John Carmack, da DOOM all'intelligenza artificiale

L'intelligenza artificiale è il nuovo ambito d'azione di John Carmack: lo sviluppatore, padre delle serie DOOM e Quake, ne ha dato l'annuncio.
L'intelligenza artificiale è il nuovo ambito d'azione di John Carmack: lo sviluppatore, padre delle serie DOOM e Quake, ne ha dato l'annuncio.

Volto noto nel territorio gaming, co-fondatore dello studio id Software e più di recente impegnato con Oculus nel tentativo di esplorare le potenzialità delle tecnologie VR, all’età di 49 anni John Carmack è pronto a intraprendere una nuova avventura professionale. Sarà impegnato in progetti legati all’intelligenza artificiale.

John Carmack al lavoro sull’IA

Come si legge in un suo post condiviso su Facebook, lascerà l’attuale incarico di CTO (Chief Technology Officer) presso Oculus, pur rimanendo a disposizione dell’azienda come “consulting CTO”, dunque continuando a offrire le proprie competenze e la propria esperienze, ma dedicandovi un quantitativo di gran lunga inferiore del proprio tempo.

Lavorerò sull’Intelligenza Artificiale Generale (AGI). Penso sia possibile che io abbia una possibilità non trascurabile di fare la differenza in quel contesto.

Starting this week, I’m moving to a "Consulting CTO” position with Oculus.I will still have a voice in the development…

Pubblicato da John Carmack su Mercoledì 13 novembre 2019

Carmack non fa riferimento a IA (o AI), ma ad AGI, acronimo impiegato per indicare l’Intelligenza Artificiale Generale. Rientrano in questa categoria le iniziative che mirano alla creazione di algoritmi in grado di replicare completamente il processo cognitivo proprio dell’essere umano e non solo una parte di esso per la risoluzione di un problema specifico.

Così come è stato un visionario nel mondo dei videogiochi (sua la paternità di titoli immortali come DOOM, Quake e Wolfenstein 3D), proverà ad esserlo in quello dell’intelligenza artificiale. Al momento non sono stati resi noti progetti legati alla creazione di nuove aziende: lavorerà da casa, affiancato dal figlio, poi si vedrà.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti