Lazio-Roma, un derby in zona Champions League

Lazio-Roma, un derby in zona Champions League

Big match in scena all'Olimpico per la giornata 27 di Serie A: in palio molto più dei tre punti, Lazio-Roma è un derby in zona Champions.
Lazio-Roma, un derby in zona Champions League
Big match in scena all'Olimpico per la giornata 27 di Serie A: in palio molto più dei tre punti, Lazio-Roma è un derby in zona Champions.

Si respira un’aria diversa tra le strade della capitale, nella settimana che porta a Lazio-Roma: quello in scena domenica 19 marzo alle 18:00 non sarà un normale incrocio di Serie A né il solito derby, mettendo in palio punti importanti per la corsa alla prossima Champions League. Da una parte i biancocelesti, a questo giro tecnicamente padroni di casa, reduci dal pareggio incolore 0-0 contro il Bologna e terzi in classifica (in attesa di Milan-Salernitana) con 49 punti. Dall’altra i giallorossi, che dopo la sfida persa 3-4 con il Sassuolo si trovano quinti a 47 punti. Un big match da vivere in diretta streaming su DAZN, accompagnati dalla telecronaca di Ricky Buscaglia, affiancato per il commento tecnico da Riccardo Montolivo.

La strada per la Champions passa da Lazio-Roma

La lotta per la qualificazione al torneo continentale più importante, in vista della prossima stagione, mette pressione soprattutto alla squadra di Sarri. Le Aquile non hanno infatti altra strada da percorrere se non quella che passa da un piazzamento tra le prime quattro del campionato, essendo al momento impegnati in Conference, dove lo scivolone casalingo con gli olandesi dell’AZ, 1-2 il risultato, ha complicato i piani. Discorso diverso per la Lupa di Mourinho, che dopo l’andata degli ottavi di Europa League contro il Real Sociedad, conclusa 2-0, ha buone probabilità di passare ai quarti: in caso di vittoria finale nella competizione, l’accesso sarebbe automatico. Sul suo cammino si potrebbero però palesare ostacoli non indifferenti come Juventus, Arsenal, Leverkusen, Siviglia e Manchester United.

Le romane e la coppa dalle grandi orecchie

Per la Lazio, l’ultima partecipazione alla Champions risale alla stagione 2020-2021, quando dopo aver superato il girone con Club Brugge, Zenit San Pietroburgo e Borussia Dortmund, il percorso si è interrotto agli ottavi contro un’altra tedesca, il Bayern Monaco. Bisogna invece tornare al 2018-2019 per la Roma, che una volta archiviato il gruppo con Real Madrid, Viktoria Plzen e CSKA Mosca, è stata eliminata nel doppio confronto con il Porto, anche in questo caso agli ottavi di finale.

Lazio-Roma (Serie A, giornata 27)

Nessuna delle due squadre ha mai alzato il trofeo dalle grandi orecchie, nemmeno quando si chiamava Coppa dei Campioni. Ci sono però andati vicini i giallorossi di Graziani, Conti, Pruzzo e Di Bartolomei, nel 1983-1984, sconfitti nella finalissima dal Liverpool solo ai calci di rigore, proprio nella cornice dello stadio Olimpico e di fronte al proprio pubblico. Furono decisivi gli errori proprio di Conti e Graziani.

Come vedere Lazio-Roma dall’estero

Grazie alla portabilità transfrontaliera garantita da DAZN, è possibile guardare in diretta Lazio-Roma anche dall’estero, senza alcun ostacolo e con telecronaca in italiano. Maggiori informazioni a proposito della funzionalità sono consultabili sul sito ufficiale. Detto questo, quando ci si connette attraverso reti non gestite direttamente, come quelle aperte, pubbliche o condivise (ad esempio negli alberghi) è bene prestare particolare attenzione al fattore sicurezza.

Anche per lo streaming vale la regola d’oro della cybersecurity che si applica a qualsiasi attività online: proteggere sempre dati e privacy. Grazie alla soluzione all-in-one di  NordVPN (oggi in forte sconto) lo si può fare contando su strumenti avanzati come una Virtual Private Network globale, un gestore delle password, spazio crittografato per il backup sul cloud e un antivirus costantemente aggiornato.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 13 mar 2023
Link copiato negli appunti