Libero.it, porte chiuse ad Est

Il più vasto portale italiano non passerà ai russi di Vimplecom, ma resterà di proprietà del magnate egiziano Sawiris. Confermato l'AD Converti, atteso per domani in una conferenza stampa sul futuro della piattaforma

Roma – A lanciare l’allarme era stato il suo comitato di redazione: Wind avrebbe dovuto cambiare i suoi piani, preservando prima di tutto il futuro del più vasto portale del Belpaese. Di oggi la notizia: Libero.it non passerà al gruppo di telecomunicazioni russo Vimpelcom , restando nelle mani del magnate egiziano Naguib Sawiris.

Confermati dunque i piani di Sawiris per il portale da quasi 8 milioni di utenti registrati , nell’ambizioso tentativo di insidiare giganti come Google e Facebook. Sarà l’amministratore delegato Antonio Converti – founder del motore di ricerca Arianna e già direttore marketing di Wind – ad illustrare le future strategie di Libero.it .

Domani si terrà infatti a Milano un’attesa conferenza stampa, in cui Converti dovrebbe precisare quali saranno mission e servizi del portale. Lo stesso Converti aveva già sottolineato come Libero.it raggiunga circa il 40 per cento dei navigatori della Rete italiana. Numeri che dovrebbero lievitare per colmare il gap con i grandi giganti del web.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • non fumo non bevo e non dico parolacce scrive:
    419 COMMENTI !
    Ancora una volta Steve ha vinto.
    • panda rossa scrive:
      Re: 419 COMMENTI !
      - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
      Ancora una volta Steve ha vinto.Che cosa ha vinto?I macachi hanno gia' versato il loro obolo a Steve.Gli altri ben se ne guardano.Dubito che qualcuno di questo forum cambiera' mai filosofia di riferimento.
    • maxsix scrive:
      Re: 419 COMMENTI !
      - Scritto da: non fumo non bevo e non dico parolacce
      Ancora una volta Steve ha vinto.Ovviamente, finchè i suoi competitors sono un'accozzaglia di linari nonsense da una parte e M$fan dall'altra.In questa competizione c'è solo un vincitore, quello che compra, consuma per quel che può o gli serve e vive felice senza rogne (e gli avanza anche il tempo per uno spritz e una sana attività motoria riproduttiva)Ho la certezza che i linari e i winari non fanno parte di questa categoria (ambita, invero).
      • lroby scrive:
        Re: 419 COMMENTI !
        - Scritto da: maxsix
        Ho la certezza che i linari e i winari non fanno
        parte di questa categoria (ambita,
        invero).Io invece ho la certezza che quando Dio ha distribuito il cervello, tu eri in coda per comprare l'Ipad (il primo, non il secondo!) :D
        • maxsix scrive:
          Re: 419 COMMENTI !
          - Scritto da: lroby
          - Scritto da: maxsix

          Ho la certezza che i linari e i winari non fanno

          parte di questa categoria (ambita,

          invero).
          Io invece ho la certezza che quando Dio ha
          distribuito il cervello, tu eri in coda per
          comprare l'Ipad (il primo, non il secondo!)
          :DL'ipad ce l'ho perchè un mio cliente mi ha voluto omaggiare di cotanto in una cena di Natale di 2 anni fa.Detto questo usato poco o niente perchè sono conscio di avere esigenze che vanno oltre al personal computer per antonomasia.PS: vediamo se la capite questa...
          • logicaMente scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: lroby

            - Scritto da: maxsix


            Ho la certezza che i linari e i winari non
            fanno


            parte di questa categoria (ambita,


            invero).

            Io invece ho la certezza che quando Dio ha

            distribuito il cervello, tu eri in coda per

            comprare l'Ipad (il primo, non il secondo!)

            :D

            L'ipad ce l'ho perchè un mio cliente mi ha voluto
            omaggiare di cotanto in una cena di Natale di 2
            anni
            fa.Bello l'iPad a Natale di due anni fa, specie considerato che è stato presentato a Gennaio e commercializzato ad Aprile dello scorso anno... aveva la macchina del tempo, ti ha omaggiato di un rumor o la tua è una trollata?
            Detto questo usato poco o niente perchè sono
            conscio di avere esigenze che vanno oltre al
            personal computer per
            antonomasia.

            PS: vediamo se la capite questa...pagliuzza... trave... vedi se capisci questa. (cylon)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 maggio 2011 22.38-----------------------------------------------------------
          • maxsix scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: logicaMente
            - Scritto da: maxsix

            - Scritto da: lroby


            - Scritto da: maxsix



            Ho la certezza che i linari e i winari non

            fanno



            parte di questa categoria (ambita,



            invero).


            Io invece ho la certezza che quando Dio ha


            distribuito il cervello, tu eri in coda per


            comprare l'Ipad (il primo, non il secondo!)


            :D



            L'ipad ce l'ho perchè un mio cliente mi ha
            voluto

            omaggiare di cotanto in una cena di Natale di 2

            anni

            fa.

            Bello l'iPad a Natale di due anni fa, specie
            considerato che è stato presentato a Gennaio e
            commercializzato ad Aprile dello scorso anno...
            aveva la macchina del tempo, ti ha omaggiato di
            un rumor o la tua è una
            trollata?
            Si vero 2010, ho un po' di problemi con il tempo ultimamente.Nessuna trollata.

            Detto questo usato poco o niente perchè sono

            conscio di avere esigenze che vanno oltre al

            personal computer per

            antonomasia.



            PS: vediamo se la capite questa...

            pagliuzza... trave... vedi se capisci questa.
            (cylon)Ne una nell'altra. Solo il fatto di avere la fortuna di aver capito se è meglio un pennello grande o un grande pennello.
          • ruppolo scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: maxsix
            - Scritto da: logicaMente

            Bello l'iPad a Natale di due anni fa, specie

            considerato che è stato presentato a Gennaio e

            commercializzato ad Aprile dello scorso anno...

            aveva la macchina del tempo, ti ha omaggiato di

            un rumor o la tua è una

            trollata?


            Si vero 2010, ho un po' di problemi con il tempo
            ultimamente.
            Nessuna trollata.Si, problemi col tempo ne hai molti, visto che da Natale 2010 ad oggi son passati 4 mesi e mezzo, e non 2 anni.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: 419 COMMENTI !

            L'ipad ce l'ho perchè un mio cliente mi ha voluto
            omaggiare di cotanto in una cena di Natale di 2
            anni
            fa.2 anni fa (quindi, nel 2009) ... eppure l'ipad è stato presentato solo nel 2010.Il tuo cliente era per caso John Titor? (vediamo se tu capisci questa)
          • maxsix scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: uno qualsiasi

            L'ipad ce l'ho perchè un mio cliente mi ha
            voluto

            omaggiare di cotanto in una cena di Natale di 2

            anni

            fa.

            2 anni fa (quindi, nel 2009) ... eppure l'ipad è
            stato presentato solo nel
            2010.
            No solo un errore di calcolo dei tempi. Sai a non guardare tutto il giorno cassoni beige e chiedersi "perchè non funzioni" il tempo vola.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: 419 COMMENTI !

            No solo un errore di calcolo dei tempi.Certo, capisco che per uno come te, il calcolo 2011 - 2 = 2009 sia troppo difficile.
            Sai a non
            guardare tutto il giorno cassoni beige e
            chiedersi "perchè non funzioni" il tempo
            vola.E perciò tu invecchi più rapidamente. E si vede.
          • panda rossa scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: uno qualsiasi

            L'ipad ce l'ho perchè un mio cliente mi ha
            voluto

            omaggiare di cotanto in una cena di Natale di 2

            anni

            fa.

            2 anni fa (quindi, nel 2009) ... eppure l'ipad è
            stato presentato solo nel
            2010.

            Il tuo cliente era per caso John Titor? (vediamo
            se tu capisci
            questa)Piu' probabile che fosse Doc Emmett Brown
          • Osvy scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: uno qualsiasi


            L'ipad ce l'ho perchè un mio cliente mi ha

            voluto


            omaggiare di cotanto in una cena di Natale di
            2 anni fa.



            2 anni fa (quindi, nel 2009) ... eppure l'ipad è

            stato presentato solo nel 2010.



            Il tuo cliente era per caso John Titor? (vediamo

            se tu capisci questa)

            Piu' probabile che fosse Doc Emmett BrownSecondo me era Steve... LUI ce l'avrà avuto a Natale di due anni fa, no? ;-)
      • blitzanoid scrive:
        Re: 419 COMMENTI !

        (e gli avanza
        anche il tempo per uno spritz e una sana attività
        motoria
        riproduttiva)Già, ti avanza il tempo per dedicarti a tali attività... però preferisci impiegarlo passando il venerdì sera a chattare con i linari e i winari che disprezzi.
        • maxsix scrive:
          Re: 419 COMMENTI !
          - Scritto da: blitzanoid

          (e gli avanza

          anche il tempo per uno spritz e una sana
          attività

          motoria

          riproduttiva)

          Già, ti avanza il tempo per dedicarti a tali
          attività... però preferisci impiegarlo passando
          il venerdì sera a chattare con i linari e i
          winari che
          disprezzi.Questa non è una chat. Detto questo, fortunatamente, non devo rendere conto ne a te ne ad altri come passare il mio tempo. E sopratutto non a un cassone beige pieno di virus o di file conf in /etc che non vogliono sapere di far funzionare questo o quello.
          • panda rossa scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: maxsix
            E sopratutto non a un cassone beige pieno di
            virus o di file conf in /etc che non vogliono
            sapere di far funzionare questo o
            quello.Meglio per tutti se non ci metti le mani in /etc/confTorna al tuo giocattolo pagato profumatamente e lascia che sia Jobs a configurarlo per te, perche' lui sa quali sono le tue necessita', e lui provvede.
          • maxsix scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: maxsix


            E sopratutto non a un cassone beige pieno di

            virus o di file conf in /etc che non vogliono

            sapere di far funzionare questo o

            quello.

            Meglio per tutti se non ci metti le mani in
            /etc/conf
            Torna al tuo giocattolo pagato profumatamente e
            lascia che sia Jobs a configurarlo per te,
            perche' lui sa quali sono le tue necessita', e
            lui
            provvede.Bello parlare di cose di cui non conosci neppure l'ABC.
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: maxsix
            Bello parlare di cose di cui non conosci neppure
            l'ABC.Bello sapere che non conosci minimamente l'argomento.

            E sopratutto non a un cassone beige pieno di

            virus o di file conf in /etc che non vogliono

            sapere di far funzionare questo o

            quello.Se sei ignorante è solo colpa tua. Prima studia e poi parla.
          • lroby scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: maxsix
            E sopratutto non a un cassone beige pieno di
            virus o di file conf in /etc che non vogliono
            sapere di far funzionare questo o
            quello.Credo che la cosa peggiore nei computer della mela morsicata, siano gli utenti, la loro ignoranza e la loro arroganza..
          • maxsix scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: maxsix

            E sopratutto non a un cassone beige pieno di

            virus o di file conf in /etc che non vogliono

            sapere di far funzionare questo o

            quello.
            Credo che la cosa peggiore nei computer della
            mela morsicata, siano gli utenti, la loro
            ignoranza e la loro
            arroganza..Credo che la cosa peggiore nei computer cassoni esistenti dagli anni 90, siano gli utenti, la loro ignoranza e la loro arroganzaPS: utenti? iLOL
          • panda rossa scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: maxsix
            Credo che la cosa peggiore nei computer cassoni
            esistenti dagli anni 90, siano gli utenti, la
            loro ignoranza e la loro
            arroganzaIgnoranza e' proprio la parola esatta.http://it.wikipedia.org/wiki/IBM_Personal_Computer_XT8 marzo 1983
          • lroby scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            Panda, credo che sia la prima volta che io e te siamo d'accordo sulla stessa cosa... quel tipo è di una ignoranza abissale.. :D
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: lroby
            Panda, credo che sia la prima volta che io e te
            siamo d'accordo sulla stessa cosa... quel tipo è
            di una ignoranza abissale..
            :DNon è solo ignorante... non sa nemmeno contare.
          • lroby scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            Plonk (i miei cog..oni che cascano a terra)..Vuoi aggiungere anche "specchio riflesso"? non sapevo che fossi ancora alle scuole elementari, mio nipote ha 9 anni e ti assomiglia..
          • collione scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: lroby
            elementari, mio nipote ha 9 anni e ti
            assomiglia..la finisci di offendere tuo nipote? :D
          • lroby scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: collione
            - Scritto da: lroby


            elementari, mio nipote ha 9 anni e ti

            assomiglia..

            la finisci di offendere tuo nipote? :Dhahahha.. hai ragione, devo chiedere scusa a mio nipote :D
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: maxsix
            Credo che la cosa peggiore nei computer cassoni
            esistenti dagli anni 90, siano gli utenti, la
            loro ignoranza e la loro
            arroganza

            PS: utenti? iLOLCredo che la cosa peggiore nell'informatica è la gente che, come te, dovrebbe zappare la terra al posto di parlare di cose di cui non ha la minima cognizione.
          • lroby scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Darwin
            Credo che la cosa peggiore nell'informatica è la
            gente che, come te, dovrebbe zappare la terra al
            posto di parlare di cose di cui non ha la minima
            cognizione.Quoto al 100% :D
          • ruppolo scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: maxsix

            E sopratutto non a un cassone beige pieno di

            virus o di file conf in /etc che non vogliono

            sapere di far funzionare questo o

            quello.
            Credo che la cosa peggiore nei computer della
            mela morsicata, siano gli utenti, la loro
            ignoranza e la loro
            arroganza..Loro hanno diritto ad essere ignoranti in informatica, infatti hanno acquistato un prodotto Apple.Quindi possono sfruttare convenientemente il computer per la loro attività.O forse ritieni razionale che un fioraio debba essere anche meccanico perché ha il furgone o informatico perché usa il computer per la contabilità? Lui potrà anche essere ignorante, ma lui le piante non le fa morire, come invece, probabilmente, fai tu. Quindi chi è l'ignorante?
          • lroby scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: ruppolo
            O forse ritieni razionale che un fioraio debba
            essere anche meccanico perché ha il furgone o
            informatico perché usa il computer per la
            contabilità? Lui potrà anche essere ignorante, ma
            lui le piante non le fa morire, come invece,
            probabilmente, fai tu. Quindi chi è
            l'ignorante?Ma almeno io ho la decenza di NON andare in un negozio di fiori e lamentarmi se non sono capace di tenere in vita più di qualche giorno una pianta per mia negligenza.
          • panda rossa scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: ruppolo

            O forse ritieni razionale che un fioraio debba

            essere anche meccanico perché ha il furgone o

            informatico perché usa il computer per la

            contabilità? Lui potrà anche essere ignorante,
            ma

            lui le piante non le fa morire, come invece,

            probabilmente, fai tu. Quindi chi è

            l'ignorante?
            Ma almeno io ho la decenza di NON andare in un
            negozio di fiori e lamentarmi se non sono capace
            di tenere in vita più di qualche giorno una
            pianta per mia
            negligenza.E comunque il macaco acquista piante di plastica.Sono piu' costose.Sono piu' appariscenti.Non appassiscono mai.E se tu invece preferisci le piante in vaso, viene a dirti che sei un pezzente e che le piante di plastica servono proprio per quelli che non sono capaci di tenere viva una pianta in vaso per piu' di due giorni.
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: panda rossa
            E comunque il macaco acquista piante di plastica.
            Sono piu' costose.
            Sono piu' appariscenti.
            Non appassiscono mai.

            E se tu invece preferisci le piante in vaso,
            viene a dirti che sei un pezzente e che le piante
            di plastica servono proprio per quelli che non
            sono capaci di tenere viva una pianta in vaso per
            piu' di due
            giorni.Io non capisco come faccia certa gente ad affidare la propria vita e la propria testa agli altri. Specie se questi altri si chiamano Apple o Microsoft.Ma d'altronde c'era un grande uomo che aveva descritto il nostro popolo in modo perfetto.Penso che tu l'abbia già visto, comunque panda rossa ti invito a darci uno sguardo. Dopotutto è pur sempre uno dei grandi maestri che il nostro paese ha avuto l'onore di avere. ;)[yt]cwKA-X6dNLM[/yt]
          • ruppolo scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            Qui l'unico pezzente sei tu, questo è ciò che si evince dalla lettura dei tuoi post.
          • ruppolo scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            Certo che lo fai, e lui ti dirà come fare, visto che sei tu l'ignorante. E non ti dirà che sei un utonto, che le piante le devono avere solo i fiorai o che prima di comprare una pianta ti devi studiare libri di botanica! La gente normale vuole poter godere di una pianta in casa e fine. Se muore ne compra un'altra! Lo stesso vale per un computer. Corsi e patenti per usare un computer? Follia! Eresia!Chi produce, chi sviluppa, il fioraio, faranno corsi di informatica o botanica! Non il resto del mondo!
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: ruppolo
            Loro hanno diritto ad essere ignoranti in
            informatica,L'ignoranza non è un diritto. Altrimenti trovami un testo che dica ciò.Anche la nostra costituzione parla dell'istruzione come DIRITTO e DOVERE del cittadino.In questa società hai due alternative:1) Stai zitto e subisci tutto quello che ti propinano, che sia buono o cattivo.2) Cerchi di capire quel poco che ti basta per non essere preso per il cu*o.Io scelgo la seconda.Stando al tuo ragionamento, il popolo non dovrebbe fregarsene anche della politica, giusto? Tanto ci sono i politici, no?Che ci fotte se c'è una dittatura che ha ucciso il mio vicino di casa, quando io ho il pane per mangiare?
            infatti hanno acquistato un prodotto
            Apple.Infatti subisci un marketing esagerato senza capire veramente quello che stai acquistando, sbandierando che possiedi il meglio quando non sei competente nel campo e non conosci minimamente i concorrenti.
            Quindi possono sfruttare convenientemente il
            computer per la loro
            attività.E anche buttarlo quando il padrone decide che non deve funzionare, giusto?
            O forse ritieni razionale che un fioraio debba
            essere anche meccanico perché ha il furgone o
            informatico perché usa il computer per la
            contabilità?Il fioraio dovrebbe avere un'infarinatura generale, ovvero quanto basta per non essere preso per il XXXX. Questo non solo per quanto riguarda l'informatica, ma anche per il resto. Per questo c'è la scuola. Solo che in italia abbiamo una concezione diversa di cultura.Infatti si vedono le condizioni di Pompei.
            Lui potrà anche essere ignorante, ma
            lui le piante non le fa morire, come invece,
            probabilmente, fai tu. Quindi chi è
            l'ignorante?C'è una differenza: io sono ignorante in una materia, ma ho l'abitudine di consultare l'enciclopedie per capire quello di cui si sta parlando. Non pretendo di diventare tecnico, ma voglio solo aggiungere un piccolo tassello al mio bagaglio personale.Io non sbandiero l'ignoranza, come diritto, perchè come ti ho già detto NON LO È.
          • ruppolo scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: ruppolo

            Loro hanno diritto ad essere ignoranti in

            informatica,
            L'ignoranza non è un diritto. Altrimenti trovami
            un testo che dica
            ciò.Perché, ti serve un testo per sapere che hai diritto a bere?
            Anche la nostra costituzione parla
            dell'istruzione come DIRITTO e DOVERE del
            cittadino.Dovere? Dove sta scritto che devo sapere tutto di tutto?
            In questa società hai due alternative:
            1) Stai zitto e subisci tutto quello che ti
            propinano, che sia buono o
            cattivo.
            2) Cerchi di capire quel poco che ti basta per
            non essere preso per il
            cu*o.

            Io scelgo la seconda.Tu scegli ciò che PUOI scegliere, non ciò che non puoi. Quindi puoi scegliere di documentarti solo su ALCUNI aspetti della vita, visto che non vivi abbastanza a lungo per documentarti su tutto.
            Stando al tuo ragionamento, il popolo non
            dovrebbe fregarsene anche della politica, giusto?No, il popolo se ne frega di ciò che desidera fregarsene, ognuno delle cose che decide. O, al contrario, decide di interessarsi ad alcune cose e altre no, e per ognuna di esse decide QUANTO interessarsene.
            Tanto ci sono i politici,
            no?
            Che ci fotte se c'è una dittatura che ha ucciso
            il mio vicino di casa, quando io ho il pane per
            mangiare?Che tu ti fotta o meno è irrilevante, visto che non hai il coltello dalla parte del manico. Ma questa è un'altra storia.

            infatti hanno acquistato un prodotto

            Apple.
            Infatti subisci un marketing esagerato senza
            capire veramente quello che stai acquistando,Io ho iniziato ad usare e apprezzare i prodotti Apple nel 1980, quando gli italiani pensavano al computer come quella scatola con tante lucine colorate che emette strani suoni. Altro che marketing.
            sbandierando che possiedi il meglio quando non
            sei competente nel campo e non conosci
            minimamente i
            concorrenti.Io sono competente più della maggior parte di quelli che frequentano questo forum, gente che succhiava il biberon quando io interfacciavo spirometri all'Apple II con rilevamento dei dati realizzato in linguaggio macchina.

            Quindi possono sfruttare convenientemente il

            computer per la loro

            attività.
            E anche buttarlo quando il padrone decide che non
            deve funzionare,
            giusto?Mai sucXXXXX fin'ora.

            O forse ritieni razionale che un fioraio debba

            essere anche meccanico perché ha il furgone o

            informatico perché usa il computer per la

            contabilità?
            Il fioraio dovrebbe avere un'infarinatura
            generale, ovvero quanto basta per non essere
            preso per il XXXX.Oppure si affida ad un brand che ha dimostrato, nel tempo, di vendere prodotti e servizi di alta qualità.
            Questo non solo per quanto
            riguarda l'informatica, ma anche per il resto.
            Per questo c'è la scuola. Solo che in italia
            abbiamo una concezione diversa di
            cultura.Dimmi con cosa fai colazione e poi ti dimostro quanto sei ignorante. (risparmiati lo sforzo di barare, ti sgamo lo stesso).
            Infatti si vedono le condizioni di Pompei.


            Lui potrà anche essere ignorante, ma

            lui le piante non le fa morire, come invece,

            probabilmente, fai tu. Quindi chi è

            l'ignorante?
            C'è una differenza: io sono ignorante in una
            materia,In quasi tutte le materie, come me e come tutti gli altri.
            ma ho l'abitudine di consultare
            l'enciclopedie per capire quello di cui si sta
            parlando. Non pretendo di diventare tecnico, ma
            voglio solo aggiungere un piccolo tassello al mio
            bagaglio
            personale.Un piccolo tassello vale per quello che è: un piccolo tassello. Quando stai male vai dal medico, anche se ti sei documentato sull'enciclopedia o su Internet.
            Io non sbandiero l'ignoranza, come diritto,Io invece si, visto che non mi devo sentire obbligato da nessuno a sapere tutto di tutto.
            perchè come ti ho già detto NON LO
            È.Certo che lo è. Ci mancherebbe!
          • lroby scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: ruppolo
            Oppure si affida ad un brand che ha dimostrato,
            nel tempo, di vendere prodotti e servizi di alta
            qualità.Quello che faccio io con la Asus :D
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: ruppolo
            Perché, ti serve un testo per sapere che hai
            diritto a
            bere?No. Ma quello che tu sbandieri non lo è.
            Dovere? Dove sta scritto che devo sapere tutto di
            tutto?Vabbè come non detto...hai travisato VOLUTAMENTE ciò che io avevo specificato.
            Tu scegli ciò che PUOI scegliere, non ciò che non
            puoi.E cos'è che non posso?
            Quindi puoi scegliere di documentarti solo
            su ALCUNI aspetti della vita, visto che non vivi
            abbastanza a lungo per documentarti su tutto.Mi documento su tutto ciò che mi riguarda, riguarda la mia vita e il mio paese. Come ti ho detto, non pretendo di diventare tecnico. Pretendo solo di sapere quel poco che mi serve per poter capire di cosa si parla.
            No, il popolo se ne frega di ciò che desidera
            fregarsene, ognuno delle cose che decide.Infatti si vedono i risultati di questo paese.
            O, al
            contrario, decide di interessarsi ad alcune cose
            e altre no, e per ognuna di esse decide QUANTO
            interessarsene.Anche quì, come sopra.
            Che tu ti fotta o meno è irrilevante, visto che
            non hai il coltello dalla parte del manico.Da questa affermazione si evince come mai questo paese è governato da pagliacci.
            Ma
            questa è un'altra storia.No questa è la stessa storia.
            Io sono competente più della maggior parte di
            quelli che frequentano questo forum, gente che
            succhiava il biberon quando io interfacciavo
            spirometri all'Apple II con rilevamento dei dati
            realizzato in linguaggio macchina.Appunto per questo, dovresti evitare di dire le castronerie che dici sempre, quando sbandieri un meglio che non esiste.
            Mai sucXXXXX fin'ora. http://www.ehila.net/apple/127-mac-os-x-107-lion-niente-supporto-ai-mac-piu-vecchi-con-cpu-intel.html
            Oppure si affida ad un brand che ha dimostrato,
            nel tempo, di vendere prodotti e servizi di alta
            qualità.Quì non si tratta di affidarsi ad un brand. Quì si tratta di far pensare quel brand al posto tuo.
            Dimmi con cosa fai colazione e poi ti dimostro
            quanto sei ignorante.Biscotti Petit con the earl grey, rigorosamente senza zucchero.
            (risparmiati lo sforzo di
            barare, ti sgamo lo
            stesso).Sei un altro Do Nascimiento? Oppure Otelma?[img]http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/5a/Mago_Otelma_2_al_Pride_di_Roma_16-6-2007.jpg[/img]
            In quasi tutte le materie, come me e come tutti
            gli altri.Se avessi finito la frase avresti visto che era un discorso generico.
            Un piccolo tassello vale per quello che è: un
            piccolo tassello.Un tassello è sempre un tassello.
            Quando stai male vai dal
            medico, anche se ti sei documentato
            sull'enciclopedia o su Internet.Questa è un altra storia...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 maggio 2011 15.01-----------------------------------------------------------
          • Marcozz scrive:
            Re: 419 COMMENTI !


            Mai sucXXXXX fin'ora.
            http://www.ehila.net/apple/127-mac-os-x-107-lion-n
            Ah se esce un nuovo sistema operativo che aggiunge poca roba e fa solo pulizia di codice vecchio il mio mac di 4-8 anni devo buttarlo nel XXXXX?Vedo che continui a parlare di mac senza conoscere nulla...Un po' come se criticassi linux senza averlo mai visto. Io non lo faccio perché non sono idiota.
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Marcozz
            Ah se esce un nuovo sistema operativo che
            aggiunge poca roba e fa solo pulizia di codice
            vecchioQuale pulizia di codice vecchio?Non verrà affatto eliminato il codice x86, verrà solo compilato in modo esclusivo per 64 bit senza aggiunta di multilib.
            il mio mac di 4-8 anni devo buttarlo nel
            XXXXX?Se vuoi usarlo senza patch di sicurezza fa pure...Il succo del discorso è: SI, lo devi buttare nel XXXXX.
            Vedo che continui a parlare di mac senza
            conoscere
            nulla...Ti fa male la verità?
            Un po' come se criticassi linux senza averlo mai
            visto. Io non lo faccio perché non sono
            idiota.Quì la critica è oggettiva.
          • Marcozz scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Marcozz

            Ah se esce un nuovo sistema operativo che

            aggiunge poca roba e fa solo pulizia di codice

            vecchio
            Quale pulizia di codice vecchio?
            Non verrà affatto eliminato il codice x86, verrà
            solo compilato in modo esclusivo per 64 bit senza
            aggiunta di
            multilib.Ma sai di cosa sto parlando? Snow Leopard su Leopard. E su Snow Leopard possono coesistere 32bit e 64bit se non lo sai.Lascia perdere, se non sai le cose.


            il mio mac di 4-8 anni devo buttarlo nel

            XXXXX?
            Se vuoi usarlo senza patch di sicurezza fa pure...
            Il succo del discorso è: SI, lo devi buttare nel
            XXXXX.Sarò. Ma io posso ancora usare benissimo il mio vecchi G4 del 2001 e in internet se la cava ancora bene. Anche senza antivirus.


            Vedo che continui a parlare di mac senza

            conoscere

            nulla...
            Ti fa male la verità?No mi fa ridere la spocchiosa ignoranza


            Un po' come se criticassi linux senza averlo mai

            visto. Io non lo faccio perché non sono

            idiota.
            Quì la critica è oggettiva.Qui si rasenta il ridicolo. Chiedi a qualcuno con un mac di spiegarti come funziona poi torna e magari avresti qualche competenza per chiacchierare.
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Marcozz
            Ma sai di cosa sto parlando? Snow Leopard su
            Leopard.Si parla di Lion se non l'hai capito. Cosa c'entra questo tuo post col link che ho postato?Snow Leopard è stato solo compilato per x86 e x86-64. Ha eliminato il supporto per PPC non compilandolo. NON È STATA FATTA NESSUNA PULIZIA DI CODICE.Ah, tra l'altro visto che parli di pulizia di codice, senza capire che Apple non ha ripulito il codice PPC ma l'ha solo escluso dalla compilazione:Ecco quì: http://www.opensource.apple.com/source/xnu/xnu-1504.9.37/config/BSDKernel.ppc.exportsCome vedi, sei TU che non conosci OSX.
            E su Snow Leopard possono coesistere 32bit e
            64bit se non lo
            sai.Hai idea di cosa sono le multilib? Le multilib sono librerie (libc & Co.) che sono compilate a 32 bit. Perchè si usano? Per permettere agli OS a 64 bit di far girare applicativi a 32 bit e per permetterne la compilazione di applicativi a 32 bit su un OS nativo a 64 bit.Questo avviene indistamente su Linux/Windows/OSX/FreeBSD o qualsiasi altro OS.Se invce ti riferisci al fatto un kernel 32 bit avvii applicativi a 64 bit, ti risponde wikipedia:http://it.wikipedia.org/wiki/Mac_OS_X_10.6_Snow_Leopard"Il kernel a 32 non preclude la possibilità di eseguire applicazioni a 64 bit se il proXXXXXre è a 64 bit. "E qui la domanda sorge spontanea. E chi usa un Core Duo cosa fa?Ti avevo risposto prima, ovvero: Lo devi buttare nel ces*o .Insomma, hai idea di cosa si stava parlando? Hai smesso di rigirare le frittate? No?Bene ti illumino: si stava parlando di Lion che interromperà la compatibilità con i Core Duo. Hai idea dell'architettura dei Core Duo? No? Te lo dico io: sono x86. Sei riuscito a capire che sarai impossibilitato nell'uso di applicativi più recenti? Si? Bene, mi fa piacere.
            Lascia perdere, se non sai le cose.Se sei ignorante in materia di informatica, non credo ti convenga parlare.
            Sarò. Ma io posso ancora usare benissimo il mio
            vecchi G4 del 2001 e in internet se la cava
            ancora bene. Anche senza
            antivirus.Che non vuol dire nulla.C'è gente che usa i computer con Windows 98. Non è questo il punto.E quando gli applicativi saranno solo 64 bit (ovvero con Lion), come farai ad usarli su un Core Duo?
            No mi fa ridere la spocchiosa ignoranzaCome fai a ridere se hai dimostrato la tua ignoranza in materia?
            Qui si rasenta il ridicolo. Chiedi a qualcuno con
            un mac di spiegarti come funziona poi torna e
            magari avresti qualche competenza per
            chiacchierare.Chiaccherare con chi non conosce le multilib, o confonde Lion con Snow Leopard? Chaiccherare con chi pensa che Apple fa una pulizia del codice per eliminare la compatibilità x86?Quì non si tratta di Apple o Microsoft. Quì si tratta di basi. Quelle che tu non hai dimostrato di avere.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2011 15.44-----------------------------------------------------------
      • Darwin scrive:
        Re: 419 COMMENTI !
        - Scritto da: maxsix
        Ovviamente, finchè i suoi competitors sono
        un'accozzaglia di linari nonsense da una parte e
        M$fan
        dall'altra.Naturalmente. I linari nonsense non cercano l'utonto.
        In questa competizione c'è solo un vincitore,L'azienda.
        quello che compra, consuma per quel che può o gli
        serve e vive felice senza rogne (e gli avanza
        anche il tempo per uno spritz e una sana attività
        motoria
        riproduttiva)Lo faccio già senza dare soldi a Apple.
        Ho la certezza che i linari e i winari non fanno
        parte di questa categoria (ambita,
        invero).Ho la sensazione che quello che non ne faccia parte sia tu.[img]http://www.finanzaonline.com/forum/attachments/trading-line/1408151d1301562952-ma-voi-delle-volte-si-aprono-pagine-pubblicitarie-XXXXXXXX.jpg[/img]
      • collione scrive:
        Re: 419 COMMENTI !
        intanto i competitor linari gli hanno rotto le ossa nel settore smartphone
        • francoecicc io scrive:
          Re: 419 COMMENTI !
          Racconta.
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            [img]http://paidcontent.org/images/editorial/f_small/smartphone-ios-share-feb-2011-s.png[/img]
          • Marcozz scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            Credo sia riguardo le pubblicità, non sulle vendite.Dato che la maggior parte delle applicazioni sono gratuite su Android e si basano sulle pubblicità è facile averne di più di impressioni sui banner.Poi Android è un OS, mentre iPhone è HW.Se fai Android vs iOS le cose cambiano molto avendo anche iPad e ipod Touch (su questi ancora non ci sono concorrenti).
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Marcozz
            Credo sia riguardo le pubblicità, non sulle
            vendite.Ma anche no.Se avessi visto il link della foto li si parla proprio iOS sharing.
            Dato che la maggior parte delle applicazioni sono
            gratuite su Android e si basano sulle pubblicità
            è facile averne di più di impressioni sui
            banner.Anche quì incominciamo a guardare il dito per non guardare la luna.Android è l'OS smartphone numero uno a livello di diffusione.
            Poi Android è un OS, mentre iPhone è HW.Infatti nella foto si parlava di iOS.
            Se fai Android vs iOS le cose cambiano molto
            avendo anche iPad e ipod Touch (su questi ancora
            non ci sono
            concorrenti).Ma anche no visto che la foto parla chiaro.
          • Marcozz scrive:
            Re: 419 COMMENTI !

            Ma anche no.
            Se avessi visto il link della foto li si parla
            proprio iOS
            sharing.http://www.millennialmedia.com/ i loro dati vengono presi non dalle vendite (non hanno questi dati) ma dai click sulle pubblicità)

            Dato che la maggior parte delle applicazioni
            sono

            gratuite su Android e si basano sulle pubblicità

            è facile averne di più di impressioni sui

            banner.
            Anche quì incominciamo a guardare il dito per non
            guardare la
            luna.
            Android è l'OS smartphone numero uno a livello di
            diffusione.E anche se fosse? Non mi pare che l'iPhone sia in calo. Sta prendendo quote dai cellulari, da RIM e da WM. iOS rimane in crescita. Anzi pare che stia raggiungendo Nokia.


            Poi Android è un OS, mentre iPhone è HW.
            Infatti nella foto si parlava di iOS.

            Se fai Android vs iOS le cose cambiano molto

            avendo anche iPad e ipod Touch (su questi ancora

            non ci sono

            concorrenti).
            Ma anche no visto che la foto parla chiaro.Parla di Smartphone in quella chart.
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Marcozz
            http://www.millennialmedia.com/ i loro dati
            vengono presi non dalle vendite (non hanno questi
            dati) ma dai click sulle
            pubblicità)Ah ok. Ora non vanno bene?Quando portavate net-marketshare li andava bene?Ridicoli...
            E anche se fosse? Non mi pare che l'iPhone sia in
            calo.Ma chi ha mai parlato di iPhone?Perchè pensate che io parli di iPhone?
            Sta prendendo quote dai cellulari, da RIM e
            da WM. iOS rimane in crescita. Anzi pare che stia
            raggiungendo
            Nokia.Ma chi se ne frega! Io non ho mai parlato di iPhone.È come se parlo di Windows e mi citi Dell. Che razzo centra??
            Parla di Smartphone in quella chart.Si parla di OS. Android è un OS se non lo sai.Te la riposto. Magari ti si è appannata la vista:[img]http://paidcontent.org/images/editorial/f_small/smartphone-ios-share-feb-2011-s.png[/img]Leggi, cocco dello zio: Smartphone OS .Dove si parla in quella foto di iPhone? E di iPad? E di Xoom? Galaxy tab?Stai mischiando le carte in tavola perchè non sai rispondere.Io ho parlato sempre e solo di sistemi operativi, ma essendo che voi dovete fare i difensori anche di fronte ai dati di fatto vi mettete a parlare di Apple che vende più smartphone. Ma il bello è che io NON ho MAI parlato di smartphone.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2011 14.31-----------------------------------------------------------
          • francoecicc io scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            Quindi Android sarebbe da linari...Una domanda: Android viene distribuito su due soli dispositivi, come iOS?
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: francoecicc io
            Quindi Android sarebbe da linari...Ti rode eh?
            Una domanda: Android viene distribuito su due
            soli dispositivi, come
            iOS?No, ma questo non significa nulla. Se a Apple piace chiudersi non è colpa di Android.
          • francoecicc io scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: francoecicc io

            Quindi Android sarebbe da linari...
            Ti rode eh?
            Per niente.Anche perché non c'entra un XXXXX.Roderà a te sapere quello che vuole fare Google:http://wp.me/p1jJRW-T1http://goo.gl/kfwg5

            Una domanda: Android viene distribuito su due

            soli dispositivi, come

            iOS?
            No, ma questo non significa nulla.Questa tua risposta dimostra soltanto la tua malafede
            Se a Apple
            piace chiudersi non è colpa di
            Android.Questa invece la tua ignoranza.
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: francoecicc io
            Roderà a te sapere quello che vuole fare Google:

            http://wp.me/p1jJRW-T1

            http://goo.gl/kfwg5A me non rode affatto. Ho già espresso la mia opinione in merito.Comunque questa politica non mi preoccupa affatto.Tanto Google il sorgente del kernel e dell'OS (eccetto Dalvik) lo deve rilasciare per forza.
            Questa tua risposta dimostra soltanto la tua
            malafedeEh no. Questo dimostra la politica fallimentare di Apple.
            Questa invece la tua ignoranza.Come sopra.
          • francoecicc io scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: francoecicc io

            Roderà a te sapere quello che vuole fare Google:



            http://wp.me/p1jJRW-T1



            http://goo.gl/kfwg5
            A me non rode affatto. Ho già espresso la mia
            opinione in
            merito.
            Comunque questa politica non mi preoccupa affatto.
            Tanto Google il sorgente del kernel e dell'OS
            (eccetto Dalvik) lo deve rilasciare per
            forza.Per forza da chi?E se Google decidesse il contrario?


            Questa tua risposta dimostra soltanto la tua

            malafede
            Eh no. Questo dimostra la politica fallimentare
            di
            Apple.


            Questa invece la tua ignoranza.
            Come sopra.Vedi, checché tu ne dica, Android viene sviluppato da Google e distribuito alle aziende in modo gratuito, per cui la sua diffusione giova soltanto all'immagine di Google.Le persone che scelgono terminali con Android, a mio avviso, fanno una scelta tutto sommato buona, ma io noto che lo fanno perché trovano Android il sistema più similare ad iOS su terminale che costano meno dell'iPhone (confrontabile con Android 2) e iPad (Android 3).Apertura, chiusura, queste cose non interessa praticamente nessuno.Nonostante ciò, Apple ha sucXXXXX, un enorme sucXXXXX (magari vorrai chiarire sulla tua opinione di fallimentare).E nonostante questa larga diffusione di Android, che appunto giova all'immagine di Google, succede questo: http://goo.gl/TfuGVE non mi dilungo a mostrarti i dati di vendita dell'iPad 2, così come dell'iPhone stesso (che tu dici siano ininfluenti sui dati di diffusione).Tutto un fallimento, non c'è che dire.Forse non hai notato che ad Apple non interessano per niente i dati di diffusione del suo iOS, come diversamente interessa a Google, bensì i dati di vendita dei suoi dispositivi.
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: francoecicc io
            Per forza da chi?Free Software Foundation
            E se Google decidesse il contrario?Ti dice niente la GNU GPL?
            Apertura, chiusura, queste cose non interessa
            praticamente
            nessuno.A chi la pensa come te no. Agli altri si.
            Nonostante ciò, Apple ha sucXXXXX, un enorme
            sucXXXXX (magari vorrai chiarire sulla tua
            opinione di
            fallimentare).Guarda lo sharing dei sistemi e capirai.
            E non mi dilungo a mostrarti i dati di vendita
            dell'iPad 2, così come dell'iPhone stesso (che tu
            dici siano ininfluenti sui dati di
            diffusione).È influenti ai fini del confronto.Tu parli del fato che iPhone vende di più rispetto ad un Motorola con Android. E ne parli come se fosse un vantaggio. Ma non ti rendi conto che non lo è, visto il fatto che l'utenza che vuole iOS deve PER FORZA comprare SOLO iPhone/iPad.Chi vuole Android invece no. Quindi a parità di condizione, la politica di Apple è fallimentare in quanto nonostante l'esclusiva è indietro a livello di vendita e la diffusione di Android lo dimostra.EDIT: Aggiungohttp://www.webnews.it/2011/04/27/android-il-piu-desiderato/-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 15.19-----------------------------------------------------------
          • francoecicc io scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 15.19
            --------------------------------------------------Eh. di articoli del genere ne troveremo una marea; divertiti: http://goo.gl/QDwXC e http://goo.gl/dP0FwMa temo che tu non sappia leggere: mi posti un articolo dopo che ho scritto: Le persone che scelgono terminali con Android, a mio avviso, fanno una scelta tutto sommato buona, ma io noto che lo fanno perché trovano Android il sistema più similare ad iOS su terminale che costano meno dell'iPhone (confrontabile con Android 2) e iPad (Android 3).
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: francoecicc io
            Ti dice niente avere potere economico?No. Perchè c'è già stato un precedente con un'altra big e si sono visti i risultati.Se pensate che la GNU GPL sia raggirabile avete sbagliato di grosso.
            E chi sono questi altri?Le community FOSS.
            --- Te ne ho già parlato.Anche io.
            Cosa c'entra il terminale in sé?L'hai messo tu in mezzo. Io parlavo di sistemi.
            E non è forse questo quello che vuole Apple, dato
            che produce hardware e
            software?

            Continuo a non vedere la scelta fallimentare.Mi dispiace. Quando aprirai gli occhi allora ne sarai in grado.
            A livello di vendita generale o diretta???Cosa vuoi dire?
            Guarda che l'iPhone vende ancora tanto,
            nonostante abbia un anno e sia modello
            unico.Io non ho detto che non vende.
            Le persone che scelgono terminali con Android,
            a mio avviso, fanno una scelta tutto sommato
            buona, ma io noto che lo fanno perché trovano
            Android il sistema più similare ad iOS su
            terminale che costano meno dell'iPhone
            (confrontabile con Android 2) e iPad (Android
            3). Le persone scelgono Android. Punto. Non cercare ipotetiche giustificazioni in merito perchè non è possibile darne.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 15.51-----------------------------------------------------------
          • francoecicc io scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Darwin
            Le persone scelgono Android. Punto. http://goo.gl/8Zd8pE virgola.
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            Che non fa altro che confermare ciò che dico, ovvero Apple vende di più degli altri per un solo motivo: iOS è disponibile solo li.Peccato che lo share dica altro. Mi dispiace per te. Non dannarti più di tanto. Attieniti alla realtà.Lo dice quì: " Collectively, smartphones running Google Android have surpassed the iPhone in terms of units being sold, due to the multitude of Android-powered devices from numerous manufacturers. No individual smartphone model has been able to compete with the iPhone in terms of total unit sales, however, helping to push Apple to record sales of 18.65 million iPhones last quarter. -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 18.13-----------------------------------------------------------
          • francoecicc io scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Darwin
            Che non fa altro che confermare ciò che dico,
            ovvero Apple vende di più degli altri per un solo
            motivo: iOS è disponibile solo
            li.E chi mai lo farà iOS?Comunque, fino a poco fa hai scritto che Apple vende meno, e adesso scrivi di aver trovato conferma che Apple vende più degli altri...Non solo: finora hai dichiarato che la scelta di Apple nel rendere disponibile iOS solo nei suoi dispositivi è stata una scelta fallimentare, ma "confermi che Apple vende più degli altri".Devo continuare?
            Peccato che lo share dica altro. Mi dispiace per
            te. Non dannarti più di tanto. Attieniti alla
            realtà.
            A quale realtà? Alla tua?Lo share non dice se Apple vende di più o di meno.Te l'ho detto prima, ma continui a negare.Ti faccio un esempio: se Apple vende 1 milione di iPhone in un trimestre, Samsung 800 mila, HTC 500 mila, Motorola 200 mila, saresti in grado di dire quale azienda ha venduto di più?A occhio e croce, si direbbe Apple.Ma se sommi i dispositivi venduti con Android (800 + 500 + 200), allora Android avrà uno share maggiore, giusto?Bene. E chi se ne frega? Apple vende comunque più di tutti, e continua a vendere più di tutti, e nonostante abbia un telefono solo.Ti è chiaro o ancora hai dubbi.
            Lo dice quì: " Collectively, smartphones
            running Google Android have surpassed the iPhone
            in terms of units being sold, due to the
            multitude of Android-powered devices from
            numerous manufacturers . E leggi bene questa parte:
            No individual smartphone
            model has been able to compete with the iPhone in
            terms of total unit sales , however, helping to
            push Apple to record sales of 18.65 million
            iPhones last
            quarter. Altro che "Non cercare ipotetiche giustificazioni in merito perchè non è possibile darne" (parole tue)Insomma, ho capito solo una cosa: a te piace capire solo quel che ti fa piacere capire.Qui dài ragione a un fatto (nota il grassetto), ed è quello che ti ho appena spiegato con quelle cifre esemplificative, ma in un tuo post precedente dài torto allo stesso fatto: http://bit.ly/klyrHU e dopo hai anche scritto che le vendite "sono ininfluenti ai fini del confronto".Mettila come ti pare, ma sei talmente pieno di pregiudizi che ti offuscano da un ragionamento coerente.
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: francoecicc io
            Comunque, fino a poco fa hai scritto che Apple
            vende meno, e adesso scrivi di aver trovato
            conferma che Apple vende più degli
            altri...Mi trovi il punto in cui ho dichiarato che Apple vende meno degli altri produttori di telefoni?
            Non solo: finora hai dichiarato che la scelta di
            Apple nel rendere disponibile iOS solo nei suoi
            dispositivi è stata una scelta fallimentare, ma
            "confermi che Apple vende più degli
            altri".Infatti è fallimentare. E te l'ho spiegato nel post precedente all'ultimo.
            Devo continuare?No. Devi leggere.
            A quale realtà? Alla tua?A quella che ti descrivono i link.
            Ti faccio un esempio: se Apple vende 1 milione di
            iPhone in un trimestre, Samsung 800 mila, HTC 500
            mila, Motorola 200 mila, saresti in grado di dire
            quale azienda ha venduto di
            più?Apple vende più smartphone e questo io non l'ho mai negato. Io non ho mai parlato di telefoni. La foto mostrava lo share degli OS. Sei tu che per giustificare il fatto hai parlato di telefoni e rigirato la frittata, come se io avessi detto che Apple vende meno smartphone, quando io parlavo di iOS.Ti dico ancora una volta che la politica risulta comunque fallimentare, visto che il fatto che nonostante lei venda più smartphone degli altri (perchè ha l'esclusiva sull'OS) il suo OS vende meno di Android. È questo che ho detto.Se accendi il cervello lo capisci, altrimenti no.
            Ma se sommi i dispositivi venduti con Android
            (800 + 500 + 200), allora Android avrà uno share
            maggiore,
            giusto?Meno male che ci sei arrivato.
            Bene. E chi se ne frega? Apple vende comunque più
            di tutti, e continua a vendere più di tutti, e
            nonostante abbia un telefono
            solo.Si ma comunque fin'ora ha perso la guerra degli smartphone.Anche nei computer potrebbe avere una quota di vendite maggiori rispetto agli altri. Ma questo non vuol dire che la sua posizione sia più in alto degli altri.
            Ti è chiaro o ancora hai dubbi.Forse li hai tu.

            No individual smartphone

            model has been able to compete with the iPhone
            in

            terms of total unit sales , however, helping
            to

            push Apple to record sales of 18.65 million

            iPhones last

            quarter. Cosa che ti ho detto precedentemente.Leggi quì: "Tu parli del fato che iPhone vende di più rispetto ad un Motorola con Android. E ne parli come se fosse un vantaggio. Ma non ti rendi conto che non lo è, visto il fatto che l'utenza che vuole iOS deve PER FORZA comprare SOLO iPhone/iPad.Chi vuole Android invece no. Quindi a parità di condizione, la politica di Apple è fallimentare in quanto nonostante l'esclusiva è indietro a livello di vendita e la diffusione di Android lo dimostra." E come hai potuto constatare io NON HO MAI PARLATO di iPHONE ma di iOS.Mi dispiace. Devi trollare meglio.Sei tu che parlavi di hardware. Io ho solo parlato di software.
            Altro che "Non cercare ipotetiche giustificazioni
            in merito perchè non è possibile darne" (parole
            tue)Infatti. Ed era la risposta alla tua affermazione che giustificava le vendite di Android.
            Insomma, ho capito solo una cosa: a te piace
            capire solo quel che ti fa piacere
            capire.Ma anche no.
            Mettila come ti pare, ma sei talmente pieno di
            pregiudizi che ti offuscano da un ragionamento
            coerente.Non ho pregiudizi su nessuna piattaforma. Hai sbagliato persona.Insomma se hai capito il concetto:iPhone vende meglio degli altri (dato di fatto che non ho mai negato).iOS vende meno di Android (Dato di fatto che tu cerchi di giustificare con scuse campate in aria).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 maggio 2011 14.53-----------------------------------------------------------
          • francoecicc io scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: DarwinRispondo e chiudo con due tue perle di saggezza:
            Apple vende più smartphone e questo io non l'ho
            mai negato.
            Si ma comunque fin'ora ha perso la guerra degli
            smartphone.
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            E ancora quì hai deviato il discorso.Da uno che cerca di modificare il senso delle parole altrui a proprio piacimento, non ci si può far niente.E l'avevo pure specificato:" Ti dico ancora una volta che la politica risulta comunque fallimentare, visto che il fatto che nonostante lei venda più smartphone degli altri (perchè ha l'esclusiva sull'OS) il suo OS vende meno di Android. È questo che ho detto.Se accendi il cervello lo capisci, altrimenti no. "Piuttosto, sto ancora aspettando la frase ipotetica da me citata. Se sei in grado di provare ciò che hai blaterato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 maggio 2011 20.59-----------------------------------------------------------
          • Marcozz scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            Modificato dall' autore il 10 maggio 2011 20.59
            --------------------------------------------------
          • Marcozz scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            politica fallimentareAHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHAHAHHAAHHAHAHAAHHAHAHAHAHNokia rischia il fallimento visto che aveva provato con l'open "meego"... e si è dovuta convertire a MS.Mentre Google propone un Android sempre meno "Open".O prova a trovare il codice sorgente di Honeycomb.Intanto Apple con la sua politca fallimentare è l'azienda con maggiori profitti in assoluto.AAHAHHAHAAHA politica fallimentare...
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Marcozz
            Nokia rischia il fallimento visto che aveva
            provato con l'open "meego"...Nokia non ha mai rischiato il fallimento per MeeGo. Nokia ha rischiato il fallimento per politiche errate con gli smartphone.
            e si è dovuta
            convertire a
            MS.Nokia non si è convertita a Microsoft. È Microsoft che ha assoggettato Nokia.
            Mentre Google propone un Android sempre meno
            "Open".Licenza Apache 2.0
            O prova a troare il codice sorgente di Honeycomb.Il codice sorgente di Honeycomb è rilasciato sotto licenza Apache. Leggi i termini e capisci.E tra l'altro io non ho mai difeso questa politica. Anzi..Nonostante questo Android (eccetto Dalvik) sono rilasciati sotto GNU GPL. Ergo, Google rilascerà il codice delle parti rilasciate sotto quella licenza.
            Intanto Apple con la sua politca fallimentare è
            l'azienda con maggiori profitti in
            assoluto.Solo nel settore hardware. Rimane comunque indietro nel settore OS.
            AAHAHHAHAAHA politica fallimentare...Hai capito bene. La stessa politica fallimentare che l'ha relegata a non essere nessuno con Mac OS.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2011 14.52-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Marcozz
            http://digitaldaily.allthingsd.com/20110510/analysContinui a parlare di telefoni, quando io di telefoni non ho mai parlato.
      • hermanhesse scrive:
        Re: 419 COMMENTI !
        Che sei un povero trollone senza vita propria l'han già detto?
    • Enzo scrive:
      Re: 419 COMMENTI !
      una mela tutta intera?
    • francoecicc io scrive:
      Re: 419 COMMENTI !
      Guardiamo la questione da un altro punto di vista: Microsoft ha perso su tutti i fronti e i winari non sanno dove sfogare le proprie frustrazioni.
      • lroby scrive:
        Re: 419 COMMENTI !
        - Scritto da: francoecicc io
        Guardiamo la questione da un altro punto di
        vista: Microsoft ha perso su tutti i fronti e i
        winari non sanno dove sfogare le proprie
        frustrazioni.hahaha.. Credici...
        • francoecicc io scrive:
          Re: 419 COMMENTI !
          Su cosa avrei sbagliato?
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: francoecicc io
            Su cosa avrei sbagliato?Sul fatto che continuate a osannare vittorie, quando nel settore non contate un ca*zo. Siete chiusi come piattaforma e nessuno vi sceglie per questo, per lo meno nei settori VERI dell'informatica.Potrete anche avere il 10% degli utonti, non cambia la vostra posizione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 14.36-----------------------------------------------------------
          • francoecicc io scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: francoecicc io

            Su cosa avrei sbagliato?
            Sul fatto che continuate a osannare vittorie,
            quando nel settore non contate un ca*zo. Siete
            chiusi come piattaforma e nessuno vi sceglie per
            questo, per lo meno nei settori VERI
            dell'informatica.Genio, i veri settori dell'informatica sono quelli del consumo, con miliardi di clienti in tutto il mondo.Sono loro che portano soldi, sono loro che permettono che Internet e tutti i servizi correlati esistano, le software house, la guerra dei sistemi, tutto.Pensi sul serio che il mercato dell'informatica sia solo quello dei server? Bravo. E a cosa servirebbero i server se non ci fosse l'informatica di massa?Come piattaforma Apple è chiuso tanto quanto Microsoft che quanto Android (sì, perché Google lo ha chiuso di recente), ma e allora? Non posso modificare il codice di Mac OS X? E chi se ne frega? A me interessa usare il computer, come al 99% di chi lo compra, e che tale computer lavori comesi deve, ma non credo tu sappia a cosa mi riferisca.Che poi qualcuno scelga noi, mah, chissà di cosa stai parlando.

            Potrete anche avere il 10% degli utonti, non
            cambia la vostra
            posizione.E allora? Se sei tra i fortunati del 90%, perché te la prendi tanto?Se Microsoft, Google, RIM, Nokia & Co. hanno il dominio totale, come mai hanno dovuto rivederetutte le loro posizioni di fronte ad Apple?E, ultima domanda, forse la più difficile per te: se Apple non avesse creato l'iPhone (e quindi iOS), pensi davvero che Google avrebbe creato Android?.Chiudo invitandoti a leggere il primo post in assoluto su questo articolo: non mi sembra lo abbia scritto un fan di Apple.
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: francoecicc io
            Genio, i veri settori dell'informatica sono
            quelli del consumo, con miliardi di clienti in
            tutto il
            mondo.Certo. Perchè i server li muove l'utonto, vero?
            Sono loro che portano soldi, sono loro che
            permettono che Internet e tutti i servizi
            correlati esistano, le software house, la guerra
            dei sistemi,
            tutto.I servizi esistono perchè ci sono le infrastrutture che permettono ciò.
            Pensi sul serio che il mercato dell'informatica
            sia solo quello dei server?Informatica != Giocattoli per utonti
            Bravo. E a cosa servirebbero i server se non ci
            fosse l'informatica di
            massa?A farti uscire di casa per fare una semplice transazione alla posta.
            Come piattaforma Apple è chiuso tanto quanto
            Microsoft che quanto Android (sì, perché Google
            lo ha chiuso di recente), ma e allora?Android è rilasciato sotto Apache License 2.0
            Non posso
            modificare il codice di Mac OS X? E chi se ne
            frega?A te no. A chi ha scelto Linux come strategia di sviluppo si.
            A me interessa usare il computer, come al
            99% di chi lo compra, e che tale computer lavori
            come
            si deve, ma non credo tu sappia a cosa mi
            riferisca.So a cosa ti riferisci, visto che il mio computer lavora come si deve usando software open source che mi permette di metterci mano e migliorarlo ancora di più.
            Che poi qualcuno scelga noi, mah, chissà di cosa
            stai
            parlando.Da questa affermazione non si capisce cosa tu voglia dire.
            E allora? Se sei tra i fortunati del 90%, perché
            te la prendi
            tanto?Perchè mi danno fastidio i post nella quale si preannunciano domini delle mele, quando non si sa se l'azienda camperà dopo la morte di Jobs.
            Se Microsoft, Google, RIM, Nokia & Co. hanno il
            dominio totale, come mai hanno dovuto
            rivedere
            tutte le loro posizioni di fronte ad Apple?Google non ha rivisto nulla. Ha fatto una sua politica e ha battuto i concorrenti nel settore smartphone.
            E, ultima domanda, forse la più difficile per te:
            se Apple non avesse creato l'iPhone (e quindi
            iOS), pensi davvero che Google avrebbe creato
            Android?.Android non l'ha creato Google. Google ha acquistato Android.
            Chiudo invitandoti a leggere il primo post in
            assoluto su questo articolo: non mi sembra lo
            abbia scritto un fan di
            Apple.Come se si evincesse molto da quello che ha scritto.
          • francoecicc io scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            Vabbe'.Non importa se non rispondi alle domande e se rigiri i significati a tuo piacimento.Figurati.
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            Rigirare? :DTi ho risposto a tema ad ogni affermazione.
          • francoecicc io scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Darwin
            Rigirare? :D
            Ti ho risposto a tema ad ogni affermazione.Allora non sai leggere.Ciao.
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: francoecicc io
            Allora non sai leggere.Allora non sai cosa scrivere. Mi dispiace.
            Ciao.
          • Marcozz scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: francoecicc io
            - Scritto da: Darwin

            Rigirare? :D

            Ti ho risposto a tema ad ogni affermazione.

            Allora non sai leggere.

            Ciao.Lascia perdere. Discuti con uno che critica il mac e non ne ha mai usato uno...
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Marcozz
            Lascia perdere. Discuti con uno che critica il
            mac e non ne ha mai usato
            uno......e che non è stato smentito, visto che aveva ragione su tutta la linea.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 maggio 2011 20.49-----------------------------------------------------------
          • Marcozz scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            Modificato dall' autore il 10 maggio 2011 20.49
            --------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: Marcozz
            Ti ho smentito parecchie volte.Dove l'avresti fatto?Mac OS X Lion interrompe la compatibilità con i Core Duo. Dato incontrovertibile.Mac OS X Snow Leopard sarà supportato fino alla 10.6.8, poi non avrà patch di sicurezza. Altro dato incontrovertibile.Non essendo garantita la retrocompatiblità degli applicativi di terze parti, cosa userai come software nel tuo vecchio Mac ormai non supportato? Avanti, rispondi qui.Dove mi hai smentito?
            Ma e' inutile
            insegnare i colori ad un
            daltonico.Come è difficile far vedere ad un cieco.
            Specialmente se è convinto che il rosso è in
            realtà
            blu.Quando pensa di vedere ciò che in realtà non vede.
            Vai nei forum dove hai qualche competenza. O nei
            tread dove hai qualche
            conoscenza.Quindi i forum di ignoranti li lascio a te?
            Tu il mac non l'hai neanche visto da lontano. Nonostante questo ho portato fatti reali. Se sei convinto del contrario, smentisci quello che ho detto.
          • lroby scrive:
            Re: 419 COMMENTI !
            - Scritto da: francoecicc io
            Su cosa avrei sbagliato?Su tutta questa frase : "Guardiamo la questione da un altro punto di vista: Microsoft ha perso su tutti i fronti e i winari non sanno dove sfogare le proprie frustrazioni."
      • Rover scrive:
        Re: 419 COMMENTI !
        Cero che lo sanno: andando a spassarsela con graziose fanciulle mentre tu sei qui a cantare (stupidamente) le gesta della mela morsicata.Cosa credi di esserti guadagnato il paradiso terrestre?
  • omikelet scrive:
    Non grandi news mi pare
    Questi nuovi iMac non mi hanno convinto così tanto onestamente. Certo hanno portato i quad core anche sul modello base e vabbè (e qui mi si deve dimostrare che per l' utente basic serve un quadcore), ma sui modelli un po' più evoluti non ci sono grandi novità... esclusa una scheda grafica che, a parte gli sparuti che giocano su Mac, non cambia poi la vita a tutti gli altri rispetto a quella dell' anno scorso.Il mio iMac i5 da 2,66 comprato 2 anni fa, scheda grafica a parte, è praticamente sovrapponibile a quello in vendita adesso, che però non costa mille euro di meno. Per tutti i main user mac che fanno grafica 2d e montaggio video non credo cambi la vita. Per tutti quelli che usano il computer per cazzeggiare su internet e così via idem.Mah non aggiornamento un po' insapore mi pare
    • max scrive:
      Re: Non grandi news mi pare
      - Scritto da: omikelet
      Questi nuovi iMac non mi hanno convinto così
      tanto onestamente. Certo hanno portato i quad
      core anche sul modello base e vabbè (e qui mi si
      deve dimostrare che per l' utente basic serve un
      quadcore), ma sui modelli un po' più evoluti non
      ci sono grandi novità... esclusa una scheda
      grafica che, a parte gli sparuti che giocano su
      Mac, non cambia poi la vita a tutti gli altri
      rispetto a quella dell' anno
      scorso.
      Il mio iMac i5 da 2,66 comprato 2 anni fa, scheda
      grafica a parte, è praticamente sovrapponibile a
      quello in vendita adesso, che però non costa
      mille euro di meno. Per tutti i main user mac che
      fanno grafica 2d e montaggio video non credo
      cambi la vita. Per tutti quelli che usano il
      computer per cazzeggiare su internet e così via
      idem.
      Mah non aggiornamento un po' insapore mi parescusa due anni fa c'erano gli iMac i5?comunque i proXXXXXri sono di nuova generazione (non sono gli stessi "core" che montavano gli imac precedenti), nettamente più potenti, e c'è la porta thunderbolt... checché ne dicano tutti quelli che dicono che serve (non c'è una sola novità su un mac di cui gli haters di professione non dicano che è "inutile", è il loro sport preferito). fai tu se non serve avere yna (o due sui 27') porta che scambnia dati a 10 gigabit al secondo, e che supporta sei dispositivi a cascata, in più fungendo anche da uscita video... una versatilità mai vista prima, USB3 è praticamente nata morta...anch'io se avessi un imac di due anni fa non lo cambierei, ma non mi pare proprio un aggiornamento "per finta"
      • omikelet scrive:
        Re: Non grandi news mi pare
        I proXXXXXrei i5 ci sono già da un paio di anni...ottimi peraltro non vorrei che si fraintendesse.Per quanto riguarda la porta thunderbolt...ok bella non discuto.Ma che periferiche la montano?Hard disk esterni non ne ho ancora visti. le macchine fotografiche vanno ad SD (che invece c'è già da un po' nel imac, quella si che è una cosa comoda!), di videocamere attualmente mi risultano solo delle Canon nuove di pacca e di fascia alta. Non proprio diffusa come porta...Ribadisco il mio mah...
        • Darwin scrive:
          Re: Non grandi news mi pare
          Secondo me finirà nel dimenticatoio, come la FireWire.
          • FinalCut scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            Secondo me finirà nel dimenticatoio, come la
            FireWire.Firewire 800 a livello pro o semi-pro è ancora utilizzata parecchio e non sparirà certo a favore di USB2.USB 3 come detto è nata morta, perché.... Thunderbolt...http://www.lacie.com/us/technologies/technology.htm?id=10039guarda solo i disegni è dimmi se, secondo te, USB 3 ha senso di esistere...[img]http://www.lacie.com/imgstore/technology/thunderbolt_daisyChain.gif[/img](linux)(apple)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 maggio 2011 23.21-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            Avrà senso di esistere comunque FinalCut e sai benissimo che rimmarrà lo standard de facto.Thunderbolt sarà come FireWire: dimenticata dal mondo e relegata ai Mac e a prodotti specifici.E con un minimo di onestà intellettuale lo si ammetterà senza problemi.
          • FinalCut scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            Avrà senso di esistere comunque FinalCut e sai
            benissimo che rimmarrà lo standard de
            facto.

            Thunderbolt sarà come FireWire: dimenticata dal
            mondo e relegata ai Mac e a prodotti
            specifici.
            E con un minimo di onestà intellettuale lo si
            ammetterà senza
            problemi.Ascolta, tu compri un HD tipo questo:http://www.amazon.it/Western-Digital-WDBAAU0020HBK-Elements-Desktop/dp/B0031SZRZG/ref=pd_sim_ce_1lo paghi 60 e ci fai il backup.Io invece prendo uno tipo questo:http://www.lacie.com/it/products/product.htm?id=10330e alla bisogna ci posso anche lavorare.Sono due prodotti diversi, quando tu dici "relegato al Mac" intendi dire per una nicchia di professionisti che con il computer ci lavorano, scambiando parecchi dati, perchè lavorano con la grafica, musica, fotografia, video.Per tutti questi professionisti, USB2 non ha senso.Chiaro?Thunderbolt avrà sucXXXXX sono se sarà più economico implementarla di USB, perché alla fine Firewire non ha decollato per i costi alti di licenza.(apple)(linux)
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: FinalCut
            Ascolta, tu compri un HD tipo questo:

            http://www.amazon.it/Western-Digital-WDBAAU0020HBK

            lo paghi 60 e ci fai il backup.

            Io invece prendo uno tipo questo:

            http://www.lacie.com/it/products/product.htm?id=10

            e alla bisogna ci posso anche lavorare.
            Sono due prodotti diversi, quando tu dici
            "relegato al Mac" intendi dire per una nicchia di
            professionisti che con il computer ci lavorano,
            scambiando parecchi dati, perchè lavorano con la
            grafica, musica, fotografia,
            video.
            Per tutti questi professionisti, USB2 non ha
            senso.Concordo con te, però non puoi dire che USB3 è morta in partenza se sai già che si estenderà nei mercati dove Thunderbolt/FireWire non ci sono/saranno.
            Chiaro?A me era chiaro fin dall'inizio.
            Thunderbolt avrà sucXXXXX sono se sarà più
            economico implementarla di USB, perché alla fine
            Firewire non ha decollato per i costi alti di
            licenza.Appunto. Infatti l'ho scritto nei post più sotto.
          • ruppolo scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            USB 3 arriva in un contesto dove le esigenze sono diverse. Oggi il numero di differenti connettori in uso pone problemi nella realizzazione di computer sempre più piccoli, come tablet e smartphone. Si rende quindi necessaria una unificazione in un unico connettore, per collegare qualsiasi periferica, e anche più di una, senza trabiccoli in mezzo (hub). USB ha inoltre fondamenta quasi inesistenti, è quanto di più "cialtronesco" si sia mai realizzato in campo informatico. Non merita di continuare ad esistere.
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: ruppolo
            Si rende quindi necessaria una
            unificazione in un unico connettore, per
            collegare qualsiasi periferica, e anche più di
            una, senza trabiccoli in mezzo (hub).Ma che non imponga il pagamento di royalties. Ergo uno standard liberamente implementabile.
            USB ha inoltre fondamenta quasi inesistenti, è
            quanto di più "cialtronesco" si sia mai
            realizzato in campo informatico.Ma ha avuto sucXXXXX perchè è uno standard implementabile. Conveniente per chi sviluppa i driver e per chi costruisce il connettore.
            Non merita di
            continuare ad
            esistere.Per me non merita di continuare ad esistere tutto ciò che nasce da un atteggiamento proibizionista, proprietario e anti-evoluzionista.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 maggio 2011 14.25-----------------------------------------------------------
          • rover scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            Fw 400/800 lo si trova anche su molti PC, e rispetto a USB ha una serie di vantaggi, primo tra tutti la banda riservata.Il TB, secondo me, potrà avere un faticoso sucXXXXX solo se non vorranno arricchirsi con le royalties. Lavorare su un disco esterno non è mai l'ottimale, fosse anche con TB.La chain di cui invece parla Ruppolo è un'emerita stupidaggine, perchè lui eliminerà lo scatolo (hub), ma oggi qualsiasi PC non mac ha 6/8 porte USB, e molti monitor seri hanno 2/4 porte USB.Ma se devo recuperare una periferica intermedia della catena è un vero disastro, se sto lavorando su un'altra periferica della catena. Che a qeusto punto da catena diventa un cappio al collo.
          • MacBoy scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            Secondo me finirà nel dimenticatoio, come la
            FireWire.La FireWire non è mai stata dimenticata. E' sempre stata molto utilizzata dagli utenti Mac. In alcuni ambiti (es. audio, ma anche video fino a poco tempo fà) era lo standard.Thunderbolt è la sua evoluzione moderna.
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: MacBoy
            La FireWire non è mai stata dimenticata. E'
            sempre stata molto utilizzata dagli utenti Mac.Appunto. È rimasta solo lì, nonostante la potenza era (ed è) superiore all'USB.
            In alcuni ambiti (es. audio, ma anche video fino
            a poco tempo fà) era lo
            standard.Quando in realtà doveva concorrere in modo diretto con l'USB.
          • max scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            Secondo me finirà nel dimenticatoio, come la
            FireWire.la firewire te la sarai dimentticata tu...sai per quanti anni la firewire 400 è stata lo standard per l'acquisizione di materiale DV?ancora oggi la firewire 800 è ampiamente usata TUTTI I GRANDI PRODUTTORI DI HARD DISK (vatti a vedere i siti di WD, LACIE ecc...) la implementano sui loro modelli di fascia media e alta.dimenticatoio un piffero
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: max
            la firewire te la sarai dimentticata tu...Ma anche no.
            sai per quanti anni la firewire 400 è stata lo
            standard per l'acquisizione di materiale
            DV?Io non ho mai detto che non la usa nessuno.
            ancora oggi la firewire 800 è ampiamente usata
            TUTTI I GRANDI PRODUTTORI DI HARD DISK (vatti a
            vedere i siti di WD, LACIE ecc...)Perchè ha una velocità maggiore. Io non ho mai detto il contrario.
            la
            implementano sui loro modelli di fascia media e
            alta.Ma questo non cambia la sua situazione sul mercato.Se fosse stata veramente un sucXXXXX oggi l'avremmo vista su tutti i PC.
          • max scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: max

            la firewire te la sarai dimentticata tu...
            Ma anche no.


            sai per quanti anni la firewire 400 è stata lo

            standard per l'acquisizione di materiale

            DV?
            Io non ho mai detto che non la usa nessuno.


            ancora oggi la firewire 800 è ampiamente usata

            TUTTI I GRANDI PRODUTTORI DI HARD DISK (vatti a

            vedere i siti di WD, LACIE ecc...)
            Perchè ha una velocità maggiore. Io non ho mai
            detto il
            contrario.


            la

            implementano sui loro modelli di fascia media e

            alta.
            Ma questo non cambia la sua situazione sul
            mercato.
            Se fosse stata veramente un sucXXXXX oggi
            l'avremmo vista su tutti i
            PC.c'è su tutti i PC SERI che non si accontentano della modesta USB2...
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: max
            c'è su tutti i PC SERI che non si accontentano
            della modesta
            USB2...C'è su tutti i PC che hanno compiti ben più specifici che l'uso domestico.FireWire non è come USB. Non la implementi se non paghi la royalty ad Apple.Ecco perchè non è diffusa.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 maggio 2011 17.23-----------------------------------------------------------
          • ruppolo scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            Secondo me finirà nel dimenticatoio, come la
            FireWire.La Firewire è bel lungi dall'essere nel dimenticatoio, è utilizzata in moltissime apparecchiature professionali, là dove serve velocità e cavi lunghi, oltre che energia.
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: ruppolo
            La Firewire è bel lungi dall'essere nel
            dimenticatoio, è utilizzata in moltissime
            apparecchiature professionali, là dove serve
            velocità e cavi lunghi, oltre che
            energia.Si ma gli obbiettivi erano ben altri. Proprio per le sue enormi potenzialità avrebbe dovuto sfondare. Invece no, non è mai riuscita a invadere il mercato restando relegata ad ambiti ben più precisi.
          • MacBoy scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            Si ma gli obbiettivi erano ben altri. Proprio per
            le sue enormi potenzialità avrebbe dovuto
            sfondare. Invece no, non è mai riuscita a
            invadere il mercato restando relegata ad ambiti
            ben più precisi.La gente usa Windows, e usa USB. Anche quando ci sono alternative migliori (Mac e Firewire).Ciò non toglie che Thunderbolt sarà migliore di USB3 e ci sarà chi saprà apprezzarla.Peggio per gli altri che non capiscono... ;)
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: MacBoy
            La gente usa Windows, e usa USB.Ehi ehi, io uso GNU/Linux e uso USB. Non mi catalogare insieme ai Winari. Mi potrei offendere :D
            Anche quando ci
            sono alternative migliori (Mac e
            Firewire).
            Ciò non toglie che Thunderbolt sarà migliore di
            USB3 e ci sarà chi saprà
            apprezzarla.
            Peggio per gli altri che non capiscono... ;)Il problema credo sia ben altro. Non è questione di capirlo o meno.È questione che il connettore FireWire ha un costo di implementazione, che gli altri non vogliono affrontare. Ecco perchè ci siamo imbattuti nell'USB.È lo stesso discorso della diffusione del formato MP3, che è il più diffuso ma non è certo il migliore. Purtroppo formati qualitativamente migliori come OGG o AAC, non vengono minimamente considerati (se non in ambito CC per gli OGG e Apple per gli AAC). E purtroppo sono costretto a subirmi quel codec, visto che il mio lettore non supporta formati diversi :@
          • MacBoy scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            È lo stesso discorso della diffusione del formato
            MP3, che è il più diffuso ma non è certo il
            migliore. Purtroppo formati qualitativamente
            migliori come OGG o AAC, non vengono minimamente
            considerati (se non in ambito CC per gli OGG e
            Apple per gli AAC). E purtroppo sono costretto a
            subirmi quel codec, visto che il mio lettore non
            supporta formati diversi :@Io uso solo AAC
          • ruppolo scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            Io uso solo AAC, ma anche qui è questione di sapere o non sapere le cose. In questo caso o sai che Apple è la migliore e quindi segui ciecamente le sue scelte o sai che il formato AAC è migliore di MP3. In ogni caso oggi quasi tutta la musica online è venduta in AAC e tra qualche mese il sorpasso della musica online a scapito dei CD farà si che la maggior parte della musica sarà venduta in AAC. Di "emmepitre" resterà solo il nome.
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: ruppolo
            Io uso solo AAC, ma anche qui è questione di
            sapere o non sapere le cose. In questo caso o sai
            che Apple è la migliore e quindi segui ciecamente
            le sue scelte o sai che il formato AAC è migliore
            di MP3.Io non seguo ciecamente le scelte di nessuno.Io sono un essere umano pensante in modo autonomo. Se Apple mi garba acquisto i suoi prodotti. Se la situazione cambia, arrivederci e grazie.
            In ogni caso oggi quasi tutta la musica online è
            venduta in AACSolo su iTunes Store.
            e tra qualche mese il sorpasso
            della musica online a scapito dei CD farà si che
            la maggior parte della musica sarà venduta in
            AAC.Ripeto, solo su iTunes Store.Tutto il resto la vende in mp3, proprio per il grado di compatibilità.Jamendo e altri la distribuiscono in OGG.
          • Prozac scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin

            In ogni caso oggi quasi tutta la musica online è

            venduta in AAC
            Solo su iTunes Store.Io compro da Vodafone 360 direttamente dal BlackBerry. E ciò che ottengo sono AAC. Poi, se voglio, posso collegarmi al loro sito via PC e scaricarmi anche la versione mp3 (fino a quattro download).
            Ripeto, solo su iTunes Store.Ripeto. Anche Vodafon 360 vende AAC :)
          • ruppolo scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: ruppolo

            La Firewire è bel lungi dall'essere nel

            dimenticatoio, è utilizzata in moltissime

            apparecchiature professionali, là dove serve

            velocità e cavi lunghi, oltre che

            energia.
            Si ma gli obbiettivi erano ben altri. Proprio per
            le sue enormi potenzialità avrebbe dovuto
            sfondare. Invece no, non è mai riuscita a
            invadere il mercato restando relegata ad ambiti
            ben più
            precisi.Il fatto che non abbia invaso il mercato non è certo un vanto!È una grossa perdita per la maggior parte delle persone (non per me, io ne faccio largo uso).
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: ruppolo
            Il fatto che non abbia invaso il mercato non è
            certo un
            vanto!È quello che sto cercando di dire da un pezzo.
            È una grossa perdita per la maggior parte delle
            persone (non per me, io ne faccio largo
            uso).Più che per le persone, per l'azienda.
          • Doh scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            Secondo me finirà nel dimenticatoio, come la
            FireWire.Come no, esattamente come dicevano tutti della USB quando Apple per prima la montò sull'iMac originale: ma che porta è, che ce ne facciamo, è proprietaria, non ci sono periferiche, la PS/2 per tastiere e mouse è perfetta, le stampanti vanno benissimo con la Centronics, le seriali sono indispensabili per il modem... USB resterà solo Apple, fra tre mesi sparisce. Abbiamo visto.
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Doh
            è
            proprietaria,Ma anche no, visto che USB ha avuto sucXXXXX in quanto STANDARD liberamente implementabile.La politica proprietaria del pizzo l'ha avuta Apple con la FireWire che per quel motivo è stata dimenticata da tutto e tutti.Il fatto che venga usata in pochi ambiti non significa che abbia avuto il sucXXXXX sperato.
            Abbiamo visto.Infatti. Le maggiori perifiche esterne montano USB.
          • FinalCut scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            La politica proprietaria del pizzo l'ha avuta
            Apple con la FireWire che per quel motivo è stataSi ma non trollare. Firewire è di un consorzio in cui c'è anche Sony, Apple faceva parte della partita perché voleva qualcosa di pratico che sostituisse SCSI... i soldi delle royalty di Firewire NON vanno ad Apple (lei al massimo come Sony risparmia i soldi di licenza).(apple)(linux)
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: FinalCut
            Si ma non trollare.Sai che non lo sto facendo e sto dicendo la verità.
            Firewire è di un consorzio in
            cui c'è anche Sony,
            Apple faceva parte della
            partita perché voleva qualcosa di pratico che
            sostituisse SCSI...Fatto sta che anche Apple prende il pizzo, sorry royalties.
            i soldi delle royalty di
            Firewire NON vanno ad Apple (lei al massimo come
            Sony risparmia i soldi di
            licenza).No FinalCut.Dalla stessa Wikipedia:" L'interfaccia FireWire è tecnicamente superiore all'interfaccia USB, ma questa è molto più diffusa per via dei brevetti. L'Apple e altre ditte richiedono il pagamento di brevetti per ogni implementazione della FireWire (normalmente 0,25 dollari per l'utente finale) . Sebbene siano cifre ridotte, molti produttori realizzano prodotti a bassissimo margine di guadagno e quindi preferiscono utilizzare la tecnologia USB che, essendo esente dal pagamento di brevetti, consente loro di ottenere prodotti più economici. http://it.wikipedia.org/wiki/Firewire
          • FinalCut scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: FinalCut

            Si ma non trollare.
            Sai che non lo sto facendo e sto dicendo la
            verità.Non starai trollando ma quello che dici non è la verità...
            Fatto sta che anche Apple prende il pizzo, sorry
            royalties.
            No FinalCut.
            Dalla stessa Wikipedia:[..]
            L'Apple e
            altre ditte richiedono il pagamento di brevetti
            per ogni implementazione della FireWire[..]
            http://it.wikipedia.org/wiki/FirewireTi ho già detto che ti affidi troppo a Wikipedia e che quella italiana non brilla certo per completezza, imparzialità e correttezza.Già il fatto che abbiano scritto "L'Apple" la dice lunga sul grado di preparazione di chi a redatto l'articolo... tanto valeva dire "La Mac"...Leggi qui:http://en.wikipedia.org/wiki/IEEE_1394_interfaceVediamo se ti illumini meglio.... Apple non é la presenza oscura dietro a Firewire, ne è stata l'ideatrice, ma non certo quella che prende più soldi di tutti gli altri.Ne è stata promotrice perché Firewire semplifica la vita e rende migliore un PC rispetto alla SCSI del tempo.Alla fine della storia dovete capire che l'evoluzione non è gratis, la ricerca costa, e se un pool di aziende decidono di investire in qualche cosa devono valutare anche il ROI.Poi francamente fare i pulciari per 0.25 $ di royalty su una macchinetta fotografica da 300 o un notebook da 500 mi pare fuori luogo...eppure...(apple)(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 maggio 2011 16.16-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: FinalCut
            Non starai trollando ma quello che dici non è la
            verità...Sto dicendo la verità e l'hai confermata tu stesso più sotto. Apple (come le altre aziende del consorzio che ha sviluppato lo standard delle firewire) prendono royalties per le implementazioni.Volgiamo chiamarle in una altra maniera? La mafia lo chiama pizzo, loro lo chiamano royalties. Il succo sempre quello è. E non è un discorso anti-Apple, è un discorso generico che vale per tutte le aziende.
            Ti ho già detto che ti affidi troppo a WikipediaMeglio Wikipedia che Macity & Co.
            e che quella italiana non brilla certo per
            completezza, imparzialità e
            correttezza.Anche Wikipedia fa parte delle toghe rosse?Ma smettiamola.....sempre a guardare il dito per non guardare la luna.
            Già il fatto che abbiano scritto "L'Apple" la
            dice lunga sul grado di preparazione di chi a
            redatto l'articolo... tanto valeva dire "La
            Mac"...Anche quì: guardi il dito per non guardare la luna.
            Vediamo se ti illumini meglio.... Apple non é la
            presenza oscura dietro a Firewire, ne è stata
            l'ideatrice, ma non certo quella che prende più
            soldi di tutti gli
            altri.Non ho detto che lei prende più soldi degli altri: ho detto che prende soldi.E su questo non si discute.Poi se vogliamo fare i paladini di una azienda, che non capisco se vi paghi o meno per essere difesa, è un altro discorso.
            Ne è stata promotrice perché Firewire semplifica
            la vita e rende migliore un PC rispetto alla SCSI
            del
            tempo.Ne è stata la promotrice perchè ha speso soldi.
            Alla fine della storia dovete capire che
            l'evoluzione non è gratis,Ma anche no...Questa è la mentalità del capitalismo malato americano. Dove c'è monopolio, non c'è evoluzione.
            la ricerca costa, e se
            un pool di aziende decidono di investire in
            qualche cosa devono valutare anche il
            ROI.I guadagni li ottengono tranquillamente con la vendita dei prodotti.Il problema è che queste aziende voglio ingrassare più di quanto già non lo siano.
            Poi francamente fare i pulciari per 0.25 $ di
            royalty su una macchinetta fotografica da 300 o
            un notebook da 500 mi pare fuori
            luogo...eppure...Si potrebbe dire la stessa cosa ad un venditore per quanto riguarda il pizzo alla mafia...eppure...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 07 maggio 2011 21.33-----------------------------------------------------------
          • FinalCut scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            Volgiamo chiamarle in una altra maniera? La mafia
            lo chiama pizzo, loro lo chiamano royalties. Il pizzo è una forma di estorsione praticata dalla mafia che consiste nel pretendere il versamento di una percentuale sull'incasso per evitare ritorsioni di natura criminale. La royalty è il compenso corrisposto all'autore di un'opera dell'ingegno come percentuale sulle vendite. Paragonare una royalty al pizzo è un atteggiamento che non ti discosta più di tanto dai talebani o da qualche ultra-religioso oltranzista, quindi non mi venire a fare discorsi sui paladini di questo o di quello che sei fuori strada come un balcone.Se trovi un modo più civile di portare avanti un discorso si può ragionare, altrimenti viste le premesse finiamola qui.Questa NON è la mentalità del capitalismo malato americano ma la mentalità che, dall'invenzione della stampa in poi, ci ha portato ad essere l'occidente evoluto e ricco a differenza di paesi dominati da ideologie basati sull'oppressione del popolo invece che sulla libera iniziativa.Nessuno ha costretto nessuno ad installare Firewire sui loro device ed infatti lo hai detto tu stesso che si è sviluppata poco al di fuori di certi ambiti di eccellenza.Senza il commercio e la libera iniziativa (controllata da leggi serie) saremmo ancora in villaggi di fango a tirarci m*rda l'uno con l'altro ed il Medioevo non sarebbe mai finito.Perché il Rinascimento si sviluppo grazie alla competizione degli uomini (leggi guerre) e la ripresa del commercio.(apple)(linux)
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: FinalCut
            Il pizzo è una forma di estorsione praticata
            dalla mafia che consiste nel pretendere il
            versamento di una percentuale sull'incasso per
            evitare ritorsioni di natura
            criminale.

            La royalty è il compenso corrisposto
            all'autore di un'opera dell'ingegno come
            percentuale sulle
            vendite.

            Paragonare una royalty al pizzo è un
            atteggiamento che non ti discosta più di tanto
            dai talebani o da qualche ultra-religioso
            oltranzista, quindi non mi venire a fare discorsi
            sui paladini di questo o di quello che sei fuori
            strada come un
            balcone.Ok abbiamo capito FinalCut. Fine del discorso.Se si fosse parlato di Microsoft non ci sarebbero stati problemi, però quando vi si tocca Apple vi mettete a fare gli avvocati.Fin quando non capirai che ad una qualsiasi azienda di te non gliene frega nulla, ma gli interessano solo i quattrini, non si può affrontare questo discorso.
            Se trovi un modo più civile di portare avanti un
            discorso si può ragionare, altrimenti viste le
            premesse finiamola
            qui.Sono stato abbastanza civile.
            Questa NON è la mentalità del capitalismo malato
            americano ma la mentalità che, dall'invenzione
            della stampa in poi, ci ha portato ad essere
            l'occidente evoluto e ricco a differenza di paesi
            dominati da ideologie basati sull'oppressione del
            popolo invece che sulla libera
            iniziativa.L'evoluzione non deriva dall'invenzione della proprietà intellettuale, che è di quanto più criminale esista nel mondo dell'economia.L'evoluzione nasce dalla condivisione del sapere, dalla condivisione delle conoscenze, che porta a continue ricerche e miglioramenti.Questa non è storia o filosofia, è un concetto elementare.Se non sei in grado di capirlo, mi dispiace per te. È un tuo problema.E le politiche di queste aziende, sono l'esatto specchio del nostro modo di intendere l'evoluzione.Vuoi sapere come mai siamo più "evoluti" rispetto agli altri? Vallo a chiedere agli indigeni dell'america latina, dell'africa e dell'asia. Vallo a chiedere agli Afghani, agli iracheni e a tutti quelli che abbiamo miseramente sfruttato e che continuiamo a sfruttare. Vallo a chiedere alle popolazioni del congo che ci donano diamanti in cambio di mezzi di trent'anni fa.Parli di evoluzione? Ma di quale evoluzione stai parlando?Gli arabi hanno inventato lo zero, i numeri che usiamo e l'algebra. I sumeri e i babilonesi erano grandi matematici. Gli egizi hanno costruito le piramidi di el-giza con una precisione millimetrica. I maya erano grandi astronomi. I cinesi conoscevano la carta e l'inchiostro. Di quale evoluzione parli? Noi siamo solo andati, abbiamo imparato da loro e li abbiamo massacrati.E nonostante questo, la storia insegna quello che sto dicendo io: dalla condivisione del sapere ci si migliora. Gli arabi hanno inventato l'algebra, noi l'abbiamo imparata e abbiamo approfondito le conoscenze.Solo che noi siamo egoisti e non condividiamo più con nessuno, anzi li usiamo a nostro vantaggio. Ecco perchè loro continuano ad essere poveri, mentre noi no.Non parlare di evoluzione dell'occidente, perchè in questo modo mi dai la dimostrazione che la politica delle royalties è identica a quella del pizzo della mafia e mi dai la prova di non conoscoscere o di ignorare la storia.
            Nessuno ha costretto nessuno ad installare
            Firewire sui loro device ed infatti lo hai detto
            tu stesso che si è sviluppata poco al di fuori di
            certi ambiti di
            eccellenza.Come nessuno costringe il lavoratore a lavorare, se non vuole pagare il pizzo.
            Senza il commercio e la libera iniziativa
            (controllata da leggi serie) saremmo ancora in
            villaggi di fango a tirarci m*rda l'uno con
            l'altro ed il Medioevo non sarebbe mai
            finito.
            Perché il Rinascimento si sviluppo grazie alla
            competizione degli uomini (leggi guerre) e la
            ripresa del
            commercio.Non c'è competizione, dove c'è dominio. La storia lo insegna.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 maggio 2011 14.51-----------------------------------------------------------
          • hermanhesse scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            Modificato dall' autore il 08 maggio 2011 14.51
            --------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: hermanhesse
            Ma difatti non capisco come tu riesca a parlare
            seriamente con Sapientino
            Scuola.
            Perdita Di Tempo.Perchè penso che sia il più intelligente tra tutti i macachi di PI. Solo che poi si abbassa al loro livello e rende vana ogni discussione.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: hermanhesse

            Ma difatti non capisco come tu riesca a parlare

            seriamente con Sapientino

            Scuola.

            Perdita Di Tempo.
            Perchè penso che sia il più intelligente tra
            tutti i macachi di PI. Amche io lo pensavo. Poi mi è capitato (via Google, quindi non intenzionalmente) di leggere certe sue sparate galattiche.E ho capito che, salvo coniugare i verbi in modo corretto, la sostanza è sempre la stessa.E mi chiederò per l'eternità perchè metta il simbolino di linux come firma dei suoi post...
            Solo che poi si abbassa al
            loro livello e rende vana ogni
            discussione.E' quello che in etologia si chiama imprinting.
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: hermanhesse
            Amche io lo pensavo. Poi mi è capitato (via
            Google, quindi non intenzionalmente) di leggere
            certe sue sparate
            galattiche.
            E ho capito che, salvo coniugare i verbi in modo
            corretto, la sostanza è sempre la
            stessa.Come si dice: "l'abito non fa il monaco".
            E mi chiederò per l'eternità perchè metta il
            simbolino di linux come firma dei suoi
            post...Non lo so.Dice di apprezzare Linux, però non ne apprezza la filosofia.
            E' quello che in etologia si chiama imprinting.E poi dicono che l'uomo è più evoluto degli animali :(
          • panda rossa scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: FinalCut
            - Scritto da: Darwin

            Volgiamo chiamarle in una altra maniera? La
            mafia

            lo chiama pizzo, loro lo chiamano royalties.

            Il pizzo è una forma di estorsione praticata
            dalla mafia che consiste nel pretendere il
            versamento di una percentuale sull'incasso per
            evitare ritorsioni di natura
            criminale.

            La royalty è il compenso corrisposto
            all'autore di un'opera dell'ingegno come
            percentuale sulle
            vendite. Che differenza c'e'?Se non pago le royalties vengo immediatamente assalito da minacce di stampo mafioso da parte dei patent trolls.Vogliamo parlare del modo in cui i picciotti della siae irrompono, armi in pugno, nelle feste degli asili d'infanzia?
          • Marcozz scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            Lascia perdere. Tempo perso. Parla di cose che non conosce con l'atteggiamento del superesperto. Non ha mai acceso un mac e sa già che non è un buon sistema operativo.Secondo me Mandriva è una distro pessima. Non l'ho mai vista ma fa schifo.
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Marcozz
            Lascia perdere. Tempo perso. Parla di cose che
            non conosce con l'atteggiamento del superesperto.Quindi anche tu sei d'accordo con la teoria evoluzionista di FinalCut.Abbiamo un'altro negazionista quì. Ottimo. Un'altro che non sa di cosa parla.
            Non ha mai acceso un mac e sa già che non è un
            buon sistema
            operativo.Lì non si parlava di sistemi operativi, ma di altro.Inoltre, ti illumino con questo post.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3149867&m=3153380#p3153380...e anche con questohttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3147390&m=3152712#p3152712Prima di venire a parlare con me, impara prima la differenza tra Sistema Operativo e Computer.Hai fatto una figura di mer*a grande quanto un palazzo. Facevi meglio a stare zitto. Tra l'altro avresti dovuto capire che non faccio partigianeria dal nome e dal personaggio del mio avatar, quì su PI (Hexley). EPIC FAIL
            Secondo me Mandriva è una distro pessima.Hai pienamente ragione.
            Non
            l'ho mai vista ma fa
            schifo.Concordo. È pessima.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2011 15.33-----------------------------------------------------------
          • Marcozz scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            Modificato dall' autore il 11 maggio 2011 15.33
            --------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Marcozz
            Io parlo di ciò che conosco.Eh no. Hai quotato un messaggio di FinalCut dove si parlava di quello.Che fai? Parli senza seguire il discorso?
            Non rigirare la
            frittata.Non l'ho mai fatto. A differenza tua che citi Snow Leopard quando si parlava di Lion.
            Tu parli e giudichi senza conoscere. Ne hai dato
            ampia
            dimostrazione.Certo certo, come no.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3149867&m=3158095#p3158095Detto da chi non conosce le multilib ed il loro funzioanmento è tutto dire.
            Mi riferivo alle altre tue uscite.Quale uscita? Stai quotando un post che non hai letto, si vede.Dovresti imparare a leggere.
            Hai l'EpicFail facile te... Se vuoi scrivo perchè
            con l'accento
            sbagliato.Non ho affatto l'epic fail facile. L'Epic Fail l'hai fatto dicendo caz*ate sul mio conto, quando non mi conosci, non sai il mio grado di conoscenze (io ho capito il tuo. Specie sul post di Mac OS X) e hai parlato di una cosa smentita dai link.Dovresti prima pensare prima di parlare.
            Beh vedi che siamo d'accordo su qualcosa? basta
            non avere competenza in materia e la gente è
            d'accordo con
            te.Con una piccola differenza: io conosco. Tu no.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2011 17.25-----------------------------------------------------------
          • lroby scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            Ma ancora che insisti con lui? :D
          • Darwin scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            Si Iroby, non mi togliere il divertimento :D
          • lroby scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: Darwin
            Si Iroby, non mi togliere il divertimento :Dahahahah ok ok come vuoi tu! :D
          • ops scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: FinalCut
            Già il fatto che abbiano scritto "L'Apple" la
            dice lunga sul grado di preparazione di chi a
            redatto l'articolo... tanto valeva dire "La
            Mac"...
            di chi... "a" ?!?!? e non chiamarlo refuso, non hai proprio pensato di metterla, e critichi!!! andare al parco a leggerti harmony? o a guardarti un cantiere come tutti i bravi pensionati italiani?
          • FinalCut scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: ops
            - Scritto da: FinalCut


            Già il fatto che abbiano scritto "L'Apple" la

            dice lunga sul grado di preparazione di chi a

            redatto l'articolo... tanto valeva dire "La

            Mac"...



            di chi... "a" ?!?!? e non chiamarlo refuso, non
            hai proprio pensato di metterla, Ma LOL, di refusi ne faccio mille mila in ogni post, ti basta guardare lo storico http://punto-informatico.it/cerca.aspx?s=nick%3a%22FinalCut%22e vedere come scrivo (mediamente meglio della banda di troll che circola su PI) per capire se è un typo oppure no.Trollata scarsa, passa alla cassa....(apple)(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 maggio 2011 02.07-----------------------------------------------------------
          • ops scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            puoi arrampicarti sui vetri quanto vuoi, come applefan sei abbastanza abituato, ma un refuso e' altra cosa, tipo causale e casuale, ed sono ben distanti sulla tastiera, se non la h non e' scritta non c'era nemmeno prima nella testa
    • MacBoy scrive:
      Re: Non grandi news mi pare
      E' un update incrementale, non tutti gli aggiornamenti devono essere rivoluzionari.Portano i nuovi proXXXXXri e una nuova interfaccia, quella sì, veramente nuova.Ci metterei anche il nuovo chipset Intel che permetterà di avere dischi ibridi SSD/HDD, ma per vederlo in funzione forse bisognerà aspettare Lion.Non è che il modello vecchio, ora che sono usciti questi, diventano di colpo obsoleti. Io ho il 24" e per ora mi basta e avanza così.
    • ruppolo scrive:
      Re: Non grandi news mi pare
      - Scritto da: omikelet
      Per tutti i main user mac che
      fanno grafica 2d e montaggio video non credo
      cambi la vita.Ne sei sicuro?http://www.macitynet.it/macity/articolo/Matrox-DualHead2Go-e-TripleHead2Go-ora-con-supporto-Thunderbolt/aA51201
      • omikelet scrive:
        Re: Non grandi news mi pare
        Mi riferisco alla nuova scheda grafica. Per il 2d anche professionale mi devono ancora dimostrare che una scheda grafica di alta faccia la differenza. Per la Thunderbolt son perplesso. Magari diventerà uno standard, di sicuro ora come ora non ha ancora grandi utilizzi. Magari fra 2 anni però sfonda non si può dire. Ribadisco il mio pensiero : una nuova generazione di iMac che è uguale alla precedente tranne che per una porta i/o nuova e delle schede grafiche un po' più fiche per applicazioni che la maggior parte degli utenti non usa è un aggiornamento moscio. E non venitemi a dire che il nuovo chipset fa la differenza all' utente finale, sono solo avanzamenti tecnici che si vedono sulla distanza media e sulla corta sono utili solo a vedere chi c' ha la barra più lunga nei benchmark
        • max scrive:
          Re: Non grandi news mi pare
          - Scritto da: omikelet
          Mi riferisco alla nuova scheda grafica. Per il 2d
          anche professionale mi devono ancora dimostrare
          che una scheda grafica di alta faccia la
          differenza. Per la Thunderbolt son perplesso.
          Magari diventerà uno standard, di sicuro ora come
          ora non ha ancora grandi utilizzi. Magari fra 2
          anni però sfonda non si può dire.

          Ribadisco il mio pensiero : una nuova generazione
          di iMac che è uguale alla precedente tranne che
          per una porta i/o nuova e delle schede grafiche
          un po' più fiche per applicazioni che la maggior
          parte degli utenti non usa è un aggiornamento
          moscio. E non venitemi a dire che il nuovo
          chipset fa la differenza all' utente finale, sono
          solo avanzamenti tecnici che si vedono sulla
          distanza media e sulla corta sono utili solo a
          vedere chi c' ha la barra più lunga nei
          benchmarkbé allora mettiamola così: tu cosa ti aspettavi?perché mi par di capire che ti aspettassi di essere invogliato a cambiare il tuo imac...da cosa?
          • omikelet scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            In realtà il mio mac va benissimo così non è in programma un cambio. Solo mi delude un po' la nuova proposta di Apple perché mi pare puramente un fatto di marketing e non un aggiornamento necessario. Mica è previsto che ogni 6 mesi debbano uscire con un nuovo prodotto.Non vedo quale vantaggio avrebbe ora un acquirente a prendere un iMac nuovo invece di un vecchio ricondizionato. Thunderbolt esclusa (forse) nessuno secondo me. Tutto qui
          • max scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: omikelet
            In realtà il mio mac va benissimo così non è in
            programma un cambio. Solo mi delude un po' la
            nuova proposta di Apple perché mi pare puramente
            un fatto di marketing e non un aggiornamento
            necessario. Mica è previsto che ogni 6 mesi
            debbano uscire con un nuovo
            prodotto.
            Non vedo quale vantaggio avrebbe ora un
            acquirente a prendere un iMac nuovo invece di un
            vecchio ricondizionato. Thunderbolt esclusa
            (forse) nessuno secondo me.

            Tutto quiè passato circa un anno dall'ultimo aggiornamento...io prenderò un imac nuovo e non ricondizionato perché preferisco avere un i5 quad core di nuova generazione che un i3 dual core di generazione precedente... idem per le schede grafiche...e non per sfizio ma perché per ciò che faccio la potenza mi serve.
          • ops scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            scusa ma cosa intendi per "nuova" generazione? il quad core? sai che e' almeno un anno che gira anche un six core? in ogni caso, il primo quad che io ho montato e' stato tre anni fa, un Q6600, se vuoi vedere il confronto con il tuo super power i5-S2400S montato sui "nuovi" mac eccoti servito http://goo.gl/k6gEL non mi sembra che dopo tutto questo tempo ci sia quella grande differenza, se poi consideri che l'ho overcloccato a 3.2 la differenza si annulla... non per niente ancora dopo tre anni costa piu' il mio "vecchio" Q6600, che e' stato ed e' ancora uno dei migliori proc di intel, della tua grande novita', che verra' dimenticato fra breve dato che tutti comprano il 2500K
          • ops scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: ops
            scusa ma cosa intendi per "nuova" generazione? il
            quad core? sai che e' almeno un anno che gira
            anche un six core? in ogni caso, il primo quad
            che io ho montato e' stato tre anni fa, un Q6600,
            se vuoi vedere il confronto con il tuo super
            power i5-S2400S montato sui "nuovi" mac eccoti
            servito http://goo.gl/k6gEL non mi sembra che
            dopo tutto questo tempo ci sia quella grande
            differenza, se poi consideri che l'ho
            overcloccato a 3.2 la differenza si annulla...
            non per niente ancora dopo tre anni costa piu' il
            mio "vecchio" Q6600, che e' stato ed e' ancora
            uno dei migliori proc di intel, della tua grande
            novita', che verra' dimenticato fra breve dato
            che tutti comprano il
            2500Ksei noioso.dai vai a giocare col tuo scatolotto piantala di rompere, mister "conta solo il socket". abbiamo capito che sei uno smanettone incompetente.fai pure finta di capire quello che leggi e che scrivi
          • ops scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            della serie "non ho argomenti allora ti insulto" ?
          • max scrive:
            Re: Non grandi news mi pare
            - Scritto da: ops
            scusa ma cosa intendi per "nuova" generazione? il
            quad core? sai che e' almeno un anno che gira
            anche un six core? in ogni caso, il primo quad
            che io ho montato e' stato tre anni fa, un Q6600,
            se vuoi vedere il confronto con il tuo super
            power i5-S2400S montato sui "nuovi" mac eccoti
            servito http://goo.gl/k6gEL non mi sembra che
            dopo tutto questo tempo ci sia quella grande
            differenza, se poi consideri che l'ho
            overcloccato a 3.2 la differenza si annulla...
            non per niente ancora dopo tre anni costa piu' il
            mio "vecchio" Q6600, che e' stato ed e' ancora
            uno dei migliori proc di intel, della tua grande
            novita', che verra' dimenticato fra breve dato
            che tutti comprano il
            2500Ksì va bene, ce l'hai più grosso tu.contento?
        • lroby scrive:
          Re: Non grandi news mi pare
          - Scritto da: omikelet
          Ribadisco il mio pensiero : una nuova generazione
          di iMac che è uguale alla precedente tranne che
          per una porta i/o nuova e delle schede grafiche
          un po' più fiche per applicazioni che la maggior
          parte degli utenti non usa è un aggiornamento
          moscio. E non venitemi a dire che il nuovo
          chipset fa la differenza all' utente finale, sono
          solo avanzamenti tecnici che si vedono sulla
          distanza media e sulla corta sono utili solo a
          vedere chi c' ha la barra più lunga nei
          benchmarkMettila così, se io devo oggi farmi un pc nuovissimo e lo voglio super potente e sono disposto a spendere 1000 euro solo per la cpu, allora prendo la Intel 990X, ma se ho già un pc, costruito l'anno prima che monta 980x, di certo ad oggi a distanza di un anno non vado a prendere il 990x.Sono stato comprensibile?
  • MeX scrive:
    per i detrattori...
    http://www.9to5mac.com/65319/new-imacs-use-intels-unreleased-z68-chipset-allows-for-hybrid-ssd-hdd-and-may-account-for-ssd-imac-delays/meditate...
    • max scrive:
      Re: per i detrattori...
      - Scritto da: MeX
      http://www.9to5mac.com/65319/new-imacs-use-intels-


      meditate...ma noooo ma scherzi????gli imac hanno hardware vecchio, solo hardware vecchio!valgono 200 dai... ;-)
    • Rover scrive:
      Re: per i detrattori...
      embe?
      • Mr. X scrive:
        Re: per i detrattori...
        - Scritto da: Rover
        embe?embè qualcuno sopra diceva che gli i7 sono roba vecchia, questi si scopre che sono una nuova generazione non ancora sul mercato, oltre che montare la nuova generazione di ssd di intel
    • Rover scrive:
      Re: per i detrattori...
      Il tuo simpatico link dimostra palesemente che i mac sono dei cessetti. Altrimenti non pubblicherebberp dei benchmark solo tra mac. Quindi il solito sito di invasati col paraocchi.E poi cosa ci fa questo adevertising?http://ldr.zeobit.com/landings/17/index.php?affid=mzb_1210829674&&userDefiner=mzb_2297&installer=&trt=2&gclid=CPHM-I6Oz6gCFcRtfAodkBM9jg&/paramss=sbbY3667rq2elZelsJja39CYnLHd0dGc2dDU183R6JCe4Oie2sbRpJyl3dHRnNnQ1NfN0eiQnuDontrG0Zg=&gclid=CPHM-I6Oz6gCFcRtfAodkBM9jg
      • MacBoy scrive:
        Re: per i detrattori...
        - Scritto da: Rover
        E poi cosa ci fa questo adevertising?
        http://ldr.zeobit.com/landings/17/index.php?affid=Fuffa. Quando non fanno danni.(per altro è un software mai sentito prima).Gli antivirus per PC, invece? Non sono i software più venduti? ;)
      • ruppolo scrive:
        Re: per i detrattori...
        - Scritto da: Rover
        Il tuo simpatico link dimostra palesemente che i
        mac sono dei cessetti. Altrimenti non
        pubblicherebberp dei benchmark solo tra mac.Perché, esiste altro?
        Quindi il solito sito di invasati col
        paraocchi.
        E poi cosa ci fa questo adevertising?
        http://ldr.zeobit.com/landings/17/index.php?affid=Evidentemente non leggi l'inglese, per cui:http://www.macitynet.it/macity/articolo/Negli-ultimi-iMac-chipset-Intel-per-migliorare-le-prestazioni-degli-SSD/aA51156
      • Doh scrive:
        Re: per i detrattori...
        - Scritto da: Rover
        Il tuo simpatico link dimostra palesemente che i
        mac sono dei cessetti. Altrimenti non
        pubblicherebberp dei benchmark solo tra mac.
        Quindi il solito sito di invasati col
        paraocchi.
        E poi cosa ci fa questo adevertising?
        http://ldr.zeobit.com/landings/17/index.php?affid=Scusa Rover, credevamo che sapessi un po' d'inglese, noi utenti Mac lo parliamo tutti correntemente ma evidentemente gli utenti PC vengono lasciati nella loro ignoranza.Comunque l'articolo dice che i nuovi iMac usano già il chipset Z68, che i produttori di PC non potranno montare se non dopo l'11 maggio. Quindi chi compra un iMac oggi ha una macchina con componentistica più aggiornata di qualsiasi PC a qualsiasi prezzo. Inoltre l'articolo ipotizza che la consegna ritardata di qualche giorno degli iMac con SSD incorporato sia dovuta al fatto che monteranno direttamente la nuova generazione di SSD Intel, che con il nuovo chipset possono essere usati come cache dinamica ad alta velocità del dico magnetico.
        • lroby scrive:
          Re: per i detrattori...
          - Scritto da: Doh
          iMac con SSD incorporato sia dovuta al fatto che
          monteranno direttamente la nuova generazione di
          SSD Intel, che con il nuovo chipset possono
          essere usati come cache dinamica ad alta velocità
          del dico
          magnetico.Cioè quella cosa che puoi fare su un QUALUNQUE PC installando un disco fisso ibrido come questo :http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=5&ved=0CEIQFjAE&url=http%3A%2F%2Fwww.seagate.com%2Fwww%2Fit-it%2Fproducts%2Flaptops%2Flaptop-hdd%2F&ei=ARHDTdiZHoP1sgbwxJSLDw&usg=AFQjCNGl4-BlVTmWkN16jfXV4_Xhq6WWPQ&sig2=Ltn1SqWbPTQeWShL4nzLTgdisponibile da un'annetto circa? (è un disco magnetico da tot GB che include 4gb di SSD che viene usata come cache ultra veloce, mi sembra la stessa cosa)
          • FinalCut scrive:
            Re: per i detrattori...
            - Scritto da: lroby
            Cioè quella cosa che puoi fare su un QUALUNQUE PC
            installando un disco fisso ibrido come questo :
            http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=5&ved=
            disponibile da un'annetto circa? (è un disco
            magnetico da tot GB che include 4gb di SSD che
            viene usata come cache ultra veloce, mi sembra la
            stessa
            cosa)No, quello lo puoi installare anche su un Mac qualunque:http://www.infoworld.com/d/storage/seagate-momentus-xt-hybrid-ssd-boots-new-dimension-910... e NO non è la stessa cosa...(apple)(linux)
          • lroby scrive:
            Re: per i detrattori...
            - Scritto da: FinalCut
            ... e NO non è la stessa cosa...e cosa cambia?
          • ops scrive:
            Re: per i detrattori...
            lascia perdere, sono rimasti indieeeetro, si vantano solo perche' lo montano una settimana prima hehehe... ma poi lo potranno overcloccare? ops, mi sa che non sanno nemmeno che vuol dire... comunque, non e' una prerogativa mac ma della piattaforma intel, quindi se uno lo vorra' fare lo fara' anche su windows o linux o quel che sara', e in ogni caso, visti i prezzi di "buoni" SSD (i SLE non i volgari MLE) ritengo ancora meglio un raid 0 con due raptor per il sistema (ovviamente non nel caso di AIO)
          • Doh scrive:
            Re: per i detrattori...
            - Scritto da: ops
            lascia perdere, sono rimasti indieeeetro, si
            vantano solo perche' lo montano una settimana
            prima hehehe... beh sai, in questo forum è pieno di individui patetici che sparano razzate tipo "i mac montano componentistica vecchia", quindi far notare che la componentistica dei nuovi iMac NON È ancora disponibile sui PC serve a far capire a questi personaggi quanto si sbagliano.Ma tant'è, a questi non interessano i fatti, hanno le loro Verità Innate e se qualcuno gli fa notare che scrivono razzate dicono che siamo sotto l'effetto del reality distortion field di Jobs...ma poi lo potranno overcloccare?
            ops, mi sa che non sanno nemmeno che vuol dire...oh cavoli, ecco un'altra vittima della Sindrome da Overclocking... E dimmi, quanto guadagni in prestazioni complessive alzando il clock della CPU diciamo di un 10%? Forse un 3%? O più probabilmente un 2%? Certo, se fai l'overclock anche della GPU e magari riesci a cambiare anche le frequenze del bus i sistema e a ridurre i cicli di attesa delle RAM magari puoi spuntare anche un 5%... Ma quanto ti costa in termini di ore perse, installazione del raffreddamento ad acqua, sostituzione dei DIMM con quelli costosissimi progettati per alta velocità e dissipazione? E quanto ti costa il fermo macchina per installare tutta sta roba? E se per caso (incrociamo le dita) si frigge qualcosa? Se fai due conti, scopri che spendevi meno a comprare un computer di classe superiore (non parlo di Mac, parlo in generale). Dieci o quindici anni fa l'overclock poteva darti dei risultati interessanti. Oggi, è un gioco fine a se stesso.
            comunque, non e' una prerogativa mac ma della
            piattaforma intel, quindi se uno lo vorra' fare
            lo fara' anche su windows o linux o quel che
            sara',Certo, prima o poi gli SSD Intel di nuova generazione arriveranno anche sui PC. Intanto i primi ad averli sono gli iMac. Come dicevo sopra, i patetici che dicono "su Mac dovete aspettare anni per avere i componenti" sono ancora una volta smentiti. A proposito, hai già acquistato la tua scheda LightPeak? Pensa che Panda Rossa è convinto di poter avere in prestito dai laboratori Intel l'unico esemplare al mondo installabile su PC... e in ogni caso, visti i prezzi di "buoni"
            SSD (i SLE non i volgari MLE) ritengo ancora
            meglio un raid 0 con due raptor per il sistema
            (ovviamente non nel caso di
            AIO)Cerchi capacità o velocità? Se hai bisogno di velocità, quella vera, non c'è confronto fra SSD (quelli ben progettati ovviamente) e HD (stesso discorso). Un VelociRaptor ha un throughput massimo di 125 Mbps, anche fingendo che il RAID sia perfetto arriverebbe a 250 Mbps; molti SSD di fascia alta, abbinati a un controller serio (tipo ATTO), viaggiano fra i 270 e i 285 Mbps (singolo disco, senza usarne due in RAID). Se poi i nuovi dischi di Intel fossero ancora più rapidi, e magari un po' meno costosi, la bilancia sarebbe sempre più in favore dell'SSD.
          • ops scrive:
            Re: per i detrattori...
            - Scritto da: Doh
            - Scritto da: ops

            lascia perdere, sono rimasti indieeeetro, si

            vantano solo perche' lo montano una settimana

            prima hehehe...

            beh sai, in questo forum è pieno di individui
            patetici che sparano razzate tipo "i mac montano
            componentistica vecchia", quindi far notare che
            la componentistica dei nuovi iMac NON È ancora
            disponibile sui PC serve a far capire a questi
            personaggi quanto si sbagliano.il nuovo mac monta l'intel Core i5-2400S sul mercato da un po', attualmente in UK si trova a £150, quasi in svendita dato che tutti cercano di comprare il 2500K che e' fatto apposta x chi si vuole divertire ad overcloccare... oh, gia'...
            ma poi lo potranno overcloccare?

            ops, mi sa che non sanno nemmeno che vuol
            dire...
            oh cavoli, ecco un'altra vittima della Sindrome
            da Overclocking...

            E dimmi, quanto guadagni in prestazioni
            complessive alzando il clock della CPU diciamo di
            un 10%? Forse un 3%? O più probabilmente un 2%?
            Certo, se fai l'overclock anche della GPU e
            magari riesci a cambiare anche le frequenze del
            bus i sistema e a ridurre i cicli di attesa delle
            RAM magari puoi spuntare anche un 5%... Ma quanto
            ti costa in termini di ore perse, installazione
            del raffreddamento ad acqua, sostituzione dei
            DIMM con quelli costosissimi progettati per alta
            velocità e dissipazione? E quanto ti costa il
            fermo macchina per installare tutta sta roba? E
            se per caso (incrociamo le dita) si frigge
            qualcosa? Se fai due conti, scopri che spendevi
            meno a comprare un computer di classe superiore
            (non parlo di Mac, parlo in generale). Dieci o
            quindici anni fa l'overclock poteva darti dei
            risultati interessanti. Oggi, è un gioco fine a
            se stesso.si vede che non l'hai mai fatto oppure sei rimasto come dicevo a 10 anni fa, e' da un po' che con le schede ASUS in particolare e' un gioco da ragazzi e il calore da dissipare non e' cosi' eccessivo se non esageri, e si', ci guadagni parecchio, e no non ci spendi cosi' tanto, forse le prime volte.
            Certo, prima o poi gli SSD Intel di nuova
            generazione arriveranno anche sui PC. Intanto i
            primi ad averli sono gli iMac. tu non hai proprio capito nulla. con i pc puoi montare QUALUNQUE disco, sul mio desktop ho un intel X-25M da due anni installato in 5 minuti e riconosciuto senza problemi dal BIOS. In ogni caso, la tua grande novita' (una settimana ahahah) e' la possibilita' di gestione differenziata SSD-HD, che serve solo a chi non e' capace di farlo da se', dato che chi aveva voglia di farlo lo faceva gia' da anni sul pc e continuera' a farlo (io uso SSD per il sistema e i database, due raptor in raid per i dati che uso spesso e un paio di green hd da 2tb per mp3/avi/pdf/ecc) sono solo gli utonti che avranno bisogno di questa "novita'" da 4 soldi (infatti e' partita da Apple). In ogni caso, non serve a nulla se il tuo caro MAC da £1000 e piu' monta solo un HD da 500GB (ridicolo andhe questo, costo 25euro?)mi fermo qui xe' ho capito che non solo non sai come sono fatti i pc, ma non sai nemmeno cosa c'e' dentro il tuo mac, altro che sparare sulla crocerossa con teCome dicevo sopra,
            i patetici che dicono "su Mac dovete aspettare
            anni per avere i componenti" sono ancora una
            volta smentiti. beh, fin qundo vivete nel vostro mondo di favole e ghirigoriA proposito, hai già acquistato
            la tua scheda LightPeak? Pensa che Panda Rossa è
            convinto di poter avere in prestito dai
            laboratori Intel l'unico esemplare al mondo
            installabile su
            PC...ma che te ce faremo mai? scusa il concetto e' lo stesso della firewire che non ha mai attecchito fuori dal mondo mac, ammetto che all'inizio dieci anni fa mi sembrava anche comoda , ma poi se tutte le periferiche sono usb che te ne fai? la scheda P8P67 della ASUS (che monta i sandy da mesi) ha decine di uscite fra usb esata firewire rete ecc ecc ho ancora porte libere sul mio adesso (fra cui una usb 3, scheda pci comprata a £13) davvero... chissenefrega... e poi non e' ridicolo montare due usb 2.0 su un computer a maggio 2011?!?! io ne ho 14...di cui 10 sulla scheda madre... (piu' due usb3)

            e in ogni caso, visti i prezzi di "buoni"

            SSD (i SLE non i volgari MLE) ritengo ancora

            meglio un raid 0 con due raptor per il sistema

            (ovviamente non nel caso di

            AIO)
            Cerchi capacità o velocità? Se hai bisogno di
            velocità, quella vera, non c'è confronto fra SSD
            (quelli ben progettati ovviamente) e HD (stesso
            discorso). Un VelociRaptor ha un throughput
            massimo di 125 Mbps, anche fingendo che il RAID
            sia perfetto arriverebbe a 250 Mbps; molti SSD di
            fascia alta, abbinati a un controller serio (tipo
            ATTO), viaggiano fra i 270 e i 285 Mbps (singolo
            disco, senza usarne due in RAID). Se poi i nuovi
            dischi di Intel fossero ancora più rapidi, e
            magari un po' meno costosi, la bilancia sarebbe
            sempre più in favore
            dell'SSD.penso che tu non abbia mai provato realmente la differenza e spari numeri a casaccio per fare impressione, leggiti allora anche i numeri di lettura/scrittura differenziata per capacita' e quantita' dei file e vedrai che il tuo SSD (che ha ALTRI pregi) fa davvero XXXXXX, io l'ho provata varie volte e ti posso assicurare che la differenza c'e' ma in favore del raid0 dei raptor, anche se rumore e calore forse non sono il massimo e qui SSD vince senza problemi. e poi il prezzo? non sai esattamente del tutto di che parli. il prezzo di un intel di fascia alta tipo l'x-25E e' inarrivabile da un privato, attualmente il piu' basso che ho visto e' £350 per 64Gb, una pazzia. il "nuovo" disco della intel, invece, la serie 320 mi pare, e' nuovo per modo di dire, non e' altro che l'x25-M con l'integrazione di alcuni software fino ad ora esterni (non per niente hanno prezzi simili, £220 per 120Gb) e non ha NIENTE a che vedere con x-25E che e' davvero una scheggetta. IN OGNI CASO, come dicevo prima, il tuo nuovo-vecchio MAC, nuova piattaforma Z68 inutile e sandybridge gia' sul mercato da mesi, bla bla bla, non serve a nulla dato che contiene un volgarissimo HD 500GB, tipo quei 4 o 5 che ho buttato 5 anni fa, e se fai l'upgrade al SSD 250Gb ti ciuccia $500, pero' non ti dice che disco e' e a quanto so i mac hanno sempre montato i kingston cagainbragama fate un giro a vedere i prezzi? un upgrade di 4GB di ram DDR2 a $200 ?!?!?!?!?! e anche qui che memoria e'? solo a scatola chiusa si compra da CRAPple tanto sono un utonto... mah, io ho appena preso 6GB DDR3 a £50... inserita, riacceso, tac, bijoux a 12 Gb di RAM... 25 secondi di temposfigati....
        • Rover scrive:
          Re: per i detrattori...
          Allora quando devo tradurre qualcosa vengo da voi!!!
    • collione scrive:
      Re: per i detrattori...
      in pratica hanno avuto acXXXXX ad un southbridge che fa il raid hardware tra ssd e hddmhm che grandi innovazione, è quasi come quando Von Neumann inventò il calcolatore :Dio penserei piuttosto al fatto che i macbook sono rimasti obsoleti per un bel pò mentre la concorrenza montava proXXXXXri nehalem
  • John Dortmunder scrive:
    Perche' dite che sono troppo costosi?
    Non sono un utente Apple, ma non riescoa capire in che senso la gente si lamentidel prezzo di questo prodotto.Posso condividere la critica nei confronti di altriprodotti Apple, ma questi sono degli all-in-one.Quindi e' inutile dire: con la stessa cifra mifaccio 2 desktop. Bella scoperta!Mi piacerebbe invece che chi critica il prezzosuggerisse degli All-In-One presenti sul mercatocon componenti hardware simili (compreso il pannello IPS...)e prezzi decisamente inferiori.Tanto per curiosita'.g.
    • mura scrive:
      Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
      - Scritto da: John Dortmunder
      Mi piacerebbe invece che chi critica il prezzo
      suggerisse degli All-In-One presenti sul mercato
      con componenti hardware simili (compreso il
      pannello IPS...) e prezzi decisamente inferiori.Di all-in-one sul mercato ce ne sono diversi ma i prezzi non è che poi si discostino così tanto dagli iMac anche perchè laddove manca l'alluminio ci sono poi display touch o 3d a compensare.Giusto il primo che ho trovato, pur non essendo esattamente uguale come caratteristiche è questo:http://www.tecnocino.it/articolo/all-in-one-pc-acer-aspire-con-schermo-3d/29053/e lo mettono a 1500 euro.Personalmente quello che considero vantaggioso in un mac è la capacità di mantenere un valore di rivendita alto anche dopo anni. Il mio iMac dopo più di tre anni lo rivendo (e lo vendo di sicuro) tranquillamente ancora sui 550/600 euro (pagato 1450 all'epoca) non so se questo acer che ho linkato si rivenda altrettanto bene dopo lo stesso tempo.
      • Enry scrive:
        Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
        - Scritto da: mura
        - Scritto da: John Dortmunder


        Mi piacerebbe invece che chi critica il prezzo

        suggerisse degli All-In-One presenti sul mercato

        con componenti hardware simili (compreso il

        pannello IPS...) e prezzi decisamente inferiori.

        Di all-in-one sul mercato ce ne sono diversi ma i
        prezzi non è che poi si discostino così tanto
        dagli iMac anche perchè laddove manca l'alluminio
        ci sono poi display touch o 3d a
        compensare.

        Giusto il primo che ho trovato, pur non essendo
        esattamente uguale come caratteristiche è
        questo:

        http://www.tecnocino.it/articolo/all-in-one-pc-ace

        e lo mettono a 1500 euro.

        Personalmente quello che considero vantaggioso in
        un mac è la capacità di mantenere un valore di
        rivendita alto anche dopo anni. Il mio iMac dopo
        più di tre anni lo rivendo (e lo vendo di sicuro)
        tranquillamente ancora sui 550/600 euro (pagato
        1450 all'epoca) non so se questo acer che ho
        linkato si rivenda altrettanto bene dopo lo
        stesso
        tempo.Questo non perchè valga. Ma perchè si rivolge ad una stretta cerchia di utenti che comprano solo quello. E Apple non permette sconti sui suoi prodotti. Sconti che abitualmente e periodicamente vengono fatti in qualunque store fisico e online. Ti sei mai chiesto perchè il presso di un qualsiasi mac è quello e troverai sempre e solo quel prezzo ovunque?Con l'Acer non succede perchè esistono decine di produttori che si fanno concorrenza e che hanno interesse ad agevolare il cliente e vincere la concorrenza. Il Mac, facendosi concorrenza da solo non ha questo interesse, ne una politica orientata al cliente. Tutto qui. Il valore in se della macchina c'entra ben poco.
    • panda rossa scrive:
      Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
      - Scritto da: John Dortmunder
      Non sono un utente Apple, ma non riesco
      a capire in che senso la gente si lamenti
      del prezzo di questo prodotto.Perche' costa esageratamente troppo per quello che c'e' dentro.
      Posso condividere la critica nei confronti di
      altri
      prodotti Apple, ma questi sono degli all-in-one.E quindi e' una giustificazione sufficiente al prezzo di usura?
      Quindi e' inutile dire: con la stessa cifra mi
      faccio 2 desktop. Bella scoperta!No, diciamolo pure: bella scoperta.Al costo di un iMac, mi faccio due desktop.Quindi e' caro.
      Mi piacerebbe invece che chi critica il prezzo
      suggerisse degli All-In-One presenti sul mercato
      con componenti hardware simili (compreso il
      pannello IPS...)
      e prezzi decisamente inferiori.
      Tanto per curiosita'.Giustificami tu invece l'all-in-one che se si guasta qualunque cosa, devi buttare tutto, invece di sostituire il pezzo.Tanto per curiosita'.
      • max scrive:
        Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: John Dortmunder

        Non sono un utente Apple, ma non riesco

        a capire in che senso la gente si lamenti

        del prezzo di questo prodotto.

        Perche' costa esageratamente troppo per quello
        che c'e'
        dentro.ah sì? dai, dimmi i prezzi in dettaglio. ovvimente di tutte le componenti (monitor compreso), ammetto che conosca questi prezzi.tu le due porte light peak quanto le valuteresti?sai che è un'esclusiva vero? esiste una tecnologia I/O comparabile al momento?esistomo schermi per PC comparabili a quello dell'iMac 27', anche solo per risoluzione? e quanto costano?


        Posso condividere la critica nei confronti di

        altri

        prodotti Apple, ma questi sono degli all-in-one.

        E quindi e' una giustificazione sufficiente al
        prezzo di
        usura?ahahahahahahahahahahahahah!!!!!


        Quindi e' inutile dire: con la stessa cifra mi

        faccio 2 desktop. Bella scoperta!

        No, diciamolo pure: bella scoperta.
        Al costo di un iMac, mi faccio due desktop.
        Quindi e' caro.CHE deskto ti fai? con CHE monitor? con CHE risoluzione? con quali uscite?sentiamo.elencami tutto.


        Mi piacerebbe invece che chi critica il prezzo

        suggerisse degli All-In-One presenti sul mercato

        con componenti hardware simili (compreso il

        pannello IPS...)

        e prezzi decisamente inferiori.

        Tanto per curiosita'.

        Giustificami tu invece l'all-in-one che se si
        guasta qualunque cosa, devi buttare tutto, invece
        di sostituire il
        pezzo.

        Tanto per curiosita'.non è vero. un all in one lo apri e sostituisci il pezzo, no problem ;-)sorpreso?ti ho fatto scoprire l'america?
        • panda rossa scrive:
          Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
          - Scritto da: max
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: John Dortmunder


          Non sono un utente Apple, ma non riesco


          a capire in che senso la gente si lamenti


          del prezzo di questo prodotto.



          Perche' costa esageratamente troppo per quello

          che c'e'

          dentro.

          ah sì? dai, dimmi i prezzi in dettaglio.
          ovvimente di tutte le componenti (monitor
          compreso), ammetto che conosca questi
          prezzi.

          tu le due porte light peak quanto le valuteresti?Zero. Non mi servono, non ce le metto.Tu le usi quelle due porte?Gia' se ne usi una sola, hai dovuto pagare anche l'altra per niente.Se poi non le usi, hai buttato dei soldi.Io nel mio computer ho solo componenti che uso.E' un concetto che ti e' molto estraneo a quanto pare...
          sai che è un'esclusiva vero? esiste una
          tecnologia I/O comparabile al
          momento?Ripeto: chissenefrega.Ce l'ha la porta seriale il tuo iCoso?E la porta parallela?Ecco! Perche' a me servono!5 euro di scheda con una parallela/centronics e due seriali io ce la posso aggiungere sul mio cassone.
          esistomo schermi per PC comparabili a quello
          dell'iMac 27', anche solo per risoluzione? e
          quanto costano?E chissenefrega?Io ho un CRT da 19 pollici comprato usato a 30 euro.Non saprei che farmene di uno schermo da 27 pollici, quindi altri soldi buttati.


          Posso condividere la critica nei confronti di


          altri


          prodotti Apple, ma questi sono degli
          all-in-one.



          E quindi e' una giustificazione sufficiente al

          prezzo di

          usura?

          ahahahahahahahahahahahahah!!!!!Ridi.Tu intanto hai buttato un sacco di soldi per avere un coso con porte light peak che neanche usi, per un monitor da 27 che mi devi spiegare a che cosa serve, e per un oggetto che neanche una porta seriale ci puoi aggiungere.


          Quindi e' inutile dire: con la stessa cifra
          mi


          faccio 2 desktop. Bella scoperta!



          No, diciamolo pure: bella scoperta.

          Al costo di un iMac, mi faccio due desktop.

          Quindi e' caro.

          CHE deskto ti fai? con CHE monitor? con CHE
          risoluzione? con quali
          uscite?
          sentiamo.
          elencami tutto.Il mio.Monitor 19" CRT1,5 GB di ramScheda video da 30 euro, 128 MB di ramProXXXXXre AMDUn paio di dischi interni.Due seriali, una parallela e 4 usb on board.Scheda di rete di recupero da un pc che buttavano.Tastiera AT con layout US.Mouse con la pallina dentro.Il tutto contenuto in un case tower di quelli senza viti, solo leve.E ho ancora due o tre slot liberi sulla mobo.


          Mi piacerebbe invece che chi critica il prezzo


          suggerisse degli All-In-One presenti sul
          mercato


          con componenti hardware simili (compreso il


          pannello IPS...)


          e prezzi decisamente inferiori.


          Tanto per curiosita'.



          Giustificami tu invece l'all-in-one che se si

          guasta qualunque cosa, devi buttare tutto,
          invece

          di sostituire il

          pezzo.



          Tanto per curiosita'.

          non è vero. un all in one lo apri e sostituisci
          il pezzo, no problem
          ;-)
          sorpreso?
          ti ho fatto scoprire l'america?Ne riparliamo quando ti si guastera' qualcosa.Probabilmente l'indomani dalla fine della copertura della garanzia.
          • max scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: max

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: John Dortmunder



            Non sono un utente Apple, ma non riesco



            a capire in che senso la gente si lamenti



            del prezzo di questo prodotto.





            Perche' costa esageratamente troppo per quello


            che c'e'


            dentro.



            ah sì? dai, dimmi i prezzi in dettaglio.

            ovvimente di tutte le componenti (monitor

            compreso), ammetto che conosca questi

            prezzi.



            tu le due porte light peak quanto le
            valuteresti?

            Zero. Non mi servono, non ce le metto.
            Tu le usi quelle due porte?
            Gia' se ne usi una sola, hai dovuto pagare anche
            l'altra per
            niente.
            Se poi non le usi, hai buttato dei soldi.

            Io nel mio computer ho solo componenti che uso.
            E' un concetto che ti e' molto estraneo a quanto
            pare...io le userò senza dubbio per i monitor, tanto per cominciare... nonché con gli hard disk compatibili (esistono già, lo sapevi?) che potrò collegare a cascata (fino ad averne 12 collegati). lavoro con video in full HD. mi serve utilizzare molte periferiche, alla maggior velocità possibile.


            sai che è un'esclusiva vero? esiste una

            tecnologia I/O comparabile al

            momento?

            Ripeto: chissenefrega.

            Ce l'ha la porta seriale il tuo iCoso?
            E la porta parallela?
            Ecco! Perche' a me servono!la porta seriale è uno standard degli anni '60. ma se a te serve usarla va benissimo...anche per la parallela...posso chiederti per cosa le usi? per curiosità
            5 euro di scheda con una parallela/centronics e
            due seriali io ce la posso aggiungere sul mio
            cassone.


            esistomo schermi per PC comparabili a quello

            dell'iMac 27', anche solo per risoluzione? e

            quanto costano?

            E chissenefrega?
            Io ho un CRT da 19 pollici comprato usato a 30
            euro.
            Non saprei che farmene di uno schermo da 27
            pollici, quindi altri soldi
            buttati.io invece sì, so che farmene. lavoro sui video, principalmente in full hd




            Posso condividere la critica nei confronti
            di



            altri



            prodotti Apple, ma questi sono degli

            all-in-one.





            E quindi e' una giustificazione sufficiente al


            prezzo di


            usura?



            ahahahahahahahahahahahahah!!!!!

            Ridi.
            Tu intanto hai buttato un sacco di soldi per
            avere un coso con porte light peak che neanche
            usi, per un monitor da 27 che mi devi spiegare a
            che cosa serve, e per un oggetto che neanche una
            porta seriale ci puoi
            aggiungere.invece ti ho spiegato che a me quelle cose servono...e quindi?io non saprei che farmene di una parallela e di una seriale.io sono un (piccolo) professionista. so cosa mi serve. o con cosa comunque preferisco lavorare.non butto mai via i miei soldi.




            Quindi e' inutile dire: con la stessa cifra

            mi



            faccio 2 desktop. Bella scoperta!





            No, diciamolo pure: bella scoperta.


            Al costo di un iMac, mi faccio due desktop.


            Quindi e' caro.



            CHE deskto ti fai? con CHE monitor? con CHE

            risoluzione? con quali

            uscite?

            sentiamo.

            elencami tutto.

            Il mio.
            Monitor 19" CRT
            1,5 GB di ram
            Scheda video da 30 euro, 128 MB di ram
            ProXXXXXre AMD
            Un paio di dischi interni.
            Due seriali, una parallela e 4 usb on board.
            Scheda di rete di recupero da un pc che buttavano.
            Tastiera AT con layout US.
            Mouse con la pallina dentro.

            Il tutto contenuto in un case tower di quelli
            senza viti, solo
            leve.
            E ho ancora due o tre slot liberi sulla mobo.io con quella attrezzatura non ci potrei lavorare. mi spiace.




            Mi piacerebbe invece che chi critica il
            prezzo



            suggerisse degli All-In-One presenti sul

            mercato



            con componenti hardware simili (compreso il



            pannello IPS...)



            e prezzi decisamente inferiori.



            Tanto per curiosita'.





            Giustificami tu invece l'all-in-one che se si


            guasta qualunque cosa, devi buttare tutto,

            invece


            di sostituire il


            pezzo.





            Tanto per curiosita'.



            non è vero. un all in one lo apri e sostituisci

            il pezzo, no problem

            ;-)

            sorpreso?

            ti ho fatto scoprire l'america?

            Ne riparliamo quando ti si guastera' qualcosa.
            Probabilmente l'indomani dalla fine della
            copertura della
            garanzia.attualmente utilizzo, oltre a un macbook pro, un imac del 2006.non si è mai guastato.però ho visto aprire l'imac di un collega a cui han sostituito in garanzia il masterizzatore. ti assicuro che si apre e si sotituisce quello che serve... non è che i pezzi sian saldati tra loro in una colata d'acciaio ;-)
          • A lavorare scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?

            la porta seriale è uno standard degli anni '60.
            ma se a te serve usarla va
            benissimo...
            anche per la parallela...
            posso chiederti per cosa le usi? per curiositàDa qua si vede realmente chi lavora interfacciandosi con il mondo del lavoro e delle aziende e chi disegna i puffi 3D
          • max scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: A lavorare

            la porta seriale è uno standard degli anni '60.

            ma se a te serve usarla va

            benissimo...

            anche per la parallela...

            posso chiederti per cosa le usi? per curiosità

            Da qua si vede realmente chi lavora
            interfacciandosi con il mondo del lavoro e delle
            aziende e chi disegna i puffi
            3D"interfacciandosi".usando questa parola tanto di moda credi di saperne più di me sul MIO SETTORE?tu in che ambito lavori, per curiosità, visto che fai il saputo.
          • ops scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: max
            - Scritto da: A lavorare


            la porta seriale è uno standard degli anni
            '60.


            ma se a te serve usarla va


            benissimo...


            anche per la parallela...


            posso chiederti per cosa le usi? per curiosità



            Da qua si vede realmente chi lavora

            interfacciandosi con il mondo del lavoro e delle

            aziende e chi disegna i puffi

            3D

            "interfacciandosi".
            usando questa parola tanto di moda credi di
            saperne più di me sul MIO
            SETTORE?
            tu in che ambito lavori, per curiosità, visto che
            fai il
            saputo.mi piacerebbe sapere il tuo di settore dato per scrivere cosi tante XXXXXXX su sputo informatico ti rimane ben poco tempo per altro, sopra tutto per informarti seriamente
          • max scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: ops
            - Scritto da: max

            - Scritto da: A lavorare



            la porta seriale è uno standard degli anni

            '60.



            ma se a te serve usarla va



            benissimo...



            anche per la parallela...



            posso chiederti per cosa le usi? per
            curiosità





            Da qua si vede realmente chi lavora


            interfacciandosi con il mondo del lavoro e
            delle


            aziende e chi disegna i puffi


            3D



            "interfacciandosi".

            usando questa parola tanto di moda credi di

            saperne più di me sul MIO

            SETTORE?

            tu in che ambito lavori, per curiosità, visto
            che

            fai il

            saputo.
            mi piacerebbe sapere il tuo di settore dato per
            scrivere cosi tante XXXXXXX su sputo informatico
            ti rimane ben poco tempo per altro, sopra tutto
            per informarti
            seriamenteoggi sono a cazzeggio.... posso permettermelo, non sono un lavoratore dipendente... ieri ho lavorato di notte comunque, fatto riprese per conto di una TV locale.lavoro come cameraman e montatore freelance. sono il mio datore di lavoro.contento?P.S. IO mi devo informare? ahah. ma eri tu che dicevi che i nuovi imac non usano i proXXXXXri sandy bridge?molto informato :-)
          • hermanhesse scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            Ho capito!Sei amico di Sapientino Scuola ed essendo lui un grande regista ricco & famoso ti paga per trollare al suo posto su PI.:D
          • Rover scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            Il tuo dramma è che fai il saputo, ma sei un beato ignorantone.Senza, offesa, ma dopo avere letto i tuoi post, sono giunto a questa conclusione.Ah, pure un po' arrogantello....
          • shivan scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?

            Da qua si vede realmente chi lavora
            interfacciandosi con il mondo del lavoro e delle
            aziende e chi disegna i puffi
            3DBello fare il cacciavitaro sottopagato e vantarsi pure.p.s.io non lavoro più dal mese scorso, sono a casa a fare giardinaggio e a costruirmi una piscina...bello essere in pensione a 40 anni..pp.s.Ho vinto dei soldi se te lo stai chiedendo....
          • hermanhesse scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: shivan

            Da qua si vede realmente chi lavora

            interfacciandosi con il mondo del lavoro e delle

            aziende e chi disegna i puffi

            3D

            Bello fare il cacciavitaro sottopagato e vantarsi
            pure.Mah, magari siamo su punto informatico e lui fa l'informatico.L'altro no.

            p.s.
            io non lavoro più dal mese scorso, sono a casa a
            fare giardinaggio e a costruirmi una
            piscina...bello essere in pensione a 40
            anni..Vuoi un applauso?

            pp.s.
            Ho vinto dei soldi se te lo stai chiedendo....E' statisticamente provato che chi vince dei soldi gli sperpera tutti mediamente in dieci/quindici anni.
          • shivan scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: hermanhesse
            - Scritto da: shivan


            Da qua si vede realmente chi lavora


            interfacciandosi con il mondo del lavoro e
            delle


            aziende e chi disegna i puffi


            3D



            Bello fare il cacciavitaro sottopagato e
            vantarsi

            pure.

            Mah, magari siamo su punto informatico e lui fa
            l'informatico.
            L'altro no.Definisci informatica.Non è di certo usare il pc comunque e di questo sono certo.Però se vuoi continuare a fare il cacciavitaro pensando che sia un lavoro che riguarda l'informatica...bravo...



            p.s.

            io non lavoro più dal mese scorso, sono a casa a

            fare giardinaggio e a costruirmi una

            piscina...bello essere in pensione a 40

            anni..

            Vuoi un applauso?Ho già abbastanza gloria già così, grazie, però uno im più non mi fa male di certo, anzi!!!



            pp.s.

            Ho vinto dei soldi se te lo stai chiedendo....

            E' statisticamente provato che chi vince dei
            soldi gli sperpera tutti mediamente in
            dieci/quindici
            anni.Sisi, meglio, tanto ne ho già dati via la metà in beneficenza e nei pochi, pochissimi parenti e amici che ho...
          • hermanhesse scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: shivan
            - Scritto da: hermanhesse

            - Scritto da: shivan



            Da qua si vede realmente chi lavora



            interfacciandosi con il mondo del lavoro e

            delle



            aziende e chi disegna i puffi



            3D





            Bello fare il cacciavitaro sottopagato e

            vantarsi


            pure.



            Mah, magari siamo su punto informatico e lui fa

            l'informatico.

            L'altro no.

            Definisci informatica.
            Non è di certo usare il pc comunque e di questo
            sono
            certo.
            Però se vuoi continuare a fare il cacciavitaro
            pensando che sia un lavoro che riguarda
            l'informatica...bravo...Io senza aver vinto i tuoi tantissimi soldi vivo molto bene con il mio più che dignitoso stipendio da Informatico con la I maiuscola.Ed in quanto agli applausi, mi bastano quelli del presidente della mia azienda a conclusione dei vari progetti.PS: credo che nonostante la vincita tu rimanga un poveraccio, e lo rimarrai credo per sempre.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            Mi hanno censurato!Incredibile! Non succede mai!Cosa posso dirti allora... vediamo... complimenti continua così!Con tutti quei soldi sicuramente hai ragione tu, almeno in Italia.Addio.
          • shivan scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: hermanhesse
            Mi hanno censurato!
            Incredibile! Non succede mai!

            Cosa posso dirti allora... vediamo... complimenti
            continua
            così!
            Con tutti quei soldi sicuramente hai ragione tu,
            almeno in
            Italia.


            Addio.Non sono i soldi che fanno un uomo.Il contrario è di certo più vero.
          • panda rossa scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: max

            Io nel mio computer ho solo componenti che uso.

            E' un concetto che ti e' molto estraneo a quanto

            pare...

            io le userò senza dubbio per i monitor, tanto per
            cominciare... nonché con gli hard disk
            compatibili (esistono già, lo sapevi?) che potrò
            collegare a cascata (fino ad averne 12
            collegati). lavoro con video in full HD. mi serve
            utilizzare molte periferiche, alla maggior
            velocità possibile.A parte te, quali altre realta' produttive necessitano di 12 hard disk collegati a cascata?

            Ce l'ha la porta seriale il tuo iCoso?

            E la porta parallela?

            Ecco! Perche' a me servono!

            la porta seriale è uno standard degli anni '60.
            ma se a te serve usarla va
            benissimo...
            anche per la parallela...
            posso chiederti per cosa le usi? per curiositàPer attaccarci una stampante ad aghi centronics, un mouse seriale e un modem esterno, e farci dei test di compatibilita' con alcune applicazioni che scrivo.

            Non saprei che farmene di uno schermo da 27

            pollici, quindi altri soldi

            buttati.

            io invece sì, so che farmene. lavoro sui video,
            principalmente in full hdE abbiamo gia' appurato che tu ne fai uso.Siccome non mi risulta che il settore dell'editing video dia occupazione a chissa' quanti milioni di persone, mi resta il dubbio di capire che cosa se ne fanno gli altri di un monitor piu' grosso di una normale tv.

            Ridi.

            Tu intanto hai buttato un sacco di soldi per

            avere un coso con porte light peak che neanche

            usi, per un monitor da 27 che mi devi spiegare a

            che cosa serve, e per un oggetto che neanche una

            porta seriale ci puoi

            aggiungere.

            invece ti ho spiegato che a me quelle cose
            servono... e quindi?E quindi non c'era da ridere.
            io non saprei che farmene di una parallela e di
            una seriale.Comprendo.Ma io volendo posso inserire una scheda con porte light peak in uno dei miei slot, mentre tu anche volendo, non potrai mai metterci una seriale.
            io sono un (piccolo) professionista. so cosa mi
            serve. o con cosa comunque preferisco
            lavorare.
            non butto mai via i miei soldi.E allora considerati pure escluso dalla generalizzazione che chi compra apple butta via i suoi soldi. Tu hai il diritto di acquistare apple, visto che lo fai consapevolmente e sapendo quello che ti serve.ruppolo insegna che per gli altri non e' cosi'.



            Il mio.

            Monitor 19" CRT

            1,5 GB di ram

            Scheda video da 30 euro, 128 MB di ram

            ProXXXXXre AMD

            Un paio di dischi interni.

            Due seriali, una parallela e 4 usb on board.

            Scheda di rete di recupero da un pc che
            buttavano.

            Tastiera AT con layout US.

            Mouse con la pallina dentro.



            Il tutto contenuto in un case tower di quelli

            senza viti, solo

            leve.

            E ho ancora due o tre slot liberi sulla mobo.

            io con quella attrezzatura non ci potrei
            lavorare. mi spiace.Facciamo un lavoro diverso io e te.Probabilmente io non riuscirei a fare il mio lavoro sulla tua macchina.

            Ne riparliamo quando ti si guastera' qualcosa.

            Probabilmente l'indomani dalla fine della

            copertura della

            garanzia.

            attualmente utilizzo, oltre a un macbook pro, un
            imac del 2006.
            non si è mai guastato.Generalmente nessun computer usato come si deve si guasta.Ho visto computer fusi, ma per colpa di cause esterne.
            però ho visto aprire l'imac di un collega a cui
            han sostituito in garanzia il masterizzatore. ti
            assicuro che si apre e si sotituisce quello che
            serve... non è che i pezzi sian saldati tra loro
            in una colata d'acciaio
            ;-)Non e' cosi' per tutti i prodotti apple, pero'.Altri sono effettivamente saldati in una colata di qualcosa, senza viti, senza possibilita' di smontare.
          • ruppolo scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: panda rossa
            Comprendo.
            Ma io volendo posso inserire una scheda con porte
            light peak in uno dei miei slot,Link a una di queste schede, please.
            mentre tu anche
            volendo, non potrai mai metterci una
            seriale.http://www.google.com/products/catalog?client=safari&rls=en&q=keyspan+usb+serial+adapter&oe=UTF-8&um=1&ie=UTF-8&cid=14565954588677202805&sa=X&ei=hnTBTarRAcnOsgbGmtnCBQ&ved=0CCUQ8wIwAQ#ps-sellers
          • lellykelly scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            la puoi comprare?gli adattatori per mac ci sono da prima che ti cadessero i denti da latte.
          • panda rossa scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: lellykelly
            la puoi comprare?Non mi serve.Ma comunque esiste.E tra meno di 5 anni costera' 10 euro.
            gli adattatori per mac ci sono da prima che ti
            cadessero i denti da
            latte.Pensavo che il mac fosse piu' recente...Devo andare a correggere la wikipedia.
          • panda rossa scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: Doh

            Ah ah ah... fantastico, gli chiedi di mostrarti
            una scheda ThunderBolt che può acquistare per il
            suo Piccì e lui ti linka un'intervista di un anno
            fa ai progettisti Intel che mostrano un PROTOTIPO
            di FUTURA scheda Tb... Dov'e' che mi avrebbe chiesto di mostrare una scheda da acquistare ?Io avevo parlato di scheda da infilare in uno slot, vatti a rileggere.E ruppolo ha chiesto un link.E il link mostra una foto di una scheda, che esiste, e che e' inseribile in uno slot PCI.Se poi questo ti fa ridere, sono contento per te.Si sa su quali bocche il riso abbondi...
          • Doh scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?


            Dov'e' che mi avrebbe chiesto di mostrare una
            scheda da
            acquistare ?

            Io avevo parlato di scheda da infilare in uno
            slot, vatti a
            rileggere.
            E ruppolo ha chiesto un link.
            E il link mostra una foto di una scheda, che
            esiste, e che e' inseribile in uno slot
            PCI.

            Se poi questo ti fa ridere, sono contento per te.
            Si sa su quali bocche il riso abbondi...Guarda, tralascio gli insulti che ti meriteresti perché non voglio scendere al tuo livello; ma ti ricordo che il discorso lo hai cominciato TU dicendo:
            "Ma io volendo posso inserire una scheda con porte light peak in uno dei miei slot, mentre tu
            anche volendo, non potrai mai metterci una seriale."Bene, lui ti ha dimostrato che sul Mac la porta seriale ce la mette seduta stante, il prodotto esiste ed è in commercio, mentre TU NON PUOI USCIRE E COMPRARE UNA SCHEDA THUNDERBOLT, perché NON È IN COMMERCIO. Inutile che ti arrampichi sugli specchi mostrando l'unico prototipo esistente al mondo, che non potrai mai comprare né installare. Insomma, come al solito spari solo ca**ate e, come al solito, hai torto marcio.
          • panda rossa scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: Doh



            Dov'e' che mi avrebbe chiesto di mostrare una

            scheda da

            acquistare ?



            Io avevo parlato di scheda da infilare in uno

            slot, vatti a

            rileggere.

            E ruppolo ha chiesto un link.

            E il link mostra una foto di una scheda, che

            esiste, e che e' inseribile in uno slot

            PCI.



            Se poi questo ti fa ridere, sono contento per
            te.

            Si sa su quali bocche il riso abbondi...

            Guarda, tralascio gli insulti che ti meriteresti
            perché non voglio scendere al tuo livello; Se per te scendere al mio livello significa insultare, ne hai di gradini da salire prima di arrivarci.Altro che scendere...
            ma ti
            ricordo che il discorso lo hai cominciato TU
            dicendo:

            "Ma io volendo posso inserire una scheda con
            porte light peak in uno dei miei slot, Esatto, non ho mai parlato di acquisto. Ho parlato di inserire.

            mentre tu

            anche volendo, non potrai mai metterci una
            seriale."
            Bene, lui ti ha dimostrato che sul Mac la porta
            seriale ce la mette seduta stante, il prodotto
            esiste ed è in commercio,E va bene... la seriale per il giocattolo esiste.Non e' on board, ma ogni scusa per scucire soldi al cliente e' buona.
            mentre TU NON PUOI
            USCIRE E COMPRARE UNA SCHEDA THUNDERBOLT, perché
            NON È IN COMMERCIO. IO NON VOGLIO USCIRE A COMPRARE PROPRIO NIENTE.A ME DELLA THUNDERBOLT NON PUO' FREGAR DI MENO.
            Inutile che ti arrampichi
            sugli specchi mostrando l'unico prototipo
            esistente al mondo, che non potrai mai comprare
            né installare.Perche' no?Esiste? Si. Quindi e' installabile.Il "comprare" e' un verbo che lascio volentieri a voi applefan, visto che il denaro e' l'unico metro di misura che comprendete.
          • maxsix scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?


            Perche' no?
            Esiste? Si. Quindi e' installabile.
            Il "comprare" e' un verbo che lascio volentieri a
            voi applefan, visto che il denaro e' l'unico
            metro di misura che
            comprendete.Non mi sembra che il tuo sia diverso visto che sono giorni che tenti di dimostrare, in malo modo, che non spendendo si ottengono gli stessi risultati.Torna ai tuoi inutili bussolotti, il mondo sta andando da un altra parte (e non è detto che sia quella di Apple nella declinazione Mac+MacOS X, ma sopratutto non è quella di Linux).PS: Microsoft non la nomino nemmeno perchè non merita neppure di essere considerata.
          • panda rossa scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: maxsix



            Perche' no?

            Esiste? Si. Quindi e' installabile.

            Il "comprare" e' un verbo che lascio volentieri
            a

            voi applefan, visto che il denaro e' l'unico

            metro di misura che

            comprendete.

            Non mi sembra che il tuo sia diverso visto che
            sono giorni che tenti di dimostrare, in malo
            modo, che non spendendo si ottengono gli stessi
            risultati.Avendo a che fare con gente che misura le cose in denaro, sono costretto ad usare la stessa unita' di misura.In passato ho provato a parlare di liberta', ma il cane che nasce con la catena al collo, quando gliela togli si sente sperduto.
            Torna ai tuoi inutili bussolotti, il mondo sta
            andando da un altra parte (e non è detto che sia
            quella di Apple nella declinazione Mac+MacOS X,
            ma sopratutto non è quella di Linux).Ha parlato Nostradamus de noantri.Me la segno, che cosi' potro' dire che sono stato un privilegiato, a ricevere per primo la Verita'.
            PS: Microsoft non la nomino nemmeno perchè non
            merita neppure di essere
            considerata.Almeno un punto di vista comune lo possediamo. ;)
          • ruppolo scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Doh




            Ah ah ah... fantastico, gli chiedi di mostrarti

            una scheda ThunderBolt che può acquistare per il

            suo Piccì e lui ti linka un'intervista di un
            anno

            fa ai progettisti Intel che mostrano un
            PROTOTIPO

            di FUTURA scheda Tb...

            Dov'e' che mi avrebbe chiesto di mostrare una
            scheda da
            acquistare ?

            Io avevo parlato di scheda da infilare in uno
            slot, vatti a
            rileggere.No, tu hai scritto: "Ma io volendo posso inserire una scheda con porte light peak in uno dei miei slot"Semplicemente, TU NON PUOI, volente o nolente.Poi hai scritto: "mentre tu anche volendo, non potrai mai metterci una seriale."Io invece ti ho dimostrato che ce la metto, ora come 10 anni fa.Hai perso, pagliaccio.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            Beh, d'altronde è risaputo: quel tipo di porta è INDISPENSABILE.Come abbiamo fatto senza prima? Nessuno lo sa!Ma l'ha detto Steve quindi va bene.(ROTFL)
          • Doh scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: hermanhesse
            Beh, d'altronde è risaputo: quel tipo di porta è
            INDISPENSABILE.
            Come abbiamo fatto senza prima? Nessuno lo sa!
            Ma l'ha detto Steve quindi va bene.

            (ROTFL)Sai, tu sei troppo piccolo e non puoi ricordartelo, ma hanno detto proprio le stesse cose della porta USB, quando Apple la mise sul primo iMac. Tutti a dire "ma a che serve, non ci sono periferiche, la seriale e la Centronics funzionano benissimo, che ce ne facciamo di un'ennesima nuova porta, il solito standard proprietario di Apple... (sic)".Sappiamo tutti come è finita, no?
          • hermanhesse scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: Doh
            - Scritto da: hermanhesse

            Beh, d'altronde è risaputo: quel tipo di porta è

            INDISPENSABILE.

            Come abbiamo fatto senza prima? Nessuno lo sa!

            Ma l'ha detto Steve quindi va bene.



            (ROTFL)

            Sai, tu sei troppo piccolo e non puoi
            ricordartelo, Mah, forse sono abbastanza vecchio da ricordarmi delle Centronics...
            ma hanno detto proprio le stesse
            cose della porta USB, quando Apple la mise sul
            primo iMac. Tutti a dire "ma a che serve, non ci
            sono periferiche, la seriale e la Centronics
            funzionano benissimo, che ce ne facciamo di
            un'ennesima nuova porta, il solito standard
            proprietario di Apple...
            (sic)".Vediamo se ci arrivi:1) Io ho sempre sostenuto USB2) USB aveva dei vantaggi incredibili rispetto alle tecnologie precedenti e non è il caso di quest'ultima nuova tecnologia3) Sicuramente in futuro questa tecnologia verrà utilizzata ovunque, è inevitabile, ma che da questo momento sia necessario averla, beh, è proprio perchè lo ha detto tuo zio Steve.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            Ah, aggiungo: e la firewire?Ti ricordi com'è andata a finire o ti devi guardare intorno?
          • Darwin scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: hermanhesse
            Ah, aggiungo: e la firewire?
            Ti ricordi com'è andata a finire o ti devi
            guardare
            intorno?Shhh, non dirlo.Appena ho detto che è finita nel dimenticatoio, subito sono arrivati i seguaci di Apple per dire che è diffusa sui loro Mac. Peccato che non si sono resi conto che hanno dimostrato quello che stavo dicendo, ovvero che è finita nel dimenticatoio, visto che la quasi totalità delle periferiche era (ed è) di tipo USB.Eh...ma vuoi insinuare che Stivi non ha ragione? Non sia mai. Stivi, signore e padrone onnipotente, ha sempre ragione.Mi fanno pena le persone che arrivano a idolatrare così un uomo che passa le giornate a studiare come prenderli per il cu*o. Mi fanno pena quasi quanto i seguaci dei maghi e dei cartomanti. :
          • hermanhesse scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: hermanhesse

            Ah, aggiungo: e la firewire?

            Ti ricordi com'è andata a finire o ti devi

            guardare

            intorno?
            Shhh, non dirlo.
            Appena ho detto che è finita nel dimenticatoio,
            subito sono arrivati i seguaci di Apple per dire
            che è diffusa sui loro Mac. Ho letto dopo... in effetti attendo ripercussioni.
            Peccato che non si
            sono resi conto che hanno dimostrato quello che
            stavo dicendo, ovvero che è finita nel
            dimenticatoio, visto che la quasi totalità delle
            periferiche era (ed è) di tipo
            USB.
            Eh...ma vuoi insinuare che Stivi non ha ragione?
            Non sia mai. Stivi, signore e padrone
            onnipotente, ha sempre
            ragione.Dio lo abbia in gloria.Amen.
            Mi fanno pena le persone che arrivano a
            idolatrare così un uomo che passa le giornate a
            studiare come prenderli per il cu*o. Mi fanno
            pena quasi quanto i seguaci dei maghi e dei
            cartomanti.
            :E' la stessa identica cosa ;) .Ormai qui sopra funziona così:1) Windows è il male assoluto. Sempre. Anche se inventa Kinect o come razzo si chiama non va bene (anche perchè non capendo la "semplicità" e la potenza dell'idea tutti a dire che è una cosa banale... l'avessero inventata loro)2)Linux non va bene perchè è difficile. Fossimo su punto-cucito o su punto-casalingadiVoghera potrei capire (ma anche no), ma non siamo su punto informatico?3) OSX va bene sempre e comunque, perchè è sicuro come linux e facile come windows. Peccato che è ANCHE (anche, e sottolineo) insicuro come windows e difficile come linux, dipende cosa ci devi fare... ma è difficile che qui sopra qualcuno se ne accorga :D
          • Rover scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            Bah, apple introdusse USB nel 98 al posto dei floppy (se ben ricordo).Un paio di anni prima Bill Gates aveva rimediato la figuraccia col blocco del PC mentre mostrava le mirabilie di USB su Windows 95.Non mi sembra un'interfaccia poprietaria apple.Il punto è che USB ha risolto parecchi problemi a parte i flussi video per i quali è molto meglio FW), e non credo che oggi ci sia la stessa necessità che portò al grande sucXXXXX di USB
          • Darwin scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            Infatti è solo un troll.USB non è affatto proprietario. È uno standard liberamente implementabile. E fu Microsoft la promotrice, non Apple, che propose FireWire rimanendo profondamente scottata e che dovette subito rimediare implementando USB sui Mac.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 13.10-----------------------------------------------------------
          • Charlie Parker scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            "quel adattatore"??? si scrive "quell'adattatore", IGNORANTE! è fin troppo facile, come sparare sulla croce rossa...
          • ruppolo scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: Charlie Parker
            "quel adattatore"??? si scrive
            "quell'adattatore", IGNORANTE! è fin troppo
            facile, come sparare sulla croce
            rossa...Dopo il punto esclamativo la lettera inizia maiuscola, PAGLIACCIO!E Croce Rossa si scrive con le iniziali maiuscole, RI-PAGLIACCIO!E ti ricordo ancora, visto che lo dimentichi in continuazione, che devi ANDARE A FARE IN XXXX.
          • Rover scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            Crisi isterica?O maleducazione congenita?
          • ruppolo scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: Rover
            Crisi isterica?
            O maleducazione congenita?È duro di comprendonio, quindi glielo devo ricordare ad ogni post. Chiedo scusa agli altri.
          • lellykelly scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            è anche vero che fuori garanzia su un mb o imac oltre al pezzo paghi il lavoro per aprirlo. su un macpro no (dvd disco scheda video).e neppure sui cassoni beige. e neppure su molti portatili beige.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            No scusa Panda, ma che razzo di ragionamento è il tuo?E' come dire che secondo me gli scarponi da sci di marca x costano troppo, semplicemente perchè vivo in africa e dalle mie parti non nevica mai.
          • panda rossa scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            No scusa Panda, ma che razzo di ragionamento è il
            tuo?


            E' come dire che secondo me gli scarponi da sci
            di marca x costano troppo, semplicemente perchè
            vivo in africa e dalle mie parti non nevica
            mai.Non solo, ma anche perche' esistono gli scarponi di marca y che fanno le stesse cose ma costano la meta'.Il fatto che io stia in africa e' irrilevante.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            No scusa Panda, ma che razzo di ragionamento è
            il

            tuo?





            E' come dire che secondo me gli scarponi da sci

            di marca x costano troppo, semplicemente perchè

            vivo in africa e dalle mie parti non nevica

            mai.

            Non solo, ma anche perche' esistono gli scarponi
            di marca y che fanno le stesse cose ma costano la
            meta'.
            Il fatto che io stia in africa e' irrilevante.No no, tu hai detto che le features degli all in one e dei mac in particolare non ti interessano, cioè che non ti interessa avere degli scarponi da neve e in particolare di quella marca.Dire che anche coi sandali si può camminare è irrilevante.io non difendo i Mac, sia chiaro, ma chi ha osservato che tutti gli all in one e non solo i Mac costano molto ha ragione.
          • Ehi scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?

            Il mio.
            Monitor 19" CRT
            1,5 GB di ram
            Scheda video da 30 euro, 128 MB di ram
            ProXXXXXre AMD
            Un paio di dischi interni.
            Due seriali, una parallela e 4 usb on board.
            Scheda di rete di recupero da un pc che buttavano.
            Tastiera AT con layout US.
            Mouse con la pallina dentro.
            Okkio, se scegli la tua donna come hai scelto il tuo PC, ti ritroverai sposato con la figlia di Ugo Fantozzi...
          • Mah scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            - Scritto da: Ehi
            Okkio, se scegli la tua donna come hai scelto il
            tuo PC, ti ritroverai sposato con la figlia di
            Ugo
            Fantozzi...Guarda che per lui la figlia di Fantozzi è il massimo.
          • attonito scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?


            CHE deskto ti fai? con CHE monitor? con CHE

            risoluzione? con quali uscite?

            sentiamo.

            elencami tutto.

            Il mio.
            Monitor 19" CRT
            1,5 GB di ram
            Scheda video da 30 euro, 128 MB di ram
            ProXXXXXre AMD
            Un paio di dischi interni.
            Due seriali, una parallela e 4 usb on board.
            Scheda di rete di recupero da un pc che buttavano.
            Tastiera AT con layout US.
            Mouse con la pallina dentro.

            Il tutto contenuto in un case tower di quelli
            senza viti, solo
            leve.
            E ho ancora due o tre slot liberi sulla mobo.io sono al 100% d'accordo con te.Ma vediamola dall'altro lato: (citando da "full metal jacket") c'e' gente la fuori a cui piace farselo mettere nel di dietro da degli ingrati che non gli usano neanche la cortesia di menarglielo davanti per sdebitarsi. E nonostante questo, essi (quelli che stanno davanti) gioiscono e ringraziano a suon di soldoni quelli che gli stanno dietro.Quindi, abbiamo 2 pesone (chi sta davanti e chi sta dietro) che sono entrambe soddisfatte.A noi invece piace andare per mercatini e/o raccogliere PC abbandonati vicino al cassonetto dell'immondizia per recuperare cio' che puo' essere ancora utile. E anche noi siamo soddisfatti.La morale e' che non conta il tempo e/o i soldi impiegati, conta quanto si e' soddisfatti alla fine. Ed ognuno di noi ha un metro di giudizio distinto, per cui per ognono di noi vale una diversa regola.
          • Rover scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            Questo ruppolo e amici non te lo consentono, perchè viola la regola del pensiero unico.Uno è soddisfatto solo se possiede l'ultimo i-nutile i-coso e soprattutto se è costato più di quel che vale.Andare a riutilizzare parti di PC dismesse da altri non fornisce soddisfazione alcuna in quanto non comporta rilevanti esborsi di denaro.Comunque, a discolpa, occorre accettare la regola che "ognuno spende i suoi soldi come meglio ritiene".Il fatto è che questo presidio continuo nel tentativo di convincere chi la pensa diversamente sia in realtà un tentativo di autoconvincimento!
      • John Dortmunder scrive:
        Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
        - Scritto da: panda rossa
        E quindi e' una giustificazione sufficiente al
        prezzo di usura?Ma che discorsi sono? Puoi parlare di prezzo di usuraper i beni di prima necessita'. Chi ti obbliga a comprare Apple? A me non mi obbliga nessuno e infattinon ho niente di niente di Apple.E' solo che mi da fastidio quandosento che la gente che confronta cose inconfrontabili.Se voglio criticare il prezzo di un portatile Apple loconfronto con un altro portatile.Se voglio criticare il prezzo di un AIO Apple lo confrontocol prezzo di un altro AIO.Non mi sembra difficile da capire.
        Giustificami tu invece l'all-in-one che se si
        guasta qualunque cosa, devi buttare tutto, invece
        di sostituire il pezzo.Questo penso sia proprio stra-falso. E poi se c'e' una cosache non si puo' criticare e' l'assistenza Apple,per quel che ne dicono i miei colleghi in istituto.g.
        • overloadead scrive:
          Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
          bhe se compri un mac e poi ci installi linux, non mi venire a dire che lo hai comprato per le prestazioni hardware...lo hai comprato per l'estetica..però non sono io che posso giudicare, sono solo ipotesi.potevi comprare un acer da 500. Con l'i5 4 giga e una gt540m e con linux vedrai che scheggia...poi però qunado lo appoggiavi sulla scrivania...ahhhh guarda un acerino..vuoi mettere..oghhh ha il mac...
          • lellykelly scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
            c'è anche da dire che uno può spendere i soldi come vuole, anche prendere una ferrari e metterla nel mega terrazzo senza usarla.puoi prendere un mac perchè sei un lobotomizzato o perchè ti serve, ma questo vale con ogni cosa, uno smartphone con android da 600 euro o un cellulare da 30 euro o un iphone. purtroppo ci sono troppi fanboy apple che rovinano la reputazione. i normali tengono duro...
          • John Dortmunder scrive:
            Re: Perche' dite che sono troppo costosi?

            lo hai comprato per l'estetica..però non sono io
            che posso giudicare, sono solo
            ipotesi.Veramente mi sembra di avere scritto chiaro e tondoche non ho nessun prodotto Apple.Ho solo detto che se una persona vuole (per motivisuoi) comprare un all-in-one, probabilmente questodella Apple non e' certo il piu' costoso in rapportoalle prestazioni.Ma cose' ? parlo ostrogoto?g.
    • max scrive:
      Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
      - Scritto da: John Dortmunder
      Non sono un utente Apple, ma non riesco
      a capire in che senso la gente si lamenti
      del prezzo di questo prodotto.

      Posso condividere la critica nei confronti di
      altri
      prodotti Apple, ma questi sono degli all-in-one.

      Quindi e' inutile dire: con la stessa cifra mi
      faccio 2 desktop. Bella scoperta!

      Mi piacerebbe invece che chi critica il prezzo
      suggerisse degli All-In-One presenti sul mercato
      con componenti hardware simili (compreso il
      pannello
      IPS...)
      e prezzi decisamente inferiori.
      Tanto per curiosita'.

      g.non lo troveranno.non esiste.
    • collione scrive:
      Re: Perche' dite che sono troppo costosi?
      non è l'imac ad essere caro ma gli altri a partire dai macbook fino all'ipad e iphonel'imac è l'unica macchina di apple che ha un prezzo in linea con la concorrenza
  • ciccio pasticcio quello vero scrive:
    sempre no BluRay
    Peccato, perché la differenza tra un bluray e i filmati HD scaricati da iTunes è notevole.. soprattutto su quegli schermi.
    • MacBoy scrive:
      Re: sempre no BluRay
      - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
      Peccato, perché la differenza tra un bluray e i
      filmati HD scaricati da iTunes è notevole..
      soprattutto su quegli schermi.Su questo concordo. D'altra parte l'adozione del BlueRay comporta l'accettazione di DRM a livello OS davvero eccessivi e Jobs è stato abbastanza chiaro a riguardo:http://www.engadget.com/2008/10/14/steve-jobs-calls-blu-ray-a-bag-of-hurt/Comunque il blueray è un formato che non ha preso troppo piede e presto o tardi sarà uguagliato e poi superato dai formati in streaming.
      • Sgabbio scrive:
        Re: sempre no BluRay
        tra l'altro non ho visto tanti portatili e pc super corazzati con su il blueray.
      • ciccio pasticcio quello vero scrive:
        Re: sempre no BluRay
        - Scritto da: MacBoy
        - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero

        Peccato, perché la differenza tra un bluray e i

        filmati HD scaricati da iTunes è notevole..

        soprattutto su quegli schermi.

        Su questo concordo. D'altra parte l'adozione del
        BlueRay comporta l'accettazione di DRM a livello
        OS davvero eccessivi e Jobs è stato abbastanza
        chiaro a
        riguardo:
        http://www.engadget.com/2008/10/14/steve-jobs-call

        Comunque il blueray è un formato che non ha preso
        troppo piede e presto o tardi sarà uguagliato e
        poi superato dai formati in
        streaming.molto tardi, vista la banda passante necessaria per far una qualità simile a quella dei BRD. Anche ipotizzando degli algoritmi di compressione efficienti, serve almeno una decina di GB per film, come minimo. E dubito che vedremo cose del genere nei prossimi due o tre anni.. che poi la gente normale non veda differenze tra un dvd, un 720p bello compresso o un 1080p da brd è un altro paio di maniche, che apple sta cavalcando alla grande purtroppo.
        • MacBoy scrive:
          Re: sempre no BluRay
          - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
          Anche ipotizzando degli algoritmi di compressione
          efficienti, serve almeno una decina di GB per
          film, come minimo. E dubito che vedremo cose del
          genere nei prossimi due o tre anni.. che poi la
          gente normale non veda differenze tra un dvd, un
          720p bello compresso o un 1080p da brd è un altro
          paio di maniche, che apple sta cavalcando alla
          grande purtroppo.Purtroppo il "buono abbastanza" di solito vince. Vedi Windoze.E in questo caso ad Apple conviene così.E visto che ancora non l'ha fatto dubito ormai che supporterà più il Bluray. Più facile, piuttosto, che presto rimuova del tutto i dispositivi ottici dai suoi computer.
          • ciccio pasticcio quello vero scrive:
            Re: sempre no BluRay
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero

            Anche ipotizzando degli algoritmi di
            compressione

            efficienti, serve almeno una decina di GB per

            film, come minimo. E dubito che vedremo cose
            del

            genere nei prossimi due o tre anni.. che poi la

            gente normale non veda differenze tra un dvd, un

            720p bello compresso o un 1080p da brd è un
            altro

            paio di maniche, che apple sta cavalcando alla

            grande purtroppo.

            Purtroppo il "buono abbastanza" di solito vince.
            Vedi
            Windoze.
            E in questo caso ad Apple conviene così.
            E visto che ancora non l'ha fatto dubito ormai
            che supporterà più il Bluray. Più facile,
            piuttosto, che presto rimuova del tutto i
            dispositivi ottici dai suoi
            computer.vedo lo stesso osx, oltre a windoze :)purtroppo quando si va sul mass market funziona così: la qualità vera sta solo in alcune nicchie.
          • lellykelly scrive:
            Re: sempre no BluRay
            magari lo metteranno sui macpro per fare archiviazione, certo che rompere un blue ray vuol dire perdere una gran mole di dati...
          • MacBoy scrive:
            Re: sempre no BluRay
            - Scritto da: lellykelly
            magari lo metteranno sui macpro per fare
            archiviazione, certo che rompere un blue ray vuol
            dire perdere una gran mole di
            dati...Mah... ormai gli HD come archiviazione sono molto meglio. Non solo come praticità, ma anche come costo. Un HD esterno da 1 TB lo trovi a 60, 40 Bluray (per arrivare ad 1 TB) non costano molto meno (o anche molto di più, dipende dove compri) e l'affidabilità e la praticità sono molto minori.Senza contare che Apple spinge per TimeMachine che è un tipo di backup dove i bluray non sono utilizzabili.
          • Rover scrive:
            Re: sempre no BluRay
            Il BU su DVD ed eredi vari è un'emerita stupidata.Gli unici BU seri sono quelli su HD, a rotazione su 3 supporti diversi, e in real time
          • lellykelly scrive:
            Re: sempre no BluRay
            quindi i bestioni a nastro sono delle boiate, e si che costano parecchio...
    • MeX scrive:
      Re: sempre no BluRay
      nulla ti impedisce di usare un blueray esterno se sei uno dei (pochi) che comprano BD
    • uno qualsiasi scrive:
      Re: sempre no BluRay
      Il bluray è inutile; come supporto di backup, un hd esterno è probabilmente più affidabile; come supporto per lo scambio di dati, una chiavetta è più comoda (minor ingombro, funziona su tutti i computer, e puoi aggiungere e togliere files senza lottare con masterizzazioni multisessione, sessioni aperte ecc..)Per i film... ma chi li compra più i dischi con i film? È una forma di distribuzione scomoda, e superata.Oltre tutto, nella maggior parte dei casi i distributori di film non sfruttano nemmeno tutte le potenzialità dei dvd; quanti dvd avete che sfruttano entrambi i lati? Quanti film interattivi avete? Quando avevano lanciato i dvd, una delle promesse era proprio il film interattivo, con più trame possibili.... in realtà, a parte qualche film con il "finale alternativo" messo in coda dopo quello ufficiale (come si sarebbe potuto fare tranquillamente anche su una cassetta, volendo), non li hanno mai fatti. Se ci hanno preso in giro con i dvd, perchè farsi incantare dalle promesse sul bluray? Sappiamo che non le manterranno mai, e distribuiranno film partendo spesso da master scadenti (come hanno già fatto con il dvd, dopo un po'). Il bluray è un bidone.
      • panda rossa scrive:
        Re: sempre no BluRay
        - Scritto da: uno qualsiasi
        in
        realtà, a parte qualche film con il "finale
        alternativo" messo in coda dopo quello ufficiale
        (come si sarebbe potuto fare tranquillamente
        anche su una cassetta, volendo), non li hanno mai
        fatti.Uno solo ne conosco: questo[img]http://www.1dollarparty.com/wp-content/plugins/wp-o-matic/cache/47c33_340x_clue-dvd.jpg[/img]che comunque aveva il finale alternativo anche sulla vhs
        Se ci hanno preso in giro con i dvd, perchè farsi
        incantare dalle promesse sul bluray? Chiedilo a chi si fa incantare.
        Sappiamo che
        non le manterranno mai, e distribuiranno film
        partendo spesso da master scadenti (come hanno
        già fatto con il dvd, dopo un po'). Spesso riversando banalmente da VHS a DVD invece di digitalizzare da pellicola, ma avendo cura di vendere a prezzo di dvd.
    • maxsix scrive:
      Re: sempre no BluRay
      - Scritto da: ciccio pasticcio quello vero
      Peccato, perché la differenza tra un bluray e i
      filmati HD scaricati da iTunes è notevole..
      soprattutto su quegli
      schermi.Questa è l'unica vera osservazione intelligente che ho letto fin'ora.
  • Enzo scrive:
    soprammobile troppo costoso
    come soprammobile ci starebbe bene ma cavolo mi sembra troppo eccessivo come prezzo!? xD
    • max scrive:
      Re: soprammobile troppo costoso
      - Scritto da: Enzo
      come soprammobile ci starebbe bene ma cavolo mi
      sembra troppo eccessivo come prezzo!?
      xDsembra a te
      • Enzo scrive:
        Re: soprammobile troppo costoso
        se ti leggi i miei commenti ti rendi conto di cosa parlo
        • max scrive:
          Re: soprammobile troppo costoso
          - Scritto da: Enzo
          se ti leggi i miei commenti ti rendi conto di
          cosa
          parlosì ma amico mio non tutti possono compilarsi il sistema...non tutti sono informatici, così come non tutti sono meccanici, non tutti sono ingegneri architetti idraulici imbianchini ecc...se no ognuno si farebbe tutto per conto suo, e ti dirò sarebbe anche l'ideale ma...
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            :D fate vobis, fatto sta che sia gli utenti windows che mac sono abituati male... perchè al minimo intoppo anche il più banale, andate in tilt e siete costretti a pagare fior di quattrini ad un assistenza pessima o troppo costosa, cosa che utilizzando un sistema gnu/linux nn è obbligatoria perchè c'è un forte contributo della comunità.... cmq fate vobis
          • max scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Enzo
            :D fate vobis, fatto sta che sia gli utenti
            windows che mac sono abituati male... perchè al
            minimo intoppo anche il più banale, andate in
            tiltio non vado in tilt... col mac ho sempre avuto intoppi minimi (a differenza che con pc windows) e me li sono risolti da solo... è pieno di forum e di tutorial in rete, anche in inglese... e siete costretti a pagare fior di quattrinimai sucXXXXX
            ad un assistenza pessima o troppo costosa, cosa
            che utilizzando un sistema gnu/linux nn è
            obbligatoria perchè c'è un forte contributo della
            comunità.... cmq fate
            vobisdipende dal sw che uno trova...cmque mi sembra che la fai un po' semplice. tu ti ricompili il sistema?a me risulta che le distro di linux siano frutto del lavoro di migliaia di sviluppatori...e tu mi dici che ti ricompili da te il sistema e ti trovi un sistema super ottimizzato? mah...scettico
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            la distro Gentoo è un esempio pratico di ciò che dico.... nn la installi semplicemente, bensì ti nasce tra le mani. il sistema viene ottimizzato e compilato e poi installato, e tutte le impostazioni di ottimizzazione le metti te e ti adatti il software in base all'hardware che hai.la stessa cosa si potrebbe fare anche con altre distro già compilate, è più impegnativa la cosa ma se uno vuole può farlo.quindi nn sono io che la faccio semplice, è che è semplice il discorso!!ognuno fa come vuole alla fine, certo che l'opinione che ho della apple :D resta pur sempre la stessa.
          • Darwin scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            E in quel caso hai VERAMENTE un sistema operativo cucito su misura della macchina.Non come Mac OS X che viene definito su misura solo perchè non ha driver per altre periferche integrati.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 maggio 2011 12.46-----------------------------------------------------------
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            Modificato dall' autore il 05 maggio 2011 12.46
            --------------------------------------------------ma il bello lo sai qual è?? l'ho scritto anche in altri commenti sta cosa :D cioè che la apple con il suo sitema nn fa altro che fare quello che tipo puoi fare con gentoo su un normale pc da 400 euro (ovviamente sto semplificando la cosa), con la differenza che la apple ti da un computer con l'hardware di un pc (ne più ne meno) con un sistema unix-like (e gnu/linux è un sistema unix-like) cucito sulla macchina, il tutto lo mette in chassi di alluminio, cristalli vari, logo mela, impachettato per bene e te le fa pagare 10 volte di più.
          • max scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso

            ma il bello lo sai qual è?? l'ho scritto anche in
            altri commenti sta cosa :D cioè che la apple con
            il suo sitema nn fa altro che fare quello che
            tipo puoi fare con gentoo su un normale pc da 400
            euro (ovviamente sto semplificando la cosa), con
            la differenza che la apple ti da un computer con
            l'hardware di un pc (ne più ne meno) con un
            sistema unix-like (e gnu/linux è un sistema
            unix-like) cucito sulla macchina, il tutto lo
            mette in chassi di alluminio, cristalli vari,
            logo mela, impachettato per bene e te le fa
            pagare 10 volte di
            più.scusa posso chiederti cosa fai con il computer?
          • Darwin scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: max
            scusa posso chiederti cosa fai con il computer?Io ci lavoro. Proprio per questo motivo non compro un Mac.
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            aggiungo dicendo che rare volte mi è capitato di usarlo windows, perchè ho sempre risolto in una maniera o nell'altra su gnu/linux.e cmq windows sul mio pc nn ci mette più piede, perchè eticamente un conto è tenerlo installato e un conto è usarlo in virtual machine
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            era per max scusa
          • max scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: max

            scusa posso chiederti cosa fai con il computer?
            Io ci lavoro. Proprio per questo motivo non
            compro un
            Mac.pure io ci lavoro.proprio per questo ho due mac, e il mio prossimo acquisto sarà un altro mac ;-)
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            di tutto ci faccio, anche io come il 99% delle persone ha iniziato usando windows e l'unica cosa che mi preoccupava veramente era: ma se adesso butto via windows posso cmq fare ciò che voglio?? beh io giorno dopo giorno ho scoperto che si poteva fare qualsiasi cosa, dal passare il tempo sino a farci robe un po più serie. Dove con gnu/linux ho trovato dei limiti nn ho fatto che ho preso e ho rimesso windows... o mi sono andato a comprare un mac!? ho scelto la strada più conveniente, cioè quella della macchina virtuale.Ti installi la virtual machine e su questa ci metti una qualche versione di windows (licenziata o meno) e risolvi il piccolo inghippo.Io dico che se si può fare a meno di usare software proprietario, bisogna farlo ma se nel caso proprio nn si può perchè nn c'è un corrispettivo all'altezza, e allora va beh... si cerca una via di mezzo che ti permetta di risolvere quel problema e ovviamente il tutto mi è costato 0 euro.
          • max scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Enzo
            di tutto ci faccio, anche io come il 99% delle
            persone ha iniziato usando windows e l'unica cosa
            che mi preoccupava veramente era: ma se adesso
            butto via windows posso cmq fare ciò che voglio??
            beh io giorno dopo giorno ho scoperto che si
            poteva fare qualsiasi cosa, dal passare il tempo
            sino a farci robe un po più serie. Dove con
            gnu/linux ho trovato dei limiti nn ho fatto che
            ho preso e ho rimesso windows... o mi sono andato
            a comprare un mac!? ho scelto la strada più
            conveniente, cioè quella della macchina
            virtuale.
            Ti installi la virtual machine e su questa ci
            metti una qualche versione di windows (licenziata
            o meno) e risolvi il piccolo
            inghippo.
            Io dico che se si può fare a meno di usare
            software proprietario, bisogna farlo ma se nel
            caso proprio nn si può perchè nn c'è un
            corrispettivo all'altezza, e allora va beh... si
            cerca una via di mezzo che ti permetta di
            risolvere quel problema e ovviamente il tutto mi
            è costato 0
            euro.io ho un problema molto pratico.non trovo una sw di editing video libero che mi convinca... nemmeno un po'. e visto che non ho le competenze per scrivermene uno io, uso quello che preferisco: final cut. e non è che non abbia provato altre cose nella vita... avevo anche ubuntu virtualizzato su un mac ma non l'ho mai usato alla fine... non ci vedevo alcun vantaggio rispetto a osx, ho anche smanettato con cinelerra e altra roba per l'editing video (non mi ricordo i nomi ora) ma proprio 'na schifezza...e l'ho disinstallato. tengo windows perché a volte può servire (ci sono ancora clienti che ti chiedono i file in windows media video), ma di linux davvero non saprei che farmene.uso volentieri libreoffice e firefox.... ecco a proposito la suite apple iwork non mi piace per nulla. non sono un "fan", sono pratico e solo moderatamente "smanettone". voglio cose che vanno bene
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso

            avevo anche ubuntu virtualizzato su un mac ma non l'ho mai usato alla fine... non ci vedevo alcun vantaggio rispetto a osxanche chi ha windows e ubuntu su virtual machine nn sa che farsene.i vantaggi che offre gnu/linux rispetto a qualsiasi sistema proprietario sono esponenzialmente enormi.... vi siete mai chiesti perchè ad esempio in ambito server linux detiene il monopolio e nn ad esempio mac che è pur sempre un sistema unix-like? semplicemente perchè i vantaggi tecnici ed economici erano molti di più, e forte dell'appoggio di molte aziende (visto che i server li troviamo maggiormente li e nn nelle case del comune cittadino) che lo hanno appoggiato e sostenuto è riuscito a monopolizzare.Ora, l'etica del free software nn vuole monopolizzare nessuno (stallman infatti è in netto dissacordo con torvalds su molti punti) perchè la cosa che gli preme è la libertà dell'utente... e la libertà sta anche nello scegliere di usare soft proprietario, ma farlo in maniera ponderata è un conto rispetto a farlo perchè implicitamente si è costretti?!Quindi se come è sucXXXXX nell'ambito server, noi tutti utenti in ambito desktop invece facessimo come hanno fatto quelle aziende (cioè crederci e investire sull'alternativa) vedrete che le potenzialità del sistema gnu/linux daranno frutti che superano di gran lunga ogni risultato fin ora ottenuto da windows o da mac (visto che è il traino delle nuove tendenze).Se al posto di spendere miglia di euro per comprare prodotti (che sono proprietari) facendo concentrare il potere nelle mani di pochi, l'utente è costretto perforza poi ad accettare ciò che c'è senza poter fare una vera e propria scelta, perchè di alternative nn ce ne sono. Quindi nessuno costringe ad acqustare, però hanno creato quella condizione in cui l'utente si vede costretto perforza ad acquistare.
          • Darwin scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: max
            non ci vedevo alcun vantaggio
            rispetto a osx, ho anche smanettato con cinelerra
            e altra roba per l'editing video (non mi ricordo
            i nomi ora) ma proprio 'na
            schifezza...No aspetta.Finchè si parla di OpenShot, vabbè hai ragione. È una ciofeca come Windows Movie Maker.Ma quando si parla di Cinelerra, no. È un software con i contro cogl*oni.Solo che è molto ostico. Quello si. Ma quando lo si sa usare, si viaggia tranquilli.
            e l'ho disinstallato. tengo windows perché a
            volte può servire (ci sono ancora clienti che ti
            chiedono i file in windows media video), ma di
            linux davvero non saprei che
            farmene.Ormai per me è il contrario.
            voglio cose che vanno
            benePer questo io ho scelto GNU/Linux.Perchè amo le cose che funzionano.
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Darwin
            Per questo io ho scelto GNU/Linux.
            Perchè amo le cose che funzionano.Per lo stesso motivo ho scelto i vari Windows sui miei pc.Solo che io aggiungo, amo le cose che funzionino alla grande
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            visto che sei un informatico programmatore supersistemista mi sai dire cosa c'è che funziona all grande in un sistema che si porta dietro falle abissali che nn sistema da un vita e si pagare pure caro per essere usato??
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Enzo
            visto che sei un informatico programmatoree chi ha detto che sono un programmatore????Non esistono mica solo quelli nell'informatica!
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            volevo enfatizzare un po (rotfl) ma se ti offendi nn fa niente xD
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Enzo
            volevo enfatizzare un po (rotfl) ma se ti offendi
            nn fa niente
            xDLOL non mi offendo.. tranquillo.. solo che uno non può essere tutto..o sei un sistemista o sei un programmatore..
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Enzo
            visto che sei un informatico programmatore
            supersistemista mi sai dire cosa c'è che funziona
            all grande in un sistema che si porta dietro
            falle abissali che nn sistema da un vita e si
            pagare pure caro per essere
            usato??LA mia vettura (206) funziona alla grande.. però ogni 15.000 KM devo fargli fare il tagliando.. ogni 50.000km devo cambiare le gomme, devo ogni anno pagare il bollo e l'assicurazione, consuma e inquina.. In quel "funziona alla grande" di Windows abbiamo : non si pianta mai salvo problemi hw o drivers fatti male, velocità molto elevata dopo averlo ottimizzato, ci sono tutti i programmi che mi interessano, ovunque vada, trovo sempre lo stesso sistema che conosco alla perfezione e quindi so come muovermi, lo si paga insieme al pc quando lo compri nuovo, so come fare in caso di problemi senza rivolgermi ai forum, questo per dire alcune cose che mi fanno tranquillamente dire che "i sistemi Windows funzionano alla grande" (unico appunto, non quelli di default, quelli modificati da me)
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            ok quindi tu parli per te e per la tua esperienza perchè ti credo pure visto che te li ottimizzi... ma nn tutti si ottimizzano il sistema windows come fai te, e poi per quanto ottimizzati li vuoi fare ma percaso ti sei chiuso le falle (almeno le più mastodontiche) che la microsoft ha lasciato in eredità?? no perchè se fosse cosi caro mio ti consiglio di farci del business (potresti metterti in affari con bill, o meglio con il suo amico steve), sarei il primo a provarlo sto super sistema ottimo che effettivamente potrebbe dirsi ad un livello decente da competere con uno unix-like
          • panda rossa scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            In quel "funziona alla grande" di Windows abbiamo
            : non si pianta mai salvo problemi hw o drivers
            fatti male,Quale problema hw o driver fatto male ci puo' essere in una colonnina di informazioni neanche interattiva?[img]http://digilander.libero.it/torshind/bsod/bsod-airport1.jpg[/img]
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            (rotfl)
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: panda rossa
            Quale problema hw o driver fatto male ci puo'
            essere in una colonnina di informazioni neanche
            interattiva?

            [img]http://digilander.libero.it/torshind/bsod/bsoWow, hai postato l'immagine di un Windows su BSOD che non è nè XP, nè Vista nè tantomeno 7, giusto per avvalorare la tua tesi,Infatti quella schermata è di uno dei vecchi Windows ibridi 16/32bit (95, 98 o ME) e se avessi analizzato attentamente la schermata con il codice d'errore avresti notato che è riferito ad un file chiamato VTDI legato ai drivers VxD, e facendo una piccola googlata avresti scoperto che spesso era causato anche da proXXXXXri NON completamente compatibili con i s.o. Windows dell'epoca (come il K6 o il Cyrix)http://www.google.it/url?sa=t&source=web&cd=5&ved=0CEsQFjAE&url=http%3A%2F%2Fwww.digitalsupporttech.com%2Fmskb%2F162%2F162824_Errors_in_Vtdi.386_with_Early_Cyrix_ProXXXXXrs.htm&ei=e-3DTdDLBMvJsgas3vTDDw&usg=AFQjCNFEZnizsqD9ugWhBh4cuBftBxIVQQ&sig2=uAaNZbRbN9bBR0nSXykLbgNon è così che si dimostra la propria competenza.. Per caso non hai qualche kernel panic di un linux di qualche secolo fa?
          • panda rossa scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            Wow, hai postato l'immagine di un Windows su BSOD
            che non è nè XP, nè Vista nè tantomeno 7, giusto
            per avvalorare la tua
            tesi,
            Infatti quella schermata è di uno dei vecchi
            Windows ibridi 16/32bit (95, 98 o ME) OK. Ho preso una a caso delle migliaia di immagini che mi sono uscite da google, cercando una colonnina non interattiva, senza guardare la versione.Questa ti piace di piu'?[img]http://www.techmynd.com/wp-content/uploads/2009/06/bsod-on-vista.jpg[/img]-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 maggio 2011 15.25-----------------------------------------------------------
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: panda rossa
            Questa ti piace di piu'?

            [img]http://www.techmynd.com/wp-content/uploads/20Purtroppo non si riesce a leggere chiaramente quale sia il file incriminato (si capisce solo che è un .SYS) ma è abbastanza evidente che è un problema di drivers, anche io ho fatto uscire fuori una BSOD 2 giorni fa su un Windows 7 installato per prova su un vecchio muletto di 8 anni, perchè ho messo i drivers della scheda video e della scheda audio di xp e questo lo fa incaxxare.. (il pc intendo)EDIT : guardati queste allora, visto che ti piace tanto googlare cose del genere http://www.google.it/imgres?imgurl=http://www.tevac.com/wp-content/uploads/2009/05/kernel_panic.jpg&imgrefurl=http://www.tevac.com/log-dei-kernel-panic&h=255&w=472&sz=33&tbnid=uloaFpUJ_l7KGM:&tbnh=70&tbnw=129&prev=/search%3Fq%3Dkernel%2Bpanic%26tbm%3Disch%26tbo%3Du&zoom=1&q=kernel+panic&usg=__0BrB9cqzcoXlyfokv_Jmt1AuSTg=&sa=X&ei=KAfETZTlDpDEtAa3gKmODw&ved=0CDgQ9QEwAghttp://www.google.it/imgres?imgurl=http://blog.orionida.com/wp-content/uploads/2008/02/kernel-panic.jpg&imgrefurl=http://blog.orionida.com/2008/02/kernel-panic/&h=476&w=645&sz=93&tbnid=KQqpA9pd2dyCiM:&tbnh=101&tbnw=137&prev=/search%3Fq%3Dkernel%2Bpanic%26tbm%3Disch%26tbo%3Du&zoom=1&q=kernel+panic&usg=__yS-7mwTY9nIDMta2GqKbQ5Nq54w=&sa=X&ei=KAfETZTlDpDEtAa3gKmODw&ved=0CD4Q9QEwBQhttp://www.google.it/imgres?imgurl=http://www.notilinux.com.ar/uploads/oelinux5-kernel-panic.png&imgrefurl=http://www.notilinux.com.ar/noticia_15.html&usg=__Dspax22DnUPnCbJkV47xi5ZQUGg=&h=400&w=640&sz=13&hl=it&start=6&sig2=Fz_hNDrEHnDDb5lRLwGuVg&zoom=1&tbnid=9xPaKFJAmeDnmM:&tbnh=86&tbnw=137&ei=egfETfW0NMf4sgaG0b3IDw&prev=/search%3Fq%3Dkernel%2Bpanic%26hl%3Dit%26sa%3DX%26biw%3D1366%26bih%3D655%26tbm%3Disch%26prmd%3Divns&itbs=1http://www.google.it/imgres?imgurl=http://khour.ir/digital/wp-content/uploads/2007/11/linux-kernel-panic-under-qemu.jpg&imgrefurl=http://khour.ir/digital/archives/299&usg=__lEHg3xYHqdQCT21Y9uuY31De6ac=&h=400&w=720&sz=87&hl=it&start=7&sig2=jXQmK-51lTc0viCMEbrj6A&zoom=1&tbnid=wQDh-9qbJ2ncCM:&tbnh=78&tbnw=140&ei=egfETfW0NMf4sgaG0b3IDw&prev=/search%3Fq%3Dkernel%2Bpanic%26hl%3Dit%26sa%3DX%26biw%3D1366%26bih%3D655%26tbm%3Disch%26prmd%3Divns&itbs=1http://www.google.it/imgres?imgurl=http://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/c/c7/Linux_kernel_panic-v2.jpg&imgrefurl=http://forum.wintricks.it/showthread.php%3Ft%3D145313&usg=__spQYKWlO5q52ATZoCBYwDij2lJU=&h=1704&w=2272&sz=796&hl=it&start=9&sig2=54IGIT6aN3-aPXKXWOskTg&zoom=1&tbnid=ITN0JWl1nUigKM:&tbnh=112&tbnw=150&ei=egfETfW0NMf4sgaG0b3IDw&prev=/search%3Fq%3Dkernel%2Bpanic%26hl%3Dit%26sa%3DX%26biw%3D1366%26bih%3D655%26tbm%3Disch%26prmd%3Divns&itbs=1Come vedi il primo è pure per MAC, c'è per tutti, quando capirete che le BSOD (o kernel panic che sia) sono sintomi di problemi di un computer in genere e non necessariamente imputabili al solo s.o.?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 maggio 2011 16.39-----------------------------------------------------------
          • panda rossa scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            Purtroppo non si riesce a leggere chiaramente
            quale sia il file incriminato (si capisce solo
            che è un .SYS) ma è abbastanza evidente che è un
            problema di drivers, Considerando che e' una macchina da esposizione, sulla quale nessuno ci ha messo le mani...La cosa buona e' che M$ non ci perde in reputazione perche' il bsod e' ormai considerato parte integrante del sistema operativo.Shit happens!
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            te le sei viste le schermate che ti ho linkato?
          • panda rossa scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            Come vedi il primo è pure per MAC, c'è per tutti,
            quando capirete che le BSOD (o kernel panic che
            sia) sono sintomi di problemi di un computer in
            genere e non necessariamente imputabili al solo
            s.o.?Certo che no, ma una macchina da esposizione, che viene solo accesa e nessuno la tocca, va in BSOD solo con windows.
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: panda rossa
            Certo che no, ma una macchina da esposizione, che
            viene solo accesa e nessuno la tocca, va in BSOD
            solo con
            windows.Ma secondo te, una macchina da esposizione, cosa fa?espone il desktop del s.o. tutto il santo giorno o magari fa girare qualcosa in loop tutto il giorno? (presentazioni piuttosto che altro)Ma un po di sensatezza, per favore.. e comunque se quella macchina da esposizione dovesse avere del hw fallato, non c'è S.O. che tenga, lo vuoi capire o no?!?!
          • panda rossa scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: panda rossa

            Certo che no, ma una macchina da esposizione,
            che

            viene solo accesa e nessuno la tocca, va in BSOD

            solo con

            windows.
            Ma secondo te, una macchina da esposizione, cosa
            fa?
            espone il desktop del s.o. tutto il santo giorno
            o magari fa girare

            qualcosa in loop tutto il giorno? (presentazioni
            piuttosto che
            altro)Fa girare qualcosa in loop fin all'immancabile BSOD, evidentemente.
            Ma un po di sensatezza, per favore.. e comunque
            se quella macchina da esposizione dovesse avere
            del hw fallato, non c'è S.O. che tenga, lo vuoi
            capire o no?!?!Quella macchina ha winsozz preinstallato.Se ci fosse hw fallato non dovrebbe neanche passare il boot.Invece passa il boot, parte, si avvia la presentazione in loop, e poi BSOD.E' cosi' da sempre. Il BSOD di windows e' una costante ineliminabile dell'informatica.Non ci facciamo piu' neanche caso.Quando capita, si riavvia.
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: panda rossa
            Quella macchina ha winsozz preinstallato.
            Se ci fosse hw fallato non dovrebbe neanche
            passare il
            boot.
            Invece passa il boot, parte, si avvia la
            presentazione in loop, e poi
            BSOD.

            E' cosi' da sempre.
            Il BSOD di windows e' una costante ineliminabile
            dell'informatica.
            Non ci facciamo piu' neanche caso.
            Quando capita, si riavvia.Secondo il mio modestissimo parere, tu i Windows moderni attuali, non li conosci un granchè e sei convinto che i Windows di oggi siano uguali all'epoca dei win9x, e ti così ti fai queste uscite veramente ridicole.Sopratutto lo dici ad uno che ci lavora tutti i giorni con i sistemi MS, con i privati e che vede una marea di problematiche diverse ogni mese.
          • panda rossa scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: panda rossa

            Quella macchina ha winsozz preinstallato.

            Se ci fosse hw fallato non dovrebbe neanche

            passare il

            boot.

            Invece passa il boot, parte, si avvia la

            presentazione in loop, e poi

            BSOD.



            E' cosi' da sempre.

            Il BSOD di windows e' una costante ineliminabile

            dell'informatica.

            Non ci facciamo piu' neanche caso.

            Quando capita, si riavvia.
            Secondo il mio modestissimo parere, tu i Windows
            moderni attuali, non li conosci un granchè e sei
            convinto che i Windows di oggi siano uguali
            all'epoca dei win9x, e ti così ti fai queste
            uscite veramente
            ridicole.Io faccio uscite ridicole?Guarda che queste foto mica sono dei fake.[img]http://www.maximumpc.com/files/u46173/vista-bsod.png[/img]L'uscita ridicola l'hai fatta tu affermando che il BSOD ormai e' relegato solo a problemi di drivers o hardware.Questa cosa e' ridicola: un errore durante il BSOD.[img]http://briefcase.pathfinder.gr/download/areir/26714/315686/0/bsod.jpg[/img]E non e' un windows 9x questo!
            Sopratutto lo dici ad uno che ci lavora tutti i
            giorni con i sistemi MS, con i privati e che vede
            una marea di problematiche diverse ogni mese.Ecco, appunto, dovresti saperlo.E te lo dice uno che lavora tutti i giorni con sistemi linux con dei privati e che non riceve una chiamata da mesi. ;)
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: panda rossa
            Io faccio uscite ridicole?
            Guarda che queste foto mica sono dei fake.

            [img]http://www.maximumpc.com/files/u46173/vista-bQuesta è un'altra BSOD dei vecchi ibridi 16/32bit e NON è di Vista, nè di XP e nè di 7.
            L'uscita ridicola l'hai fatta tu affermando che
            il BSOD ormai e' relegato solo a problemi di
            drivers o
            hardware.Invece è così, che a te piaccia o meno..

            Questa cosa e' ridicola: un errore durante il
            BSOD.

            [img]http://briefcase.pathfinder.gr/download/areir

            E non e' un windows 9x questo!No infatti è di NT4!

            Sopratutto lo dici ad uno che ci lavora tutti i

            giorni con i sistemi MS, con i privati e che
            vede

            una marea di problematiche diverse ogni mese.
            Ecco, appunto, dovresti saperlo.
            E te lo dice uno che lavora tutti i giorni con
            sistemi linux con dei privati e che non riceve
            una chiamata da mesi.
            ;)azz.. immagino che fossero solo amici e parenti se sei felice che non ci vai più a sistemargli i pc :D
          • Darwin scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            http://www.google.it/imgres?imgurl=http://blog.orihai sbagliato Panic. Quello è un errore relativo ad una incompatibilità tra il driver ACPI in alcune schede madri nel kernel 2.4.x.
            http://www.google.it/imgres?imgurl=http://www.notiPanic derivato da una vecchia incompatibilità hardware con alcune schede madri.
            http://www.google.it/imgres?imgurl=http://khour.irKernel panic derivato dall'uso di Proxmox o simili su macchina virtuale (lo dimostra anche la parolina QEMU, noto software open source che emula le CPU e permette di creare macchine virtuali).
            http://www.google.it/imgres?imgurl=http://upload.wAnche questo è di una vecchia incompatibilità derivata da ACPI.
            Come vedi il primo è pure per MAC, c'è per tutti,
            quando capirete che le BSOD (o kernel panic che
            sia) sono sintomi di problemi di un computer in
            genere e non necessariamente imputabili al solo
            s.o.?Come vedi, nessun kernel panic tra quelli da te postati(eccetto quello del mac. Ma non ti so dire, perchè quella schermata non dice nulla) è derivato da problemi di computer. Tre su quattro per motivi di driver (ma si parla di panic che avvenivano ben prima del 2005 su schede madri particolari) e l'altro perchè un utente idiota voleva avviare Proxmox su QEMU. (geek)Quello dimostra solo una cosa: il kernel linux, ormai, può crashare a livello di panic solo per driver built-in mancanti o per problemi alle periferiche che fanno uso di driver built-in. Per il resto non crasha.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 maggio 2011 17.51-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            In quel "funziona alla grande" di Windows abbiamo
            : non si pianta mai salvo problemi hw o drivers
            fatti male,O Windows che si corrompe e simula un guasto hardware? (L'hai detto tu, mica io).
            velocità molto elevata dopo averlo
            ottimizzato,Eh come dire: quella ragazza è un ces*o. Però se si fa un operazione estetica diventa carina. A me un OS deve funzionare bene da subito, non dopo che ne ho smembrato mezza shell.
            ci sono tutti i programmi che mi
            interessano,Anche nel mio caso.
            ovunque vada, trovo sempre lo stesso
            sistema che conosco alla perfezioneNon lo conosci affatto. A meno che tu non sia di Redmond, non hai la possibilità di conoscere quel software. Puoi conoscere solo come è fatta l'interfaccia.Il reale funzionamento non lo conosci. E proprio sulla base di questo, fare un modding sdradicando componenti come con vLite è una ca*zata colossale. Poi se li disattivi solamente, è solo un palliativo.
            e quindi so
            come muovermi, lo si paga insieme al pc quando lo
            compri nuovo,E non è un vanto.
            so come fare in caso di problemi
            senza rivolgermi ai forum,Certo. Il solito formattone? Lo puoi fare anche con Linux, eh?Solo che noi siamo troppo pigri per metterci a formattare. Meglio risolverlo il problema, piuttosto che raggiralo.
            questo per dire alcune
            cose che mi fanno tranquillamente dire che "i
            sistemi Windows funzionano alla grande" (unico
            appunto, non quelli di default, quelli modificati
            da
            me)Idem dico io per GNU/Linux.
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Darwin
            sulla base di questo, fare un modding sdradicando
            componenti come con vLite è una ca*zata
            colossale.Non uso software come Nlite o Vlite..
            Certo. Il solito formattone? Lo puoi fare anche
            con Linux,
            eh?In realtà formatto MOLTO raramente, di solito quando la partizione o il disco fisso siano molto danneggiati o in altre rare occasioni.
            Solo che noi siamo troppo pigri per metterci a
            formattare. Meglio risolverlo il problema,
            piuttosto che
            raggiralo.Infatti reinstallo solo quando il pc ha troppi problemi,
          • Darwin scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            Non uso software come Nlite o Vlite..E allora in cosa consiste la Roby Edition?
            Infatti reinstallo solo quando il pc ha troppi
            problemi,Ed è già una cosa che non concepisco. Specie se col computer ci devo lavorare.
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: lroby

            Non uso software come Nlite o Vlite..
            E allora in cosa consiste la Roby Edition?Prendo il sistema operativo X, lo ottimizzo facendo molte correzioni in diversi (MOLTI) punti, installo i drivers necessari, installo i sw aggiuntivi al sistema che mi servono (nel modo giusto e sapendo quali sw scegliere ovviamente), e nel caso vi siano dei dati dell'utente da recuperare dal vecchio Windows, li recupero..pulizia finale del sistema nel suo insieme fine dei giochi

            Infatti reinstallo solo quando il pc ha troppi

            problemi,
            Ed è già una cosa che non concepisco. Specie se
            col computer ci devo
            lavorare.Ricordi che io lavoro sui pc degli altri (a parte i miei)?E come un meccanico ripara le vetture degli altri, io faccio altrettanto con i pc, se non ci fossero mai problemi, sui pc come sulle auto, che ci staremmo a fare io e il meccanico?
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            per quante correzioni vuoi fare in fondo il sistema resta sempre quello, perchè nn ci vai a tappare gli enormi buchi che windows ha per costituzione... quindi a conti fatti lo puoi rendere più snello, lo puoi lisciare un po qua e un po la, lo puoi personalizzare come ti pare, ma a conti fatti nn lo puoi risanare tanto da renderlo concorrenziale ad un sistema unix-like; e questo nn lo si può fare a prescindere dalle capacità, semplicemente perchè nn ti è dato il permesso di poterlo fare.... cosa che con il sistema gnu/linux potresti fare invece
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Enzo
            per quante correzioni vuoi fare in fondo il
            sistema resta sempre quello, perchè nn ci vai a
            tappare gli enormi buchi che windows ha per
            costituzione... quindi a conti fatti lo puoi
            rendere più snello, lo puoi lisciare un po qua e
            un po la, lo puoi personalizzare come ti pare,Esattamente come una Punto Abarth, nonostante tutte le modifiche rimane di base una Punto, solo che le modifiche apportate la rendono un "pelino" migliore della Abarth di serie, ma non la potranno MAI trasformare che ne so in una BWM o Mercedes.
            ma
            a conti fatti nn lo puoi risanare tanto da
            renderlo concorrenziale ad un sistema unix-like;
            e questo nn lo si può fare a prescindere dalle
            capacità, semplicemente perchè nn ti è dato il
            permesso di poterlo fare.... cosa che con il
            sistema gnu/linux potresti fare
            inveceCome detto sopra, non è mia cura prendere una Punto e farla diventare un'altra auto di modello diverso, NON è quello il mio interesse e non capisco perchè continuate a tirare in ballo sempre le solite cose, dopo 16 anni di sistemista MS, e dopo 15 anni che curioso come funzionano i mondi Unix e Linux, conosco le principali differenze tra i due mondi.
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            e allora mi spieghi cos avrebbe di particolare windows se alla fine ti limiti a fare solo quello?? anche io mi sistemavo windows in modo tale da renderlo il più possibile durevole e performante, però anche un po perquesto è che mi son scassato i maroni... cioè COMPRO un sistema fatto da gente che lo fa per mestiere, ma perchè poi dovrei andarmelo a sistemare io per sopperire alle loro mancanze?? prendiamo per esempio già ubuntu che è il più XXXXX, e beh già li una volta installato hai un sistema lineare con cui ci puoi far tutto da subito.... per quelle due o tre volte che l'ho usato nn ho trovato problemi, il sistema andava liscio e dopo un anno che l'ho rivisto (l'ho installato ad un amico) l'ho trovato pressochè come lo avevo messo, windows invece mi è capitato di formattare (e dico formattare perchè era irrecuperabile) anche per più di una volta all'anno.... gli ho messo gnu/linux e ti ho detto come l'ho trovato...bah
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso

            Mah, se è per questo anche io ho due clienti che hanno fatto il record, un signore 5 anni di fila con Windows ME dalla mia ultima installazione (ha cambiato il pc prima che saltasse il s.o.) e una signora ha tenuto un pc 6 anni e mezzo con Win98 prima edizione dalla mia ultima revisione prima di cambiare pc anche lei..quanti di questi casi si verificano sul totale?poi se hai tutte ste conoscenze per andarti a rettificare un sistema che pergiunta hai dovuto pure comprare solo per sopperire alle mancanze altrui, personalmente le trovo sprecate, ma contento te..
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Enzo
            poi se hai tutte ste conoscenze per andarti a
            rettificare un sistema che pergiunta hai dovuto
            pure comprare solo per sopperire alle mancanze
            altrui, personalmente le trovo sprecate, ma
            contento
            te..me lo traduci in italiano comprensibile per favore?giuro che non riesco a capirne il significato..
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            scusa mi son espresso male... volevo dire che se hai tutte queste conoscenze per aggiustarti il sistema (sistema che si compra) visto che altri (cioè chi lo ha fatto) hanno commesso delle mancanze, trovo le tue conoscenze e le tue capacità sprecate... cioè se a te sta bene ok, nn mi interessa. però secondo il mio punto di vista uno che fa come te dovrebbe mettere a disposizione le sue capacità, e ciò che fa, a disposzione anche degli altri... e sta cosa con windows nn la puoi fare perchè nn ti è permesso, e come ti ho detto prima lo trovo uno spreco di risorse.cmq nn è che ti sto criticando, è solo il mio punto di vedere le cose..
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Enzo
            scusa mi son espresso male... volevo dire che se
            hai tutte queste conoscenze per aggiustarti il
            sistema (sistema che si compra) visto che altri
            (cioè chi lo ha fatto) hanno commesso delle
            mancanze, trovo le tue conoscenze e le tue
            capacità sprecate... cioè se a te sta bene ok, nn
            mi interessa. però secondo il mio punto di vista
            uno che fa come te dovrebbe mettere a
            disposizione le sue capacità, e ciò che fa, a
            disposzione anche degli altri... e sta cosa con
            windows nn la puoi fare perchè nn ti è permesso,
            e come ti ho detto prima lo trovo uno spreco di
            risorse.No tranquillo, ho capito cosa intendi, ma a me sta davvero molto bene così, non mi posso lamentare :D
          • Darwin scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            Ricordi che io lavoro sui pc degli altri (a parte
            i
            miei)?
            E come un meccanico ripara le vetture degli
            altri, io faccio altrettanto con i pc, se non ci
            fossero mai problemi, sui pc come sulle auto, che
            ci staremmo a fare io e il
            meccanico?Si ma io parlavo del computer che uso, non di quello che riparo.
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Darwin
            Si ma io parlavo del computer che uso, non di
            quello che
            riparo.Ah capisco.. vabbè ma i nostri (nel caso dei miei per me e dei tuoi per te) sono quelli che vanno meglio, una volta impostati.. non li tocchi più per un po e siccome non li usa nessun utonto, non si guastano mica tanto facilmente (escludendo problemi hw)
          • Darwin scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            Per lo stesso motivo ho scelto i vari Windows sui
            miei
            pc.
            Solo che io aggiungo, amo le cose che funzionino
            alla
            grandeInfatti per questo scelgo GNU/Linux.
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Darwin
            Infatti per questo scelgo GNU/Linux.E io Windows... 1 a 1 palla al centro :D
          • collione scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            pure macos è cucito su misura, solo che è a misura di Jobs :Dvuoi che il povero Jobs sia costretto a vendere la sua 21-esima villa a Palm Springs?
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Enzo
            :D fate vobis, fatto sta che sia gli utenti
            windows che mac sono abituati male... perchè al
            minimo intoppo anche il più banale, andate in
            tilt e siete costretti a pagare fior di quattrini
            ad un assistenza pessima o troppo costosa, cosa
            che utilizzando un sistema gnu/linux nn è
            obbligatoria perchè c'è un forte contributo della
            comunità.... cmq fate
            vobisMa tu credi davvero a quello che dici?1) se sei un utonto con Ubuntu (ad esempio) e ti si impalla il sistema, il tecnico lo chiami a prescindere.. visto che un'utonto non ha per definizione la capacità di sistemarsi il pc (altrimenti non sarebbe utonto)2) Ci sono un sacco di persone che usano Windows e sono (più o meno) in grado di risolvere alcune magagne.. mentre molti hanno imparato a premere F9 sui portatili durante l'avvio3) La comunità dici eh, che spesso quando sente che sei un niubbo (perchè se fossi esperto non avresti bisogno di chiedere aiuto a loro), ti insulta e ti tratta male.Caro mio, non fare di tutta un'erba un fascio, altrimenti mostri di avere una certa ristrettezza mentale. (alias basso livello di q.i.)
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            1. nn sono un utonto, e ti informo che la comunità è vasta e nn ristretta solo ad ubuntu2. buon per loro è proprio quello che mi auguro faccia più gente possibile3. il quoziente intellettivo basso ce lo avrai te che usi windozz e parli come uno che ha provato linux (e penso sia stato proprio ubuntu, eh già) e solo perchè nn ci ha trovato aero e cazzatine varie hai deciso che era meglio tornare da mamma microsoft (rotfl)
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Enzo
            1. nn sono un utonto, e ti informo che la
            comunità è vasta e nn ristretta solo ad
            ubuntuNon ho menzionato te, ma era solo un esempio e lo avevo scritto
            3. il quoziente intellettivo basso ce lo avrai te
            che usi windozz e parli come uno che ha provato
            linux (e penso sia stato proprio ubuntu, eh già)
            e solo perchè nn ci ha trovato aero e cazzatine
            varie hai deciso che era meglio tornare da mamma
            microsoft
            (rotfl)e qui casca l'asino! (scusa, ti sei fatto male?)Uso Windows per i miei motivi ma uso ANCHE Linux (avendo iniziato a provarlo nel 1996 per pura curiosità), sono un sistemista informatico da 16 anni e non un utente qualsiasi e per chiudere il discorso,AERO e le CAZZATINE VARIE le userai tu, visto che io le ODIO e le tolgo da tutti i Windows.Io mi creo i miei sistemi che funzionano meglio di quello che tu possa immaginare..
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            nn ho problemi di aero e cazzatine varie semplicemente perchè nn uso windows (rotfl)
          • Darwin scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            Ma tu credi davvero a quello che dici?
            1) se sei un utonto con Ubuntu (ad esempio) e ti
            si impalla il sistema, il tecnico lo chiami a
            prescindere.. visto che un'utonto non ha per
            definizione la capacità di sistemarsi il pc
            (altrimenti non sarebbe
            utonto)Gli utonti si iscrivono al forum di ubuntu-it oppure sulla IRC Chat ubuntu-it oppure sull'ottimo forum di LinuxQualityHelp del noto guiodic.
            3) La comunità dici eh, che spesso quando sente
            che sei un niubbo
            (perchè se fossi esperto non
            avresti bisogno di chiedere aiuto a loro)L'unico saggio è colui che sa di non sapere. (cit.)Da noi ci si aiuta sempre e si chiede sempre consiglio a chi è più competente in un campo.
            , ti
            insulta e ti tratta
            male.Solite deniograzioni trollose.Risparmiatele per favore...
            Caro mio, non fare di tutta un'erba un fascio,
            altrimenti mostri di avere una certa ristrettezza
            mentale. (alias basso livello di
            q.i.)Appunto.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 06 maggio 2011 15.03-----------------------------------------------------------
          • FinalCut scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Enzo
            :D fate vobis, fatto sta che sia gli utenti
            windows che mac sono abituati male... perchè al
            minimo intoppo anche il più banale, andate in
            tilt e siete costretti a pagare fior di quattrini
            ad un assistenza pessima o troppo costosa,Quali intoppi? Io è da quando è uscito Mac OS X che aspetto un intoppo serio a bloccarmi il Mac, ma ad oggi non è mai arrivato...La vita era già semplice con Mac OS 9 dove al massimo un intoppo significava cancellare le preferenze o eliminare l'estensione di sistema che faceva XXXXXX, ma con Mac OS X le cose sono anche migliorate.Certo se hai la sfortuna di avere un difetto hardware (cosa, purtroppo, più frequente di prima in questi ultimi anni) allora sei costretto a sostituirlo ma questo vale indipendentemente dall'OS montato in quel momento.(apple)(linux)
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: FinalCut
            Certo se hai la sfortuna di avere un difetto
            hardware (cosa, purtroppo, più frequente di prima
            in questi ultimi anni) allora sei costretto a
            sostituirlo ma questo vale indipendentemente
            dall'OS montato in quel
            momento.Wow, non l'avrei mai detto che un giorno ti avrei quotato una frase! :Dvale lo stesso per me sui sistemi Windows (tutti da xp in poi)
          • FinalCut scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            vale lo stesso per me sui sistemi Windows (tutti
            da xp in
            poi)Difficile da credere per i motivi che conosciamo tutti.... se almeno avessi detto da XP SP2 in poi ... forse chiamandoti Gastone Paperone potevo crederti...Ce li siamo già dimenticati i tempi in cui un XP dopo 8 minuti in rete era già FOLA* dal virus di turno?....(apple)(linux)*FOLA = F******* Oltre Limiti Accettabili
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: FinalCut
            Difficile da credere per i motivi che conosciamo
            tutti.... se almeno avessi detto da XP SP2 in poi
            ... forse chiamandoti Gastone Paperone potevo
            crederti...Ma si.. per me è ovvio che quando parlo di XP intendo SP2, prima non era concepibile come s.o.!
          • panda rossa scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: FinalCut

            Difficile da credere per i motivi che conosciamo

            tutti.... se almeno avessi detto da XP SP2 in
            poi

            ... forse chiamandoti Gastone Paperone potevo

            crederti...
            Ma si.. per me è ovvio che quando parlo di XP
            intendo SP2, prima non era concepibile come
            s.o.!Pero' era lo stesso preinstallato a forza e bisognava scucire del denaro per averlo.E oggi quell'XP precedente a SP2 e' ancora una considerevole fetta del SO che c'e' in giro.
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            io nn sono un pro-ubuntu ma fatto sta volente o nolente ha dato una certa visibilità a gnu/linux... poi nn è che tutti nn lo usano, è che nn lo usi te!! il che è ben diverso xDsiccome da quel che ho capito avete avuto tutti brutte esperienze con ubuntu, ti posso dire (come ho detto a quell'altro sopra) che la comunità è vasta e nn esiste ne solo quella di ubuntu ne solo ubuntu come distro.ti invito a leggere i miei commenti, e ti rendi conto che nn sono un che dice le cose campate in aria perchè sono "utonto" ;)
          • maxsix scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Enzo
            io nn sono un pro-ubuntu ma fatto sta volente o
            nolente ha dato una certa visibilità a
            gnu/linux... poi nn è che tutti nn lo usano, è
            che nn lo usi te!! il che è ben diverso
            xDGuarda, io quel XXXXX di Ubuntu (perchè è un XXXXX) l'ho visto nascere e crescere sotto la bandiera dei puristi di Debian.Non per niente noi "puristi" vediamo Ubuntu come un giocattolo mal riuscito e soprautto sfruttatore delle feature messe a disposizione della vera community da cui prende origine.Quindi credo di parlare con una certa cognizione di causa.
            siccome da quel che ho capito avete avuto tutti
            brutte esperienze con ubuntu, ti posso dire (come
            ho detto a quell'altro sopra) che la comunità è
            vasta e nn esiste ne solo quella di ubuntu ne
            solo ubuntu come
            distro.Io non ho avuto brutte esperienze con Ubuntu, sinceramente manco me la filo. Se voglio (ma molto se) smanettare/perderetempo con Linux mi piglio Debian e tanti saluti.Ma ammetto che al bar fa figo spiegare di avere un cassone beige (che non è più un PC) in dual boot con ubuntu e usare una build di mozilla a caso per navigare su youporn senza tanti patemi.Aprite porte e finestre che qua c'è bisogno di dare un po' di aria...
          • Enzo scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso

            Guarda, io quel XXXXX di Ubuntu (perchè è un XXXXX) l'ho visto nascere e crescere sotto la bandiera dei puristi di Debian.Non per niente noi "puristi" vediamo Ubuntu come un giocattolo mal riuscito e soprautto sfruttatore delle feature messe a disposizione della vera community da cui prende origine.Quindi credo di parlare con una certa cognizione di causa.xD ma cioè fammi capire prima critichi a morte la comunità e poi dici di essere un purista di debian?? ma fammi il piacere va :°D
            Ma ammetto che al bar fa figo spiegare di avere un cassone beige (che non è più un PC) in dual boot con ubuntu e usare una build di mozilla a caso per navigare su youporn senza tanti patemi.questo semmai lo fai te o qualche amico tuo, personalmente nn mi credo figo (a differenza dei mac fan) perchè hanno il gingillo tutto nuovo, e ti informo che personalmente in dual boot nn ho mai avuto nulla, tolto windows ci ho messo gnu/linux ed è sempre stato quello.
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: Darwin
            Linux non è mai nato per accontentare i
            fabbisogni dell'utonto clicca
            clicca.
            Linux è nato per altri scopi.Quoto al 100% e questo dimostra due cose, la prima è che essendo nato per scopi differenti rispetto a Windows, i due s.o. non andrebbero MAI confrontati (è come confrontare auto e moto) perchè entrambi hanno pro e contro e la seconda è che a mio parere Linux lo dovrebbero usare tutti quelli che nell'informatica ci vivono (programmatori, sistemisti, etc.etc.) L'utonto non ha bisogno di usare un sistema così evoluto e complesso che al primo problema, non sa più dove e come sbattere la testa.Un sistema Unix o Unix-like NON è fatto per loro, punto.
          • Darwin scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            Quoto al 100% e questo dimostra due cose, la
            prima è che essendo nato per scopi differenti
            rispetto a Windows, i due s.o. non andrebbero MAI
            confrontati (è come confrontare auto e moto)Quoto sul fatto delle auto e delle moto, ma non dei confronti.I confronti si possono fare. basta solo che si tenga a mente che Linux != Windows, pertanto si possono fare le stesse cose con metodi diversi.Questo è il concetto che la massa di Linux Haters non capisce.
            perchè entrambi hanno pro e contro e la seconda è
            che a mio parere Linux lo dovrebbero usare tutti
            quelli che nell'informatica ci vivono
            (programmatori, sistemisti, etc.etc.) GNU/Linux lo può usare chiunque.Il problema IRoby è che la massa di oggi ormai vive nell'ignoranza e se ne vanta, non rendendosi conto che l'essere ignorante non porta a niente di buono. Porta solo all'essere truffato e spennato da parte dei potenti che detengono la conoscenza.E non mi riferisco solo all'informatica, basta uscire di casa e vedere questo paese per accorgersene.
            L'utonto non ha bisogno di usare un sistema così
            evoluto e complesso che al primo problema, non sa
            più dove e come sbattere la
            testa.L'utonto avrebbe bisogno di tornare a pensare e tornare a capire che l'uomo si distingue dagli animali (o meglio si dovrebbe) per il fatto che egli ha una coscienza autonoma.
            Un sistema Unix o Unix-like NON è fatto per loro,
            punto.Un sistema UNIX o Unix-like che sia è fatto per tutti.Prima si usava lo UNIX AT&T in azienda e si usava senza problemi.Poi è arrivato Bill e disse che con Windows si poteva usare il PC senza imparare. Tutti abboccarono a questa farsa e i risultati si vedono: monopolio Microsoft che ha imbavagliato la cultura informatica e ha interrotto lo sviluppo informatico, gente ignorante che si spaventa se ha sbagliato a mettere il nome su una directory, gente che clicca sul primo file *.exe che gli capita ecc.Ora quando si parla di UNIX/Linux nelle PA, nelle scuole e a casa si dice che Linux è difficile e non andrà mai. La verità è che la mente delle persone è ancora ferma sul mondo Microsoft a causa di queste politiche sballate.
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            Rispetto le tue opinioni personali anche se non le condivido affatto.
          • panda rossa scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: max
            sì ma amico mio non tutti possono compilarsi il
            sistema...Io per esempio non cucio le vele.
            non tutti sono informatici, così come non tutti
            sono meccanici, non tutti sono ingegneri
            architetti idraulici imbianchini
            ecc...Io non sono architetto ne' imbianchino, e infatti non posseggo ne' un tecnigrafo ne' una pennellessa.Sarebbe dunque il caso di lasciare i computer nelle mani degli informatici.
          • frank681 scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso

            Sarebbe dunque il caso di lasciare i computer
            nelle mani degli
            informatici.Certo che ne spari di razzate...
          • max scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: max


            sì ma amico mio non tutti possono compilarsi il

            sistema...

            Io per esempio non cucio le vele.


            non tutti sono informatici, così come non tutti

            sono meccanici, non tutti sono ingegneri

            architetti idraulici imbianchini

            ecc...

            Io non sono architetto ne' imbianchino, e infatti
            non posseggo ne' un tecnigrafo ne' una
            pennellessa.

            Sarebbe dunque il caso di lasciare i computer
            nelle mani degli
            informatici.ti commenti da solo
          • bertuccia scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: panda rossa

            Sarebbe dunque il caso di lasciare i computer
            nelle mani degli informatici.è esattamente quello che Apple sta facendo, con iPad.non capisco perchè la critichi tanto
          • maxsix scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso

            Sarebbe dunque il caso di lasciare i computer
            nelle mani degli
            informatici.Che è appunto quello che il mercato sta facendo. I "computer" nelle mani di pochi eletti (mah), per il resto ipad.La domanda vera è il "computer" è per la maggioranza degli informatici è solo un cassone beige con quattro viti a stella e qualche componente montato a caso o anche magari un bel bladecenter da 100.000 euri?
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: maxsix
            La domanda vera è il "computer" è per la
            maggioranza degli informatici è solo un cassone
            beige con quattro viti a stella e qualche
            componente montato a caso o anche magari un bel
            bladecenter da 100.000
            euri?Gli informatici NON lavoro tutti per forza solamente nelle grandi aziende dove hanno i superservers da 8 lame, sai?O forse un meccanico è un vero meccanico SOLO se lavora sulla meccanica dei tir e invece se lavora solo sulle moto non è più un meccanico?
          • maxsix scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: maxsix

            La domanda vera è il "computer" è per la

            maggioranza degli informatici è solo un cassone

            beige con quattro viti a stella e qualche

            componente montato a caso o anche magari un bel

            bladecenter da 100.000

            euri?
            Gli informatici NON lavoro tutti per forza
            solamente nelle grandi aziende dove hanno i
            superservers da 8 lame,
            sai?
            O forse un meccanico è un vero meccanico SOLO se
            lavora sulla meccanica dei tir e invece se lavora
            solo sulle moto non è più un
            meccanico?La risposta è semplice, gli informatici sono informatici punto.E gli frega poco di tifare per una piattaforma piuttosto che un altra ma hanno un solo obbiettivo, informatizzare un proXXXXX (nel miglior modo possibile).Poi ci sono gli user e power user che hanno ben poco a che fare con il suddetto concetto.Io so a che categoria appartengo.E tu?
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: maxsix
            Poi ci sono gli user e power user che hanno ben
            poco a che fare con il suddetto
            concetto.
            Io so a che categoria appartengo.

            E tu?IO anche, sono un sistemista MS dal 1995..
          • maxsix scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: maxsix

            Poi ci sono gli user e power user che hanno ben

            poco a che fare con il suddetto

            concetto.

            Io so a che categoria appartengo.



            E tu?
            IO anche, sono un sistemista MS dal 1995..Bella sfiga che hai.PS: Io grippavo reti coassiali 10baseT su Novell e mi rompevo i maroni con gli AS/400 quando te ancora leggevi i libri che parlavano dei dinosauri. E lasciamo perdere i vari C16, C64, C128, Amiga, Acorn, Msx, Apple II e bla bla bla bla
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: maxsix
            E lasciamo perdere i vari C16, C64,
            C128, Amiga, Acorn, Msx, Apple II e bla bla bla
            blaCerto, lasciamo perdere perchè ti fa comodo vero?Allora lasciamo anche perdere i tuoi cavi coassiali e i server as400, tanto sono preistorici anch'essi.
          • maxsix scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: maxsix

            E lasciamo perdere i vari C16, C64,

            C128, Amiga, Acorn, Msx, Apple II e bla bla bla

            bla
            Certo, lasciamo perdere perchè ti fa comodo vero?
            Allora lasciamo anche perdere i tuoi cavi
            coassiali e i server as400, tanto sono
            preistorici
            anch'essi.Peccato che nel mondo produttivo odierno gli AS/400 ancora imperano.Vuoi che parliamo di gestionali? Vuoi che parliamo di DBMS?Torna dai tuoi clienti a sistemare i file pst di outlook sXXXXXXXti random.Ti vogliono tanto, ma tanto bene.
          • lroby scrive:
            Re: soprammobile troppo costoso
            - Scritto da: maxsix
            Torna dai tuoi clienti a sistemare i file pst di
            outlook sXXXXXXXti
            random.Volentieri :D
            Ti vogliono tanto, ma tanto bene.Lo so ;)
  • overloadead scrive:
    economico?
    Ehhh..considerato che chi lo monta guadagna quanto uno mezzadro del medioevo...
    • Enzo scrive:
      Re: economico?
      - Scritto da: overloadead
      Ehhh..considerato che chi lo monta guadagna
      quanto uno mezzadro del
      medioevo...Stallman definì la apple "come il male assoluto" nn a caso... ma ovvio che nn è l'unica
    • max scrive:
      Re: economico?
      - Scritto da: overloadead
      Ehhh..considerato che chi lo monta guadagna
      quanto uno mezzadro del
      medioevo...sempre la solita storia...tutto quello che c'è in casa tua e che indossi è fabbricato o in asia o nell'est europeo...o non lo sapevi?sai che per mettere "Made in Italy" su un prodotto basta che anche solo l'ultima parte della lavorazione sia fatta in italia?allora cosa stiamo a raccontarci, le favole?
      • overloadead scrive:
        Re: economico?
        lo so, lo so...non ti preoccupare..basta leggere le marche sui componenti di qualsiasi scheda madre per vedere ovunque:foxconn,foxconn,foxconn...foxconnla mia critica riguarda i prezzi spropositati, se fosse possibile comprerei solo gli chassis degli apple...monterei tutto da me (tanto l'hw è = per tutti)...e non pagherei un tecnico cinese pagato zero...
        • MacBoy scrive:
          Re: economico?
          - Scritto da: overloadead
          la mia critica riguarda i prezzi spropositati, se
          fosse possibile comprerei solo gli chassis degli
          apple...monterei tutto da me (tanto l'hw è = per
          tutti)...e non pagherei un tecnico cinese pagato
          zero...Montati da solo un iMac o un MacBook Air... :DNon apriamo la bocca tanto per dargli fiato!!!
          • Enzo scrive:
            Re: economico?
            i componenti hardware sono gli stessi di quelli che troviamo in un pc, quindi anche su questa cosa mi spieghi perchè dovrei comprarmi un mac? O.o
          • MacBoy scrive:
            Re: economico?
            - Scritto da: Enzo
            i componenti hardware sono gli stessi di quelli
            che troviamo in un pc, quindi anche su questaSì, sì è uguale...[img]http://cms.macitynet.eu/uploadfile/articles/imacdentrosequenza.jpg[/img]
            cosa mi spieghi perchè dovrei comprarmi un mac?
            O.oIo li compro per l'OS. Ma anche come hardware semplicemente non c'è niente di confrontabile in ambito PC.
          • Enzo scrive:
            Re: economico?
            quando dico che i componenti sono gli stessi nn mi riferisco alle loro dimensioni ne al loro tipo di assemblaggio ma semplicemente mi riferisco alle potenzialità intrinseche del componente, a partire dal proXXXXXre per finire a tutto il resto cosa hanno di diverso dal medesimo componente che possiamo trovare in un pc? la potenzialità dei computer apple nn risiede nei componenti hardware (che ricordo sono gli stessi dei comuni mortali pc) bensi nel fatto che il software (SO con tutti i programmi) è stato cucito su misura all'hardware su cui deve girare; quindi andando a compilare un sistema in maniera tale da adattarlo al massimo all'hardware è normale che questo potrà esprimere il suo potenziale al massimo e bene, ed è perquesto che risulta più stabile ed efficente rispetto a windows... semplicemente per questo (sempre restante il fatto che di base sono due SO differenti).Ora con un sistema gnu/linux puoi fare la stessa cosa che hanno fatto i costruttori della apple, cioè compilarti il sistema con tutti programmi in modo da adattarlo all'hardware su cui gira e questo ovviamente si traduce in stabilità e quant'altro. Ora il costo per questo su gnu/linux è pari a 0 (ne guadagni di conoscenza e credo anche di tasca) perchè lo puoi fare sul tuo pc da 400 euro senza problemi.Quindi quello che dico è: se un mac ha lo stesso tipo di componentistica di un pc e la cosa principale è la compilazione degli applicativi sulla macchina, dove ho tutto sto guadagno nell'andarmi a comprare un computer mac pagandolo 1000 euro esempio quando con gnu/linux posso trarre gli stessi benefici a costo 0 e con in più un bagaglio di conoscenze acquisite nel fare la compilazione e tutto il resto??Non penso sia difficile il mio pensiero, però va beh fate vobis
          • lellykelly scrive:
            Re: economico?
            utilizzare tutti i giorni macosx non è come utilizare una distro, partono da concetti diversi, quindi o fanno una distro a prova di mona (0 terminale, 0 errori incomprensibili ecc) o macosx rimarra il più usabile.anche windows ormai è usabile...
          • Enzo scrive:
            Re: economico?
            allora se per questo anche ubuntu è più usabile di altre distro.... questo perchè adotta la stessa impostazione che menzionate voi.... bisogna sempre partire dal fatto che molte distro vengono mantenute e sviluppate liberamente e quindi "regalate" alla comunità e già per questo bisogna essere riconoscenti; seconda cosa si è vero mac e gnu/linux partono da due punti diversi, apple pensa a friggere cervelli come ha fatto microsoft per anni, mentre linux con le sue "disto" cerca di rendere l'utente meno schiavo e più interattivo. io linux lo uso tutti i giorni èl'unico sistema che uso e ci faccio di tutto e nn è che mi ha creato o crea particolari problemi, però capisco che è difficile sia per chi usa windows che mac che è molto difficile osare, semplicemente eprchè vi hanno abitutato ad accettare passivamente perchè tanto che zio Bill e zio Steve che pensano a noi!? *_*:) io preferisco scegliere e pensare con la mia testa (linux)
          • lellykelly scrive:
            Re: economico?
            scegliere vuol dire dare la possibiltà a tutti di poterlo fare. non è che siccome a te piace una cosa, è giusta per forza. si può scegliere un mac o un pc con windows e scegliere che programmi metterci su, come con linux.l'utente non è unico, esistono tanti tipi, quindi come c'è lo smanettone e l'ignorante e ognuno userà quello che ritiene meglio per lui fin che non troverà qualcos'altro di ancora migliore.linux non è la scelta migliore, come non lo è macosx o windows, dato che sei tu utente ad adattarti al so, e no, con linux non fai tutto e non lo cambi come piace a te.
          • Darwin scrive:
            Re: economico?
            - Scritto da: lellykelly
            linux non è la scelta migliore, come non lo è
            macosx o windows,Forse per il tuo livello di conoscenze.Io non cambierei mai la mia distro con OS X o Windows. Neanche se me li regalassero.
            dato che sei tu utente ad
            adattarti al so,Devi solo adattarti a fare una cosa: PENSARE con la propria testa.Lo so di questi tempi è dura....specie in questo paese :(
            e no, con linux non fai tuttoTipo?
            e
            non lo cambi come piace a
            te.anche quì, tipo?
          • Enzo scrive:
            Re: economico?
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: lellykelly

            linux non è la scelta migliore, come non lo è

            macosx o windows,
            Forse per il tuo livello di conoscenze.
            Io non cambierei mai la mia distro con OS X o
            Windows. Neanche se me li
            regalassero.


            dato che sei tu utente ad

            adattarti al so,
            Devi solo adattarti a fare una cosa: PENSARE con
            la propria
            testa.
            Lo so di questi tempi è dura....specie in questo
            paese
            :(


            e no, con linux non fai tutto
            Tipo?


            e

            non lo cambi come piace a

            te.
            anche quì, tipo?(rotfl)
          • lroby scrive:
            Re: economico?
            - Scritto da: MacBoy
            Io li compro per l'OS. SUL SERIO? (non sto scherzando)davvero tu compri MAC per il s.o. ???E' la cosa più limitata e limitante che abbia mai visto..mio gusto personale s'intende, ma un vero schifo..
          • maxsix scrive:
            Re: economico?
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: MacBoy

            Io li compro per l'OS.
            SUL SERIO? (non sto scherzando)
            davvero tu compri MAC per il s.o. ???
            E' la cosa più limitata e limitante che abbia mai
            visto..
            mio gusto personale s'intende, ma un vero schifo..Parlami del registry di windows allora.O delle direct X.O di un argomento a caso che abbia più senso di quello che hai scritto qui sopra.
          • lroby scrive:
            Re: economico?
            - Scritto da: maxsix
            Parlami del registry di windows allora.

            O delle direct X.

            O di un argomento a caso che abbia più senso di
            quello che hai scritto qui
            sopra.Punto sul vivo? sei un macuser? ho detto forse che chi usa Mac os è un pixla? ho solo espresso STUPORE perchè ci sono persone che sono in grado di spendere delle cifre che ritengo personalmente più elevate rispetto al reale valore della ferraglia (hw) SOLO per quel s.o. Tutto li..Io adoro tutti i sistemi operativi Microsoft e pure Linux e Unix non mi dispiacciono affatto, ma Mac os proprio no..
          • Enzo scrive:
            Re: economico?
            - Scritto da: lroby
            Punto sul vivo? sei un macuser? ho detto forse
            che chi usa Mac os è un pixla? ho solo espresso
            STUPORE perchè ci sono persone che sono in grado
            di spendere delle cifre che ritengo personalmente
            più elevate rispetto al reale valore della
            ferraglia (hw) SOLO per quel s.o.

            Tutto li..
            Io adoro tutti i sistemi operativi Microsoft e
            pure Linux e Unix non mi dispiacciono affatto, ma
            Mac os proprio
            no..condivido il pensiero sulla questione dell'hardware, infatti ho spiegato meglio anche in altri commenti.
          • Darwin scrive:
            Re: economico?
            - Scritto da: lroby
            Tutto li..
            Io adoro tutti i sistemi operativi Microsoft e
            pure Linux e Unix non mi dispiacciono affatto, ma
            Mac os proprio
            no..Che non ti piaccia OS X, ok. Niente da discutere. Punti di vista.Ma che si dica che è uno schifo, no. Questo no proprio. Mac OS X è un ottimo UNIX.
          • lroby scrive:
            Re: economico?
            - Scritto da: Darwin
            Ma che si dica che è uno schifo, no. Questo no
            proprio. Mac OS X è un ottimo
            UNIX.Magari è uno schifo per me il fatto che abbia determinate limitazioni imposte dalla casa madre, non il s.o. di per se..
          • maxsix scrive:
            Re: economico?

            Io adoro tutti i sistemi operativi Microsoft A ognuno piace ciò che piace. Anche la cicciona butterata eh.
            e
            pure Linux e Unix non mi dispiacciono affatto, ma
            Mac os proprio
            no..Ti da fastidio la manifesta superiorità?Registryfordawin (sempre che tu sappia di cosa sto parlando).
          • lroby scrive:
            Re: economico?
            - Scritto da: maxsix
            Ti da fastidio la manifesta superiorità?La che?? parlando di Mac os? ma fammi il piacere..è talmente superiore che ti obbliga a comprare il loro hardware perchè se io volessi usarlo con profitto, non lo potrei nemmeno installare su tutta la marea di pc che possiedo.. ma fammi il piacere..

            Registryfordawin (sempre che tu sappia di cosa
            sto
            parlando).non lo so e onestamente non ho nemmeno voglia di googlare per vedere cosa sia, per far finta poi di far credere che sappia cosa è ..
          • overloadead scrive:
            Re: economico?
            infatti ho scritto...se fosse possibile!!!poi oh..montano elicotteri in casa...figurati se uno non riesce a montare un imac..
      • MacBoy scrive:
        Re: economico?
        - Scritto da: max
        sai che per mettere "Made in Italy" su un
        prodotto basta che anche solo l'ultima parte
        della lavorazione sia fatta in italia?
        allora cosa stiamo a raccontarci, le favole?So per certo che, ad esempio, gli oggetti Alviero Martini "made in Italy" sono proprio come dici. Fatti in Romania, con l'ultima finitura (cioè l'applicazione della targhetta "made in Italy", più che altro) in Italia per ingannare l'ignaro consumatore...
        • Rover scrive:
          Re: economico?
          Fosse l'unico....Fatta (male) la legge, trovato l'inganno.....
        • ruppolo scrive:
          Re: economico?
          Esiste anche un'altra forma di "made in Italy": operai cinesi che lavorano in Italia e assemblano, con qualità cinese e materiali cinesi, i vari prodotti. Della serie: "fatta la legge, trovato l'inganno".
      • collione scrive:
        Re: economico?
        tristemente vero e il bello è che i bottegai e importatori locali ci fanno una cresta del 1000% su quei prodottidi recente mi è capitato di comprare un trolley tramite un conoscente che conosce il proprietario di una ditta che li "fabbrica"prezzo? 7 europrezzo al pubblico? 50-70 euroguadagno per il bottegaio/pseudo produttore? 90% del totalepoi ci chiediamo perchè non si arriva alla fine del mese, la verità è che complice la bagarre dell'euro i bottegai hanno ingrassato le loro vacche alla faccia di noi lavoratori salariati
  • andrea scrive:
    tanto oramai è il so
    a fare schifo.... la apple ha trasformato un buon prodotto come tiger in una schifezza come shit leopard..... e parlo da utente apple stanco delle solite cavolate grafiche e ritocchini estetici (con gente che sviene in estasi solo perchè hanno cambiato qualche icona o cavolate simili (vedi anche mission control e inutilità simili)c' è bisogno di riportare il sistema alla sobrietà di grafica con piu possibilità di accedere a funzioni avanzate del so, piu portabilità del codice con gli altri unix, una migliore gestione delle policy di acXXXXX e possibilità di sfruttare a pieno il calcolo parallelo e con le gpucon la storia di itelefono e itavoletta hanno rotto le balle! basta! e poi chi l ha detto che ios e osx si devono fondere a quale vantaggio per l utente che voglia davvero usare appieno il sistema? e poi la storia delle applicazioni da installare da app store l introduzione del certificati di autenticazione nelle applicazioni e di crittografia del codice, il developer kit a pagamento e il tracciamento della posizione anche sui mac di default (grazie al wifi)basta quando il mio mac sarà sfinito prenderò un portatile da 400 euro con la stessa se non superiore potenza di un macbook pro, ci installo linux e arrivederci apple....fine dello sfogo ^^
    • Bello scrive:
      Re: tanto oramai è il so
      Posso consigliarti Fedora o OpenSuse?Sono ottime distro :)
      • lellykelly scrive:
        Re: tanto oramai è il so
        poi quando devi lavorare passi ad un so per il quale hanno scritto dei programmi.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2011 08.38-----------------------------------------------------------
        • Paperoliber o scrive:
          Re: tanto oramai è il so
          Concordo , ho provato a lavorare con software liberi: GIMP al posto di Photoschop ; Scribus al posto di Indesign sempre di Adobe, NitroPDF al posto di Acrobat... Ma sono dovuto tornare indietro in tutti e tre i casi. Per fare giochini e ritocchini o il foglietto per l'annuncio da ataccare alla macchinetta del caffè vanno benissimo. Ma quando devi lavorare sul serio è meglio lasciarli perdere ed usare software con le "palle" altrimenti non concludi nulla !!!! Secondo me Apple dovrebbe ridurre i prezzi di 1/3 ma è inutile se vuoi la vera qualità la paghi ovunque...Ve vuoi un video con la copertura in cristallo sottile e robusta prendi un MAC se vuoi la solita plastichina che poi diventa gialla prendi un pc qualunque...
          • panda rossa scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Paperoliber o
            Concordo , ho provato a lavorare con software
            liberi: GIMP al posto di Photoschop ; Scribus al
            posto di Indesign sempre di Adobe, NitroPDF al
            posto di Acrobat... Ma sono dovuto tornare
            indietro in tutti e tre i casi. A sentire voi, sembra che il 99% degli impiegati in area informatica abbia necessita' di photoshop, acrobat e autocad.Io in oltre 20 anni di attivita' professionistica nel settore solo una volta ho avuto a che fare con autocad ed era presso uno studio di architettura.
          • MeX scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            tu fai l'idraulico
          • Jacopo Monegato scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            lui lavora con il notepad e gcc
          • panda rossa scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Jacopo Monegato
            lui lavora con il notepad e gccnotepad? Scherzi vero?
          • Certo certo scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MeX
            tu fai l'idraulicoImpossibile, un idraulico se lo potrebbe permettere un iMac.
          • Certo certo scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            SuperFake!
          • Certo certo scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Certo certo
            SuperFake!AriSuperFake!
          • Certo certo scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            SuperFake!
          • Certo certo scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Certo certo
            SuperFake!SuperFake!
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MeX
            tu fai l'idraulicoE probabilmente tu sei un tecnico apprezzato nel mondo Apple e tutti i giorni hai a che fare con utenti Acrobat o Photoshop.Ma ciò non toglie che tali utenti costituiscano una quota che potremmo definire irrisoria rispetto all'ampiezza del parco utenti nel suo insieme.Quindi?Un toro nel suo recinto si crede il padrone dell'universo, però fuori dal recinto l'universo esiste lo stesso e se ne sbatte di lui...P.S.Senza offesa eh!! Non sei tu il "toro" della citazione!!;)
          • logicamente non loggato scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: panda rossa
            A sentire voi, sembra che il 99% degli impiegati
            in area informatica abbia necessita' di
            photoshop, acrobat e
            autocad.A sentire te, sembra che il 99% degli impiegati in area informatica abbia necessità di creare cartelle AUX.
            Io in oltre 20 anni di attivita' professionistica
            nel settore solo una volta ho avuto a che fare
            con autocad ed era presso uno studio di
            architettura.Se esci dalla caverna ed entri nel mondo vero scopri che, oltre al sistema operativo, si usano anche gli applicativi...
          • panda rossa scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: logicamente non loggato
            - Scritto da: panda rossa


            A sentire voi, sembra che il 99% degli impiegati

            in area informatica abbia necessita' di

            photoshop, acrobat e

            autocad.

            A sentire te, sembra che il 99% degli impiegati
            in area informatica abbia necessità di creare
            cartelle AUX.No, a sentir me sembra che un certo sistema operativo sia rimasto fermo al secolo scorso perche' impedisce una operazione decisamente cretina come il creare una cartella di nome aux, senza alcun giustificato motivo.Che poi non serva a niente non e' una giustificazione.Pure uan cartella di nome ASDFGRHTUSOGKENKWGNCXDXDDD non serve a niente, ma questa la posso creare.

            Io in oltre 20 anni di attivita'
            professionistica

            nel settore solo una volta ho avuto a che fare

            con autocad ed era presso uno studio di

            architettura.

            Se esci dalla caverna ed entri nel mondo vero
            scopri che, oltre al sistema operativo, si usano
            anche gli applicativi...Se esci dalla cameretta ed entri in un ufficio vero, scopri che le macchine su cui girano gli applicativi, sono connesse ad una rete aziendale.
          • logicamente non loggato scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: panda rossa

            Se esci dalla caverna ed entri nel mondo vero

            scopri che, oltre al sistema operativo, si usano

            anche gli applicativi...

            Se esci dalla cameretta ed entri in un ufficio
            vero, scopri che le macchine su cui girano gli
            applicativi, sono connesse ad una rete
            aziendale.... il che, dato che si parlava (tu parlavi!) di applicativi è abbastanza un'osservazione fuori luogo.
          • overloadead scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            la figura la fai te..che non sai nemmeno come sia fatto un personal computer, perchè usando un mac non sei mai riuscito ad aprirlo e guardare dentro...1) perchè non ti è bastato un semplice cacciavite..2) due perchè è talmente foderato di plastica(questa volta non alluminio di marte) che sembra il sapientino.
          • lellykelly scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            quindi se non si può aprire uno strumento, non se ne può parlare?quindi se ti spiegano un'altoforno devono farti vedere come è fatto dal vivo?quindi un astronomo non può sapere come è fatta una stella dato che non può vederci dentro?esistono parecchi video e pdf su come sono fatti i mac.e per come sono fatti gli imac attuali, è meglio che li apra chi è capace di farlo...
          • panda rossa scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: lellykelly
            quindi se non si può aprire uno strumento, non se
            ne può parlare?Si che se ne puo' parlare: si parla del fatto che non si puo' aprire.
            quindi se ti spiegano un'altoforno devono farti
            vedere come è fatto dal vivo?No. Se mi vendono un altoforno devono farmi vedere come e' fatto dal vivo.
            quindi un astronomo non può sapere come è fatta
            una stella dato che non può vederci
            dentro?Onde radio, spettro, altri strumenti.Oggi sappiamo molte cose delle stelle: distanza, dimensioni, massa, eta', materiale contenuto... senza doverci necessariamente andare dentro.
            esistono parecchi video e pdf su come sono fatti
            i mac.
            e per come sono fatti gli imac attuali, è meglio
            che li apra chi è capace di
            farlo...Se un tecnico informatico di pluridecennale esperienza che avra' aperto non so quanti PC, ha delle difficolta' ad aprire un mac, allora c'e' qualcosa che non torna.
          • lellykelly scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            "No. Se mi vendono un altoforno devono farmi vedere come e' fatto dal vivo."dipende che mansione hai, se lo devi usare, ci sarà qualcun'altro che ci entrerà per fare manutenzione."Se un tecnico informatico di pluridecennale esperienza che avra' aperto non so quanti PC, ha delle difficolta' ad aprire un mac, allora c'e' qualcosa che non torna."se un tecnico è bravo e volenteroso, non avrà problemi a fare un corso per aprire un imac, ma questo implica la certificazione da parte di apple.come per le stampanti, i plotter e tutte quelle cose che non siano il classico cassone beige.il tecnico che ripara l'xbox avrà fatto un corso, così quello delle caldaie e quello della tv. pensa, pure i meccanici devono fare i corsi perchè le nuove auto non si riparano più a martellate.l'esperienza decennale non serve per svitare 4 viti, ma nel sapere cosa non fare e evitare di peggiorare le cose. e non basta mai.se hai aperto un case, non sei un tecnico, se installi un so, non sei un tecnico, se assembli un pc non sei un tecnico, se sai digitare make install o apt-get non sei un tecnico, sei al livello del cugino paffuto.
          • panda rossa scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: lellykelly
            "
            No. Se mi vendono un altoforno devono farmi
            vedere come e' fatto dal
            vivo.
            "

            dipende che mansione hai, se lo devi usare, ci
            sarà qualcun'altro che ci entrerà per fare
            manutenzione.Stiamo girando la frittata?Questo qualcun altro puo' essere un operaio della mia fabbrica o sono costretto a rivolgermi sempre a manodopera specializzata apple ai prezzi apple?
            "
            Se un tecnico informatico di pluridecennale
            esperienza che avra' aperto non so quanti PC, ha
            delle difficolta' ad aprire un mac, allora c'e'
            qualcosa che non
            torna.
            "

            se un tecnico è bravo e volenteroso, non avrà
            problemi a fare un corso per aprire un imac, Se per aprire un imac ci vuole un corso, non lamentarti se lo sconsiglio e lo etichetto come gran fregatura.
            ma
            questo implica la certificazione da parte di
            apple.Povero jobs che non sa piu' che cosa inventare per raccattare dollari.La certificazione apple la metto qui dove porto l'ombrello quando non piove.[img]http://www.finanzaonline.com/forum/attachments/mercato-italiano/1346911d1291054467-ucg-verso-nuovi-minimi-e-oltre-sordi_tie.jpg[/img]
            come per le stampanti, i plotter e tutte quelle
            cose che non siano il classico cassone
            beige.
            il tecnico che ripara l'xbox avrà fatto un corso,
            così quello delle caldaie e quello della tv.
            pensa, pure i meccanici devono fare i corsi
            perchè le nuove auto non si riparano più a
            martellate.aprire != riparare
            l'esperienza decennale non serve per svitare 4
            viti, ma nel sapere cosa non fare e evitare di
            peggiorare le cose. e non basta mai.Certo che no, ma da qui a cacciar denaro per una certificazione da parte di qualcuno a cui potrei tranquillamente insegnare io informatica, e' una cosa idiota.
            se hai aperto un case, non sei un tecnico, se
            installi un so, non sei un tecnico, se assembli
            un pc non sei un tecnico, se sai digitare make
            install o apt-get non sei un tecnico, sei al
            livello del cugino paffuto.Ok, prendo nota.D'ora in poi quando comunico con te non sono un tecnico informatico ma il cugino paffuto, se la cosa ti soddisfa.
          • logicamente non loggato scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: overloadead
            la figura la fai te..tranquillo, trollino, la tua figura l'hai già fatta.
            che non sai nemmeno come sia fatto un personal
            computer, tranquillo, trollino, quando vuoi fare a gara a chi ce l'ha più lungo (in informatica, s'intende) non ci sono problemi...
            perchè usando un mac non sei mai
            riuscito ad aprirlo e guardare
            dentro...... e io che pensavo di averlo fatto. Più volte. In tanti anni. Su tanti modelli...
            1) perchè non ti è bastato un semplice
            cacciavite..In alcuni il cacciavite (semplice, perchè di "complessi" non ne ho) è necessario e sufficiente, in altri oltre al cacciavite servono un paio di ventose (ma tu non hai idea di cosa sto parlando) e per altri ancora sono sufficienti mani e cervello... adesso, visto che a te evidentemente non è riuscito, cerca di capire cosa ti manca.
            2) due perchè è talmente foderato di
            plastica(questa volta non alluminio di marte) che
            sembra il
            sapientino.Riprovaci:[img]http://www.iphone-up.it/wp-content/uploads/2009/10/095745-oct_09_imac_500.jpg[/img]L'immagine è vecchia ma i nuovi, quanto a materiali, sono analoghi.
          • Funz scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Paperoliber o
            Concordo , ho provato a lavorare con software
            liberi: GIMP al posto di Photoschop ; Scribus al
            posto di Indesign sempre di Adobe, NitroPDF al
            posto di Acrobat...Ma quanta gente ha bisogno di Photoshop, Indesign, Acrobat per lavorare (e aggiungo Autocad, Inventor e tutti i CAD 3D)? Solo i professionisti in campi ristretti.E poi: se i produttori non fanno i programmi per Linux, la colpa è di Linux?
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Funz
            E poi: se i produttori non fanno i programmi per
            Linux, la colpa è di Linux?Abbastanza.Licenze come le GPL 2 e 3 fanno abbastanza a XXXXXtti con i programmi commerciali.
          • panda rossa scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: Funz

            E poi: se i produttori non fanno i programmi per

            Linux, la colpa è di Linux?

            Abbastanza.
            Licenze come le GPL 2 e 3 fanno abbastanza a
            XXXXXtti con i programmi
            commerciali.No. Sono i programmi commerciali che fanno a XXXXXtti con le licenze GPL.Le licenze GPL sono li' a garanzia della liberta' dell'utente.Chi e' che non vuole la liberta' dell'utente?Linux o i programmi commerciali.
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: MacBoy

            - Scritto da: Funz


            E poi: se i produttori non fanno i programmi
            per


            Linux, la colpa è di Linux?



            Abbastanza.

            Licenze come le GPL 2 e 3 fanno abbastanza a

            XXXXXtti con i programmi

            commerciali.

            No. Sono i programmi commerciali che fanno a
            XXXXXtti con le licenze GPL.
            Le licenze GPL sono li' a garanzia della liberta'
            dell'utente.

            Chi e' che non vuole la liberta' dell'utente?
            Linux o i programmi commerciali.E allora tenetevi i vostri Gimp che noi ci teniamo i nostri Photoshop... ;)
          • panda rossa scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: MacBoy


            - Scritto da: Funz



            E poi: se i produttori non fanno i programmi

            per



            Linux, la colpa è di Linux?





            Abbastanza.


            Licenze come le GPL 2 e 3 fanno abbastanza a


            XXXXXtti con i programmi


            commerciali.



            No. Sono i programmi commerciali che fanno a

            XXXXXtti con le licenze GPL.

            Le licenze GPL sono li' a garanzia della
            liberta'

            dell'utente.



            Chi e' che non vuole la liberta' dell'utente?

            Linux o i programmi commerciali.

            E allora tenetevi i vostri Gimp che noi ci
            teniamo i nostri Photoshop...
            ;)L'importante e' che il tuo photoshop sia stato pagato in contanti e che tu sia felice di questo.
          • bertuccia scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: panda rossa

            L'importante e' che il tuo photoshop sia stato
            pagato in contanti e che tu sia felice di
            questo.il mio pixelmator è stato pagato con carta di credito, va bene uguale?20euro, il confronto con GIMP non esistehttp://www.pixelmator.com/try/
          • panda rossa scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            L'importante e' che il tuo photoshop sia stato

            pagato in contanti e che tu sia felice di

            questo.

            il mio pixelmator è stato pagato con carta di
            credito, va bene
            uguale?

            20euro, il confronto con GIMP non esiste
            http://www.pixelmator.com/try/20 euro non mi pare il prezzo di photoshop.
          • MeX scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            già, ma Pixelmator fa comunque il XXXX a Gimp
          • mura scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MeX
            già, ma Pixelmator fa comunque il XXXX a GimpSenza voler entrare nel merito visto che di grafica non ne capisco troppo, ma a parte l'interfaccia integratissima con macos (e ci mancherebbe altro), da quello che si legge in giro a livello di funzioni non è che pixelmator e gimp siano poi così distanti poi naturalmente parlo da profano e magari un paio di delucidazioni in più oltre le frasi da stadio sarebbero interessanti argomenti di discussione.
          • MeX scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: mura
            - Scritto da: MeX

            già, ma Pixelmator fa comunque il XXXX a Gimp

            Senza voler entrare nel merito visto che di
            grafica non ne capisco troppo, ma a parte
            l'interfaccia integratissima con macos (e ci
            mancherebbe altro), da quello che si legge in
            giro a livello di funzioni non è che pixelmator e
            gimp siano poi così distanti poi naturalmente
            parlo da profano e magari un paio di
            delucidazioni in più oltre le frasi da stadio
            sarebbero interessanti argomenti di
            discussione.il punto primario è proprio l'interfaccia, Gimp è sviluppato talmente male da quel punto di vista che diventa inusabile, l'ho provato, e sono rimasto inorridito
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MeX
            il punto primario è proprio l'interfaccia, Gimp è
            sviluppato talmente male da quel punto di vista
            che diventa inusabile, l'ho provato, e sono
            rimasto
            inorriditoSei non lo sai usare non significa che è scadente.È una tua limitazione. Non del software.
          • ruppolo scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Se l'interfaccia è fatta male è una limitazione del software. Anzi, dei cervelli che lo hanno sviluppato.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: ruppolo
            Se l'interfaccia è fatta male è una limitazione
            del software.Se tu non lo sai usare sono problemi tuoi. Chiediti come mai gli altri lo usano e poi rifletti.
            Anzi, dei cervelli che lo hanno
            sviluppato.No dei cervelli di chi lo usa.Ripeto, stando ai vostri atteggiamenti VirtualBox è meglio di VMWare Workstation, perchè VBox è più user-friendly.
          • lroby scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            Ripeto, stando ai vostri atteggiamenti VirtualBox
            è meglio di VMWare Workstation, perchè VBox è più
            user-friendly.Ehi, non diciamo eresie per favore, VMWare non lo batte nessuno!!
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Appunto. Infatti ho detto: secondo i loro modi di pensare. ;)Ovviamente in questo caso non si sono degnati di rispondere, altrimenti avrebbero fatto una figura degli ignoranti.
          • lroby scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            Appunto. Infatti ho detto: secondo i loro modi di
            pensare.
            ;)

            Ovviamente in questo caso non si sono degnati di
            rispondere, altrimenti avrebbero fatto una figura
            degli
            ignoranti.Quoto al 100% :D
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            IRoby, la realtà è che noi non capiamo un ca*zo.Leggi quì. Lui si che è il futuro dell'IT:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3149867&m=3155397#p3155397Com'è possibile che non le abbiamo mai capite certe cose? :D
          • lroby scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            IRoby, la realtà è che noi non capiamo un ca*zo.
            Leggi quì. Lui si che è il futuro dell'IT:
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3149867&m=315

            Com'è possibile che non le abbiamo mai capite
            certe cose?
            :DNotato che in ambito desktop è previsto soltanto l'utilizzo di Windows virtualizzati dentro Mac o Linux e mai il contrario?Chi sarebbe quel fesso che userebbe Windows come host e Linux dentro una VMWARE? :D(sono ironico..)
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: lroby
            Notato che in ambito desktop è previsto soltanto
            l'utilizzo di Windows virtualizzati dentro Mac o
            Linux e mai il
            contrario?
            Chi sarebbe quel fesso che userebbe Windows come
            host e Linux dentro una VMWARE?
            :D
            (sono ironico..)Fosse questo il punto. Quì si arriva a dire che se si virtualizza a casa allora va bene. Ma se lo si fa in azienda allora è aberrante (rotfl) (rotfl)
          • lroby scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            Fosse questo il punto. Quì si arriva a dire che
            se si virtualizza a casa allora va bene. Ma se lo
            si fa in azienda allora è aberrante (rotfl)
            (rotfl)Vallo a dire alle PMI che hanno un'unico BLADE con diverse lame dove ognuna ospita un diverso server Windows 2003/2008 virtualizzati tramite ESX :D
          • panda rossa scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MeX
            già, ma Pixelmator fa comunque il XXXX a GimpE tutta la differenza tra mac e linux sarebbe racchiusa in questo concetto?Confrontando due programmi che quasi nessuno usa.
          • mura scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: MeX

            già, ma Pixelmator fa comunque il XXXX a Gimp

            E tutta la differenza tra mac e linux sarebbe
            racchiusa in questo
            concetto?
            Confrontando due programmi che quasi nessuno usa.Ehm guarda che nel tuo quasi nessuno usa ci stai mettendo anche Gimp lo sai ?
          • panda rossa scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: mura
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: MeX


            già, ma Pixelmator fa comunque il XXXX a Gimp



            E tutta la differenza tra mac e linux sarebbe

            racchiusa in questo

            concetto?

            Confrontando due programmi che quasi nessuno
            usa.

            Ehm guarda che nel tuo quasi nessuno usa ci stai
            mettendo anche Gimp lo sai ?Lo so.Non ho mai visto nessuno usare gimp.Questo non toglie che sia un valido programma di manipolazione di immagini, viste tutte le funzioni che possiede, che sia aperto, libero e gratuito, e soprattutto che c'entra gimp con linux?Gimp e' multipiattaforma.
          • Mr. X scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: mura

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: MeX



            già, ma Pixelmator fa comunque il XXXX a
            Gimp





            E tutta la differenza tra mac e linux sarebbe


            racchiusa in questo


            concetto?


            Confrontando due programmi che quasi nessuno

            usa.



            Ehm guarda che nel tuo quasi nessuno usa ci stai

            mettendo anche Gimp lo sai ?

            Lo so.
            Non ho mai visto nessuno usare gimp.
            Questo non toglie che sia un valido programma di
            manipolazione di immagini, viste tutte le
            funzioni che possiede, che sia aperto, libero e
            gratuito, e soprattutto che c'entra gimp con
            linux?
            Gimp e' multipiattaforma.Gimp è multipiattaforma come mia nonna, con un'interfaccia delirante che si sono sempre rifiutati di cambiare (e non la sopporta nessuno) e con un toolkit che fa a XXXXXtti con tutti gli altri sistemi operativi (su mac figurati che gli serve sempre X11)Tant'è che su windows è stato superato da paint.net (scritto pure in c# :O ) mentre su mac, tra acorn e pixelmator non c'è bisogno neppure di scomodare photoshop
          • panda rossa scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Mr. X
            Gimp è multipiattaforma come mia nonna,Gira su linux? Gira su win? Gira su mac?E' multipiattaforma.Tua nonna dove gira?
            con
            un'interfaccia delirante che si sono sempre
            rifiutati di cambiare (e non la sopporta nessuno)I sorgenti sono la', nessuno ti impedisce di prenderli e fare un fork.
            e con un toolkit che fa a XXXXXtti con tutti gli
            altri sistemi operativi (su mac figurati che gli
            serve sempre X11)Essendo basato su x-server...
            Tant'è che su windows è stato superato da
            paint.net (scritto pure in c# :O ) mentre su mac,
            tra acorn e pixelmator non c'è bisogno neppure di
            scomodare photoshopE quindi di che ti lamenti?Non sono mica io quello che cita gimp o lo difende.Io manco lo so usare.
          • Mr. X scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Mr. X


            Gimp è multipiattaforma come mia nonna,
            Gira su linux? Gira su win? Gira su mac?
            E' multipiattaforma.

            Tua nonna dove gira?
            Saranno un pò fatti suoi dove gira mia nonna

            con

            un'interfaccia delirante che si sono sempre

            rifiutati di cambiare (e non la sopporta
            nessuno)
            I sorgenti sono la', nessuno ti impedisce di
            prenderli e fare un
            fork.
            Non è un progetto fondamentale per me quindi non mi ci metto, compro pixelmator che mi costa meno

            e con un toolkit che fa a XXXXXtti con tutti gli

            altri sistemi operativi (su mac figurati che gli

            serve sempre X11)

            Essendo basato su x-server...
            no è basato sulle gtk, che sono talmente una porcheria da renderne difficile un porting decente su mac, a differenza ad esempio delle Qt

            Tant'è che su windows è stato superato da

            paint.net (scritto pure in c# :O ) mentre su
            mac,

            tra acorn e pixelmator non c'è bisogno neppure
            di

            scomodare photoshop

            E quindi di che ti lamenti?
            Non sono mica io quello che cita gimp o lo
            difende.
            Io manco lo so usare.però parli a sproposito quando si tratta di usare linux per lavoro
          • panda rossa scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Mr. X
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Mr. X




            Gimp è multipiattaforma come mia nonna,

            Gira su linux? Gira su win? Gira su mac?

            E' multipiattaforma.



            Tua nonna dove gira?


            Saranno un pò fatti suoi dove gira mia nonnaSe sono fatti tuoi, non portarla nella discussione.Altrimenti, se affermi che tua nonna e' multipiattaforma, devi portare dati a supporto.


            con


            un'interfaccia delirante che si sono sempre


            rifiutati di cambiare (e non la sopporta

            nessuno)

            I sorgenti sono la', nessuno ti impedisce di

            prenderli e fare un

            fork.



            Non è un progetto fondamentale per me quindi non
            mi ci metto, compro pixelmator che mi costa
            menoDe gustibus non est disputandum.


            e con un toolkit che fa a XXXXXtti con tutti
            gli


            altri sistemi operativi (su mac figurati che
            gli


            serve sempre X11)



            Essendo basato su x-server...



            no è basato sulle gtk, che sono talmente una
            porcheria da renderne difficile un porting
            decente su mac, a differenza ad esempio delle
            QtAnche qui, un bel fork per cambiare framework grafico, nessuno ti impedisce di farlo.


            Tant'è che su windows è stato superato da


            paint.net (scritto pure in c# :O ) mentre su

            mac,


            tra acorn e pixelmator non c'è bisogno neppure

            di


            scomodare photoshop



            E quindi di che ti lamenti?

            Non sono mica io quello che cita gimp o lo

            difende.

            Io manco lo so usare.

            però parli a sproposito quando si tratta di usare
            linux per lavoroE che c'entra gimp col lavoro, di grazia?
          • lroby scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: panda rossa
            I sorgenti sono la', nessuno ti impedisce di
            prenderli e fare un
            fork.Ma la smettete di pensare che tutto il resto del mondo sia fatto di programmatori che sanno prendere un sorgente, capirlo e da li togliere bug e fare un fork? Anche il cofano della mia auto è liberamente apribile (open source), ma ciò non toglie che se non sei un meccanico, le mani dentro il motore non sai dove metterle.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: tanto oramai è il so

            Anche il cofano della mia auto è liberamente
            apribile (open source), ma ciò non toglie che se
            non sei un meccanico, le mani dentro il motore
            non sai dove
            metterle.Ma puoi scegliere tu il meccanico a cui rivolgerti; puoi anche, in teoria, rivolgerti a quello che ti modifica il motore (poi non potresti circolare su strada, con quella macchina, ma questo è un altro discorso).Invece, se il cofano è sigillato, e solo il concessionario ha la chiave per aprirlo, tu sei obbligato a rivolgerti a lui.
          • panda rossa scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: lroby
            Ma la smettete di pensare che tutto il resto del
            mondo sia fatto di programmatori che sanno
            prendere un sorgente, capirlo e da li togliere
            bug e fare un fork?Ma possibile che sia cosi' tanto difficile il concetto della differenza che passa tra il saper fare una cosa e il poterla fare?Io pure non so fare un sacco di cose, ma quando devo scegliere uno strumento, mi preoccupo che si possa aprire, anche se io non lo apriro' mai, perche' non ci capisco nulla.Se si puo' aprire, qualcuno che ci sa mettere le mani si trova.Se non si puo' aprire, no.
            Anche il cofano della mia auto è liberamente
            apribile (open source), ma ciò non toglie che se
            non sei un meccanico, le mani dentro il motore
            non sai dove metterle.Allora perche' non compri una macchina col cofano che non si puo' aprire, che solo le officine autorizzate possono farlo?Cosi' invece del tuo meccanico di fiducia, le mani ce le mette uno sconosciuto cocopro, magari rumeno, e tu neanche lo sai, e naturalmente paghi il doppio.
          • ruppolo scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Tu l'unica cosa che sai fare è il parassita.
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: panda rossa
            Gimp e' multipiattaforma.Il fatto che sia multipiattaforma è controproducente nel caso specifico. A parte l'interfaccia terribile e non Mac-like, essendo multipiattaforma non utilizza le funzionalità grafiche avanzate che fanno parte di OS X, come Quartz Extreme e soprattutto Core Image che permette di avere filtri stile Photoshop in realtime, in quanto accelerati dalla GPU (questo, per inciso, è anche un difetto di Photoshop, ma quest'ultimo compensa con i suoi filtri quasi all'altezza di quelli di CoreImage).
          • PinguinoCattivo scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MeX
            già, ma Pixelmator fa comunque il XXXX a GimpCorreggiamo:Pixelmator fa comunque il XXXX a Gimp nelle mani di un utente che non sa usare Gimp.Anche perchè se sapevi usare Gimp magari Pixelmator non lo guardavi nemmeno.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: PinguinoCattivo
            Correggiamo:

            Pixelmator fa comunque il XXXX a Gimp nelle mani
            di un utente che non sa usare
            Gimp.

            Anche perchè se sapevi usare Gimp magari
            Pixelmator non lo guardavi
            nemmeno.Discorso sprecato. Non hanno ancora capito che se loro sono limitati, la colpa non è dell'OS o del software.Stando ai loro concetti, VirtualBox è meglio di VMWare Workstation per la virtualizzazione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 maggio 2011 11.39-----------------------------------------------------------
          • FinalCut scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: PinguinoCattivo
            - Scritto da: MeX

            già, ma Pixelmator fa comunque il XXXX a Gimp

            Correggiamo:

            Pixelmator fa comunque il XXXX a Gimp nelle mani
            di un utente che non sa usare
            Gimp.

            Anche perchè se sapevi usare Gimp magari
            Pixelmator non lo guardavi
            nemmeno.Senza polemica... no. Non è così.Pixelmator sfrutta OpenCL, CoreImage e CorePixel e GrandCentral.Questo significa "tempo reale" per una grande quantità di task che GIMP nemmeno si sogna.Se poi parliamo di limitazioni, ne Pixelmator ne GIMP supportano il CMYK quindi direi che sono più o meno alla pari.Mettici una interfaccia user-friendly da una parte e un aborto dall'altra e Pixelmator vince 2 a 0 su the GIMP.Questo te lo dice uno che in ufficio ha sempre avuto Photoshop originale (fina dalla versione 1.5) e lo sa usare anche molto bene, ma non solo PS anche After Effects, Motion, FCP, shake, Combustion, etc...A casa uso Pixelmator, GIMP l'ho provato e non lo voglio più nemmeno vedere in cartolina.(apple)(linux)PS: sempre a casa per organizzare ed editare le mie photo usavo iPhoto poi sono passato ad Aperture che sono software di una classe diversa da PS, GIMP o Pixelmator-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 maggio 2011 23.20-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: FinalCut
            Pixelmator sfrutta OpenCL, CoreImage e CorePixel
            e
            GrandCentral.Sono tecnologie Apple che non vengono sfruttate da GIMP, visto che non è un software nativo. Come vantaggio è irrilevante.Se consideri questo, allora devi considerare un'altro fattore: GIMP è multi piattaforma. Anche in questo caso non c'è il vantaggio di uno o dell'altro.
            Questo significa "tempo reale" per una grande
            quantità di task che GIMP nemmeno si
            sogna.Per stabilire questo dovresti provare GIMP su un kernel realtime, per vederne le prestazioni.
            Se poi parliamo di limitazioni, ne Pixelmator ne
            GIMP supportano il CMYK quindi direi che sono più
            o meno alla
            pari.E l'ho detto più sopra.
            Mettici una interfaccia user-friendly da una
            parte e un aborto dall'altra e Pixelmator vince 2
            a 0 su the
            GIMP.Vantaggio soggettivo.La user-friendly non è un metro di paragone per la qualità di un software.
            A casa uso Pixelmator, GIMP l'ho provato e non lo
            voglio più nemmeno vedere in
            cartolina.Io con GIMP mi trovo benissimo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 00.54----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 00.55-----------------------------------------------------------
          • Marcozz scrive:
            Re: tanto oramai è il so

            Vantaggio soggettivo.
            La user-friendly non è un metro di paragone per
            la qualità di un
            software.La user friendliness non è un TUO metro di paragone. Un po' come prendere un auto e fregarsene se non è comoda. C'è chi se ne frega e guarda solo il motore. C'è chi sta molto in auto e guarda tutto.
            Io con GIMP mi trovo benissimo.Sono due prodotti diversi. Gimp è un ottimo software open. Ma è un po' come Open Office vs Office (in questo caso anche verso iWork). Non c'è storia. E io uso Open Office. Non faccio un lavoro che necessita Office (per fortuna) ma mia moglie si. E lei non può permettersi di utilizzare purtroppo OO. E non perché non lo sa usare.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Marcozz
            La user friendliness non è un TUO metro di
            paragone. Un po' come prendere un auto e
            fregarsene se non è comoda. C'è chi se ne frega e
            guarda solo il motore. C'è chi sta molto in auto
            e guarda
            tutto.OK. Stando al fatto che per voi la user friendliness è un metro di paragone importante si evince che, stando ai tuoi ragionamenti, VirtualBox è meglio di VMWare Workstation perchè è più user friendly, giusto?
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            OK. Stando al fatto che per voi la user
            friendliness è un metro di paragone importante si
            evince che, stando ai tuoi ragionamenti,
            VirtualBox è meglio di VMWare Workstation perchè
            è più user friendly, giusto?Non so perché ce l'hai tanto con questo confronto... comunque.Io avevo comprato VMWare (2.0) originale e ora uso VirtualBox. Perché?VMWare è leggermente più user-friendly, MA COSTA (anche l'upgrade).VirtualBox non solo è gratis ma è anche più leggero e veloce (installa meno robaccia sempre residente e rallenta meno il Mac).Sono prodotti tutto sommato molto simili (con pro e contro), ma sostanzialmente il primo il primo si paga, il secondo no.Tra Gimp e PixelMator/Acorn, oppure tra OpenOffice e iWork, invece, non c'è proprio storia.I programmi "nativi" sono 1000 volte meglio.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            Non so perché ce l'hai tanto con questo
            confronto...Perchè VMWare Workstation non è user friendly come software. VirtualBox si.E quindi stando al vostro metodo di giudizio quest'ultimo è meglio del primo.Era un trabochetto: se avessi confermato ciò ti saresti coperto di ridicolo.
            Io avevo comprato VMWare (2.0) originale e ora
            uso VirtualBox.
            Perché?Non lo so.Io non uso VirtualBox perchè è un giocattolo.
            VMWare è leggermente più user-friendly, MA COSTA
            (anche
            l'upgrade).VMWare Workstation più user friendly di VBox? :|
            VirtualBox non solo è gratis ma è anche più
            leggero e veloce (installa meno robaccia sempre
            residente e rallenta meno il
            Mac).Ah....tu parli di VMware Fusion, che è una versione castrata di Workstation.Ecco perchè dici che è più user friendly.
            Sono prodotti tutto sommato molto simili (con pro
            e contro), ma sostanzialmente il primo il primo
            si paga, il secondo
            no.Ma anche no.VMware è il top nella virtualizzazione software.
            Tra Gimp e PixelMator/Acorn, oppure tra
            OpenOffice e iWork, invece, non c'è proprio
            storia.GIMP e PixelMator si equivalgono.iWork meglio di OpenOffice? Ma stai scherzando?Guarda che dopo Microsoft Office, è OpenOffice la migliore suite d'ufficio.iWorks attualmente è un giocattolo come KOffice.
            I programmi "nativi" sono 1000 volte meglio.E beh certo...perchè sono nativi sul mac, vero? :D
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: MacBoy

            Non so perché ce l'hai tanto con questo

            confronto...
            Perchè VMWare Workstation non è user friendly
            come software. VirtualBox si.Ma dove? Non hai proprio mai visto un Mac tu.VMware è di gran lunga il software di virtualizzazione più userfriendly su Mac (anche se non ho visto le ultime versioni di Parallel).
            VMWare Workstation più user friendly di VBox? :|Su Mac decisamente sì, anche se le ultime versioni di VirtualBox si sono molto avvicinate.
            Ah....tu parli di VMware Fusion, che è una
            versione castrata di Workstation.
            Ecco perchè dici che è più user friendly.E perché mai sarebbe "castrata"? Che gli manca?
            Ma anche no.
            VMware è il top nella virtualizzazione software.Può essere. Ma all'utente medio Mac non interessa. Quelle che interessa è far girare ogni tanto un programma che c'è solo su Windoze con il minimo disturbo (per il Mac).


            Tra Gimp e PixelMator/Acorn, oppure tra

            OpenOffice e iWork, invece, non c'è proprio

            storia.
            GIMP e PixelMator si equivalgono.Ahah! Davvero non hai mai visto un Mac tu, neanche con il binocolo...Mi chiedo solo perché ne parli???
            iWork meglio di OpenOffice? Ma stai scherzando?OpenOffice è il tipico programmazzo pesante e rozzo multipiafforma. Forse la parte foglio elettronico potrebbe essere superiore a Numbers, ma è troppo brutto per usarlo. Se proprio mi serve qualcosa di meglio, a questo punto, uso Excel.
            Guarda che dopo Microsoft Office, è OpenOffice la
            migliore suite d'ufficio.Mmm... mia classifica:1) iWork2) ExcelIl resto non conta.Per i database 1000 volte meglio FileMaker di Access (o quell'aborto che ha OpenOffice).
            iWorks attualmente è un giocattolo come KOffice.Ahah!

            I programmi "nativi" sono 1000 volte meglio.
            E beh certo...perchè sono nativi sul mac, vero? :DNo, in generale. Anche i programmi nativi per windows, su Windows sono sempre meglio di quelli multipiattaforma.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            Ma dove? Non hai proprio mai visto un Mac tu.
            VMware è di gran lunga il software di
            virtualizzazione più userfriendly su Mac (anche
            se non ho visto le ultime versioni di
            Parallel).Tu non hai mai usato VMWare Workstation.Non sai nemmeno che forma abbia.Confondi VMWare Fusion con Workstation. Complimenti.
            Su Mac decisamente sì, anche se le ultime
            versioni di VirtualBox si sono molto
            avvicinate.Come sopra.
            E perché mai sarebbe "castrata"? Che gli manca?VMWare ACE.VMWare Fusion nasce da una manciata di funzioni (come il supporto al 64 bit e SMP) prese dalla versione Workstation.
            Può essere.Non "può essere". È.
            Ma all'utente medio Mac non
            interessa.Se lavorassi nell'IT si. Ma essendo che non ci lavori, ti accontenti dei prodotti castrati.
            Quelle che interessa è far girare ogni
            tanto un programma che c'è solo su Windoze con il
            minimo disturbo (per il
            Mac).Appunto. Virtualizzazione giocattolo.
            Ahah! Davvero non hai mai visto un Mac tu,
            neanche con il
            binocolo...
            Mi chiedo solo perché ne parli???Perchè è la verità.Solo che ti ostini a dare un vantaggio (la facilità) a un software, solo perchè non sei in grado di usarne un'altro.
            OpenOffice è il tipico programmazzo pesante e
            rozzo multipiafforma.Vedila sooto un'altro punto di vista. È completo.
            Forse la parte foglio
            elettronico potrebbe essere superiore a Numbers,Solo quello?
            ma è troppo brutto per usarlo.Ottima argomentazione.
            Se proprio mi
            serve qualcosa di meglio, a questo punto, uso
            Excel.Hai ragione. È più sbrilluccicante.
            Mmm... mia classifica:
            1) iWork
            2) ExcelLa tua? Ah si. La classifica fatta da uno che preferisce il software che luccica ad uno che funziona.
            Il resto non conta.Certo. Nel mulino che vorresti, contano solo le caz*ate. Ovvero ciò che non conta.
            Per i database 1000 volte meglio FileMaker di
            Access (o quell'aborto che ha
            OpenOffice).OpenOffice.org Base si basa su MySQL che è una soluzione molto diffusa in ambito enterprise.Stai dimostrando la tua ignoranza in ambito IT. Renditene conto.
            No, in generale. Anche i programmi nativi per
            windows, su Windows sono sempre meglio di quelli
            multipiattaforma.Infatti Windows Media Player è meglio di VLC, vero?Infatti Windows Movie Maker è meglio di VLMC, vero?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 14.28-----------------------------------------------------------
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: MacBoy

            Ma dove? Non hai proprio mai visto un Mac tu.

            VMware è di gran lunga il software di

            virtualizzazione più userfriendly su Mac (anche

            se non ho visto le ultime versioni di

            Parallel).
            Tu non hai mai usato VMWare Workstation.
            Non sai nemmeno che forma abbia.
            Confondi VMWare Fusion con Workstation.
            Complimenti.Non c'è su Mac e non m'interessa.VmWare è un software per far girare Windows su Mac (eventualmente giocare anche con NeXT-Step o Linux per qualche minuto).Altri utilizzi li ritengo contronatura e quindi non mi interessano.
            VMWare ACE.
            VMWare Fusion nasce da una manciata di funzioni
            (come il supporto al 64 bit e SMP) prese dalla
            versione Workstation.Credo supporti i 64 bit. Ma non m'interessa, uso Windows XP a 32 bit emulato, mi basta e avanza.
            Se lavorassi nell'IT si. Ma essendo che non ci
            lavori, ti accontenti dei prodotti
            castrati.Che me ne faccio di un VMware a 64 bit? Se voglio le prestazioni uso l'OS nativo.Riitengo la virtualizzazione di N macchine un'aberrazione dovuta evidentemente ad un OS non adatto all'utilizzo che se ne fà. Ed è una cosa da service provider. Piccolissima nicchia che non mi riguarda.
            Appunto. Virtualizzazione giocattolo.Ci uso software di strumentazione scientifica. Spesso anche costosa. Nulla di più professionale, ma magari sono software nati su DOS o Windows 98. Non servono prestazioni spaziali. La virtualizzazione va benissimo (anzi, è spesso più comoda che usare computer nativi, visto la variabilità delle configurazioni richieste).Ci uso anche Office x Windows ogni tanto (se serve).
            Perchè è la verità.
            Solo che ti ostini a dare un vantaggio (la
            facilità) a un software, solo perchè non sei in
            grado di usarne un'altro.Tu parli a sproposito di cose che non sai. E non hai mai visto.E pensi che il tuo orticello IT sia l'unico mondo possibile. Qualcuno i computer li usa anche per fare cose più varie.
            Vedila sooto un'altro punto di vista. È completo.Se non ho alternative potrebbe andare bene. Ma allo stato attuale è il minimo comune denominatore delle sue funzionalità. Se c'è qualcosa di nativo equivalente è sicuramente preferibile. E c'è.

            Forse la parte foglio

            elettronico potrebbe essere superiore a Numbers,
            Solo quello?E sì. Ma non sono sicuro. Non è a livello di Excel. In realtà l'ho usato poco.
            Hai ragione. È più sbrilluccicante.E' più veloce. E' completo. Fa tutto.In realtà è l'unico programma decente che abbia mai fatto M$. Bisogna dargli credito.Non che non sia migliorabile. Numbers è sulla buona strada. Ma penso gli ci vogliano ancora un paio di versioni.

            Per i database 1000 volte meglio FileMaker di

            Access (o quell'aborto che ha

            OpenOffice).
            OpenOffice.org Base si basa su MySQL che è una
            soluzione molto diffusa in ambito
            enterprise.Io non sono enterprise. Non mi serve gestire MILIONI di record. Me ne bastano centinaia, max migliaia. E mi servono tools user friendly. MySQL non lo è. E non sono solo io in queste condizioni. Comunque Filemaker si può collegare a database SQL via ODBC. Quindi, nel caso, potrei avere uno store MySQL o Oracle usando i tools di FIleMaker (con delle piccole limitazioni e molti rallentamenti).
            Stai dimostrando la tua ignoranza in ambito IT.
            Renditene conto.AhahTu non vedi oltre il tuo naso.


            No, in generale. Anche i programmi nativi per

            windows, su Windows sono sempre meglio di quelli

            multipiattaforma.
            Infatti Windows Media Player è meglio di VLC,
            vero?Ci possono essere eccezioni, certo. E Windows parte da una livello molto basso. Un "minimo comune denominatore" può essere equivalente ad un suo software nativo.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            Non c'è su Mac e non m'interessa.
            VmWare è un software per far girare Windows su
            Mac (eventualmente giocare anche con NeXT-Step o
            Linux per qualche
            minuto).VMWare non è un software per Mac. VMWare Fusion lo è.
            Altri utilizzi li ritengo contronatura e quindi
            non mi
            interessano.Perchè non sei del settore.
            Credo supporti i 64 bit.Infatti l'ho detto.
            Ma non m'interessa, uso
            Windows XP a 32 bit emulato, mi basta e
            avanza.A te. Ma non confondere i TUOI usi con la qualità del prodotto o con i suoi scopi.
            Che me ne faccio di un VMware a 64 bit? Se voglio
            le prestazioni uso l'OS
            nativo.Io parlavo di supporto agli OS guest a 64 bit.
            Riitengo la virtualizzazione di N macchine
            un'aberrazione dovuta evidentemente ad un OS non
            adatto all'utilizzo che se ne fà.No lo si fa per l'interoperabilità tra i sistemi e per costi minori.Ma te lo ripeto, non sei del campo. È naturale che non lo capisci.
            Ed è una cosa
            da service provider. Piccolissima nicchia che non
            mi riguarda.È uno standard nelle grandi aziende. Non è una piccolissima nicchia.Il tuo uso della virtualizzazione è quello di una nicchia.
            Tu parli a sproposito di cose che non sai. E non
            hai mai
            visto.Io parlo di cose che ti sono state confermate anche da un altro utente in questo forum.
            E pensi che il tuo orticello IT sia l'unico mondo
            possibile. Qualcuno i computer li usa anche per
            fare cose più
            varie.No siete voi che pensate che se uno non è in grado di usare un software è colpa di quest'ultimo.
            Se non ho alternative potrebbe andare bene.Ma anche se le avessi.
            E' più veloce. E' completo. Fa tutto.
            In realtà è l'unico programma decente che abbia
            mai fatto M$. Bisogna dargli
            credito.Infatti io ho detto che dopo Office c'è OpenOffice.org. Non il contrario.
            Io non sono enterprise. Non mi serve gestire
            MILIONI di record. Me ne bastano centinaia, max
            migliaia. E mi servono tools user friendly. MySQL
            non lo è. E non sono solo io in queste
            condizioni. Comunque Filemaker si può collegare a
            database SQL via ODBC. Quindi, nel caso, potrei
            avere uno store MySQL o Oracle usando i tools di
            FIleMaker (con delle piccole limitazioni e molti
            rallentamenti).Sei tu che hai denigrato OpenOffice.org Base.Ripeto, se non sai usare un software, la colpa è tua. Solo tua.
            Ahah
            Tu non vedi oltre il tuo naso.Io? Quello che spara castronerie (come il confondere Fusion con Workstation) sei tu, mica io.
            Ci possono essere eccezioni, certo. E Windows
            parte da una livello molto basso. Un "minimo
            comune denominatore" può essere equivalente ad un
            suo software
            nativo.VLC è superiore a qualsiasi player di qualsiasi piattaforma.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 16.18-----------------------------------------------------------
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin

            Riitengo la virtualizzazione di N macchine

            un'aberrazione dovuta evidentemente ad un OS non

            adatto all'utilizzo che se ne fà.
            No lo si fa per l'interoperabilità tra i sistemi
            e per costi minori.Il fatto che non vedi che sia un'aberrazione non fa che confermare che non sei in grado di vedere oltre il tuo naso.Virtualizzare un OS non potrà mai essere efficiente come averlo nativo. Se un provider utilizza N macchine virtualizzate è perché l'OS non gli permette di ottenere le stesse funzionalità senza dover virtualizzare l'intero OS, con gli sprechi di risorse del caso. E' un limite dell'OS. La virtualizzazione è un penalizzante escamotage.In ambito desktop ha senso per chi ha necessità di utilizzare macchine differenti (come è il caso, appunto, di utenti Mac o Linux che devono utilizzare saltuariamente anche software Windows). Ma si giustifica solo se l'utilizzo è saltuario. Fosse l'utilizzo standard, converrebbe certo utilizzare una macchina nativa.
            Sei tu che hai denigrato OpenOffice.org Base.
            Ripeto, se non sai usare un software, la colpa è
            tua. Solo tua.L'ho provato l'OpenOffice Base. Fa schifo. Punto. Mi conviene spendere i soldi per FileMaker.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            Il fatto che non vedi che sia un'aberrazione non
            fa che confermare che non sei in grado di vedere
            oltre il tuo
            naso.Non vedo che è una aberrazione perchè la virtualizzazione è un vantaggio.Tu non lo vedi perchè non sei del campo.Essendo che non fai parte del mondo IT non parlare di cose che non sai.
            Virtualizzare un OS non potrà mai essere
            efficiente come averlo nativo.Non sai di cosa parli.
            Se un provider
            utilizza N macchine virtualizzate è perché l'OS
            non gli permette di ottenere le stesse
            funzionalità senza dover virtualizzare l'intero
            OS, con gli sprechi di risorse del caso.Una azienda ha bisogno di essere interoperabile. SEMPRE. Non c'entrano un ca*zo i limiti dell'OS.La virtualizzazione abbatte il costo delle macchine e permette di sfruttare appieno la potenza di calcolo delle workstation (eh già. Si parla di Workstation e Server. Mica del portatile del media world) per usufruire di più sistemi operativi nello stesso momento.Tra l'altro con le tecnologie AMD-V e Intel-VTx la potenza di calcolo nella virtualizzazione è aumentata notevolmente. Grazie ai proXXXXXri multicore è possibile scalare meglio suddividendo il carico sui vari core (che possono essere assegnati alla VM) della CPU eliminando il gap prestazionale tra VM e macchina reale. Tutto questo risparmiando sull'alimentazione (visto che c'è una workstation che lavora per tre o per quattro macchine) e soldi sull'acquisto delle piattaforme.Ma che te lo spiego a fare. Quando uno non è del campo, certe cose non le capisce.
            E' un
            limite dell'OS. La virtualizzazione è un
            penalizzante
            escamotage.Ti stai rendendo ridicolo.
            In ambito desktop ha senso per chi ha necessità
            di utilizzare macchine differenti (come è il
            caso, appunto, di utenti Mac o Linux che devono
            utilizzare saltuariamente anche software
            Windows). Ma si giustifica solo se l'utilizzo è
            saltuario. Fosse l'utilizzo standard, converrebbe
            certo utilizzare una macchina
            nativa.In ambito desktop ha meno senso che in ambito enterprise.
            L'ho provato l'OpenOffice Base. Fa schifo. Punto.
            Mi conviene spendere i soldi per
            FileMaker.Appunto. Spendi soldi. Se non sei in grado di imparare un software sono cavoli tuoi. Tanto non è il tuo giudizio basato sull'ignoranza che vale come metro di paragone per catalogare la validità di un software.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 17.40-----------------------------------------------------------
          • lroby scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            più che altro mi sto chiedendo come mai tantissimi di quelli che usano Mac o linux, hanno sempre un Windows (qualunque, ma spesso xp) virtualizzato..Non riescono proprio a fare tutto senza dover scomodare un s.o. MS che tanto odiano e criticano? :D
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da Iroby
            (qualunque, ma spesso xp)Beh virtualizzare Vista non è una passeggiata. Specie se hai solo un giga di RAM e un proXXXXXre i686 monocore.Comunque, io sono un purista. Non ho VM con Windows :D-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 19.07-----------------------------------------------------------
          • lroby scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            Beh virtualizzare Vista non è una passeggiata.
            Specie se hai solo un giga di RAM e un proXXXXXre
            i686
            monocore.Dipende tutto dal pc che hai, io mi sono ritrovato a virtualizzare due Windows 7 64bit, uno con la SP1 e uno senza SP1, per vedere le differenze tra i due, entrambi attivi contemporaneamente ed entrambi con 4gb di ram assegnata, e con lo swap file sul host disattivato. Ed entrambi viaggiavano praticamente come se ognuno di loro fosse stato un s.o. HostCose che si possono fare con certi tipi di pc :D
          • Rover scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Quindi tu usi sw Windows con VMWARE da MAc, senza avvio nativo?E poi dici che Windows fa schifo?Prova a installarti bootcamp (è gratis), non chiederti perchè ci mette un sacco ad avviarsi (la colpa è del mac e non di Windows), e poi vedrai le reali differenze.Per quanto riguarda i software, pixelmator e GIMP si equivalgono (lo dicono i siti mac-friendly). Comunque io proseguo con il mio CS4 + LR di cui ho pure la licenza, e quindi non ci penso proprio a cambiarli.Per la suite Office, la momento è complessivamente le migliore. Poi ognuno ha le sue opinioni, ma ogni tanto bisognerebbe cercare di dimostrarle.Numbers è buono per tenere i conti della spesa o della benzina.Access è la parte meno riuscita se si ragiona su database puro, ma è una buona interfaccia anche per database "seri" tipo oracle, sql, ecc; comunque tutti i database facenti parte di suite sono poco riusciti.Ci sono buoni database per uso semiprofessionale, filemaker è uno di questi, da quello che si legge.E' multipiattaforma, ma ho sempre visto poche cose che utilizzino questo prodotto, anzi nessuna.Forse è tenuto in vita con la respirazione artificiale?
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Rover
            Per quanto riguarda i software, pixelmator e GIMP
            si equivalgono (lo dicono i siti mac-friendly).E siamo in due che gliel'abbiamo detto.
            Comunque io proseguo con il mio CS4 + LR di cui
            ho pure la licenza, e quindi non ci penso proprio
            a
            cambiarli.Ci mancherebbe. È il top del settore ;)
            Per la suite Office, la momento è
            complessivamente le migliore. Poi ognuno ha le
            sue opinioni, ma ogni tanto bisognerebbe cercare
            di
            dimostrarle.Infatti l'ho detto che Office ora è il top delle suite d'ufficio.Ma paragonare iWorks a OpenOffice.org è come dire che Paint è come PhotoShop.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 14.40-----------------------------------------------------------
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Rover

            Per quanto riguarda i software, pixelmator e
            GIMP

            si equivalgono (lo dicono i siti mac-friendly).
            E siamo in due che gliel'abbiamo detto.In 2 che non hanno mia toccato un Mac...
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            In 2 che non hanno mia toccato un Mac...Tienitelo pure.
          • Rover scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Ti sto scrivendo da un macbook 13,3.Riassumi il controllo di te stesso medesimo!!
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Ok 1 su 2 :P
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            Purtroppo gli utenti PC di solito non lo
            conoscono e sono condannati ad usare Access.
            Meglio: pagare qualcuno per impostargli 2
            stupidaggini in
            Access.Dipende a quale utente PC ti riferisci.Perchè chi usa MySQL, PostgreSQL, Microsoft SQL Server o Oracle DBMS non credo abbia bisogno di FileMaker.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 15.12-----------------------------------------------------------
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: MacBoy

            Purtroppo gli utenti PC di solito non lo

            conoscono e sono condannati ad usare Access.

            Meglio: pagare qualcuno per impostargli 2

            stupidaggini in

            Access.
            Dipende a quale utente PC ti riferisci.
            Perchè chi usa MySQL, PostgreSQL, Microsoft SQL
            Server o Oracle DBMS non credo abbia bisogno di
            FileMaker.Sono utilizzi diversi.MySQL, PostgreSQL Oracle sono backend.Poi ti serve un front end per fare form, report, ecc.FileMaker è un prodotto integrato e completo. Non sarà potente come i prodotti citati a livello di dB ma è concettualmente molto più semplice (ad esempio, gli indici non sono un tuo problema, li gestisce lui in modo trasparente). Anche senza programmare nulla riesci ad avere funzionalità molto potenti.
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            Costruire database senza sapere una cippa di SQL
            è come voler costruire un software senza saper
            programmare o costruire uno script senza la
            conoscenza di una
            shell.Database SQL.
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: Darwin

            Costruire database senza sapere una cippa di SQL

            è come voler costruire un software senza saper

            programmare o costruire uno script senza la

            conoscenza di una

            shell.

            Database SQL.E ci aggiungerei anche SCRIPT ShellTu proprio non sai vedere oltre il tuo orticello.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            E ci aggiungerei anche SCRIPT Shell

            Tu proprio non sai vedere oltre il tuo orticello.Per costruire uno script DEVI conoscere la shell del tuo OS.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            Database SQL.Hai ragione. In teoria bisognerebbe conoscere anche il C, il Basic e in caso di alcuni software proprietari anche i loro linguaggi.
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: MacBoy

            Database SQL.
            Hai ragione. In teoria bisognerebbe conoscere
            anche il C, il Basic e in caso di alcuni software
            proprietari anche i loro
            linguaggi.No.Non tutti i database sono SQL!!!
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            No.
            Non tutti i database sono SQL!!!Infatti ho scritto che bisognerebbe conoscere anche il C, il Basic e linguaggi proprietari in caso di uso di software specifici.
          • Rover scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Ho poco tempo.Il mio Windows è sempre online e non ho mai preso un virus.Ammetto le mie colpe:1 -non cerco crack di software2 - non clicco sui msg di posta a gogo'3 - non installo qualsiasi schifezza inutile che capita a tiro.4 - l'antivirus (free) si aggiorna da solo durante l'avvio di windows.Chiedo scusa per i miei comportamenti insulsi che non sXXXXXXXno Windows.PS: ho sempre il problema, sul macbook, di un notevole rallentamento all'avvio, senza che abbia modificato e/o installato qualcosa, salvo gli aggiornamenti della mela.La grande assistenza mi propone di riformattare!Banda di inetti....
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Rover
            PS: ho sempre il problema, sul macbook, di un
            notevole rallentamento all'avvio, senza che abbia
            modificato e/o installato qualcosa, salvo gli
            aggiornamenti della
            mela.
            La grande assistenza mi propone di riformattare!
            Banda di inetti....Effettivamente anche i mac nel tempo un po' rallentano (anche se non come windoze).Per i rallentamenti al boot puoi verificare gli elementi di Login, ma alcuni processi non si vedono lì. Alcuni credo siano nella cartella "LaunchDaemons" in Libreria di sistema.Se è proprio lento all'inizio del boot, prova a selezionare di nuovo il disco di avvio, dalle preferenze.
          • lroby scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            Effettivamente anche i mac nel tempo un po'
            rallentano (anche se non come
            windoze).Ah si? Vallo a dire al mio Vista 64bit installato sul portatile il 1 Luglio 2010 e da allora NON ha mai subito un rallentamento, e lo riavvio molto raramente, di solito lo metto sempre in standby..
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            Sono tecnologie Apple che non vengono sfruttate
            da GIMP, visto che non è un software nativo. Come
            vantaggio è irrilevante.E' proprio qui che ti sbagli.Se io mi compro una piattaforma superiore, che ha tecnologie che gli altri OS non hanno, VOGLIO che vengano sfruttate. E quindi i programmi multipiattaforma non sono adatti.I programmi multipiattaforma sono sempre il minino comune denominatore delle piattaforme supportate. Quindi, se hai la piattaforme migliore (e OS X lo è), tipicamente UNO SCHIFO.E questa è un'OTTIMA ragione per la quale Jobs non vuole programmi multipiattaforma su iOS (ormai sui Mac non è possibile "vietarli").Pixelmator, Acorn sono programmi relativamente semplici, sviluppate da una SINGOLA persona, ma sfruttando le SUPERIORI API di sistema sono per certi versi anche superiori al maestoso Photoshop (e ovviamente spaccano il c*lo a qualsiasi altro programma simile multipiattoforma come Gimp).
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            Se io mi compro una piattaforma superiore,Tuo punto di vista opinabile.
            che ha
            tecnologie che gli altri OS non hanno,OpenCL è uno standard implementabile.GCD è una pezza al vostro scarso sistema multicore.
            VOGLIO che
            vengano sfruttate.Un prodotto multipiattaforma non nasce per sfruttare i vostri fronzoli.Nasce per mantenere l'interoperabilità.
            E quindi i programmi
            multipiattaforma non sono
            adatti.Se col computer ci devi giocare, no.
            I programmi multipiattaforma sono sempre il
            minino comune denominatore delle piattaforme
            supportate.Coma sopra. Se passi le giornate a giocare al computer, hai ragione.
            Quindi, se hai la piattaforme
            migliore (e OS X lo è),Cosa non vera. È un tuo punto di vista.
            tipicamente UNO
            SCHIFO.Secondo il tuo punto di vista poco tecnico.
            E questa è un'OTTIMA ragione per la quale Jobs
            non vuole programmi multipiattaforma su iOS
            (ormai sui Mac non è possibile
            "vietarli").Il motivo per la quale Jobs non li vuole, è perchè deve illudere gli ignoranti che avete il meglio, quando non è così.Mi ricorda tanto la politica sovietica.
            Pixelmator, Acorn sono programmi relativamente
            semplici, sviluppate da una SINGOLA persona, ma
            sfruttando le SUPERIORI API di sistema
            sono per
            certi versi anche superiori al maestoso PhotoshopQuì hai detto una delle più grandi castronerie dell'informatica.Photoshop OGGI NON HA RIVALI.
            (e ovviamente spaccano il c*lo a qualsiasi altro
            programma simile multipiattoforma come
            Gimp).Sisi, ok come dici tu.Quando porterai qualcosa di veramente valido, oltre agli sproloqui, ne riparleremo.Grazie per il sermone che Jobs ti ha obbligato a fare.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 09 maggio 2011 14.45-----------------------------------------------------------
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: MacBoy

            Se io mi compro una piattaforma superiore,
            Tuo punto di vista opinabile.


            che ha

            tecnologie che gli altri OS non hanno,
            OpenCL è uno standard implementabile.
            GCD è una pezza al vostro scarso sistema
            multicore.


            VOGLIO che

            vengano sfruttate.
            Un prodotto multipiattaforma non nasce per
            sfruttare i vostri
            fronzoli.
            Nasce per mantenere l'interoperabilità.


            E quindi i programmi

            multipiattaforma non sono

            adatti.
            Se col computer ci devi giocare, no.


            I programmi multipiattaforma sono sempre il

            minino comune denominatore delle piattaforme

            supportate.
            Coma sopra. Se passi le giornate a giocare al
            computer, hai
            ragione.


            Quindi, se hai la piattaforme

            migliore (e OS X lo è),
            Cosa non vera. È un tuo punto di vista.


            tipicamente UNO

            SCHIFO.
            Secondo il tuo punto di vista poco tecnico.


            E questa è un'OTTIMA ragione per la quale Jobs

            non vuole programmi multipiattaforma su iOS

            (ormai sui Mac non è possibile

            "vietarli").
            Il motivo per la quale Jobs non li vuole, è
            perchè deve illudere gli ignoranti che avete il
            meglio, quando non è
            così.
            Mi ricorda tanto la politica sovietica.


            Pixelmator, Acorn sono programmi relativamente

            semplici, sviluppate da una SINGOLA persona, ma

            sfruttando le SUPERIORI API di sistema



            sono per

            certi versi anche superiori al maestoso
            Photoshop
            Quì hai detto una delle più grandi castronerie
            dell'informatica.
            Photoshop OGGI NON HA RIVALI.Ho detto per "alcuni versi", non in generale.2 esempi: 1) I filtri di core image sono tipicamente più veloci (realtime), comulabili e non distruttivi. Quelli di Photoshop non sempre sono realtime e per la parte "non-distruttiva" si è dovuto attendere un bel po', e comunque l'implementazione è pesante e non ben fatta come sui programmi che usano CoreImage.2) la correzione del colore con i programmi Adobe è uno stress (perché usano roba multipiattoforma). Su Mac c'è colorsync e funziona in modo trasparente con tutti programmi senza problemi.Detto questo Photoshop è meglio, non c'è dubbio. Ma Photoshop è un programma sviluppato nel corso degli ultimi 20 anni da un team sicuramente corposo di programmatori e occupa su disco quasi 1GB di spazio ormai.Pixelmator e Acorn occupano invece poche decine di MB e sono sviluppate da 1 (Acorn) o 2 (Pixelmator, credo) programmatori. Quello che sono riusciti a fare in poco tempo, grazie alle superiori API di sistema, è abbastanza sorprendente.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            1) I filtri di core image sono tipicamente più
            veloci (realtime), comulabili e non distruttivi.
            Quelli di Photoshop non sempre sono realtime e
            per la parte "non-distruttiva" si è dovuto
            attendere un bel po', e comunque
            l'implementazione è pesante e non ben fatta come
            sui programmi che usano
            CoreImage.È una tecnologia nativa. Non si può prentendere niente.PhotoShop ha un'interoperabilità da mantenere.Sviluppare in quel modo significa reimplementare la stessa funzione due volte, ognuna per il sistema operativo in uso.
            2) la correzione del colore con i programmi Adobe
            è uno stress (perché usano roba
            multipiattoforma). Su Mac c'è colorsync e
            funziona in modo trasparente con tutti programmi
            senza
            problemi.Come sopra.
            Detto questo Photoshop è meglio, non c'è dubbio.
            Ma Photoshop è un programma sviluppato nel corso
            degli ultimi 20 anni da un team sicuramente
            corposo di programmatori e occupa su disco quasi
            1GB di spazio
            ormai.Si ma per le funzioni che possiede, quel Gigabyte è più che meritato.
            Pixelmator e Acorn occupano invece poche decine
            di MB e sono sviluppate da 1 (Acorn) o 2
            (Pixelmator, credo) programmatori.Ma sono programmi di livello inferiore.Anche GIMP è più scarno di risorse e anche in questo caso è normale visto che è un prodotto inferiore.
            Quello che
            sono riusciti a fare in poco tempo, grazie alle
            superiori API di sistema, è abbastanza
            sorprendente.Se è per questo è sorprendente anche come abbiano fatto gli sviluppatori di GIMP a costruire un software di tutto rispetto con la sole donazioni.Questo dimostra pienamente che l'Open Source non ha bisogno delle aziende per andare avanti. Basta la volontà.
          • Marcozz scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Non sai di che parli non avendo provato un mac, non avendo provato pixelmator e non avendo provato AcornLascia perdere.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Marcozz
            Non sai di che parli non avendo provato un mac,
            non avendo provato pixelmator e non avendo
            provato
            Acorn
            Lascia perdere.Ti linko il post di Roverhttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3149867&m=3155038#p3155038Anche quì: EPIC FAIL
          • Marcozz scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            LOL!!!!!!!!! Mi linki la risposta di un altro che non ha mai usato quei software!!!TU hai mai usato un Mac? No. Quei SW? NoLascia perdere allora. Non hai idea di cosa si stia parlando.- Scritto da: Darwin
            - Scritto da: Marcozz

            Non sai di che parli non avendo provato un mac,

            non avendo provato pixelmator e non avendo

            provato

            Acorn

            Lascia perdere.
            Ti linko il post di Rover
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3149867&m=315

            Anche quì: EPIC FAIL
          • lroby scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Marcozz
            TU hai mai usato un Mac? No. Quei SW? No

            Lascia perdere allora. Non hai idea di cosa si
            stia
            parlando.Comunque non mordi la ciambella per sapere che è dolce (cit.) :D
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Marcozz
            LOL!!!!!!!!! Mi linki la risposta di un altro che
            non ha mai usato quei
            software!!!Azz....mi fa piacere che non hai letto il post.
            Lascia perdere allora. Non hai idea di cosa si
            stia
            parlando.Va bene.Allora citami un blog autorevole che dica quello che affermi.
          • Rover scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Azz, i siti MAc-friendly sono più cauti.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MeX
            già, ma Pixelmator fa comunque il XXXX a GimpE su quali basi dai questa enorme affermazione tecnica?
          • FinalCut scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin
            - Scritto da: MeX

            già, ma Pixelmator fa comunque il XXXX a Gimp
            E su quali basi dai questa enorme affermazione
            tecnica?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3149867&m=3154328#p3154328
          • bertuccia scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: panda rossa

            20 euro non mi pare il prezzo di photoshop.photoshop crackato lo installa il noob winaro.su OSX grazie allo store possiamo avere app ben fatte a prezzi abbordabili.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: bertuccia
            photoshop crackato lo installa il noob winaro.E il niubbo di OS X che abituato a Windows, continua a crackare.
          • bertuccia scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin

            E il niubbo di OS X che abituato a Windows,
            continua a crackare.può essere, ma se sostieni questa tesi devi andare fino in fondo e dimostrarla, per esempio spiegando chi sono gli acquirenti che hanno permesso a pixelmator di fare $1M in 20 giornil'utente win ce l'ha proprio come cultura il crackare, comincia con l'OS, per poi proseguire con Office., Photoshop, Nero e via dicendo.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: bertuccia
            può essere, ma se sostieni questa tesi devi
            andare fino in fondo e dimostrarla, per esempio
            spiegando chi sono gli acquirenti che hanno
            permesso a pixelmator di fare $1M in 20
            giorniGli acquirenti onesti.
            l'utente win ce l'ha proprio come cultura il
            crackare, comincia con l'OS, per poi proseguire
            con Office., Photoshop, Nero e via
            dicendo.Andiamo bertù....ma secondo te chi viene da una mentalità di scarica e cracka, si mette ad acquistare software, solo perchè Apple mette a disposizione l'app store?Andiamo....si sa che la prima cosa che fa la gente di questo tipo è: comprarsi un iphone e jailbrackarlo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 maggio 2011 16.18-----------------------------------------------------------
          • bertuccia scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin

            Gli acquirenti onesti.

            Andiamo bertù....ma secondo te chi viene da una
            mentalità di scarica e cracka, si mette ad
            acquistare software, solo perchè Apple mette a
            disposizione l'app
            store?sì, perchè c'è proprio un approccio differente nel mondo mac.i software per l'utente non-pro tendono a costare poco, e l'esempio da seguire lo da direttamente apple:MacOSX 30euroiLife 33euro (incluso con l'acquisto del mac)iWork 50euro (16euro ad app, compri solo quello che ti serve)l'utente windows cracka perché l'alternativa al prodotto di punta o non esiste, o non la conosce, o fa pena.
            Andiamo....si sa che la prima cosa che fa la
            gente di questo tipo è: comprarsi un iphone e
            jailbrackarlo.evidentemente non "si sa" dato che le vendite su entrambi gli App Store vanno alla grande.. e se lo fanno prima o poi imparano a loro spese che forse alla fine "chi più spende meno spende"
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: bertuccia
            sì, perchè c'è proprio un approccio differente
            nel mondo
            mac.Che non vuol dire niente. Tu sei una persona onesta e che non pirata software. Ma il pirata c'è lo stesso e lo fa.Ad esempio:http://it.answers.yahoo.com/question/index?qid=20080921045348AAkTIJ0
            i software per l'utente non-pro tendono a costare
            poco, e l'esempio da seguire lo da direttamente
            apple:
            MacOSX 30euro
            iLife 33euro (incluso con l'acquisto del mac)
            iWork 50euro (16euro ad app, compri solo quello
            che ti
            serve)Può anche costare un euro. Non lo comprano comunque.
            l'utente windows cracka perché l'alternativa al
            prodotto di punta o non esiste, o non la conosce,
            o fa
            pena.L'utente Windows cracka perchè non vuole spendere.Ciò è dimostrato anche dal progetto Hackintosh, ovvero coloro che vogliono OS X ma non spendere soldi per il Mac.
            evidentemente non "si sa" dato che le vendite su
            entrambi gli App Store vanno alla grande.. e se
            lo fanno prima o poi imparano a loro spese che
            forse alla fine "chi più spende meno
            spende"Intanto lo fanno...poi sbatteranno il muso contro il muro e poi lo rifaranno di nuovo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 maggio 2011 19.56-----------------------------------------------------------
          • FinalCut scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin

            l'utente win ce l'ha proprio come cultura il

            crackare, comincia con l'OS, per poi proseguire

            con Office., Photoshop, Nero e via

            dicendo.
            Andiamo bertù....ma secondo te chi viene da una
            mentalità di scarica e cracka, si mette ad
            acquistare software, solo perchè Apple mette a
            disposizione l'app
            store?Invece per esperienza devo dirti che è proprio così. La gente spende volentieri 20 per un simil-Photoshop (aka Pixelmator) che gli permette di fare quelle 4 cose in croce che gli servono senza dover chiedere all'amico del cuggino di rimediargli Photoscioppe crakato...Se la spesa è modica l'utente compra. Spendere 300 per Office invece è un furto e la gente continua a crackarlo.Poi c'è sempre una piccola percentuali di irriducibili parassiti, ma la gente comune queste cose le valuta.Pensa al sucXXXXX di incassi fatti con App Store su iPhone e medita.(apple)(linux)
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: tanto oramai è il so

            Poi c'è sempre una piccola percentuali di
            irriducibili parassiti, ma la gente comune queste
            cose le
            valuta.

            Pensa al sucXXXXX di incassi fatti con App Store
            su iPhone e
            medita.Ma gli utenti iphone non sono "gente comune".
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: panda rossa





            L'importante e' che il tuo photoshop sia stato


            pagato in contanti e che tu sia felice di


            questo.



            il mio pixelmator è stato pagato con carta di

            credito, va bene

            uguale?



            20euro, il confronto con GIMP non esiste

            http://www.pixelmator.com/try/

            20 euro non mi pare il prezzo di photoshop.C'è anche Photoshop Elements che costa sugli 80 e ha praticamente il 99% delle funzioni di Photoshop...
          • Rover scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Compreso il riconoscimento dei volti, non presente nella versione PRO
          • maxsix scrive:
            Re: tanto oramai è il so

            C'è anche Photoshop Elements che costa sugli 80
            e ha praticamente il 99% delle funzioni di
            Photoshop...Peccato che l'1% mancante è quello che trasforma photoshop da un programma per far pistolate alle proprie foto a uno strumento di lavoro per generare fatturato e guadagni (CMYK you know what is)?
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: maxsix

            C'è anche Photoshop Elements che costa sugli 80

            e ha praticamente il 99% delle funzioni di

            Photoshop...

            Peccato che l'1% mancante è quello che trasforma
            photoshop da un programma per far pistolate alle
            proprie foto a uno strumento di lavoro per
            generare fatturato e guadagni (CMYK you know what
            is)?Il CYMK ti serve solo se lavori con riviste e tipografie (e solo in alcuni casi). Per il photoediting casalingo ci fai ben poco. Photoshop Elements ha tutto quello che serve.Certo se sei un editore di riviste ti serve il Photoshop completo.
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: panda rossa



            L'importante e' che il tuo photoshop sia stato

            pagato in contanti e che tu sia felice di

            questo.

            il mio pixelmator è stato pagato con carta di
            credito, va bene
            uguale?

            20euro, il confronto con GIMP non esiste
            http://www.pixelmator.com/try/Io ho preso Acorn 3, che secondo me è anche meglio di Pixelmater (24, ancora in offerta all'AppStore per un po').
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: bertuccia
            20euro, il confronto con GIMP non esiste
            http://www.pixelmator.com/try/Infatti, tu per avere un software del livello di GIMP hai pagato 20 euro. Io no.
          • bertuccia scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin

            Infatti, tu per avere un software del livello di
            GIMP hai pagato 20 euro. Io
            no.io posso dire di aver usato Photoshop, GIMP, Pixelmator.*dopo* ho espresso un giudizio.qual'è la tua esperienza?
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: bertuccia
            io posso dire di aver usato Photoshop, GIMP,
            Pixelmator.

            *dopo* ho espresso un giudizio.
            qual'è la tua esperienza?Photoshop (Windows) e GIMP (ambe due le piattaforme).Per quanto riguarda PixelMator, basta leggere tutte le recensioni che dimostrano che sono prodotti dello stesso livello. Che poi uno sia più figo graficamente conta poco o niente.
          • bertuccia scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Darwin

            Per quanto riguarda PixelMator, basta leggere
            tutte le recensioni che dimostrano che sono
            prodotti dello stesso livello. Che poi uno sia
            più figo graficamente conta poco o
            niente.ok non hai provato e ti sei fatto questa idea.vorrei vedere se uno venisse da te e ti dicesse "..mah ubuntu.. da quello che leggo da un sacco di problemi e blablabla..."o lo lasci con le sue convinzioni, o gli consigli di provare prima di parlare, o cerchi di spiegargli che non è proprio così.io con te mi fermo alle prime 2 ;)
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: bertuccia
            ok non hai provato e ti sei fatto questa idea.Non è che mi sono fatto quest'idea. È un software professionale almeno quanto GIMP, niente d più e niente di meno.Non è che se un software si paga, è per forza professionale ,eh..
            vorrei vedere se uno venisse da te e ti dicesse
            "..mah ubuntu.. da quello che leggo da un sacco
            di problemi e
            blablabla..."Non è questione di leggere da qualche parte. Io non sono competente di programmi di fotoritocco. Cosicchè cerco pareri nei blog del settore.Il fatto è, se cerchi sui blog di mezzo Google informazioni su uno e l'altro e cerchi le differenze tecniche, vedrai che sono completamente uguali dal punto di vista delle possibilità.Negli stessi blog l'unica nota caratterstica di PM rispetto a GIMP e la sua GUI più user-friendly.E questa è una affermazione facilmente riscontrabile in qualisasi blog della rete, che si occupi di software generico o specializzato.Che poi uno preferisca PM a GIMP è un parere soggettivo, ma da quì a dire: PM fa il cu*o a GIMP, quando mezza rete dice che sono dello stesso livello è IMHO ridicolo.
            o lo lasci con le sue convinzioni, o gli consigli
            di provare prima di parlare, o cerchi di
            spiegargli che non è proprio
            così.Beh dipende sempre di che problemi parla. Se mi dice che Plymouth fa a XXXXXtti con le schede nvidia, non gli posso dar torto. Gli dico che ha perfettamente ragione.
          • hermanhesse scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Dei quali usate si e no il 10% delle funzionalità.Solo che i grafici sono tra le persone più abitudinarie del mondo...
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            E allora tenetevi i vostri Gimp che noi ci
            teniamo i nostri Photoshop...
            ;)Prego. Continua a sborsare soldi per la nuova versione....
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            Abbastanza.
            Licenze come le GPL 2 e 3 fanno abbastanza a
            XXXXXtti con i programmi
            commerciali.Le licenze GPL sono quelle che hanno fatto la fortuna di Linux.
          • Funz scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: Funz

            E poi: se i produttori non fanno i programmi per

            Linux, la colpa è di Linux?

            Abbastanza.
            Licenze come le GPL 2 e 3 fanno abbastanza a
            XXXXXtti con i programmi
            commerciali.Che c'entra la GPL? Nessuno vieta di rilasciare software chiuso che gira su Linux. Certo, ci sono gli integralisti che mai lo installerebbero, ma a noi che ci frega?
          • ciccio pasticcio quello vero scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Paperoliber o
            Ve vuoi un video con la copertura in
            cristallo sottile e robusta prendi un MAC se vuoi
            la solita plastichina che poi diventa gialla
            prendi un pc
            qualunque...sei consapevole, sì, che il "cristallo sottile e robusto" è uno schifo per chi fa grafica o foto seriamente, e la apple ti vende a caro prezzo l'opzione "schermo opaco" proprio per questo motivo?
          • lellykelly scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            se si vuole avere una mediocre corrispondenza colore vai sui 2.500 per il monitor altrimenti vai oltre il doppio.il resto sono solo porcherie che per via del prezzo si tende a preferire.il monitor dell'imac entra per un pelo nella certificazione iso, che ha uno standard moooolto alto...
          • Rover scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Certificazione ISO de cheeee????Se non copre neppure il gamut du SRGB ed ha una uniformitò di illuminazione degna di un portatile di mediocre qualità.Calibrare per credere!
          • lellykelly scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            è al limite del deltaE iso per la certificazione pantone.
          • ciccio pasticcio quello vero scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: lellykelly
            se si vuole avere una mediocre corrispondenza
            colore vai sui 2.500 per il monitor altrimenti
            vai oltre il
            doppio.
            il resto sono solo porcherie che per via del
            prezzo si tende a
            preferire.
            il monitor dell'imac entra per un pelo nella
            certificazione iso, che ha uno standard moooolto
            alto...mi sa che oltre a non conoscere il mercato, visti i prezzi che spari, sopravvaluti (e molto) anche apple. Che fa delle belle macchine e un bel sistema operativo, ma che non brilla per fedeltà colore - caratteristica indispensabile per la postproduzione seria in ambiti come la fotografia.Se poi sei convinto che un monitor lucido sia l'ideale per questo genere di applicazioni, fatti un giretto su google almeno :)
          • lellykelly scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            o non mi sono spiegato o non hai capito.apple fa monitor di XXXXX.sono LG a quanto so.monitor decenti vanno dai 2.500 in su.monitor per cromia arrivano a 5000-6000.nec o eizo tendenzialmente.
          • Rover scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Quel monitor va bene in salotto. Anzi, spento è stupendo. Acceso fa venire voglia di spegnerlo!
    • Anonimo codardo scrive:
      Re: tanto oramai è il so
      Debian sui Dell Vostro mi sta dando un sacco di soddisfazioni. Pare siano finiti i tempi in cui passavi le nottate a compilare moduli per far andare la web cam...
    • Mr. X scrive:
      Re: tanto oramai è il so
      A parte che xcode resta un buon ide anche se adesso costa ben 4.99 $ la foundation unix è sempre la stessa ed è certificata, e non per ultimo, l'app store non è obbligatorio e presto lo vedremo approdare persino dentro windows 8.
      • mura scrive:
        Re: tanto oramai è il so
        - Scritto da: Mr. X
        A parte che xcode resta un buon ide anche se
        adesso costa ben 4.99 $ la foundation unix è
        sempre la stessa ed è certificata, e non per
        ultimo, l'app store non è obbligatorio e presto
        lo vedremo approdare persino dentro windows
        8.Piccola rettifica ora XCode sta a 3.99 e molti scordano che se sei un registred developer con certificato per pubblicare le app sullo store lo hai gratis e scarichi pure le beta (so e ide) per il testing sulle future versioni.
        • Mr. X scrive:
          Re: tanto oramai è il so
          - Scritto da: mura
          - Scritto da: Mr. X

          A parte che xcode resta un buon ide anche se

          adesso costa ben 4.99 $ la foundation unix è

          sempre la stessa ed è certificata, e non per

          ultimo, l'app store non è obbligatorio e presto

          lo vedremo approdare persino dentro windows

          8.

          Piccola rettifica ora XCode sta a 3.99 e molti
          scordano che se sei un registred developer con
          certificato per pubblicare le app sullo store lo
          hai gratis e scarichi pure le beta (so e ide) per
          il testing sulle future
          versioni.Si è vero, però la registrazione oltre a costare 99 all'anno serve solo per pubblicare sull'app store, nulla ti vieta di comprarti l'ide e sviluppare la tua applicazione e distribuirla per conto tuo
          • mura scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Mr. X
            Si è vero, però la registrazione oltre a costare
            99 all'anno serve solo per pubblicare sull'app
            store, nulla ti vieta di comprarti l'ide e
            sviluppare la tua applicazione e distribuirla per
            conto tuoVero anche se hai fatto un piccolo errore sono 99$ all'anno che al cambio attuale corrispondono a 66.98 (fonte fxtop.com al cambio del 4/05/2011 ore 10:13).Poi al di là della possibilità di pubblicare sullo store (che comunque è una gran bella vetrina se il tuo scopo è lucrare sul tuo software) accedere in anteprima a sistemi operativi e documentazione in beta è una gran bella risorsa se lo fai a livello professionale, paragonando la cosa al mondo microsoft la sottoscrizione di base msdn per fare roba simile costa parecchio di più.
    • max scrive:
      Re: tanto oramai è il so
      - Scritto da: andrea
      a fare schifo.... la apple ha trasformato un buon
      prodotto come tiger in una schifezza come shit
      leopard..... e parlo da utente apple stanco delle
      solite cavolate grafiche e ritocchini estetici
      (con gente che sviene in estasi solo perchè hanno
      cambiato qualche icona o cavolate simili (vedi
      anche mission control e inutilità
      simili)
      c' è bisogno di riportare il sistema alla
      sobrietà di grafica con piu possibilità di
      accedere a funzioni avanzate del so, piu
      portabilità del codice con gli altri unix, una
      migliore gestione delle policy di acXXXXX e
      possibilità di sfruttare a pieno il calcolo
      parallelo e con le
      gpu
      con la storia di itelefono e itavoletta hanno
      rotto le balle! basta! e poi chi l ha detto che
      ios e osx si devono fondere a quale vantaggio per
      l utente che voglia davvero usare appieno il
      sistema? e poi la storia delle applicazioni da
      installare da app store l introduzione del
      certificati di autenticazione nelle applicazioni
      e di crittografia del codice, il developer kit a
      pagamento e il tracciamento della posizione anche
      sui mac di default (grazie al
      wifi)
      basta quando il mio mac sarà sfinito prenderò un
      portatile da 400 euro con la stessa se non
      superiore potenza di un macbook pro, ci installo
      linux e arrivederci
      apple....
      fine dello sfogo ^^per me che ci devo lavorare va bene osx, e non trovo peggioramenti da tiger a snow leopard... il prossimo lo valuterò, da ciò che so non ravviso svantaggi o perdite di fiunzionalità, anzi...e poi l'essenzilità grafica... vorrai scherzare hai visto gli screenshot di lion? se non è quella essenzialità-funzionalità!certo io non sono un informatico, faccio un altro mestiere.si sa che linux piace solo agli informatici e ai nerd... insomma a tutti coloro che lavorano "sul computer" e non "col computer"...per quanto riguarda l'app store... è una politica commerciale, che peraltro seguirà anche MS se non vuole morire. discutibile? per i paladini del software libero senza dubbio... ma chi l'ha detto che il software DEVE essere libero?pure io uso libreoffice, perché funziona. uso firefox, perché funziona.ma non chiedetemi di usare cinelerra per l'editing video ;-)
      • Darwin scrive:
        Re: tanto oramai è il so
        - Scritto da: max
        certo io non sono un informatico, faccio un altro
        mestiere.Appunto.
        si sa che linux piace solo agli informatici e ai
        nerd... insomma a tutti coloro che lavorano "sul
        computer" e non "col
        computer"...Insomma piace alle persone competenti che non si lasciano abbindolare dalle parole come "magia" e "rivoluzione" e piace a coloro che amano le cose che funzionano.
        per quanto riguarda l'app store... è una politica
        commerciale, che peraltro seguirà anche MS se non
        vuole morire. discutibile? per i paladini del
        software libero senza dubbio...Ma anche no. Ti rcordo che il vostro Mac App Store su Ubuntu esisteva già col nome di Aggiungi/Rimuovi e Software Center. Non è quello il problema.L'importante è che si rispetti la licenza. Se vuoi distribuire VLC DEVI rispettarne la licenza, altrimenti lo rimuovi (come è avvenuto per iOS).
        ma chi l'ha detto
        che il software DEVE essere
        libero?Perchè è vantaggioso, sia per le aziende (costi inferiori sia nello sviluppo che nella gestione) che per gli utenti finali (libertà assoluta).
        pure io uso libreoffice, perché funziona. uso
        firefox, perché
        funziona.Bravo.
        ma non chiedetemi di usare cinelerra per
        l'editing video
        ;-)Peccato, è un ottimo software.
    • mura scrive:
      Re: tanto oramai è il so
      - Scritto da: andrea
      c' è bisogno di riportare il sistema alla
      sobrietà di grafica con piu possibilità di
      accedere a funzioni avanzate del so, piu
      portabilità del codice con gli altri unix, una
      migliore gestione delle policy di acXXXXX e
      possibilità di sfruttare a pieno il calcolo
      parallelo e con le gpuBeh sulla parte grafica più che altro trovo limitante il fatto di non poter personalizzare o disattivare effettini e roba simile ma è puramente soggettiva la cosa sia per me che per te imho.Sul discorso funzioni avanzate non capisco di cosa ti lamenti alla fine sotto c'è unix e bash se vuoi smanettare lo puoi fare tanto sotto osx quanto sotto linux, ok non puoi ricompilarti il kernel e i moduli base del so ma puoi giocherellare per bene con tutto il resto.Cosa intendi poi per portabilità di codice ? L'api di base posix c'è, la certificazione unix pure, le librerie per poter sviluppare molti dei pacchetti esistenti sotto linux ci sono e pure native o ricompilabili con poco più di un ./configure && make.Policy di acXXXXX ? Ma se eredita le gestioni dei permessi da unix, linux mica si differenzia tanto magari se ti spiegassi meglio forse ne potremmo parlare meglio.Infine non mi venire a parlare di sfruttamento a pieno di calcolo parallelo via gpu dato che OpenCL è stato implementato per primo su mac che altrove e già prima esisteva tramite librerie di terze parti cuda.Boh magari se argomenti meglio se ne può parlare.
      • MacBoy scrive:
        Re: tanto oramai è il so
        - Scritto da: mura
        Beh sulla parte grafica più che altro trovo
        limitante il fatto di non poter personalizzare o
        disattivare effettini e roba simile ma è
        puramente soggettiva la cosa sia per me che per
        te imho.Fai un esempio.Su OS X le animazioni ci sono solo quando sono utili, non a caso come su Linux.
        • mura scrive:
          Re: tanto oramai è il so
          - Scritto da: MacBoy
          Fai un esempio.
          Su OS X le animazioni ci sono solo quando sono
          utili, non a caso come su
          Linux.Ad esempio se un giorno mi dovessi stancare del tema delle icone non lo posso cambiare oppure il tema delle finestre oppure disattivare l'antialias dei font oppure l'obreggiatura delle finestre e dei menù oppure il riflesso a specchio del dock mantenendone però il look 3d oppure .... e posso andare avanti parecchio se vuoi ma ripeto sono cose soggettive che secondo me non andrebbero neanche prese in considerazione per valutare la qualità di un so al livello che lamentava l'utente di cui sopra.
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: mura
            - Scritto da: MacBoy

            Fai un esempio.

            Su OS X le animazioni ci sono solo quando sono

            utili, non a caso come su

            Linux.

            Ad esempio se un giorno mi dovessi stancare del
            tema delle icone non lo posso cambiare oppure il
            tema delle finestre oppure disattivare
            l'antialias dei font oppure l'obreggiatura delle
            finestre e dei menù oppure il riflesso a specchio
            del dock mantenendone però il look 3d oppure ....
            e posso andare avanti parecchio se vuoi ma ripeto
            sono cose soggettive che secondo me non
            andrebbero neanche prese in considerazione per
            valutare la qualità di un so al livello che
            lamentava l'utente di cui
            sopra.Quindi non sono "gli effettini" che ti danno fastidio, ma l'aspetto grafico?Tu pensi di riuscire ad avere un look grafico dell'OS superiore a quanto sono riusciti a fare team di grafici e esperti di GUI che ci sono in Apple? Scusami, ma non ci credo. Alla fine avresti un'interfaccia pasticciata e poco ergonomica. Oltre ad averci perso un sacco di tempo con i tweaks.Apple ci è già passata per quella roba sono stati proprio loro ad introdurre l'OS/Applicazioni skinnabili con il MacOS Copland. Quello che non è mai uscito e ha costretto Apple a comprare NeXT per correre ai ripari (ma la parte skinnabile di Copland comunque uscì con MacOS 8) e ha deciso che è meglio per tutti farne a meno. Ti faccio un esempio: togliere l'antialias su OS X non ha senso, perché i font non sono pensati per adattarsi alle basse risoluzioni. Non hanno particolari "hints" come quelli Windows (o quelli per il MacOS classico) che si, si adattano meglio agli schermi lowres, ma per contro questo adattamento forzoso comporta che i caratteri di corpo piccolo abbiano dimensioni (e forma) differenti di quelli di corpo grande, con conseguenti XXXXXX tipografici. I font di OS X, invece, sono sempre corretti dal punto di vista tipografico, in tutti i corpi, motivo per cui usare Windows per il DTP è assolutamente sconsigliabile (ma non solo, troppe volte questa cosa comporta spaginamenti su Excel e Word su windows).
          • MacBoy scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Ops... una parentesi chiusa dopo 8 non piace molto a questo forum: esce fuori 8)"Mac OS 8" è quello che volevo scrivere...
          • Mr. X scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            ecco tu sei l'esempio del drone apple.Pronto ad accettare tutto ciò che fanno come perfetto.Evidentemente non hai capito una mazza di quel che ha detto mura.Evidentemente c'è chi la pensa diversamente e vorrebbe una maggior capacità di customizzazione, ma indipendentemente da questo trova OSX un ottimo SO.Se apple facesse tutto perfetto avrebbe già messo QuickSilver e Growl di default :)
          • mura scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Mr. X
            Evidentemente c'è chi la pensa diversamente e
            vorrebbe una maggior capacità di customizzazione,
            ma indipendentemente da questo trova OSX un
            ottimo SO.Ecco hai compreso al 100% il succo del mio discorso almeno qualcuno che accende il cervello e ragiona con la sua testa c'è, grazie mille veramente.
          • mura scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            Quindi non sono "gli effettini" che ti danno
            fastidio, ma l'aspetto grafico?No mi da fastidio la poca configurabilità, se un giorno mi sveglio che voglio apportare modifiche non lo posso fare anche se per la maggior parete del tempo mi sta bene così, è la consapevolezza a livello psicologico che se voglio posso anche se non lo farò mai che fa la differenza.
            [... cut blablabla accozzaglia di discorsi pro apple cut ...]Guarda francamente di saper fare meglio o peggio di gente che studia le interfacce non me ne frega una cippa, a me interessa il MIOapprezzamento personale ed il mio piccolo orticello perchè è di questo che parlo quando intendo il MIO computer, se io domani voglio disattivare finder ed usare solo bash perchè mi va di passare ore ad usare solo lo schemetto verde come lo chiama la mia morosa non lo posso fare e questo lo trovo limitante per le MIE esigenze, delle tue e di cosa pensi in generale dell'ergonomia delle interfacce apple me ne sbatto perchè sto parlando di un discorso puramente SOGGETTIVO, spero che ti sia entrato nella tua testa di fanboy perchè io mi fermo qui con questo discorso.
          • overloadead scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            verissimo..la politica apple è: quello che non vedi non serve....ma chi lo decide????non ti devi domandare niente....il pc deve diventare come una tv, una console, un aggeggio chiuso.Vuoi usare la shell? non serve. Ma Perchè???? Perchè sull'apple (nemmeno su leopard ecc...) non cè!!
          • panda rossa scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: overloadead
            verissimo..la politica apple è:
            quello che non vedi non serve....

            ma chi lo decide????[img]http://www.esamevincente.com/wp-content/uploads/2008/10/steve-jobs1.jpg[/img]
          • Doh scrive:
            Re: tanto oramai è il so


            Vuoi usare la shell? non serve.
            Ma Perchè???? Perchè sull'apple (nemmeno su
            leopard ecc...) non
            cè!!Ah no??? E allora quella cosa che esce fuori quando faccio doppio clic su "Terminale" cosa è? Pensa, io credevo proprio che fosse la shell... anche perché, sai, io uso UNIX BSD dal 1981 (prima macchina arrivata in Italia) e credo di riconoscere una shell... non è che per caso tu non hai mai nella tua vita toccato un Mac?
          • Lordream scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: overloadead
            Vuoi usare la shell? non serve.
            Ma Perchè???? Perchè sull'apple (nemmeno su
            leopard ecc...) non
            cè!!cè cè
          • Pel scrive:
            Re: tanto oramai è il so

            Ascolta ma te ci fai o ci sei ? Non c'è niente di
            soggettivo nell'ergonomia di un'interfaccia di
            utilizzo di un computer ? Ma io spero
            sinceramente che tu stia scherzando, quello che a
            te potrebbe piacere ad altri potrebbe NON piacereNo, ha ragione lui: ergonomia è una cosa, personalizzazione è un'altra. L'ergonomia è da sempre il punto forte di Apple, in tutti i suoi prodotti. La personalizzazione invece è un'altra storia... ma sappi che ci sono diverse utility in giro (quasi tutte gratuite) che ti permettono di fare proprio quello che ti piace: modificare l'aspetto estetico del sistema come preferisci.
          • mura scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Pel
            No, ha ragione lui: ergonomia è una cosa,
            personalizzazione è un'altra. L'ergonomia è da
            sempre il punto forte di Apple, in tutti i suoi
            prodotti.Permettimi di dissentire, ergonomia in un sistema operativo è un sovrainsieme dell'interfaccia e la comprende in toto per cui se per colpa di questa "ergonomia" io non posso farci quello che mi pare per me è solo ed esclusivamente un limite, non eccessivo certo ci posso convivere ma resta sempre tale.
            La personalizzazione invece è un'altra
            storia... ma sappi che ci sono diverse utility in
            giro (quasi tutte gratuite) che ti permettono di
            fare proprio quello che ti piace: modificare
            l'aspetto estetico del sistema come preferisci.Ok mi sta bene ma se era così facile farlo perchè non lo hanno messo di default ? E ancora perchè mi devo installare tool di terze parti di qualsiasi natura per fare cose così elementari rischiando solo di destabilizzare il sistema ?Inoltre permettimi la pignoleria ma argomentare senza dare esempi in questo caso è un pochino controproducente, non mi servono link mi bastano i nomi di queste utility gratuite.
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            Vedi, non sai di cosa parli:
            http://support.apple.com/kb/ht1492
            E' possibile il tuo "schermetto verde". Resta da
            vedere l'utilità nel
            2011...Inutile per chi non sa cos'è.Fondamentale per chi la conosce."UNIX: Where there is a shell, there is a way" (cit.)
            mentre gli altri decisamente sono indietro e
            badano davvero solo agli effettini grafici (vedi
            sVista e le varie distro Linux...).A Linux non interessano i fronzoli, mettitelo in testa.Il prodotto, per Linux, deve SOLO funzionare. Poi ognuno fa quello che vuole.
            PermettereIl sistema che uso nel MIO computer è MIO.Pertanto decido io fin dove mi DEVO permettere di metterci mani.
            all'utente di pasticciare ulteriormente è solo un
            palliativo.No, è libertà di scelta. La stessa libertà che mi permette di installare un OS moderno su un vecchio PC di 8 anni ormai anziano e spremuto dalle compilazioni (che continua a fare).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 maggio 2011 12.05-----------------------------------------------------------
          • maxsix scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: mura

            - Scritto da: MacBoy


            Fai un esempio.


            Su OS X le animazioni ci sono solo quando sono


            utili, non a caso come su


            Linux.



            Ad esempio se un giorno mi dovessi stancare del

            tema delle icone non lo posso cambiare oppure il

            tema delle finestre oppure disattivare

            l'antialias dei font oppure l'obreggiatura delle

            finestre e dei menù oppure il riflesso a
            specchio

            del dock mantenendone però il look 3d oppure
            ....

            e posso andare avanti parecchio se vuoi ma
            ripeto

            sono cose soggettive che secondo me non

            andrebbero neanche prese in considerazione per

            valutare la qualità di un so al livello che

            lamentava l'utente di cui

            sopra.

            Quindi non sono "gli effettini" che ti danno
            fastidio, ma l'aspetto
            grafico?
            Tu pensi di riuscire ad avere un look grafico
            dell'OS superiore a quanto sono riusciti a fare
            team di grafici e esperti di GUI che ci sono in
            Apple? Scusami, ma non ci credo. Alla fine
            avresti un'interfaccia pasticciata e poco
            ergonomica. Oltre ad averci perso un sacco di
            tempo con i
            tweaks.
            Stai per caso parlando di Android? ;)
          • Mr. X scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Che poi è esattamente la ragione per cui l'ho preso anch'io...A differenza di te non è che mi freghi molto delle personalizzazione, una cosa che mi piace è che il sistema tende a non mettersi troppo in mezzo ai piedi, poi.... vai di iTerm fullscreen e vim :-D
        • Darwin scrive:
          Re: tanto oramai è il so
          - Scritto da: MacBoy
          Fai un esempio.
          Su OS X le animazioni ci sono solo quando sono
          utili, non a caso come su
          Linux.Capisco che tu non abbia mai usato Linux per più di due minuti, ma non parlare a XXXXX perchè altrimenti fai brutte figure.Per tua informazione il CompizConfig e il KWin Configuration configurano OGNI singolo effetto.
    • Rover scrive:
      Re: tanto oramai è il so
      Ti ricordo che la parola "computer" è scomparsa già da un po' dal marchio apple.E non è per caso.L'utente del futuro deve essere un fruitore passivo e se è anche un po' cerebroleso non guasta.
      • max scrive:
        Re: tanto oramai è il so
        - Scritto da: Rover
        Ti ricordo che la parola "computer" è scomparsa
        già da un po' dal marchio
        apple.
        E non è per caso.
        L'utente del futuro deve essere un fruitore
        passivo e se è anche un po' cerebroleso non
        guasta.cerebroleso come i fratelli cohen? o come kim ki duk?computer significa calcolatore, cioè qualcosa che calcola al tuo posto.non è che nell'etimologia del termine computer si ravvisi un riferimento all'intelligenza di chi lo usa...comunque sul sito della apple la parola computer la usano un sacco di volte, nella sezione Mac. perché la Apple non fa solo Mac, sai...quali altri produttori di computer usano la parola computer nel loro brand? ovvio che la usi chi fa SOLO computer... cioè ormai più nessuno
    • Enzo scrive:
      Re: tanto oramai è il so
      Ecco un esempio di come un utente apple possa cambiare sponda (in senso figurato ovvio xD) perchè credo e spero abbia compreso quanto soffocante possa essere. Dico questo in virtù del fatto che 1.sono un utente gnu/linux pienamente soddisfatto e 2.perchè al dilà di tutto la cosa importante è e deve restare la libertà e la privacy dell'utente, cosa che la apple (ancor più di microsoft) nn tutela, e nn lo fa perchè l'unica ragione di vita è il business e ne trae profitto anche dal sapere dove vai e cosa fai. Ora la cosa che mi da fastidio è sentire gente che parla a vanvera sputando sentenze insulse su un sistema (gnu/linux) di cui nn ne capisce appieno ne le potenzialità e ne il fondo etico che ne sta alla base; se molti programmi (anche professionali) nn vanno su gnu/linux nn è colpa di quest'ultimo ma è di chi sviluppa tali programmi, perchè semplicemente tiene troppo al suo business o forse ha solo tanta paura di perdere il suo primato nel settore. Altra cosa importante è che il sistema gnu/linux è nato ed è stato svilupatto nn da una azienda, e ne per business e molte distro seguono tale input (vedi Debian che fu tra le prime) e molte altre, quindi nn vedo il motivo per il quale dovete prendervela tanto con linux quanto invece dovreste essere solo grati a chi si è fatto un mazzo per anni senza averc speculato sopra! dico che ad un certo punto bisogna anche accontentarsi e cmq aspettare che lo sviluppo porti nuovi funzionalità e migliorie.Poi cmq nn ti fare un problema se al posto del mac ti compri un pc da 400 euro, perchè con Gnu/linux sopra (ci sono tantissime distro tra cui scegliere) il computer è davvero valorizzato ;) e nn solo perchè ha lo schermo di vetro e lo chassi di alluminio :) (..e una mela rosicchiata luminosa xD)
      • overloadead scrive:
        Re: tanto oramai è il so
        esatto..ormai è l'aspetto che conta...hai voglia di spiegare al fan apple, che il tuo pc da 1000 con l'i7 e la Gtx super...è piu veloce del suo imac, lui rispondera che è un mac..tutto questo grazie al marketing di apple e all'ignoranza del bimbominkia...ma a noi che ceee ne fregaaa...contenti loro contenti tutti..
        • Enzo scrive:
          Re: tanto oramai è il so
          - Scritto da: overloadead
          esatto..

          ormai è l'aspetto che conta...

          hai voglia di spiegare al fan apple, che il tuo
          pc da 1000 con l'i7 e la Gtx super...è piu
          veloce del suo imac, lui rispondera che è un
          mac..

          tutto questo grazie al marketing di apple e
          all'ignoranza del
          bimbominkia...

          ma a noi che ceee ne fregaaa...contenti loro
          contenti
          tutti..:D infatti ed è perquesto che mi devono spiegare oggettivamente la differenza che c'è tra l'utente microsoft e uno apple: nessuna!! hanno entrambi subito un lavaggio di cervello, entrambi usano prodotti commerciali (visto che molti fan apple si sentono alternativi e anche anticonformisti, ma dove?? -.-") entrambi sono tenuti dentro un recinto impossibilitati a fare qualsiasi cosa che la normale curiosità umana porterebbe a fare.e la cosa che mi fa ridere e che mi fa venir voglia di sputargli in un occhi è quando senti gente bimbominkia (alias fan apple) che uno critica i prodotti apple semplicemente perchè nn può permetterseli?! O.oxD e poi lui che si compra l'ipad o l'ipod o l'iphone (che sono un copia e incolla di se stessi) solo epr fa figo questa cos'è se nn solo demenza?? :°D
        • MacBoy scrive:
          Re: tanto oramai è il so
          - Scritto da: overloadead
          esatto..

          ormai è l'aspetto che conta...

          hai voglia di spiegare al fan apple, che il tuo
          pc da 1000 con l'i7 e la Gtx super...è piu
          veloce del suo imac, lui rispondera che è un
          mac..Fa 18 db di rumore?E' compatto e integrato con nessun filo in giro?Ha componetistica (schermo, tastiera, mouse, ecc) di altissima qualità?E' un oggetto d'arredo o lo devi, al contrario, nascondere alla vista?Ha un OS allo stato dell'arte e che non da problemi?Ha il 90% del software che ti serve da quando l'accendi?Ti evita di bestemmiare quando devi installare drivers e simili?
          tutto questo grazie al marketing di apple e
          all'ignoranza del
          bimbominkia...Il marketing da bimbominkia è quello di M$ che fa credere che il suo, sia un OS sia usabile... e magari anche originale!! :D
          • Fiber scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: overloadead

            esatto..



            ormai è l'aspetto che conta...



            hai voglia di spiegare al fan apple, che il tuo

            pc da 1000 con l'i7 e la Gtx super...è piu

            veloce del suo imac, lui rispondera che è un

            mac..

            Fa 18 db di rumore?
            E' compatto e integrato con nessun filo in giro?
            Ha componetistica (schermo, tastiera, mouse, ecc)
            di altissima
            qualità?
            E' un oggetto d'arredo o lo devi, al contrario,
            nascondere alla
            vista?
            Ha un OS allo stato dell'arte e che non da
            problemi?
            Ha il 90% del software che ti serve da quando
            l'accendi?
            Ti evita di bestemmiare quando devi installare
            drivers e
            simili?


            tutto questo grazie al marketing di apple e

            all'ignoranza del

            bimbominkia...

            Il marketing da bimbominkia è quello di M$ che fa
            credere che il suo, sia un OS sia usabile... e
            magari anche originale!!
            :Dchassis Cooler Master Cosmos 1000 o Lian Li o Hiper solo per farti 3 esempi li conosci?dissipazioni Noctua inudibili le conosci?tastiere alluminiuo satinate Hiper le conosci?Workstation Hp serie Z o Dell Wintel dove il mondo intero lavora coi software grafici 3D, rendering & Motion Graphic ( e non Apple) fanno tutte schifo? windows non si potrebbe usare come vai blaterando ? come mai invece il mondo in questi campi lo utilizza con le suite Autodesk ,Softimage ,Cad ed Adobe CS 64bit? ma il tuo nick gia' la dice tutta sul fatto che sei solo un piccolo fanciuccio Apple-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2011 12.42-----------------------------------------------------------
          • Mr. X scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            lui sarà anche un fanboy, è innegabile, ma tu mi devi spiegare quanto ti viene a costare un pc con quei componenti che dici tu... e soprattutto quanto spazio ti prende :P
          • Fiber scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Mr. X
            lui sarà anche un fanboy, è innegabile, ma tu mi
            devi spiegare quanto ti viene a costare un pc con
            quei componenti che dici tu... e soprattutto
            quanto spazio ti prende
            :Puno chassis Cooler Master Cosmos 1000 alluminio satinato per fare un esempio lo pago 140 e rimane a vita 2 ventole inudibili Noctua per l'aerazione dentro allo chassis le pago 50 e rimangono a vita nella macchinala tastiera alluminio deluxe Hiper Idemlo chassis , la dissipazione e la tastiera sono investimentise cambio CPU o scheda video o MB nn devo cambiare lo chassis o la tastiera o la dissipazione se poi volete un computer finito a 300 accontentatevi pure della fuffa-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 05 maggio 2011 12.48-----------------------------------------------------------
          • Darwin scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: Mr. X

            lui sarà anche un fanboy, è innegabile, ma tu mi

            devi spiegare quanto ti viene a costare un pc
            con

            quei componenti che dici tu... e soprattutto

            quanto spazio ti prende

            :P

            uno chassis Cooler Master Cosmos 1000 alluminio
            satinato per fare un esempio lo pago 140 e
            rimane a vita


            2 ventole inudibili Noctua per l'aerazione
            dentro allo chassis le pago 50 e rimangono a
            vita nella
            macchina

            la tastiera alluminio deluxe Hiper Idem

            lo chassis , la dissipazione e la tastiera sono
            investimenti

            se cambio CPU o scheda video o MB nn devo
            cambiare lo chassis o la tastiera o la
            dissipazione


            se poi volete un computer finito a 300
            accontentatevi pure della
            fuffaPer una volta, ti quoto in pieno.
          • Rover scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: overloadead

            esatto..



            ormai è l'aspetto che conta...



            hai voglia di spiegare al fan apple, che il tuo

            pc da 1000 con l'i7 e la Gtx super...è piu

            veloce del suo imac, lui rispondera che è un

            mac..

            Fa 18 db di rumore?Sì, da spento
            E' compatto e integrato con nessun filo in giro?Così non si scaricano le pile sul più bello
            Ha componetistica (schermo, tastiera, mouse, ecc)
            di altissima
            qualità?Balla spaziale, componentistica mediocre, ma che si presenta bene
            E' un oggetto d'arredo o lo devi, al contrario,
            nascondere alla
            vista?da spento è bellissimo, in effetti
            Ha un OS allo stato dell'arte e che non da
            problemi?Balle
            Ha il 90% del software che ti serve da quando
            l'accendi?Tutti i pc, quando li accendi, possono andare in internet
            Ti evita di bestemmiare quando devi installare
            drivers e
            simili?Quando esistono; se dimentichi di contollare la compatibilità, addio


            tutto questo grazie al marketing di apple e

            all'ignoranza del

            bimbominkia...

            Il marketing da bimbominkia è quello di M$ che fa
            credere che il suo, sia un OS sia usabile... e
            magari anche originale!!
            :DCiao, bimbominkia invasato.Ma crescerai....
          • Enzo scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            guarda che anche in gnu/linux le distro hanno un parco software preinstallato ed espandibile, è un sistema stabile e potente (giusto per dire ma mac e linux derivano da unix), riconosce molte periferiche anche le più vecchie pen drive.quindi a conti fatti e se parliamo oggettivamente dove sta tutta sta convenienza in un mac??? ok sarà esteticamente più bello, nn ti darà tutta la libertà di sto mondo, ti costringerà perfoza a pagare ogni singola cavolata che vi vorrai installare.... quindi scusa tanto perchè mai dovrei comprarmi un mac?? O.oil fatto che il sistema mac sia veloce, nn si inceppi, ecc deriva solo e solamente dal fatto che il costruttore ha costruito la macchina e fatto il software cucendolo su misura all'hardware su cui deve girare; e grazie al cavolo che il sistema risulta stabile ed efficiente?!? ma se pensi che la medesima cosa la puoi fare con gnu/linux (perchè puoi ricompilarti il kernel e tutti i programmi) su un pc di 400 euro e il tutto a costo 0 e con il fatto che impari anche, beh amico mio nn ho dubbi tra chi scegliere ;) (linux)
          • overloadead scrive:
            Re: tanto oramai è il so
            Diciamo che se uno non ha alternative o è ignorante (nel senso che ignora, non offensivo) o gli piace proprio apple...nulla in contrario eh... ce chi ama le bionde cè chi gli piacciono le more ecc....se vuoi un mac solo per usare final cut ...affari tuoi,se lo vuoi perchè in salotto ci sta bene...affari tuoi,sel lo vuoi perchè ti senti piu figo anche...però non mi puoi dire la bionda è meglio....e non riuscirai a convincermi come fa Steve con milioni di bimbiminkia...L'importante è sempre:avere una visione completa, sapere quali sono i limiti e quali sono i vantaggi.
    • FDG scrive:
      Re: tanto oramai è il so
      - Scritto da: andrea
      a fare schifo.... la apple ha trasformato un buon
      prodotto come tiger in una schifezza come shit
      leopard.....E perché? Cosa non ti funziona?Nota: hai scritto un solo post e manco ti sei curato di rispondere. Quindi... :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 maggio 2011 11.53-----------------------------------------------------------
    • Certo certo scrive:
      Re: tanto oramai è il so
      - Scritto da: andrea
      a fare schifo.... la apple ha trasformato un buon
      prodotto come tiger in una schifezza come shit
      leopard..... e parlo da utente apple stanco delle
      solite cavolate grafiche e ritocchini estetici
      (con gente che sviene in estasi solo perchè hanno
      cambiato qualche icona o cavolate simili (vedi
      anche mission control e inutilità
      simili)
      c' è bisogno di riportare il sistema alla
      sobrietà di grafica con piu possibilità di
      accedere a funzioni avanzate del so, piu
      portabilità del codice con gli altri unix, una
      migliore gestione delle policy di acXXXXX e
      possibilità di sfruttare a pieno il calcolo
      parallelo e con le
      gpu
      con la storia di itelefono e itavoletta hanno
      rotto le balle! basta! e poi chi l ha detto che
      ios e osx si devono fondere a quale vantaggio per
      l utente che voglia davvero usare appieno il
      sistema? e poi la storia delle applicazioni da
      installare da app store l introduzione del
      certificati di autenticazione nelle applicazioni
      e di crittografia del codice, il developer kit a
      pagamento e il tracciamento della posizione anche
      sui mac di default (grazie al
      wifi)
      basta quando il mio mac sarà sfinito prenderò un
      portatile da 400 euro con la stessa se non
      superiore potenza di un macbook pro, ci installo
      linux e arrivederci
      apple....
      fine dello sfogo ^^fine delle XXXXXXX, volevi dire...
    • ruppolo scrive:
      Re: tanto oramai è il so
      - Scritto da: andrea
      il developer kit a
      pagamentoDove posso inviarti una donazione per il developer kit? Non sono ricco, ma 3,99 euro per far felice una persona li ho.
      • Shiba scrive:
        Re: tanto oramai è il so
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: andrea

        il developer kit a

        pagamento

        Dove posso inviarti una donazione per il
        developer kit? Non sono ricco, ma 3,99 euro per
        far felice una persona li
        ho.Prendilo anche a me. Non se che farmene, ma se li hai da buttare, tanto vale.
        • ruppolo scrive:
          Re: tanto oramai è il so
          - Scritto da: Shiba
          - Scritto da: ruppolo

          - Scritto da: andrea


          il developer kit a


          pagamento



          Dove posso inviarti una donazione per il

          developer kit? Non sono ricco, ma 3,99 euro per

          far felice una persona li

          ho.

          Prendilo anche a me. Non se che farmene, ma se li
          hai da buttare, tanto
          vale.Non li ho da buttare, ma per fare felice una persona li ho, i 3,99 euro.
    • Osvy scrive:
      Re: tanto oramai è il so
      - Scritto da: andrea
      a fare schifo.... la apple ha trasformato un buon
      prodotto come tiger in una schifezza come shit
      leopard..... non conosco leopard, sono a tiger
      e parlo da utente apple stanco delle
      solite cavolate grafiche e ritocchini estetici
      (con gente che sviene in estasi solo perchè hanno
      cambiato qualche icona o cavolate simili (vedi
      anche mission control e inutilità simili)si sono messi a seguire MS?... ;-)la campagna WOW di Vista rimarrà memorabile: un s.o. venduto solo ed esclusivamente per i suoi effettini grafici! le dissolvenze tra finestre.., senza nessuna di quelle 2-3 nuove tecnologie che erano state promesse... :-)
      c' è bisogno di riportare il sistema alla
      sobrietà di grafica con piu possibilità di
      accedere a funzioni avanzate del sosu questo concordo pienamente: quello che ho trovato antipatico del Mac è che vuole fare sempre le cose come pare a lui, da questo punto di vista sono un suo utent pessimo, io voglio sempre avere il controllo come piace a me
      piu portabilità del codice con gli altri unix, una
      migliore gestione delle policy di acXXXXX e
      possibilità di sfruttare a pieno il calcolo
      parallelo e con le gputroppo tecnico per me, passo
      con la storia di itelefono e itavoletta hanno
      rotto le balle! basta! e poi chi l ha detto che
      ios e osx si devono fondere a quale vantaggio per
      l utente che voglia davvero usare appieno il
      sistema?concordo, ma che si può fare? cambierà sistema, se non gli va più a genio
      e poi la storia delle applicazioni da
      installare da app store l introduzione del
      certificati di autenticazione nelle applicazioni
      e di crittografia del codice, il developer kit a
      pagamento e il tracciamento della posizione anche
      sui mac di default (grazie al wifi)anche a me non piace
      basta quando il mio mac sarà sfinito prenderò un
      portatile da 400 euro con la stessa se non
      superiore potenza di un macbook pro, ci installo
      linux e arrivederci apple....
      fine dello sfogo ^^può darsi che ormai Linux sia maturo per usarlo come desktop principale, meglio, meglio avere più scelte che meno :-) ciao
    • francoecicc io scrive:
      Re: tanto oramai è il so
      Una bella spiegazione da dare a un cliente che ti chiede un computer facile da usare.Sarai un grande venditore.
  • ciao scrive:
    bello pero'
    il 27" e' indubbiamente un gran bell'oggetto venduto a costo folle e con proXXXXXri esagerati per il normale utilizzo tipicoSE avessero fatto il nuovo imac nero probabilmente ci sarebbe stato un'harakiri di massa tra gli ex-acquirenti, per fortuna e' bianco come quello da 2k euro di un'anno fa e non si nota..
    • MacBoy scrive:
      Re: bello pero'
      - Scritto da: ciao
      SE avessero fatto il nuovo imac nero
      probabilmente ci sarebbe stato un'harakiri di
      massa tra gli ex-acquirenti, per fortuna e'
      bianco come quello da 2k euro di un'anno fa e non
      si nota..Bianco? Nero? Ma che stai a ddì???L'iMac è in alluminio naturale spazzolato. E' da anni che è così.
      • ciao scrive:
        Re: bello pero'
        - Scritto da: MacBoy
        - Scritto da: ciao

        SE avessero fatto il nuovo imac nero

        probabilmente ci sarebbe stato un'harakiri di

        massa tra gli ex-acquirenti, per fortuna e'

        bianco come quello da 2k euro di un'anno fa e
        non

        si nota..

        Bianco? Nero?
        Ma che stai a ddì???
        L'iMac è in alluminio naturale spazzolato. E' da
        anni che è
        così.minkia ma questo ha "scoperto" l'alluminio pochi mesi fa..dopo il nobel alla oransoda per l'innovazione tecnologica delle lattineanche se "l'alluminio naturale spazzolato" e' stupenda come definizione :D :D pare il noce nazionale delle televenditeil senso non era quello cmq
        • Certo certo scrive:
          Re: bello pero'
          - Scritto da: ciao
          il senso non era quello cmq allora spiegaci il senso, fenomeno cmq
          • logicamente non loggato scrive:
            Re: bello pero'
            - Scritto da: Certo certo
            - Scritto da: ciao

            il senso non era quello cmq

            allora spiegaci il senso, fenomeno cmqil senso era che non ha mai visto un mac, come l'amico sopra che crede abbiano dei case di plastica, ma voleva lo stesso fare la sua bella figura di troll partecipando alla discussione.
          • overloadead scrive:
            Re: bello pero'
            vai vai..farsi XXXXXXX da steve jobs non ha prezzo...per tutto il resto cè mastercard...non è tutto ora quello che luccica...a si è vero è alluminio a 1000 carati...mi fate veramente ridere....siete troppo influenzati/bili dal marketing.Vi vedo gia..scarpe nike, pantaloni levis, camicia non so che, occhiali "RAID BAN..", i-phone, i-pod, imac...ma niente XXXXX...
          • John Dortmunder scrive:
            Re: bello pero'
            Io per lavoro e per diletto uso quasi eslusivamentelinux (sono un ricercatore di informatica e uso computer daalmeno 30 anni), quindi voiche siete pro/contro Apple come fosse una religionenon vi capisco.Se vuoi criticare i prezzi di Apple scegli un altroprodotto, oppure fammi un esempio di un altro computer All-in-One (presumo tu sappia cosa significa)con caratteristiche uguali (compreso il pannello IPS) e prezzo decisamente inferiore.Io non ne ho trovati.g.
          • overloadead scrive:
            Re: bello pero'
            guarda che non ci siamo capiti...veramente.L'ho gia scritto in altro post.Per me puoi usare quello che ti pare, spedere quello che vuoi e altro.Però dopo non mi devi dire questo è meglio solo perchè lo hai comprato e hai speso tanto...quindi è meglio.E' meglio perchè è peggio perchè....secondo il tuo utilizzo...per quello che ci fai..Poi oh siamo tutti qui per fare due chiacchiare di cavolate. A me se mi regali un mac mica lo butto via, anzi magari..però so (piu o meno) che non è il top del top..saluti...
          • Osvy scrive:
            Re: bello pero'
            - Scritto da: overloadead
            Poi oh siamo tutti qui per fare due chiacchiare
            di cavolate. A me se mi regali un mac mica lo
            butto via, anzi magari
            ..però so (piu o meno) che
            non è il top del top..ma l'hai mai avuto? Perché guarda, se hai usato XP o Vista ed il Mac, la differenza si capisce. Si tocca. Si "vive".. poi certo c'è anche il fattore macboy, c'è l'essere fichetto, però il punto di partenza è un prodotto che (guarda, non voglio nemmeno dire che sia il massimo) funziona e funziona benissimo, è coerente, è semplice ecc. ecc.Tra l'altro in passato Apple ha fatto anche prodotti "strani" che francamente non so come facevano a piacere (mi riferisco per es. a quello all-in-one in quel monitor tondo, francamente per me ridicolo), ma adesso anche come design che devo dire, ci azzeccano. Il che non vuole dire che lo consiglio per il design: lo consiglio perché secondo me vale la spesa.Che poi riguardo a tutta questa presunta grande differenza di prezzo, mi spiegate perché allora i concorrenti dell'iPad costano quanto e addirittura più del medesimo? Forse perché quando si è costretti a fare prodotti simili, alla fine il costo siamo lì? Addirittura i tablet android non hanno nemmeno il costo della licenza, sbaglio? E da quel che si legge (non ho iPad né altri tablet) nelle recensioni, la facilità d'uso è tuttora dalla parte di iPad, senza dubbio. ciao
          • gigino scrive:
            Re: bello pero'
            - Scritto da: John Dortmunder
            Io per lavoro e per diletto uso quasi
            eslusivamente
            linux (sono un ricercatore di informatica e uso
            computer
            da
            almeno 30 anni), quindi voi
            che siete pro/contro Apple come fosse una
            religione
            non vi capisco.

            Se vuoi criticare i prezzi di Apple scegli un
            altro
            prodotto, oppure fammi un esempio di un altro
            computer All-in-One (presumo tu sappia cosa
            significa)
            con caratteristiche uguali (compreso il pannello
            IPS)

            e prezzo decisamente inferiore.

            Io non ne ho trovati.

            g.perchè prendere un allinone a quel prezzo? con quella scheda grafica? con quel disco rigido? a che serve un allinone con monitor da 27 pollici? se ti serve per lavoro a quel prezzo trovi macchine migliori e non di poco
          • Shiba scrive:
            Re: bello pero'
            - Scritto da: John Dortmunder
            computer All-in-One (presumo tu sappia cosa
            significa)Che per aprirlo e cambiare i pezzi devi sfasciarlo.
          • Certo certo scrive:
            Re: bello pero'
            - Scritto da: overloadead
            vai vai..

            farsi XXXXXXX da steve jobs non ha prezzo...

            per tutto il resto cè mastercard...



            non è tutto ora quello che luccica...a si è vero
            è alluminio a 1000
            carati...

            mi fate veramente ridere....siete troppo
            influenzati/bili dal
            marketing.

            Vi vedo gia..scarpe nike, pantaloni levis,
            camicia non so che, occhiali "RAID BAN..",
            i-phone, i-pod, imac...ma niente
            XXXXX...Ma comprati una grammatica italiana, va...
          • logicamente non loggato scrive:
            Re: bello pero'
            Casomai ti fosse sfuggito il senso del mio post, te lo ribadisco con un disegnino:sei solo un troll[img]http://3.bp.blogspot.com/_La7bXFp4DGY/TRjL0tb9ssI/AAAAAAAABIM/jLQgSiHKKb4/s1600/TROLL-BANK-GR1.jpg[/img]
          • Osvy scrive:
            Re: bello pero'

            Vi vedo gia..scarpe nike, pantaloni levis,
            camicia non so che, occhiali "RAID BAN..",
            i-phone, i-pod, imac...ma niente
            XXXXX...ragionamento tecnico inecceppibile... :-)del resto, è ben noto che come si cucca con lo Zune!... ;-)
          • ciao scrive:
            Re: bello pero'
            premesso che ho qualche gadget della apple, tra i quali anche la famosa tastiera "BIANCA" :) wireless il senso e' ovvio: dovrebbero aprire la gamma anche in basso (proXXXXXri meno potenti tanto bastano ed avanzano) e contenere i prezzila battuta sul colore era ovvia mi dispiace che non ci sei arrivato:pensa il giramento di maroni se il colore fosse stato differente, spessissimo i prodotti apple sono comprati piu' per esibire uno status che altro (seppur ottimi prodotti non dico il contrario), ma quando cambia il modello esteticamente l'impressione diventa esattamente l'opposta
          • Certo certo scrive:
            Re: bello pero'
            Altro che spessissimo, ormai Apple costa di più solo per lo status symbol.
          • Certo certo scrive:
            Re: bello pero'
            - Scritto da: Certo certo
            Altro che spessissimo, ormai Apple costa di più
            solo per lo status
            symbol.SuperFake!
          • Certo certo scrive:
            Re: bello pero'
            SuperFake!
    • ops scrive:
      Re: bello pero'
      i7 "nuovi" proXXXXXri intel?!?! ma se e' una piattaforma ormai nemmeno tanto piu' velatamente abbandonata da intel, in favore del sandy bridge... poveri apple retard, oltre a spendere una vagonata di soldi vi rifilano anche quello che sui pc non si usa piu'... ah gia', altra chicca e' la scheda grafica mobile spacciata come "allavanguardia"...
      • ciao scrive:
        Re: bello pero'
        - Scritto da: ops
        poveri apple retard, oltre a spendere
        una vagonata di soldi vi rifilano anche quello
        che sui pc non si usa piu'parzialmente d'accordo :D
        • max scrive:
          Re: bello pero'
          - Scritto da: ciao
          - Scritto da: ops

          poveri apple retard, oltre a spendere

          una vagonata di soldi vi rifilano anche quello

          che sui pc non si usa piu'

          parzialmente d'accordo :De fai male perché ha scritto una c.....a
          • ciao scrive:
            Re: bello pero'
            Resistance is futile
          • max scrive:
            Re: bello pero'
            - Scritto da: ciao
            Resistance is futileva bé uno che dice che i nuovi imac non montano i sandy bridge semplicemente non sa di che parla...
          • ops scrive:
            Re: bello pero'
            beh, dato che fai il saputello, qual'e' il socket della cpu allora? 1155, 1156 o 1366? perche' la differenza sta li', i3/5/7 e' solo il core... in ogni caso, montati un pc con le stesse specifiche e lo paghi la meta' (per non parlare poi degli upgrade che vi fanno pagare almeno 4 volte di piu', testimone per il mac di un mio amico). e la scheda grafica poi? quella di un mobile, niente a che vedere con le performance di una desktop di pari codice (che poi non e' nemmeno tanto elevata). non capite davvero nulla di prodotti e codifiche pc ma ormai i mac montano gli stessi precisi prodotti (della generazione precedente) che voi pagate il doppio per avere il grigio luccicante CRAPple...
          • max scrive:
            Re: bello pero'
            - Scritto da: ops
            beh, dato che fai il saputello, qual'e' il socket
            della cpu allora? 1155, 1156 o 1366? perche' la
            differenza sta li', i3/5/7 e' solo il core... ahahahah!!!! è SOLO IL CORE! questa è bella... architettura, proXXXXX produttivo, set di istruzioni, grafica integrata sul die... non contano! conta solo il socket!ma vai a contarla a un altro.in
            ogni caso, montati un pc con le stesse specifiche
            e lo paghi la meta' (per non parlare poi degli
            upgrade che vi fanno pagare almeno 4 volte di
            piu', testimone per il mac di un mio amico). ma montatelo tu il computer. io ho altro da fare.lo so anch'io che se mi costruisco da solo la casa la pago meno.e la
            scheda grafica poi? quella di un mobile, niente a
            che vedere con le performance di una desktop di
            pari codice (che poi non e' nemmeno tanto
            elevata). una scheda grafica desktop di fascia alta su un all in one scalderebbe troppo.comunque la hd mobility radeon 6970m è il top di gamma di AMD per i portatili, non la trovi su macchine sotto i 2000.e le altre sono di fascia medio-alta. su un all-in-one, che non può dissipare come un desktop classico, sono perfette. vatti a vedere i benchmark di queste schede, in particolare della 6970.mi spiace per te...non capite davvero nulla di prodotti e
            codifiche pc ma ormai i mac montano gli stessi
            precisi prodotti (della generazione precedente)
            che voi pagate il doppio per avere il grigio
            luccicante
            CRAPple...certo certo.anche thunderbolt è della generazione precedentecon le due porte del 27 posso collegare 12 (6x2) dispositivi a cascata, compresi 2 monitor...
      • max scrive:
        Re: bello pero'
        - Scritto da: ops
        i7 "nuovi" proXXXXXri intel?!?! ma se e' una
        piattaforma ormai nemmeno tanto piu' velatamente
        abbandonata da intel, in favore del sandy
        bridge... informati, sono proXXXXXri sandy bridge... è scritto pure nell'articolopoveri apple retard, oltre a spendere
        una vagonata di soldi vi rifilano anche quello
        che sui pc non si usa piu'... sì sì come no... non sai nemmeno di che parli.ah gia', altra
        chicca e' la scheda grafica mobile spacciata come
        "allavanguardia".su un all-in-one va bene una scheda grafica mobile, per contenere il calore...comunque informati sull'HD 6970http://www.notebookcheck.net/AMD-Radeon-HD-6970M.43077.0.htmlè una scheda di fascia alta, di certo non la trovi sugli acer da 500...
        • overloadead scrive:
          Re: bello pero'
          si ho capito ma se spendo quei soldi mi ci devono montare la superminkiaNvidaAMD strafiga 3D... e progettano un sistema di ventilazione adeguato...
          • max scrive:
            Re: bello pero'
            - Scritto da: overloadead
            si ho capito ma se spendo quei soldi mi ci devono
            montare la superminkiaNvidaAMD strafiga 3D... e
            progettano un sistema di ventilazione
            adeguato...ma quali soldi?trovami un all-in-one con queste caratteristiche poi ne riparliamo.ok è anche un oggetto di design... e allora? è anche un OTTIMO computer.l'HP touchsmart 600 costa 1300 e monta un i3 dual core da 2.13giga e una geforce g210m, una scheda da notebook entry level con 16 core di elaborazione (la scheda integrata del vecchio macbook ne aveva 48)...quelli sono soldi buttati!
          • Rover scrive:
            Re: bello pero'
            Sono 2 cose diverse: lHP è un touch, che peraltro non comprerei mai, come i mac.Soldi buttati in ambedue i casi....
          • max scrive:
            Re: bello pero'
            - Scritto da: Rover
            Sono 2 cose diverse: lHP è un touch, che peraltro
            non comprerei mai, come i
            mac.
            Soldi buttati in ambedue i casi....anche il mac è un multitouch... c'è la trackpad, che su queste dimensioni è decisamente più comoda...infatti questi questi all in one multitouch costosissimi non attaccano per nulla...e poi scusa... se è multitouch non gli puoi mettere un HW decente per quel prezzo?io pur usando mac da anni per l'editing video non li ho mai consigliati a chi doveva fare del PC un uso "generico"... gli dicevo proprio "soldi sprecati".ma più passa il tempo più questi imac li consiglio. rapporto qualità/prezzo assolutamente competitivo a livello hardware. se volete smentirmi portatemi dati.e c'è macos ;-)
          • francoecicc io scrive:
            Re: bello pero'
            - Scritto da: overloadead
            si ho capito ma se spendo quei soldi mi ci devono
            montare la superminkiaNvidaAMD strafiga 3D... e
            progettano un sistema di ventilazione
            adeguato...Magari quella scheda da sola ti costa 1500 euro, ma poi ti andrà bene un bel monitor CRT 14".
      • Mr. X scrive:
        Re: bello pero'
        - Scritto da: ops
        i7 "nuovi" proXXXXXri intel?!?! ma se e' una
        piattaforma ormai nemmeno tanto piu' velatamente
        abbandonata da intel, in favore del sandy
        bridge... poveri apple retard, oltre a spendere
        una vagonata di soldi vi rifilano anche quello
        che sui pc non si usa piu'... ah gia', altra
        chicca e' la scheda grafica mobile spacciata come
        "allavanguardia"...Ehmmm genio.... guarda che gli iMac MONTANO Sandy Bridge!!!!!
      • logicamente non loggato scrive:
        Re: bello pero'
        - Scritto da: ops
        i7 "nuovi" proXXXXXri intel?!?! ma se e' una
        piattaforma ormai nemmeno tanto piu' velatamente
        abbandonata da intel, in favore del sandy
        bridge... Il fatto che nell'occhiello dell'articolo che stai commentando sia scritto " ProXXXXXri quad-core, nuova grafica e tecnologia I/O Thunderbolt. Niente di inaspettato sul form factor, mentre arrivano le tanto sospirate CPU Sandy Bridge " dovrebbe farti riflettere sulle tue competenze... non solo tecniche eh!
      • francoecicc io scrive:
        Re: bello pero'
        - Scritto da: ops
        i7 "nuovi" proXXXXXri intel?!?! ma se e' una
        piattaforma ormai nemmeno tanto piu' velatamente
        abbandonata da intel, in favore del sandy
        bridge...Complimenti per l'ignoranza.I nuovi Mac hanno architettura Sandy Bridge, ma tu non hai nemmeno scoperto che il marketing di Intel chiama questi proXXXXXri ancora Core i3, i5 e i7.Chissà se il tuo browser riesce a collegarsi al sito di Intel; forse arriva così lontano.
        poveri apple retard, oltre a spendere
        una vagonata di soldi vi rifilano anche quello
        che sui pc non si usa piu'... ah gia', altra
        chicca e' la scheda grafica mobile spacciata come
        "allavanguardia"...È bastata la tua prima frase a farci capire chi è il vero retard.
  • James Kirk scrive:
    Hanno eliminato il 24"
    Sempre i più belli degli All-in-One e, finalmente, con schede grafiche di rispetto ... varrebbe la pena prenderli solo per il lato estetico, magari installandoci Windows! @^Tuttavia, come da pessima tendenza attuale (di tutti), vi è l'adozione del formato 16/9 contro il 16/10 che toglie spazio in verticale e fa risparmiare qualche dollaro. Non capisco poi l'eliminazione del 24".-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 03 maggio 2011 21.29-----------------------------------------------------------
    • max scrive:
      Re: Hanno eliminato il 24"
      - Scritto da: James Kirk
      Sempre i più belli degli All-in-One e,
      finalmente, con schede grafiche di rispetto ...
      varrebbe la pena prenderli solo per il lato
      estetico, magari installandoci Windows!
      @^
      ma sei pazzo?
    • hermanhesse scrive:
      Re: Hanno eliminato il 24"
      Guarda che il 24" non c'era neanche prima (c'è stato qualche generazione fa, prima del 27"), e anche i display erano già 16:9
      • hermanhesse scrive:
        Re: Hanno eliminato il 24"
        Peccato che il simpaticone qua sopra non sia in realtà me medesimo.:D Divertente sta cosa!
        • hermanhesse scrive:
          Re: Hanno eliminato il 24"
          - Scritto da: hermanhesse
          Peccato che il simpaticone qua sopra non sia in
          realtà me
          medesimo.

          :D Divertente sta cosa!Non sei tu medesimo te stesso?
          • hermanhesse scrive:
            Re: Hanno eliminato il 24"
            No, e nemmeno tu sei tu. Altrimenti io sarei te.Chiaro?
          • hermanhesse scrive:
            Re: Hanno eliminato il 24"
            - Scritto da: hermanhesse
            No, e nemmeno tu sei tu. Altrimenti io sarei te.
            Chiaro?Come tu medesimo te stesso.
          • hermanhesse scrive:
            Re: Hanno eliminato il 24"
            - Scritto da: hermanhesse
            - Scritto da: hermanhesse

            No, e nemmeno tu sei tu. Altrimenti io sarei te.

            Chiaro?

            Come tu medesimo te stesso.Sì, ma io sono io e tu sei tu, quindi non è possibile, perchè io dovrei essere te stesso e tu me medesimo e quindi, allo stato delle cose, no.Chiaro?
          • hermanhesse scrive:
            Re: Hanno eliminato il 24"
            - Scritto da: hermanhesse
            - Scritto da: hermanhesse

            - Scritto da: hermanhesse


            No, e nemmeno tu sei tu. Altrimenti io sarei
            te.


            Chiaro?



            Come tu medesimo te stesso.
            Sì, ma io sono io e tu sei tu, quindi non è
            possibile, perchè io dovrei essere te stesso e tu
            me medesimo e quindi, allo stato delle cose,
            no.
            Chiaro?Ma sei tonto? Ti ho gia risposto:come tu medesimo te stesso.
    • francoecicc io scrive:
      Re: Hanno eliminato il 24"
      - Scritto da: James Kirk
      Tuttavia, come da pessima tendenza attuale (di
      tutti), vi è l'adozione del formato 16/9 contro
      il 16/10 che toglie spazio in verticale e fa
      risparmiare qualche dollaro. Non capisco poi
      l'eliminazione del
      24".Sei stato in coma negli ultimi due anni, per caso?
  • panda rossa scrive:
    Quanti cinesi ci vogliono per un iMac?
    Parliamone.Quanti schiavi cinesi devono lavorare giorno e notte perche' un fanboy macaco possa orgogliosamente sventolare il suo iMac nuovo[img]http://online.wsj.com/media/applephone_art_257_20080721171053.jpg[/img]e jobs possa contare altri dollari ?[img]http://www.albeebe.com/applesprofit/steve_jobs_money.png[/img]