows 7 non è così assurdo.Per rimediare alla debacle, pare che XP SP2 dovesse essere il sistema operativo intermedio (quindi un nuovo Windows) ma poi hanno deciso di rilasciarlo gratuitamente per chiudere una parte dei buchi di sicurezza (e in effetti il sistema di per sè ha molti meno problemi che però rimangono in altre elementi come IE6).Vista è assai più modulare sia come componenti che sviluppo e pertanto questo potrebbe portare ad una evoluzione più rapida sia di Vista che di Windows 7. Molti elementi sono già sul posto: WPF, driver frameworks, ecc. Microsoft deve rilasciare più spesso aggiornamenti dei propri sistemi perchè altrimenti il suo mercato non si alimenta. E' un modello usato con successo da Apple e dal mondo Linux.Per Windows 7 non hanno mai parlato ufficialmente di ipervisori, di nuova GUI o di WinFS anche se hanno tutte queste cose funzionanti in laboratorio.
    • Anonimo scrive:
      Re: Alcune considerazioni
      ti quoto su tutto ed aggiungo:
      Vista è assai più modulare sia come componenti
      che sviluppo e pertanto questo potrebbe portare
      ad una evoluzione più rapida sia di Vista che di
      Windows 7. Molti elementi sono già sul posto:
      WPF, driver frameworks, ecc.il varo di winfx alias .net 3.0 impone a tutti gli sviluppatori una maggiore coerenza implementativa quindi è lecito aspettarsi rilasci più frequenti dovuti a minor problemi di compatibilità
      Microsoft deve rilasciare più spesso
      aggiornamenti dei propri sistemi perchè
      altrimenti il suo mercato non si alimenta. E' un
      modello usato con successo da Apple e dal mondo
      Linux.confermo, ozzy punta proprio su questo, rilasci più frequenti a prezzi più bassi
      Per Windows 7 non hanno mai parlato ufficialmente
      di ipervisori, di nuova GUI o di WinFS anche se
      hanno tutte queste cose funzionanti in
      laboratorio.confermo, il problema è che queste tecnologie sono buggatissime e le previsioni di risoluzione vanno ben oltre i 3 anni.
    • Anonimo scrive:
      Re: Alcune considerazioni
      - Scritto da:
      Prima di tutto Vista non ha richiesto 5/6 anni di
      sviluppo. Ad Agosto 2004 Microsoft ha buttato via
      tutto quello che aveva fatto con Longhorn ed è
      ripartita da zero non è vero! Ha semplicemente tradotto il codice in C++ anzichè in .NET.
      • Anonimo scrive:
        Re: Alcune considerazioni
        - Scritto da: ripartita da zero

        non è vero! Ha semplicemente tradotto il codice
        in C++ anzichè in
        .NET.Confuto immediatamente quello che dici: il kernel di Longhorn originale era una derivazione di quello XP, quello di Vista una derivazione di quello 2003.
    • Anonimo scrive:
      Re: Alcune considerazioni
      E' un
      modello usato con successo da Apple e dal mondo
      Linux.
      Guarda che i Mac comprati 6 anni fa fanno girare tranquillamente Tiger (OSX 14.8)... prova a far girare Vista su un PC comprata un anno fa (c'e'chi mi segnala problemi anche sul note book comprato 6 mesi fa)
      • Anonimo scrive:
        Re: Alcune considerazioni
        - Scritto da:

        E' un

        modello usato con successo da Apple e dal mondo

        Linux.


        Guarda che i Mac comprati 6 anni fa fanno girare
        tranquillamente Tiger (OSX 14.8)... prova a far
        girare Vista su un PC comprata un anno fa
        (c'e'chi mi segnala problemi anche sul note book
        comprato 6 mesi
        fa)Si ma per mac ci sono quattro schifezzuole di software che si contano sulle dita di una mano
        • Anonimo scrive:
          Re: Alcune considerazioni
          - Scritto da:
          - Scritto da:



          E' un


          modello usato con successo da Apple e dal
          mondo


          Linux.




          Guarda che i Mac comprati 6 anni fa fanno girare

          tranquillamente Tiger (OSX 14.8)... prova a far

          girare Vista su un PC comprata un anno fa

          (c'e'chi mi segnala problemi anche sul note book

          comprato 6 mesi

          fa)

          Si ma per mac ci sono quattro schifezzuole di
          software che si contano sulle dita di una
          mano(rotfl)Ha usato le parole giuste anche se hai cannato completamente il senso della frase: Per Mac ci sono tantissimi software ma mancano le schifezzuole che trovi in edicola per Windows.In linea di massima la qualità del software per Mac è mediamente più alta, un macaco NON usa sw se non gli aggrada, è abituato a SCEGLIERE, non si ferma al primo Windows che passa.Per la quantità di sw fatti un giro in www.versiontracker.comSolo qualche decina di migliaia.... più quelli che girano su Linux (con X11 o Fink) e quelli per Windows (con Crossover solo l'app, o Parallels tutto un s.o.).Praticamente se hai un Mac con OSX puoi far girare TUTTO il software del mondo.Non mi sembrano "quattro schifezzuole"...(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Alcune considerazioni
        - Scritto da:
        Guarda che i Mac comprati 6 anni fa fanno girare
        tranquillamente Tiger (OSX 14.8)... prova a far
        girare Vista su un PC comprata un anno fa
        (c'e'chi mi segnala problemi anche sul note book
        comprato 6 mesi
        fa)Io ho Vista su PC che hanno anche 3 anni e ci gira molto bene (con o senza Aero - dipende dalla scheda video). Il problema è che i miei sono di buona qualità e, purtroppo, nel mondo PC trovi tanta roba economica di bassa qualità (magari anche fatta da produttori rinomati). Apple non ha questo problema perchè controlla totalmente l'hardware. E in effetti MS con Vista ha anche voluto innalzare il livello qualitativo dell'hardware in accordo con i produttori. Poi è evidente che molti produttori sui modelli economici o più vecchi non vogliono fare driver in modo da convincere il cliente a cambiare PC (o meglio periferica). Sui modelli più costosi di solito i problemi non ci sono (perchè il modello economico viene comprato da un cliente che bada al prezzo mentre il modello costoso di solito è comprato da un cliente più fidelizzato che bada alla qualità - io sono sicuramente in questo target).Comunque le notizie di incompatibilità sono molto molto esagerate. Ed esiste un tool in grado di analizzare il tuo PC e dirti cosa va e cosa no.
    • Alessandrox scrive:
      Re: Alcune considerazioni
      - Scritto da:
      Microsoft deve rilasciare più spesso
      aggiornamenti dei propri sistemi perchè
      altrimenti il suo mercato non si alimenta. E' un
      modello usato con successo da Apple e dal mondo
      Linux.Tu non hai chiari i motivi che spingono a rilasciare nuove versioni delle distribuzioni Linux
      • Anonimo scrive:
        Re: Alcune considerazioni

        Tu non hai chiari i motivi che spingono a
        rilasciare nuove versioni delle distribuzioni
        LinuxSinceramente nemmeno io, a parte bug fixing, nuovi software o aggiornamenti di questi, kernel più stabili, veloci e nuove funzionalità, supporto driver ampliato.Se voglio una nuova interfaccia grafica aggiorno il Window manager non l'intero SO (previo esborso di vari K)
  • Athlon64 scrive:
    Molti dubbi su questa notizia...
    Questa notizia mi lascia molti dubbi... innanzitutto Microsoft non ha assolutamente confermato che il prossimo Windows si chiamerà o avrà il nome in codice "Vienna". In secondo luogo, WinFS difficilmente sarà integrato - per fortuna, aggiungo...
    • Anonimo scrive:
      Re: Molti dubbi su questa notizia...
      - Scritto da: Athlon64
      Questa notizia mi lascia molti dubbi...
      innanzitutto Microsoft non ha assolutamente
      confermato che il prossimo Windows si chiamerà o
      avrà il nome in codice "Vienna". In secondo
      luogo, WinFS difficilmente sarà integrato - per
      fortuna,
      aggiungo...http://en.wikipedia.org/wiki/Windows_%22Vienna%22non sarà la bibbia, ma visto che ormai la MS paga per scrivere di lei su wikipedia, magari un po' di attendibilità l'avrà, o no?
      • Kranione scrive:
        Re: Molti dubbi su questa notizia...
        In effetti MS ha abbandonato i nomi in codice per Windows. Genericamente lo chiamano Windows 7. Vienna e tutto il resto scordateveli.
        • Anonimo scrive:
          Re: Molti dubbi su questa notizia...
          - Scritto da: Kranione
          In effetti MS ha abbandonato i nomi in codice per
          Windows. Genericamente lo chiamano Windows 7.
          Vienna e tutto il resto
          scordateveli.E questo chi lo dice ? ------http://news.com.com/Microsoft+looks+beyond+Vista,+sees+Vienna/2100-1016_3-6029241.htmlMicrosoft looks beyond Vista, sees ViennaThe software maker has changed the code name for the Windows Vista follow-on, once known as Blackcomb.By Ina FriedStaff Writer, CNET News.comPublished: January 20, 2006, 10:36 AM PSTLast modified: January 20, 2006, 11:51 AM PSTTell us what you think about this storyTalkBack E-mail this story to a friendE-mail View this story formatted for printingPrint Add to your del.icio.usdel.icio.us Digg this storyDigg thisupdate Although Microsoft is hard at work trying to ship Windows Vista this year, the company is beginning to set its sights on the next horizon, Vienna. -------
          • Anonimo scrive:
            Re: Molti dubbi su questa notizia...
          • Kranione scrive:
            Re: Molti dubbi su questa notizia...
            - Scritto da:
            E questo chi lo dice ? Il VP di Windows.http://blogs.zdnet.com/microsoft/?p=233
          • Anonimo scrive:
            Re: Molti dubbi su questa notizia...
            - Scritto da: Kranione
            - Scritto da:


            E questo chi lo dice ?

            Il VP di Windows.

            http://blogs.zdnet.com/microsoft/?p=233
            :odai, non valgono i link a posizioni ufficiali. In questo forum si possono usare solo rumors o riferimenti al Signore degli Anelli.
      • Anonimo scrive:
        Re: Molti dubbi su questa notizia...
        sissì, è proprio ufficiale.C'è già anche un'immagine [img]http://www.algida.it/gelati/img/imm_home_viennetta03.jpg[/img]
        • Anonimo scrive:
          Re: Molti dubbi su questa notizia...
          Hanno sbagliato la scritta: Non è "Air Ciok", ma "Air Fritt" :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Molti dubbi su questa notizia...
          - Scritto da:
          sissì, è proprio ufficiale.
          C'è già anche un'immagine
          [img]http://www.algida.it/gelati/img/imm_home_vienbattuta molto simpatica, e te lo dice un fan accanito di Vista
    • Anonimo scrive:
      Re: Molti dubbi su questa notizia...
      - Scritto da: Athlon64
      Questa notizia mi lascia molti dubbi...
      innanzitutto Microsoft non ha assolutamente
      confermato che il prossimo Windows si chiamerà o
      avrà il nome in codice "Vienna". In secondo
      luogo, WinFS difficilmente sarà integrato - per
      fortuna,
      aggiungo...è la solita notizia tanto per sparlare... ne parla un sito e tutti gli altri la riprendono come bovini
    • Anonimo scrive:
      Re: Molti dubbi su questa notizia...
      - Scritto da: Athlon64
      Questa notizia mi lascia molti dubbi...
      innanzitutto Microsoft non ha assolutamente
      confermato che il prossimo Windows si chiamerà o
      avrà il nome in codice "Vienna". In secondo
      luogo, WinFS difficilmente sarà integrato - per
      fortuna,
      aggiungo...E' comprensibile che tu ti senta confuso, spaesato, tradito, sconvolto.Dai, su con la vita, ti siamo vicini, accetta le nostre amichevoli e consolatorie pacche virtuali sulle spalle.NON CEDERE! lA VITA E' BELLA! SOPRAVVIVERAI!
    • Anonimo scrive:
      Re: Molti dubbi su questa notizia...
      - Scritto da: Athlon64
      Questa notizia mi lascia molti dubbi...
      innanzitutto Microsoft non ha assolutamente
      confermato che il prossimo Windows si chiamerà o
      avrà il nome in codice "Vienna". In secondo
      luogo, WinFS difficilmente sarà integrato - per
      fortuna,
      aggiungo...ovvero: "quando il saggio indica la luna, athon guarda il dito" .
  • jackoverfull scrive:
    Ma che novità
    Nuova interfaccia, WinFS e miglior supporto ai 64 bit hmm, mi ricorda qualcosa! :D
  • Anonimo scrive:
    WinFS ? :D
    ma...non doveva uscire con Vista? ah gia', no.Non doveva uscire con il service pack di vista ? ah gia', no.Che fanno, prossimo so? io non ci credo :D
  • Anonimo scrive:
    MACCHISENEFREGHEN
    Sempre le solite palle di sVISTA.
    • Athlon64 scrive:
      Re: MACCHISENEFREGHEN

      Sempre le solite palle di sVISTA.E i quotidiani articoli sulle distribuzioni di Linux, sulle alpha di Firefox e via dicendo? Se ti rompe leggere di Windows non cliccare sugli articoli che ne parlano...
  • Anonimo scrive:
    Non è Vienna, è Vista Second Edition
    Avete sbagliato un po', nel 2009 uscirà la R2 o Release 2 o Second Edition di Windows Vista.Non Vienna o come ora è chiamato "Windows 7".
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è Vienna, è Vista Second Edition
      links please?(newbie)
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è Vienna, è Vista Second Edition
      Codename: "Che occhi grandi che hai, nonna!" "Per Vistarti meglio!"
    • Anonimo scrive:
      Re: Non è Vienna, è Vista Second Edition
      - Scritto da:
      Avete sbagliato un po', nel 2009 uscirà la R2 o
      Release 2 o Second Edition di Windows
      Vista.

      Non Vienna o come ora è chiamato "Windows 7".
      nel senso che sarà una service pack di vista a pagamento? ;)
  • Anonimo scrive:
    una parola TC
    così anche stavolta Crazy è stato superato.
    • Anonimo scrive:
      Re: una parola WC
      - Scritto da:
      così anche stavolta Crazy è stato superato.Windows (trusted) Computing?A voi l'ardua sentenza.
  • Anonimo scrive:
    Notizioonaaaaa!!!!
    evidentemetne anche il successore di Vista sarà basato su Ubuntu :D :D :D :D :D :D :D
  • Anonimo scrive:
    Quanta fretta
    Ehi, cambiare un sistema operativo da un mucchio di problemi. Applicazioni che non vanno, driver introvabili, problemi di sicurezza finchè non vengono patchati.Perchè tutta sta fretta?
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanta fretta
      Forse perche' in una settimana dall'uscita son piu' gli utenti che dicono che tornano ad XP che quelli che son soddisfatti?
      • Anonimo scrive:
        Re: Quanta fretta
        - Scritto da:
        Forse perche' in una settimana dall'uscita son
        piu' gli utenti che dicono che tornano ad XP che
        quelli che son
        soddisfatti?quando lo dice una persona che l'ha provato....io sto utilizzando Vista e mi trovo molto, molto meglio che con XP ed indietro non ci torno.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quanta fretta
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          Forse perche' in una settimana dall'uscita son

          piu' gli utenti che dicono che tornano ad XP che

          quelli che son

          soddisfatti?
          quando lo dice una persona che l'ha provato....

          io sto utilizzando Vista e mi trovo molto, molto
          meglio che con XP ed indietro non ci
          torno.Come puoi trovarti meglio lo sai solo tu visto che richiede più memoria, una scheda video superiore e DirectX 10 per un uso decente.
          • Athlon64 scrive:
            Re: Quanta fretta

            Come puoi trovarti meglio lo sai solo tu visto
            che richiede più memoria, una scheda video
            superiore e DirectX 10 per un uso
            decente.Quando il troll si tradisce da solo... neanche esistono ancora le schede DirectX 10... né tantomeno nessun software che le richieda... Vista va a pieno potenziale con le DirectX 9 con gli shader 2.0, e con una scheda meno potente va comunque benissimo, rinunciando solo alla desktop composition.
          • Anonimo scrive:
            Re: Quanta fretta
            - Scritto da: Athlon64

            Come puoi trovarti meglio lo sai solo tu visto

            che richiede più memoria, una scheda video

            superiore e DirectX 10 per un uso

            decente.

            Quando il troll si tradisce da solo... neanche
            esistono ancora le schede DirectX 10... né
            tantomeno nessun software che le richieda...
            Vista va a pieno potenziale con le DirectX 9 con
            gli shader 2.0, e con una scheda meno potente va
            comunque benissimo, rinunciando solo alla desktop
            composition.veramente le geforce serie 8 (le 8800 per ora) sono dx 10...cmq chiede dx9 vista
          • Anonimo scrive:
            Re: Quanta fretta

            Come puoi trovarti meglio lo sai solo tu visto
            che richiede più memoria, una scheda video
            superiore e DirectX 10 per un uso
            decente.lo sa perché l'ha provato.E io che l'ho provato dico la stessa cosa. E lo dice tantissima altra gente.Certo se la tua visione del mondo è un forum linaro c'è poco da aggiungere.
        • Anonimo scrive:
          Re: Quanta fretta
          - Scritto da:
          io sto utilizzando Vista e mi trovo molto, molto
          meglio che con XP ed indietro non ci
          torno.Con quello che l'hai pagato, devi fartelo piacere :D !
      • The Animal scrive:
        Re: Quanta fretta
        - Scritto da:
        Forse perche' in una settimana dall'uscita son
        piu' gli utenti che dicono che tornano ad XP che
        quelli che son
        soddisfatti?Come quando uscì xp e anche il 98
      • Anonimo scrive:
        Re: Quanta fretta
        - Scritto da:
        Forse perche' in una settimana dall'uscita son
        piu' gli utenti che dicono che tornano ad XP che
        quelli che son
        soddisfatti?Si solo un troll.Io so esattamente l'incrontrario. Io non tornerei mai a XP ora che uso Vista. Così come ha detto molta altra gente.Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanta fretta
      WinME docet :D :D :D
      • m00f scrive:
        Re: Quanta fretta
        - Scritto da:
        WinME docet :D :D :DWinME era un aborto di OS ;)E la gente lo comprò pure in versione retail
    • Athlon64 scrive:
      Re: Quanta fretta

      Ehi, cambiare un sistema operativo da un mucchio
      di problemi. Applicazioni che non vanno, driver
      introvabili, problemi di sicurezza finchè non
      vengono
      patchati.

      Perchè tutta sta fretta?Concordo in pieno... Vista è bello, più robusto di XP, indubitabilmente più moderno... ma da utente e da sviluppatore con XP stavo benissimo... 5 anni con un'unica piattaforma di rifermento sono una pacchia che difficilmente riavremo...Poi però se non rilasciano una nuova versione di sistema operativo ogni 2 anni quelli del Mac sfottono: "a noi Steve regala una release tutta nuova ogni due anni!".
      • outkid scrive:
        Re: Quanta fretta
        e quando ce la regala ci aggiunge qualcosa che microsoft merda non ha ancora pensato di pensare.
        • m00f scrive:
          Re: Quanta fretta
          ma sopratutto funziona sempre ed è perfettamente retrocompatibile :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Quanta fretta
            - Scritto da: m00f
            ma sopratutto funziona sempre ed è perfettamente
            retrocompatibile
            :)ecco il solito troll Windows che deve sfottere.
      • Kirisuto scrive:
        Re: Quanta fretta
        - Scritto da: Athlon64

        Ehi, cambiare un sistema operativo da un mucchio

        di problemi. Applicazioni che non vanno, driver

        introvabili, problemi di sicurezza finchè non

        vengono

        patchati.



        Perchè tutta sta fretta?

        Concordo in pieno... Vista è bello, più robusto
        di XP, indubitabilmente più moderno... ma da
        utente e da sviluppatore con XP stavo
        benissimo... 5 anni con un'unica piattaforma di
        rifermento sono una pacchia che difficilmente
        riavremo...

        Poi però se non rilasciano una nuova versione di
        sistema operativo ogni 2 anni quelli del Mac
        sfottono: "a noi Steve regala una release tutta
        nuova ogni due
        anni!".Correre palesemente dietro ad Apple non è una mossa azzeccata, MS farebbe meglio piuttosto a chiedere agli utenti cosa vorrebbero e cosa NON vorrebbero nella successiva release, invece di calare sempre dall'alto le sue decisioni semi-irrevocabili... per esempio, smettere di far finta che java e OpenGL siano fermi a vecchie versioni superate (che purtroppo chi non è informato magari ci crede) e proporre agli utenti la compatibilità e l'integrazione con le ultime versioni stabili disponibili.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanta fretta
      - Scritto da:
      Ehi, cambiare un sistema operativo da un mucchio
      di problemi. Applicazioni che non vanno, driver
      introvabili, problemi di sicurezza finchè non
      vengono
      patchati.

      Perchè tutta sta fretta?Per tirarti fuori dalle tasche altro denaro,
      • Anonimo scrive:
        Re: Quanta fretta
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Ehi, cambiare un sistema operativo da un mucchio

        di problemi. Applicazioni che non vanno, driver

        introvabili, problemi di sicurezza finchè non

        vengono

        patchati.



        Perchè tutta sta fretta?

        Per tirarti fuori dalle tasche altro denaro,E' vero!! Microsoft è l'unica azienda del XXI secolo che ti vuole ancora derubare. Tutte le altre, Apple, IBM, Google, Mediaset, fanno solo i tuoi interessi e per loro il fatturato è solo un fattore secondario.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quanta fretta
      - Scritto da:
      Ehi, cambiare un sistema operativo da un mucchio
      di problemi. Applicazioni che non vanno, driver
      introvabili, problemi di sicurezza finchè non
      vengono
      patchati.

      Perchè tutta sta fretta?hai dormito negli ultimi 20 anni?Quella cosa che si chiama tecnologia corre e 3 anni sono tanti.Oltretutto nessuno ti costringe a migrare. Come nessuno ti costringe a comprare l'ultimo cellulare, etc etc..
  • The Animal scrive:
    MAVACAGHER
    A quanto pare, dunque, Vienna potrebbe fare il proprio ingresso sul mercato a meno di tre anni di distanza dal debutto mainstream di Vista. e poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolat..............Vista doveva uscire nel 2003
    • Athlon64 scrive:
      Re: MAVACAGHER

      Vista doveva uscire nel 2003Embé? Se consideri che hanno ricominciato lo sviluppo da zero nel 2004...
      • Anonimo scrive:
        Re: MAVACAGHER
        - Scritto da: Athlon64

        Vista doveva uscire nel 2003

        Embé? Se consideri che hanno ricominciato lo
        sviluppo da zero nel
        2004...fonte?
        • Anonimo scrive:
          Re: MAVACAGHER
          - Scritto da:
          - Scritto da: Athlon64


          Vista doveva uscire nel 2003



          Embé? Se consideri che hanno ricominciato lo

          sviluppo da zero nel

          2004...

          fonte?atlon, ovviamente!in pratica puoi tirare l'acqua ogni volta che senti le ca***e di costui.
Chiudi i commenti