Libero inserisce pubblicità nel suo ADSL

Sopresa per molti utenti dei servizi ADSL di Libero che, arrabbiati, scrivono in redazione e su Usenet: quando si connettono il loro browser viene dirottato su una pagina di Wind, che lo vogliano o meno. Una novità che non piace


Roma – “Sono un utente dell’abbonamento Libero ADSL Light. Da ieri (credo), quando digito nel browser l’URL del primo sito che voglio visitare, subito dopo aver attivato la connessione ADSL, vengo forzatamente portato all’URL http://www.libero.it/mondoadsl/”. Questo è quanto segnalava ieri Marco D.V., uno dei numerosi utenti dei servizi ADSL di Libero che in queste ore hanno scritto a Punto Informatico per segnalare una anomalia.

A sentir loro, anche se il browser dovrebbe puntare ad una pagina iniziale definita dall’utente, quando si connettono la prima pagina web a cui il browser giunge è invece sempre una pagina di Libero che pubblicizza i servizi aggiuntivi a disposizione degli utenti ADSL. Una idea che non sembra piacere ai tanti che ne stanno parlando in queste ore su Usenet.

“Il “servizio” offerto – scrive Sandro su it.comp.aiuto – consiste in un redirezionamento della prima pagina visitata verso la (…) pagina (…) che anche io vedo ormai ogni volta che mi connetto (e solo la prima volta). Sulla mia Debian con Mozilla il problema si presenta nello stesso modo”.

Stando alle analisi compiute da alcuni utenti, come m.m., “ho notato che chiudendo il browser senza disconnettermi e poi rilanciandolo, la pagina abusiva non compare. Se invece chiudo la connessione, al successivo lancio di Internet Explorer la pagina riappare. Prima di visualizzare la pagina: “libero.it/mondoadsl”, la barra di stato mi segnala il passaggio attraverso un sito denominato captive.libero.it”.

A quanto sembra, la pagina pubblicitaria appare indipendentemente dal sistema operativo o dal browser utilizzato e, leggendo quanto riportano gli utenti di Libero ADSL Light, è la prima pagina visitata quando ci si connette; se si rimane connessi e si torna sulla propria pagina iniziale in un secondo momento, la pagina pubblicitaria non si ripresenta più. “L’utente – scrive Mauro G. a PI – è quindi impotente sulla configurazione del browser che permette di inserire una “pagina iniziale” predefinita, perchè qualsiasi essa sia, le impostazioni vengono scavalcate dal provider e la infame (e, per inciso, di infima qualità giornalistica) pagina viene inevitabilmente visualizzata”.

Diego su Usenet ha pubblicato una piccola analisi del traffico di rete del suo PC dopo la connessione:

“(1) dopo essermi connesso a libero digito nel browser l’indirizzo del primo sito che voglio visitare (per esempio www.google.it) e premo invio
(2) il mio PC manda una richiesta HTTP all’indirizzo del server di Google (216.239.51.99)
(3) il mio PC riceve una risposta HTTP con mittente 216.239.51.99 (il server di Google) che contiene un comando di redirezione sulla pagina http://captive.libero.it/pcp.php più tutta una serie di informazioni tra cui il mio nome-utente
(4) il mio PC a questo punto esegue il comando di redirezione senza chiedermi niente e manda un’altra richiesta HTTP (questa volta al server captive.libero.it)
(5) dal server captive.libero.it mi viene mandato l’ultimo comando di redirezione alla pagina http://www.libero.it/mondoadsl che poi mi viene visualizzata sul browser”

Quanto succede non sembra venir digerito come nulla fosse dagli utenti Libero-Wind. “Dato che pago il servizio di connessione a Libero (ossia a Wind) – scrive ancora Diego – perchè questi signori si prendono la libertà di nascondermi la pagina che ho richiesto (…) e sostituirla con una a loro piacimento?”

Va detto che in una comunicazione agli abbonati di qualche giorno fa Wind aveva preannunciato l’iniziativa:

“Gentile Cliente, Wind-Infostrada ha riservato in esclusiva ai clienti ADSL una nuova iniziativa: dal 15 luglio avrai un accesso privilegiato ad un fantastico MONDO, ricco di servizi e contenuti che sfruttano le potenzialità della banda larga!

Ad ogni connessione si verrà indirizzati automaticamente in un’ area personalizzata con numerose sezioni a tua disposizione: musica, comicità, ragazzi, giochi e tanto altro ancora!

Tutto ciò navigando con la massima sicurezza e protezione grazie a nuovi ed efficienti servizi ADSL in offerta gratuita per tutto il 2003!”

“Il fatto che il “servizio” sia stato preannunciato – commenta Marco D.V – comunque, non lo rende legittimo”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • elisa scrive:
    msn6
    ho msn6 e voglio scaricare msn8.1...xchè mi dice ke il download nn è scaricabile???help!
  • Anonimo scrive:
    è vero che si possano mandare SMS?
    Leggo da più parti che è possibile inviare SMS, ma dove? come? il contatto deve avere il cellulare segnato? Ma come funziona? Vuoi vedere che è il solito servizio per le reti CDMA per Borneo meridionale e non funziona in Italia/Europa?A quando un po' di serietà in MSatan?Qualcuno ha qualche esperienza?GrazieTachi
    • Anonimo scrive:
      Re: è vero che si possano mandare SMS?
      E' un prodotto non solo italiano ricordalo e cmq la legge italiana sugli sms (l'introduzione del costo di interconnessione) ovviamente non fa inviare gli sms a cell italiani. Non dipende da MS ma dai provider italiani di telefonia mobile
    • webalex scrive:
      Re: è vero che si possano mandare SMS?
      Si puó fare negli Usa....comunque é una feature vecchia come il cucco anzi mi stupisco msn la abbia solo ora.... mi sembra icq la abbia da tempo (non sono sicuro) e Miranda da parecchio... e non so altri....comunque sempre in ritardo mi raccomando!;-) tanto si ammzza col marketing e pratiche scorrette la concorrenza mica con la qualitá , giusto? ;-)che mattacchioni!
  • Anonimo scrive:
    GRAVE VULNERABILITA' IN MSN6
    e' gia' uscito con squillo di trombe e ti si tromba, buffer overflow in uno dei moduli con exploit gia' diffuso.. downloadate la patch e preparatevi a scaricarne una lunga sfilza o meglio ancora.. buttatelo nel cesso subito, tanto e' roba microsoft
  • Anonimo scrive:
    Miranda. IL programma IM. E null'altro!
    Un consiglio, o un commento per chi l'ha già provato......perchè usare questi softwares enormi e pieni di features inutili, ingombranti e ciuccia-ram... quando c'è Miranda?www.miranda-im.org
    • Anonimo scrive:
      Re: Miranda. IL programma IM. E null'altro!
      Mi sa che non è che lo usi molto...Io usando il network di ICQ ho incontrato grosse incompatibilità:- non posso ricevere files da client non-miranda- spesso e volentieri il client non si logga- spesso e volentieri il client si slogga da solo- lo status degli utenti non è sempre aggiornato bene- lasciare messaggi offline è impossibile.Se uno vuole un buon client IM e non ha il bisogno impellente di essere compatibile con un determinato IM-Client forse è meglio usare un client jabber sulla rete jabber (il gateway per ICQ di jabber fa piangere visto che non fetcha le info degli utenti, non riesce a dare lo status se prima non li si contatta con un messaggio etc etc). Tra le altre cose c'è il vantaggio che con il serveruccio dedicato si possono mettere su dei circuititi privati per chattare mentre si gioca online, ad esempio
      • Anonimo scrive:
        Re: Miranda. IL programma IM. E null'altro!
        MAh.....
        Mi sa che non è che lo usi molto...Tutti i giorni e consigliato a amici miei che lo usano anche loro...
        Io usando il network di ICQ ho incontrato
        grosse incompatibilità:
        - non posso ricevere files da client
        non-mirandaLi invio e li ricevo tranquillamente... Anche se non ho interesse a fare scambi con chi non conosco...
        - spesso e volentieri il client non si loggaMai successo...
        - spesso e volentieri il client si slogga da soloAnche qui mai successo.. Mi sa che hai qualche problema di connettività...
        - lo status degli utenti non è sempre aggiornato beneAggiornatissimo ed eventualmente puoi "pingarli"....
        - lasciare messaggi offline è impossibile.Ma quando mai? Ma che versione usi?
    • webalex scrive:
      Re: Miranda. IL programma IM. E null'alt
      Grandissimo Miranda.... incredibile... occupa niente e fa di tutto....é veramente incredibile la versione base occupa meno di mezzo mega e riempiendolo di plug in da far schifo .... tipo hai tante features da star male.... occupa al massimo un mega e mezzo circa....quando pensi a quanto occupa msn.... ti chiedi... ma perché diavolo deve occupare tanto????e specialmente la roba che mi fa ridere.....requisiti consigliati 500mhz????????????????ha ha ah ah!Fra un po' per il notepad cosa dovremmo avere minimo p4 2 gh?:-D
  • sathia scrive:
    volendo si può disinstallare!!!
    Rundll32 advpack.dll,LaunchINFSection C:WINDOWSINFmsmsgs.inf,BLC.Remove,5da esegui e ciao ciao.al prox riavvio ci metterà un po' di più, ma poi si accorge che non c'è più, e non dà problemi!
    • sathia scrive:
      Re: volendo si può disinstallare!!!
      Rundll32 advpack.dll,LaunchINFSection C:WINDOWSINFmsmsgs.inf,BLC.Remove,5è chiaro che si tratta di c : WINDOWS tutto attaccato
    • Anonimo scrive:
      Re: volendo si può disinstallare!!!
      - Scritto da: sathia
      Rundll32 advpack.dll,LaunchINFSection
      C:WINDOWSINFmsmsgs.inf,BLC.Remove,5

      da esegui e ciao ciao.molto user friendly....
  • Anonimo scrive:
    msn6 uahahhaha
    no comment, contenti voi
  • Anonimo scrive:
    Come si disinstalla windows messenger?
    Ho installato MSN Messenger 6 su winXP, ma vorrei disinstalare il windows messenger. Ho provato eliminandolo dalle applicazioni di sistema ma non ci riesco...Help!!!Ah dimenticavo: che diavolo c'entra il rilascio del nuovo MSN Messenger con la diatriba IE explorer vs Browsers alternativi?Oppure HTML standard vs HTML non standard?Oppure Windows vs tutti?Secondo me al mondo c'è gente così sfigata e frustrata che aspetta ogni occasione per litigare un po'...BYE
    • Anonimo scrive:
      Re: Come si disinstalla windows messenge
      - Scritto da: Anonimo
      Ho installato MSN Messenger 6 su winXP, ma
      vorrei disinstalare il windows messenger. Ho
      provato eliminandolo dalle applicazioni di
      sistema ma non ci riesco...
      Help!!!Chiedi a M$ come mai te lo hanno rifilato in XP senza chiederti se lo volevi e hanno *casualmente* nascosto l'opzione per rimuoverlo! E poi sempre casualmente ti rompe le palle finche non registri l'account.. Sara' un caso che da quando c'è XP gli utenti MSNMSG sono aumentati?
      • Anonimo scrive:
        Re: Come si disinstalla windows messenge
        - Scritto da: Anonimo
        Chiedi a M$ come mai te lo hanno rifilato in
        XP senza chiederti se lo volevi e hanno
        *casualmente* nascosto l'opzione per
        rimuoverlo! E poi sempre casualmente ti
        rompe le palle finche non registri
        l'account..

        Sara' un caso che da quando c'è XP gli
        utenti MSNMSG sono aumentati?Prima di parlare bisogna sapere cosa si sta dicendo:
        Chiedi a M$ come mai te lo hanno rifilato in
        XP senza chiederti se lo volevi...Non ti hanno rifilato niente! E' un accessorio di Windows, come può esserlo la calcolatrice o il notepad!
        e hanno *casualmente* nascosto l'opzione per
        rimuoverlo!Su questo hai ragione, ma non mi sembra un dramma, inoltre con il Service Pack 1 lo trovi disinstallabile in "Installazione applicazioni" (nel pannello di controllo).
        E poi sempre casualmente ti
        rompe le palle finche non registri
        l'account.. Questo è frutto dell'incompetenza, perchè basta dirgli di non avviarsi automaticamente e finchè non lo aprirai per la prima volta NON ti chiederà MAI niente!
        Sara' un caso che da quando c'è XP gli
        utenti MSNMSG sono aumentati?Chi ti ha detto che gli utenti di Messenger sono aumentati? Li tieni tu i conteggi? E poi, anche fosse?Ciao.
        • Anonimo scrive:
          Re: Come si disinstalla windows messenge
          Che fai mi quoti 2 volte? ah la netiquette.. questa sconosciuta..- Scritto da: Anonimo
          Non ti hanno rifilato niente! E' un
          accessorio di Windows, come può esserlo la
          calcolatrice o il notepad!Mai visto partire il notepad o la calcolatrice automaticamente all'avvio di win.
          Su questo hai ragione, ma non mi sembra un
          dramma, inoltre con il Service Pack 1 lo
          trovi disinstallabile in "Installazione
          applicazioni" (nel pannello di controllo).Non ho mai avuto la fortuna di mettere se mani su un XP SP1 il mio commento era riferito alla prmia versione dove se non modifichi l'apposito .inf non puoi rimoverlo dal quel pannello.
          Questo è frutto dell'incompetenza, perchè
          basta dirgli di non avviarsi automaticamente
          e finchè non lo aprirai per la prima volta
          NON ti chiederà MAI niente!Certo, ma perche deve succedere questo? perche il setting di default è sempre rompere le palle e l'utente deve sempre porre rimedio?
          Chi ti ha detto che gli utenti di Messenger
          sono aumentati? Li tieni tu i conteggi? E
          poi, anche fosse?Sentiamo, secondo te sono diminuiti da quando M$ lo ha inseirto in XP? davvero? è sempre la stessa storia.. come con IE.. lo infilano nel OS e tutta la concorrenza piano piano muore. contento tu..
      • Anonimo scrive:
        Re: Come si disinstalla windows messenge
        - Scritto da: Anonimo

        Chiedi a M$ come mai te lo hanno rifilato in
        XP senza chiederti se lo volevi e hanno
        *casualmente* nascosto l'opzione per
        rimuoverlo! .azzo... con mandrake e C. ti danno 13 word processor, 24 calcolatrici e 16 messenger !!! mmhhh..., o sei un frustrato dalla vita oppure sei un dipendente della sun
        • Anonimo scrive:
          Re: Come si disinstalla windows messenge
          - Scritto da: Anonimo
          .azzo... con mandrake e C. ti danno 13 word
          processor, 24 calcolatrici e 16 messenger
          !!! Prima cosa sono un utente debian e sul mio pc l'installer ha installato SOLO cio' che gli ho detto di installare. (apt power) Cosa a dir poco impossibile sotto win.Quanti dei programmi che hai elencato ti partono in automatico dopo che hai installato la distro? quanti ti chiedono di registrarti l'account passport ad ogni boot? (finche non gli dici di non rompere le palle) e quanti di quelli hanno la "uninstallazione" nascosta volutamente? capisci la differenza?

          mmhhh..., o sei un frustrato dalla vita
          oppure sei un dipendente della sunno, semplicemente mi danno fastidio quelle azende che pigliano per il cul0 i propri clienti.
    • Santos-Dumont scrive:
      Re: Come si disinstalla windows messenge
      - Scritto da: Anonimo
      Ho installato MSN Messenger 6 su winXP, ma
      vorrei disinstalare il windows messenger. Ho
      provato eliminandolo dalle applicazioni di
      sistema ma non ci riesco...
      Help!!!

      Ah dimenticavo: che diavolo c'entra il
      rilascio del nuovo MSN Messenger con la
      diatriba IE explorer vs Browsers
      alternativi?
      Oppure HTML standard vs HTML non standard?
      Oppure Windows vs tutti?

      Secondo me al mondo c'è gente così sfigata e
      frustrata che aspetta ogni occasione per
      litigare un po'...

      BYEGuarda, io non ho XP bensì Win2kPro, ho appena disinstallato MSN (in inglese) da Pannello di Controllo, c'era una voce specifica nella lista degli applicativi... Con XP questa scelta non è disponibile?Se ho sparato una caxxata, chiedo scusa...Ciao.
  • Akiro scrive:
    io odio msn messenger
    perkè usarlo quando ci sono altri messenger meno invadenti ? mah...La forza della persuasione e del marketing dove vince chi ha più soldi da spender in pubblicità.W icq.
    • Anonimo scrive:
      Re: io odio msn messenger
      non lo usare!!!!!!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: io odio msn messenger - perchè?
        - Scritto da: Anonimo
        non lo usare!!!!!!!!!!!Perchè, che cos' ha di tanto schifoso?
        • Anonimo scrive:
          Re: io odio msn messenger - perchè?
          per me niente, rispondevo al post precedentein cui parlava di problemi di convivenza con mess
        • Akiro scrive:
          Re: io odio msn messenger - perchè?

          Perchè, che cos' ha di tanto schifoso?è meno malleabile di altri client:- non c'è l'opzione floating per gli utenti (iconcine sparse che indicano un utente)- le notifiche di ricezione e-mail o altro avvengono solo in alcune zone prestabilite del desktop- non tiene memoria dei messaggi se non salvi le conversazioni- non si possono inviare dei messaggi istantanei senza che ti si apra la finestra per la conversazione- non puoi entrare da invisibile (o almeno io no riesco.)- tutto quello che fa sul web lo fa SOLO con IE... altri browser per lui non esistono.- riconoscere gli utenti se cambian spesso nome è un impresa visto che mostra il nome che ha al momento della connessione... certo ci si può rifare all'e-mail... ma è più facile rikordare un nickname rispetto all'indirizzo di posta.- altre cose che vengono in mente solo con l'uso.byez
          • Anonimo scrive:
            Re: io odio msn messenger - perchè?
            - Scritto da: Akiro

            Perchè, che cos' ha di tanto schifoso?

            è meno malleabile di altri client:
            - non c'è l'opzione floating per gli utenti....
            ......................................................................
            - altre cose che vengono in mente solo con
            l'uso.Ti ringrazio, sei stato molto chiaro.Quasi quasi ero tentato anch' io discaricarlo, su consiglio di qualcunoche forse non è così esperto comedice di essere.Più d' uno ne ha parlato male, senzaperò spiegarne i difetti in modo così lineare e comprensibile per chi nonè un addetto ai lavori.Terrò presente le tue indicazioni e mi orienterò in altra direzione.Ciao.
          • Anonimo scrive:
            Re: io odio msn messenger - perchè?
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Akiro


            Perchè, che cos' ha di tanto schifoso?



            è meno malleabile di altri client:

            - non c'è l'opzione floating per gli
            utenti....


            .............................................

            - altre cose che vengono in mente solo con

            l'uso.


            Ti ringrazio, sei stato molto chiaro.
            Quasi quasi ero tentato anch' io di
            scaricarlo, su consiglio di qualcuno
            che forse non è così esperto come
            dice di essere.
            Più d' uno ne ha parlato male, senza
            però spiegarne i difetti in modo così
            lineare e comprensibile per chi non
            è un addetto ai lavori.
            Terrò presente le tue indicazioni e
            mi orienterò in altra direzione.

            Ciao.beh... sei così volubile che se ti elencassi tutti i vantaggi di MSN messenger 6 torneresti subito sui tuoi passi... pooraccio...
          • Akiro scrive:
            Re: io odio msn messenger - perchè?
            dimenticavo ke il messenger fa partire sempre LoadQM..io non lo vogliooooooooooo!"WinTasks Process Libraryloadqm - loadqm.exe - Process InformationProcess File: loadqm or loadqm.exeProcess Name: MSN Queue Manager LoaderDescription: The MSN Queue Manager Loader is installed with MSN Explorer and MSN Messenger. It can somtimes use a lot of system resourcesCommon Errors: N/ASystem Process: No"http://www.liutilities.com/products/wintaskspro/processlibrary/loadqm/byez
          • Anonimo scrive:
            Re: io odio msn messenger - perchè?
            - Scritto da: Akiro

            Perchè, che cos' ha di tanto schifoso?

            è meno malleabile di altri client:
            - non c'è l'opzione floating per gli utenti
            (iconcine sparse che indicano un utente)ok questa manca, ma se vuoi ogni volta che si collegano gli utenti puoi impostare che ti appaia una finestrela di avviso
            - non tiene memoria dei messaggi se non
            salvi le conversazioniil 6 ha il salvataggio automatico delle conversazioni, per più in xml
            - non si possono inviare dei messaggi
            istantanei senza che ti si apra la finestra
            per la conversazioneperchè? con icq si può?
            - non puoi entrare da invisibile (o almeno
            io no riesco.)si può. io riesco.
            - riconoscere gli utenti se cambian spesso
            nome è un impresa visto che mostra il nome
            che ha al momento della connessione... certo
            ci si può rifare all'e-mail... ma è più
            facile rikordare un nickname rispetto
            all'indirizzo di posta.con il messenger plus, oltre ad avere un sacco di funzioni comode hai anche la possibilità di impostare tu i nomi degli amici.
          • Anonimo scrive:
            Re: io odio msn messenger - perchè?

            - Scritto da: Akiro


            Perchè, che cos' ha di tanto schifoso?



            è meno malleabile di altri client:

            - non c'è l'opzione floating per gli
            utenti

            (iconcine sparse che indicano un utente)
            ok questa manca, ma se vuoi ogni volta che
            si collegano gli utenti puoi impostare che
            ti appaia una finestrela di avvisoEvidentemente non hai capito il senso dell'opzione. Le icone floating non sono per vedere se un utente arriva ma per mandargli messaggi al volo senza finestre ingombranti che si overlappano sulla tua area di lavoro.


            - non tiene memoria dei messaggi se non

            salvi le conversazioni
            il 6 ha il salvataggio automatico delle
            conversazioni, per più in xmlPer di più in XML? Ma voi analfabeti informatici che vi pensate che sia questo XML? Meglio un formato che fa risparmiare spazio che un XML che ne occupa circa il doppio di un normale plain text...

            - non si possono inviare dei messaggi

            istantanei senza che ti si apra la
            finestra

            per la conversazione
            perchè? con icq si può?Si. Passa in modalità avanzata e c'è un tasto sulla finestra dei messaggi di ICQ che permette di passare dal messaggio singolo alla modalità conversazione. Sempre che tu non abbia scaricato ICQ lite perché è il primo link che ti mettono sotto il naso e non abbia capito che c'è una certa differenza.

            - non puoi entrare da invisibile (o almeno

            io no riesco.)
            si può. io riesco. Questo è vero.

            - riconoscere gli utenti se cambian spesso

            nome è un impresa visto che mostra il nome

            che ha al momento della connessione...
            certo

            ci si può rifare all'e-mail... ma è più

            facile rikordare un nickname rispetto

            all'indirizzo di posta.
            con il messenger plus, oltre ad avere un
            sacco di funzioni comode hai anche la
            possibilità di impostare tu i nomi degli
            amici. Fico anche ICQ lo fa. Da sempre. E almeno il numero di ICQ ti garantisce un certo livello di privacy piuttosto che sputtanare un tuo indirizzo e-mail al cosmo... Ammesso che ci sia qualcuno che usa un indirizzo hotmail o msn per qualcosa di diverso che l'autenticazione ai siti passport...
          • Akiro scrive:
            Re: io odio msn messenger - perchè?

            ok questa manca, ma se vuoi ogni volta che
            si collegano gli utenti puoi impostare che
            ti appaia una finestrela di avvisouhm... non mi è molto di aiuto

            - non si possono inviare dei messaggi

            istantanei senza che ti si apra la
            finestra

            per la conversazione
            perchè? con icq si può?si, si apre una finestrellina giusto per poter inserire il testo che vuoi inviare.
            con il messenger plus, oltre ad avere un
            sacco di funzioni comode hai anche la
            possibilità di impostare tu i nomi degli
            amici. un plug-in?
      • Akiro scrive:
        Re: io odio msn messenger
        purtroppo molte persone lo usano perkè ce l'hanno installato sul pc o perkè abboccano pubblicità...c'è un nome specifico per quando si viene bombardati di pubblicità da un markio... mo' non rikordo.byez
    • Anonimo scrive:
      Re: io odio msn messenger - perchè?
      - Scritto da: Akiro
      perkè usarlo quando ci sono altri messenger
      meno invadenti ? mah...
      La forza della persuasione e del marketing
      dove vince chi ha più soldi da spender in
      pubblicità.
      W icq.msn messenger invadente in che senso?ti chiede troppi dati personali?è uno spyone?potresti essere più preciso, please?se puoi rispondere, grazie.Nick Carter
      • Akiro scrive:
        Re: io odio msn messenger - perchè?

        msn messenger invadente in che senso?già solo per il fatto che per leggere la sua posta devo usare ie la cosa non mi va a genio...e se poi voglio chiudere l'instant messenger non posso perkè ho ie aperto... -_-poi se invia dati particolari ai suoi server non so...
        • Anonimo scrive:
          Re: io odio msn messenger - perchè?
          - Scritto da: Akiro
          e se poi voglio chiudere l'instant messenger
          non posso perkè ho ie aperto... -_-stai scherzando o trolleggi?
        • Akiro scrive:
          Re: rispondo all'OT

          - Scritto da: Akiro

          e se poi voglio chiudere l'instant messenger

          non posso perkè ho ie aperto... -_-
          stai scherzando o trolleggi? "Esistono altre applicazioni che al momento utilizzano le funzionalità offerte da MSN Messenger. Devi chiudere queste applicazioni prima di poter uscire da MSN Messenger. Queste applicazioni possono comprendere Outlook, Outlook Express, MSN Explorer e Internet Explorer"questo ti dice nulla?
    • Anonimo scrive:
      Re: io odio msn messenger
      perchè inzozzare la macchina con altri programmi quando di default hai già l'instant messenger?- Scritto da: Akiro
      perkè usarlo quando ci sono altri messenger
      meno invadenti ? mah...
      La forza della persuasione e del marketing
      dove vince chi ha più soldi da spender in
      pubblicità.
      W icq.
      • Akiro scrive:
        Re: io odio msn messenger

        perchè inzozzare la macchina con altri
        programmi quando di default hai già
        l'instant messenger?perkè voglio un so. che faccia il so. e non che installi cio che vuole.i programmi di default non sono quasi mai all'altezza dei programmi che sviluppano altri programmatori apposta e che fanno solo (o quasi) quello.una società che fa so. di sicuro punta maggiormente al so. le altre cose sono in secondo piano (o così dovrebbe essere)
      • Anonimo scrive:
        Re: io odio msn messenger
        - Scritto da: Anonimo
        perchè inzozzare la macchina con altri
        programmi quando di default hai già
        l'instant messenger?Sono i programmi immessi dalla M$ ad inzozzare il sistema operativo.IE in primis.Se IE ciocca (capita capita) ti ciocca il SO....CHE FIGATA !!IE e' un browser ed e' normale che venga messo sotto stress in continuazione !! logico per tutti tranne che per M$ e per gli UTONTI.L'IM di M$ non e' altro che una brutta copia degli altri, e sta facendo lo stesso gioco fatto per IE, usare la sua posizione dominante.MSN messenger, e' un giochello fatto male, che oggi fortie delle esperienze del passato dovremo essere in grado di capire a che gioco sta giocando la M$.io personalmente ritengo il mio SO inzozzato di tutti quegli applicativi che non ho richiesto.Ho comprato winzoz, e voglio winzoz non un IM del ca
        • Sarge scrive:
          Re: io odio msn messenger
          - Scritto da: Anonimo
          Sono i programmi immessi dalla M$ ad
          inzozzare il sistema operativo.
          IE in primis.

          Se IE ciocca (capita capita) ti ciocca il
          SO....CHE FIGATA !!In che universo?
          Ho comprato winzoz, e voglio winzoz non un
          IM del ca
          • Anonimo scrive:
            Re: io odio msn messenger
            No, macrocaxxate... in questo 3D ce ne sono parecchie, dette soprattutto da gente che evidentemente non ha utilizzato il Messenger 6.
          • Akiro scrive:
            Re: io odio msn messenger

            No, macrocaxxate... in questo 3D ce ne sono
            parecchie, dette soprattutto da gente che
            evidentemente non ha utilizzato il Messenger
            6.io lo uso da almeno 5 o 6 anni... purtroppo.
          • Anonimo scrive:
            Re: io odio msn messenger
            - Scritto da: Akiro

            No, macrocaxxate... in questo 3D ce ne
            sono

            parecchie, dette soprattutto da gente che

            evidentemente non ha utilizzato il
            Messenger

            6.

            io lo uso da almeno 5 o 6 anni... purtroppo.Messenger 6 è uscito da poche settimane. Msn Messenger festeggia inoltre oggi il suo 4° compleanno. quindi è impossibile che lo usi da 5 o 6 anni :)E poi se non ti piace non usarlo. Ci sono molti altri programmi.
          • Akiro scrive:
            Re: io odio msn messenger

            Messenger 6 è uscito da poche settimane. Msn
            Messenger festeggia inoltre oggi il suo 4°
            compleanno. quindi è impossibile che lo usi
            da 5 o 6 anni :)la data precisa nn posso saperla, so ho letto il copirait ed ho visto che parlava di un 1997-2002... per cui, avendolo usato dall'inizio...
            E poi se non ti piace non usarlo. Ci sono
            molti altri programmi.a volte si è obbligati...
      • Anonimo scrive:
        Re: io odio msn messenger
        - Scritto da: Anonimo
        perchè inzozzare la macchina con altri
        programmi quando di default hai già
        l'instant messenger?


        - Scritto da: Akiro

        perkè usarlo quando ci sono altri
        messenger

        meno invadenti ? mah...

        La forza della persuasione e del marketing

        dove vince chi ha più soldi da spender in

        pubblicità.

        W icq.beh... non mi pare il caso di paragonare msn messenger con l'instant
    • Anonimo scrive:
      Re: io odio msn messenger

      perkè usarlo quando ci sono altri messenger
      meno invadenti ? mah...
      La forza della persuasione e del marketing
      dove vince chi ha più soldi da spender in
      pubblicità.
      W icq.meno invadenti e mi parli di ICQ ?ma ROOOOTTFFLL!ma sai almeno quello che dici ma ROTFL!!
      • Akiro scrive:
        Re: io odio msn messenger

        meno invadenti e mi parli di ICQ ?

        ma ROOOOTTFFLL!

        ma sai almeno quello che dici ma ROTFL!!si lo so cosa dico
  • Anonimo scrive:
    MSN messenger o Windows Messenger?
    Ho installato MSN messenger in WindowsXp, ma mi rimane anche Windows Messenger in esecuzione... non sono uno l'evoluzione dell'altro? Non potevano fare che si disinstallava il vecchio per il nuovo?O sono due cose diverse?Windows Messanger verrà ancora aggiornato oh ha lasciato il posto a MSN?Saluti
    • Anonimo scrive:
      Re: MSN messenger o Windows Messenger?
      "teoricamente" sono e resteranno due prodotti diversi. Uno (msn messenger) dispobibile per tutte la versioni di windows, l'altra (windows messenger) installabile solo su windows xp. Windows Messenger verrà ancora supportato e sviluppato, anzi... tra poco dovrebbe uscire una nuova versione, ma le novità sono davvero pochine e manterrà il look al quale siamo abituati.
  • Anonimo scrive:
    e il cancro si diffonde
    windows? no grazie
    • Anonimo scrive:
      Re: e il cancro si diffonde
      Gia' sono d'accordo..purtroppo pero' non ho trovato programmi per linux che abbiano una funzione di chat vocale che va bene come quella di msn 6 .. magari su win ce ne sono molti altri ma non li conosco.. ho provato msn 6 xke' mi ha obbligato un amico..gnomeeting non ha dato risultati altrettanto buoni.. andava tutto a scatti :p conosci altri programmi per linux di questo tipo? tnx.Inoltre.. mozilla firebird e' e sara' il mio browser di default su ogni piattaforma pero'.. il fatto che la maggioranza se non quasi totalita' delle persone utilizzano IE rende pressoche' impossibile, per chi realizza siti, fare a meno di windows.. e proprio per questo non capisco perche' la gente non inizia ad usare browser multipiattaforma..non uso ie dalla versione 4 e non ho mai avuto particolari problemi di navigazione se non su alcuni siti fatti male o con applet java... (java della microsoft)..ciao.
      • Anonimo scrive:
        Re: e il cancro si diffonde

        Inoltre.. mozilla firebird e' e sara' il mio
        browser di default su ogni piattaforma
        pero'.. il fatto che la maggioranza se non
        quasi totalita' delle persone utilizzano IE
        rende pressoche' impossibile, per chi
        realizza siti, fare a meno di windows.. Realizzare siti dovrebbe essere fatto seguendo degli standard, poi con quale browser tu veda la pagina dovrebbe essere ininfluente.Ovvio che se usi caratteristiche strane ed arcane di IE, queste non funzioneranno su altri browser, ma e' questo che bisogna evitare, evitare di fare pagine fuori standard.Bisognerebbe sempre ricontrollare il codice HTML per vedere se' pulito, la gente si affida ciecamente a tools di sviluppo automatici e fa male !!Una risposta del tipo: " e si, ma fan tutti cosi'" NON MI VA BENE.Se sei un utente, ovviamente devi vedere la pagina ed usare quello che ti pare, magari anche con poca preparazione.Ma se tu decidi di SVILUPPARE una paginetta HTML, a quel punto secondo me, risulta obbligatorio STUDIARE !!NON esiste che uno inizi un lavoro di scrittura di una qualsiasi cosa senza prima averne imparato le basi !!

        non uso ie dalla versione 4 e non ho mai
        avuto particolari problemi di navigazione se
        non su alcuni siti fatti male Fatti male e' il termine giusto !!e a chi fa le pagine fatte male senza sapere quello che fa, io gli segherei le gambine !!ByE
        • Anonimo scrive:
          Re: w ie e win
          - Scritto da: Anonimo


          Inoltre.. mozilla firebird e' e sara' il
          mio

          browser di default su ogni piattaformadegustibus

          pero'.. il fatto che la maggioranza se non

          quasi totalita' delle persone utilizzano
          IEci sarà un motivo

          rende pressoche' impossibile, per chi

          realizza siti, fare a meno di windows.. che caz centra win con i siti ma lo sai solo te.
          Realizzare siti dovrebbe essere fatto
          seguendo degli standard, poi con quale
          browser tu veda la pagina dovrebbe essere
          ininfluente.se però il browser xyz quando crei una tabella vuota visualizza in un modo mentre il browser vvvv in un altromodo che ce fai dello standard.
          Ovvio che se usi caratteristiche strane ed
          arcane di IE, queste non funzioneranno su
          altri browser, ma e' questo che bisogna
          evitare, bo mai visto usare ad esempio activex o altre caratteristiche peculiari di ie al difuori di intranet.
          evitare di fare pagine fuori
          standard.ie e standard, se poi mi dici che ie se non chiudo una tabella visualizza corettamente il tutto mentre altri browser si piantano o sballano tutto allora questo mi sembra più un qualcosa a favore di ie che a discapito.
          Bisognerebbe sempre ricontrollare il codice
          HTML per vedere se' pulito, la gente si
          affida ciecamente a tools di sviluppo
          automatici e fa male !!e vai un altro webmaster del sito nonna amelia funghi di qualita.Mio caro htmlguru non tutti i siti sono formati da due paginette html, secondo te un portale non dico di grandi dimensioni, ma medio piccole da quante pagine html e formato? secondo te sono tutte controllate una per una, il meglio che puo capitare e che ci sono 10 -20 template, che vengono utilizzati da tool automatici per realizzare le migliaia di pagine html che possono formare un sito, e in genere le pagine sono realizzate da persone che di html non ne sanno niente.

          Una risposta del tipo: " e si, ma fan tutti
          cosi'" NON MI VA BENE.mettila cosi: o fai cosi oppuri chiudi i battenti.
          Se sei un utente, ovviamente devi vedere la
          pagina ed usare quello che ti pare, magari
          anche con poca preparazione.e allora
          Ma se tu decidi di SVILUPPARE una paginetta
          HTML, a quel punto secondo me, risulta
          obbligatorio STUDIARE !!e allora
          NON esiste che uno inizi un lavoro di
          scrittura di una qualsiasi cosa senza prima
          averne imparato le basi !!ahahhahahhahhahahhaha mi ma da dove salti fuori, nei grandi portali esistono decine di scimmiette che non sanno un tubo e scrivono quello che tu leggi.

          non uso ie dalla versione 4 e non ho mai

          avuto particolari problemi di navigazione
          se

          non su alcuni siti fatti male

          Fatti male e' il termine giusto !!
          e a chi fa le pagine fatte male senza sapere
          quello che fa, io gli segherei le gambine !!


          ByEa chi seghi le gambe alla routine che estraendo i dati dal db crea la pagina html con un td mancante ehehehhehheonestamente io segherei le gambe a chi realizza browser cialtroni per gente (meno male che sono pochi) egualmente cialtrona, che li usa solo perche fa figo.onestamente preferisco un browser che anche in presenza di un errore mi visualizza la pagina (w ie), ad uno che per un tag mancante mi ferma tutta la visualizzazione.bye
          • Anonimo scrive:
            Re: w ie e win



            pero'.. il fatto che la maggioranza se
            non


            quasi totalita' delle persone
            utilizzano

            IE

            ci sarà un motivolo spovveduto se lo trova già installato e con la sua icona presente ovunque ..... quasi una ossessione ..... e poi viene pure caricato in memoria all'avvio ..... come pure messanger


            rende pressoche' impossibile, per chi


            realizza siti, fare a meno di
            windows..

            che caz centra win con i siti ma lo sai solo
            te.come fai a verificare l'impaginazione del sito SENZA avere il sistema di navigazione + utilizzato(win+IE)?
            bo mai visto usare ad esempio activex o
            altre caratteristiche peculiari di ie al
            difuori di intranet.perchè HTML CSS Javacript DHTML sono 100% crossbrowser? e non vengono utilizzate dai siti?
            ie e standard, se poi mi dici che ie se non
            chiudo una tabella visualizza corettamente
            il tutto mentre altri browser si piantano o
            sballano tutto allora questo mi sembra più
            un qualcosa a favore di ie che a discapito.Che versione di IE hai? ...... la 10.4? ....
            e vai un altro webmaster del sito nonna
            amelia funghi di qualita.
            Mio caro htmlguru non tutti i siti sono
            formati da due paginette html, secondo te un
            portale non dico di grandi dimensioni, ma
            medio piccole da quante pagine html e
            formato? secondo te sono tutte controllate
            una per una, il meglio che puo capitare e
            che ci sono 10 -20 template, che vengono
            utilizzati da tool automatici per realizzare
            le migliaia di pagine html che possono
            formare un sito, e in genere le pagine sono
            realizzate da persone che di html non ne
            sanno niente.Noooooooooo ... per favore i NUKE-like ..... noooooooe cmq se hai un template non vuol dire che non devi verificare la visualizzazione ..... perchè il template è sicuro .... ma il template lo devi 'riempire' .....
            onestamente preferisco un browser che anche
            in presenza di un errore mi visualizza la
            pagina (w ie), ad uno che per un tag
            mancante mi ferma tutta la visualizzazione.io devo ancora trovarlo ....... e dire che ho una quindicina di browser installati tra win e linux ....
            byeciao ciaoPS. penso che viviamo in epoche diverse ..........
          • Anonimo scrive:
            Re: w ie e win
            Non vedo dove sia il problema di utilizzare Windows... e IE, visto peraltro che io utilizzo Opera, e per di più l'ultima versione, mi ritrovo spesso a dover usare IE, perchè Opera non visualizza bene se non per niente alcuni siti.Eppure è alla versione 7.11 .... ormai dovrebbe aver capito come applicare gli standard...Netscape ormai in declino, continua a impiegare mezz'ora a caricare, ed è anche più pesante.Vogliamo utilizzare Linux? Quale delle tante versioni disponibili? Quante volte lo devo patchare poi? Trovano un bug al giorno...Certo anche windows ha molti bug, ma non credo meno di Linux :-)Cmq aspettavo MSN6 voglio proprio provare, il fatto di poter personalizzare le faccine mi ispira ;-)Saluti.
          • Anonimo scrive:
            Re: w ie e win
            - Scritto da: Anonimo
            Vogliamo utilizzare Linux? Quale delle tante
            versioni disponibili? Quante volte lo devo
            patchare poi? Trovano un bug al giorno...

            Certo anche windows ha molti bug, ma non
            credo meno di Linux :-)
            si, certo... trovano un bug al giorno.MA PERCHE' LO CONTROLLANO, LO TESTANO E LO SISTEMANO.windows ne ha molti di più (e lo dimostrano le macchine win bucate in rete) solo che rilascia patch con moooooooooooolta calma...e, oltretutto, mica ti dicono tutto, ovviamente.se tu sapessi quanto realmente è bacato win, sono sicuro che neache lo installeresti sulla macchina di uno che ti sta antipatico.non esiste un os non bacato.tutti hanno falle.il discorso è: sistemarle.a questo punto la domanda è: chi si impegna di + nel cercare di arrivare ad un os + sicuro e meno bacato?
          • Vaira scrive:
            Re: w ie e win
            Ma non perdere tempo con sta gente, non hai visto cosa ha scritto?E' ignorante come una capra.
          • Anonimo scrive:
            Re: w ie e win
            - Scritto da: Anonimo
            Eppure è alla versione 7.11 .... ormai
            dovrebbe aver capito come applicare gli
            standard...eheh.. infatti Opera li applica, IE no..un esempio? leggiti http://www.xs4all.nl/~ppk/css2tests/intro.htmlciao
          • webalex scrive:
            Re: w ie e win


            evitare di fare pagine fuori

            standard.

            ie e standard, se poi mi dici che ie se non
            chiudo una tabella visualizza corettamente
            il tutto mentre altri browser si piantano o
            sballano tutto allora questo mi sembra più
            un qualcosa a favore di ie che a discapito.Sei veramente spassoso. Da quando ie é standard? Lo standard dei linguaggi web-based viene definito dal w3c vai darti una buona letta va!M$ per anni si é fatta gli affaracci suoi approfittando della posizione di mercato dominante allontanandosi dal w3c e introducendo elementi "proprietari" nei linguaggi che funzionano solo su ie.....complimenti!
          • pippo75 scrive:
            Re: w ie e win


            Sei veramente spassoso. Da quando ie é
            standard? Lo standard dei linguaggi
            web-based viene definito dal w3c vai darti
            una buona letta va!lo standard dice che se un browser non conosce un tag lo deve ignorare.http://www.w3.org/TR/1998/REC-html40-19980424/appendix/notes.html#h-B.1

            M$ per anni si é fatta gli affaracci suoi
            approfittando della posizione di mercato
            dominante allontanandosi dal w3c e
            introducendo elementi "proprietari" nei
            linguaggi che funzionano solo su ie.....Cosa che ha fatto anche Netscape e non solo quando era in predominio:Fonte: MC numero 158 pag 240 MC numero 161 pag 239 http://www.apinforma.com/biblio/online/reti/reti5/02evol/01stand.htmled altri che sul momento non ho trovato.
          • Vaira scrive:
            Re: w ie e win

            onestamente preferisco un browser che anche
            in presenza di un errore mi visualizza la
            pagina (w ie), ad uno che per un tag
            mancante mi ferma tutta la visualizzazione.E allora visualizzami questo:http://space.virgilio.it/s.busnelli@tin.it/ie.htm
          • Anonimo scrive:
            Re: w ie e win
            Simpatico... :p- Scritto da: Vaira

            onestamente preferisco un browser che
            anche

            in presenza di un errore mi visualizza la

            pagina (w ie), ad uno che per un tag

            mancante mi ferma tutta la
            visualizzazione.

            E allora visualizzami questo:

            http://space.virgilio.it/s.busnelli@tin.it/ie
          • Akiro scrive:
            Re: w ie e win



            pero'.. il fatto che la maggioranza se
            non


            quasi totalita' delle persone
            utilizzano

            IE

            ci sarà un motivoperkè te lo installano di default.w mozilla.
          • Anonimo scrive:
            Re: w ie e win
            Parere personale: sei una delle persone piu' stupide e mediocri che abbia mai "letto" qui su PI.
          • Anonimo scrive:
            Re: w ie e win
            - Scritto da: Anonimo
            ie e standard, se poi mi dici che ie se non
            chiudo una tabella visualizza corettamente
            il tutto mentre altri browser si piantano o
            sballano tutto allora questo mi sembra più
            un qualcosa a favore di ie che a discapito.ovviamente i compilatori C++ microsoft non si incazzano se dimentichi una graffa, un punto e virgola o un if... lo capiscono da soli e producono comunque un eseguibile....ora mi spiego molte cose...
            onestamente preferisco un browser che anche
            in presenza di un errore mi visualizza la
            pagina (w ie), ad uno che per un tag
            mancante mi ferma tutta la visualizzazione.io preferisco un browser che mi dice "guarda brutto deficiente incompentente che hai un tag che manca", piuttosto che uno che non ti dice niente. Lo sai che grossissima parte del codice e del lavoro in runtime di un qualsiasi browser e' dovuto a porre rimedio a queste stronzate sul dom tree? se queste stronzate non accadessero e non ci fossero, avremmo browser _decisamente_ piu' veloci. Quindi, chi ha trascinato verso il basso le prestazioni di rendering?
        • Anonimo scrive:
          Re: e il cancro si diffonde
          Non e' vero che basta seguire gli standard per fare pagine visibili su tutti i browser.Faccio pagine e siti dal 97, e ti assicuro che anche seguendo gli standard w3c, appena la pagina sale un minimo in complessita' i vari browser la interpretano in modo leggermente diverso.Chi ti mette spazi dove non ci sono, chi ti visualizza le celle vuote delle tabelle e chi no... in questo senso IE e' molto piu' "sensato" di Netscape, lavora in modo piu' ovvio.
          • Anonimo scrive:
            Re: e il cancro si diffonde
            lo dici tu.io i siti che faccio, li vedo senza problemi solo con mozilla/netscape.IE non mi impagina bene i form, mettendo degli spazzi ORRIBILIIE non mi vede la trasperenza nelle PNGIE fa cacare
          • Anonimo scrive:
            Re: e il cancro si diffonde
            - Scritto da: Anonimo
            lo dici tu.

            io i siti che faccio, li vedo senza problemi
            solo con mozilla/netscape.

            IE non mi impagina bene i form, mettendo
            degli spazzi ORRIBILI

            IE non mi vede la trasperenza nelle PNG

            IE fa cacareTi conviene metterli a posto i tuoi siti, altrimenti te li guardano in 3 testimoni di geova peracottari zozzoni e linuzzari.
        • ryoga scrive:
          Re: e il cancro si diffonde
          - Scritto da: Anonimo

          Realizzare siti dovrebbe essere fatto
          seguendo degli standard, Uno standard e' quando la quasi totalita' dei browser e delle persone riesce a visualizzare con lo stesso codice lo stesso risultato. Attualmente, il 97% ( se non di + ) dei pc usano IE e quindi il 97% di persone connesse in rete visualizza le pagine html secondo lo "standard" di IE.Il fatto, infine, che utilizzando un prodotto MACROMEDIA, si riesca a costruire una pagina HTML totalmente compatibile con IE e non con Netscape, mi fa pensare, che lo standard utilizzato dalle associazioni No-Profit, resta uno standard per pochi "eletti".
          Ovvio che se usi caratteristiche strane ed
          arcane di IE, queste non funzioneranno su
          altri browser, ma e' questo che bisogna
          evitare, evitare di fare pagine fuori
          standard.:) Sai quante cose arcane bisogna fare per far visualizzare bene delle pagine complesse in NS? Costruisco siti graficamente complessi ( non sono un grafico, ma un programmatore ) e per me e' un lavoraccio immane rendere la pagina compatibile con NS......certo....quando vado di fretta, mando a quel paese NS e rendo il sito compatibile con IE......tanto il 3% al mondo che utilizzera' quel browser, non verra' di certo a rompermi le scatole, e non influenzera' di certo il mio cliente.
          Bisognerebbe sempre ricontrollare il codice
          HTML per vedere se' pulito, la gente si
          affida ciecamente a tools di sviluppo
          automatici e fa male !!=) non farmi parlare.....lo sai che anche N$ utilizza dei metodi non compatibili agli standard del w3c?
          Una risposta del tipo: " e si, ma fan tutti
          cosi'" NON MI VA BENE.Non sei lo standard ( o la maggioranza ).Quindi o ti adatti tu, o, personalmente, posso ignorare le tue lamentele cosi come tu ignorerai i miei siti.
          Se sei un utente, ovviamente devi vedere la
          pagina ed usare quello che ti pare, magari
          anche con poca preparazione.Tu sei libero di utilizzare cio' che ti pare. Se io inscerisco un manuale d'uso, e tu non lo segui, fatti tuoi :)
          Ma se tu decidi di SVILUPPARE una paginetta
          HTML, a quel punto secondo me, risulta
          obbligatorio STUDIARE !!:) Studiato e studiato..... pero' ripeto....non mi metto a perder tempo per un 3% che utilizza un browser bacato giusto x far dispetto alla M$ ( :) :) :) )
          NON esiste che uno inizi un lavoro di
          scrittura di una qualsiasi cosa senza prima
          averne imparato le basi !!vuoi farmi un test sull'HTML? ( tutti i quiz fatti sull'HTML mi hanno sempre riportato dei valori eccellenti ).P.s. : (scrivo codice html, prettamente col notepad )
          Fatti male e' il termine giusto !!
          e a chi fa le pagine fatte male senza sapere
          quello che fa, io gli segherei le gambine !!:) io segherei le manine a chi utilizza solo x ripicca un browser alternativo :)Bye
          • Anonimo scrive:
            Re: e il cancro si diffonde
            secondo me tu usi ancora NS 4forse non sai che esiste mozilla o NS7bye
          • ryoga scrive:
            Re: e il cancro si diffonde
            l'ultimo NS provato e' stato il 6.1, dopodiche', di NS non ne installero' mai piu' neanche 1 ( fece abbastanza danni da farmi formattare il disco...... ).....Mozilla mah....mai provato...Cmq perche' perder tempo per il 3% dell'utenza?Oltretutto creo siti commerciali, quindi a che pro utilizzare browser che utilizzano le persone del total free???
          • il_guru scrive:
            Re: e il cancro si diffonde

            Oltretutto creo siti commerciali, quindi a
            che pro utilizzare browser che utilizzano le
            persone del total free???ma perchè sempre sta cazzata? free è diverso da gratis...
          • pippo75 scrive:
            Re: e il cancro si diffonde
            - Scritto da: il_guru


            Oltretutto creo siti commerciali, quindi a

            che pro utilizzare browser che utilizzano
            le

            persone del total free???

            ma perchè sempre sta cazzata? free è diverso
            da gratis...Una volta Free era l'abbreviazione di FreeWare che voleva dire gratis, se poi hanno cambiato significato......Parlando di privatiin quanti pagano per mozilla, debian, openoffice, gimp, e tanti altri?In quanti pagano per l'assistenza di questi?Pochi.Parlando di ditte, quante sono le ditte che usano mozilla?Quante quelle che usano IE?Perche' IE e' diffuso, semplice, dove posso comperare Netscape? Bo?dove posso comperare Opera? In Finlandia, (se non fosse per IE come farei a scaricarlo ) vai tu a prenderlo?Carta di Credito, non ce l'ho e non voglio farla per comperare un browser.Se questi prodotti alternativi vogliono diffondersi allora sarebbe meglio che fossero anche accessibili.I prodotti MS li trovi in tutti i cantoni, i prodotti alternativi li devi cercare con il lanternino.Trovami in italia uno che venda opera completo, senza banner (e che mi dia assistenza in caso di problemi).
          • il_guru scrive:
            Re: e il cancro si diffonde
            - Scritto da: pippo75
            - Scritto da: il_guru




            Oltretutto creo siti commerciali,
            quindi a


            che pro utilizzare browser che
            utilizzano

            le


            persone del total free???



            ma perchè sempre sta cazzata? free è
            diverso

            da gratis...

            Una volta Free era l'abbreviazione di
            FreeWare che voleva dire gratis, se poi
            hanno cambiato significato......
            una cosa è una licenza freeware, un'altra è il free software
            Parlando di privati

            in quanti pagano per mozilla, debian,
            openoffice, gimp, e tanti altri?
            In quanti pagano per l'assistenza di questi?
            Pochi.dov'è il problema? meglio non pagare qualcosa che non costa che non pagare qualcosa che costa (vedi tutti i computer di privati che hanno su Office o Windows senza licenza), se qualcuno vuole dare i suoi prodotti gratis non vedo perchè lamentarsi con chi non li paga!

            Parlando di ditte, quante sono le ditte che
            usano mozilla?
            Quante quelle che usano IE?e questo che c'entra?!?

            Perche' IE e' diffuso, semplice,
            dove posso comperare Netscape? Bo?
            dove posso comperare Opera? In Finlandia,
            (se non fosse per IE come farei a scaricarlo
            ) vai tu a prenderlo?
            Carta di Credito, non ce l'ho e non voglio
            farla per comperare un browser.Netscape una volta lo vendevano, poi qualcuno ha pensato bene di includere, approfittando della sua posizione di mercato, IE nel sistema operativo e tutti quelli che si affacciavano in quegli anni per la prima volta ad internet pensavano IE fosse l'unico browser. A quel punto Netscape non è più stato in vendita, ecco perchè non lo compri. Per Opera... beh non so dove lo vendano ma se lo volessi comprare davvero un modo lo troveresti(quanto ci vuole a farlo prendere ad una perso a con carta di credito e dargli i soldi?)
            Se questi prodotti alternativi vogliono
            diffondersi allora sarebbe meglio che
            fossero anche accessibili.
            I prodotti MS li trovi in tutti i cantoni, i
            prodotti alternativi li devi cercare con il
            lanternino.
            chiedi alla microsoft di includere quelli gratis nel suo sistema operativo, così avrai dall'inizio libertà di scelta!
            Trovami in italia uno che venda opera
            completo, senza banner (e che mi dia
            assistenza in caso di problem i).non me ne sono mai occupato e non ne ho idea, spero che ci sia qualcuno che ti possa dare una risposta
          • Anonimo scrive:
            Re: e il cancro si diffonde

            l'ultimo NS provato e' stato il 6.1,
            dopodiche', di NS non ne installero' mai
            piu' neanche 1 ( fece abbastanza danni da
            farmi formattare il disco...... ).....Si vabbe' poi tuo cugino si e' tolto il casco e gli si e' divisa la testa in due...
            Mozilla mah....mai provato...Ignoranza
            Cmq perche' perder tempo per il 3%
            dell'utenza?Complimenti per la professionalita'. Meno male che non vendi di carrozzine per handicappati...
            Oltretutto creo siti commerciali, quindi a
            che pro utilizzare browser che utilizzano le
            persone del total free???Quindi la tua deduzione e' che chi non usa IE visita solo siti .org? Mah...PS Non vedere il monopolio vuol dire essere stupidi oppure in malafede. Scegli.
        • Anonimo scrive:
          Re: e il cancro si diffonde
          - Scritto da: Anonimo
          Realizzare siti dovrebbe essere fatto
          seguendo degli standard, poi con quale
          browser tu veda la pagina dovrebbe essere
          ininfluente.Infatti.. peccato che IE non supporti molte delle belle cose del XHTML 1.1 e CSS 2 che scrivo rigorosamente al 100% a mano..Poi di solitio, per non andare su windows, controllo su questo sito: http://www.xs4all.nl/~ppk/css2tests/intro.htmlciao.
    • Anonimo scrive:
      Re: e il cancro si diffonde
      - Scritto da: Anonimo
      windows?

      no graziel'ignoranza e il peggiore dei mali e ad essa non c'è cura.
      • Anonimo scrive:
        Re: e il cancro si diffonde
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        windows?



        no grazie


        l'ignoranza e il peggiore dei mali e ad essa
        non c'è cura.infatti. Ignorare l'esistenza di alternative al monopolio è grave. Conoscere e perdurare nell'errore è diabolico, invece
        • Anonimo scrive:
          Re: e il cancro si diffonde
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo



          - Scritto da: Anonimo


          windows?





          no grazie





          l'ignoranza e il peggiore dei mali e ad
          essa

          non c'è cura.

          infatti. Ignorare l'esistenza di alternative
          al monopolio è grave. Conoscere e perdurare
          nell'errore è diabolico, invecerosso di sera bel tempo si spera.
    • Anonimo scrive:
      Re: e il cancro si diffonde
      Che polemica stucchevole.Seguo queste diatribe da tempo e sono disposto a der credito a tutti (io non sono uno smanettone quindi - orrore! - non ci capisco niente).Vivo però in azienda e opero che le maggiori aziende del mondo e vi assicuro che di tutte queste polemiche non glie ne frega niente a nessuno. GIUSTO o SBAGLIATO che sia (ripeto: sono disposto a der credito a tutti) alle aziende interessa soprattutto che ci sia qualcuno che si faccia carico dei problemi, supporti i prodotti CON CHIARA RESPONSABILITA' ANCHE LEGALE, abbia molti partner di sviluppo. In sintesi, è molto più importante "l'accountability" della "reliability".Un ultimo commento sull'OPENESS e il FREE: enorme foglia di fico dietro la quale si nascondono le più grandi porcate della storia informatica...ma se estendessimo il concetto all'estremo (tutto aperto e tutto gratis), i babbi con quali dindi comprerebbero i PC ai pargoli che poi vomitano quotidianamente insulti su BG e Microsoft? Ma ve lo ricordate quando parlavano di UNIX come di un sistema aperto? Li hanno fatti sfogare un po' i ragazzini nelle università, poi quando il gioco si è fatto serio le HP, le IBM, le Digital, le Data General, ecc... si sono fatte il LORO UNIX e che si fottessero l'openess e la portability.Che bello essere giovani (va bene mi avete beccato, sono uno stagionato): si è romantici e si pensa che il mondo si muova secondo le regole dell'amore. E' giusto e bello che sia così. Questa situazione mi ricorda tanto il tempo degli Hippyes che passato il tempo me li sono ritrovati tutti dietro uno sportello bancario a contare i soldi, più frustrati e sfigati di prima.
      • Anonimo scrive:
        Re: e il cancro si diffonde
        - Scritto da: Anonimo
        . Questa situazione mi
        ricorda tanto il tempo degli Hippyes che
        passato il tempo me li sono ritrovati tutti
        dietro uno sportello bancario a contare i
        soldi, più frustrati e sfigati di prima.a quei tempi non esisteva Internet.
Chiudi i commenti