Rantoli, Italia.it respira ancora

Tra i siti più costosi, lo spazio web del turismo italiano presentato da molti mesi vedrà la luce. Nel 2007. Lo ha fatto sapere il Governo che intanto sembra puntare su un sito che raccoglie foto e impressioni dei turisti italiani
Tra i siti più costosi, lo spazio web del turismo italiano presentato da molti mesi vedrà la luce. Nel 2007. Lo ha fatto sapere il Governo che intanto sembra puntare su un sito che raccoglie foto e impressioni dei turisti italiani

La lunga via di Italia.it , l’ambiziosissimo portale che avrebbe dovuto portare l’equilibrio nelle forze del turismo italiota, si allunga ulteriormente: vedrà la luce entro la stagione 2007 .

Ad annunciarlo è stato nei giorni scorsi il vicepresidente del Consiglio Francesco Rutelli. Un segno di vita peraltro importante visto che Italia.it, come noto, ha richiesto l’esborso di 40 milioni di euro per un lungo lavoro di preparazione ancora di là da essere concluso.

E rispettare la scadenza del 2007 non sarà facile. Basti pensare alla mole di dati che dovrà essere integrata dinamicamente in questa “vetrina digitale” del turismo in Italia, che ha l’ambizione di coinvolgere non solo risorse pubbliche a livello regionale e provinciale per agevolare il flusso turistico, ma anche di legarsi agli operatori privati per fornire servizi aggiuntivi, comprese le prenotazioni online .

Nel frattempo, comunque, il Governo non sta a guardare. A quanto pare, infatti, sta per vedere la luce proprio in questi giorni un progettino che qualcuno già considera perdente e che si potrebbe considerare una sorta di “ponte” verso il lancio di Italia.it.

Stiamo parlando di Turistiprotagonisti.it che, sebbene non abbia ancora goduto di un lancio in pompa magna, sulla propria home page riporta la “sponsorship” della Presidenza del Consiglio dei Ministri, presentandosi anzi come parte della Campagna della Presidenza del Consiglio dei Ministri per l’ascolto e il monitoraggio delle opinioni dei turisti italiani sulle vacanze all’estero .

Il sito, che stando a quanto riportato dalla sua home page sarà attivo dal 21 agosto, augura un Bentornati – Alla grande squadra che farà vincere l’Italia agli italiani che sono stati all’estero in vacanza, chiedendo la loro collaborazione . Quattro le domande chiave che ai turisti italiani presenterà il sito:

– Perché avete preferito certe mete rispetto ad altre?
– Cosa avete trovato di bello che noi non sappiamo dare?
– Quali esperienze alberghiere e organizzative meritano di essere imitate?
– Quali servizi, quali divertimenti ed opportunità possono arricchire il nostro sistema turistico?

“Se volete – aggiunge il portale – mandate le vostre foto a www.turistiprotagonisti.it”.
Essì, perché i migliori scatti saranno pubblicati sul sito.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

01 08 2006
Link copiato negli appunti