Le donne non amano i videogiochi?

Electronic Arts ricerca talenti femminili per il mercato videoludico, e lo fa all'Università della California. Borse di studio per le aspiranti creatrici di giochi


San Diego (USA) – Sole, videogiochi, tecnologia e… donne? Il gentil sesso era tutto quel che mancava all’edizione 2004 della scuola estiva di design videoludico della University of South California . Videogiochi e donne sono come diavolo ed acqua santa? Questa ultima iniziativa sembra confermare un vecchio luogo comune che, per molti ludopati , è una triste realtà.

Il leader indiscusso del software videoludico, Electronic Arts , vuole dare una svolta al settore. Che il mercato necessiti della notoria sensibilità femminile, dopo il succedersi interminabile di giochi ipertruculenti? Resta il fatto che EA finanzierà borse di studio femminili per la prossima edizione di questo prestigioso corso. In questo modo la grande multinazionale del divertimento digitale spera di attrarre aspiranti architetti d’universi virtuali in rosa .

Il corso si svolgerà durante l’estate e durerà quattro settimane. Esperti del team EA affronteranno tutte le varie fasi della preparazione, progettazione e diffusione di un videogioco: dall’aspetto audio fino alla cura delle animazioni, passando per le tecniche di marketing. Parteciperanno inoltre numerosi programmatori ed esperti del settore. Insomma: qui c’è poco da giocare, il videogioco è una faccenda seria e sopratutto redditizia.

Ma il corso californiano non è l’unico del genere negli USA. Anche le Università di New York e della Pennsylvania offrono simili opportunità formative. In Italia l’unico corso simile è tenuto dall’ Istituto Europeo di Design con la collaborazione del “guru” Matteo Bittanti , studioso della struttura profonda del fenomeno videoludico nonché professore presso la IULM.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    ma chi usa netscape ormai?
    visto che c'e' firefox?
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chi usa netscape ormai?
      Nessuno, nemmeno a Nescape, visto che lavoro per una societa' del gruppo e siamo costretti ad utilizzare il supersicuro... Internet Explo...der
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chi usa netscape ormai?
      - Scritto da: Anonimo
      visto che c'e' firefox?ma perchè qual'è la differenza tra netscape e firefox?uguale motore di rendering, uguale motore di scripting, uguale sicurezzaciao lameroni!
      • francescor82 scrive:
        Re: ma chi usa netscape ormai?

        ma perchè qual'è la differenza tra netscape e
        firefox?

        uguale motore di rendering, uguale motore di
        scripting, uguale sicurezza

        ciao lameroni!Almeno Firefox ha corretto subito le vulnerabilità... Netscape ci ha messo un mese solo per scoprire che ha le stesse vulnerabilità!
    • Anonimo scrive:
      Re: ma chi usa netscape ormai?
      - Scritto da: Anonimo
      visto che c'e' firefox?visto che c'è Maxthon che fa quello che Netscape avrebbe dovuto fare ma male!
  • Anonimo scrive:
    Re: Netscape non serve a niente...

    Ho riassunto in breve i posti che ci attenderanno
    domani...Non hai riassunto nulla.Hai scritto una marea di cose inutili in modo trolloso e sterile.Nulla di ciò cha hai scritto ha a che vedere con il buco di sicurezza presente su Netscape.
    • francescor82 scrive:
      Re: Netscape non serve a niente...


      Ho riassunto in breve i posti che ci
      attenderanno

      domani...

      Non hai riassunto nulla.
      Hai scritto una marea di cose inutili in modo
      trolloso e sterile.
      Nulla di ciò cha hai scritto ha a che vedere con
      il buco di sicurezza presente su Netscape.Con tanta ironia ha perfettamente riassunto i post che i soliti troll avrebbero pubblicato.Come dici, non avevi capito che era ironico e non un troll, e quindi vuoi chiedergli scusa? ;-)
      • Anonimo scrive:
        Re: Netscape non serve a niente...
        - Scritto da: francescor82
        Con tanta ironia ha perfettamente riassunto i
        post che i soliti troll avrebbero pubblicato.Con tanta aridità ha preso per il culo gente che non aveva ancora parlato, mettendogli in bocca parole mai dette e denigrandoli dal punto di visto informatico/culturale, generalizzando e banalizzando nonchè portando all'estremo.Inoltre ha evitato accuratamente di parlare del problema da cui si era partiti (un problema di Netscape).
        Come dici, non avevi capito che era ironico e non
        un troll, e quindi vuoi chiedergli scusa? ;-)Avevo capito benissimo l'intento, ma so ragionare con la mia testa, non ho bisogno della sua.Il troll è lui, per diefinizione: ricdicolizza, provoca e scrive cose totalmente off topic.Che parli dell'articolo se deve dire qualcosa.
        • francescor82 scrive:
          Re: Netscape non serve a niente...

          Con tanta aridità ha preso per il culo gente che
          non aveva ancora parlato, mettendogli in bocca
          parole mai dette e denigrandoli dal punto di
          visto informatico/culturale, generalizzando e
          banalizzando nonchè portando all'estremo.
          Inoltre ha evitato accuratamente di parlare del
          problema da cui si era partiti (un problema di
          Netscape).Ha preso in giro i soli troll, che meritano il minimo rispetto perchè sono loro che generalizzano, banalizzano e portano all'estremo, senza parlare del problema di partenza.Non ha preso in giro nessun altro, IMHO.
          • Anonimo scrive:
            Re: Netscape non serve a niente...

            Ha preso in giro i soli troll, che meritano il
            minimo rispetto perchè sono loro che
            generalizzano, banalizzano e portano all'estremo,
            senza parlare del problema di partenza.
            Non ha preso in giro nessun altro, IMHO."senza parlare del problema di partenza" è quello che ha fatto lui.Ripeto: leggiti la definizione di troll e vedrai che calza perfettamente con l'autore del primo messaggio:Drasticamente OT, esageratemente provocatorio, irriverente (maleducato, perchè offende l'intelligenza di persone che ancora non hanno parlato) e con sole intenzioni di flame.Se poi vuoi fare finta di niente... dagli pure una medaglia.Sai che bello se ad ogni thread le discussioni fossero tutte come la sua?
  • Anonimo scrive:
    Stanno con le pezze ar cu....
    Invece di investire in ricerca e sviluppo hanno continuato ad esistere per contrastare mircosoft a suon di azioni legali.Se ne fregano degli utenti, scrivono software scadente che si fanno anche pagare. Vergogna...............
    • Anonimo scrive:
      Re: Stanno con le pezze ar cu....
      - Scritto da: Anonimo
      Invece di investire in ricerca e sviluppo hanno
      continuato ad esistere per contrastare mircosoft
      a suon di azioni legali.

      Se ne fregano degli utenti, scrivono software
      scadente che si fanno anche pagare.

      Vergogna...............Non ho capito se 6 nato negli anni 90 o nel 2000...Cmq si richiede cortesemente di non trollare su cose che non si conoscono...
  • Anonimo scrive:
    no comment
    troppo pietoso netscape, no comment....
    • Anonimo scrive:
      Re: no comment
      - Scritto da: Anonimo
      troppo pietoso netscape, no comment....si fanno male da soli.... gravissimo.Proprio adesso che dovrebbero mettersi a lavorare seriamente non dovrebbero ignorare queste cose...!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: Netscape non serve a niente...
    Netscape 8 è carino perchè puoi scegliere quale motore di rendering utilizzare (Firefox o Netscape). C'è anche Maxthon ma non è altrettanto veloce di Netscape col pipelining è attivato (veloce quanto Firefox col pipelining attivato in quanto si basa su esso).
Chiudi i commenti