Kelihos, la botnet che visse due volte

Uscita apparentemente dalla scena lo scorso settembre, la rete malevola spara-spam è tornata con nuovi padroni. E non si riesce a stabilire chi siano in realtà

Roma – Microsoft era convinta di aver messo fuori gioco la botnet Kelihos con l’abbattimento dei domini usati come centri di comando&controllo dai suoi gestori, ma a quanto pare la rete malevola spara-spam è tornata ed è più attiva che mai. Con due nuovi padroni, e il presunto colpevole che si dichiara innocente.

Originariamente composta da PC-zombificati usati per spedire miliardi di e-mail spam al giorno, Kelihos è ora tornata sulla scena grazie all’attivazione di nuovi centri di comando&controllo e la diffusione di malware-bot modificati capaci di superare le barriere imposte da Redmond.

La società russa Kaspersky sostiene che Kelihos continuerà a esistere finché i suoi pupari non saranno assicurati alla giustizia, e apparentemente al “secondo giro” la botnet è controllata da due diversi gruppi di cyber-criminali: ognuno dotato di una propria chiave crittografica (RSA) usata per cifrare e decifrare le comunicazioni tra bot e server.

Per “uccidere” definitivamente Kelihos vanno insomma arrestati e messi in prigione i creatori del codice malevolo, suggerisce Kaspersky, ma il presunto autore della botnet stanato da Microsoft dichiara tutta la sua innocenza: sono “sorpreso e shockato”, ha dichiarato il trentunenne russo Andrey N. Sabelnikov, che ha ribadito che intende provare la propria innocenza davanti al giudice.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • caronte scrive:
    sempre
    colpa di un bugla geolocalizzazionela visualizzazione delle barre di ricezionel'antennagli smsse qualcosa funziona nel mondo apple è colpa di un bug
    • sbrotfl scrive:
      Re: sempre
      - Scritto da: caronte
      colpa di un bug
      la geolocalizzazione
      la visualizzazione delle barre di ricezione
      l'antenna
      gli sms

      se qualcosa funziona nel mondo apple è colpa di
      un
      bugLOLHai vinto!
  • sbrotfl scrive:
    Libri
    E non è che l'inizio!Pensate alle censure che voleranno quando distrbuirà anche i libri! :D
    • brain scrive:
      Re: Libri
      - Scritto da: sbrotfl
      E non è che l'inizio!

      Pensate alle censure che voleranno quando
      distr_I_buirà anche i libri!
      :DMagari filtrerà solo gli errori ortografici... :D
      • panda rossa scrive:
        Re: Libri
        - Scritto da: brain
        - Scritto da: sbrotfl

        E non è che l'inizio!



        Pensate alle censure che voleranno quando

        distr_I_buirà anche i libri!

        :D
        Magari filtrerà solo gli errori ortografici... :DCredici!
  • JosaFat scrive:
    La cosa che più mi inquieta...
    ... non è che Apple censuri le parolacce, non mi sorprende più di tanto.Ma che esistono le versioni epurate delle canzoni, specifiche per le radio!!!Ma che razza di radio hanno in America?
    • panda rossa scrive:
      Re: La cosa che più mi inquieta...
      - Scritto da: JosaFat
      ... non è che Apple censuri le parolacce, non mi
      sorprende più di
      tanto.
      Ma che esistono le versioni epurate delle
      canzoni, specifiche per le
      radio!!!
      Ma che razza di radio hanno in America?Be', pure da noi non scherzano.Potrei citare "Vita Spericolata", il cui testo cantato a San Remo e' leggermente diverso da quello cantato live.E pure "Uomini Soli" a San Remo nel testo aveva "giornale della sera" invece di "Corriere della Sera".Solo per citarne un paio, perche' c'e' sempre il solito limite di 7000 caratteri qua.
      • bertuccia scrive:
        Re: La cosa che più mi inquieta...
        - Scritto da: panda rossa

        Be', pure da noi non scherzano.
        Potrei citare "Vita Spericolata", il cui testo
        cantato a San Remo e' leggermente diverso da
        quello cantato
        live.

        E pure "Uomini Soli" a San Remo nel testo aveva
        "giornale della sera" invece di "Corriere della
        Sera".anch'io sono rimasto stupito da sta cosa e mi chiedo come un artista possa scendere a un tale compromessorimane ovvio che in questo caso non è Apple a censurare, dato che la versione epurata non è prodotta da lei
        • panda rossa scrive:
          Re: La cosa che più mi inquieta...
          - Scritto da: bertuccia
          - Scritto da: panda rossa



          Be', pure da noi non scherzano.

          Potrei citare "Vita Spericolata", il cui
          testo

          cantato a San Remo e' leggermente diverso da

          quello cantato

          live.



          E pure "Uomini Soli" a San Remo nel testo
          aveva

          "giornale della sera" invece di "Corriere
          della

          Sera".

          anch'io sono rimasto stupito da sta cosa e mi
          chiedo come un artista possa scendere a un tale
          compromessoInfatti un Artista (con la A maiuscola) non scende ad alcun compromesso.Chi scende a tali compromessi sono marionette con un burattinaio che regge i fili.
          rimane ovvio che in questo caso non è Apple a
          censurare, dato che la versione epurata non è
          prodotta da leiPero' e' apple che tra la versione originale e quella patchata, sceglie quella patchata.Quindi apple ha la sua parte di colpa.
          • bertuccia scrive:
            Re: La cosa che più mi inquieta...
            - Scritto da: panda rossa

            Pero' e' apple che tra la versione originale e
            quella patchata, sceglie quella
            patchata.
            Quindi apple ha la sua parte di colpa.se questo si dimostrasse una scelta consapevole e non un errore dovuto agli automatismi di Match, sì
          • panda rossa scrive:
            Re: La cosa che più mi inquieta...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            Pero' e' apple che tra la versione originale
            e

            quella patchata, sceglie quella

            patchata.

            Quindi apple ha la sua parte di colpa.

            se questo si dimostrasse una scelta consapevole e
            non un errore dovuto agli automatismi di Match,
            sìI precedenti parlano chiaro.
          • bertuccia scrive:
            Re: La cosa che più mi inquieta...
            - Scritto da: panda rossa

            I precedenti parlano chiaro.stando ai precedenti, nessuno dovrebbe mai risponderti, invece valutiamo di volta in volta se farlo o no
          • panda rossa scrive:
            Re: La cosa che più mi inquieta...
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            I precedenti parlano chiaro.

            stando ai precedenti, nessuno dovrebbe mai
            risponderti, invece valutiamo di volta in volta
            se farlo o
            noRispondere a me non costa mica 700$
    • attonito scrive:
      Re: La cosa che più mi inquieta...
      - Scritto da: JosaFat
      ... non è che Apple censuri le parolacce, non mi
      sorprende più di
      tanto.
      Ma che esistono le versioni epurate delle
      canzoni, specifiche per le
      radio!!!
      Ma che razza di radio hanno in America?le stesse radio che ascoltano i tizi che sostengono che la Terra e' stata creata dal Signore cosi' come 6000 anni fa, che le prove archeologiche, del dna, etc etc sono tutte tentazioni del demonio etc etc. Ce ne e' a milioni di fuori di testa di quel tipo, hanno soldi e potere contrattuale, per cui i venditori ne devono tenere conto.
      • brain scrive:
        Re: La cosa che più mi inquieta...
        - Scritto da: attonito
        - Scritto da: JosaFat

        ... non è che Apple censuri le parolacce,
        non
        mi

        sorprende più di

        tanto.

        Ma che esistono le versioni epurate delle

        canzoni, specifiche per le

        radio!!!

        Ma che razza di radio hanno in America?

        le stesse radio che ascoltano i tizi che
        sostengono che la Terra e' stata creata dal
        Signore cosi' come 6000 anni fa, che le prove
        archeologiche, del dna, etc etc sono tutte
        tentazioni del demonio etc etc.Radio maria? :D
    • Rizzo Master scrive:
      Re: La cosa che più mi inquieta...
      - Scritto da: JosaFat
      ... non è che Apple censuri le parolacce, non mi
      sorprende più di
      tanto.
      Ma che esistono le versioni epurate delle
      canzoni, specifiche per le
      radio!!!
      Ma che razza di radio hanno in America?guarda che da noi è lo stesso eh.. anzi da noi lo fanno anche con i testi in ligua straniera.
      • JosaFat scrive:
        Re: La cosa che più mi inquieta...
        non ascolto molto le radio, ma mi giunge strano... esempi?
        • brain scrive:
          Re: La cosa che più mi inquieta...
          - Scritto da: JosaFat
          non ascolto molto le radio, ma mi giunge
          strano...
          esempi?L'ultimo che sappia è questo:Imagine di Lennon Cee Lo Green ha tolto le parole dove parla di "no religion"...
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: La cosa che più mi inquieta...
      - Scritto da: JosaFat
      ... non è che Apple censuri le parolacce, non mi
      sorprende più di
      tanto.
      Ma che esistono le versioni epurate delle
      canzoni, specifiche per le
      radio!!!
      Ma che razza di radio hanno in America?Anche i cd, spesso esce la versione "clean" e la versione "explicit lyrics"!
    • FinalCut scrive:
      Re: La cosa che più mi inquieta...
      - Scritto da: JosaFat
      ... non è che Apple censuri le parolacce, non mi
      sorprende più di
      tanto.
      Ma che esistono le versioni epurate delle
      canzoni, specifiche per le
      radio!!!
      Ma che razza di radio hanno in America?Guarda che succede anche in Italia... delle canzoni inglesi ci frega poco perché il 99% della popolazione non capisce l'inglese... ma tu hai mai sentito in Radio Tricarico cantare "XXXXXXX la maestra"? No, in radio passano la versione edulcorata... e la parola p***na non si sentiva... appunto...Magari prima di parlare e accusa qualcuno di qualcosa sarebbe opportuno guardarsi prima in casa...Proprio vero, un bel tacer non fu mai scritto...(apple)(linux)
      • JosaFat scrive:
        Re: La cosa che più mi inquieta...
        Non trollare, ho sempre sentito chiaro "XXXXXXX la maestra".
        • FinalCut scrive:
          Re: La cosa che più mi inquieta...
          - Scritto da: JosaFat
          Non trollare, ho sempre sentito chiaro "XXXXXXX
          la
          maestra".su Radio DeeJay era censurata me lo ricordo benissimo, probabilmente in rete si trova anche quella versione(apple)(linux)
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: La cosa che più mi inquieta...

        ma tu hai mai sentito in Radio Tricarico cantare
        "XXXXXXX la maestra"? No, in radio passano la
        versione edulcorata... e la parola p***na non si
        sentiva...
        appunto...Io l'avevo sentita per radio, e tale parola si sentiva.Comunque, se preferisci c'è la versione dei Gem Boys che dice "c0gliona"[yt]BDt8LUbSWCE[/yt]
  • attonito scrive:
    Apple veglia, sorgeglia, controlla...
    ma lo fa per il vostro bene. Sempre. Perche' vi ama. Ricordatelo.
  • panda rossa scrive:
    L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
    Ma di che si lamentano questi?Del resto Jobs lo aveva detto chiaramente prima di traghettare lo Stige: niente XXXXX in apple.Come e' giusto che con i devices con la mela gli utenti non possano fruire di video XXXXX, altrettanto e' giusto che non possano ascoltare il XXXXX.Nel walled garden non c'e' posto per il vizio e la lussuria!
  • panda rossa scrive:
    L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
    Ma di che si lamentano questi?Del resto Jobs lo aveva detto chiaramente prima di traghettare lo Stige: niente XXXXX in apple.Come e' giusto che con i devices con la mela gli utenti non possano fruire di video XXXXX, altrettanto e' giusto che non possano ascoltare il XXXXX.Nel walled garden non c'e' posto per il vizio e la lussuria!
    • MacGeek scrive:
      Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
      È solo un bug. E non il solo del servizio. Pare non sia ancora particolarmente infallibile nel 'matchare' i brani, creando vai problemi.Peccato perché l'idea non era male ci stavo facendo un pensierino... sempre che arriverà anche da noi!
      • panda rossa scrive:
        Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
        - Scritto da: MacGeek
        È solo un bug. E non il solo del servizio.
        Pare non sia ancora particolarmente infallibile
        nel 'matchare' i brani, creando vai
        problemi.Un bug che il 100% delle volte pesca sempre la versione soft?Azz...
        • MacGeek scrive:
          Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
          Il fatto è che ha sicuramente un algoritmo complesso per matchare dati, visto che riconosce i brani codificati i vari modi e con vari bitrate. Non è che matcha un checksum del brano, cosa che sarebbe pressoché infallibile. Le versioni "clean" e quelle "explicit" (sì, XXXXXXXta americana) sono pressoché identiche, cambia solo qualche parola Quindi il match, se 'campiona' solo una parte del brano e non tutto, può facilmente sbagliare. E se tra 2 scelte possibili di default la versione "clean"... ecco che esce fuori questa cosa.Comunque è acerbo questo sistema, gli serve sicuramente un po' di rodaggio, in generale.
          • hermanhesse quello Tost0 scrive:
            Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
            Secondo me c'è la macchina censuratrice di Apple in azione.Poi tu sei libero di credere, come tutti i macachi, che sia un bug.D'altronde, qualunque cosa accada, è sempre un bug, vero?
          • Sgabbio scrive:
            Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
            - Scritto da: hermanhesse quello Tost0
            Secondo me c'è la macchina censuratrice di Apple
            in
            azione.
            Poi tu sei libero di credere, come tutti i
            macachi, che sia un
            bug.
            D'altronde, qualunque cosa accada, è sempre un
            bug,
            vero?Io non condivido molte della politiche di apple, ma penso seriamente che qui si vada nel ridicolo.
          • aphex twin scrive:
            Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
            - Scritto da: hermanhesse quello Tost0
            Secondo me c'è la macchina censuratrice di Apple
            in
            azione.Ma scherzi ! A censurare ci pensa direttamente Jobs dall'aldilá su consiglio del papi.
          • caronte scrive:
            Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
            - Scritto da: aphex twin
            - Scritto da: hermanhesse quello Tost0

            Secondo me c'è la macchina censuratrice di
            Apple

            in

            azione.

            Ma scherzi ! A censurare ci pensa direttamente
            Jobs dall'aldilá su consiglio del
            papi.non lo sapevo, lo avete già santificato?
          • UIWQtmArnuP scrive:
            Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
            Salut les amis bonne iiiviatnte. j'espere que l'endroit nous permettra de cogiter et de faire naitre des projets novateurs. On est ensemble. L'histoire retiendra que j'ai poste le premier commentaire. Bon vent
          • eLAeexhpbCD lBvnQ scrive:
            Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
            ??? ? ? ? ?? ?? ? ? ?? ?? ? ? ? ? ?? ?? ? . ? ? ? ? ? ? ? ?? ? ?? ? ?? ? ? ?? ?? ? ? ? , ?? ? ? ?? ? ???? ?? ?? ?? ? ? ?? ? . ? ? ? ???? ? ? ? ? ? ??? ? ? ? ? ? ? ? ?? ? ? ? :P ?? ?? ? ? ? ??? ? ???? ? ?? . ? ? ? ??? ? Permission ? ? ? ? ?? ? ? ?? ?? ? ? ? ? . ??? ?? ?? ? ?? ?? ? ?? ?? ?? ? ?? ??? ? ? ?? ??? ? ?? .?? ? ? ? ? ? ? ? ? ??? ??? ?? ?? ? ?? ? ? ? ? ? wepsrrods ?? security holes ? ?? ?? ? ? ? ? ??? third party plugin ?? ? ? ? ? ? ? ?? . ?? ??? ? ? ? ? ?? ?? ? ??? ? ?? ? ? ? ?? ? ? . ?? ? ? ? ? ? ?? ?? ? ? ?? ? ?? ? ? ?? ? ? ?? .
          • sbrotfl scrive:
            Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
            - Scritto da: MacGeek
            Il fatto è che ha sicuramente un algoritmo
            complesso per matchare dati, visto che riconosce
            i brani codificati i vari modi e con vari
            bitrate. Non è che matcha un checksum del brano,
            cosa che sarebbe pressoché infallibile.


            Le versioni "clean" e quelle "explicit" (sì,
            XXXXXXXta americana) sono pressoché identiche,
            cambia solo qualche parola Quindi il match, se
            'campiona' solo una parte del brano e non tutto,
            può facilmente sbagliare. E se tra 2 scelte
            possibili di default la versione "clean"... ecco
            che esce fuori questa
            cosa.

            Comunque è acerbo questo sistema, gli serve
            sicuramente un po' di rodaggio, in
            generale.AHAHAHAHAAH Sono incredibili i salti mortali che fate per difendere Apple :D
          • Izio01 scrive:
            Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
            - Scritto da: MacGeek
            Il fatto è che ha sicuramente un algoritmo
            complesso per matchare dati, visto che riconosce
            i brani codificati i vari modi e con vari
            bitrate. Non è che matcha un checksum del brano,
            cosa che sarebbe pressoché infallibile.


            Le versioni "clean" e quelle "explicit" (sì,
            XXXXXXXta americana) Anche italiana. In "Rimmel" di De Gregori, la frase: "Il mendicante arabo ha un cancro nel cappello" è dovuta diventare: "Ha qualcosa nel cappello" per poter essere trasmessa in RAI :-(
          • shevathas scrive:
            Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!

            Anche italiana. In "Rimmel" di De Gregori, la
            frase: "Il mendicante arabo ha un cancro nel
            cappello" è dovuta diventare: "Ha qualcosa nel
            cappello" per poter essere trasmessa in RAI
            :-(Alice non rimmel.Se per quello nelle maglie della censura ci son passati anche Dalla 4 marzo 1943, inizialmente chiamata "gesù bambino", de andrè (bocca di rosa), mina (l'importante è finire...)
          • Izio01 scrive:
            Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
            - Scritto da: shevathas

            Anche italiana. In "Rimmel" di De Gregori, la

            frase: "Il mendicante arabo ha un cancro nel

            cappello" è dovuta diventare: "Ha qualcosa
            nel

            cappello" per poter essere trasmessa in RAI

            :-(

            Alice non rimmel.
            Se per quello nelle maglie della censura ci son
            passati anche Dalla 4 marzo 1943, inizialmente
            chiamata "gesù bambino", de andrè (bocca di
            rosa), mina (l'importante è
            finire...)Ooops! Sì, avevo sbagliato canzone, grazie.Immagino che ce ne siano altre n, Panda ne ha riportate altre più sotto. Questa era l'unica di cui avessi sentito parlare, ma immaginavo che non fosse un caso isolato.
          • Wolf01 scrive:
            Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
            Guarda Celentano per non farsi censurare una canzone che è andato a cantarla in una lingua inventata...
          • uOrsayudMb scrive:
            Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
            Su di un'uomo di qteuso spessore e sul suo pensiero si possono dire infinite cose....io opto per 2:1. rimarra per sempre2. troppi politici e persone influenti approfittano dei sui discorsi e dei suoi ideali per i loro profitti e la loro politicaUn saluto e buona domenica.
          • FCPnptNZLlD YDxdgY scrive:
            Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
            57Kegn , [url=http://gvdopvmuzspa.com/]gvdopvmuzspa[/url], [link=http://vyklbnkrimbw.com/]vyklbnkrimbw[/link], http://moyvnpjqzndg.com/
          • wHtHmRwgGkz scrive:
            Re: L'eredita di Jobs: NO XXXXX!
            bpSw68 , [url=http://dvrncguhlkiq.com/]dvrncguhlkiq[/url], [link=http://tqurxazfedns.com/]tqurxazfedns[/link], http://epjkjrmaibxa.com/
Chiudi i commenti