Leopard ruggirà il 26 ottobre

Ieri Apple ha comunicato la data di rilascio e i prezzi ufficiali di Mac OS X 10.5, meglio noto come Leopard. Già partiti i preordini

Cupertino (USA) – Tra le release più importanti e attese nella storia di Mac OS X, Leopard è ormai pronto per balzare fuori dalla gabbia e saltare a bordo della prossima generazione di Mac. Apple ha fissato la data di rilascio ufficiale per venerdì 26 ottobre , ma già adesso è possibile preordinare il software sul negozio online della Mela.

I prezzi del nuovo sistema operativo vanno dai 129 euro del pacchetto con per utente singolo ai 199 euro del Family Pack , che include cinque licenze d’uso destinate agli utenti domestici che desiderano installare Mac OS X su più Mac.

La versione server di Leopard ha invece un costo di 459 euro con licenza fino a 9 client e di 929 euro per la versione con supporto a client illimitati. L’ aggiornamento dalla versione di Tiger con client illimitati all’equivalente versione di Leopard costa 499 euro.

“Leopard è la sesta major release di Mac OS X, e rappresenta il migliore aggiornamento che abbiamo mai rilasciato”, ha affermato Steve Jobs, CEO di Apple. “E chiunque può avere la versione Ultimate , con tutte le nuove e innovative funzionalità, a soli 129 euro”. Una frecciatina, quest’ultima, che Jobs lancia all’indirizzo di Windows Vista, la cui edizione Ultimate ha un prezzo di listino di 599 euro.

Il pacchetto aggiornamento standard Mac OS Up-To-Date può essere richiesto gratuitamente, pagando le sole spese di spedizione (pari a 8,95 euro), da tutti coloro che hanno acquistato un computer Mac a partire dal primo ottobre 2007.

Leopard richiede un minimo di 512 MB di RAM ed è progettato per girare su qualsiasi computer Macintosh con processori Intel, PowerPC G5 o G4 (867 MHz o più veloce). Tutti i requisiti di sistema sono reperibili qui .

Punto Informatico pubblicherà uno speciale su Leopard in occasione del lancio ufficiale.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

Chiudi i commenti