Kno, libri per l'infanzia

Offerta di titoli per le scuole primarie: per alleggerire gli zaini e per educare al formato digitale fin da piccoli
Offerta di titoli per le scuole primarie: per alleggerire gli zaini e per educare al formato digitale fin da piccoli

Kno ha deciso di estendere la sua offerta di libri di testo anche alle scuole primarie .

Nato come progetto hardware per sviluppare tablet con doppio schermo dedicati allo studio soprattutto universitario, Kno aveva per il momento accantonato l’ambizioso traguardo per concentrarsi su software e serviti legati alla formazione, per il momento limitata ai college.

Per estendere la sua offerta Kno ha ora sottoscritto un accordo, i cui dettagli finanziari rimangono riservati, con l’editore Houghton Mifflin Harcourt grazie al quale porterà su iPad, sui reader Windows 7 e sul web la possibilità di prendere in affitto per un prezzo inferiore ai 10 dollari libri di testo per la scuola primaria .

Anche se spesso tali testi sono distribuiti gratuitamente dalle scuole, il servizio punta ad aiutare a diminuire il peso delle cartelle degli studenti più piccoli ed evitare così loro problemi di schiena.
I suoi volumi sono inoltre arricchiti di contenuti multimediali.

Nel frattempo, d’altronde, il fondatore e CEO di Kno, Osman Rashid, deve vedersela nelle scuole superiori e con la sua altra azienda Chegg, servizio di affitto di libri di testo, con un nuovo agguerrito concorrente: Amazon, che ha deciso in tempo per il nuovo anno scolastico di offrire l’affitto di libri di testo cartacei per un periodo di 130 giorni.

Claudio Tamburrino

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti