Lampi di Cassandra/ Attacco? No, menefreghismo

di M. Calamari - Perché i media si ostinano da giorni a definire WannaCry un "attacco", contribuendo così a creare disinformazione e a fomentare il panico?

Roma – Cassandra e i media non sono mai andati molto d’accordo, ma c’è mancato poco che stavolta ne scrivesse positivamente, perché le prime coperture dell’ affaire WannaCry, fatte la prima sera da Sky e Rai 3 erano discrete; poca enfasi, attenzione ai fatti, opinioni di intervistati abbastanza esperti.

Poi la frana. Dal giorno dopo “Il Più Grande Attacco Hacker Del Mondo” si è impossessato delle news in prima serata, e annunciatori in orgasmo hanno iniziato a straparlare facendo a gara tra chi seminava più allarmismo e chi seminava più disinformazione. È continuato per giorni. Difficile dire chi ha vinto.
L’informazione e gli ascoltatori hanno certamente perso.

Cassandra doverosamente proverà a fare un po’ di chiarezza sui punti principali, lasciando a persone più esperte come Matteo Flora riassumere i particolari tecnici e “storici.”

Primo: non c’è stato nessun attacco.

Come il vocabolario Treccani insegna:
attacco s. m. (der. di attaccare) (pl. -chi). – (…) 3. Assalto con forze militari, azione offensiva svolta decisamente, con impeto e grande impiego di forze allo scopo di sopraffare e disorganizzare il nemico: preparare un a.; (…)

Non c’è stato nessun attacco perché non esisteva nessun nemico da attaccare o da cui essere attaccati; solo una manica di cialtroni può definire attacco un’epidemia, anzi una pandemia di un malware.
È avvenuta un’azione di criminalità informatica senza target precisi, del tutto usuale, che ha semplicemente assunto dimensioni maggiori (anche se non così tanto) del solito.
E ha dimostrato forse che i sistemi informativi degli ospedali inglesi stanno peggio di quelli delle nostre ASL.
L’obiettivo? Il solito, semplicemente fare soldi a spese di chiunque.

Secondo: il modus operandi dei criminali in questione e i mezzi usati sono del tutto ordinari.

Il ransomware/cryptoware con pagamento del riscatto via bitcoin è in giro da fine 2013, e ha colpito anche in Italia un sacco di persone. Davvero non avete un amico/conoscente/antani che se lo sia preso?

Terzo: c’è qualcosa di nuovo che ha reso questo malware così infettivo?

Si, c’è; il vettore di attacco è un (ex)zero day del protocollo SMB, che fa parte del malware rilasciato a marzo in Vault7.
Lasciate a Cassandra la soddisfazione di ricordare ” Io ve l’avevo detto “.

Non era difficile prevedere che la massiccia pubblicazione di malware battezzata “Vault7” avrebbe fornito mezzi nuovi e più potenti ai normali criminali informatici.
Perché allora nessuno se ne è (pre)occupato?

Proprio a marzo Microsoft ha rilasciato una patch di questa vulnerabilità, quindi prima che WannaCry colpisse. Patch ovviamente esistente e autoinstallata solo dalle versioni di Windows più recenti, lasciando indifese come un branco di agnelli a Pasqua una fetta cospicua delle installazioni di Windows collegate a Internet o anche solo in LAN.

Quarto: Di chi è la colpa?

Questa è facile; la colpa è delle aziende e degli enti che tengono in piedi sistemi informativi, anche critici, tagliando o azzerando anno dopo anno i budget per la sicurezza e per l’aggiornamento dei sistemi. Stavolta sarebbe bastato usare GNU/Linux, oppure installare le patch, oppure segregare in reti separate i sistemi Windows che non potevano essere aggiornati, oppure airgappare quelli appartenenti a sistemi o infrastrutture critiche.

Ma anche voi, voi che non fate i backup, che tenete tutti i dati in linea, che vi state riempiendo la casa di oggetti smart e di IoT il cui firmware non verrà mai aggiornato, che vi affidate al modem/router del provider o peggio acquistato e dimenticato, siete attori dello stesso film.
Solo che non vi hanno ancora chiamato in scena.
Questa volta vi è andata bene. La prossima sarà peggio.

Marco Calamari @calamarim

Le profezie di Cassandra: @XingCassandra
Videorubrica “Quattro chiacchiere con Cassandra”
Lo Slog (Static Blog) di Cassandra
L’archivio di Cassandra: scuola, formazione e pensiero

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Pietro scrive:
    obiettivo quasi raggiunto
    1987-2017https://youtu.be/hb4AzF6wEoc
  • Pietro scrive:
    obiettivo quasi raggiunto
    1987-2017https://www.youtube.com/watch?v=hb4AzF6wEoc
    • Pietro scrive:
      Re: obiettivo quasi raggiunto
      - Scritto da: Pietro
      1987-2017
      https://youtu.be/hb4AzF6wEoc
      • Garson Pollo scrive:
        Re: obiettivo quasi raggiunto
        Intendi vendere fuffosità promuovendola con video fuffosi facendo credere alla gente cose che non ci sono ancora?
        • Pietro scrive:
          Re: obiettivo quasi raggiunto
          - Scritto da: Garson Pollo
          Intendi vendere fuffosità promuovendola con video
          fuffosi facendo credere alla gente cose che non
          ci sono
          ancora?vedi tu, non ci sono ancora ma non siamo lontani.
        • iRoby scrive:
          Re: obiettivo quasi raggiunto
          La domanda vera dovrebbe essere, ma ci servono davvero?
          • ... scrive:
            Re: obiettivo quasi raggiunto
            - Scritto da: iRoby
            La domanda vera dovrebbe essere, ma ci servono
            davvero?Tu sempre a pensare per gli altri vero? Se a te non servono ne fai a meno le altre persono facciano come volgiono
          • iRoby scrive:
            Re: obiettivo quasi raggiunto
            Il proXXXXX di consapevolezza è irto e pieno di ostacoli...Un giorno il giovane monaco Ekido si recò presso Seng-ts'an e lo pregò di insegnargli il sentiero più breve per ottenere il Satori.Seng-ts'an indicò una preziosa gabbia d'ambra e disse: "Se vuoi diventare illuminato devi riuscire a vedere la buddha-natura di tutte le cose: prendi quell'oggetto con te e medita per due anni, poi torna da me".Quando il giovane allievo fece ritorno, il maestro gli disse: "Non sei ancora pronto: medita per altri quattro anni, poi torna da me".Quando il giovane apprendista tornò, Seng-ts'an disse: "Nunchaku, Mishima, Boutique!", e a quelle parole Ekido fu illuminato!
          • Pietro scrive:
            Re: obiettivo quasi raggiunto
            - Scritto da: iRoby
            La domanda vera dovrebbe essere, ma ci servono
            davvero?È come per la carta igienica, prima che la inventassero non serviva
  • iRoby scrive:
    L'assistente vocale
    Ah la meravigliosa idea dell'assistente vocale!Questo microfono sempre acceso che ti ascolta, ma ti hanno detto che interviene solo quando tu pronunci la parola magica.Sempre lì pronto a scattare ad un tuo comando, od uno della NSA o di qualsivoglia polizia politica che abbia accordi con chi ha accordi con Apple. E non venite a dire che mamma Apple non lo farebbe mai. Se una splendida funzione è li per potere essere usata nel bene o nel male, state sicuri che sarà usata.Bisogna essersi bevuti il cervello per voler vivere di certezze buoniste in una società che alla fine si è sempre rivelata velenosa per la gente e i propri diritti, ad esclusione di quelli deleteri come il consumo compulsivo, gioco d'azzardo, tossicodipendenze, ecc.E questo ovviamente vale anche per Google e Cortana l'assistente XXXXXXX.Hanno ragione i paranoici a voler vivere col telefono infilato nel frigorifero... Certo certo, basta volersi bene, amare le splendide aziende che regalano doni e cappuccini. Il mondo è bello perché c'è l'iPhone, i videogiochi e la realtà virtuale, tutte lì per rinXXXXXXXXrti e non farti pensare un attimo a chi sei veramente, che ci fai in questo pianeta e questa società.Sia mai ti venga in mente un barlume di coscienza, consumatore compulsivo del XXXXX.Tecnofilo con l'iPhone nella mutanda.Videogiocatore disoccupato mammone.Fighettino impomatato da spritz.Manager lobotomizzato da qualsiasi sentimento di compassione.Ciao Siri, dimmi chi sono. Prova fargli questa domanda...Mario Rossi, è ovvia la risposta.Ok Siri dimmi cosa sono allora... Un XXXXX, è ovvia la risposta.
    • Ubaldo scrive:
      Re: L'assistente vocale
      - Scritto da: iRoby
      Ok Siri dimmi cosa sono allora... Un XXXXX, è ovvia la risposta.Siri non sbaglia un colpo :D
      • iRoby scrive:
        Re: L'assistente vocale
        Era riferito a te inutilità dell'epoca tecnoconsumista.
        • bertuccia scrive:
          Re: L'assistente vocale
          - Scritto da: iRoby

          Era riferito a te inutilità dell'epoca
          tecnoconsumista.ammazza che teso (rotfl)
        • Ubaldo scrive:
          Re: L'assistente vocale
          - Scritto da: iRoby
          Era riferito a te inutilità dell'epoca tecnoconsumista.Sarò buono. Ti ricordo che questo E' UN FORUM TECNOCONSUMISTA.Evita di condannare la dissolutezza della nostra società quando poi vai tutte le sere a puttane.
          • nome e cognome scrive:
            Re: L'assistente vocale
            - Scritto da: Ubaldo
            - Scritto da: iRoby

            Era riferito a te inutilità dell'epoca
            tecnoconsumista.

            Sarò buono. Ti ricordo che questo E' UN FORUM
            TECNOCONSUMISTA.
            Evita di condannare la dissolutezza della nostra
            società quando poi vai tutte le sere a
            puttane.E ci va cavalcando una harley davidson... mica un ciao di seconda mano.
          • ... scrive:
            Re: L'assistente vocale
            - Scritto da: nome e cognome
            E ci va <s
            cavalcando </s
            cavalcato da harley davidson ...Cosa pretendi da simil inutile personaggio
          • Garson Pollo scrive:
            Re: L'assistente vocale
            Siete sempre in coppia.Come i....
          • .... scrive:
            Re: L'assistente vocale
            - Scritto da: Garson Pollo
            Siete sempre in coppia.
            Come i....... Carabinieri ? :D
        • nome e cognome scrive:
          Re: L'assistente vocale
          - Scritto da: iRoby
          Era riferito a te inutilità dell'epoca
          tecnoconsumista.Ma siri ha capito e risposto correttamente.
      • Garson Pollo scrive:
        Re: L'assistente vocale
        Okay, la battuta era buona.Ma il discorso di fondo da ragione a lui e rende te uno che gira a vuoto.
        • ... scrive:
          Re: L'assistente vocale
          - Scritto da: Garson Pollo
          Okay, la battuta era buona.

          Ma il discorso di fondo da ragione a lui e rende
          te uno che gira a vuoto.L'unica cosa che gira a vuoto è il neurone che sta nel tuo cranio, alla ricerca di compagnia.Chi ti impone di usare un clllulare iPhone con siri e android con servizi simi o un cellulare in generale che tui può spiare cmq? Se non vuoi fai a meno, al momento non c'è nessuna legge che lo fa. Mi raccomndo, tra l'altro, non uscire dalla tua casa con le pareti imbottite, perché se uno ha "siri" acceso vicino a te potrebbe aspcoltare i tuoi decisivi discorsi e rubarti le idee (quali?)
          • Garson Pollo scrive:
            Re: L'assistente vocale
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: Garson Pollo

            Okay, la battuta era buona.



            Ma il discorso di fondo da ragione a lui e
            rende

            te uno che gira a vuoto.
            L'unica cosa che gira a vuoto è il neurone che
            sta nel tuo cranio, alla ricerca di
            compagnia.Anche tu di notte giri in cerca di comapgnia?
            Chi ti impone di usare un clllulare iPhone con
            siri e android con servizi simi o un cellulare in
            generale che tui può spiare cmq? Se non vuoi fai
            a meno, al momento non c'è nessuna legge che lo
            fa. Mi raccomndo, tra l'altro, non uscire dalla
            tua casa con le pareti imbottite, perché se uno
            ha "siri" acceso vicino a te potrebbe aspcoltare
            i tuoi decisivi discorsi e rubarti le idee
            (quali?)Riesci a scrivere una frase di senso compiuto? Io giro con pure il gps attivo. Ma questo non vuol dire che io faccia bene.Però so anche come evitare di fornire quello che non voglio che si sappia alla prima Google di turno.Tu no.
    • bradipao scrive:
      Re: L'assistente vocale
      - Scritto da: iRoby
      Questo microfono sempre acceso che ti ascolta, ma
      ti hanno detto che interviene solo quando tu
      pronunci la parola magica.Aggiungerei un altro paradosso: tutti ossessionati dalla privacy al punto da criptare anche la lista della spesa con algoritmo inattaccabile dall'NSA, quando poi si pensa di rispondere a messaggi o scrivere email dettandone il contenuto ad alta voce (e scandendo bene).
    • Izio01 scrive:
      Re: L'assistente vocale
      - Scritto da: iRoby
      Ah la meravigliosa idea dell'assistente vocale!

      Questo microfono sempre acceso che ti ascolta, ma
      ti hanno detto che interviene solo quando tu
      pronunci la parola magica.
      Se sei dell'idea che questi dati vengano usati per spiarti segretamente, su comando dell'NSA e affini, che differenza fa la presenza o meno dell'assistente virtuale?Cioè questi hanno abbastanza pelo sullo stomaco per spiarti tramite il microfono sempre attivo per Cortana, ma se non installi Cortana non oserebbero mai accenderlo? :)
      • iRoby scrive:
        Re: L'assistente vocale
        Hmmm io farei un distinguo tra uno spionaggio mirato della NSA a soggetto scomodo o pericoloso, che necessita di personale, che attiva e ascolta,ed un'attivazione intelligente della registrazione e invio remoto alla pronuncia di determinate parole, es. droga, bomba, Trump, uccidere, ecc..Un po' come accade adesso nella profilazione e ricerca di determinati reati o dati di un certo interesse.Nel secondo caso tutto è automatico, finisce in banca dati, il profilatore è software che gira periodicamente sui dati, fa accendere semaforo giallo o rosso che attiva un'attività più pervasiva guidata da umano.Poi uscendo dallo scenario polizie/governi, si può benissimo profilare Findus, Nestlè, Nutella, Nike, Crysler, Apple, scarpe, motorino, cibo biologico, automobile, rossetto, mutande, lavoro, ecc. Quante volte vengono pronunciate in una famiglia.Ti potresti pure fare un archivio di ricorrenza di parole e in base al vocabolario individuare perfino ceto, estrazione sociale, livello culturale.Hai uno spione sempre in casa che si fa i XXXXX tuoi per capire chi sei e cosa ti potrebbe interessare.Per il tuo bene, in modo poco pervasivo e discreto.
        • ... scrive:
          Re: L'assistente vocale
          - Scritto da: iRoby
          Hmmm io farei un distinguo tra uno spionaggio
          mirato della NSA a soggetto scomodo o pericoloso,
          che necessita di personale, che attiva e
          ascolta,

          ed un'attivazione intelligente della
          registrazione e invio remoto alla pronuncia di
          determinate parole, es. droga, bomba, Trump,
          uccidere,
          ecc..

          Un po' come accade adesso nella profilazione e
          ricerca di determinati reati o dati di un certo
          interesse.

          Nel secondo caso tutto è automatico, finisce in
          banca dati, il profilatore è software che gira
          periodicamente sui dati, fa accendere semaforo
          giallo o rosso che attiva un'attività più
          pervasiva guidata da
          umano.

          Poi uscendo dallo scenario polizie/governi, si
          può benissimo profilare Findus, Nestlè, Nutella,
          Nike, Crysler, Apple, scarpe, motorino, cibo
          biologico, automobile, rossetto, mutande, lavoro,
          ecc. Quante volte vengono pronunciate in una
          famiglia.

          Ti potresti pure fare un archivio di ricorrenza
          di parole e in base al vocabolario individuare
          perfino ceto, estrazione sociale, livello
          culturale.

          Hai uno spione sempre in casa che si fa i XXXXX
          tuoi per capire chi sei e cosa ti potrebbe
          interessare.
          Per il tuo bene, in modo poco pervasivo e
          discreto.accidenti e chissà perché non riescono ad arrestare tutti i terroristi dell'ISIS che circolano su internet?
          • nome e cognome scrive:
            Re: L'assistente vocale

            accidenti e chissà perché non riescono ad
            arrestare tutti i terroristi dell'ISIS che
            circolano su
            internet?Perché parlano arabo e alla NSA non si assume nessuno che parla arabo perché potrebbe essere un terrorista.
        • bertuccia scrive:
          Re: L'assistente vocale
          - Scritto da: iRoby

          Hai uno spione sempre in casa che si fa i XXXXX
          tuoi per capire chi sei e cosa ti potrebbe
          interessare.che detto dal primo facebuccaro androidiano che passa fa un po' ridereti fai contare pure i peli del XXXX da due aziende che dichiaratamente CAMPANO ESCLUSIVAMENTE SULLA PROFILAZIONE. Però occhio a Siri, mi cuggino mi ha detto che ti spiaXXXXXXXXX (rotfl)
          • biagio scrive:
            Re: L'assistente vocale
            [yt]WtkxYt-fKrY[/yt]
          • bertuccia scrive:
            Re: L'assistente vocale
            Esperto di cessi, brutto, niente donne.Il classico cantinaro, penserebbe uno sprovveduto.Sbagliato: il cantinaro non conosce quello strano oggetto che noi chiamiamo bidet. Non ci credete? Chiedetelo a Piedi PuzzosiNo, biagio è la metafora del winaro: sempre lì a pulir XXXXX, come ci dimostra nel suo video
        • Sg@bbio scrive:
          Re: L'assistente vocale
          ....sai che gli assistenti virtuali si possono disattivare, si ?
          • iRoby scrive:
            Re: L'assistente vocale
            E tu ci credi che si è disattivato?
          • .... scrive:
            Re: L'assistente vocale
            - Scritto da: iRoby
            E tu ci credi che si è disattivato?Giammai , devi togliere la batteria , infilarti in un tubo di piombo e farti esplodere come un kamikaze. Ed ancora , forse la NSA , CIA , i puffi e topolino saprebbero localizzarti e spararti un missile nel qlo con la scritta "Saluti , il tuo S.Jobs".
          • iRoby scrive:
            Re: L'assistente vocale
            L'hai già fatto?Vuoi provare e farci sapere?
          • .... scrive:
            Re: L'assistente vocale
            - Scritto da: iRoby
            L'hai già fatto?
            Vuoi provare e farci sapere?Si , ho giá sparato diversi missili a chi osava togliere la batteria. :)
        • ... scrive:
          Re: L'assistente vocale
          - Scritto da: iRoby
          Hai uno spione sempre in casa che si fa i XXXXX
          tuoi per capire chi sei e cosa ti potrebbe
          interessare.Hai un qualsiasi cellulare? Si , beh il microfono era ed è cmq accendibile da remoto senza comunicartelo, quindi ritorna in grotta e pesra che non abbia una buona eco
          • iRoby scrive:
            Re: L'assistente vocale
            Tu il solito analfabeta funzionale non hai capito niente di quello che ho scritto.
          • .... scrive:
            Re: L'assistente vocale
            - Scritto da: iRoby
            Tu il solito analfabeta funzionale non hai capito
            niente di quello che ho
            scritto.Cioé dice le stesse cose che dici tu ma visto che le dice lui é un "analfabeta funzionale" ?Ma VFC iRoby. :o
    • Sg@bbio scrive:
      Re: L'assistente vocale
      Mamma mia, che sequenza di miopia, complottismo e ignoranza in un solo post.Seguendo questo tuo ragionamento, non dovresti nemmeno usare internet, il computer e qualsiasi cosa di tecnologico, perché "rinXXXXXXXXsce".Per dovere di cronaca Siri su ios, si può disabilitare, non lo sapevi ?
    • .... scrive:
      Re: L'assistente vocale
      "Il proXXXXX é sempre il medesimo , esce una notizia , tu corri come un forsennato a commentare con tanto travaso di bile e POI ti si risponde a tono.Sei sempre tu che inizialmente mostri la tua ossessione per la tanto odiata Apple."http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4385227&m=4385666#p4385666Sei puntuale come un orologio.
      • iRoby scrive:
        Re: L'assistente vocale
        L'avrei fatto anche per Cortana, l'assistente XXXXXXX...E l'equivalente di Google.Ma con Apple è troppo facile dato che è la mamma di tutti i cretini.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 maggio 2017 12.55-----------------------------------------------------------
        • .... scrive:
          Re: L'assistente vocale
          - Scritto da: iRoby
          L'avrei fatto anche per Cortana, l'assistente
          XXXXXXX...
          E l'equivalente di Google.

          Ma con Apple è troppo facile dato che è la mamma
          di tutti i
          cretini.E questo tuo pensiero ormai é noto a tutti ed é per questo che tutti ti mandano a quel paese.Ma se poi ti fanno notare che offendi e tu te ne esci con lo specchio riflesso "Che è quello che fai tu. La tua vita è vuota, sei ignorante, e quindi invece che discutere animatamente di tecnologia, attacchi chi è diventato per te un'ossessione. e bla e bla e bla" capisci anche tu che l'unica cosa utile ed intelligente da fare é mandarti a fare in qlo pesantemente.
          • iRoby scrive:
            Re: L'assistente vocale
            Lo vedi che ti senti cretino e in dovere di replicare?Se fossi integro e sano l'offesa non ti toccherebbe.
          • .... scrive:
            Re: L'assistente vocale
            - Scritto da: iRoby
            Lo vedi che ti senti cretino e in dovere di
            replicare?
            Se tu offendi , io replico e ti mando a fare in qlo. Ma il discorso era il tuo negare che le offese partissero sempre da te , cosa che hai prontamente confermato alla prima occasione buona , questa.
            Se fossi integro e sano l'offesa non ti
            toccherebbe.Sono sia integro che sano , ma l'altra guancia la faccio porgere ad altri.
          • iRoby scrive:
            Re: L'assistente vocale
            Io ho offeso gli utenti Apple cretini.Ce ne sono cretini, meno cretini, e non cretini.Tu ti sei offeso perché ti senti parte dei cretini?
          • ... scrive:
            Re: L'assistente vocale
            - Scritto da: iRoby
            Io ho offeso gli utenti <s
            Apple </s
            cretini.Di cui tu sei il principe
            Ce ne sono cretini, meno cretini, e non cretini.Per definizione tua tutti gli utenti apple sono c...ni Sinceramente credo che un 20/30 anni in neuro a smaltire il rosicamento ti farebbero sicuramente bene
          • .... scrive:
            Re: L'assistente vocale
            - Scritto da: iRoby
            Io ho offeso gli utenti Apple cretini.
            Ce ne sono cretini, meno cretini, e non cretini.

            Tu ti sei offeso perché ti senti parte dei
            cretini?Quindi , visto che tu ti offendi e vai sulla difensiva se ti danno dello sfigato , paranoico e schizzato , vuol dire che ne fai parte.
          • iRoby scrive:
            Re: L'assistente vocale
            Offendermi per cosa, per le XXXXXXXte di 4 ritardati che frequentano forum anonimi?
          • schizzo scrive:
            Re: L'assistente vocale
            - Scritto da: iRoby
            Io ho offeso gli utenti Apple cretini.
            Ce ne sono cretini, meno cretini, e non cretini.Ma con Apple è troppo facile dato che è la mamma di tutti i cretini. (cit.)Lo vedi da te che sei un XXXXXXXX o preferisce un disegno ?
        • ... scrive:
          Re: L'assistente vocale
          - Scritto da: iRoby
          Ma con Apple è troppo facile dato che è la mamma
          di tutti i
          cretini.E' per questro che sei sempre in prima fila, per non perdere l'onore di essere il re di tutti i cre ... ni?
  • biagio scrive:
    siri e biagio....
    biagio ha fatto la XXXXX e ha chiesto a Siri di pulirgli il XXXX
    • ... scrive:
      Re: siri e biagio....
      - Scritto da: biagio
      biagio ha fatto la XXXXX e ha chiesto a Siri di
      pulirgli il
      XXXXEd è arrivato panda correndo velocissimo sul suo triciclo
Chiudi i commenti