L'antivirus di Microsoft è live

Microsoft ha avviato una fase di beta testing pubblico del proprio antivirus OneCare, ora disponibile come web service a corredo degli altri servizi che fanno parte della piattaforma Windows Live


Redmond (USA) – Tra le applicazioni Web-based che faranno da contorno a Windows Live c’è anche OneCare , la prima soluzione antivirus di Microsoft pensata per rivaleggiare con i più noti e blasonati programmi della categoria. La prima versione beta di Windows OneCare Live ha debuttato negli scorsi giorni insieme ad una nuova anteprima di Windows Live Mail.

OneCare Live, il cui beta testing è aperto ai soli residenti degli Stati Uniti, integrerà in un solo prodotto protezione antivirus, firewall, deframmentatore, tool per la rimozione dei file non necessari, funzionalità di backup e altri strumenti per l’ottimizzazione e la salvaguardia del sistema.

Il funzionamento del software è semplice: luce verde, tutto ok; luce gialla, c’è qualche problema minore; luce rossa, ci sono guai seri (virus, corruzione dei dati, gravi problemi alle performance). Come ogni buon web service, anche OneCare Live si aggiorna automaticamente e in modo trasparente all’utente. Il programma lavora a stretto contatto con il servizio Microsoft Update per monitorare il livello di aggiornamento del sistema e segnalare gli update mancanti.

Da notare come OneCare Live non sia compatibile con Windows Vista, un fatto che secondo alcuni conferma la volontà di Microsoft di inserire nel suo prossimo sistema operativo funzionalità antivirus integrate.

Il nuovo servizio Windows Mail Live , prima noto con il nome in codice di Kahuna , rappresenta invece l’erede di Hotmail. La nuova versione beta, ora compatibile anche con i browser diversi da Internet Explorer (Firefox, Opera, ecc.), ha aggiunto un correttore ortografico e la possibilità di ridimensionare la finestra delle mailbox.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Exchange 2003 SP2
    Exchange 2003 SP2 con i dispositivi che montano Mobile 5 puo' fare quello che fa Blackberry senza server e costi aggiuntivi.
  • Anonimo scrive:
    Scusate, mi spiegate...
    Cosa accidenti e' sto coso?Ho visto una tastiera e uno schermino?E' una specie di palmare che gestisce solo messaggi tipo SMS?Cosi, per capire quanto veramente sia utile...
    • Anonimo scrive:
      Re: Scusate, mi spiegate...
      - Scritto da: Anonimo
      Cosa accidenti e' sto coso?
      Ho visto una tastiera e uno schermino?
      E' una specie di palmare che gestisce solo
      messaggi tipo SMS?
      Cosi, per capire quanto veramente sia utile...Più che altro è il cellulare più prossimo ad un palmare che esista ad oggi sul mercato.Diciamo che per come è progettato è perlopiù adatto ad un pubblico business poichè gestisce le applicazioni base da ufficio in mobile e permette un buon interfacciamento alla rete. Diciamo che è un po' sopra uno smartphone con symbian.
      • Anonimo scrive:
        Re: Scusate, mi spiegate...
        Cioe' ti danno una cosa tipo "Exchange" ma "mobile"?Cioe' posta, appuntamenti, etc?Scusa la domanda deficente... Com'e' che in Italia e' praticamente sconosciuto?Nel senso, c'e' un motivo culturale (tipo l'amore per i pager in USA e l'amore per gli SMS in IT) o pratico (qui non c'e' il servizio)E i costi?Funziona?Hai ragione, c'e' Google... :-D
        • Anonimo scrive:
          Re: Scusate, mi spiegate...
          - Scritto da: Anonimo
          Cioe' ti danno una cosa tipo "Exchange" ma
          "mobile"?
          Cioe' posta, appuntamenti, etc?

          Scusa la domanda deficente... Com'e' che in
          Italia e' praticamente sconosciuto?
          Nel senso, c'e' un motivo culturale (tipo l'amore
          per i pager in USA e l'amore per gli SMS in IT) o
          pratico (qui non c'e' il servizio)
          Non è affatto sconosciuto. Lo usano parecchio nella P.A.Per esempio lo ha in servizio con un migliaio di terminali il Ministero del Tesoro. Comunque non è per gli SMS. L'uso più frequente è la mail. In pratica puoi ricevere ovunque (?) le tue mail dell'ufficio per esempio e rispondere.Roba per manager fighetti, appunto.Kram
        • Anonimo scrive:
          Sconosciuto?!
          - Scritto da: Anonimo
          Scusa la domanda deficente... Com'e' che in
          Italia e' praticamente sconosciuto?Sconosciuto?!http://www.privati.tim.it/pr/pr_dettaglio/0,,4_66_388,00.htmlhttp://www.privati.tim.it/pr/pr_dettaglio/0,,478_7094,00.htmlhttp://www.areaaziende.190.it/190/trilogy/jsp/programPage.do?contentKey=13238&ty_key=az_blackberry_7290&channelId=-8671&pageTypeId=9610&programId=12545&tk=9610%2cc&ty_skip_md=trueEcc... ecc...Qui dove lavoro io $primaria_casa_editrice_italiana ne abbiamo in funzione circa 250
        • Anonimo scrive:
          Re: Scusate, mi spiegate...
          - Scritto da: Anonimo
          Cioe' ti danno una cosa tipo "Exchange" ma
          "mobile"?
          Cioe' posta, appuntamenti, etc?sostanziamente qui te lo vendono come "un telefono con l'e-mail"
          Scusa la domanda deficente... Com'e' che in
          Italia e' praticamente sconosciuto?niente affatto, l'utenza business è sempre la più interessata.ma devo dire che fino ad ora sento solo brontolii e proteste.si vede che non è proprio 'sta gran bomba.ma non ho esperienza diretta di mio uso personale.
          Nel senso, c'e' un motivo culturale (tipo l'amore
          per i pager in USA e l'amore per gli SMS in IT) o
          pratico (qui non c'e' il servizio)c'è.
          E i costi?non so.
          Funziona?funziona, ma sento tutti brontolare... ma non ho voglia di approfondire
          Hai ragione, c'e' Google... :-D:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Scusate, mi spiegate...
      - Scritto da: Anonimo
      Cosa accidenti e' sto coso?
      Ho visto una tastiera e uno schermino?
      E' una specie di palmare che gestisce solo
      messaggi tipo SMS?
      Cosi, per capire quanto veramente sia utile...e' inutile ma e' "per il manager figo e impegnato" per cui fa tendenza..un po' come l'ipod con 2 giga o 4 e' inutile ma tutti lo vogliono
      • Anonimo scrive:
        Inutile? Ma perché?
        com'é che senza pensare troppo date sempre per scontato che questa sia roba inutile?ci sono categorie di lavoratori che (purtroppo) non possono farne a meno! per esempio ci sono tecnici di varie compagnie (telefoniche e non) che vengono avvertiti dei guasti automaticamente via email e che in questo modo riescono a risolvere i problemi in maniera più veloce che non con una segretaria che smista le chiamate.Non giudicate inutile qualcosa senza conoscere le varie applicazioni che ne possono scaturire!
        • Anonimo scrive:
          Re: Inutile? Ma perché?

          Non giudicate inutile qualcosa senza conoscere le
          varie applicazioni che ne possono scaturire!Sai cosa: il fatto di essere sempre collegato (GPRS E NON UMTS!) per scaricarti le email è il suo maggior punto di forza.Le pecche?1- memoria ridottissima: avrà anche un suo sistema di compressione ma 32 mega sono ben pochi (ultimo modello!)2- software non espandibile e praticamente non si può installare nulla di terze parti3- il fatto che si appoggi al SUO server per scaricare la posta (ebbene si, non legge dal vostro server, ma fa una copia delle vostre email e ve le rimanda...carino no?????) è uno schiaffo alla privacy!4- Bisogna gestire configurazione e dimensione cartelle email sia dal palmare che dal sito (in automatico spesso non ti cancella tutto e ti intasa il servizio)5- L'abbonamento non è proprio economicissimo6- e' un trabicolo! Ha dimensioni spropositate e i modelli sono veramente orribili. E non ditemi che è solo per il fatto che noi siamo abituati ai nokietti perchè ci sono certe soluzioni tipo palmare che in confronto fanno faville!E comunque, di fondo, rimane sempre questo semplice principio guida:Non è un problema di tecnologia ma solo di GUSTO e di QUANTI SOLDI si è disposti a spendere.Buon di a tutti!
          • Giambo scrive:
            Re: Inutile? Ma perché?
            - Scritto da: Anonimo
            Le pecche?
            1- memoria ridottissima: avrà anche un suo
            sistema di compressione ma 32 mega sono ben pochi
            (ultimo modello!)Beh, se pensi che la Divina Commedia, non compressa, sono circa 600K di testo :) ...
            2- software non espandibile e praticamente non si
            può installare nulla di terze partiQuesto credo che sia il punto di forza per la fascia di mercato nella quale si posiziona Blackberry.Non e' un di quei palmari che montano Excel e Word, bensi' e' un'agenda elettronica un pochino piu' evoluta.Nella ditta per la quale lavoravo i managers lo usavano con soddisfazione senza incasinarlo (Non potendo installare nulla) e i tecnici potevano rapidamente ricevere e gestire messaggi a proposito di guasti.
            3- il fatto che si appoggi al SUO server per
            scaricare la posta (ebbene si, non legge dal
            vostro server, ma fa una copia delle vostre email
            e ve le rimanda...carino no?????) è uno schiaffo
            alla privacy!Sicuro ? So' che c'era una spece di "plugin" per Exchange ...
            6- e' un trabicolo! Ha dimensioni spropositate e
            i modelli sono veramente orribili. E non ditemi
            che è solo per il fatto che noi siamo abituati ai
            nokietti perchè ci sono certe soluzioni tipo
            palmare che in confronto fanno faville!Si, effettivamente telefonare con un Blackberry e' un pochino ridicolo :)Pero' tra tutti i "palmari", e' uno di quelli che piu' mi ha soddisfatto
          • Anonimo scrive:
            Re: Inutile? Ma perché?
            - Scritto da: Giambo

            - Scritto da: Anonimo


            Le pecche?

            1- memoria ridottissima: avrà anche un suo

            sistema di compressione ma 32 mega sono ben
            pochi

            (ultimo modello!)

            Beh, se pensi che la Divina Commedia, non
            compressa, sono circa 600K di testo :) ...


            2- software non espandibile e praticamente non
            si

            può installare nulla di terze parti

            Questo credo che sia il punto di forza per la
            fascia di mercato nella quale si posiziona
            Blackberry.
            Non e' un di quei palmari che montano Excel e
            Word, bensi' e' un'agenda elettronica un pochino
            piu' evoluta.
            Nella ditta per la quale lavoravo i managers lo
            usavano con soddisfazione senza incasinarlo (Non
            potendo installare nulla) e i tecnici potevano
            rapidamente ricevere e gestire messaggi a
            proposito di guasti.


            3- il fatto che si appoggi al SUO server per

            scaricare la posta (ebbene si, non legge dal

            vostro server, ma fa una copia delle vostre
            email

            e ve le rimanda...carino no?????) è uno schiaffo

            alla privacy!

            Sicuro ? So' che c'era una spece di "plugin" per
            Exchange ...


            6- e' un trabicolo! Ha dimensioni spropositate e

            i modelli sono veramente orribili. E non ditemi

            che è solo per il fatto che noi siamo abituati
            ai

            nokietti perchè ci sono certe soluzioni tipo

            palmare che in confronto fanno faville!

            Si, effettivamente telefonare con un Blackberry
            e' un pochino ridicolo :)
            Pero' tra tutti i "palmari", e' uno di quelli che
            piu' mi ha soddisfattoProprio per tutti questi motivi non è molto conosciuto ne pubblicizzato sui media generalisti, ma solo su quelli di settore. E' un prodotto che non è dedicato alla clientela consumer proprio per le sue caratteristiche.Ciò giustifica anche il suo prezzo non proprio popolarissimo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Inutile? Ma perché?

            Sai cosa: il fatto di essere sempre collegato
            (GPRS E NON UMTS!) per scaricarti le email è il
            suo maggior punto di forza.
            2- software non espandibile e praticamente non si
            può installare nulla di terze partiChiedi a Philips, Unicredito, Carige, Antonveneta, TIM, e un altro di migliaio di aziende che hanno un centinaio di DB on line consultabili con tariffa flat.
            3- il fatto che si appoggi al SUO server per
            scaricare la posta (ebbene si, non legge dal
            vostro server, ma fa una copia delle vostre email
            e ve le rimanda...carino no?????) è uno schiaffo
            alla privacy!Mah, meglio che ti leggi per bene come funziona perchè non hai capito molto bene credo.
            4- Bisogna gestire configurazione e dimensione
            cartelle email sia dal palmare che dal sito (in
            automatico spesso non ti cancella tutto e ti
            intasa il servizio)Dal sito? Ah! perchè tu non sai che si può interfacciare a Domino ed Exchange? Male, è il suo punto di forza.
            5- L'abbonamento non è proprio economicissimoIo non la trovo una flat gprs a 60 euro con il servizio blackberry integrato.
            6- e' un trabicolo! Ha dimensioni spropositate e
            i modelli sono veramente orribili. E non ditemi
            che è solo per il fatto che noi siamo abituati ai
            nokietti perchè ci sono certe soluzioni tipo
            palmare che in confronto fanno faville!Maeglio del mio Qtek2020 e del mio hw6515.
            E comunque, di fondo, rimane sempre questo
            semplice principio guida:

            Non è un problema di tecnologia ma solo di GUSTO
            e di QUANTI SOLDI si è disposti a spendere.Dipende solo da dove lo attacchi. Se lo usi con una webmail fa schifo. Se lo interfacci con un server aziendale fa paura.Cmq me ne devono arrivare altri 15 per Natale e sono tutti 7100g, che sono un pelino più grossi di un cellulare medio e simili ad un nokia 6680. Vi saprò dire.
          • Anonimo scrive:
            Re: Inutile? Ma perché?
            da noi si una con il servizio BES (BlackBerry Enterprise Server) collegato al server Domino 6 aziendale.Oltre alle mail (su cui esistono molte applicazioni con cui si potrebbe ovviare) l'uso più spinto è la parte di calendario/meeting dove secondo noi il BB è il miglior prodotto integrabile con Domino visto che permette di gestire i meeting in toto (accettare/rifiutare/rischedulare...) sincronizzando in maniera push/pull la relativa agenda senza collegare nessun trabicolo a fili (leggasi cradle + sw di sincronizzazione)....se per voi è poco :)Ciao
          • Anonimo scrive:
            Re: Inutile? Ma perché?
            )....

            se per voi è poco :)

            CiaoEvvai!Ci sono riuscito!!!!!!Per ottenere le informazioni che voglio basta punzecchiare la gente che lo usa e subito si fanno in 4 per dirti tutti i pregi!Grazie a tutti quelli che hanno risposto!Buona serata! 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Scusate, mi spiegate...
      - Scritto da: Anonimo
      Cosa accidenti e' sto coso?http://en.wikipedia.org/wiki/BlackBerry
      Ho visto una tastiera e uno schermino?Questo puoi saperlo solo tu, è inutile che lo chieda a noi.
      E' una specie di palmare che gestisce solo
      messaggi tipo SMS?No.
      Cosi, per capire quanto veramente sia utile...Molto per alcuni.
Chiudi i commenti