La scalata di Dell a Dell si complica

Ora l'azienda dovrà valutare le alternative. Ci sono almeno altre due cordate interessate a rilevare il pacchetto azionario. Il futuro si fa più nebuloso

Roma – Il piano di Michael Dell di riportare l’azienda da lui fondata sotto il controllo di un ristretto gruppo di proprietari, senza il “peso” della Borsa, rischia di fallire. Con un paio di mosse che non sono proprio a sorpresa , altri due contendenti si sono fatti avanti nei tempi utili per proporre al Consiglio d’Amministrazione soluzioni alternative : Blackstone Group e Carl Icahn hanno depositato le rispettive offerte , e ora Dell (la corporation, non Michael) dovrà valutare quale strada percorrere in futuro.

Sul piatto Michael Dell ha messo 24 miliardi e più di dollari per portare l’azienda fuori da Wall Street e metterla sotto il controllo di una ristretta cordata che permetta di avviare una ristrutturazione rapida delle operazioni. Il produttore di PC sta infatti attraversando una crisi d’identità causata dal progressivo rallentamento nella crescita del mercato consumer, e dunque come già accaduto a IBM e in parte ad HP occorre oggi prendere delle decisioni strategiche fondamentali per il prosieguo dell’attività: abbandonare i personal computer e concentrarsi nei servizi per le aziende (ivi compreso l’hardware di alto livello), o continuare nella strada che unisce la filiera dal laptop al server enterprise?

Stando a quanto trapela , la proposta Blackstone punta a far fuori Michael Dell dalla partita : anche le sue azioni, il 14 per cento del totale, sarebbero rilevate per piazzare qualcun altro alla guida del gruppo. Improbabile che il timone resti a lui anche nel caso Icahn dovesse avere la meglio: in entrambi i casi non ci sarebbe poi il completo “buyout” del pacchetto azionario, in pratica Dell non tornerebbe a essere un’azienda priva e resterebbe quotata.

L’offerta più succulenta pare per il momento essere quella di Icanh, che offre 15 dollari ad azione, mentre Blackstone si ferma a 14.25. Entrambe sono comunque superiori ai 13,65 dollari offerti dalla cordata Michael Dell . In nessun caso , comunque, le due nuove cordate hanno chiarito quale sarà la strategia che intenderebbero applicare per rilanciare Dell.

Luca Annunziata

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • bancai scrive:
    ug802
    chissà se funziona su questi "cosi" (che chiamano minipc)l'ug802 costa sui 50 e riesce anche a far girare linux (con lo sterminato parco software associato).questo qui dovrebbe avere prestazioni inferiori a un atom, esistono però alternative piuttosto interessanti...http://www.made-in-china.com/showroom/nathanli/product-detailXotmKUREvSkQ/China-Mini-PC-Ug802.htmlmi sa che il mio prossimo desktop sarà uno di questi "cosi" :D
  • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
    La Cina sceglie Ubuntu Linux
    persi un miliardo di utentihttp://www.repubblica.it/tecnologia/2013/03/26/news/linux_ubuntu_cina-55388290/?ref=HREC1-9
    • Livigno2000 scrive:
      Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
      In termini di pubblicità, che la più grande ed occhiuta dittatura del mondo, quella del controllo sistematico su internet, sponsorizzi Linux, non è un gran bel vedere per il Pinguino.Comunque, in Cina ci hanno già provato con Linux e hanno toppato.Che poi sarò curioso di vedere se rinunceranno a mettere spyware dentro a componenti (applicazioni) chiuse, open source o non open source, ma soprattutto se i cinesi saranno contenti di affidarsi ad un "Sistema Operativo di Stato"!
      • il signor rossi scrive:
        Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
        - Scritto da: Livigno2000
        In termini di pubblicità, che la più grande ed
        occhiuta dittatura del mondo, quella del
        controllo sistematico su internet, sponsorizzi
        Linux, non è un gran bel vedere per il
        Pinguino.

        Comunque, in Cina ci hanno già provato con Linux
        e hanno
        toppato.
        Che poi sarò curioso di vedere se rinunceranno a
        mettere spyware dentro a componenti
        (applicazioni) chiuse, open source o non open
        source, ma soprattutto se i cinesi saranno
        contenti di affidarsi ad un "Sistema Operativo di
        Stato"!se anche solo la pubblica amministrazione usasse al posto di windows una distribuzione unica creata dal governo, e quindi ottimizzata per determinati compiti della pubblica amministrazione e sulla quale può effettuare una formazione di tecnici e impiegati che resti valida qualunque sia l'amministrazione locale che la installa, riesci a capire quale risparmio per le finanze pubbliche potrebbe ottenere?Direi che per una volta saremmo noi a dover copiare dai Cinesi.
        • . . . scrive:
          Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
          Perfettamente d'accordo.
        • MacGeek scrive:
          Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
          - Scritto da: il signor rossi
          se anche solo la pubblica amministrazione usasse
          al posto di windows una distribuzione unica
          creata dal governo, e quindi ottimizzata per
          determinati compiti della pubblica
          amministrazione e sulla quale può effettuare una
          formazione di tecnici e impiegati che resti
          valida qualunque sia l'amministrazione locale che
          la installa, riesci a capire quale risparmio per
          le finanze pubbliche potrebbe
          ottenere?Sono anni che sostengo questo anche per noi (Europa/Italia). Linux è l'OS perfetto per la PA.E lo dico da ... ehm... macaco :P
        • Livigno2000 scrive:
          Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
          - Scritto da: il signor rossi
          se anche solo la pubblica amministrazione usasse
          al posto di windows una distribuzione unica
          creata dal governo, e quindi ottimizzata per
          determinati compiti della pubblica
          amministrazione e sulla quale può effettuare una
          formazione di tecnici e impiegati che resti
          valida qualunque sia l'amministrazione locale che
          la installa, riesci a capire quale risparmio per
          le finanze pubbliche potrebbe
          ottenere?
          Direi che per una volta saremmo noi a dover
          copiare dai
          Cinesi.Ma sicuramente, mai messo in discussione che sia una questione di risparmio: è l'UNICO motivo valido ... :DSe MS regalasse Windows, non ci sarebbe un solo governo a pensare neanche lontanamente a passare a Linux nella PA.Ma forse anche solo se MS dimezzasse il costo delle licenze.E, certamente, è vero che deve essere una distribuzione unica, per non cadere nel delirio delle distro "tutte uguali tutte diverse".
          • Darwin scrive:
            Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
            Sisi...Hai ragione.Nessuno passerebbe a Linux. Tutti userebbero Windows.Vedasi London Stack Exchange...
          • Basta Basta pirateria scrive:
            Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux


            It not only gives ourselves a new high
            performance trading platform called 'Millennium
            Exchange' which we will be migrating onto, but it
            also gives us control over future development
            releases, he
            said.
            Leggasi: unica motivazione: non spendiamo un XXXXX.
        • nomen omen scrive:
          Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
          - Scritto da: il signor rossi
          - Scritto da: Livigno2000

          se anche solo la pubblica amministrazione usasse
          al posto di windows una distribuzione unica
          creata dal governo, e quindi ottimizzata per
          determinati compiti della pubblica
          amministrazione e sulla quale può effettuare una
          formazione di tecnici e impiegati che resti
          valida qualunque sia l'amministrazione locale che
          la installa, riesci a capire quale risparmio per
          le finanze pubbliche potrebbe
          ottenere?
          Direi che per una volta saremmo noi a dover
          copiare dai
          Cinesi.parzialmente d'accordo.... il SO incide molto ma molto poco come costo complessivo la vera botta la fanno i vari office e sopratutto i gestionali personalizzati. nell'italietta cambiare os probabilmente finirebbe per costarci di piu' visto la minore diffusione quelli che sviluppano gestionali si faranno pagare ancora di più. il trucco e' svilupparsi un SW gestionale da solo e non per conto terzi. e' li il gorsso del risparmio. 100 di os per un pc che quando va bene cambiano ongi 5 anni sono ampiamente ammortizzabili.
        • FDG scrive:
          Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
          - Scritto da: il signor rossi
          se anche solo la pubblica amministrazione usasse
          al posto di windows una distribuzione unica
          creata dal governo, e quindi ottimizzata per
          determinati compiti della pubblica
          amministrazione e sulla quale può effettuare una
          formazione di tecnici e impiegati che resti
          valida qualunque sia l'amministrazione locale che
          la installa, riesci a capire quale risparmio per
          le finanze pubbliche potrebbe ottenere?Oltre al beneficio per le aziende locali e per le università, che potrebbero contribuire al progetto.
      • . . . scrive:
        Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
        - Scritto da: Livigno2000
        In termini di pubblicità, che la più grande ed
        occhiuta dittatura del mondo, quella del
        controllo sistematico su internet, sponsorizzi
        Linux, non è un gran bel vedere per il
        Pinguino.Caso mai per Canonical.Vedi il bello di avere diverse distribuzioni del sistema è proprio quello di poter scegliere.Canonical appoggia la produzione di SW per il tecno-controllo della popolazione (di qualunque popolazione) ?!!Ciao Canonical.
    • MacGeek scrive:
      Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
      - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
      persi un miliardo di utenti

      http://www.repubblica.it/tecnologia/2013/03/26/newBrava la Cina.La stessa cosa avrebbe dovuto fare l'Europa già da anni invece di appecorinarsi a M$.
      • Darwin scrive:
        Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
        Ci stanno già pensando Apple e Android in questi mercati, MacGeek.Ormai a MS è rimasto ben poco.Le rimangono solo le PA fatte di incompetenti e sparagestionali VB.Sono alla frutta, ma non se ne sono ancora accorti. Diamo tempo al tempo...Gli anni '90 sono passati da un pezzo ed i risultati si vedono. MS arranca e mostra tutto ciò che è: una azienda che non sa innovare ed andare avanti con le proprie gambe, senza usare pratiche scorrette...Ma alla fine, il conto da pagare arriva per tutti. Fino ad oggi, il conto è arrivato ad i concorrenti come Be,Inc. che sono stati fatti fuori da questo parassita. Oggi tocca a lei.
        • MacGeek scrive:
          Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
          - Scritto da: Darwin
          Ci stanno già pensando Apple e Android in questi
          mercati,
          MacGeek.

          Ormai a MS è rimasto ben poco.
          Le rimangono solo le PA fatte di incompetenti e
          sparagestionali
          VB.


          Sono alla frutta, ma non se ne sono ancora
          accorti. Diamo tempo al
          tempo...
          Gli anni '90 sono passati da un pezzo ed i
          risultati si vedono. MS arranca e mostra tutto
          ciò che è: una azienda che non sa innovare ed
          andare avanti con le proprie gambe, senza usare
          pratiche
          scorrette...

          Ma alla fine, il conto da pagare arriva per
          tutti. Fino ad oggi, il conto è arrivato ad i
          concorrenti come Be,Inc. che sono stati fatti
          fuori da questo parassita. Oggi tocca a
          lei.Speriamo sia la volta buona!Certo che con tutti i soldi in banca che ha non sparirà da un giorno all'altro. Ce la porteremo comunque dietro per anni ancora.
          • . . . scrive:
            Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
            - Scritto da: MacGeek
            - Scritto da: Darwin

            Ci stanno già pensando Apple e Android in
            questi

            mercati,

            MacGeek.



            Ormai a MS è rimasto ben poco.

            Le rimangono solo le PA fatte di
            incompetenti
            e

            sparagestionali

            VB.





            Sono alla frutta, ma non se ne sono ancora

            accorti. Diamo tempo al

            tempo...

            Gli anni '90 sono passati da un pezzo ed i

            risultati si vedono. MS arranca e mostra
            tutto

            ciò che è: una azienda che non sa innovare ed

            andare avanti con le proprie gambe, senza
            usare

            pratiche

            scorrette...



            Ma alla fine, il conto da pagare arriva per

            tutti. Fino ad oggi, il conto è arrivato ad i

            concorrenti come Be,Inc. che sono stati fatti

            fuori da questo parassita. Oggi tocca a

            lei.

            Speriamo sia la volta buona!
            Certo che con tutti i soldi in banca che ha non
            sparirà da un giorno all'altro. Ce la porteremo
            comunque dietro per anni
            ancora.Può essere, però tenete presente che un'azienda di quelle dimensioni ha anche costi di gestione enormi e un flop serio (come sembra profilarsi) sul mercato lo paghi molto, ma molto caro.Senza contare le multe che continua a prendersi special modo dalla UE.Quindi se proprio non sparirà, subirà di sicuro una forte ri-dimensionata (Qualche anno fa ci era già andata vicino con la faccenda di explorer o exploder che dir si voglia).
          • Darwin scrive:
            Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
            Si, probabilmente non sarà una cosa rapida.Di sicuro sarà una lenta agonia, ma questo IMHO potrebbe dipendere da due fattori:-Quanto velocemente le alternative come Linux e OSX si diffonderanno nei client-Quanto i tablet andranno a sostituire i PCI tablet e gli smartphone stanno spopolando e lì MS conta come il due di picche.Surface non lo vuole nessuno e lì iOS e Android giocano la partita più grossa.Nokia sta letteralmente affondando ed un suo probabile fallimento potrebbe IMHO spaventare gli altri produttori e portarli a tenersi a debita distanza da WP.Credo che via via...l'ecosistema MS rimarrà un qualcosa relegato ai vecchi PC (causa preinstallatato) ma andrà scemando via via che le piattaforme alternative (come i tablet e gli smartphone) andranno diffondendosi..Inoltre, vedo sempre più Mac. Anche nell'università che frequentavo da studente. Sono andato in un laboratiorio alla facoltà di ingegneria informatica ed ho trovato solo OSX e Debian. Neanche una macchina Windows.Il docente di Sistemi Operativi stava facendo lezione su Unix e spiegava la shell e lo scripting sia su OSX che su Linux.Windows non è stato minimamente preso in considerazione come environment di studio.
          • MacGeek scrive:
            Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
            - Scritto da: Darwin
            Si, probabilmente non sarà una cosa rapida.
            Di sicuro sarà una lenta agonia, ma questo IMHO
            potrebbe dipendere da due
            fattori:

            -Quanto velocemente le alternative come Linux e
            OSX si diffonderanno nei
            client
            -Quanto i tablet andranno a sostituire i PC

            I tablet e gli smartphone stanno spopolando e lì
            MS conta come il due di
            picche.
            Surface non lo vuole nessuno e lì iOS e Android
            giocano la partita più
            grossa.

            Nokia sta letteralmente affondando ed un suo
            probabile fallimento potrebbe IMHO spaventare gli
            altri produttori e portarli a tenersi a debita
            distanza da
            WP.
            Credo che via via...l'ecosistema MS rimarrà un
            qualcosa relegato ai vecchi PC (causa
            preinstallatato) ma andrà scemando via via che le
            piattaforme alternative (come i tablet e gli
            smartphone) andranno
            diffondendosi..

            Inoltre, vedo sempre più Mac. Anche
            nell'università che frequentavo da studente. Sono
            andato in un laboratiorio alla facoltà di
            ingegneria informatica ed ho trovato solo OSX e
            Debian. Neanche una macchina
            Windows.
            Il docente di Sistemi Operativi stava facendo
            lezione su Unix e spiegava la shell e lo
            scripting sia su OSX che su
            Linux.

            Windows non è stato minimamente preso in
            considerazione come environment di
            studio.I Mac non saranno mai mainstream per via delle configurazioni limitate, il costo dell'hardware e anche per la politica commerciale di Apple.Per l'anno di Linux... devo ancora vederlo. Io credo che in 5 anni il sistema per PC più diffuso sarà Android desktop (uscirà, uscirà). E il grosso non saranno sistemi Intel, ma ARM.
          • Sgabbio scrive:
            Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
            Io non credo che tablet e smartphone soppianteranno i PC, sono una moda, o meglio saranno strumenti che affiancheranno i pc, per mille motivi.Per quanto riguarda apple, non ha mai voluto avere una politica di monopolio totale come micorosoft, anzi, quando aveva dei mezzi per aumentare la sua diffusione, fece operazioni apparentemente dementi per tagliarsi le gambe.Vedere i mac mini.
          • Livigno2000 scrive:
            Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
            - Scritto da: MacGeek


            Per l'anno di Linux... devo ancora
            vederlo.

            Guarda, l'anno di Linux c'è stato ed è stato

            l'anno

            scorso.

            Linux si sta diffondendo seriamente.

            Sul desktop? Non mi pare.
            Rimane ancora un sistema per il web (quello sì) e
            i
            nerd.Esatto.E aggiungo che sta avendo una buona diffusione nei server grazie al fatto che è gratuito e che le aziende oggi devono risparmiare. Il sucXXXXX sui server è ciò molto più per questa gratuità che per la vera o presunta maggiore sicurezza di Linux.Anche perchè se per Linux sui desktop vengono scritti molti meno virus/trojan (ma su Linux-Android, l'unico Linux di sucXXXXX sui client, la cosa è invertita, ci sono caterve di virus!), sui server i pericoli vengono non dai virus ma dalle intrusioni, soprattutto per vulnerabilità zero-day, e per queste Linux è vulnerabile quanto Windows (se non di più, come mostrato da una recente ricerca che ha mostrato che nel 2012 le zero-day di Linux sono state rimediate nel doppio di tempo rispetto a quelle di Windows http://www.zdnet.com/linux-trailed-windows-in-patching-zero-days-in-2012-report-says-7000011326/ ).Ma sui desktop, Linux è al palo.E per ottime ragioni di qualità del software, supporto e usabilità.
            Il PC non scomparirà.
            La vision di Jobs si sta avverando, certo e
            Tablet e Smartphones saranno i device più
            diffusi. Ma come diceva lui i 'truck' (cioè i PC
            da lavoro) comunque serviranno
            sempre.Concordo.
            La guerra dei tablet e smartphone M$ ormai l'ha
            persa (anzi non è mai stata in gara) e quindi per
            questo sarà ridimensionata. Ma c'è ancora quella
            dei PC dove domina... e anche lì secondo me con
            questa mania delle piastrelle (e la confusione
            totale sulle tecnologie di sistema che ogni
            giorno cambia) ci si sta mettendo d'impegno a
            suicidarsi.Concordo anche qui.Infatti il vero pericolo per MS non è Linux e neppure Android, iOS ed OSX: è una dirigenza, Ballmer in testa, che per tentare disperatamente di saltare sul vagone di tablet e smartphone, con le piastrelle rischia seriamente di alienarsi molti utenti desktop.Hanno perso la testa, sono ancora in tempo a rinsavire ma il rischio per loro c'è.
            Parlavo del tipico PC da ufficio. Gli Intel
            domineranno ancora sulla fascia alta del mercato,
            quelle che una volta erano le 'workstation', ma
            ormai un Cortex A15 ha prestazioni più che
            sufficienti per far girare programmi da ufficio e
            relativi servizi sempre più web-centrici. Se
            Google esce fuori con un OS desktop Android (o
            compatibile con esso), non la cagata di Chrome
            OS, rischia di prendere in un attimo il posto di
            M$ anche in
            quell'ambito.Mi sembra un pò presto per ipotizzare un OS desktop compatibile Android che scalza Windows.Anche perchè implicherebbe un appeal di tale OS ottenuto grazie alla compatibilità con un sistema scritto per smartphone e tablet, ovvero per sistemi del tutto diversi dai PC.Questo è l'inverso ma equivalente a quello che sta facendo Microsoft con Windows 8, ovvero cercare di promuovere Windows Phone 8 attraverso l'interfaccia Modern di Windows 8 desktop.Ma non sembra che agli utenti la cosa interessi veramente, a giudicare dai risultati, almeno al momento.Anche perchè probabilmente molti che si avvicinano ai tablet e agli smartphone poi usano questi per tutte le attività e un PC non se lo comprano neppure, quindi ad un Android su PC non sono interessati.Anche se una certa compatibilità e interoperabilità può essere certamente interessante per chi ha uno smartphone Android ed anche un PC.Non sono un maccaro, ma se non sbaglio Apple va in questo senso con l'avvicinamento tra iOS e OSX.Cosa secondo me molto più sensata che pensare ad un OS con la stessa interfaccia per smartphone e desktop.
          • Darwin scrive:
            Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
            - Scritto da: Livigno2000
            Esatto.

            E aggiungo che sta avendo una buona diffusione
            nei server grazie al fatto che è gratuito e che
            le aziende oggi devono risparmiare. Il sucXXXXX
            sui server è ciò molto più per questa gratuità
            che per la vera o presunta maggiore sicurezza di
            Linux.SBROTFLSolo perché è gratis? Ma LOLNon è solo più sicuro. È più avanzato e scalabile.Prima di Windows Server 2012 potevate virtualizzare lo stack di rete e controllare la singola banda? Ma anche no.Potete usare container al posto di soluzioni di hyper-virtualization, che in molti casi sono inutili? Ma anche no.Potevate deployare applicativi in reti private senza sXXXXXXXre con AD? Ma anche no.Avevate file system in grado di gestire alti carichi di storage? Ma anche no.Usavate ancora NTFS che è uno dei peggiori file system mai sviluppati nella storia, con un supporto ai logical volume totalmente pessimo.Windows Server è solo per i giocattoli e le PA fatte di incompetenti.Per il resto mai un CED sano di mette metterebbe quella porcheria.I server sono solo UNIX. Windows è solo una piaga diffusasi per le squallide politiche di Microsoft e per i fettoprosciuttari che volevano le finestre e le GUI persino sui server, perchè erano sysadmin senza pollice opponibile.Ci avete messo dieci anni a capire che vi serviva una shell per compiti di amministrazione.Ma siete ancora lontani decenni dall'usabilità e la flessibilità di Unix.
            Ma sui desktop, Linux è al palo.
            E per ottime ragioni di qualità del software,Ma LOL
            supporto eLOLCerto, come no.Stai parlando di Microsoft che offre uno dei peggiori supporti tecnici esistenti al mondo, eh...Persino Oracle fa meglio di Microsoft. E ti ho detto tutto.
            usabilità.Luoghi comuni...
            Anche se una certa compatibilità e
            interoperabilità può essere certamente
            interessante per chi ha uno smartphone Android ed
            anche un
            PC.
            Non sono un maccaro, ma se non sbaglio Apple va
            in questo senso con l'avvicinamento tra iOS e
            OSX.
            Cosa secondo me molto più sensata che pensare ad
            un OS con la stessa interfaccia per smartphone e
            desktop.Su questo hai ragione.
          • Darwin scrive:
            Re: La Cina sceglie Ubuntu Linux
            - Scritto da: . . .
            Questa la vedo dura.
            Parlo da sviluppatore.
            Sarà dura riuscire a sviluppare del codice con
            gli IDE di un certo peso su un
            tablet.
            Manca, secondo me, la velocità della tastiera
            fisica.
            Però tutto può essere ovviamente.
            Sicuramente ci sarà, come già oggi, un forte
            utilizzo.Sisi...io parlavo di desktop ovviamente. Ovvero, casual user.Anche io non sostituirei un PC con un tablet, ad oggi...Faccio troppo uso di tecnologie come la virtualizzazione, per potermi permettere di usarle su un tablet.
            I sistemi *nix arrivano dal mondo
            accademico-scientifico di ricerca e sviluppo e si
            stanno espandendo nel mercato consumer, tramite i
            veri device e distribuzioni, con una forza
            devastante (Ubuntu, Debian, Android OS X, BSD
            etc).
            Come è giusto che si espanda (e finalmente) un
            vero sistema
            operativo.Peccato solo che OpenSolaris non possa far parte dei sistemi che si stanno espandendo.Sono stato un felice utilizzatore di questo sistema operativo.Ha spinto parecchio in termini di innovazione.Se non ci fosse stato lui, con DTrace e ZFS, SystemTap e Btrfs non sarebbero mai nati...R.I.P. Sun :'(
  • Joshthemajor scrive:
    il titolo è troppo corto (PI ammazzatevi
    E poi inizializza (giusto perchè formatta è troppo mainstream?)
  • Joshthemajor scrive:
    Windows 8 è unaXXXXXta
    Ora che vi ho portati qui con il titolo truffaldino, vorrei capire una cosa:Perchè windows 8 è ipercontestato? Lo è unicamente a causa dell'interfaccia metro e delle scelte grafiche? E' possibile che sotto ci sia un OS identico a 7, migliorato?Queste domande per capire se scaricando qualche applicazione che modifica l'interfaccia grafica, posso avere un OS migliore di 7, con la stessa apparenza.Ora non venitemi a dire che 7 fa schifo che osx e linux sono meglio e le madonne che volete, sto parlando da hardcoregamer e da utilizzatore di chrome (che gira bene ovunque).So anche che attualmente nessuna casa videoludica sta puntando su 8, ma questo è un altro discorso.
    • anverone99 scrive:
      Re: Windows 8 è unaXXXXXta
      - Scritto da: Joshthemajor
      vorrei capire una
      cosa:
      Perchè windows 8 è ipercontestato? Lo è
      unicamente a causa dell'interfaccia metro e delle
      scelte grafiche? Si. E te lo dice un "winaro" che all'inizio aveva grandi aspettative, deluse dopo una settimana di uso -_-' Fa veramente incaz...zare. Non c'e' nulla al suo posto. E' un'interfaccia da cretini.
      E' possibile che sotto ci sia un
      OS identico a 7,
      migliorato?Si'. E' quel caXXo di Metro che non va
      Queste domande per capire se scaricando qualche
      applicazione che modifica l'interfaccia grafica,
      posso avere un OS migliore di 7, con la stessa
      apparenza.Classic shell se per sfiga hai comprato 8 o ce l'hai preinstallato. Altrimenti tieniti stretto 7!
      Ora non venitemi a dire che 7 fa schifo che osx e
      linux sono meglioSono 3 sistemi operativi differenti per usi/preferenze/gusti differentiIo uso winxp (finche' dura) + Ubuntu (forse cambiero' con Mint) in dual boot a seconda di cosa devo fare.Osx non lo conosco.. mai avuto niente a che fare con Apple :)
      • Joshthemajor scrive:
        Re: Windows 8 è unaXXXXXta
        No ok, quindi ciò che intendo è... Se w8 garantisce distinte ottimizzazioni con tutti gli applicativi w7, xp ecc... e se effettivamente sotto c'è un OS migliore rispetto a 7... Non vedo perchè in futuro non debba installarlo! (Con relativi addon grafici per farlo sembrare più w7).Ovviamente non lo acquisterò mai, come del resto non ho fatto con 7, per me l'OS è freeware.
        • Sgabbio scrive:
          Re: Windows 8 è unaXXXXXta
          - Scritto da: Joshthemajor
          No ok, quindi ciò che intendo è... Se w8
          garantisce distinte ottimizzazioni con tutti gli
          applicativi w7, xp ecc... e se effettivamente
          sotto c'è un OS migliore rispetto a 7... Non vedo
          perchè in futuro non debba installarlo! (Con
          relativi addon grafici per farlo sembrare più
          w7).

          Ovviamente non lo acquisterò mai, come del resto
          non ho fatto con 7, per me l'OS è
          freeware.PIRATA CRIMINALEHHH111 :D
          • anverone99 scrive:
            Re: Windows 8 è unaXXXXXta
            - Scritto da: Sgabbio

            Ovviamente non lo acquisterò mai, come del resto

            non ho fatto con 7, per me l'OS è

            freeware.

            PIRATA CRIMINALEHHH111 :DNon vorrai pagare Win 8!
          • Sgabbio scrive:
            Re: Windows 8 è unaXXXXXta
            - Scritto da: anverone99
            - Scritto da: Sgabbio



            Ovviamente non lo acquisterò mai, come
            del
            resto


            non ho fatto con 7, per me l'OS è


            freeware.



            PIRATA CRIMINALEHHH111 :D

            Non vorrai pagare Win 8!Ma non pensi ai millimilamiliarti di pardi di famiglia che ci hanno lavorato ?111122332342345
          • anverone99 scrive:
            Re: Windows 8 è unaXXXXXta
            - Scritto da: Sgabbio



            Non vorrai pagare Win 8!

            Ma non pensi ai millimilamiliarti di pardi di
            famiglia che ci hanno lavorato
            ?111122332342345Appunto!! In miniera!!!
          • frank scrive:
            Re: Windows 8 è unaXXXXXta
            Tu si che sei un comunista complimenti continua così
          • Sgabbio scrive:
            Re: Windows 8 è unaXXXXXta
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • anverone99 scrive:
          Re: Windows 8 è unaXXXXXta
          - Scritto da: Joshthemajor
          No ok, quindi ciò che intendo è... Se w8
          garantisce distinte ottimizzazioni con tutti gli
          applicativi w7, xp ecc... e se effettivamente
          sotto c'è un OS migliore rispetto a 7... Non vedo
          perchè in futuro non debba installarlo! (Con
          relativi addon grafici per farlo sembrare più
          w7).

          Ovviamente non lo acquisterò mai, come del resto
          non ho fatto con 7, per me l'OS è
          freeware.Vedi tu :) Per quanto riguarda me, faccio finta che 8 non esista!Poi vedremo win 9 che strada prendera'...
          • anverone99 scrive:
            Re: Windows 8 è unaXXXXXta
            Ho il sospetto che anche Win7 avra' un lifecycle moo000oolto esteso,come e' capitato a XP dopo l'uscita di Vista, ... :)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Windows 8 è unaXXXXXta
            Oppure l'ho affosseranno come XP ai tempi di vista.
          • anverone99 scrive:
            Re: Windows 8 è unaXXXXXta
            - Scritto da: Sgabbio
            Oppure l'ho affosseranno come XP ai tempi di
            vista.Beh, non ho i dati sottomano ma presumo che XP abbia ancora una bella fetta di utenti :)
          • Sgabbio scrive:
            Re: Windows 8 è unaXXXXXta
            - Scritto da: anverone99
            - Scritto da: Sgabbio

            Oppure l'ho affosseranno come XP ai tempi di

            vista.

            Beh, non ho i dati sottomano ma presumo che XP
            abbia ancora una bella fetta di utenti
            :)Perchè hanno fatto muso duro gli utenti di vario genere per via delle brutture di vista, facendo downgrape vari.Però microsoft aveva sXXXXXXXto l'ho sXXXXXXXbile per obbligare il passaggio a vista.
          • Sgarbio scrive:
            Re: Windows 8 è unaXXXXXta
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)- Scritto da: Sgabbio
            Oppure l'ho affosseranno
          • Totocellux scrive:
            Re: Windows 8 è unaXXXXXta
            - Scritto da: Sgabbio
            Oppure l'ho affosseranno come XP ai tempi di
            vista.davvero straordinario! Non solo la "h" inesistente, ci hai messo pure l'apostrofo!(rotfl)
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: Windows 8 è unaXXXXXta
      - Scritto da: Joshthemajor
      Ora che vi ho portati qui con il titolo
      truffaldino, vorrei capire una
      cosa:

      Perchè windows 8 è ipercontestato? Lo è
      unicamente a causa dell'interfaccia metro e delle
      scelte grafiche? E' possibile che sotto ci sia un
      OS identico a 7,
      migliorato?

      Queste domande per capire se scaricando qualche
      applicazione che modifica l'interfaccia grafica,
      posso avere un OS migliore di 7, con la stessa
      apparenza.

      Ora non venitemi a dire che 7 fa schifo che osx e
      linux sono meglio e le madonne che volete, sto
      parlando da hardcoregamer e da utilizzatore di
      chrome (che gira bene
      ovunque).

      So anche che attualmente nessuna casa videoludica
      sta puntando su 8, ma questo è un altro
      discorso.come gamer hai ragione. punto.
    • collione scrive:
      Re: Windows 8 è unaXXXXXta
      - Scritto da: Joshthemajor
      Perchè windows 8 è ipercontestato? Lo è
      unicamente a causa dell'interfaccia metro e delle
      scelte grafiche? E' possibile che sotto ci sia un
      OS identico a 7,
      migliorato?si, è un 7 un pò limato e con moltissimi servizi con avvio ritardato ( così sembra che il boot richieda pochissimi secondi ) e con in più quell'abominio d'interfaccia che nessuno riesce a digerirema il vero problema è che le interfacce sono 2 e si passa dall'una all'altra in maniera rozza, il che fa sembrare il tutto realizzato da un bimboXXXXXXX di 15 anni

      Queste domande per capire se scaricando qualche
      applicazione che modifica l'interfaccia grafica,
      posso avere un OS migliore di 7, con la stessa
      apparenza.sostanzialmente si perchè avresti l'api rt che non è proprio da buttare ( anche se è stata criticata molto anche quest'ultima e alcuni dicono che è un inutile doppione di .net )

      Ora non venitemi a dire che 7 fa schifo che osx e
      linux sono meglio e le madonne che volete, sto
      parlando da hardcoregamer e da utilizzatore di
      chrome (che gira bene
      ovunque).
      se devi giocare ti serve windows, almeno finchè le software house non punteranno su linux in massasteam sta facendo passi avanti importanti ma ci vorrà ancora tempo per linux in ambito videoludico
      • Joshthemajor scrive:
        Re: Windows 8 è unaXXXXXta
        Io amo steam sin da quando non era mainstream =PIl punto è che non utilizzo unicamente Steam, e poi potrei aver voglia di rigiocare vecchi titoli senza troppi smaronamenti di compatibilità!
    • INCAZZATO scrive:
      Re: Windows 8 è unaXXXXXta
      - Scritto da: Joshthemajor
      Ora che vi ho portati qui con il titolo
      truffaldino, vorrei capire una
      cosa:

      Perchè windows 8 è ipercontestato? Lo è
      unicamente a causa dell'interfaccia metro e delle
      scelte grafiche? E' possibile che sotto ci sia un
      OS identico a 7,
      migliorato?

      Queste domande per capire se scaricando qualche
      applicazione che modifica l'interfaccia grafica,
      posso avere un OS migliore di 7, con la stessa
      apparenza.

      Ora non venitemi a dire che 7 fa schifo che osx e
      linux sono meglio e le madonne che volete, sto
      parlando da hardcoregamer e da utilizzatore di
      chrome (che gira bene
      ovunque).

      So anche che attualmente nessuna casa videoludica
      sta puntando su 8, ma questo è un altro
      discorso.Ho appena comprato un PC notebook Intel I3 4GB Ram con Windows8 e schermo touch.La prima impressione è stata wow. Il PC si è avviato in pochi secondi (3-4) ed è sembrato subito pronto all'uso.Poi, però, sono iniziati i dolori:Per qualunque operazione si deve passare al desktop, anche per Office!!! E passare al desktop non sarebbe un problema per me se non si trattasse di una versione castrata del desktop di Windows 7. Insomma, per qualunque operazione si deve fare lo switch tra interfaccia Modern e Desktop. Pazzesco.Poi in merito alla velocità, tutto OK finche si parla di interfaccia Moder, ma su desktop le cose sono imbarazzanti, per aprire l'esplora risorse aspetto anche 5 sec. Word si apre in circa 10 sec. Un film il LD ci mette 30 sec a partire non senza incertezze (audio che parte prima del video). Cose che su Windows 7 non succedono nemmeno con PC più vecchi.Fortuna che il PC non era per me, ma per il mio vecchio. Per quanto mi riguarda resterò con Windows 7 finché morte non ci separi.
    • Be&O scrive:
      Re: Windows 8 è unaXXXXXta
      tutto questo e anche di più a Kazzenger !-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 marzo 2013 16.05-----------------------------------------------------------
  • thebecker scrive:
    no ripristino da immagine?
    http://www.tomshw.it/cont/news/windows-blue-forse-non-si-potra-ripristinare-da-un-immagine/44255/1.htmlSe è vero una mossa sbagliata, non piacerà agli utenti esperti...
    • Konan scrive:
      Re: no ripristino da immagine?
      - Scritto da: thebecker
      http://www.tomshw.it/cont/news/windows-blue-forse-

      Se è vero una mossa sbagliata, non piacerà agli
      utenti
      esperti...Gli utenti esperti non usano il System Image Recovery di Microsoft, usano strumenti di terze parti come Acronis, Ghost, Paragon, Macrium, Clonezilla ecc.E questi non credo certo che Microsoft li possa (o voglia) rendere impossibili da usare su Windows Blue.
      • thebecker scrive:
        Re: no ripristino da immagine?
        - Scritto da: Konan
        - Scritto da: thebecker


        http://www.tomshw.it/cont/news/windows-blue-forse-



        Se è vero una mossa sbagliata, non piacerà agli

        utenti

        esperti...

        Gli utenti esperti non usano il System Image
        Recovery di Microsoft, usano strumenti di terze
        parti come Acronis, Ghost, Paragon, Macrium,
        Clonezilla
        ecc.
        E questi non credo certo che Microsoft li possa
        (o voglia) rendere impossibili da usare su
        Windows
        Blue.Allora avevo capito male. Anch'io preferisco se devo fare immagini o backup usare software di terze parti.
    • anverone99 scrive:
      Re: no ripristino da immagine?
      - Scritto da: thebecker
      http://www.tomshw.it/cont/news/windows-blue-forse-

      Se è vero una mossa sbagliata, non piacerà agli
      utenti
      esperti...http://www.runtime.org/driveimage-xml.htm ?
  • Lorenzo scrive:
    Sono fortunati ad avere taaaanti dollari
    Se non fosse per i miliardi che ha a disposizione Microsoft sarebbe già fallita... ci mancava questa ennesima cavolata.
  • Livigno2000 scrive:
    Troppo presto per riconoscere gli errori
    Non mi sorprende (purtroppo) che MS non riconosca già l'errore fatto nel voler imporre un'interfaccia da tablet, oltretutto piuttosto grezza (la mancanza di multitasking e l'obbligo del pieno schermo gridano vendetta), nonostante lo scarso riscontro del mercato.E' troppo presto, gli smartphone con Win8 stanno ancora cercando di decollare e Windows 8 è fuori solo da sei mesi, nella visione Microsoft ha ancora molto lavoro da fare come "trailer pubblicitario" per quei telefonini.Inoltre c'è la crisi, le aziende se proprio vogliono spendere soldi per rinnovare il parco client lo fanno passando da XP all'ottimo Seven, non certamente per buttarsi su Windows 8 che con le esigenze aziendali c'entra come i cavoli a merenda.Quindi in questo settore non c'è necessità di modificare radicalmente Windows 8, semplicemente perchè alle aziende Windows 8 non interessa.Windows Blue sarà probabilmente una specie di Service Pack per Win8, nulla di più. Le modifiche che verranno fatte saranno più che altro volte a "migliorare" ciò che è difficilmente migliorabile, almeno per l'uso sui desktop, ovvero l'interfaccia a piastrelle.La cosa invece interessante sarà vedere cosa accade dopo la prossima stagione natalizia.Se le vendite di Windows 8 languiranno ancora, MS dovrà cambiare.Ma i linari non si illudano: prima che il loro adorato giocattolo soppianti le finestre (addirittura anche sui desktop, come sperano!) e che MS fallisca, MS stessa farà molto prima ad invertire la rotta ed evitare l'iceberg.Magari anche cacciando Ballmer, uno che rischia di fare molti danni.Nel frattempo, chi usa Windows 8 può installare cose come Classic Shell e dimenticarsi dell'interfaccia piastrellosa, proprio come se stesse usando Seven, e godere del più ricco ecosistema software della storia.
    • Darwin scrive:
      Re: Troppo presto per riconoscere gli errori
      - Scritto da: Livigno2000
      Ma i linari non si illudano: prima che il loro
      adorato giocattolo soppianti le finestre
      (addirittura anche sui desktop, come sperano!) e
      che MS fallisca, MS stessa farà molto prima ad
      invertire la rotta ed evitare
      l'iceberg.
      Magari anche cacciando Ballmer, uno che rischia
      di fare molti
      danni.Considerando che le nuove potenze mondiali come Brasile e Cina sono già de-microsoftizzate e già orientate a Linux, direi che l'unico appiglio rimasto a Redmond sono i vecchi mercati, su cui è Apple a spopolare.Microsoft sta percorrendo già da anni la strada del tramonto. Togliti il prosciutto dagli occhi e guarda la fine di una azienda che non ha mai innovato in vita sua, ma ha sempre giocato sXXXXX per rimanere in vita.
      Nel frattempo, chi usa Windows 8 può installare
      cose come Classic Shell e dimenticarsi
      dell'interfaccia piastrellosa, proprio come se
      stesse usando Seven, e godere del più ricco
      ecosistema software della
      storia.Un ecosistema fatto di spazzatura, non si chiama ecosistema.Si chiama discarica.
      • Livigno2000 scrive:
        Re: Troppo presto per riconoscere gli errori
        - Scritto da: Darwin
        - Scritto da: Livigno2000

        Ma i linari non si illudano: prima che il
        loro

        adorato giocattolo soppianti le finestre

        (addirittura anche sui desktop, come
        sperano!)
        e

        che MS fallisca, MS stessa farà molto prima
        ad

        invertire la rotta ed evitare

        l'iceberg.

        Magari anche cacciando Ballmer, uno che
        rischia

        di fare molti

        danni.
        Considerando che le nuove potenze mondiali come
        Brasile e Cina sono già de-microsoftizzate e già
        orientate a Linux, direi che l'unico appiglio
        rimasto a Redmond sono i vecchi mercati, su cui è
        Apple a
        spopolare.Un conto sono i governi e le pubbliche amministrazioni, che puntano al risparmio, ben altra cosa sono gli utenti privati.Qui non c'è proprio cenno di un cedimento di MS, piaccia o no a tanti.

        Microsoft sta percorrendo già da anni la strada
        del tramonto. Togliti il prosciutto dagli occhi e
        guarda la fine di una azienda che non ha mai
        innovato in vita sua, ma ha sempre giocato sXXXXX
        per rimanere in
        vita.Non ha giocato più sXXXXX di altre, è vero che non ha praticamente mai innovato ma casomai sempre comprato ciò che non riusciva a farsi in casa, però alla fine è riuscita a far evolvere il suo sistema in modo da soddisfare sia l'utenza privata (mai sentito un possessore di Windows 7 lamentarsene) sia quella professionale.Windows 8 è un mezzo (ma ancora rimediabile) passo falso, colpa di una dirigenza con poco sale in zucca e presa dal panico per la crescita di Apple ed Android, ma non farà naufragare MS, rassegnati.


        Nel frattempo, chi usa Windows 8 può
        installare

        cose come Classic Shell e dimenticarsi

        dell'interfaccia piastrellosa, proprio come
        se

        stesse usando Seven, e godere del più ricco

        ecosistema software della

        storia.
        Un ecosistema fatto di spazzatura, non si chiama
        ecosistema.
        Si chiama discarica.Non c'è nessuna spazzatura.Le cose più professionali che ci siano in giro o sono solo su Windows o sono anche su Windows.Non c'è nulla che ci sia in Linux che non ci sia pure, uguale o meglio, in Windows.Mentre i poveri utenti del pinguino continuano a dover usare cose, come Open Office, che hanno come UNICO vantaggio quello di essere gratuite.Oltre ad avere molte meno applicazioni disponibili e non tutte disponibili sui repository di tutte le distro (ovvero il modo con cui gli utonti di Linux riescono ad installare qualcosa in modo semplice).Linux a malapena riesce a crescere nei server unicamente perchè costa zero (e oggi il taglio delle spese è diventato quasi l'unico obiettivo delle aziende) e non guadagna un'unghia nei desktop (e per ottimi e comprensibilissimi motivi).Linux è un bluff.E lo dice, senza soddisfazione ed anzi dispiacendomene,un ex odiatore di MS e sostenitore di Unix che però, appunto, si è tolto da tempo le fette di prosciutto dagli occhi.Non è a me che va rivolta l'esortazione di rinunciare al salume.
        • panda rossa scrive:
          Re: Troppo presto per riconoscere gli errori
          - Scritto da: Livigno2000
          Un conto sono i governi e le pubbliche
          amministrazioni, che puntano al risparmio, ben
          altra cosa sono gli utenti
          privati.
          Qui non c'è proprio cenno di un cedimento di MS,
          piaccia o no a
          tanti.Grazie al preinstallato a forza con i soliti metodi coercitivi e mafiosi che derivano da abuso di posizione dominante.
          Non ha giocato più sXXXXX di altre, è vero che
          non ha praticamente mai innovato ma casomai
          sempre comprato ciò che non riusciva a farsi in
          casa, però alla fine è riuscita a far evolvere il
          suo sistema in modo da soddisfare sia l'utenza
          privata (mai sentito un possessore di Windows 7
          lamentarsene) sia quella
          professionale.Evidentemente non sai leggere.La gente che si lamenta di seven c'e' eccome.Io mi lamento di seven, per esempio.
          Windows 8 è un mezzo (ma ancora rimediabile)
          passo falso, colpa di una dirigenza con poco sale
          in zucca e presa dal panico per la crescita di
          Apple ed Android, ma non farà naufragare MS,
          rassegnati.Io, a differenza tua, non sono servo di un padrone e non devo fare il tifo per il padrone.
          Non c'è nessuna spazzatura.Lascialo dire a chi di computer ci capisce.Tu non hai voce in capitolo in questo campo.
          Le cose più professionali che ci siano in giro o
          sono solo su Windows o sono anche su
          Windows.Le cose piu' professionali che ci sono in giro sono i calcolatori della nasa e quelli per il meteo.Calcolo distribuito linux-based.Winzozz e' solo per i giochini e per le botnet.
          Non c'è nulla che ci sia in Linux che non ci sia
          pure, uguale o meglio, in
          Windows.A cominciare dai virus.
          Mentre i poveri utenti del pinguino continuano a
          dover usare cose, come Open Office, che hanno
          come UNICO vantaggio quello di essere
          gratuite.E libere!
          Oltre ad avere molte meno applicazioni
          disponibili e non tutte disponibili sui
          repository di tutte le distro (ovvero il modo con
          cui gli utonti di Linux riescono ad installare
          qualcosa in modo
          semplice).Non dimenticare i virus, che sono una esclusiva winsozz.
          Linux a malapena riesce a crescere nei server
          unicamente perchè costa zero (e oggi il taglio
          delle spese è diventato quasi l'unico obiettivo
          delle aziende) e non guadagna un'unghia nei
          desktop (e per ottimi e comprensibilissimi
          motivi).Abbiamo gia' appurato la tua colossale ignoranza in campo informatico.Ogni cosa che scrivi non fa che confermare, o peggiorare la tua situazione.Linux esiste nei server perche' e' un sistema sicuro, ma tu ignori il significato di questa parola.
          Linux è un bluff.
          E lo dice, senza soddisfazione ed anzi
          dispiacendomene,un ex odiatore di MS e
          sostenitore di Unix che però, appunto, si è tolto
          da tempo le fette di prosciutto dagli
          occhi.Troll da due centesimi.
          Non è a me che va rivolta l'esortazione di
          rinunciare al
          salume.Tu il salume ce l'hai infilato dove ben sappiamo!
          • Livigno2000 scrive:
            Re: Troppo presto per riconoscere gli errori
            - Scritto da: panda rossa

            Evidentemente non sai leggere.
            La gente che si lamenta di seven c'e' eccome.
            Io mi lamento di seven, per esempio.Tu non fai testo, parlavo di gente con livello intellettivo normale.Dove lascio agli altri decidere se tu stai sopra o (molto) sotto.
          • panda rossa scrive:
            Re: Troppo presto per riconoscere gli errori
            - Scritto da: Livigno2000
            - Scritto da: panda rossa



            Evidentemente non sai leggere.

            La gente che si lamenta di seven c'e' eccome.

            Io mi lamento di seven, per esempio.

            Tu non fai testo, parlavo di gente con livello
            intellettivo
            normale.Molto presuntuoso da parte tua.Ad ogni modo, io posso anche abbassarmi al livello intellettivo normale, ma per quanto riguarda te non c'e' alcuna speranza che tu ti possa elevare a tanto.
            Dove lascio agli altri decidere se tu stai sopra
            o (molto)
            sotto.Gli altri hanno gia' deciso e non stiamo discutendo di questo.Tu sei il misero esempio del winaro rosikante e invidioso di chi di computer ci capisce.
          • Darwin scrive:
            Re: Troppo presto per riconoscere gli errori
            Lascialo perdere, panda rossa.Ormai sono alla frutta.Cercano di sopravvivere in tutti i modi, ma tanto alla fine questi astroturfer si estingueranno come l'uomo di Neanderthal proprio come la loro azienda.
          • frenulo scrive:
            Re: Troppo presto per riconoscere gli errori
            - Scritto da: panda rossa
            Molto presuntuoso da parte tua.Detto da chi poco sopra ha commentato:- Scritto da: panda rossa
            Lascialo dire a chi di computer ci capisce.
            Tu non hai voce in capitolo in questo campo.e- Scritto da: panda rossa
            Abbiamo gia' appurato la tua colossale
            ignoranza in campo informatico.
            Ogni cosa che scrivi non fa che confermare,
            o peggiorare la tua situazione.Fa capire il personaggio...
            Ad ogni modo, io posso anche abbassarmi al
            livello intellettivo normale, ma per quanto
            riguarda te non c'e' alcuna speranza che tu ti
            possa elevare a
            tanto.Hai già scritto un commento opportuno in risposta a questo poche righe sopra:- Scritto da: panda rossa
            Molto presuntuoso da parte tua.
            Tu sei il misero esempio del winaro rosikante e
            invidioso di chi di computer ci
            capisce.Tu sei il grande esempio che è possibile vivere senza cervello
          • panda rossa scrive:
            Re: Troppo presto per riconoscere gli errori
            - Scritto da: frenulo
            Tu sei il grande esempio che è possibile vivere
            senza
            cervelloE tu sei il grande esempio che winsozz non esisterebbe senza quelli come te.
          • anverone99 scrive:
            Re: Troppo presto per riconoscere gli errori
            - Scritto da: panda rossa
            Tu il salume ce l'hai infilato dove ben sappiamo!......Scusate... qualcuno ha visto per caso un cacciatorino? L'avevo appoggiato qua ma non lo trovo piu'... :|
          • Darwin scrive:
            Re: Troppo presto per riconoscere gli errori
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Sgabbio scrive:
          Re: Troppo presto per riconoscere gli errori
          6/10
        • Darwin scrive:
          Re: Troppo presto per riconoscere gli errori
          :-o :-o :-oSisi...è proprio come dici tu...
        • Una mamma preoccupat a scrive:
          Re: Troppo presto per riconoscere gli errori
          - Scritto da: Livigno2000
          - Scritto da: Darwin
          Qui non c'è proprio cenno di un cedimento di
          MS, piaccia o no a tanti.Buongiorno,aprofitto di lei perche' i miei bimbi non avevano mai visto un astrosurfer prezzolato.Guardate banbini che brutto e cattivo !
    • . . . scrive:
      Re: Troppo presto per riconoscere gli errori
      - Scritto da: Livigno2000
      Ma i linari non si illudano: prima che il loro
      adorato giocattolo soppianti le finestre
      (addirittura anche sui desktop, come sperano!) e
      che MS fallisca, MS stessa farà molto prima ad
      invertire la rotta ed evitare
      l'iceberg.L'hanno già preso in pieno l'iceberg.
      Nel frattempo, chi usa Windows 8 può installare
      cose come Classic Shell e dimenticarsi
      dell'interfaccia piastrellosa, proprio come se
      stesse usando Seven, e godere del più ricco
      ecosistema software della
      storia.?
  • BOH scrive:
    W8 nel tempo credo sarà un sucXXXXXne
    W8 vende poco:in generale i PC vendono poco causa tablet.E' uscito poco dopo W7, non tutti vogliono/possono aggiornareSe mi trovo bene con W7, perchè passare ad una cosa strana che è W8 ?Aggiungiamo che:potevano dare la libertà di scelta tra touch-non touchTutto considerato, perchè aggioranre/comprare nuovo pc per avere un tablet che è anche di moda?Adesso molti PC sono recenti e la gente preferisce prendere un tablet CHE NON E' UN PC.Ma tra 3-4 anni la gente dovrà affrontare un cambio di PC.Cosa farà secondo voi ?Si cambierà PC+Tablet ? Non credo. Sceglierà un device unico (iniziano ad essere in commercio).
    • . . . scrive:
      Re: W8 nel tempo credo sarà un sucXXXXXne
      - Scritto da: BOH
      W8 vende poco:
      in generale i PC vendono poco causa tablet.
      E' uscito poco dopo W7, non tutti
      vogliono/possono
      aggiornare
      Se mi trovo bene con W7, perchè passare ad una
      cosa strana che è W8
      ?Infatti.
      Aggiungiamo che:
      potevano dare la libertà di scelta tra touch-non
      touchE ti pare poco ?!!
      Tutto considerato, perchè aggioranre/comprare
      nuovo pc per avere un tablet che è anche di
      moda?Infatti.
      Adesso molti PC sono recenti e la gente
      preferisce prendere un tablet CHE NON E' UN
      PC.
      Ma tra 3-4 anni ...Tra 3-4 anni M$ sarà un ricordo.
    • user_ scrive:
      Re: W8 nel tempo credo sarà un sucXXXXXne
      - Scritto da: BOH
      W8 vende poco:
      in generale i PC vendono poco causa tablet.
      E' uscito poco dopo W7, non tutti
      vogliono/possono
      aggiornare
      Se mi trovo bene con W7, perchè passare ad una
      cosa strana che è W8
      ?

      Aggiungiamo che:
      potevano dare la libertà di scelta tra touch-non
      touch

      Tutto considerato, perchè aggioranre/comprare
      nuovo pc per avere un tablet che è anche di
      moda?
      Adesso molti PC sono recenti e la gente
      preferisce prendere un tablet CHE NON E' UN
      PC.
      Ma tra 3-4 anni la gente dovrà affrontare un
      cambio di
      PC.
      Cosa farà secondo voi ?Si cambierà PC+Tablet ?
      Non credo. Sceglierà un device unico (iniziano ad
      essere in
      commercio).un device unico non ha comunque la potenza per far girare giochi come crysis 3 e i giochi che verranno.allora è da scegliere, o il device unico che non può far girare i giochi moderni o spendere di piu' e comprare un pc piu' ingombrante col case grosso e che faccia girare i giochi moderni.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 marzo 2013 11.55-----------------------------------------------------------sempre spendendo una cifra ragionevole, perchè se puoi spendere molto di piu' o li compri entrambi o punti su uno di quei notebook ultrabook potenti da 1200 euro circa.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 marzo 2013 14.50-----------------------------------------------------------
      • Joshthemajor scrive:
        Re: W8 nel tempo credo sarà un sucXXXXXne
        Bravo, e se io la domenica volessi giocare a lol o a wow o ad un qualsiasi XXXXX di mmo, ci voglio giocare per 8 ore di fila con mouse e tastiera e audio figo.Sicuramente non userò un touchscreen e non inclinerò lo schermo per muovermi.
        • uno qualunque scrive:
          Re: W8 nel tempo credo sarà un sucXXXXXne
          - Scritto da: Joshthemajor
          giocare per 8 ore di fila con mouse e tastiera eMa andare a donne ogni tanto, no?
  • carlo scrive:
    127.0.0.1
    Scusate cos'e' il trucco del 127.0.0.1 per evitare i la pubblicità?Uso Mac e non sono proprio una cima in computer.GrazieCarlos
    • sbrotfl scrive:
      Re: 127.0.0.1
      - Scritto da: carlo
      Uso Mac e non sono proprio una cima in computer.Condoglianze
    • MacGeek scrive:
      Re: 127.0.0.1
      - Scritto da: carlo
      Scusate cos'e' il trucco del 127.0.0.1 per
      evitare i la
      pubblicità?Usa AdBlock, fai prima.Quel trucco serve per reindirizzare i siti fastidiosi al proprio 'host' (appunto 127.0.0.1). Ma 'sti siti di pubblicità cambiano e AdBlock ha una black-list completa e sempre aggiornata.Vai su estensioni di Safari e installa AdBlock.
    • FDG scrive:
      Re: 127.0.0.1
      - Scritto da: carlo
      Scusate cos'e' il trucco del 127.0.0.1 per
      evitare i la pubblicità?Aggiungi righe in /etc/hosts per reindirizzare i siti che sparano pubblicita all'indirizzo 127.0.0.1, che corrisponde ad un indirizzo locale alla tua macchina. Ma fai prima ad installare AdBlock, come ti è stato suggerito.
  • sal difede scrive:
    skipmetrosuite
    per chi odia winzozz8 ma ha l'obbligo di tenerlo perchè preinstallato e non sa come cambiare os senza andare da un tecnico,vi consiglio di usare un app semplice e per nula invasiva che vi permette di saltare le tile e di trovarvi immediatamente sul desktop stile win7,l'app si chiama SkipMetroSuite,provate.
  • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
    Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
    ditemi voi.... ad ogni cambio pagina...mah.
    • I migliori anni scrive:
      Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
      - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
      ditemi voi.... ad ogni cambio pagina...

      mah.Se devo esprimere un parere, direi che fanno caga*e il caz*o.
      • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
        Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
        - Scritto da: I migliori anni
        - Scritto da: non fumo non bevo e non dico
        parolacce

        ditemi voi.... ad ogni cambio pagina...



        mah.

        Se devo esprimere un parere, direi che fanno
        caga*e il
        caz*o.ogni volta che appare penso: "pi non ti vuol bene, pi non ti vuol bene..."
        • I migliori anni scrive:
          Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
          - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
          - Scritto da: I migliori anni

          - Scritto da: non fumo non bevo e non dico

          parolacce


          ditemi voi.... ad ogni cambio pagina...





          mah.



          Se devo esprimere un parere, direi che fanno

          caga*e il

          caz*o.

          ogni volta che appare penso: "pi non ti vuol
          bene, pi non ti vuol
          bene..."Ormai manco i siti XXXXX fanno cialtronate come queste.PS: e sì, ho adblock, ma l'ho disabilitato per vedere che accrocchio avevano messo in piedi per fare due lire. :
          • tucumcari scrive:
            Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
            - Scritto da: I migliori anni
            - Scritto da: non fumo non bevo e non dico
            parolacce

            - Scritto da: I migliori anni


            - Scritto da: non fumo non bevo e non dico


            parolacce



            ditemi voi.... ad ogni cambio
            pagina...







            mah.





            Se devo esprimere un parere, direi che
            fanno


            caga*e il


            caz*o.



            ogni volta che appare penso: "pi non ti vuol

            bene, pi non ti vuol

            bene..."

            Ormai manco i siti XXXXX fanno cialtronate come
            queste.

            PS: e sì, ho adblock, ma l'ho disabilitato per
            vedere che accrocchio avevano messo in piedi per
            fare due lire.
            :Regà mica per dire ma se vi ruga mettere un adblock c'è sempre il "vecchio trucco" del 127.0.0.1 no? ;)
          • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
            Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
            - Scritto da: I migliori anni
            - Scritto da: non fumo non bevo e non dico
            parolacce

            - Scritto da: I migliori anni


            - Scritto da: non fumo non bevo e non dico


            parolacce



            ditemi voi.... ad ogni cambio
            pagina...







            mah.





            Se devo esprimere un parere, direi che
            fanno


            caga*e il


            caz*o.



            ogni volta che appare penso: "pi non ti vuol

            bene, pi non ti vuol

            bene..."

            Ormai manco i siti XXXXX fanno cialtronate come
            queste.

            PS: e sì, ho adblock, ma l'ho disabilitato per
            vedere che accrocchio avevano messo in piedi per
            fare due lire.
            :con il risultato che mo' l'ho abilitato anch'io e così nessuna pubblicità è più visibile.in genere NON sono contrario alla pubblicità, il commercio, ed in particolare il web, vive di pubblicità. ma finché se ne sta li, ok, anzi confesso che qualche volta ci clicco addirittura sopra. ma i popup col volume a palla sono l'ecquivalente di quei venditori porta a porta che ti vengono a svegliare la domenica mattina per venderti l'aspirapolvere.
    • Antony scrive:
      Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
      +1 :)Effettivamente ad ogni cambio pagina parte il FLASH gigante e già con l'audio attivo.Che due cogl... esagonali!
      • panda rossa scrive:
        Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
        - Scritto da: Antony
        +1 :)

        Effettivamente ad ogni cambio pagina parte il
        FLASH gigante e già con l'audio
        attivo.

        Che due cogl... esagonali!Hai voluto piasterllotto e IE?E beccati la pubblicita'!Sui sistemi liberi che adottano browser liberi e intelligenza da parte di chi li usa, di tutta questa pubblicita' veniamo solo a saperlo grazie alle lagne di voi winari.
        • carletto scrive:
          Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
          - Scritto da: panda rossa

          Sui sistemi liberi che adottano browser liberi e
          intelligenza da parte di chi li usa, di tutta
          questa pubblicita' veniamo solo a saperlo grazie
          alle lagne di voi
          winari.I winari che si lagnano non capiscono una XXXXXXX nè di windows nè di linux!
        • tucumcari scrive:
          Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Antony

          +1 :)



          Effettivamente ad ogni cambio pagina parte il

          FLASH gigante e già con l'audio

          attivo.



          Che due cogl... esagonali!

          Hai voluto piasterllotto e IE?Piastrell8 fa cag... otto...Ma il resto è pura ignoranza se proprio non vuoi mettere un adblock e sei un fan sfegatato di exploder c'è sempre il "vecchio trucco" 127.0.0.1! No?
          • panda rossa scrive:
            Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Antony


            +1 :)





            Effettivamente ad ogni cambio pagina
            parte
            il


            FLASH gigante e già con l'audio


            attivo.





            Che due cogl... esagonali!



            Hai voluto piasterllotto e IE?

            Piastrell8 fa cag... otto...
            Ma il resto è pura ignoranza se proprio non vuoi
            mettere un adblock e sei un fan sfegatato di
            exploder c'è sempre il "vecchio trucco"
            127.0.0.1!

            No?No!Se sei un fan sfegatato di explorer, il 127.0.0.1 non lo conosci.E' un evidente ossimoro.O adori IE, o conosci i rudimenti del protocollo TCP/IP: le due cose insieme non possono sussistere. E' come materia e antimateria.
        • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
          Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Antony

          +1 :)



          Effettivamente ad ogni cambio pagina parte il

          FLASH gigante e già con l'audio

          attivo.



          Che due cogl... esagonali!

          Hai voluto piasterllotto e IE?
          E beccati la pubblicita'!

          Sui sistemi liberi che adottano browser liberi e
          intelligenza da parte di chi li usa, di tutta
          questa pubblicita' veniamo solo a saperlo grazie
          alle lagne di voi
          winari.linaro e macaco, prego.: )
        • P.Inquino scrive:
          Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
          e per di più mi viene un attacco di "stomaco retroverso parossistico" alla rezzonico maniera ogni qualvolta mi appare pure il pop-up"inserire prestazioni qui" (QUI???) con un'imprecisata animazione dello screenshot di taskmanager di winzoz stercoil paradosso....- Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Antony

          +1 :)



          Effettivamente ad ogni cambio pagina parte il

          FLASH gigante e già con l'audio

          attivo.



          Che due cogl... esagonali!

          Hai voluto piasterllotto e IE?
          E beccati la pubblicita'!

          Sui sistemi liberi che adottano browser liberi e
          intelligenza da parte di chi li usa, di tutta
          questa pubblicita' veniamo solo a saperlo grazie
          alle lagne di voi
          winari.
        • Antony scrive:
          Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
          - Scritto da: panda rossa
          Hai voluto piasterllotto e IE?
          E beccati la pubblicita'!

          Sui sistemi liberi che adottano browser liberi e
          intelligenza da parte di chi li usa, di tutta
          questa pubblicita' veniamo solo a saperlo grazie
          alle lagne di voi
          winari.Uso Firefox sotto Ubuntu
          • panda rossa scrive:
            Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
            - Scritto da: Antony
            - Scritto da: panda rossa

            Hai voluto piasterllotto e IE?

            E beccati la pubblicita'!



            Sui sistemi liberi che adottano browser
            liberi
            e

            intelligenza da parte di chi li usa, di tutta

            questa pubblicita' veniamo solo a saperlo
            grazie

            alle lagne di voi

            winari.
            Uso Firefox sotto UbuntuPatetico.Torna a giocare al campo minato piastrellato.
    • anverone99 scrive:
      Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
      - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
      ditemi voi.... ad ogni cambio pagina...

      mah.Butta chrome e metti firefox con adblock plus
      • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
        Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
        - Scritto da: anverone99
        - Scritto da: non fumo non bevo e non dico
        parolacce

        ditemi voi.... ad ogni cambio pagina...



        mah.

        Butta chrome e metti firefox con adblock plusappena fatto e funziona. però tutte le recensioni dell'ultima versione gli danno una sola stelletta. senti, in genere sono contrario ad utilizzare estensioni di questo tipo perchè alla lunga prima o poi danno sempre qualche tipo di problema. tu hai sperimentato qualche sito che non funziona con adblock attivo?(firefox 19.0.2)
      • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
        Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
        - Scritto da: anverone99
        - Scritto da: non fumo non bevo e non dico
        parolacce

        ditemi voi.... ad ogni cambio pagina...



        mah.

        Butta chrome e metti firefox con adblock plusappena fatto e funziona. però tutte le recensioni dell'ultima versione gli danno una sola stelletta. senti, in genere sono contrario ad utilizzare estensioni di questo tipo perchè alla lunga prima o poi danno sempre qualche tipo di problema. tu hai sperimentato qualche sito che non funziona con adblock attivo?(firefox 19.0.2)
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: Cosa ne pensate dei popup pubblicitari?
      - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
      ditemi voi.... ad ogni cambio pagina...

      mah.---
      windows 8 e la sua interfaccia non mi piacciono <--- tanto per restare in argomento
  • ingiurioso scrive:
    Ma non era un sucXXXXX?
    Ma Windows 8 non era un sucXXXXX? :Ma non s'era detto che era già sulla strada per superare Windows 7 e XP? :sMa il touchscreen non doveva essere una rivoluzione nel mondo dei PC? :@Accidenti, mi viane quasi il dubbio che queste affermazioni fosser frutto di campagne pubblicitarie Microsoft. (ghost)
    • pippo75 scrive:
      Re: Ma non era un sucXXXXX?
      - Scritto da: ingiurioso
      Ma Windows 8 non era un sucXXXXX? :

      Ma non s'era detto che era già sulla strada per
      superare Windows 7 e XP?
      :sla strada è quella, per quanto riguarda il sorpasso ne riparleremo.
      Accidenti, mi viane quasi il dubbio che queste
      affermazioni fosser frutto di campagne
      pubblicitarie Microsoft.fidati, non farebbero mai una cosa simile.comunque fino a quando XP funziona la vedo dura che lo cambio.
      (ghost)
      • bancai scrive:
        Re: Ma non era un sucXXXXX?
        - Scritto da: pippo75
        - Scritto da: ingiurioso

        Ma Windows 8 non era un sucXXXXX? :



        Ma non s'era detto che era già sulla strada per

        superare Windows 7 e XP?

        :s

        la strada è quella, per quanto riguarda il
        sorpasso ne
        riparleremo.


        Accidenti, mi viane quasi il dubbio che queste

        affermazioni fosser frutto di campagne

        pubblicitarie Microsoft.

        fidati, non farebbero mai una cosa simile.

        comunque fino a quando XP funziona la vedo dura
        che lo
        cambio.


        (ghost)ahahahaha anche tu xp? il suicidio di microsoft con queste "migliorie" (a partire da vista) ancora non lo comprendo
  • qualcuno scrive:
    Perché non copiano Linux
    Invece di nascondere i menu classici dietro altre interfacce perché non fanno due deskto environment separati? L'idea sta sotto il loro naso da un pezzo. Basta copiare Linux.
    • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
      Re: Perché non copiano Linux
      - Scritto da: qualcuno
      Invece di nascondere i menu classici dietro altre
      interfacce perché non fanno due deskto
      environment separati? L'idea sta sotto il loro
      naso da un pezzo. Basta copiare
      Linux."Perché non copiano Linux?"perché non credo che ne saranno mai capaci.
      • tucumcari scrive:
        Re: Perché non copiano Linux
        - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
        - Scritto da: qualcuno

        Invece di nascondere i menu classici dietro
        altre

        interfacce perché non fanno due deskto

        environment separati? L'idea sta sotto il
        loro

        naso da un pezzo. Basta copiare

        Linux.

        "Perché non copiano Linux?"
        perché non credo che ne saranno mai capaci.Fino a qualche tempo fa io credevo che ne fossero capaci... c'è stato un tempo (quando si trovarono tra le mani gli ex di Digital che poi hanno fatto win2000) in cui forse... ne sarebbero stati capaci... dopo le mie ultime visite a redmond invece ho capito che hai ragione non ne sarebbero capaci...Il che comunque la si voglia vedere non è una bella notizia per una grande azienda di informatico come Microsoft!
        • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
          Re: Perché non copiano Linux
          - Scritto da: tucumcari
          - Scritto da: non fumo non bevo e non dico
          parolacce

          - Scritto da: qualcuno


          Invece di nascondere i menu classici
          dietro

          altre


          interfacce perché non fanno due deskto


          environment separati? L'idea sta sotto
          il

          loro


          naso da un pezzo. Basta copiare


          Linux.



          "Perché non copiano Linux?"

          perché non credo che ne saranno mai capaci.
          Fino a qualche tempo fa io credevo che ne fossero
          capaci... c'è stato un tempo (quando si trovarono
          tra le mani gli ex di Digital che poi hanno fatto
          win2000) in cui forse... ne sarebbero stati
          capaci... dopo le mie ultime visite a redmond
          invece ho capito che hai ragione non ne sarebbero
          capaci...
          Il che comunque la si voglia vedere non è una
          bella notizia per una grande azienda di
          informatico come
          Microsoft!beh guarda, una bella legnata ogni tanto fa bene a tutti. microsoft ha sempre agito con spocchia e disprezzo per tutti. per gli standard, che ha sempre ignorato. per i produttori, che ha sempre ricattato imponendo chiusure (ma te li ricordi i winmodem, le schede modem che funzionanano solo su windows perché il software era un driver???) e sistemi assurdamente chiudi, per i clienti a cui ha sempre imposto sistemi pasticciati, dalla facciata luccicante, ma con strati e strati di software spazzatura tra l'interfaccia e il kernel.mi vengono i brividi solo a pensarci. una bella legnata a questa società ci vuole. forse diventerebbe un'azienda migliore.
          • carotide scrive:
            Re: Perché non copiano Linux
            - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
            beh guarda, una bella legnata ogni tanto fa bene
            a tutti. microsoft ha sempre agito con spocchia e
            disprezzo per tutti. per gli standard, che ha
            sempre ignorato. per i produttori, che ha sempre
            ricattato imponendo chiusure (ma te li ricordi i
            winmodem, le schede modem che funzionanano solo
            su windows perché il software era un driver???) e
            sistemi assurdamente chiudi, per i clienti a cui
            ha sempre imposto sistemi pasticciati, dalla
            facciata luccicante, ma con strati e strati di
            software spazzatura tra l'interfaccia e il
            kernel.
            mi vengono i brividi solo a pensarci. una bella
            legnata a questa società ci vuole. forse
            diventerebbe un'azienda
            migliore.Hai dimenticato le scie chimiche...
        • anverone99 scrive:
          Re: Perché non copiano Linux
          - Scritto da: tucumcari

          "Perché non copiano Linux?"

          perché non credo che ne saranno mai capaci.
          Fino a qualche tempo fa io credevo che ne fossero
          capaci... c'è stato un tempo (quando si trovarono
          tra le mani gli ex di Digital che poi hanno fatto
          win2000) in cui forse... ne sarebbero stati
          capaci... dopo le mie ultime visite a redmond
          invece ho capito che hai ragione non ne sarebbero
          capaci...
          Il che comunque la si voglia vedere non è una
          bella notizia per una grande azienda di
          informatico come
          Microsoft!Ascoltassero gli utenti e facessero una cosina cosi':http://i15.photobucket.com/albums/a365/DiViNe_AYU/Win9Mint_zps5c883a8e.jpg:-[
    • P.Inquino scrive:
      Re: Perché non copiano Linux
      - Scritto da: qualcuno
      Invece di nascondere i menu classici dietro altre
      interfacce perché non fanno due deskto
      environment separati? L'idea sta sotto il loro
      naso da un pezzo. Basta copiare
      Linux.perchè winzoz, per sua architettura del piffero (completamente "fuso" nella su gui), non possiede un de, un wm, un dm, e un server grafico (x11/xorg) come entità a se stanti
    • Livigno2000 scrive:
      Re: Perché non copiano Linux
      - Scritto da: qualcuno
      Invece di nascondere i menu classici dietro altre
      interfacce perché non fanno due deskto
      environment separati? L'idea sta sotto il loro
      naso da un pezzo. Basta copiare
      Linux.Perchè non volevano farlo.Perchè volevano forzare l'utente ad usare Modern UI.Non è che non lo sappiano fare (anche se, incredibile, qui c'è qualcuno che davvero pensa che i cantinari di Linux siano più bravi!) è che non lo vogliono fare sperando di diffondere l'interfaccia a piastrelle, a vantaggio dei loro tablet e smartphone.E continueranno a sperarlo ancora per un pò, poi faranno (dovranno fare!) i conti e tirare le somne.Comunque si può fare di meglio che avere due desktop separati: basta installare Classic Shell o un altro di quei tool che ripristinano Start e skippano Modern e la nuova interfaccia piastrellosa resta solo una fugace ed innocua visione al boot!Alla fine, così si vede e si usa soltanto UN desktop ... :D
      • Darwin scrive:
        Re: Perché non copiano Linux
        - Scritto da: Livigno2000
        Non è che non lo sappiano fare (anche se,
        incredibile, qui c'è qualcuno che davvero pensa
        che i cantinari di Linux siano più bravi!)Beh...non è che ci vuole molto ad essere più bravo di Microsoft, eh?Se, però, la bravura la misuri in crapware, allora Microsoft non la batte nessuno...
  • Rygel scrive:
    Windows 8 non piace
    A me -personalmente- Windows8 non piace, l'ho provato per un periodo ma proprio quella cag*ta di Modern non riesco a digerirla, ma al di là delle mie considerazioni personali posso dire che anche a moltissimi utenti non piace affatto.Dal periodo natalizio fino adesso ho perso il conto dei clienti che mi hanno chiesto se fosse possibile tornare a Windows 7 o cmq sistemi precedenti all'8, tutti con nuovi notebook o PC fissi appena regalati/acquistati con già a bordo Windows 8, come diversi sono amici e conoscenti che dopo aver acquistato un cellulare WP7/8 l'hanno rivenduto dopo poco a favore di iPhone o android perché reputavano il sistema una schifezza.Ognuno poi ha i suoi gusti, per carità, ma concludo dicendo che questo nuovo ecosistema che MS tenta di imporre, Windows 8, Phone 8, RT ecc per me è veramente una schifezza colossale e da quello che vedo e sento tutti i giorni lavorando nel settore lo stesso pensiero è molto ma molto diffuso tra gli utenti!
    • Antony scrive:
      Re: Windows 8 non piace
      Anche il primo uso del mouse era visto male dai fanboys della keyboard e della riga di comando...eppure ora tutti usano il mouse.
      • tucumcari scrive:
        Re: Windows 8 non piace
        - Scritto da: Antony
        Anche il primo uso del mouse era visto male dai
        fanboys della keyboard e della riga di
        comando...eppure ora tutti usano il
        mouse.Guarda che il mouse come lo intendi ora nasce su Alto (PARC Xerox) e con MS ha decisamente poco a che vedere!
        • Antony scrive:
          Re: Windows 8 non piace
          Io parlavo del fatto che è stato un CAMBIAMENTO come altri.Prima c'era solo la tastiera e tutti erano abituati ad usare solo quella...poi è arrivato il mouse e tutti avevano storto un po' il naso.Idem co il touchscreen: io stesso venivo preso "in giro" quando giravo con il Qtek 9090 come palmare+SIM nel "lontano" 2004, poi ora invece sono tutti con touchscreen+SIM.Volevo solo dire che i cambiamenti spiazzano e basta abituarsi.Stessa cosa per la mancanza del tasto START in Windows.E' un cambiamento.Né migliorativo né peggiorativo.E' solo un cambiamento. Stop.Ovviamente cambiare l'abitudine viene vista come cosa negativa, ma è tutto relativo....
      • Nauseato scrive:
        Re: Windows 8 non piace
        - Scritto da: Antony
        Anche il primo uso del mouse era visto male dai
        fanboys della keyboard e della riga di
        comando...eppure ora tutti usano il
        mouse.Paragone non calzante: il mouse costituisce un miglioramento oggettivo nell'ambito in cui ne è previsto l'uso, e sopratutto è una feature aggiuntuva che non tenta assolutamente di sostituirsi forzatamente ad altri sistemi. I sistemi di puntamento coprono un'esigenza diversa e non alternativa ai sistemi di digitazione. In casi specifici resta comunque preferibile se non indispensabile l'uso della tastiera e della riga comando.Personalmente ove possibile preferisco operare da tastiera (spostamente con freccette ed invio...), e comunque la command line non può sparire se vogliamo conservare la possibilità di realizzare processi che richiamano detti comandi...
        • Francesco scrive:
          Re: Windows 8 non piace

          aggiuntuva che non tenta assolutamente di
          sostituirsi forzatamente ad altri sistemi. I
          sistemi di puntamento coprono un'esigenza diversa
          e non alternativa ai sistemi di digitazione.
          Verissimo.. ci si scorda sempre che esiste una immensa fascia d'utenti che usa il PC per lavorare.I migliori programmi gestionali sono quelli che permettono di fare tutto con la tastiera, usando il mouse per selezioni multiple o amenità simili.Il piastrell8 è solamente una ca**ta pazzesca, e solo un markettaro demente che non ha mai lavorato in vita sua può pensare che sia un progresso.
        • Prozac scrive:
          Re: Windows 8 non piace
          - Scritto da: Nauseato
          - Scritto da: Antony

          Anche il primo uso del mouse era visto male dai

          fanboys della keyboard e della riga di

          comando...eppure ora tutti usano il

          mouse.

          Paragone non calzante: il mouse costituisce un
          miglioramento oggettivo nell'ambito in cui ne è
          previsto l'uso, e sopratutto è una feature
          aggiuntuva che non tenta assolutamente di
          sostituirsi forzatamente ad altri sistemi. I
          sistemi di puntamento coprono un'esigenza diversa
          e non alternativa ai sistemi di digitazione.

          In casi specifici resta comunque preferibile se
          non indispensabile l'uso della tastiera e della
          riga
          comando.
          Personalmente ove possibile preferisco operare da
          tastiera (spostamente con freccette ed invio...),
          e comunque la command line non può sparire se
          vogliamo conservare la possibilità di realizzare
          processi che richiamano detti
          comandi...Allora proviamo con un altro paragone: anche quando Apple ha presentato l'iPhone, tutti a lamentarsi e criticare il full touch. E ora? Tutti a implementare dispositivi full touch...
          • Sgabbio scrive:
            Re: Windows 8 non piace
            Quelli che si lamentavano erano i detrattori apple, non "tutti".
          • Prozac scrive:
            Re: Windows 8 non piace
            - Scritto da: Sgabbio
            Quelli che si lamentavano erano i detrattori
            apple, non
            "tutti".Nemmeno per Windows 8 non sono tutti quelli che si lamentano.
      • Funz scrive:
        Re: Windows 8 non piace
        - Scritto da: Antony
        Anche il primo uso del mouse era visto male dai
        fanboys della keyboard e della riga di
        comando...eppure ora tutti usano il
        mouse.(rotfl)Ma sei serio?Come fai a paragonare le piastrelle con un'innovazione vera?
      • collione scrive:
        Re: Windows 8 non piace
        - Scritto da: Antony
        Anche il primo uso del mouse era visto male dai
        fanboys della keyboard e della riga di
        comando...eppure ora tutti usano il
        mouse.ma quando mai? era tanto mal visto che apple ci cavò 100 miliardi di dollari di guadagni in una manciata d'anni
  • AmigOS scrive:
    La mia....
    .... è il PEGGIOR sistema operativo che mi sia mai capitato di usare negli ultimi 20 anni.Alla Apple, hanno fatto un favore non da poco.
    • botto scrive:
      Re: La mia....
      - Scritto da: AmigOS
      .... è il PEGGIOR sistema operativo che mi sia
      mai capitato di usare negli ultimi 20
      anni.
      Alla Apple, hanno fatto un favore non da poco.+1
    • thebecker scrive:
      Re: La mia....
      - Scritto da: AmigOS
      .... è il PEGGIOR sistema operativo che mi sia
      mai capitato di usare negli ultimi 20
      anni.
      Alla Apple, hanno fatto un favore non da poco.Windows 98, si bloccava spesso e sono stati costretti a fare la "second edition".Windows Vista, poco performante, lento, e problemi di compatibilità con molti programmi recenti del periodo.
      • Danziger scrive:
        Re: La mia....
        - Scritto da: thebecker

        Windows 98, si bloccava spesso e sono stati
        costretti a fare la "second edition".

        Windows Vista, poco performante, lento, e
        problemi di compatibilità con molti programmi
        recenti del periodo.Sì, ma il peggiore di tutti è stato Windows Millennium; era così pessimo che quando veniva la schermata blu della morte tiravi un sospiro di sollievo, perché era l'unica cosa veramente stabile...
      • alebil scrive:
        Re: La mia....


        Windows 98, si bloccava spesso e sono stati
        costretti a fare la "second
        edition".

        Windows Vista, poco performante, lento, e
        problemi di compatibilità con molti programmi
        recenti del
        periodo.Concordo W98 e Windows Vista sono dei "fantastici" S.O. comparati aWindows Millenium Edition ... e chi se lo scorda che incubo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 25 marzo 2013 23.23-----------------------------------------------------------
    • Sgabbio scrive:
      Re: La mia....
      - Scritto da: AmigOS
      .... è il PEGGIOR sistema operativo che mi sia
      mai capitato di usare negli ultimi 20
      anni.
      Alla Apple, hanno fatto un favore non da poco.Dubito che si venderanno più mac :D
      • FDG scrive:
        Re: La mia....
        - Scritto da: Sgabbio
        Dubito che si venderanno più mac :DTranquillo, è l'anno di linux
        • Sgabbio scrive:
          Re: La mia....
          - Scritto da: FDG
          - Scritto da: Sgabbio


          Dubito che si venderanno più mac :D

          Tranquillo, è l'anno di linuxParlo seriamente, visti i prezzi dei computer apple, non è che spopoleranno.
          • FDG scrive:
            Re: La mia....
            - Scritto da: Sgabbio
            Parlo seriamente, visti i prezzi dei computer
            apple, non è che spopoleranno.E io che dico? PC con su linux.
    • tucumcari scrive:
      Re: La mia....
      - Scritto da: AmigOS
      .... è il PEGGIOR sistema operativo che mi sia
      mai capitato di usare negli ultimi 20
      anni.
      Alla Apple, hanno fatto un favore non da poco.Su questo non ci piove!Ma hanno fatto un favore a tutta la concorrenza!
    • Joshthemajor scrive:
      Re: La mia....
      Io so solo che la prima volta che ho dovuto formattare una chiavetta usb da mac, sono dovuto andare a cercare in internet da quanto non si capisse come XXXXXXX fare.
      • panda rossa scrive:
        Re: La mia....
        - Scritto da: Joshthemajor
        Io so solo che la prima volta che ho dovuto
        formattare una chiavetta usb da mac, sono dovuto
        andare a cercare in internet da quanto non si
        capisse come XXXXXXX
        fare.Mac non ha bisogno di chiavette!C'e' il cloud!C'e' itunes!
        • Joshthemajor scrive:
          Re: La mia....
          Spiegalo ai gestori network di una multinazionale abnorme, giustamente se ne sbattono il XXXXX
        • . . . scrive:
          Re: La mia....
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Joshthemajor

          Io so solo che la prima volta che ho dovuto

          formattare una chiavetta usb da mac, sono
          dovuto

          andare a cercare in internet da quanto non si

          capisse come XXXXXXX

          fare.

          Mac non ha bisogno di chiavette!
          C'e' il cloud!
          C'e' itunes!Mica vero. :)
      • Darwin scrive:
        Re: La mia....
        Lungi da me difendere Apple, ma la formattazione di un dispositivo USB non è affatto difficile, anzi.Applicazioni-
        Utility-
        Utility DiscoNon è OSX che è difficile. Sei tu che non sapevi usare.Inoltre, il partizionamento del device su OSX via Utility Disco è 30-40 volte più facile per un inesperto rispetto al gestore dischi di Windows.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 marzo 2013 13.04-----------------------------------------------------------
        • Sgabbio scrive:
          Re: La mia....
          Modificato dall' autore il 26 marzo 2013 13.04
          --------------------------------------------------Già...
      • . . . scrive:
        Re: La mia....
        oh poverino.... chissà che fatica...
  • umby scrive:
    se le vendite di 8 sono alte...
    ...é perché lo si trova giá installato sui nuovi PC!
    • AmigOS scrive:
      Re: se le vendite di 8 sono alte...
      - Scritto da: umby
      ...é perché lo si trova giá installato sui nuovi
      PC!.... e nonostante lo vendano anche a poche decine di Euro non sta nemmeno raggiungendo risultati soddisfacenti.Sta abbondantemente FLOPPANDO sui tablet dove praticamente è nato (touch) figuriamoci su un desktop dove il TOUCH non è di casa.
    • thebecker scrive:
      Re: se le vendite di 8 sono alte...
      - Scritto da: umby
      ...é perché lo si trova giá installato sui nuovi
      PC!Come è sempre sucXXXXX. le licenze per lo più vengono vendute grazie al preinstallato o al limite con le offerte lancio.
      • panda rossa scrive:
        Re: se le vendite di 8 sono alte...
        - Scritto da: thebecker
        - Scritto da: umby

        ...é perché lo si trova giá installato
        sui
        nuovi

        PC!

        Come è sempre sucXXXXX. le licenze per lo più
        vengono vendute grazie al preinstallato o al
        limite con le offerte
        lancio.E con una notevole quantita' di numeri gonfiati.
        • thebecker scrive:
          Re: se le vendite di 8 sono alte...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: thebecker

          - Scritto da: umby


          ...é perché lo si trova giá
          installato

          sui

          nuovi


          PC!



          Come è sempre sucXXXXX. le licenze per lo più

          vengono vendute grazie al preinstallato o al

          limite con le offerte

          lancio.

          E con una notevole quantita' di numeri gonfiati.Ovvio, secondo me contano anche le licenze craccate o quelle regalate alle università :D
        • tucumcari scrive:
          Re: se le vendite di 8 sono alte...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: thebecker

          - Scritto da: umby


          ...é perché lo si trova giá
          installato

          sui

          nuovi


          PC!



          Come è sempre sucXXXXX. le licenze per lo più

          vengono vendute grazie al preinstallato o al

          limite con le offerte

          lancio.

          E con una notevole quantita' di numeri gonfiati.Oh... ma si "sgonfiano" subito!Non hai idea di quanti "formattoni" vedo fare anche da affezionatissimi "winzozzari storici"!
          • anverone99 scrive:
            Re: se le vendite di 8 sono alte...
            - Scritto da: tucumcari
            Non hai idea di quanti "formattoni" vedo fare
            anche da affezionatissimi "winzozzari
            storici"!Gia :( E' questa la cosa piu' imbarazzante... (ghost)
      • Nauseato scrive:
        Re: se le vendite di 8 sono alte...
        - Scritto da: thebecker
        - Scritto da: umby

        ...é perché lo si trova giá installato
        sui
        nuovi

        PC!

        Come è sempre sucXXXXX. le licenze per lo più
        vengono vendute grazie al preinstallato o al
        limite con le offerte
        lancio.QuotissimaIo stesso, per sfruttare un'offertona su laptop, ho dovuto sorbirmi win 7, l'ultimo rimasto, tutto il resto era win 8. E se, provenendo dal mio XP ultraottimizzato, sono rimasto schifato dallo sciupio di HW fatto da win 7, che mi tratta come uno scemo incapace e si prende iniziative tanto stupide quanto non volute, figuriamoci quanto sarei stato nauseato (vedi nick) da quell'obbrobrio di piastrellotto "ad usum cretinorum"...
  • Marco Piumi scrive:
    Aveva ragione Jobs ...
    Aveva ragione Jobs quando diceva che se a comando di una società di informatica va un commerciale o uno del marketing è la fine !!!!Da quando Steve Ballmer è a capo di MS non ne stanno azzeccando più una !!!Faccio lo sviluppatore da una vita e prima seguivo MS per sapere dove andare con lo sviluppo e con le novità !!Ma ora, specialmente dopo aver provato alcune loro grandi idee (Silverlight, Clickonce, Windows Mobile, ecc. ecc.) ho abbandonato la loro strada !!!Non sanno cosa fanno e vanno a tentativi, ma una software house non può giocare con i loro tentativi (spesso falliti) !!!Windows 8 è una ca..ta pazzesca (di Fantozziana memoria ...), non è un valido Sistema Operativo desktop, non è un valido SO per i tablet, non va bene neanche per quella pena che è Windows Phone !!!!A capo di Microsoft ci vuole una persona che provenga dal mondo dello sviluppo o dell'hardware, che capisca cosa vogliono gli utenti, gli sviluppatori e i sistemisti !!!!Bill Gates era un programmatore e si vedeva !!!!
    • sbrotfl scrive:
      Re: Aveva ragione Jobs ...
      - Vomitato da: Marco Piumi
      Aveva ragione Jobs quando diceva che se a comando
      di una società di informatica va un commerciale o
      uno del marketing è la fine
      !!!!E infatti Steve Jobs era un grande hacker.
      Da quando Steve Ballmer è a capo di MS non ne
      stanno azzeccando più una
      !!!

      Faccio lo sviluppatore da una vita e prima
      seguivo MS per sapere dove andare con lo sviluppo
      e con le novità
      !!
      Ma ora, specialmente dopo aver provato alcune
      loro grandi idee (Silverlight, Clickonce, Windows
      Mobile, ecc. ecc.) ho abbandonato la loro strada
      !!!Ce ne hai messo di tempo :)
      Non sanno cosa fanno e vanno a tentativi, ma una
      software house non può giocare con i loro
      tentativi (spesso falliti)
      !!!

      Windows 8 è una ca..ta pazzesca (di Fantozziana
      memoria ...), non è un valido Sistema Operativo
      desktop, non è un valido SO per i tablet, non va
      bene neanche per quella pena che è Windows Phone
      !!!!Come non quotarti :)
      A capo di Microsoft ci vuole una persona che
      provenga dal mondo dello sviluppo o
      dell'hardware, che capisca cosa vogliono gli
      utenti, gli sviluppatori e i sistemisti
      !!!!

      Bill Gates era un programmatore e si vedeva !!!!01/10
      • MacGeek scrive:
        Re: Aveva ragione Jobs ...
        - Scritto da: sbrotfl
        - Vomitato da: Marco Piumi

        Aveva ragione Jobs quando diceva che se a
        comando

        di una società di informatica va un
        commerciale
        o

        uno del marketing è la fine

        !!!!

        E infatti Steve Jobs era un grande hacker.Molto più di quanto si pensi.È stato uno dei primi dipendenti di Atari, quando era ancora ragazzino, e ha sviluppato il gioco break-out (insieme all'amico Woz, certo, ma il dipendente Atari era lui) praticamente in un week-end. E a livello di hackeraggio, sempre insieme a Woz, costruì la blue-box (per telefonare gratis).Assemblò perfino personalmente molti dei primi Apple I.In seguito Jobs non avrà fatto le cose in prima persona, ma è sempre stato iper-competente dal punto di vista software/hardware/design e quindi in grado di riconoscere e selezionare i più bravi nei rispettivi campi e a spronarli nel dare il loro meglio. Che poi è sempre stata la sua abilità più grande. Insieme alla 'vision' seconda a nessuno.
        • lroby scrive:
          Re: Aveva ragione Jobs ...
          Ma ci credi davvero alle cose che scrivi?Il libro su Steve Jobs l'ho letto anche io, 2 volte e sappiamo benissimo che il vero genio dell'elettronica era Woz, Jobs era un genio nel rendere più semplici le cose per fare in modo che la massa potesse usufruirne (rispetto alle cose difficili che erano più per hobbisti e addetti del settore).Idem per la bluebox, Woz ci ha messo il suo genio nel realizzarla, e Jobs sapeva venderla..
          • MacGeek scrive:
            Re: Aveva ragione Jobs ...
            - Scritto da: lroby
            Ma ci credi davvero alle cose che scrivi?

            Il libro su Steve Jobs l'ho letto anche io, 2
            volte e sappiamo benissimo che il vero genio
            dell'elettronica era Woz, Jobs era un genio nel
            rendere più semplici le cose per fare in modo che
            la massa potesse usufruirne (rispetto alle cose
            difficili che erano più per hobbisti e addetti
            del settore).
            Idem per la bluebox, Woz ci ha messo il suo genio
            nel realizzarla, e Jobs sapeva
            venderla..Nessuno mette in dubbio che tra i due fosse Woz il genio dell'elettronica, ma da qui a dire che Jobs non ci capisse nulla come un markettaro qualsiasi ce ne passa. Era addentro anche lui in quelle cose, aveva competenza, ha pure costruito fisicamente computer con il saldatore in mano. Ma certo è stato fondamentalmente un talent-scout di gente che potesse realizzare le sue 'vision'. E Woz è solo stato il primo di una lunga serie. Infatti senza il supporto di Jobs, Woz non ha fatto più niente di importante, benché sia sempre rimasto all'interno dell'azienda di cui era comunque co-fondatore.
          • lroby scrive:
            Re: Aveva ragione Jobs ...
            - Scritto da: MacGeek
            Nessuno mette in dubbio che tra i due fosse Woz
            il genio dell'elettronica, ma da qui a dire che
            Jobs non ci capisse nulla come un markettaro
            qualsiasi ce ne passa. Era addentro anche lui in
            quelle cose, aveva competenza, ha pure costruito
            fisicamente computer con il saldatore in mano.Non ho scritto quello.. se leggi bene, l'ho definito un genio, ma diverso da Woz
    • . . . scrive:
      Re: Aveva ragione Jobs ...
      - Scritto da: Marco Piumi
      Aveva ragione Jobs quando diceva che se a comando
      di una società di informatica va un commerciale o
      uno del marketing è la fine
      !!!!
      Da quando Steve Ballmer è a capo di MS non ne
      stanno azzeccando più una
      !!!

      Faccio lo sviluppatore da una vita e prima
      seguivo MS per sapere dove andare con lo sviluppo
      e con le novità
      !!
      Ma ora, specialmente dopo aver provato alcune
      loro grandi idee (Silverlight, Clickonce, Windows
      Mobile, ecc. ecc.) ho abbandonato la loro strada
      !!!
      Non sanno cosa fanno e vanno a tentativi, ma una
      software house non può giocare con i loro
      tentativi (spesso falliti)
      !!!

      Windows 8 è una ca..ta pazzesca (di Fantozziana
      memoria ...), non è un valido Sistema Operativo
      desktop, non è un valido SO per i tablet, non va
      bene neanche per quella pena che è Windows Phone
      !!!!

      A capo di Microsoft ci vuole una persona che
      provenga dal mondo dello sviluppo o
      dell'hardware, che capisca cosa vogliono gli
      utenti, gli sviluppatori e i sistemisti
      !!!!

      Bill Gates era un programmatore e si vedeva !!!!Verissimo.
  • Provare per credere scrive:
    Opinione
    Opinione su Windows Blue[img]http://media.ebaumsworld.com/picture/petros753/yankeesSuckKid.jpg[/img]
  • TheJackRackham scrive:
    Che orrore...
    Io capisco tenere il punto, ma XXXXX mondo gliel'hanno detto gli utenti, gliel'hanno detto i produttori, ma proprio non lo vogliono capire che senza tasto Start e senza l'avvio sul desktop sto sistema operativo non lo userà nessuno?E' fico sui tablet? E chi se ne frega, chi vuole un tablet si compra l'iPad o se vuole risparmiare un Android, ma non conosco nessuno sano di mente che comprerebbe un tablet con Windows.E io non posso installare in ufficio un sistema operativo che all'avvio ti presenta una schermata che è utile a tutto tranne che a lavorare...Bah, vabbè...--JackRackham
    • Antony scrive:
      Re: Che orrore...
      Magari è meglio che usaste un po' metro prima di commentare.Il tasto Start è inutile in quanto lo START a cosa serviva?Semplicemente a navigare tra i programmi/impostazioni/pannelliDiControllo, giusto? Ecco.Si può cercare facilmente un programma (che normalmente si trova in START) semplicemente cliccando il tasto WIN della tastiera (per aprire Metro/piastrelle) e cominciare a digitare le iniziali del programma.Esempio: vuoi avviare "Blocco Note"? Niente di può semplice: premi il tasto WINDOWS dalla tastiera e digiti "Blocc" e ti ritrovi subito "Blocco note" come app da cliccare.In questo modo è ben più veloce di dover navigare tra "START -
      PROGRAMMI -
      ACXXXXXRI -
      Blocco note" rischiando spesso (con la fretta) di cliccare una voce vicina e non proprio il Blocco note.Con lo stesso modo si può cercare una voce del pannello di controllo, di strumenti di amministrazione, ecc ecc..In 3 secondi avete già avviato il programma/impostazione che volevate.Con il tasto START si impiega almeno il triplo del tempo.Altre cose da fare con il tasto START? Sono curioso di sapere quanto spesso venga usato per ALTRE funzionalità.
      • Sgabbio scrive:
        Re: Che orrore...
        Vabbè, questa e da troll prezzolato
      • user_ scrive:
        Re: Che orrore...
        - Scritto da: Antony
        Magari è meglio che usaste un po' metro prima di
        commentare.

        Il tasto Start è inutile in quanto lo START a
        cosa
        serviva?
        Semplicemente a navigare tra i
        programmi/impostazioni/pannelliDiControllo,
        giusto?
        Ecco.
        Si può cercare facilmente un programma (che
        normalmente si trova in START) semplicemente
        cliccando il tasto WIN della tastiera (per aprire
        Metro/piastrelle) e cominciare a digitare le
        iniziali del
        programma.

        Esempio: vuoi avviare "Blocco Note"? Niente di
        può semplice: premi il tasto WINDOWS dalla
        tastiera e digiti "Blocc" e ti ritrovi subito
        "Blocco note" come app da
        cliccare.
        In questo modo è ben più veloce di dover navigare
        tra "START -
        PROGRAMMI -
        ACXXXXXRI -

        Blocco note" rischiando spesso (con la fretta) di
        cliccare una voce vicina e non proprio il Blocco
        note.

        Con lo stesso modo si può cercare una voce del
        pannello di controllo, di strumenti di
        amministrazione, ecc
        ecc..
        In 3 secondi avete già avviato il
        programma/impostazione che
        volevate.
        Con il tasto START si impiega almeno il triplo
        del
        tempo.

        Altre cose da fare con il tasto START? Sono
        curioso di sapere quanto spesso venga usato per
        ALTRE
        funzionalità.E' molto più comodo il tasto start che c'è in windows 7, perchè per comodità non è bene usare la tastiera per lanciare un programma o pannello di controllo. Ma è piu' comodo usare solo il mouse, è bene che ci sia questa possibilità e non va tolta.
        • thebecker scrive:
          Re: Che orrore...
          - Scritto da: user_
          E' molto più comodo il tasto start che c'è in
          windows 7, perchè per comodità non è bene usare
          la tastiera per lanciare un programma o pannello
          di controllo. Ma è piu' comodo usare solo il
          mouse, è bene che ci sia questa possibilità e non
          va
          tolta.Io uso Win8. Le applicazione che uso spesso le tengo nella taskbar. ModernUi al limite è un laucher per cercare tutto il resto. Del menu start non sento la mancanza. Si possono sempre creare le "barre degli strumenti" con i link, files..ecc.Le apps a tutto schermo su notebook sono inutili.Comunque MS poteva lasciare libera la scelta.Bastavano poche opzioni:- All'avvio carica: una spunta da mettere su Desktop o ModernUI in base all'intercaccia che si vuole usare.- Usa menù star classico si/no.Configurazione che potevanno essere proposti al primo avvio dopo l'installazione dell'OS.Da questo si capisce che MS ha paura di perdere nel mercato Tablet e cerca con l'avvio prima dell'interfaccia ModernUI di pubblicizzare la loro soluzione per i tablet. Ovviamente non ha funzionato. Sul notebook c'è sempre il desktop ma a quanto pare i Tablet vendono poco.
        • Danziger scrive:
          Re: Che orrore...
          - Scritto da: user_

          E' molto più comodo il tasto start che c'è in
          windows 7, perchè per comodità non è bene usare
          la tastiera per lanciare un programma o pannello
          di controllo. Ma è piu' comodo usare solo il
          mouse, è bene che ci sia questa possibilità e non
          va tolta.Ho windows 7 e lo uso esattamente come dice Antony.Per me usare il mouse per "centrare" i vari menu e sottomenu, non è affatto più comodo di premere "Win" + pochissime lettere (da 1 a 3, perché Windows ricorda quale applicazione lanci più spesse con quelle lettere iniziali).Inoltre per me staccare la mano dalla tastiera per prendere il mouse e spostarlo su quella X colorata in alto a destra per chiudere un'applicazione, è estremamente più lento che "ALT + F4" (o "Ctrl + F4" per una scheda).Gestiore risorse ==
          "Win + E"Cambiao finistra ==
          "Alt + Tab"eccetera...Per me il mouse va bene solo per la navigazione col browser e con i giochi (ad esempio gli FPS), ma per tutto il resto ci sono molte "scorciatoie" da tastiera che sono molto più veloci del mouse.Tanto che quando ho provato Windows 8 su un notebook in un negozio, non ho avuto nessuna difficoltà perché ha le stesse scorciatoie da tastiera (se non di più).Però ammetto che moltissima gente ama fare inutilmente i kilometri col mouse (e spesso mi domando quante ore di vita perdono grazie a questo aggeggio).Ma anche ipotizzando l'uso del mouse, non capisco come sarebbe più facile "centrare" i menu e i piccoli sottomenu del menu Start di Windows 7 (o inferiore) rispetto ai piastrelle di Windows 8.
          • Antony scrive:
            Re: Che orrore...
            Se gli utonti hanno risoluzioni 640x480 capisco come sia facile centrarle :)Io sul portatile, che ha ormai 4 anni, ho la risoluzione nativa 1900x1200 su un 15.4", quindi centrare con un trackball la voce giusta in START - PROGRAMMI sarebbe un bel delirio...soprattutto se vado di fretta.Ma le persone si lamentano di tutto: nuova interfaccia di WIN, l'invenzione del "diario" in facebook che doveva quasi rendere inusabile il servizio, ecc ecc...Solite trollare da bar.
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Che orrore...
            Sarebbe sufficiente - e senza dubbio non difficile da realizzare - lasciare che ognuno possa scegliere l'interfaccia preferita.
          • panda rossa scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: Joe Tornado
            Sarebbe sufficiente - e senza dubbio non
            difficile da realizzare - lasciare che ognuno
            possa scegliere l'interfaccia
            preferita.Scegliere???Che brutta parola!Scegliere richiede espressa capacita' di pensare, di valutare, e perfino di giudicare.Se poi la gente si abituasse a giudicare, sai che fine fanno tutti questi parassiti?
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Che orrore...
            Fanno la fine che meritano. Come ho sempre scritto, utilizzo Windows da sempre, e ne personalizzo ogni versione "incastrando" le novità che m'interessano con un'interfaccia che, con poche modifiche, mi porto dietro dai tempi di Windows 9X: fino a Windows 7, con l'ausilio di qualche programmino, ho potuto realizzare questa cosa, con notevoli vantaggi nell'"economia" delle risorse di sistema. Con Windows 8, temo che avrò più difficoltà: senza dubbio, con gli stessi suddetti programmini, potrò personalizzare l'interfaccia, ma immagino che con difficoltà - prima di avviare il "mio" desktop - potrò impedire che l'interfaccia Metro sia caricata, con il conseguente allungamento dei tempi di boot, spreco di memoria ed ulteriori eseguibili vari che girano inutilmente in background. Questo è il motivo per il quale, per i prossimi anni, eviterò Windows 8 e, se non vi saranno correzioni di rotta, i sucXXXXXri.
      • Enrico Q. scrive:
        Re: Che orrore...
        - Scritto da: Antony
        Magari è meglio che usaste un po' metro prima di
        commentare.

        Il tasto Start è inutile in quanto lo START a
        cosa
        serviva?
        Semplicemente a navigare tra i
        programmi/impostazioni/pannelliDiControllo,
        giusto?
        Ecco.
        Si può cercare facilmente un programma (che
        normalmente si trova in START) semplicemente
        cliccando il tasto WIN della tastiera (per aprire
        Metro/piastrelle) e cominciare a digitare le
        iniziali del
        programma.

        Esempio: vuoi avviare "Blocco Note"? Niente di
        può semplice: premi il tasto WINDOWS dalla
        tastiera e digiti "Blocc" e ti ritrovi subito
        "Blocco note" come app da
        cliccare.
        In questo modo è ben più veloce di dover navigare
        tra "START -
        PROGRAMMI -
        ACXXXXXRI -

        Blocco note" rischiando spesso (con la fretta) di
        cliccare una voce vicina e non proprio il Blocco
        note.

        Con lo stesso modo si può cercare una voce del
        pannello di controllo, di strumenti di
        amministrazione, ecc
        ecc..
        In 3 secondi avete già avviato il
        programma/impostazione che
        volevate.
        Con il tasto START si impiega almeno il triplo
        del
        tempo.

        Altre cose da fare con il tasto START? Sono
        curioso di sapere quanto spesso venga usato per
        ALTRE
        funzionalità.Però il tasto start c'è sempre stato, e siamo abituati da sempre a usarlo ...E poi vorrei sapere cosa cambia se ad avviare un programma ci si mette 5 secondi o 7 ...
        • Antony scrive:
          Re: Che orrore...
          Anche i 16 bit esistevano, e ora abbiamo OS con 64bit...Vogliamo quindi tornare a Win 3.11? Non so, fammi capire....Ci eravamo anche abituati ad un monitor CRT, eppure oggi il 90% sono LCDEravamo anche abituati a cellulari con display 7 segmenti o a LCD da 16x2 caratteri, eppure oggi abbiamo display Retina da 2000*1000 pixels...Dai su, vediamo di finirla con le stupidaggini!
          • Sgabbio scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: Antony
            Anche i 16 bit esistevano, e ora abbiamo OS con
            64bit...
            Vogliamo quindi tornare a Win 3.11? Non so, fammi
            capire....

            Ci eravamo anche abituati ad un monitor CRT,
            eppure oggi il 90% sono
            LCD
            Eravamo anche abituati a cellulari con display 7
            segmenti o a LCD da 16x2 caratteri, eppure oggi
            abbiamo display Retina da 2000*1000
            pixels...

            Dai su, vediamo di finirla con le stupidaggini!Ma tu che difendi metro, non sei da meno.
          • anverone99 scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: Antony
            Anche i 16 bit esistevano, e ora abbiamo OS con
            64bit...
            Vogliamo quindi tornare a Win 3.11? Non so, fammi
            capire....

            Ci eravamo anche abituati ad un monitor CRT,
            eppure oggi il 90% sono
            LCD
            Eravamo anche abituati a cellulari con display 7
            segmenti o a LCD da 16x2 caratteri, eppure oggi
            abbiamo display Retina da 2000*1000
            pixels...

            Dai su, vediamo di finirla con le stupidaggini!Sono stupidaggini che fanno perdere un mucchio di quattrini e fette di mercato
          • Nauseato scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: Antony
            Anche i 16 bit esistevano, e ora abbiamo OS con
            64bit...
            Vogliamo quindi tornare a Win 3.11? Non so, fammi
            capire....

            Ci eravamo anche abituati ad un monitor CRT,
            eppure oggi il 90% sono
            LCD
            Eravamo anche abituati a cellulari con display 7
            segmenti o a LCD da 16x2 caratteri, eppure oggi
            abbiamo display Retina da 2000*1000
            pixels...

            Dai su, vediamo di finirla con le stupidaggini!I 64 bit sono un progresso, certo non proporzionale all'incremento HW ed all'adattamento SW che comportano, ma comunque un progresso, idem dicasi per l'aumento di definizione dei display, anche se assurdamente abusato dove questo non ha alcun senso... ma tutto questo non ha alcuna attinenza con le scelte decisionali "ad canis penis" stupidamente adottate e testardamente mantenute dalla ineffabile Società di cui sei ultras...Il vero progresso è avere al giorno d'oggi disponibili a prezzo accessibile features che solo pochi anni fa non esistevano o erano estremamente costose: però questo riguarda essenzialmente l'HW, ma per quel che riguarda il SW e specificatamente i S.0. dell'Ineffabile è tutta un'altra storia: cosa ca...volo abbiamo realmento in più, su un HW molte volte più potente in ogni aspetto, rispetto a qualche anno fa, specificamente rispetto ai tempi di XP sp3???
          • Izio01 scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: Antony
            Anche i 16 bit esistevano, e ora abbiamo OS con
            64bit...
            Vogliamo quindi tornare a Win 3.11? Non so, fammi
            capire....

            Ci eravamo anche abituati ad un monitor CRT,
            eppure oggi il 90% sono
            LCD
            Eravamo anche abituati a cellulari con display 7
            segmenti o a LCD da 16x2 caratteri, eppure oggi
            abbiamo display Retina da 2000*1000
            pixels...

            Dai su, vediamo di finirla con le stupidaggini!A me la schermata start non pesa tanto, e la tastiera per lanciare i programmi la uso da anni, con Launchy... che continuo ad usare perché è a parer mio meglio dello start di Windows 8.Il fatto che piaccia a te non vuol dire però che debba piacere a tutti. L'utilizzo di questa schermata piastrellosa non è certo un'evoluzione ma semplicemente un'alternativa, e una non apprezzata dagli utenti.Evita di fare il superiore perché ti piacciono le piastrelle, sono altre le cose che fanno dire alla gente: "Ohhhh!", soprattutto su un forum di informatica.P.S. Bellissima la sottile ironia di questo pezzo dell'articolo: "...chi non vedeva l'ora di occupare l'intero schermo per far di conto sarà piacevolmente colpito dal fatto che l'OS avrà a disposizione una calcolatrice in stile Modern" (rotfl)
          • Antony scrive:
            Re: Che orrore...
            Ma guarda che non sono per nulla fanboy delle piastrelle di Metro.Semplicemente NON MI CAMBIA NULLA avercele.E' stato "traumatica" la prima ora di utilizzo di Win8 appunto per la mancanza dello START.Una breve ricerca su Google mi ha rivelato che basta digitare i caratteri nell'interfaccia metro per eseguire una ricerca filtrata, ed ecco che ho messo da parte la voglia di tornare a WIN7 per il menu di START.Se non avessero messo la "ricerca digitata da Metro" allora sarei d'accordo con tutti gli altri nel dire che Metro crea solo fastidi, ma dato che c'è questa alternativa MOLTO PIU' VELOCE (meno pratica, all'inizio ovviamente) non vedo perché spalare m... su un pulsante in meno che è stato rimpiazzato dalla "ricerca digitata".Più veloce.Più semplice.Ovviamente bisogna solo sapere che esiste, e forse è l'unica pecca che rimprovero a M$ per questo WIN8: non ha messo degli aiuti iniziali spiegando alcune scorciatoie e funzionalità base.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Che orrore...
            4/10
          • Fulmy(nato) scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: Antony
            Anche i 16 bit esistevano, e ora abbiamo OS con
            64bit...
            Vogliamo quindi tornare a Win 3.11? Non so, fammi
            capire....

            Ci eravamo anche abituati ad un monitor CRT,
            eppure oggi il 90% sono
            LCD
            Eravamo anche abituati a cellulari con display 7
            segmenti o a LCD da 16x2 caratteri, eppure oggi
            abbiamo display Retina da 2000*1000
            pixels...

            Dai su, vediamo di finirla con le stupidaggini!la stupidaggine è un cambiamento che, a differenza di quelli che citi, non solo non porta nessun vantaggio, ma rende pure le cose più complicate.
      • Rocco Pier Luigi scrive:
        Re: Che orrore...
        Giusto per la cronaca anche su Seven puoi tranquillamente cliccare su start e cominciare a comporre il nome del programma che ti serve.
      • Stefano Errisi scrive:
        Re: Che orrore...
        Toh, quello che fa spotlight da circa 6-7 anni :)
        • sbrotfl scrive:
          Re: Che orrore...
          - Emesso da: Stefano Errisi
          Toh, quello che fa spotlight da circa 6-7 anni :)Ma anche windows se è per quello... per non parlare delle varie soluzioni su linux
      • sbrotfl scrive:
        Re: Che orrore...
        - Defecato da: Antony
        Magari è meglio che usaste un po' metro prima di
        commentare.

        Il tasto Start è inutile in quanto lo START a
        cosa
        serviva?
        Semplicemente a navigare tra i
        programmi/impostazioni/pannelliDiControllo,
        giusto?
        Ecco.
        Si può cercare facilmente un programma (che
        normalmente si trova in START) semplicemente
        cliccando il tasto WIN della tastiera (per aprire
        Metro/piastrelle) e cominciare a digitare le
        iniziali del
        programma.

        Esempio: vuoi avviare "Blocco Note"? Niente di
        può semplice: premi il tasto WINDOWS dalla
        tastiera e digiti "Blocc" e ti ritrovi subito
        "Blocco note" come app da
        cliccare.
        In questo modo è ben più veloce di dover navigare
        tra "START -
        PROGRAMMI -
        ACXXXXXRI -

        Blocco note" rischiando spesso (con la fretta) di
        cliccare una voce vicina e non proprio il Blocco
        note.

        Con lo stesso modo si può cercare una voce del
        pannello di controllo, di strumenti di
        amministrazione, ecc
        ecc..
        In 3 secondi avete già avviato il
        programma/impostazione che
        volevate.
        Con il tasto START si impiega almeno il triplo
        del
        tempo.

        Altre cose da fare con il tasto START? Sono
        curioso di sapere quanto spesso venga usato per
        ALTRE
        funzionalità.05/10 perchè qualcuno ti ha risposto seriamente :).Per il resto non sei superiore a ruppolo... mi spiace :(
      • Joe Tornado scrive:
        Re: Che orrore...
        Nel tasto start del mio desktop (Windows 7 + Classic Shell), oltre ai programmi, a loro volta organizzati in sottomenu per tipologie (Audio, Grafica, Utilities, etc.), sono presenti dei menu con collegamenti agli emulatori e indici di elenchi di files, e, direttamente Risorse del Computer, Windows Update, Installazione Applicazioni. Il tutto è più o meno simile. Quanto al blocco note, ne ho un collegamento nella barra di avvio veloce, a sinistra del menu start. Sono così organizzato da circa tredici anni, pertanto, come puoi facilmente intuire, avvio qualsiasi funzione con una discreta rapidità, che certamente non potrei raggiungere in altro modo.
      • Ciro scrive:
        Re: Che orrore...
        O mio dio. Il tasto start a cosa serviva? A non usare la tastiera!Click su start, un paio di movimenti con il mouse e click su blocco note o su uno qualsiasi delle centinaia di collegamenti inseribili nel menu start. DUE click.Se devo tornare ad usare la tastiera per cercare un programma (che tra l'altro potrei non ricordare come si chiama esattamente) allora tanto vale riutilizzare l'MS-DOS con interfaccia a riga di comando (e appicazioni in full-screen).Ma non capisci che è un enorme salto indietro?Non ho parole... spero che questa c*g*ta di Windows 8 sparisca al più presto dalla circolazione...
        • Antony scrive:
          Re: Che orrore...
          LOL :DLo sai che il menu dello Start si aprono con un certo delay? Prova a raggiungere velocemente l'utilità di Defrag o di "Pulizia del Sistema"...oppure la Mappa caratteri, e vediamo SENZA CLICK quanto stai a percorrere 5-6 sottomenu. Perlomeno 5 secondi.Poi dubito che qualcuno abbia un PC senza tastiera (a meno di non togliere dal BIOS il Warning specifico, nemmeno si avvia senza una tastiera), quindi dov'è il problema?La riga di comando è tutt'altra cosa, ma bravo per averla tirata fuori.Infatti molti applicativi li avvio direttamente premendo WIN+R e digitando il nome del ".exe" che risieda nel path. ;)Tipo la calcolatrice è molto più facile fare | WIN+R "calc" | che cercarla nei sottomenu di START.
          • Sgabbio scrive:
            Re: Che orrore...
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • Joe Tornado scrive:
            Re: Che orrore...
            Il valore di delay si può modificare nella massima semplicità.
          • Prozac scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: Antony
            Tipo la calcolatrice è molto più facile fare |
            WIN+R "calc" | che cercarla nei sottomenu di
            START.Io faccio "Tasto Windows" -
            "ca" -
            Invio.
          • Antony scrive:
            Re: Che orrore...
            Si anche questo è più rapido del menu di START di Win7 e precedenti, ma dimentichi il delay di apertura di metro e della ricerca di quello che digiti. CMQ sono due metodi molto più veloci del menu di START, su questo concordiamo.
          • Prozac scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: Antony
            Si anche questo è più rapido del menu di START di
            Win7 e precedenti, ma dimentichi il delay di
            apertura di metro e della ricerca di quello che
            digiti. CMQ sono due metodi molto più veloci del
            menu di START, su questo
            concordiamo.In realtà non so quanto sia il delay di metro... Non uso Windows 8 :P
        • sbrotfl scrive:
          Re: Che orrore...
          - Scritto da: Ciro
          O mio dio. Il tasto start a cosa serviva? A non
          usare la
          tastiera!
          Click su start, un paio di movimenti con il mouse
          e click su blocco note o su uno qualsiasi delle
          centinaia di collegamenti inseribili nel menu
          start. DUE
          click.
          Se devo tornare ad usare la tastiera per cercare
          un programma (che tra l'altro potrei non
          ricordare come si chiama esattamente) allora
          tanto vale riutilizzare l'MS-DOS con interfaccia
          a riga di comando (e appicazioni in
          full-screen).
          Ma non capisci che è un enorme salto indietro?
          Non ho parole... spero che questa c*g*ta di
          Windows 8 sparisca al più presto dalla
          circolazione...Sul serio esiste qualcuno che si sposta nei menu col mouse? :|
      • panda rossa scrive:
        Re: Che orrore...
        - Scritto da: Antony
        Magari è meglio che usaste un po' metro prima di
        commentare.Ha parlato quello che ha mangiato lo sterco di 30 animali diversi prima di commentarne la qualita'.Sono piu' di 20 anni che qui dentro usiamo i prodotti di M$ e ogni volta hanno strombazzato annunci strabilianti, e ogni volta invece era il solito sterco con lo stesso maleodorante odore dei precedenti.Non c'e' proprio niente da provare.Winsozz fa schifo e chi sostiene il contrario e' solo un troll prezzolato.
        • Provare per credere scrive:
          Re: Che orrore...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Antony

          Magari è meglio che usaste un po' metro
          prima
          di

          commentare.

          Ha parlato quello che ha mangiato lo sterco di 30
          animali diversi prima di commentarne la
          qualita'.

          Sono piu' di 20 anni che qui dentro usiamo i
          prodotti di M$ e ogni volta hanno strombazzato
          annunci strabilianti, e ogni volta invece era il
          solito sterco con lo stesso maleodorante odore
          dei
          precedenti[img]http://stream1.gifsoup.com/view/754962/applause-o.gif[/img]
        • thebecker scrive:
          Re: Che orrore...
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Antony

          Magari è meglio che usaste un po' metro
          prima
          di

          commentare.

          Ha parlato quello che ha mangiato lo sterco di 30
          animali diversi prima di commentarne la
          qualita'.

          Sono piu' di 20 anni che qui dentro usiamo i
          prodotti di M$ e ogni volta hanno strombazzato
          annunci strabilianti, e ogni volta invece era il
          solito sterco con lo stesso maleodorante odore
          dei
          precedenti.

          Non c'e' proprio niente da provare.
          Winsozz fa schifo e chi sostiene il contrario e'
          solo un troll
          prezzolato.Infatti alla fine sotto le piastrelle, la ModernUI c'è il solito Windows di sempre. ;) e ovviamente non mancano le schermate blu della morte. In Win8 le hanno fatte più carine con la faccina triste ":( "[img]http://4.bp.blogspot.com/-CP7k6Wz8euQ/TnsXzXmSaKI/AAAAAAAABYw/byorsPOWuqk/s1600/bsod_windows_8_big-scaled1000.jpg[/img]Alla fine la schermata Blu per Windows è il marchio distintivo, il simbolo; come succede per ogni prodotto, l'immagine, il simbolo viene modificato per renderlo sempre più attraente e al passo con i tempi ma non viene mai eliminato. :D
          • Antony scrive:
            Re: Che orrore...
            Pensa che è da almeno 10 anni che non vedo una schermata blu sui miei PC.E si che ne hanno viste di tutti i colori e con tutte le versioni di Windows tranne la ME e Vista. Si, anche alcune versioni Server (tipo la 2000 e la 2003) ed alcune RTM/Alpha che rilasciava M$.Ho installato giochi su giochi 10 anni fa, cambiato e aggiornato driver anche beta...e mai una schermata blu di arresto.Ho questo portatile DELL da quasi 4 anni e si è fatto l'XP, Seven e ora l'8...ancora nessuna schermata blu.Non so che PC di XXXXX usi tu, ma di certo non è colpa di M$ se prendi roba scadente o con driver del cazz. Spendi di più e vedi come non avrai mai problemi.
          • panda rossa scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: Antony
            Non so che PC di XXXXX usi tu, ma di certo non è
            colpa di M$ se prendi roba scadente o con driver
            del cazz. Spendi di più e vedi come non avrai mai
            problemi.Chissa' perche' sono solo i winari cialtroni a dichiarare di non aver mai visto un bsod, quando il resto dell'umanita' e' circondata dai bsod.Chiediti che roba scadente avranno usato per questi mega schermi.[img]http://lafibre.info/images/bistro/BSOD_Canada_Toronto_department_store.jpg[/img]La risposta e' che la roba scadente che hanno usato e' proprio winsozz.
          • anverone99 scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Antony


            Non so che PC di XXXXX usi tu, ma di certo
            non
            è

            colpa di M$ se prendi roba scadente o con
            driver

            del cazz. Spendi di più e vedi come non
            avrai
            mai

            problemi.

            Chissa' perche' sono solo i winari cialtroni a
            dichiarare di non aver mai visto un bsod, quando
            il resto dell'umanita' e' circondata dai
            bsod.

            Chiediti che roba scadente avranno usato per
            questi mega
            schermi.
            [img]http://lafibre.info/images/bistro/BSOD_Canada
            [/img]

            La risposta e' che la roba scadente che hanno
            usato e' proprio
            winsozz.Beh, pero' anche io non ho piu' visto BSOD dai tempi di win 2000...
          • panda rossa scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: anverone99
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Antony




            Non so che PC di XXXXX usi tu, ma di certo

            non

            è


            colpa di M$ se prendi roba scadente o con

            driver


            del cazz. Spendi di più e vedi come non

            avrai

            mai


            problemi.



            Chissa' perche' sono solo i winari cialtroni a

            dichiarare di non aver mai visto un bsod, quando

            il resto dell'umanita' e' circondata dai

            bsod.



            Chiediti che roba scadente avranno usato per

            questi mega

            schermi.


            [img]http://lafibre.info/images/bistro/BSOD_Canada

            [/img]



            La risposta e' che la roba scadente che hanno

            usato e' proprio

            winsozz.

            Beh, pero' anche io non ho piu' visto BSOD dai
            tempi di win
            2000...Non mi stupisco.Anche berlusconi ultimamente ha sofferto di gravi problemi alla vista.
          • Izio01 scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: anverone99



            Beh, pero' anche io non ho piu' visto BSOD
            dai

            tempi di win

            2000...

            Non mi stupisco.
            Anche berlusconi ultimamente ha sofferto di gravi
            problemi alla
            vista.La mia vista è a posto (tocca ferro) e gli schermi blu sono rarissimi da anni quando non ci sono problemi di hardware, tipo SIMM incompatibili con la MoBo :)
          • anverone99 scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: panda rossa

            Beh, pero' anche io non ho piu' visto BSOD
            dai

            tempi di win

            2000...

            Non mi stupisco.
            Anche berlusconi ultimamente ha sofferto di gravi
            problemi alla
            vista.Non so se Berlusconi usa Windows... (newbie) Forse l'uveite gli e' venuta per aver visto troppa gnocca! :p
          • P.Inquino scrive:
            Re: Che orrore...

            Beh, pero' anche io non ho piu' visto BSOD dai
            tempi di win
            2000...è da tutto sto tempo che non accendi il computer?
          • anverone99 scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: P.Inquino

            Beh, pero' anche io non ho piu' visto BSOD
            dai

            tempi di win

            2000...

            è da tutto sto tempo che non accendi il computer?Sei libero di crederci o no ma e' cosi'.
          • P.Inquino scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: anverone99
            - Scritto da: P.Inquino


            Beh, pero' anche io non ho piu' visto
            BSOD

            dai


            tempi di win


            2000...



            è da tutto sto tempo che non accendi il
            computer?

            Sei libero di crederci o no ma e' cosi'.pensa che hai solamente guadagnato in salute
          • panda rossa scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: P.Inquino
            - Scritto da: anverone99

            - Scritto da: P.Inquino



            Beh, pero' anche io non ho piu'
            visto

            BSOD


            dai



            tempi di win



            2000...





            è da tutto sto tempo che non accendi il

            computer?



            Sei libero di crederci o no ma e' cosi'.

            pensa che hai solamente guadagnato in saluteNeanche mezz'ora fa e' venuto giu' da noi uno del marketing, con un portatile nuovo di pacca appena consegnatogli.Lo ha acceso ed e' venuto giu' col portatile ancora acceso abbastanza inquietato.Vediamo chi indovina queste due semplici domande:1) che sistema operativo c'era2) di che colore era lo sfondo della schermata
          • P.Inquino scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: P.Inquino

            - Scritto da: anverone99


            - Scritto da: P.Inquino




            Beh, pero' anche io non ho
            piu'

            visto


            BSOD



            dai




            tempi di win




            2000...







            è da tutto sto tempo che non
            accendi
            il


            computer?





            Sei libero di crederci o no ma e' cosi'.



            pensa che hai solamente guadagnato in salute

            Neanche mezz'ora fa e' venuto giu' da noi uno del
            marketing, con un portatile nuovo di pacca appena
            consegnatogli.
            Lo ha acceso ed e' venuto giu' col portatile
            ancora acceso abbastanza
            inquietato.

            Vediamo chi indovina queste due semplici domande:
            1) che sistema operativo c'era
            2) di che colore era lo sfondo della schermatafammici pensare ummmmm domanda di livello-difficoltà 101) forse FreeBSD? :D2) testuale : scritte bianche su nero? (rotfl)
          • Darwin scrive:
            Re: Che orrore...
            Beh no.Windows NT porta un kernel ibrido proprio per ovviare a questi inconvenienti.Se crasha ugualmente significa che:- o MS prende per i fondelli i clienti, spacciando per ibrido un kernel totalmente monolitico- oppure c'è qualche difetto di progettazione nel kernel.Ovviamente, l'una non esclude l'altra.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 marzo 2013 14.19-----------------------------------------------------------
          • Sgabbio scrive:
            Re: Che orrore...
            Ma tu non affermavi che installando driver beta non succedeva nulla ?
          • Sgabbio scrive:
            Re: Che orrore...
            senza offesa, ma stai veramente esagerando, sei irrealistico.
      • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
        Re: Che orrore...
        - Scritto da: Antony
        Magari è meglio che usaste un po' metro prima di
        commentare.

        Il tasto Start è inutile in quanto lo START a
        cosa
        serviva?
        Semplicemente a navigare tra i
        programmi/impostazioni/pannelliDiControllo,
        giusto?
        Ecco.
        Si può cercare facilmente un programma (che
        normalmente si trova in START) semplicemente
        cliccando il tasto WIN della tastiera (per aprire
        Metro/piastrelle) e cominciare a digitare le
        iniziali del
        programma.

        Esempio: vuoi avviare "Blocco Note"? Niente di
        può semplice: premi il tasto WINDOWS dalla
        tastiera e digiti "Blocc" e ti ritrovi subito
        "Blocco note" come app da
        cliccare.
        In questo modo è ben più veloce di dover navigare
        tra "START -
        PROGRAMMI -
        ACXXXXXRI -

        Blocco note" rischiando spesso (con la fretta) di
        cliccare una voce vicina e non proprio il Blocco
        note.

        Con lo stesso modo si può cercare una voce del
        pannello di controllo, di strumenti di
        amministrazione, ecc
        ecc..
        In 3 secondi avete già avviato il
        programma/impostazione che
        volevate.
        Con il tasto START si impiega almeno il triplo
        del
        tempo.

        Altre cose da fare con il tasto START? Sono
        curioso di sapere quanto spesso venga usato per
        ALTRE
        funzionalità.no, no. guarda. è un'interfaccia da manicomio. pensata da un cerebroleso. ma tu dimmi, solo per esempio, con il touch-pad: per chiudere un applicazione è meglio fare clic sulla crocetta rossa oppure andare in alto, cliccare e, quando appare la manina, trascinare fino in basso?
        • Antony scrive:
          Re: Che orrore...
          Chiudere un'applicazione con un trascinamento?Non so di cosa tu stia parlando.Io ho la crocetta rossa su tutte le finestre/programmi che apro.Solo avviando InternetEplorer, Media Player e qualche altro programmino M$ (fatto apposta per Metro) si apre fullscreen come dici tu, ma non li uso né tantomeno li lancerei da Metro.InternetExplorer 10 lo uso giornalmente e lo avvio dal Desktop normale, così si apre a finestra.L'interfaccia Metro a piastrelle la uso solo come "START" per cercare un programma. Stop.
          • panda rossa scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: Antony
            Chiudere un'applicazione con un trascinamento?

            Non so di cosa tu stia parlando.Sei patetico.La cosa vergognosa della tua misera storia e' che vieni qua a fare proselitismo winaro, e che lo stai pure facendo gratis.
          • Izio01 scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: panda rossa

            Sei patetico.

            La cosa vergognosa della tua misera storia e' che
            vieni qua a fare proselitismo winaro, e che lo
            stai pure facendo
            gratis.Oddio, magari qualcosa gli danno, che ne sai... ;)
          • panda rossa scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: Izio01
            - Scritto da: panda rossa



            Sei patetico.



            La cosa vergognosa della tua misera storia
            e'
            che

            vieni qua a fare proselitismo winaro, e che
            lo

            stai pure facendo

            gratis.

            Oddio, magari qualcosa gli danno, che ne sai...
            ;)Tra servo e mercenario non so che cosa sia peggio.
          • P.Inquino scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Izio01

            - Scritto da: panda rossa





            Sei patetico.





            La cosa vergognosa della tua misera
            storia

            e'

            che


            vieni qua a fare proselitismo winaro, e
            che

            lo


            stai pure facendo


            gratis.



            Oddio, magari qualcosa gli danno, che ne
            sai...


            ;)

            Tra servo e mercenario non so che cosa sia peggio.con tutti sti nuovi pop-up "a la youporn" maniera , tra carlo conte, piastrellozzi vari, inserire qui performance, frecce e task manager di winzoz schifo, forse riesce a prendere qualche spiccioletto che maruccia gli elargisce per l'offertorio domenicale
          • Antony scrive:
            Re: Che orrore...
            Non so veramente di cosa stia parlando.Trascinamento per chiudere un'app? Boh!Io ho le crocette nelle finestre per chiuderle, di trascinamento non mi risulta nulla.Forse sui tablet si chiudono con un drag, ma non lo so!
      • FDG scrive:
        Re: Che orrore...
        - Scritto da: Antony
        ...1) la ricerca c'è pure sul menu start da Vista in poi2) il tasto windows apre anche il menu start3) potresti non ricordarti il nome del software4) il menu start era qualcosa a cui gli utenti erano abituati5) non serve un'interfaccia full screen per le funzionalità del menu start6) si poteva tranquillamente decidere di rendere <s
        metro </s
        modern facoltativa7) stringi stringi l'unica ragione per cui hanno scelto di costringere gli utenti ad usare questa interfaccia è quella di convincerli a comprare un tablet MS - ma alla fine non ci riusciranno e otterranno come effetto quello di rendere windows ancora più antipatico agli utenti-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 marzo 2013 01.17-----------------------------------------------------------
      • anverone99 scrive:
        Re: Che orrore...
        - Scritto da: Antony
        Esempio: vuoi avviare "Blocco Note"? Niente di
        può semplice: premi il tasto WINDOWS dalla
        tastiera e digiti "Blocc" e ti ritrovi subito
        "Blocco note" come app da
        cliccare.boh, io lo chiamo "notepad!
        In questo modo è ben più veloce di dover navigare
        tra "START -
        PROGRAMMI -
        ACXXXXXRI -

        Blocco note" rischiando spesso (con la fretta) di
        cliccare una voce vicina e non proprio il Blocco
        note.C'e' anche chi se lo customizza il menu' START. Io non ho mai tenuto un submenu' "AcXXXXXri"
        • FDG scrive:
          Re: Che orrore...
          - Scritto da: anverone99
          C'e' anche chi se lo customizza il menu' START.
          Io non ho mai tenuto un submenu'
          "AcXXXXXri"Ma da Vista in poi oramai o sottomenu non servono più a nulla.
          • FDG scrive:
            Re: Che orrore...
            - Scritto da: panda rossa
            Mettiamola cosi'...Ok, la scelta, sono d'accordo. Intendevo dire che non sono strettamente necessari.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 marzo 2013 16.11-----------------------------------------------------------
        • Prozac scrive:
          Re: Che orrore...
          - Scritto da: anverone99
          - Scritto da: Antony


          Esempio: vuoi avviare "Blocco Note"? Niente di

          può semplice: premi il tasto WINDOWS dalla

          tastiera e digiti "Blocc" e ti ritrovi subito

          "Blocco note" come app da

          cliccare.

          boh, io lo chiamo "notepad! allora invece che scrivere "bloc" scriverai "note"...
      • Nauseato scrive:
        Re: Che orrore...
        Sul discorso del tasto Start io non andrei a far tanto ostruzionismo come tanti fanno, è solo una questione secondaria ed in qualche modo bypassabile, ma è tutto il resto che proprio non ha senso rispetto a win 7, e per quel che mi concerne anche e sopratutto rispetto ad XP (di vista non è neanche il caso di parlarne). Alla faccia dell'evoluzione!
      • MacGeek scrive:
        Re: Che orrore...
        Benché tu sia evidentemente un povero troll mandato da M$, ti rispondo lo stesso.Il vantaggio delle interfacce grafiche, rispetto a quello che c'era prima, è che non dovevi conoscere i COMANDI A MEMORIA. Sono 'discoverable'. Vai sul menu, apri la cartella, vedi che c'è dentro e selezioni quello che ti serve. Non ti devi stare e ricordare il nome del programma o il comando.Magari è utile avere SHORTCUT che permettono di fare quello che dici tu e sono più rapidi che navigare tra i menu per utilizza spesso quella funzione, ma DEVONO ESSERE UN'OPZIONE, non il modo primario per accedere al contenuto che non è necessariamente noto all'utente.Questa 'modern' è tutt'altro che MODERN: porta i computer indietro di 30 anni. Non che mi dispiaccia, eh. Forse stavolta Windoze, che ha fatto sempre schifo, finalmente morirà.
        • panda rossa scrive:
          Re: Che orrore...
          - Scritto da: MacGeek
          Benché tu sia evidentemente un povero troll
          mandato da M$, ti rispondo lo
          stesso.

          Il vantaggio delle interfacce grafiche, rispetto
          a quello che c'era prima, è che non dovevi
          conoscere i COMANDI A MEMORIA. Sono
          'discoverable'. Vai sul menu, apri la cartella,
          vedi che c'è dentro e selezioni quello che ti
          serve. Non ti devi stare e ricordare il nome del
          programma o il
          comando.Come non concordare?
        • Darwin scrive:
          Re: Che orrore...
          Ma il punto non credo sia tanto il fatto che bisogna scrivere il comando corrispondente all'applicazione, quanto il fatto di non avere scelta nel poter usare metodi alternativi.Su OSX se voglio uso Spotlight, ma se voglio usare direttamente la GUI, clicco su Applicazioni e via...Idem sugli altri Unix dotati di DE.Solo su Windows 8 non è più possibile. Questa è la XXXXXXX più grande che si potesse fare.Comunque sono d'accordo con te. A questo punto speriamo che il flop sarà così grande da far estinguere questo pseudo-OS.Questa è IMHO la rivincita di Unix. Microsoft l'ha "pensionato" (si fa per dire) con abusi e preinstallazioni ed inculcando agli utenti il mantra "l'evoluzione è nostra. Adattatatevi. Non esistono alternative.".Adesso le cose stanno cambiando, per fortuna.Mac OS X e Linux stanno prendendo piede e con l'uso di linguaggi come il python si possono creare applicazioni per tutti gli Unix con pochissimo sforzo, rendendo l'IT molto più interoperabile e con curve di apprendimento molto meno ripide.
      • Fulmy(nato) scrive:
        Re: Che orrore...
        - Scritto da: Antony
        Magari è meglio che usaste un po' metro prima di
        commentare.

        Il tasto Start è inutile in quanto lo START a
        cosa
        serviva?
        Semplicemente a navigare tra i
        programmi/impostazioni/pannelliDiControllo,
        giusto?
        Ecco.
        Si può cercare facilmente un programma (che
        normalmente si trova in START) semplicemente
        cliccando il tasto WIN della tastiera (per aprire
        Metro/piastrelle) e cominciare a digitare le
        iniziali del
        programma.

        Esempio: vuoi avviare "Blocco Note"? Niente di
        può semplice: premi il tasto WINDOWS dalla
        tastiera e digiti "Blocc" e ti ritrovi subito
        "Blocco note" come app da
        cliccare.
        In questo modo è ben più veloce di dover navigare
        tra "START -
        PROGRAMMI -
        ACXXXXXRI -

        Blocco note" rischiando spesso (con la fretta) di
        cliccare una voce vicina e non proprio il Blocco
        note.non è l'unico sistema ad avere quella funzione...La condizione però è conoscere il nome del programma.Cosa fai invece quando non conosci il nome del programma?Magari perché ti trovi su un computer altrui e non sai quali progrmmi sono disponibili per il compito che devi svolgere?
      • Marco Piumi scrive:
        Re: Che orrore...
        Io l'ho usato Metro/Modern UI !!!Primo, mi ha installato a cavolo i programmi come Visual Studio e MS Sql Server !!! Ha confuso perfino i programmi e le loro icone tra le piastrelle !!!Secondo, prima quando installavo Visual Studio per esempio, mi trovavo molti programmi e tools sotto la voce del menu, programmi che non utilizzavo quasi mai ma che era comodo averli a portata di mano. Ora tutti questi programmi me li sono trovati mescolati con gli altri programmi e spesso confusi e con stesse descrizioni (quindi non facilmente riconoscibili !!!) !!! Stessa cosa con MS SQL !!!Terzo, con Win7 in Start era facile lanciare programmi direttamente con gli ultimi file aperti (con la cronologia), ad esempio Excel ti faceva vedere con un sottomenu gli ultimi file aperti (e stessa cosa con gli applicativi nella barra sotto ...) !!! Questo è chiaramente scomparso con Win 8 !!!!!E via dicendo .... oltretutto se avessi un tablet con quella interfaccia mi farebbe parecchio schifo (sto usando Android ed è tutta un altra cosa ....) !!!!
        • panda rossa scrive:
          Re: Che orrore...
          - Scritto da: Marco Piumi
          Io l'ho usato Metro/Modern UI !!!Si chiama "Piastrellotto".
          Primo, mi ha installato a cavolo i programmi come
          Visual Studio e MS Sql Server !!! Ha confuso
          perfino i programmi e le loro icone tra le
          piastrelle
          !!!
          Secondo, prima quando installavo Visual Studio
          per esempio, mi trovavo molti programmi e tools
          sotto la voce del menu, programmi che non
          utilizzavo quasi mai ma che era comodo averli a
          portata di mano. Ora tutti questi programmi me li
          sono trovati mescolati con gli altri programmi e
          spesso confusi e con stesse descrizioni (quindi
          non facilmente riconoscibili !!!) !!! Stessa cosa
          con MS SQL
          !!!
          Terzo, con Win7 in Start era facile lanciare
          programmi direttamente con gli ultimi file aperti
          (con la cronologia), ad esempio Excel ti faceva
          vedere con un sottomenu gli ultimi file aperti (e
          stessa cosa con gli applicativi nella barra sotto
          ...) !!! Questo è chiaramente scomparso con Win 8
          !!!!!

          E via dicendo .... oltretutto se avessi un tablet
          con quella interfaccia mi farebbe parecchio
          schifo (sto usando Android ed è tutta un altra
          cosa ....)
          !!!!Piastrellotto non e' mica un sistema concepito per quelli che usano il computer per lavorare.E' concepito per quelli che usano il computer con due sole dita: l'indice sinistro appoggiato sulle labbra, e l'indice destro che disegna dei cerchi davanti allo schermo prima di toccarlo.
  • . . . scrive:
    M$ è inchiodata...
    ... (se sono veri questi rumors) non può tornare indietro (sarebbe una figuraccia insostenibile peggio di quella fatta con (s)Vista). Ormai può solo proseguire sulla sua via tracci... ops! piastrellata, costi quel che costi.E costerà parecchio !!!Nokia fa sempre più schifo, surface è un flop, e a livello enterprise win 8 non batte chiodo.
    • Sgabbio scrive:
      Re: M$ è inchiodata...
      - Scritto da: . . .
      ... (se sono veri questi rumors) non può tornare
      indietro (sarebbe una figuraccia insostenibile
      peggio di quella fatta con (s)Vista).

      Ormai può solo proseguire sulla sua via tracci...
      ops! piastrellata, costi quel che
      costi.
      E costerà parecchio !!!
      Nokia fa sempre più schifo, surface è un flop, e
      a livello enterprise win 8 non batte
      chiodo.Il fatto che Metro non sia digerito dalla maggioranza degli utilizzatori di windows, tra cui storici sostenitori del sistema microsoft, dovrebbe far capire l'errore di microsoft..... Invece....
      • . . . scrive:
        Re: M$ è inchiodata...
        - Scritto da: Sgabbio
        - Scritto da: . . .

        ... (se sono veri questi rumors) non può tornare

        indietro (sarebbe una figuraccia insostenibile

        peggio di quella fatta con (s)Vista).



        Ormai può solo proseguire sulla sua via
        tracci...

        ops! piastrellata, costi quel che

        costi.

        E costerà parecchio !!!

        Nokia fa sempre più schifo, surface è un flop, e

        a livello enterprise win 8 non batte

        chiodo.

        Il fatto che Metro non sia digerito dalla
        maggioranza degli utilizzatori di windows, tra
        cui storici sostenitori del sistema microsoft,
        dovrebbe far capire l'errore di microsoft.....
        Invece....Infatti. Sono inchiodati dalla loro scelta.
        • Provare per credere scrive:
          Re: M$ è inchiodata...
          - Scritto da: . . .
          - Scritto da: Sgabbio

          - Scritto da: . . .


          ... (se sono veri questi rumors) non può
          tornare


          indietro (sarebbe una figuraccia insostenibile


          peggio di quella fatta con (s)Vista).





          Ormai può solo proseguire sulla sua via

          tracci...


          ops! piastrellata, costi quel che


          costi.


          E costerà parecchio !!!


          Nokia fa sempre più schifo, surface è un
          flop,
          e


          a livello enterprise win 8 non batte


          chiodo.



          Il fatto che Metro non sia digerito dalla

          maggioranza degli utilizzatori di windows, tra

          cui storici sostenitori del sistema microsoft,

          dovrebbe far capire l'errore di microsoft.....

          Invece....

          Infatti. Sono inchiodati dalla loro sceltaNo scusa, ma tu pretendi che un esaltato (si può dire "esaltato" senza essere cassati dal T1000) del genere ammetta un proprio errore?[yt]WW2JWIv6G8[/yt]
        • Provare per credere scrive:
          Re: M$ è inchiodata...
          - Scritto da: . . .
          - Scritto da: Sgabbio

          - Scritto da: . . .


          ... (se sono veri questi rumors) non può
          tornare


          indietro (sarebbe una figuraccia insostenibile


          peggio di quella fatta con (s)Vista).





          Ormai può solo proseguire sulla sua via

          tracci...


          ops! piastrellata, costi quel che


          costi.


          E costerà parecchio !!!


          Nokia fa sempre più schifo, surface è un
          flop,
          e


          a livello enterprise win 8 non batte


          chiodo.



          Il fatto che Metro non sia digerito dalla

          maggioranza degli utilizzatori di windows, tra

          cui storici sostenitori del sistema microsoft,

          dovrebbe far capire l'errore di microsoft.....

          Invece....

          Infatti. Sono inchiodati dalla loro scelta.No scusa, ma tu pretendi che un esaltato (si può dire "esaltato" senza essere cassati dal T1000) del genere ammetta un proprio errore?[yt]_WW2JWIv6G8[/yt]
          • Il Principe scrive:
            Re: M$ è inchiodata...

            [yt]_WW2JWIv6G8[/yt]Rimane un pezzo di storia dell'informatica, come Woodstock lo è stato per la musica.Il Principe
          • tucumcari scrive:
            Re: M$ è inchiodata...
            - Scritto da: Il Principe

            [yt]_WW2JWIv6G8[/yt]


            Rimane un pezzo di storia dell'informatica, come
            Woodstock lo è stato per la
            musica.Informatica?Io lo chiamo cabaret!
      • AmigOS scrive:
        Re: M$ è inchiodata...
        - Scritto da: Sgabbio
        Il fatto che Metro non sia digerito dalla
        maggioranza degli utilizzatori di windows, tra
        cui storici sostenitori del sistema microsoft,
        dovrebbe far capire l'errore di microsoft.....
        Invece....Metro è PALESEMENTE realizzato per un Tablet, "ficcarlo" a forza su un sistema Desktop è veramente contro-natura !!!
        • anverone99 scrive:
          Re: M$ è inchiodata...
          - Scritto da: AmigOS
          Metro è PALESEMENTE realizzato per un Tablet,
          "ficcarlo" a forza su un sistema Desktop è
          veramente contro-natura
          !!!di piu'''!! di piu!! E' uno stupro... un incesto!!
          • VelaImpavida scrive:
            Re: M$ è inchiodata...
            M'associo!per fortuna ho installato StartIsBack che, non solo mi ridà il tasto Start sul desktop ma mi toglie anche tutti i programmi, sottoprogrammi, utilità associate ai programmi che costellavano di inutili e numerosissime piastrelle (per lo più da usarsi solo in casi eccezionali) la nuova interfaccia Modern.StartisBack lascia solo le nuove App pertinenti tale nuova interfaccia che per sua natura, essendo destinata al mobile, DEVE contenere solo poche voci, altrimenti è il caos: con tutti i programmi che ho installato la nuova interfaccia diventava lunga chilometri con centinaia di piastrelle da cancellare a mano.Per chi poi fosse patito della ricerca con due o tre caratteri immessi a mano, e non volesse usare il mouse come me, faccio comunque presente che tale tipo di ricerca c'è anche, e da sempre, nel vecchio tasto Start del desktop e trovo più che logico che ci sia anche nella nuova interfaccia.
          • ogekury scrive:
            Re: M$ è inchiodata...
            Usare win7?
Chiudi i commenti