Klarna Kosma, nuova scommessa sull'Open Banking

Klarna Kosma, nuova scommessa sull'Open Banking

Klarna Kosma è la business unit dell'omonimo gruppo dedicato alla creazione di una piattaforma per connettere l'open banking a 15 mila istituti bancari.
Klarna Kosma è la business unit dell'omonimo gruppo dedicato alla creazione di una piattaforma per connettere l'open banking a 15 mila istituti bancari.

Klarna va oltre il proprio servizio ed amplia la propria scommessa con una nuova business unit denominata “Klarna Kosma“. Si tratta di una novità importante per l’azienda in virtù del fatto che rappresenta uno spostamento sostanziale del baricentro della mission fin qui portata avanti. Con Klarna Kosma, infatti, il gruppo intende diventare piattaforma offrendo l’accesso ad un alto numero di banche a tutti gli altri provider del mondo Open Banking.

Klarna Kosma

Klarna Kosma sarà hub e piattaforma, creando un ponte di facile utilizzo verso 15 mila banche in 24 Paesi di tutto il mondo che potranno interfacciarsi con una sola API. I successi conseguiti dal gruppo in questi mesi di grande crescita hanno consigliato uno spostamento dell’attività verso questo fronte ad altissimo potenziale, dove Klarna ha la possibilità di mettere a dimora l’esperienza accumulata per creare nuovi e migliori sistemi di pagamento.

Klarna Kosma

Nuovi prodotti e nuove idee potranno così nascere sulla base di Klarma Kosma e daranno vita a nuovi modelli al servizio dell’utenza. L’evoluzione dell’Open Banking, del resto, passa esattamente per questo tipo di evoluzioni, con Klarna a farsi capostipite di una nuova generazione di startup e imprese pronte a mettere in campo nuove idee da applicare al sistema dei pagamenti online.

Kosma offre accesso a un numero maggiore di banche rispetto a qualsiasi altro provider di Open Banking, permettendo ai nuovi servizi Fintech di crescere e innovarsi più velocemente. Kosma offre infatti a istituti finanziari, fintech e merchant la connettività necessaria per sviluppare app e servizi di prossima generazione, offrendo accesso semplice e sicuro a 15.000 banche in 24 Paesi in tutto il mondo grazie a una singola API. La nuova business unit arriva in un momento di forte crescita nel settore per Klarna, che nell’ultimo anno ha più che raddoppiato il numero di banche connesse. Ad oggi, Kosma processa quasi un miliardo di richieste di informazioni a conti bancari all’anno.

Klarna (gruppo fondato nel 2015 e con all’attivo quasi 150 milioni di utenti) intravede in questo mercato un potenziale da 15 miliardi di dollari da addentare: la crescita è vorticosa e la nuova business unit nasce per approfittare di questa grande opportunità all’orizzonte.

Fonte: Klarna
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 apr 2022
Link copiato negli appunti