Libero Mail, tutte le novità cloud di Italiaonline

Libero Mail, tutte le novità cloud di Italiaonline

Italiaonline annuncia varie novità per gli utenti LiberoMail, mettendo a disposizione di milioni di account nuove funzionalità per la produttività cloud.
Italiaonline annuncia varie novità per gli utenti LiberoMail, mettendo a disposizione di milioni di account nuove funzionalità per la produttività cloud.

9,7 milioni di account stanno per sperimentare le novità che Libero Mail ha riservato loro. Una delle più storiche e diffuse caselle di posta elettronica disponibili nel nostro Paese, infatti, ha annunciato una serie di funzionalità che mettono a punto un “personal cloud” per meglio servire le utilità quotidiane nella vita digitale degli utenti.

Le novità di Libero Mail

Queste le principali novità in arrivo:

  • nuova welcome page, sempre più vetrina di servizi e contenuti editoriali: nuovo look, maggior personalizzazione, maggior numero di widget disponibili e la possibilità di dar vita ad una vera e propria “homepage” da cui iniziare il proprio percorso sul Web;
  • nuova integrazione con la suite Docs (Testo, Foglio elettronico, Presentazione) e collegamento con lo spazio Drive: “Senza dover installare nulla, Docs permette di lavorare con i propri documenti da pc, smartphone e tablet e favorisce il lavoro in team, permettendo a più utenti di lavorare sullo stesso documento contemporaneamente“;
  • nuova Smart Newsletter, utile a riorganizzare le newsletter in arrivo per averle sempre archiviate in cartelle e potervi accedere in modo controllato e gestito.

Libero Mail

Libero Mail è una storia tutta italiana, fatta di innovazione e sempre con i nostri utenti al centro, che per noi non è uno slogan, ma un impegno fattivo e costante, volto alla cura di ogni aspetto del prodotto in funzione delle esigenze di chi lo utilizza“, spiega Domenico Pascuzzi, Publishing Director di Italiaonline, e continua: “Oggi Libero Mail è un prodotto moderno, molto apprezzato, con una base di utenti consumer e microbusiness molto consolidata. La posta elettronica è uno dei prodotti più longevi di Internet: per questo, la nostra visione è quella di evolverla verso un modello “personal cloud” di servizi integrati. Lato adv, la mail e la nostra Customer Data Platform rappresentano gli asset più importanti della nostra offerta basata sui dati di prima parte e su soluzioni alternative ai cookie“.

Tra le novità, Italiaonline annuncia anche un blog dedicato al servizio, con il quale tenere aggiornata la grande community di Libero Mail circa le novità del servizio ed i modi migliori per sfruttarne appieno le potenzialità.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

14 07 2021
Link copiato negli appunti