La cam che guarda dentro

Ci sono cose che non tutti gli umani possono vedere, soprattutto quelli standard, quelli che gli organi visivi ce li hanno al solito posto. Non possono vedere, ad esempio, i propri denti , se non ricorrendo all'ausilio scomodissimo di uno specchio
Ci sono cose che non tutti gli umani possono vedere, soprattutto quelli standard, quelli che gli organi visivi ce li hanno al solito posto. Non possono vedere, ad esempio, i propri denti , se non ricorrendo all'ausilio scomodissimo di uno specchio

Ci sono cose che non tutti gli umani possono vedere, soprattutto quelli standard, quelli che gli organi visivi ce li hanno al solito posto. Non possono vedere, ad esempio, i propri denti , se non ricorrendo all’ausilio scomodissimo di uno specchio. Ma è solo un esempio, i luoghi del proprio corpo invisibili alla maggiorparte dei bipedi non mancano. Ma ora c’è la soluzione, la cam che svela qualsiasi recesso e lo spara in televisione.

Si chiama Miharu, ed è una telecamera endoscopica che utilizza una lente da 0,02 pollici, un LED per l’illuminazione ed è dotata di batterie ricaricabili. Si può collegare a qualsiasi televisione.

“Usando la dental cam intraorale Miharu – scrive il produttore – il tartaro e la placca diventano visibili con un gesto. Ma è utile come occhio medicale anche su molte altre parti del corpo, come la schiena, la pelle, la testa e via dicendo”. Costa 110 euro .

[ Miharu ]

[ RedFerret ]

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

12 03 2008
Link copiato negli appunti