Lindows spunta un'altra vittoria su MS

Per vincere su Lindows ora Microsoft deve tentare una strada tutta in salita e si mette nelle mani di una giudizio d'appello


Seattle (USA) – Microsoft deve incassare una nuova sconfitta nel procedimento giudiziario che la vede contrapposta a Lindows.com , la piccola società di San Diego accusata dal gigante del software di utilizzare un nome troppo simile a Windows.

Il giudice John Coughenour, lo stesso che in passato ha già respinto le richieste di Microsoft , ha emesso un’ordinanza che dà sostegno alle tesi di Lindows.com sulla genericità del marchio Windows.

Coughenour ha affermato che la validità del marchio di Microsoft avrebbe dovuto essere verificata prima del debutto di Windows sul mercato, avvenuto nel 1985, e non dopo. Inoltre ha stabilito che un termine, una volta dichiarato generico, continua ad esserlo anche in dopo la sua registrazione come marchio.

“L’ordinanza è una grande vittoria per Lindows.com. In pratica, la decisione della corte conferma che un’azienda, non importa quanti soldi spenda, non può comprare una parola che nella lingua inglese è di dominio pubblico”, ha dichiarato Daniel Harris, consulente legale di Lindows.com.

“Siamo incoraggiati dal fatto che il giudice ci abbia garantito la possibilità, prima di proseguire il processo, di rivolgerci ad una corte di appello per ottenere maggiore chiarezza sulla questione”, ha detto Stacy Drake, un portavoce di Microsoft. “La nostra posizione è che la validità del marchio Windows dovrebbe essere stabilita in relazione al suo attuale uso e alla popolarità che ha fra i consumatori di oggi”.

Per Lindows.com la decisione del giudice Coughenour significa poter conservare il proprio nome e continuare a vendere, almeno in USA, l’omonimo sistema operativo basato su Linux; per Microsoft, invece, questa decisione rappresenta un’altra pericolosissima breccia nella solidità del suo più importante marchio.

Per Lindows.com è tuttavia ancora presto per cantare vittoria. L’udienza che era stata fissata per il primo marzo, e in cui la giuria avrebbe dovuto emettere il verdetto finale, è stata infatti rimandata per dare tempo a Microsoft di presentare la questione ad una corte d’appello, la quale avrà il compito di stabilire se Windows è o non è un termine generico: la decisione potrebbe avere un notevole peso sia sulla sentenza finale, sia sul destino del marchio Windows.

“Microsoft, che ben comprende la solidità del nostro caso, ha scelto di non andare all’udienza del primo marzo per adottare invece una strategia d’attesa”, ha commentato Michael Robertson, CEO di Lindows.com. Un’attesa che di certo non giova alla battaglia legale contro Microsoft che la società di San Diego si trova a fronteggiare anche in Europa, dove alcuni tribunali hanno già bloccato la distribuzione e la vendita di LindowsOS.

Qui le notizie più recenti relative al caso Lindows-Microsoft.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: il piwi sui maccheroni :)
    Un tiro dal calumet della pace lo faccio volentieri anche io :)Nonostante io mi sia ritrovato spesso con, in mano, un volantino dove questa o quella fazione politica di estrema destra o sinistra critica ferocemente - al limite dell'offesa - l'operato di un chicchessia ...Vabbè ... chiudiamola qua !Saluti a tutti i contendenti !Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: il piwi sui maccheroni :)

    Allora, chiariamo (e cmq anche se sembra non
    sono incazzato, è il mio normale modo
    di scrivere, forse dovrei metterci una
    faccina ogni tanto):non sarebbe male:)
    io avevo capito che
    dicessi che fare volantiaggio esprimendo,
    che ne so, disgusto perché la ditta
    tal dei tali fa beneficienza in uganda
    è reato... ho sbagliato di capire?non so se in tutti i pasei funzioni allo stesso modo, pero' se ti beccano a volantinare contro tiziocaio, sei passibile di denuncia.


    guarda il piwi te ne ha riportato uno
    per

    farti contento.


    Quale? Non l'ho visto...
    Ho solo visto citati gli art. 595 riguardo
    la diffamazione, non ho invece visto citato
    qualche articolo dove risulta che fare
    pubblicità negativa (nel modo che ti
    ho già descritto) è reato.guarda onestamente non mi viene in mente l'articolo mentra ho letto anche troppo di gente che si e' beccata multazze per aver tirato fuori commenti pesantini su personaggi, anche su forum e chat. l'ho letto in diversi quotidiani. se poi ti devo dire giorno e quotidiano francamente non lo ricordo.

    Cmq ti offro il calumet della pace...ahhhhh grazie, a quest'ora ci vuole proprio.:)
    però cita le tue fonti se ti vengono
    richieste:)te l'ho detto io leggo molto ma non prendo nota di tutto quel che leggo. sarebbe letteralmente impossibile
  • Anonimo scrive:
    Re: il piwi sui maccheroni :)
    - Scritto da: Anonimo

    Bella questa! Nemmeno la scienza
    rappresenta

    la certezza e tu mi parli di "Il

    comportamento"... Come se esistesse una

    interpretazione univoca dei fatti... Il

    comportamento interpretato secondo chi?
    FREEEEEENAAAAAAAAAAA
    stavo dicendo la stessa cosa io.
    dicendo il comportamento SECONDO LUI
    significa che e' limitato al SUO modo di
    interpretare il comportamento di lei.
    calma e tutto si risolve.
    maro' :s
    Allora, chiariamo (e cmq anche se sembra non sono incazzato, è il mio normale modo di scrivere, forse dovrei metterci una faccina ogni tanto): io avevo capito che dicessi che fare volantiaggio esprimendo, che ne so, disgusto perché la ditta tal dei tali fa beneficienza in uganda è reato... ho sbagliato di capire?
    guarda il piwi te ne ha riportato uno per
    farti contento.
    Quale? Non l'ho visto...Ho solo visto citati gli art. 595 riguardo la diffamazione, non ho invece visto citato qualche articolo dove risulta che fare pubblicità negativa (nel modo che ti ho già descritto) è reato.Cmq ti offro il calumet della pace... però cita le tue fonti se ti vengono richieste:)
  • Anonimo scrive:
    Re: il piwi sui maccheroni :)
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Evvabbè ... allora dicci


    qual'è questo articolo
    secondo il


    quale è reato scrivere in
    qualche


    posto del comportamento di Alanis !

    il comportamento secondo lui, non il

    comportamento.

    :)



    Bella questa! Nemmeno la scienza rappresenta
    la certezza e tu mi parli di "Il
    comportamento"... Come se esistesse una
    interpretazione univoca dei fatti... Il
    comportamento interpretato secondo chi?FREEEEEENAAAAAAAAAAAstavo dicendo la stessa cosa io.dicendo il comportamento SECONDO LUI significa che e' limitato al SUO modo di interpretare il comportamento di lei.calma e tutto si risolve.maro' :S
    Secondo il regime? Certo che lo interpreto
    moralmente come voglio, finché mi
    attengo ai fatti e non diffamo. Altrimenti
    sono ancora qui ad aspettare gli articoli
    famosi...guarda il piwi te ne ha riportato uno per farti contento.
    Ma si sa che un atteggiamento tipico dei
    troll è quello di non citare mai le
    fonti delle loro affermazioni, nemmeno
    quando richiesti esplicitamente.
    Io dalla mia parte ho l'articolo 21 della
    costituzione, tu?dalla mia ho una bella tazza di camomilla che ti porgo con amicizia, perche' discutere con uno che si incazza continuamente e' un po' noioso.
  • Anonimo scrive:
    Re: il piwi sui maccheroni :)
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Evvabbè ... allora dicci

    qual'è questo articolo secondo il

    quale è reato scrivere in qualche

    posto del comportamento di Alanis !
    il comportamento secondo lui, non il
    comportamento.
    :)
    Bella questa! Nemmeno la scienza rappresenta la certezza e tu mi parli di "Il comportamento"... Come se esistesse una interpretazione univoca dei fatti... Il comportamento interpretato secondo chi? Secondo il regime? Certo che lo interpreto moralmente come voglio, finché mi attengo ai fatti e non diffamo. Altrimenti sono ancora qui ad aspettare gli articoli famosi...Ma si sa che un atteggiamento tipico dei troll è quello di non citare mai le fonti delle loro affermazioni, nemmeno quando richiesti esplicitamente.Io dalla mia parte ho l'articolo 21 della costituzione, tu?
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis ma non i Metallica
    - Scritto da: Anonimo
    Eh ... qualche piccola prova l'ho fatta !

    ;)ma allora ci provo anche io, neh!e che son figlio dell'oca nera?
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis ma non i Metallica
    Eh ... qualche piccola prova l'ho fatta ! ;)
  • Anonimo scrive:
    Re: il piwi sui maccheroni :)
    - Scritto da: Anonimo
    Embè ? Finchè non si scade
    nelle offese, si è liberi di
    interpretare.

    Se poi le cose dovessero andare come dici
    tu, mezza Italia dovrebbe essere sotto
    processo :)

    Piwiper i maccheroni?:P
  • Anonimo scrive:
    Re: il piwi sui maccheroni :)
    Embè ? Finchè non si scade nelle offese, si è liberi di interpretare. Se poi le cose dovessero andare come dici tu, mezza Italia dovrebbe essere sotto processo :)Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis ma non i Metallica
    - Scritto da: Anonimo
    Con lo scalpellino è complesso.
    Scrivendo sulle monete con il pennarellino
    per le superfici dei cd, invece, ci si
    riesce a far entrare anche pensieri
    elaborati. Ma non ne vale la pena,
    l'inchiostro viene via con troppa
    facilità !

    Saluti,
    Piwiah ma allora ti ci sei smaccheronato ben bene prima di postare queste cose!:P
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    Con lo scalpellino è complesso. Scrivendo sulle monete con il pennarellino per le superfici dei cd, invece, ci si riesce a far entrare anche pensieri elaborati. Ma non ne vale la pena, l'inchiostro viene via con troppa facilità !Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: il piwi sui maccheroni :)
    - Scritto da: Anonimo
    Evvabbè ... allora dicci
    qual'è questo articolo secondo il
    quale è reato scrivere in qualche
    posto del comportamento di Alanis !il comportamento secondo lui, non il comportamento.:)
    Il codice penale è stato scritto nel
    1932, ok, ma dopo la guerra lo hanno
    defascistizzato !ma certo:)

    Saludos,
    Piwi

    (PS. sui maccheroni è meglio il cacio
    : io sono brutto da vedere ed indigesto da
    mangiare !)quante storie, ci avevo pure messo la faccina :)
  • Anonimo scrive:
    Re: il piwi sui maccheroni :)
    Evvabbè ... allora dicci qual'è questo articolo secondo il quale è reato scrivere in qualche posto del comportamento di Alanis !Il codice penale è stato scritto nel 1932, ok, ma dopo la guerra lo hanno defascistizzato !Saludos,Piwi(PS. sui maccheroni è meglio il cacio : io sono brutto da vedere ed indigesto da mangiare !)
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo


    documento, sto discutendo con un troll
    e ne

    sono felice. Tié:p

    no no.. se lui è un troll tu sei suo
    sorella!! (scherzo!)

    avete iniziato una interessante discussione
    non finitela con accuse di trollaggio! :)

    avete due posizioni diverse e due modi
    diversi di vedere le cose.

    Ciaoe veroio sono contento di discutere, lui mi sa che ha le sue cose ed e' arrabbiato. :)
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    documento, sto discutendo con un troll e ne
    sono felice. Tié:pno no.. se lui è un troll tu sei suo sorella!! (scherzo!)avete iniziato una interessante discussione non finitela con accuse di trollaggio! :)avete due posizioni diverse e due modi diversi di vedere le cose.Ciao
  • Anonimo scrive:
    il piwi sui maccheroni :)

    Ho mai parlato di diffamare? No, non ho mai
    usato il termine diffamare. Come ha
    già scritto qualcun'altro, un conto
    è diffamare, un altro conto affermare
    le proprie idee. E io intanto non ho ancora
    ricevuto né qualche articolo del
    codice né il link a qualche
    documento, sto discutendo con un troll e ne
    sono felice. Tié:panche io sono felice!allora prepariamo i maccheroni, ci mettiamo sopra il piwi e tutti vissero felici e contenti. nessuno diffamo' nessuno e alanis morisette andra' un po' in cagarella per i tuoi pensieracci ma risolvera' tutto con un po' di bicarbonato.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo


    Ehi, era valido come sistema: hai
    idea

    di


    quanto potesse girare una
    banconota da

    mille


    lire ? ;)





    Piwi

    oh soprattutto adesso mi piacerebbe
    proprio

    vedere...

    :p

    già! mi pare che non le accettino
    più le mille lire!!
    prova a scrivere qualcosa sui 50 centesimi
    di euro!!

    :):)

    P.S.: Non lo fate sulle banconote che
    è vietato!!!caro gli costa all'amico incidere con lo scalpellino:P
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    Ehi, era valido come sistema: hai idea
    di

    quanto potesse girare una banconota da
    mille

    lire ? ;)



    Piwi
    oh soprattutto adesso mi piacerebbe proprio
    vedere...
    :pgià! mi pare che non le accettino più le mille lire!!prova a scrivere qualcosa sui 50 centesimi di euro!!:):)P.S.: Non lo fate sulle banconote che è vietato!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    non hai mai letto di gente che in chat e
    forum ha dovuto pagare soldoni perche'
    cercava di diffamare personaggi? eppure non
    pensavo di essere il solo ad averlo letto.
    guarda mi fosse capitato oggi ti avrei
    riportato anche piu' di un link ma mi
    risulta un po' piu' difficile. guarda
    facciamo una cosa, continua pure a darmi del
    troll se ti fa felice, a me non da problemi
    la cosa. quando ricapita che si pubblicizzi
    una notizia simile, sono sicuro ci farai piu
    caso.Ho mai parlato di diffamare? No, non ho mai usato il termine diffamare. Come ha già scritto qualcun'altro, un conto è diffamare, un altro conto affermare le proprie idee. E io intanto non ho ancora ricevuto né qualche articolo del codice né il link a qualche documento, sto discutendo con un troll e ne sono felice. Tié:p
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    - Scritto da: Anonimo







    Sei bravo a
    chiacchierare, ma


    quando



    uno ti




    chiede qualcosa di
    specifico

    non



    rispondi.



    eeeh caro perche' magari a

    prescindere


    dai



    numeri degli articoli, c'e'
    gente

    che



    documentatamente e' finita a
    pagare



    profumate multe per
    pubblicita'

    come


    quella



    di cui parli.



    prova per credere, sono
    soldini

    tuoi.






    Link agli articoli...


    Vedi, torniamo sempre allo stesso
    punto.


    Faccio domande specifiche a cui
    non dai


    risposta. Questo è un

    comportanemto


    da troll, c'è poco da fare.
    Cmq

    il


    fesso effettivamente sono io che

    rispondo ad


    un chiaro troll

    se partiamo dal principio e per ordine,
    un

    titolo come questo post e' gia' da fesso

    ciao ciao

    PS Tanto lo metto senza speranza... nella
    premura mi sono dimenticato di aggiungere
    Link agli articoli dei giornali che
    documentano chiaramente quello che affermi
    (visto che parli di documentatamente)non hai mai letto di gente che in chat e forum ha dovuto pagare soldoni perche' cercava di diffamare personaggi? eppure non pensavo di essere il solo ad averlo letto. guarda mi fosse capitato oggi ti avrei riportato anche piu' di un link ma mi risulta un po' piu' difficile. guarda facciamo una cosa, continua pure a darmi del troll se ti fa felice, a me non da problemi la cosa. quando ricapita che si pubblicizzi una notizia simile, sono sicuro ci farai piu caso.
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    E se fossi ancora più fesso


    perché non sei un troll e
    io ti

    sto


    rispondendo cmq? Se fossimo come
    nel

    film


    "scemo e più scemo"?

    naaaaaaaa

    niente film :)

    Almeno adesso ho una certezza!:Dche questo non sia un film? sei cosi' confuso? ma via...:)
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    E se fossi ancora più fesso

    perché non sei un troll e io ti
    sto

    rispondendo cmq? Se fossimo come nel
    film

    "scemo e più scemo"?
    naaaaaaaa
    niente film :)Almeno adesso ho una certezza!:D
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    - Scritto da: Anonimo





    Sei bravo a chiacchierare, ma

    quando


    uno ti



    chiede qualcosa di specifico
    non


    rispondi.


    eeeh caro perche' magari a
    prescindere

    dai


    numeri degli articoli, c'e' gente
    che


    documentatamente e' finita a pagare


    profumate multe per pubblicita'
    come

    quella


    di cui parli.


    prova per credere, sono soldini
    tuoi.




    Link agli articoli...

    Vedi, torniamo sempre allo stesso punto.

    Faccio domande specifiche a cui non dai

    risposta. Questo è un
    comportanemto

    da troll, c'è poco da fare. Cmq
    il

    fesso effettivamente sono io che
    rispondo ad

    un chiaro troll
    se partiamo dal principio e per ordine, un
    titolo come questo post e' gia' da fesso
    ciao ciaoPS Tanto lo metto senza speranza... nella premura mi sono dimenticato di aggiungere Link agli articoli dei giornali che documentano chiaramente quello che affermi (visto che parli di documentatamente)
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    Ammettilo, sei un troll e mi hai
    preso

    per i


    fondelli fino adesso...

    se ti fa piacere di pensarlo sei
    liberissimo.

    prova a fare quello che hai detto, e se
    ti

    becchi la multa capisci se sono un
    troll o

    meno

    :)

    tanto e' a spese tue mica mie

    E se fossi ancora più fesso
    perché non sei un troll e io ti sto
    rispondendo cmq? Se fossimo come nel film
    "scemo e più scemo"?naaaaaaaaniente film :)
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    Ehi, era valido come sistema: hai idea di
    quanto potesse girare una banconota da mille
    lire ? ;)

    Piwioh soprattutto adesso mi piacerebbe proprio vedere...:P
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    Ehi, era valido come sistema: hai idea di quanto potesse girare una banconota da mille lire ? ;)Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    Ammettilo, sei un troll e mi hai preso
    per i

    fondelli fino adesso...
    se ti fa piacere di pensarlo sei liberissimo.
    prova a fare quello che hai detto, e se ti
    becchi la multa capisci se sono un troll o
    meno
    :)
    tanto e' a spese tue mica mieE se fossi ancora più fesso perché non sei un troll e io ti sto rispondendo cmq? Se fossimo come nel film "scemo e più scemo"?
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    All'utente di cui sopra basterebbe esprimere
    le sue opinioni, così come ha fatto
    nei post superiori, in qualunque forum ad
    argomento musicale e non presente sul web;
    potrebbe scrivere le stesse opinioni su
    lettere da inviare a tutta la stampa che
    esiste (alcune lettere sarebbero pubblicate;
    la maggior parte ovviamente no). Sarebbe uno
    sbattimento imho eccessivo, ma sicuramente
    utile allo scopo e nei limiti della
    legalità. Sabotaggio non vuol certo
    dire dover entrare nei negozi di musica e
    rigare i cd di Alanis.

    Saluti,
    Piwi

    PS. Oh, in alternativa, c'è sempre
    l'informazione diffusa a mezzo banconota, e
    questo credo proprio che non sia legale :
    tuttavia, per anni ho scritto le mie
    opinioni su qualcuno o qualcosa sui vecchi
    pezzi da mille lire !:S
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    ma che avete tutti il ciclo mestruale
    oggi?

    non riuscite a dialogare senza
    incazzarvi?

    prima postate robe con un titolo come
    questo

    che e' gia' incazzoso di per se, e poi
    vi

    incazzate se non vi si da ragione

    incondizionatamente. ma prendete un

    analgesico, via

    :)

    Ammettilo, sei un troll e mi hai preso per i
    fondelli fino adesso...se ti fa piacere di pensarlo sei liberissimo.prova a fare quello che hai detto, e se ti becchi la multa capisci se sono un troll o meno:)tanto e' a spese tue mica mie
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    "salda la famiglia dove si obbedisce
    volentieri" (Carlo Verdone)questa mi sfugge, scusa


    purtroppo oggi se hai il grano compri

    altrimenti non compri (e non vendi
    neppure)

    che non c'entra nula con quello che ho citatoinsomma, i forti di cui parli secondo te su cosa pigiano se non sul grano?

    questo e' un giudizio soggettivo che non

    condivido neanche un po'.

    vedi noi viviamo in una democrazia e quindi
    in teoria non si dovrebbero fare leggi
    impopolari come invece è possibile
    nei regimi totalitari dove puoi farla valere
    con la forza.si ma il copyright si paga perche' costa anche
    la parola "dovrebbero" non mi pare sia
    sinonimo di assoluto... forse non mi sono
    spiegato bene ma a me sembra di esprrmere un
    opinione non assoluta a differenza di
    qualcun'altrook mi e' sfuggito l'"ebbero" ti ho confuso involontariamente con quell'altro :)
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    Incazzato ? Moi ?Nahhhh .... ci vuole ben altro :)Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    ma che avete tutti il ciclo mestruale oggi?
    non riuscite a dialogare senza incazzarvi?
    prima postate robe con un titolo come questo
    che e' gia' incazzoso di per se, e poi vi
    incazzate se non vi si da ragione
    incondizionatamente. ma prendete un
    analgesico, via
    :)Ammettilo, sei un troll e mi hai preso per i fondelli fino adesso...
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo



    Sei bravo a chiacchierare, ma
    quando

    uno ti


    chiede qualcosa di specifico non

    rispondi.

    eeeh caro perche' magari a prescindere
    dai

    numeri degli articoli, c'e' gente che

    documentatamente e' finita a pagare

    profumate multe per pubblicita' come
    quella

    di cui parli.

    prova per credere, sono soldini tuoi.


    Link agli articoli...
    Vedi, torniamo sempre allo stesso punto.
    Faccio domande specifiche a cui non dai
    risposta. Questo è un comportanemto
    da troll, c'è poco da fare. Cmq il
    fesso effettivamente sono io che rispondo ad
    un chiaro trollse partiamo dal principio e per ordine, un titolo come questo post e' gia' da fessociao ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    E basta con queste buffonate !

    Una cosa è la diffamazione,
    sanzionata dagli art. 595, ss. cpv.,
    un'altra cosa la narrazione di un
    comportamento dell'artista in questione, in
    base alla quale un lettore / ascoltatore
    può *liberamente* farsi un'opinione
    negativa dell'artista in questione. Questa
    è libertà di espressione,
    tutelata dall'art. 21 Cost.

    Scusate, ma studio diritto e non ce la
    faccio più a leggere tali
    castronerie.

    Vi lascio al vostro dibattito.Un bacione dal fesso che sta rispondendo al troll :)
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    verissimo
    pero' e' anche vero che se nel nostro
    piccolo ci sforzassimo tutti di fare le cose
    in modo legale invece di pensare che gli
    intoppi capitino solo agli altri, magari si
    correrebbero meno rischi.sono d'accordo con te ma..."salda la famiglia dove si obbedisce volentieri" (Carlo Verdone)altrimenti:

    "se i forti non si rendono conto che non

    devono abusare del loro potere, si

    ritroveranno come in francia nel 1789 o in

    russia nel 1918... e questo non è un

    bene per nessuno!!!!!"
    purtroppo oggi se hai il grano compri
    altrimenti non compri (e non vendi neppure)che non c'entra nula con quello che ho citato

    le leggi non hanno alcun valore se la

    maggior parte delle persone le ritiene

    ingiuste... non importa che lo siano o
    meno,

    l'importante è la percezione che
    ne

    ha la gente... tutte queste nuove leggi
    sul

    copyright vengono percepite come
    sbagliate

    perchè è sbagliato

    l'atteggiamento dei forti (ricchi,
    pochi)

    nei confornti dei deboli(poveri, molti)
    questo e' un giudizio soggettivo che non
    condivido neanche un po'.vedi noi viviamo in una democrazia e quindi in teoria non si dovrebbero fare leggi impopolari come invece è possibile nei regimi totalitari dove puoi farla valere con la forza.



    se va avanti così il sabotaggio

    illegale (l'unico che esiste secondo te)

    probabilmente potrà solo
    aumentare
    non ne sarei molto sicuro, mai prendere per
    assoluta l'opinione propria. c'e' chi fa
    come me e chi fa come te, sempre.la parola "dovrebbero" non mi pare sia sinonimo di assoluto... forse non mi sono spiegato bene ma a me sembra di esprrmere un opinione non assoluta a differenza di qualcun'altro
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    E basta con queste buffonate !

    Una cosa è la diffamazione,
    sanzionata dagli art. 595, ss. cpv.,
    un'altra cosa la narrazione di un
    comportamento dell'artista in questione, in
    base alla quale un lettore / ascoltatore
    può *liberamente* farsi un'opinione
    negativa dell'artista in questione. Questa
    è libertà di espressione,
    tutelata dall'art. 21 Cost.

    Scusate, ma studio diritto e non ce la
    faccio più a leggere tali
    castronerie.

    Vi lascio al vostro dibattito.

    Saluti,
    Piwima che avete tutti il ciclo mestruale oggi?non riuscite a dialogare senza incazzarvi?prima postate robe con un titolo come questo che e' gia' incazzoso di per se, e poi vi incazzate se non vi si da ragione incondizionatamente. ma prendete un analgesico, via:)
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    E basta con queste buffonate !Una cosa è la diffamazione, sanzionata dagli art. 595, ss. cpv., un'altra cosa la narrazione di un comportamento dell'artista in questione, in base alla quale un lettore / ascoltatore può *liberamente* farsi un'opinione negativa dell'artista in questione. Questa è libertà di espressione, tutelata dall'art. 21 Cost.Scusate, ma studio diritto e non ce la faccio più a leggere tali castronerie. Vi lascio al vostro dibattito.Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    Sei bravo a chiacchierare, ma quando
    uno ti

    chiede qualcosa di specifico non
    rispondi.
    eeeh caro perche' magari a prescindere dai
    numeri degli articoli, c'e' gente che
    documentatamente e' finita a pagare
    profumate multe per pubblicita' come quella
    di cui parli.
    prova per credere, sono soldini tuoi.
    Link agli articoli...Vedi, torniamo sempre allo stesso punto. Faccio domande specifiche a cui non dai risposta. Questo è un comportanemto da troll, c'è poco da fare. Cmq il fesso effettivamente sono io che rispondo ad un chiaro troll
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    Bene, allora vuol dire che sei solo un
    (troll)(troll)(troll)(troll)non ne sarei cosi' sicuro
    Sei bravo a chiacchierare, ma quando uno ti
    chiede qualcosa di specifico non rispondi.eeeh caro perche' magari a prescindere dai numeri degli articoli, c'e' gente che documentatamente e' finita a pagare profumate multe per pubblicita' come quella di cui parli.prova per credere, sono soldini tuoi.al resto non rispondo perche' alle provocazioni difficilmente cedo, sono un pacifico io. i rodimenti li lascio agli altri.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    cercateli, ho buona memoria ma fino a un
    certo punto.Bene, allora vuol dire che sei solo un (troll)(troll)(troll)(troll)Sei bravo a chiacchierare, ma quando uno ti chiede qualcosa di specifico non rispondi. Rispondi, gli esempi li hai avuti, ora voglio gli articoli del codice penale, altrimenti stai solamente facendo illazioni.A proposito: sapevi che è reato girare in macchina con un vestito rosso?
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    ...purtroppo sempre troppo tardi e
    possibilmente non tutta, magari: si scopre
    che un poveraccio che condivide musica deve
    andare in galera e non ha i mezzi per
    difendersi (quindi è un debole)
    mentre le verità su qualcuno che
    commette ben più grossi e dannosi
    reati non vengono a galla e se per caso
    escono lui può permettersi di
    difendersi (quindi è un forte)verissimopero' e' anche vero che se nel nostro piccolo ci sforzassimo tutti di fare le cose in modo legale invece di pensare che gli intoppi capitino solo agli altri, magari si correrebbero meno rischi.:)

    "se i forti non si rendono conto che non
    devono abusare del loro potere, si
    ritroveranno come in francia nel 1789 o in
    russia nel 1918... e questo non è un
    bene per nessuno!!!!!"purtroppo oggi se hai il grano compri altrimenti non compri (e non vendi neppure)

    le leggi non hanno alcun valore se la
    maggior parte delle persone le ritiene
    ingiuste... non importa che lo siano o meno,
    l'importante è la percezione che ne
    ha la gente... tutte queste nuove leggi sul
    copyright vengono percepite come sbagliate
    perchè è sbagliato
    l'atteggiamento dei forti (ricchi, pochi)
    nei confornti dei deboli(poveri, molti)questo e' un giudizio soggettivo che non condivido neanche un po'.

    se va avanti così il sabotaggio
    illegale (l'unico che esiste secondo te)
    probabilmente potrà solo aumentarenon ne sarei molto sicuro, mai prendere per assoluta l'opinione propria. c'e' chi fa come me e chi fa come te, sempre.
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    bene, scrivere puo' essere sempre

    perseguibile. nai newsgroup magari non
    ci si

    fa mai tanto caso, ma nei forum
    potrebbe (se

    trovi uno incaponito come te) darti
    qualche

    problema.

    il non acquisto a parer mio e' l'unico
    modo

    che hai per essere tranquillo

    :)


    Articolo



    - Se proprio dovessi essere
    esasperato

    dal


    comportamento di una
    ditta/artista, fare


    volantinaggio contro quel
    particolare


    prodotto elencando i motivi per cui

    secondo


    ME non dovrebbe essere acquistato
    (cosa

    che


    non ho scritto ma che cmq potrei
    fare)

    il volantinaggio ti porterebbe dritto a
    una

    bella multona

    :)
    Articolo

    cercateli, ho buona memoria ma fino a un certo punto.
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    ricordati che la verita' prima o poi viene a
    galla....purtroppo sempre troppo tardi e possibilmente non tutta, magari: si scopre che un poveraccio che condivide musica deve andare in galera e non ha i mezzi per difendersi (quindi è un debole) mentre le verità su qualcuno che commette ben più grossi e dannosi reati non vengono a galla e se per caso escono lui può permettersi di difendersi (quindi è un forte)"se i forti non si rendono conto che non devono abusare del loro potere, si ritroveranno come in francia nel 1789 o in russia nel 1918... e questo non è un bene per nessuno!!!!!"le leggi non hanno alcun valore se la maggior parte delle persone le ritiene ingiuste... non importa che lo siano o meno, l'importante è la percezione che ne ha la gente... tutte queste nuove leggi sul copyright vengono percepite come sbagliate perchè è sbagliato l'atteggiamento dei forti (ricchi, pochi) nei confornti dei deboli(poveri, molti)se va avanti così il sabotaggio illegale (l'unico che esiste secondo te) probabilmente potrà solo aumentare
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    bene, scrivere puo' essere sempre
    perseguibile. nai newsgroup magari non ci si
    fa mai tanto caso, ma nei forum potrebbe (se
    trovi uno incaponito come te) darti qualche
    problema.
    il non acquisto a parer mio e' l'unico modo
    che hai per essere tranquillo
    :)
    Articolo

    - Se proprio dovessi essere esasperato
    dal

    comportamento di una ditta/artista, fare

    volantinaggio contro quel particolare

    prodotto elencando i motivi per cui
    secondo

    ME non dovrebbe essere acquistato (cosa
    che

    non ho scritto ma che cmq potrei fare)
    il volantinaggio ti porterebbe dritto a una
    bella multona
    :)Articolo
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    Uhm.. non hai letto tutti i miei post?uh anche troppo (sbadiglio)
    - Sconsigliare a tutti quelli che conosco,
    nei newsgroup, forum etc etc l'acquisto dei
    prodotti che non mi aggradano (quello che ho
    scritto in ogni post)bene, scrivere puo' essere sempre perseguibile. nai newsgroup magari non ci si fa mai tanto caso, ma nei forum potrebbe (se trovi uno incaponito come te) darti qualche problema.il non acquisto a parer mio e' l'unico modo che hai per essere tranquillo:)
    - Se proprio dovessi essere esasperato dal
    comportamento di una ditta/artista, fare
    volantinaggio contro quel particolare
    prodotto elencando i motivi per cui secondo
    ME non dovrebbe essere acquistato (cosa che
    non ho scritto ma che cmq potrei fare)il volantinaggio ti porterebbe dritto a una bella multona:)
    I casi concreti ce li hai, dimmi gli
    articoli. Se no, dimmi perché non
    è pubblicità negativa questa
    uffsto provando a risponderti ma fino ad ora non mi hai mai presentato nel concreto in cosa intendevi per pubblicita' negativa.
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    All'utente di cui sopra basterebbe esprimere le sue opinioni, così come ha fatto nei post superiori, in qualunque forum ad argomento musicale e non presente sul web; potrebbe scrivere le stesse opinioni su lettere da inviare a tutta la stampa che esiste (alcune lettere sarebbero pubblicate; la maggior parte ovviamente no). Sarebbe uno sbattimento imho eccessivo, ma sicuramente utile allo scopo e nei limiti della legalità. Sabotaggio non vuol certo dire dover entrare nei negozi di musica e rigare i cd di Alanis.Saluti,PiwiPS. Oh, in alternativa, c'è sempre l'informazione diffusa a mezzo banconota, e questo credo proprio che non sia legale : tuttavia, per anni ho scritto le mie opinioni su qualcuno o qualcosa sui vecchi pezzi da mille lire !
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    Hai affermato che la pubblicità

    negativa è sabotaggio, bene,
    citami

    gli articoli che lo dicono. Altrimenti

    concludo che parli a vuoto...
    ti fammi vedere in che modo fai pubblicita'
    negativa e poi ti dico se e come puo' essere
    perseguibile o meno.
    Uhm.. non hai letto tutti i miei post?- Sconsigliare a tutti quelli che conosco, nei newsgroup, forum etc etc l'acquisto dei prodotti che non mi aggradano (quello che ho scritto in ogni post)- Se proprio dovessi essere esasperato dal comportamento di una ditta/artista, fare volantinaggio contro quel particolare prodotto elencando i motivi per cui secondo ME non dovrebbe essere acquistato (cosa che non ho scritto ma che cmq potrei fare)I casi concreti ce li hai, dimmi gli articoli. Se no, dimmi perché non è pubblicità negativa questa
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    Chiacchiere chiacchiere però fatti
    nessuno.sai quanti modi perseguibili di sabotaggi ci sono?meno male che sono io che chiacchiero...
    Hai affermato che la pubblicità
    negativa è sabotaggio, bene, citami
    gli articoli che lo dicono. Altrimenti
    concludo che parli a vuoto...ti fammi vedere in che modo fai pubblicita' negativa e poi ti dico se e come puo' essere perseguibile o meno.
    Non è difficile, basterebbe qualche
    numeretto, non ti chiedo di citarmeli...tirami fuori tu un esempio concreto e magari posso tirarti fuori provvedimenti e definizioni.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    Articolo codice penale, grazie
    dipende dai reati, mica si parla di aria. se
    ne combinerai, tranquillo che ti si fara' un
    elenchino piu' o meno lungo. io spero di no,
    in ogni caso.
    :)Chiacchiere chiacchiere però fatti nessuno.Hai affermato che la pubblicità negativa è sabotaggio, bene, citami gli articoli che lo dicono. Altrimenti concludo che parli a vuoto...Non è difficile, basterebbe qualche numeretto, non ti chiedo di citarmeli...
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    te ne ho fatti gia' molti, mettendoti in

    guardia a come farai la pubblicita'
    negativa

    perche' potresti essere imputabile.

    ciao

    Articolo codice penale, graziedipende dai reati, mica si parla di aria. se ne combinerai, tranquillo che ti si fara' un elenchino piu' o meno lungo. io spero di no, in ogni caso.:)
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    te ne ho fatti gia' molti, mettendoti in
    guardia a come farai la pubblicita' negativa
    perche' potresti essere imputabile.
    ciaoArticolo codice penale, grazie
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo


    la pubblicita' negativa comunque
    rientra nei

    sabotaggi.

    ciao

    Ma fammi il piacerete ne ho fatti gia' molti, mettendoti in guardia a come farai la pubblicita' negativa perche' potresti essere imputabile.ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    la pubblicita' negativa comunque rientra nei
    sabotaggi.
    ciaoMa fammi il piacere
  • Anonimo scrive:
    Re: alanis baffan...
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    se tutti ragionassimo come te non si

    ascolterebbe + musica visto ke la
    se tutti ragionassimo come te invece
    ascolteremmo solo take that e five...
    ragionare... facciamolo più spesso e
    scriviamolo di meno...
    ma sentili vogliono la musica che vale ma senza pagare. seeeee
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    Ultima cosa, che poi mi sono rotto veramene:
    Leggi BENE, la parola SABOTAGGIO l'hai
    introdotta tu. Io ho fin dall'inizio
    CHIARAMENTE detto che si trattava di far
    PUBBLICITA' NEGATIVA nei confronti di chi mi
    sta sulle scatole. L'unica volta (o quasi,
    cmq la prima) che ho usato la parola
    "sabotaggio" è stato dopo un tuo
    post, scrivendo tra parentesi "è una
    grossa parola", ironizzando sul fatto che
    attribuire alla pubblicità negativa
    il termine sabotaggio non era molto
    corretto. Quindi non dire falsità sul
    fatto che mi rimangio le parole.come ti rompi facilmente... non oso immaginare quante volte al mese ti rechi in tribunale se sragioni cosi'.la pubblicita' negativa comunque rientra nei sabotaggi.ciao
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.


    Non mi aggrada la

    legge fatta dal partito pinco pallino?

    Voterò un partito che ha idee
    opposte

    per quella legge e farò loro

    pubblicità. Non mi aggrada (leggi

    bene: aggrada) il comportamento
    dell'artista

    Mario Rossi? Non compro i suoi dischi e

    sconisglio caldamente a tutti di non

    comprarli per questo e quest'altro
    motivo.

    Tu vuoi impedire questo? Vuoi il
    fascismo?
    ma che mi frega cosa fai!
    tu hai usato paroloni e adesso te li rimangi!Ultima cosa, che poi mi sono rotto veramene:Leggi BENE, la parola SABOTAGGIO l'hai introdotta tu. Io ho fin dall'inizio CHIARAMENTE detto che si trattava di far PUBBLICITA' NEGATIVA nei confronti di chi mi sta sulle scatole. L'unica volta (o quasi, cmq la prima) che ho usato la parola "sabotaggio" è stato dopo un tuo post, scrivendo tra parentesi "è una grossa parola", ironizzando sul fatto che attribuire alla pubblicità negativa il termine sabotaggio non era molto corretto. Quindi non dire falsità sul fatto che mi rimangio le parole.
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    No, assolutamente. Però spero tu mi
    dia ragione su questi fatti:
    - E' possibile esprimere pareri negativi su
    una leggeper carita', certo
    - Sono poche le leggi che vengono applicate
    in modo sistematico e che vengono *sempre*
    applicate alla letterapurtroppo e' principio che le leggi vengano applicate con l'interpretazione del giudice (sperando sia buona)

    Da cui si può evincere che la legge
    va applicata con il buon senso.si ma ricordati che e' pur sempre soggettivo



    qui' non si tratta di chi frigna o no
    ma di

    una infrazione e relativa sanzione.

    non ci vedo una grinza.

    Parita da una denuncia della signora Alanis.
    Tu hai mai citato in giudizio tutti quelli
    che ti hanno insultato in vita tua? No?sono molto paziente. (per ora):)
    Perché, visto che esiste la legge
    fatta appositamente? Forse per una questione
    di buon senso?secondo me solo di pazienza e poi non erano situazioni gravi. quando lo sono state ho denunciato senza problemi.
    Forse che se incominciassi a citare in
    giudizio la gente ogni volta che uno ti dice
    "povero sciocco" non sembreresti uno che
    frigna?non mi giri in questo discorso, lo sai, ci stai girando da almeno un'ora. non ho nulla da rimproverare alla morisette.
    Beh, è vero. Se io comincio a dire
    che mi sta sulle scatoline faccio ben poco,
    anche se nel mio piccolo lo faccio ed
    è questo quello che conta. Ma io non
    sono un fan della morrissette. Se cominci a
    rompere le scatoline a chi te li da i soldi,
    forse le cose cambiano... Se fossi un fans,
    parlerei del fatto con tutti quelli che
    hanno idee simili alle mie (su internet,
    ovviamente, e i gruppi di discussione ce ne
    sono). Forse loro possono fare qualcosa in
    termini di vendite, o sbaglio?dipende sempre da quanti siete e da che eta' avete.

    Anche qua... non capisco come sia collegata
    la risposta a quello che hai quotato... la
    logica non è per tutti?e' soggettiva anche quella, evidentemente.
    Non è assolutamente vero. Come puoi
    dire che le due cose sono legate? Un conto
    è il lato professionale della musica,
    un conto quello artistico! Uno può
    essere un bravissimo professionista, suonare
    da dio, avere una voce incredibile,
    comportarsi da professionista pure ai
    concerti etc. e aver dato pochissimo dal
    lato artistico. Altri possono non aver mai
    guadaganto una mazza dalle loro opere e aver
    però dato un contributo artistico
    incredibile. certo, ma siccome l'arte della morisette e' legata anche al guadagno altrimenti non campa, siamo di nuovo punto e d'accapo.
    Se vedi l'arte solamente come qualcosa da
    vendere non hai capito una mazza. L'arte
    è in quanto tale, non in quanto
    venduta.si ma senza soldini non campa neanche l'artista e ti tieni beyonce' la minogue e la gentaglia come loro che non vale un c***o.
    No, non è ipocrisia e nemmeno
    inferiorità mentale. Nella maniera
    più assoluta. E non parlo di fare
    azioni illegali per sabotare, parlo di
    epsriemere a voce alta le proprie opinioni.
    O me lo vuoi negare?allora non usare la parola sabotaggio.
    No, semplicemente notavo che questo modo di
    rispondere è tipico dell'infanzia....anche il tuo secondo me, e si ricade nel soggettivismo.
    Noti una certa similitudine?chiamala come vuoi ma come te anche io ho le mie ragioni per definire le tue risposte come tali.
    Specchio riflesso!se ti diverte, fai pure. il riso fa bene alla salute e allunga la vita.:)
    Io non me lo rodo (veramente non so nemmeno
    perché perdo il mio tempo a
    rispondere qui... questa è una
    contraddizione) e semplicemente faccio il
    consumatore attivo, lo faccio con la musica
    come in ogni altro campo: se un prodotto non
    mi va per vari motivi, non lo acquisto e lo
    sconsiglio il più possibile.
    Nonostante il tuo parere (sbagliato) che
    questo sia reatoaridagli. i sabotaggi sono reati. se tu poi usi certi termini solo per fare polemica quando te lo si fa notare, allora buonanotte.
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo


    La legge tutela un sacco di cose. Solo
    che

    bisognerebbe avere un minimo di buon
    senso,

    e questa è una questione da
    adulti.
    non mi starai dicendo che la legge non sia
    fatta col buonsenso e da adulti, spero...No, assolutamente. Però spero tu mi dia ragione su questi fatti:- E' possibile esprimere pareri negativi su una legge- Sono poche le leggi che vengono applicate in modo sistematico e che vengono *sempre* applicate alla letteraDa cui si può evincere che la legge va applicata con il buon senso.
    qui' non si tratta di chi frigna o no ma di
    una infrazione e relativa sanzione.
    non ci vedo una grinza.Parita da una denuncia della signora Alanis. Tu hai mai citato in giudizio tutti quelli che ti hanno insultato in vita tua? No? Perché, visto che esiste la legge fatta appositamente? Forse per una questione di buon senso?Forse che se incominciassi a citare in giudizio la gente ogni volta che uno ti dice "povero sciocco" non sembreresti uno che frigna?
    ma vediamo quanto caleranno queste
    vendite... certo non perche' a 4 o 5 amici
    tu vai a dire che ti sta sulle palline!
    gli artisti calano le vendite se ci sono
    altri problemi.Beh, è vero. Se io comincio a dire che mi sta sulle scatoline faccio ben poco, anche se nel mio piccolo lo faccio ed è questo quello che conta. Ma io non sono un fan della morrissette. Se cominci a rompere le scatoline a chi te li da i soldi, forse le cose cambiano... Se fossi un fans, parlerei del fatto con tutti quelli che hanno idee simili alle mie (su internet, ovviamente, e i gruppi di discussione ce ne sono). Forse loro possono fare qualcosa in termini di vendite, o sbaglio?

    Sbagliato target (ps non sono nemmeno
    uno

    studentello, che sarà
    sicuramente il

    tuo prossimo target).

    spiacente, lavoro e mi sudo i miei guadagni
    e sono contento se anche gli altri
    guadagnano facendo bene il proprio lavoro.Anche qua... non capisco come sia collegata la risposta a quello che hai quotato... la logica non è per tutti?

    Si, il suo lavoro

    sarà annche molto curato,
    sicuramente

    professionale. Non per questo puoi
    rompermi

    i c****i se faccio un giudizio di tipo

    ARTISTICO. Forse tu confondi il lato

    professionale con quello artistico.
    vanno a braccetto, quando non si parla di
    hobby (e torniamo sullo stesso punto di
    prima dove negavi di pensare si tratti di un
    hobby)Non è assolutamente vero. Come puoi dire che le due cose sono legate? Un conto è il lato professionale della musica, un conto quello artistico! Uno può essere un bravissimo professionista, suonare da dio, avere una voce incredibile, comportarsi da professionista pure ai concerti etc. e aver dato pochissimo dal lato artistico. Altri possono non aver mai guadaganto una mazza dalle loro opere e aver però dato un contributo artistico incredibile. Se vedi l'arte solamente come qualcosa da vendere non hai capito una mazza. L'arte è in quanto tale, non in quanto venduta.

    Infatti cerco di sostenerli. Se ho
    deciso di

    "sabotare" (parola grossa) la
    morrissette

    non è certo per una questione di

    soldi suoi, non sono così
    ipocrita,

    QUALSIASI tentativo di sabotaggio e' pura
    ipocrisia e inferiorita' mentale.No, non è ipocrisia e nemmeno inferiorità mentale. Nella maniera più assoluta. E non parlo di fare azioni illegali per sabotare, parlo di epsriemere a voce alta le proprie opinioni. O me lo vuoi negare?

    Specchio riflesso? Poi dai a me

    dell'infantile?
    volevi affermassi il contrario? non sono
    abituato a dire il contrario di quello che
    penso. dovessi mai cambiare idea ti faro' un
    fischio per farti contento.
    No, semplicemente notavo che questo modo di rispondere è tipico dell'infanzia...."Sei idiota""Specchio riflesso!""Fai reotrica""Mai quanto te"Noti una certa similitudine?

    Opps.. guardalo qua il target due! Come
    sei

    prevedibile.... ritenta, sarai
    più

    fortunato
    e' vecchia come battuta... (sbadiglio)Specchio riflesso!
    mi sembra che tu te lo roda sabotando. io
    non saboto nessuno e dormo tranquillo.Io non me lo rodo (veramente non so nemmeno perché perdo il mio tempo a rispondere qui... questa è una contraddizione) e semplicemente faccio il consumatore attivo, lo faccio con la musica come in ogni altro campo: se un prodotto non mi va per vari motivi, non lo acquisto e lo sconsiglio il più possibile. Nonostante il tuo parere (sbagliato) che questo sia reato
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    Quindi Van Gogh non produceva arte
    perché non guadagnava? Forse che
    l'arte e i soldi sono due concetti non
    correlati?mi risulta che i tepi siano "leggermente cambiati", non so se te ne sei accorto... Ma la tua mente forse questo non
    lo può capire, se pensi che esista
    l'equazione arte = soldi. purtroppo oggi senza soldi non si vive. molto tempo fa esisteva anche il baratto ma suppongo sia ampiamente in disuso.
    Per di più:
    i dischi sono un prodotto commerciale e non
    sono necessariamente arte.qui' tocchi un altro tasto. che la maggior parte delle produzioni abbia poco a che vedere con l'arte e' fuori discussione anche per me.

    Chi divaga? Capisci cosa vuol dire
    "premessa"? c'entra poco col discorso, in questo caso.
    Infatti, io non chiedevo chiacchiere, come
    tu stesso hai appena affermato. Parlavo di
    studi seri, che al momento non esistono. non esisteranno sui giornali ma credo che chi si occupa di distribuzione dischi sappia a quanto certi numeri ammontino.
    Era per farti un esempio di qualcosa che non
    mi garba. Prendi il vocabolario, scoprirai
    che non coincide con il concetto di
    legalità.ma non c'entra un cavolo. trova almeno paragoni che abbiano in comune il tipo di illegalita'.

    Questa me la segno. E' magnifica! Secondo te
    esprimere il proprio parere negativo su di
    un prodotto è reato? imparare a leggere? parlavo di SABOTAGGIO, quello che tu hai menzionato, non io.
    LOL :) Dovranno
    stare attente le riviste a non pubblicare
    recensioni sfavorevoli, che altrimenti
    arriva l'omino SIAE e li fa chiudere.siae? credo che con la morisette non c'entri molto, come non c'entra neppure con la sanziona applicata al tipo in questione.

    per me chiunque infranga la legge e'
    giusto

    che paghi.

    Uhm... mi sfugge cosa abbia a che fare la
    risposta con la parte quotata... se divaghi non e' colpa mia.
    Con i sabotaggi? Ma cosa vuol dire questo?
    Che io non posso esprimere i miei giudizi?giudizio e' un conto, cercare di ostacolare l'attivita' commerciale e' un altro.
    Che io non posso sconsigliare alle persone
    di comprare un certo prodotto? Siamo
    impazziti? Così ci si muove e si fa
    si che le cose cambino! allora esprimiti meglio. da come ti sei spiegato sembra volessi iniziare una campagna anti-morisette per questa stronzata, manco la multa l'avessero fatta a te...
    Non mi aggrada la
    legge fatta dal partito pinco pallino?
    Voterò un partito che ha idee opposte
    per quella legge e farò loro
    pubblicità. Non mi aggrada (leggi
    bene: aggrada) il comportamento dell'artista
    Mario Rossi? Non compro i suoi dischi e
    sconisglio caldamente a tutti di non
    comprarli per questo e quest'altro motivo.
    Tu vuoi impedire questo? Vuoi il fascismo?ma che mi frega cosa fai!tu hai usato paroloni e adesso te li rimangi!
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    ma come ragioni? ok facciamo il punto come
    se spiegassi ad un bambino di 5 anni: per
    fare un disco di buona fattura devi suonare
    per mesi. se dalle 9 alle 5 lavori in
    ufficio per produrre arte e non guadagnare,
    ti ci vogliono ANNI.
    quindi per produrre arte devi anche
    guadagnare, altrimenti ti dedichi a un
    hobby.
    e' chiaro?Quindi Van Gogh non produceva arte perché non guadagnava? Forse che l'arte e i soldi sono due concetti non correlati? Ma la tua mente forse questo non lo può capire, se pensi che esista l'equazione arte = soldi. Per di più: i dischi sono un prodotto commerciale e non sono necessariamente arte.



    Scusa se non l'hai capito, ma era una

    premessa al successivo ragionamento.
    Vuoi

    forse contestare il diritto di qualcuno
    a

    non comprare?
    non e' quello il motivo della sanzione, non
    divagare.Chi divaga? Capisci cosa vuol dire "premessa"?

    Che numeri? Nessuno ha ancora fatto uno

    studio (parlo di studi seri, non

    chiacchiere) che dimostri che la
    diminuzione

    di dischi venduti ha come causa il p2p.
    O

    forse credi che se due fenomeni si

    presentano contemporaneamente allora uno

    è causa dell'altro?
    io fossi in te mi farei qualche
    chiacchieratina con un distributore, tanto
    per capire come funzionano le cose.
    Infatti, io non chiedevo chiacchiere, come tu stesso hai appena affermato. Parlavo di studi seri, che al momento non esistono.

    Non mi garba una ditta

    perché sfrutta il lavoro
    minorile?
    ma che c'entra il lavoro minorile?
    qua' di illegale ci sta solo l'abuso di
    alcune registrazioni e basta.Era per farti un esempio di qualcosa che non mi garba. Prendi il vocabolario, scoprirai che non coincide con il concetto di legalità.

    lo impedisce. Rimane un mio diritto

    però fare il possibile per far

    cambiare questa situazione.
    ti ricordo che se non compri dischi di
    chicchessia non e' reato, fare sabotaggio
    potrebbe esserlo. poi fai come ti pare, io
    dormo tranquilo lo stesso.Questa me la segno. E' magnifica! Secondo te esprimere il proprio parere negativo su di un prodotto è reato? LOL :) Dovranno stare attente le riviste a non pubblicare recensioni sfavorevoli, che altrimenti arriva l'omino SIAE e li fa chiudere.

    Peccato che non sei un artiista famoso
    se no

    mi piacerebbe chiederti di fare questa

    prova: da domani comincia a inneggiare
    al

    nazismo, sputare in faccia alla gente,

    insultare i tuoi fans e mandare tutti a

    cagare. Poi vediamo se è una

    stronzata e quindi vendi uguale oppure
    le

    vendite incominciano a calare.
    non sono ne artista ne famoso, lavoro
    guadagno e spendo come tutti (o quasi).

    per me chiunque infranga la legge e' giusto
    che paghi.Uhm... mi sfugge cosa abbia a che fare la risposta con la parte quotata...
    se sei davvero tanto MATURO e davvero credi
    a cio' che dici, interpella altra gente e
    muoviti afffinche' si cambino le normative.
    questo puoi fare, perche' la legge sia piu'
    tollerante verso certe iniziative.
    ma con i sabotaggi al torto ci passi TU.Con i sabotaggi? Ma cosa vuol dire questo? Che io non posso esprimere i miei giudizi? Che io non posso sconsigliare alle persone di comprare un certo prodotto? Siamo impazziti? Così ci si muove e si fa si che le cose cambino! Non mi aggrada la legge fatta dal partito pinco pallino? Voterò un partito che ha idee opposte per quella legge e farò loro pubblicità. Non mi aggrada (leggi bene: aggrada) il comportamento dell'artista Mario Rossi? Non compro i suoi dischi e sconisglio caldamente a tutti di non comprarli per questo e quest'altro motivo.Tu vuoi impedire questo? Vuoi il fascismo?
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    Ho mai detto questo?
    Comunque ti faccio notare una cosa (visto
    che dici che l'artista suona per far soldi):
    lo scopo di un artista è produrre
    ARTE (da cui la parola), non è
    produrre musica per far soldi. Se le due
    cose coincidono, ben venga, ma possono
    benissimo non concidere a casa mia...ma come ragioni? ok facciamo il punto come se spiegassi ad un bambino di 5 anni: per fare un disco di buona fattura devi suonare per mesi. se dalle 9 alle 5 lavori in ufficio per produrre arte e non guadagnare, ti ci vogliono ANNI.quindi per produrre arte devi anche guadagnare, altrimenti ti dedichi a un hobby.e' chiaro?

    Scusa se non l'hai capito, ma era una
    premessa al successivo ragionamento. Vuoi
    forse contestare il diritto di qualcuno a
    non comprare?non e' quello il motivo della sanzione, non divagare.


    tu ma non gogliaia di persone che

    continuano. i numeri parlano.

    Che numeri? Nessuno ha ancora fatto uno
    studio (parlo di studi seri, non
    chiacchiere) che dimostri che la diminuzione
    di dischi venduti ha come causa il p2p. O
    forse credi che se due fenomeni si
    presentano contemporaneamente allora uno
    è causa dell'altro?io fossi in te mi farei qualche chiacchieratina con un distributore, tanto per capire come funzionano le cose.
    Secondo me fa male, punti di vista. Per
    questo farò pubblicità
    negativa. E rispondo qua anche al fatto che
    definisci INFANTILE fare pubblicità
    negativa: è invece un modo MATURO di
    acquistare e di far valere i propri diritti
    di consumatore. Non mi garba una ditta
    perché sfrutta il lavoro minorile?ma che c'entra il lavoro minorile?qua' di illegale ci sta solo l'abuso di alcune registrazioni e basta.
    Non compro, faccio pubblcità negativa
    e se nessuno comprerà più i
    prodotti di quella ditta fino a che non
    cambia politica, avrò ottenuto il mio
    scopo. Non mi garba che la morissette
    denunci i suoi fans? Non compro dischi della
    signorina, faccio pubblicità negativa
    sperando che riveda le sue idee. Lei difende
    i suoi diritti, bene, si accomodi, nessuno
    lo impedisce. Rimane un mio diritto
    però fare il possibile per far
    cambiare questa situazione.ti ricordo che se non compri dischi di chicchessia non e' reato, fare sabotaggio potrebbe esserlo. poi fai come ti pare, io dormo tranquilo lo stesso.
    Peccato che non sei un artiista famoso se no
    mi piacerebbe chiederti di fare questa
    prova: da domani comincia a inneggiare al
    nazismo, sputare in faccia alla gente,
    insultare i tuoi fans e mandare tutti a
    cagare. Poi vediamo se è una
    stronzata e quindi vendi uguale oppure le
    vendite incominciano a calare.non sono ne artista ne famoso, lavoro guadagno e spendo come tutti (o quasi).per me chiunque infranga la legge e' giusto che paghi.se sei davvero tanto MATURO e davvero credi a cio' che dici, interpella altra gente e muoviti afffinche' si cambino le normative.questo puoi fare, perche' la legge sia piu' tollerante verso certe iniziative.ma con i sabotaggi al torto ci passi TU.
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    La legge tutela un sacco di cose. Solo che
    bisognerebbe avere un minimo di buon senso,
    e questa è una questione da adulti.non mi starai dicendo che la legge non sia fatta col buonsenso e da adulti, spero...
    Se Alanis frigna se la fotografano ai
    concerti o perché regsitrano un suo
    concerto con suono modello rutto, libera di
    farlo. Non mi sembra che però stia
    usando il buon senso. Non a caso i gruppi e
    i canatautori dotati di maggior buon senso
    sono FELICI dello scambio dei BOOTLEG (ed
    hanno capito che è un modo per
    ottenere maggior fedeltà dai proprio
    fans e per vendere un maggior numero di
    dischi originali)qui' non si tratta di chi frigna o no ma di una infrazione e relativa sanzione.non ci vedo una grinza.



    Se la nostra bella Alanis vuole

    bastonare


    queste persone perché si

    scambiavano


    un bootleg dalla pessima

    qualità, che


    faccia pure. Non si lamenti se poi
    le


    vendite calano, però.ma vediamo quanto caleranno queste vendite... certo non perche' a 4 o 5 amici tu vai a dire che ti sta sulle palline!gli artisti calano le vendite se ci sono altri problemi.


    che stronzata (bis)

    Vedi risposta più soprafatto e ribadisco


    Sbagliato target (ps non sono nemmeno uno
    studentello, che sarà sicuramente il
    tuo prossimo target). spiacente, lavoro e mi sudo i miei guadagni e sono contento se anche gli altri guadagnano facendo bene il proprio lavoro.
    Si, il suo lavoro
    sarà annche molto curato, sicuramente
    professionale. Non per questo puoi rompermi
    i c****i se faccio un giudizio di tipo
    ARTISTICO. Forse tu confondi il lato
    professionale con quello artistico. vanno a braccetto, quando non si parla di hobby (e torniamo sullo stesso punto di prima dove negavi di pensare si tratti di un hobby)
    Ma sei suo marito che se do dell'artistucola
    da due soldi alla povera alanis offendo
    anche te? E cmq non fare l'offeso, suvvia. ma leggi con gli occhi o col c**o?ho detto che offendi la gente che lavora con certe affermazioni, non mi sembra di averla messa sul personale.parli di buonsenso ma dove stia il tuo e' ancora un mistero...
    Infatti cerco di sostenerli. Se ho deciso di
    "sabotare" (parola grossa) la morrissette
    non è certo per una questione di
    soldi suoi, non sono così ipocrita,QUALSIASI tentativo di sabotaggio e' pura ipocrisia e inferiorita' mentale.
    ma di COMPORTAMENTO. E le tasche gonfie
    erano rispetto alle sue capacità
    artistiche, non in relazione alle mie tasche
    o in valore assoluto. Se poi tu la giudichi
    un genio della musica, ok, per te
    avrà le tasche piene al punto giusto.mai detto che sia un genio, non e' neppure tra i miei artisti preferiti, ma cio' non toglie che certi ragionamenti mi stuano sul colon.
    Specchio riflesso? Poi dai a me
    dell'infantile?volevi affermassi il contrario? non sono abituato a dire il contrario di quello che penso. dovessi mai cambiare idea ti faro' un fischio per farti contento.
    Opps.. guardalo qua il target due! Come sei
    prevedibile.... ritenta, sarai più
    fortunatoe' vecchia come battuta... (sbadiglio)
    Ci sono già, grazie. Tu? Speri di
    fare i soldi facendo valere i diritti
    d'autore sui tuoi dischi?ho forse detto che faccio dischi? ho detto che pago i dischi degli altri e elencato i motivi.
    Buona fortuna
    anche a te. Altrimenti fai il tuo lavoro e
    non rodeti il fegato se per oggi Alanis ha
    guadagnato meno del solito... capita, a
    volta ci sono giorni positivi, a volte
    negativimi sembra che tu te lo roda sabotando. io non saboto nessuno e dormo tranquillo.
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.


    Collezionano qualsiasi performance del
    loro

    musicista preferito, vanno a vedere i

    concerti, etc. DANNO DA VIVERE al
    musicista,

    che dovrebbe essere grato di avere
    persone

    così, che lo pagano e lo
    apprezzano.
    lo e' lo e'
    ma non per questo se la legge tutela la
    diffusione anche dei bootleg, se ne
    dovrebbero fregare per la gloria!
    se parliamo da adulti facciamolo altrimenti
    avvisami.La legge tutela un sacco di cose. Solo che bisognerebbe avere un minimo di buon senso, e questa è una questione da adulti. Se Alanis frigna se la fotografano ai concerti o perché regsitrano un suo concerto con suono modello rutto, libera di farlo. Non mi sembra che però stia usando il buon senso. Non a caso i gruppi e i canatautori dotati di maggior buon senso sono FELICI dello scambio dei BOOTLEG (ed hanno capito che è un modo per ottenere maggior fedeltà dai proprio fans e per vendere un maggior numero di dischi originali)

    Se la nostra bella Alanis vuole
    bastonare

    queste persone perché si
    scambiavano

    un bootleg dalla pessima
    qualità, che

    faccia pure. Non si lamenti se poi le

    vendite calano, però.
    che stronzata (bis)Vedi risposta più sopra



    Se un fan si fa una



    foto di questa artistucola da
    due

    soldi
    ... artistucola da due soldi? non ho bisogno
    di essere un suo fan per dire che invece e'
    in gamba e fa bene il suo lavoro.
    parli come un "lavoratore ministeriale" (tra
    virgolette) che prende 4 soldi per scaldare
    una scrivania...Sbagliato target (ps non sono nemmeno uno studentello, che sarà sicuramente il tuo prossimo target). Si, il suo lavoro sarà annche molto curato, sicuramente professionale. Non per questo puoi rompermi i c****i se faccio un giudizio di tipo ARTISTICO. Forse tu confondi il lato professionale con quello artistico.

    Poverina, ho offeso la povera Alanis...
    poverino prego.
    hai offeso non una persona ma tutte le
    persone che come lei lavorano invece di
    scaldare il banco.Ma sei suo marito che se do dell'artistucola da due soldi alla povera alanis offendo anche te? E cmq non fare l'offeso, suvvia.

    dannazione, potrebbe piangere per
    questo.

    No, non è per una questione che
    io

    sono morto di fame, il discorso
    è che

    vedo in giro un sacco di artisti morti
    di

    fame che scrivono canzoni più

    interessanti di quelli della Morissette.

    e cosa c'entra? allora sostieni loro ma non
    rompere le scatole a chi come lei ha afuto
    bravura e FORTUNA ad essere dove e'. ma
    ricordati che non e' sabotando chi sta
    meglio che aiuti ad emergere chi sta peggio.Infatti cerco di sostenerli. Se ho deciso di "sabotare" (parola grossa) la morrissette non è certo per una questione di soldi suoi, non sono così ipocrita, ma di COMPORTAMENTO. E le tasche gonfie erano rispetto alle sue capacità artistiche, non in relazione alle mie tasche o in valore assoluto. Se poi tu la giudichi un genio della musica, ok, per te avrà le tasche piene al punto giusto.
    Io

    la coscienza me la esamino spesso, cmq,

    grazie per la buona prova di retorica.
    stavo per ringraziarti della stessa cosa.Specchio riflesso? Poi dai a me dell'infantile?

    Che sofferenza... tutto questo sudore,

    potrebbero morirne.

    Fai per caso parte del casting di Amici?
    tu sembri uno che legge i giornaletti delle
    ragazzine semmai.
    parli di artisti che si rendono odiosi, di
    parlare male di loro.. come a scuola.... si
    vede che ci vai ancora e forse ancora per
    molto...Opps.. guardalo qua il target due! Come sei prevedibile.... ritenta, sarai più fortunato
    in bocca al lupo per quando entrerai nel
    mondo del lavoro.Ci sono già, grazie. Tu? Speri di fare i soldi facendo valere i diritti d'autore sui tuoi dischi? Buona fortuna anche a te. Altrimenti fai il tuo lavoro e non rodeti il fegato se per oggi Alanis ha guadagnato meno del solito... capita, a volta ci sono giorni positivi, a volte negativi
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    Perché mi metti in bocca parole
    che

    non ho detto? Chi ha detto che lo
    considero

    un hobby?
    quello che esponi. parli come se gli artisti
    suonino solo per i fans e non per soldi.Ho mai detto questo? Comunque ti faccio notare una cosa (visto che dici che l'artista suona per far soldi): lo scopo di un artista è produrre ARTE (da cui la parola), non è produrre musica per far soldi. Se le due cose coincidono, ben venga, ma possono benissimo non concidere a casa mia...

    Mica è obbligatorio pagare un

    artista. Non esiste nessun canone,
    nessuna

    tassa (scusa, quella si: sui cd che
    vergini

    che compri, anche se ci devi
    masterizzare il

    TUO lavoro) che mi obbliga a dare dei
    soldi

    ad un artista. Ergo: se un artista non
    mi

    garba, NON compro i suoi dischi.
    cosa c'entra? se accetti di divulgare il suo
    materiale devi pagare e basta. il processo
    non si e' fatto a una persona perche' non
    gli piace la morissette e non ha comprato i
    suoi dischi ma perche' qualcuno si e' preso
    la briga di distribuire materiale suo senza
    autorizzazione. e' la legge ed e' anche
    etica.Scusa se non l'hai capito, ma era una premessa al successivo ragionamento. Vuoi forse contestare il diritto di qualcuno a non comprare?
    E' quello

    che sto facendo da qualche anno a questa

    parte. Non venrimi a dire: si ma tu
    rubi con

    il p2p. No, non è vero, da
    quando ho

    smesso di comprare qualche anno fa ho
    smesso

    di scaricare.
    tu ma non gogliaia di persone che
    continuano. i numeri parlano.Che numeri? Nessuno ha ancora fatto uno studio (parlo di studi seri, non chiacchiere) che dimostri che la diminuzione di dischi venduti ha come causa il p2p. O forse credi che se due fenomeni si presentano contemporaneamente allora uno è causa dell'altro?
    Prima ti assicuro che di CD ne

    compravo molti, spesso mi scaricavo un
    paio

    di canzoni di un cd e poi, se mi
    piacevano,

    compravo lo stesso (e così ho

    scoperto un sacco di gruppi
    semisconosciuti

    che non vengono mai tramsessi su mtv o
    sulle

    radio, se non a orari impossibili). Non

    solo, quando possibile faccio

    pubblicità negativa nei confronti

    degli artisti che ritengo si comportino

    peggio (tra cui adesso
    aggiungerò la

    morissette).
    sai che roba. difende i suoi diritti e fa
    bene, secondo me.Secondo me fa male, punti di vista. Per questo farò pubblicità negativa. E rispondo qua anche al fatto che definisci INFANTILE fare pubblicità negativa: è invece un modo MATURO di acquistare e di far valere i propri diritti di consumatore. Non mi garba una ditta perché sfrutta il lavoro minorile? Non compro, faccio pubblcità negativa e se nessuno comprerà più i prodotti di quella ditta fino a che non cambia politica, avrò ottenuto il mio scopo. Non mi garba che la morissette denunci i suoi fans? Non compro dischi della signorina, faccio pubblicità negativa sperando che riveda le sue idee. Lei difende i suoi diritti, bene, si accomodi, nessuno lo impedisce. Rimane un mio diritto però fare il possibile per far cambiare questa situazione.

    Quindi il punto è questo: un
    artista

    viene pagato se vende! Se si rende
    odioso a

    chi i suoi dischi li compra vende ben
    poco!
    che stronzata.Peccato che non sei un artiista famoso se no mi piacerebbe chiederti di fare questa prova: da domani comincia a inneggiare al nazismo, sputare in faccia alla gente, insultare i tuoi fans e mandare tutti a cagare. Poi vediamo se è una stronzata e quindi vendi uguale oppure le vendite incominciano a calare.

    Collezionano qualsiasi performance del
    loro

    musicista preferito, vanno a vedere i

    concerti, etc. DANNO DA VIVERE al
    musicista,

    che dovrebbe essere grato di avere
    persone

    così, che lo pagano e lo
    apprezzano.
    lo e' lo e'
    ma non per questo se la legge tutela la
    diffusione anche dei bootleg, se ne
    dovrebbero fregare per la gloria!
    se parliamo da adulti facciamolo altrimenti
    avvisami.La legge tutela un sacco di cose. Solo che bisognerebbe avere un minimo di buon senso, e questa è una questione da adulti. Se Alanis frigna se la fotografano ai concerti o perché regsitrano un suo concerto con suono modello rutto, libera di farlo. Non mi sembra che però stia usando il buon senso. Non a caso i gruppi e i canatautori dotati di maggior buon senso sono FELICI dello scambio dei BOOTLEG (ed hanno capito che è un modo per ottenere maggior fedeltà dai proprio fans e per vendere un maggior numero di dischi originali)

    Se la nostra bella Alanis vuole
    bastonare

    queste persone perché si
    scambiavano

    un bootleg dalla pessima
    qualità, che

    faccia pure. Non si lamenti se poi le

    vendite calano, però.
    che stronzata (bis)Vedi risposta più sopra



    Se un fan si fa una



    foto di questa artistucola da
    due

    soldi
    ... artistucola da due soldi? non ho bisogno
    di essere un suo fan per dire che invece e'
    in gamba e fa bene il suo lavoro.
    parli come un "lavoratore ministeriale" (tra
    virgolette) che prende 4 soldi per scaldare
    una scrivania...Sbagliato target (ps non sono nemmeno uno studentello, che sarà sicuramente il tuo prossimo target). Si, il suo lavoro sarà annche molto curato, sicuramente professionale. Non per questo puoi rompermi i c****i se faccio un giudizio di tipo ARTISTICO. Forse tu confondi il lato professionale con quello artistico.

    Poverina, ho offeso la povera Alanis...
    poverino prego.
    hai offeso non una persona ma tutte le
    persone che come lei lavorano invece di
    scaldare il banco.Ma sei suo marito che se do dell'artistucola da due soldi alla povera alanis offendo anche te? E cmq non fare l'offeso, suvvia.

    dannazione, potrebbe piangere per
    questo.

    No, non è per una questione che
    io

    sono morto di fame, il discorso
    è che

    vedo in giro un sacco di artisti morti
    di

    fame che scrivono canzoni più

    interessanti di quelli della Morissette.Continua...
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    Se non lo condividi mi rispondi dove
    è fallace, mi sembra chiaro il
    concetto...infatti, leggi di seguito e trovi tutte le risposte che vuoi
    Perché mi metti in bocca parole che
    non ho detto? Chi ha detto che lo considero
    un hobby?quello che esponi. parli come se gli artisti suonino solo per i fans e non per soldi.
    Mica è obbligatorio pagare un
    artista. Non esiste nessun canone, nessuna
    tassa (scusa, quella si: sui cd che vergini
    che compri, anche se ci devi masterizzare il
    TUO lavoro) che mi obbliga a dare dei soldi
    ad un artista. Ergo: se un artista non mi
    garba, NON compro i suoi dischi. cosa c'entra? se accetti di divulgare il suo materiale devi pagare e basta. il processo non si e' fatto a una persona perche' non gli piace la morissette e non ha comprato i suoi dischi ma perche' qualcuno si e' preso la briga di distribuire materiale suo senza autorizzazione. e' la legge ed e' anche etica.E' quello
    che sto facendo da qualche anno a questa
    parte. Non venrimi a dire: si ma tu rubi con
    il p2p. No, non è vero, da quando ho
    smesso di comprare qualche anno fa ho smesso
    di scaricare. tu ma non gogliaia di persone che continuano. i numeri parlano.Prima ti assicuro che di CD ne
    compravo molti, spesso mi scaricavo un paio
    di canzoni di un cd e poi, se mi piacevano,
    compravo lo stesso (e così ho
    scoperto un sacco di gruppi semisconosciuti
    che non vengono mai tramsessi su mtv o sulle
    radio, se non a orari impossibili). Non
    solo, quando possibile faccio
    pubblicità negativa nei confronti
    degli artisti che ritengo si comportino
    peggio (tra cui adesso aggiungerò la
    morissette).sai che roba. difende i suoi diritti e fa bene, secondo me.
    Quindi il punto è questo: un artista
    viene pagato se vende! Se si rende odioso a
    chi i suoi dischi li compra vende ben poco!che stronzata.
    Poverini, sempre colpa del P2P... no, e' colpa di chi ne ABUSA!
    Parlavo di fans, guarda bene. Per esperienza
    diretta i fans hanno sempre, se non tutti,
    quasi tutti i cd dei loro artisti ORIGINALI,
    ci tengono a questo, anzi, spesso hanno le
    copie a tiratura limitata o i live in
    timbuctù che nessun'altro compra. si certo...
    Collezionano qualsiasi performance del loro
    musicista preferito, vanno a vedere i
    concerti, etc. DANNO DA VIVERE al musicista,
    che dovrebbe essere grato di avere persone
    così, che lo pagano e lo apprezzano.lo e' lo e'ma non per questo se la legge tutela la diffusione anche dei bootleg, se ne dovrebbero fregare per la gloria!se parliamo da adulti facciamolo altrimenti avvisami.
    Se la nostra bella Alanis vuole bastonare
    queste persone perché si scambiavano
    un bootleg dalla pessima qualità, che
    faccia pure. Non si lamenti se poi le
    vendite calano, però.che stronzata (bis)




    Se un fan si fa una


    foto di questa artistucola da due
    soldi... artistucola da due soldi? non ho bisogno di essere un suo fan per dire che invece e' in gamba e fa bene il suo lavoro.parli come un "lavoratore ministeriale" (tra virgolette) che prende 4 soldi per scaldare una scrivania...
    Ma basta, mi sembrano i discorsi da
    funzionario SIAE. Non sarai mica uno di
    loro?lungi da me. sono solo una persona che apprezza che il lavoro sia remunerato, di qualsiasi natura sia.
    Poverina, ho offeso la povera Alanis...poverino prego.hai offeso non una persona ma tutte le persone che come lei lavorano invece di scaldare il banco.
    dannazione, potrebbe piangere per questo.
    No, non è per una questione che io
    sono morto di fame, il discorso è che
    vedo in giro un sacco di artisti morti di
    fame che scrivono canzoni più
    interessanti di quelli della Morissette.e cosa c'entra? allora sostieni loro ma non rompere le scatole a chi come lei ha afuto bravura e FORTUNA ad essere dove e'. ma ricordati che non e' sabotando chi sta meglio che aiuti ad emergere chi sta peggio. Io
    la coscienza me la esamino spesso, cmq,
    grazie per la buona prova di retorica.stavo per ringraziarti della stessa cosa.
    Che sofferenza... tutto questo sudore,
    potrebbero morirne.
    Fai per caso parte del casting di Amici?tu sembri uno che legge i giornaletti delle ragazzine semmai.parli di artisti che si rendono odiosi, di parlare male di loro.. come a scuola.... si vede che ci vai ancora e forse ancora per molto...in bocca al lupo per quando entrerai nel mondo del lavoro.
  • Anonimo scrive:
    Re: alanis baffan...
    - Scritto da: Anonimo
    se tutti ragionassimo come te non si
    ascolterebbe + musica visto ke lase tutti ragionassimo come te invece ascolteremmo solo take that e five...ragionare... facciamolo più spesso e scriviamolo di meno...
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    Comunque non mi hai saputo rispondere a

    questo ragionamento:
    se non lo condivido come faccio a seguirlo?
    Se non lo condividi mi rispondi dove è fallace, mi sembra chiaro il concetto...

    Un artista vive di immagine, giusto?
    non solo: l'immagine e' una delle tante
    componenti del suo LAVORO (perche' stiamo
    parlando di un lavoro e non di un hobby come
    a volte sembra di capire da come esponi le
    cose)Perché mi metti in bocca parole che non ho detto? Chi ha detto che lo considero un hobby?

    Ora, se

    questo artista si rende talmente odioso
    ai

    suoi fans (che sono quelli che comprano
    i

    suoi dischi) a causa di questi

    comportamenti, come crede di poter

    guadagnare?
    ma che stronzata e'?
    e' un LAVORO e come tutti i LAVORI si
    pagano. puntoMica è obbligatorio pagare un artista. Non esiste nessun canone, nessuna tassa (scusa, quella si: sui cd che vergini che compri, anche se ci devi masterizzare il TUO lavoro) che mi obbliga a dare dei soldi ad un artista. Ergo: se un artista non mi garba, NON compro i suoi dischi. E' quello che sto facendo da qualche anno a questa parte. Non venrimi a dire: si ma tu rubi con il p2p. No, non è vero, da quando ho smesso di comprare qualche anno fa ho smesso di scaricare. Prima ti assicuro che di CD ne compravo molti, spesso mi scaricavo un paio di canzoni di un cd e poi, se mi piacevano, compravo lo stesso (e così ho scoperto un sacco di gruppi semisconosciuti che non vengono mai tramsessi su mtv o sulle radio, se non a orari impossibili). Non solo, quando possibile faccio pubblicità negativa nei confronti degli artisti che ritengo si comportino peggio (tra cui adesso aggiungerò la morissette).Quindi il punto è questo: un artista viene pagato se vende! Se si rende odioso a chi i suoi dischi li compra vende ben poco!

    Forse non hai capito che i fans
    COMPRANO i

    dischi della morissette.
    mi sembra che ultimamente con queste cavolo
    di P2P si stia regalando un po' tanto... non
    fare il finto tonto.le vendite sono
    numericamente calate per TUTTI gli atristi
    negli ultimi anni, parola dei distributori
    che oltre a rubare troppi soldi sanno anche
    quanto gli artisti vendono davvero, a
    discapito delle cazzate che leggete sui
    giornali.Poverini, sempre colpa del P2P... Parlavo di fans, guarda bene. Per esperienza diretta i fans hanno sempre, se non tutti, quasi tutti i cd dei loro artisti ORIGINALI, ci tengono a questo, anzi, spesso hanno le copie a tiratura limitata o i live in timbuctù che nessun'altro compra. Collezionano qualsiasi performance del loro musicista preferito, vanno a vedere i concerti, etc. DANNO DA VIVERE al musicista, che dovrebbe essere grato di avere persone così, che lo pagano e lo apprezzano. Se la nostra bella Alanis vuole bastonare queste persone perché si scambiavano un bootleg dalla pessima qualità, che faccia pure. Non si lamenti se poi le vendite calano, però.

    Se un fan si fa una

    foto di questa artistucola da due soldi
    e la

    rende disponibile in internet ad altri
    fan,

    oppure se registra un concerto, anche
    con

    apparecchiature semi-professionali e lo

    rende disponibile ad altri fan (si,

    perché solo i fans vanno ad
    ascoltare

    i bootleg), vanno tutelati, non
    repressi.
    vanno tutelati SE informano l'artista o il
    suo staff di questa sua intenzione. e' da
    tenere presente che l'artista deve avere
    sempre piena liberta' di autorizzare o meno
    certe uscite, chi non condivide questo
    purtroppo ne abusa e se colto PAGA.Ma basta, mi sembrano i discorsi da funzionario SIAE. Non sarai mica uno di loro?

    Altrimenti i soldi, per fortuna, non

    arrivano più nelle tasche
    già

    troppo gonfie della morissette.
    tu chi sei a dire che sono troppo gonfie? o
    sei tu che ti senti troppo morto di fame nei
    suoi confronti? io non sono un suo fan ma mi
    sembra che il suo lavoro lo faccia bene.
    esaminati la tua coscenza prima di sparare
    certe offese.Poverina, ho offeso la povera Alanis... dannazione, potrebbe piangere per questo. No, non è per una questione che io sono morto di fame, il discorso è che vedo in giro un sacco di artisti morti di fame che scrivono canzoni più interessanti di quelli della Morissette. Io la coscienza me la esamino spesso, cmq, grazie per la buona prova di retorica.

    Dire

    l'opposto vuol dire avere una visione
    ottusa

    delle cose.
    mi sembra il contrario, tu sei PREVENUTO,
    DISCRIMINANTE, INFANTILE E NON CAPISCI CHE
    SI PARLA DI UN LAVORO E NON DI UN'HOBBY.
    la legge e' uguale per tutti
    il lavoro in quanto tale e non hobby va
    remunerato
    gli artisti vivono di immagine, sforzo,
    tempo dedicato, cose che non gli piace fare,
    cose che gli piace fare, registrazioni,
    studio, dedizione, diete, allenamenti, e
    altre cose che neanche immagini, non solo
    delle paillettes che ti mostrano le riviste
    del cavolo!Che sofferenza... tutto questo sudore, potrebbero morirne.Fai per caso parte del casting di Amici?
  • Anonimo scrive:
    Re: ieri sera alle Iene

    se tutti si masterizano il cd per loro e
    nesusno lo compra è los tesso nessun
    soldo all'artista.non è assolutamente vero...se te lo dicono due artisti forse un motivo ci sarà...
    ora non gliene frega nulal ma se si
    trovassero senza più introiti......il che non è possibile per vari motivi...1) i diritti d'autore sono solo UNA delle fonti degli artisti, e solo quando hanno già raggiunto una certa notorietà...2) il sistema del pagamento dei diritti d'autore in italia funziona con le quote siae.... (vatti a vedere che roba è e inorridirai)3) il mercato dei CD non è quello fantasioso che vi descrivono le compagnie discografiche.... l'80, 90% dei cd venduti dagli ambulanti o della musica scaricata via internet NON VERREBBE MAI convertita in CD VENDUTI ai prezzi attuali.. lo sanno gli artisti, lo sanno le case discografiche etc... la rimanente quota di mercato ipoteticamente persa viene compensata con nuovi appassionati conquistati proprio con questi mezzi di penetrazione illegali... (nel senso che gente che compra un cd masterizzato e poi si appasiona veramente ad un artista probabilmente comincerà a comprare cd originale di quell'artista).....lo abbiamo scritto mille volte non capisco come ci sia ancora gente che riesce a scrivere "ma se masterizzi la musica non esiste più"...è una balla grossa come una casa, è antistorico, e produce solo un'ideologia della mercificazione della musica...saluti
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.

    Si, se questa è degna di essere resa
    pubblica. Non mi piace lavorare di rendita,
    da musicista preferirei farmi i soldi
    facendo i concerti.infatti i musicisti fanno i soldi ANCHE con i conterti ma non solo di questo
    Comunque non mi hai saputo rispondere a
    questo ragionamento:se non lo condivido come faccio a seguirlo?
    Un artista vive di immagine, giusto? non solo: l'immagine e' una delle tante componenti del suo LAVORO (perche' stiamo parlando di un lavoro e non di un hobby come a volte sembra di capire da come esponi le cose)
    Ora, se
    questo artista si rende talmente odioso ai
    suoi fans (che sono quelli che comprano i
    suoi dischi) a causa di questi
    comportamenti, come crede di poter
    guadagnare?ma che stronzata e'?e' un LAVORO e come tutti i LAVORI si pagano. punto
    Forse non hai capito che i fans COMPRANO i
    dischi della morissette.mi sembra che ultimamente con queste cavolo di P2P si stia regalando un po' tanto... non fare il finto tonto.le vendite sono numericamente calate per TUTTI gli atristi negli ultimi anni, parola dei distributori che oltre a rubare troppi soldi sanno anche quanto gli artisti vendono davvero, a discapito delle cazzate che leggete sui giornali.
    Se un fan si fa una
    foto di questa artistucola da due soldi e la
    rende disponibile in internet ad altri fan,
    oppure se registra un concerto, anche con
    apparecchiature semi-professionali e lo
    rende disponibile ad altri fan (si,
    perché solo i fans vanno ad ascoltare
    i bootleg), vanno tutelati, non repressi.vanno tutelati SE informano l'artista o il suo staff di questa sua intenzione. e' da tenere presente che l'artista deve avere sempre piena liberta' di autorizzare o meno certe uscite, chi non condivide questo purtroppo ne abusa e se colto PAGA.
    Altrimenti i soldi, per fortuna, non
    arrivano più nelle tasche già
    troppo gonfie della morissette. tu chi sei a dire che sono troppo gonfie? o sei tu che ti senti troppo morto di fame nei suoi confronti? io non sono un suo fan ma mi sembra che il suo lavoro lo faccia bene. esaminati la tua coscenza prima di sparare certe offese.
    Dire
    l'opposto vuol dire avere una visione ottusa
    delle cose.mi sembra il contrario, tu sei PREVENUTO, DISCRIMINANTE, INFANTILE E NON CAPISCI CHE SI PARLA DI UN LAVORO E NON DI UN'HOBBY.la legge e' uguale per tuttiil lavoro in quanto tale e non hobby va remuneratogli artisti vivono di immagine, sforzo, tempo dedicato, cose che non gli piace fare, cose che gli piace fare, registrazioni, studio, dedizione, diete, allenamenti, e altre cose che neanche immagini, non solo delle paillettes che ti mostrano le riviste del cavolo!
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    che ragionamento... il bootleg non ufficiale
    per essere ditribuito va autorizzato. punto.
    ti piacerebbe che qualcuno rendesse pubblica
    una tua cosa?Si, se questa è degna di essere resa pubblica. Non mi piace lavorare di rendita, da musicista preferirei farmi i soldi facendo i concerti.Comunque non mi hai saputo rispondere a questo ragionamento:Un artista vive di immagine, giusto? Ora, se questo artista si rende talmente odioso ai suoi fans (che sono quelli che comprano i suoi dischi) a causa di questi comportamenti, come crede di poter guadagnare?Forse non hai capito che i fans COMPRANO i dischi della morissette. Se un fan si fa una foto di questa artistucola da due soldi e la rende disponibile in internet ad altri fan, oppure se registra un concerto, anche con apparecchiature semi-professionali e lo rende disponibile ad altri fan (si, perché solo i fans vanno ad ascoltare i bootleg), vanno tutelati, non repressi. Altrimenti i soldi, per fortuna, non arrivano più nelle tasche già troppo gonfie della morissette. Dire l'opposto vuol dire avere una visione ottusa delle cose.
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    che e' questa storia? anche i musicisti

    hanno una vita e le loro spese. sei

    invidioso per caso? vuoi essere pagato
    per

    il tuo lavoro? allora paga quello degli

    altri! ma che avete i soldi solo per
    quello

    che vi pare e per altre fate gli

    squattrinati? i cd costano la musica si

    paga!

    Vedi, gli artisti guadagnano perché
    esistono delle persone che comprano il loro
    lavoro. Se questi artisti cominciano a stare
    sul c***o a coloro che dovrebbero sborsare
    dei soldi per il loro lavoro, forse la
    questione diventa critica anche per loro.
    Credo che tu sia perfettamente in grado di
    capire che i fans, coloro che sborsano i
    soldi anche per vedere i concerti di questi
    presunti artisti, comprano gadgets etc,
    siano coloro che dovrebbero venire tutelati
    dall'artista stesso, seguendo questo
    ragionamento. Mi spieghi il danno che
    avrebbe ricevuto la morissette dalla
    diffusione di un BOOTLEG NON UFFICIALE?
    Mah, tanto mi sa che sono solo parole
    sprecate, ragioni come quei funzionari della
    SIAE che dicono "Hai fatto contenti i
    bambini malati della malattia xy con la
    musica di altri? Paga"che ragionamento... il bootleg non ufficiale per essere ditribuito va autorizzato. punto. ti piacerebbe che qualcuno rendesse pubblica una tua cosa?
  • Anonimo scrive:
    Re: bootleg?
    oppure:http://www.geocities.com/doktor_alcatraz/bootleg_tutorial4.htmlhttp://www.sharingthegroove.org- Scritto da: Anonimo
    Potevate dirlo.

    perso.wanadoo.fr/patatorz/liens%20mp3.htm

    people.freenet.de/v-wort/bootleg-links/

    Saluti,
    Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    che e' questa storia? anche i musicisti
    hanno una vita e le loro spese. sei
    invidioso per caso? vuoi essere pagato per
    il tuo lavoro? allora paga quello degli
    altri! ma che avete i soldi solo per quello
    che vi pare e per altre fate gli
    squattrinati? i cd costano la musica si
    paga!Vedi, gli artisti guadagnano perché esistono delle persone che comprano il loro lavoro. Se questi artisti cominciano a stare sul c***o a coloro che dovrebbero sborsare dei soldi per il loro lavoro, forse la questione diventa critica anche per loro. Credo che tu sia perfettamente in grado di capire che i fans, coloro che sborsano i soldi anche per vedere i concerti di questi presunti artisti, comprano gadgets etc, siano coloro che dovrebbero venire tutelati dall'artista stesso, seguendo questo ragionamento. Mi spieghi il danno che avrebbe ricevuto la morissette dalla diffusione di un BOOTLEG NON UFFICIALE?Mah, tanto mi sa che sono solo parole sprecate, ragioni come quei funzionari della SIAE che dicono "Hai fatto contenti i bambini malati della malattia xy con la musica di altri? Paga"
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo

    - Scritto da: Anonimo

    ciccio lavoraci tu gratis! anche l'arte
    si

    paga!

    Ma dai che sono tutti stramillionari e
    adirittura bastonano i suoi fans... questo
    dimostra che a parecchi "Artisti" (come li
    chiami tu) sfruttano i fans solo x rubargli
    i soldi... prova a farti una discografia di
    un cantante che ti piace e dimmi quanto hai
    speso!!!!sticache e' questa storia? anche i musicisti hanno una vita e le loro spese. sei invidioso per caso? vuoi essere pagato per il tuo lavoro? allora paga quello degli altri! ma che avete i soldi solo per quello che vi pare e per altre fate gli squattrinati? i cd costano la musica si paga!
    se questa è arte!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    ciccio lavoraci tu gratis! anche l'arte si
    paga!Ma dai che sono tutti stramillionari e adirittura bastonano i suoi fans... questo dimostra che a parecchi "Artisti" (come li chiami tu) sfruttano i fans solo x rubargli i soldi... prova a farti una discografia di un cantante che ti piace e dimmi quanto hai speso!!!!se questa è arte!!!
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    - Scritto da: Anonimo
    Da una come lei non mi aspettavo un mossa
    del genere. Un'altro mito della musica
    è crollato a causa del vile dio
    denaro. Non acquisterò ne
    ascolterò più la musica di
    Alanis come già faccio da tempo per i
    metallica.
    Ciao ciao.ciccio lavoraci tu gratis! anche l'arte si paga!
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    Morissette ?E chi è ?Una cantante ? :| :| :|
  • Anonimo scrive:
    Re: la novita' e' per me che...
    Così tanto ?Minkia !Ora me li metto a vendere :)Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    Re: bootleg?
    Potevate dirlo.http://perso.wanadoo.fr/patatorz/liens%20mp3.htmhttp://people.freenet.de/v-wort/bootleg-links/Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    bootleg?
    se a qualcuno servisse...http://bootleg.t35.com/links.htm
  • Anonimo scrive:
    Re: buttate Alanis, Metallica etc. etc.
    Da una come lei non mi aspettavo un mossa del genere. Un'altro mito della musica è crollato a causa del vile dio denaro. Non acquisterò ne ascolterò più la musica di Alanis come già faccio da tempo per i metallica.Ciao ciao.
  • Anonimo scrive:
    Re: ieri sera alle Iene
    - Scritto da: Garantito
    Hanno chiesto a Vecchioni e Barbarossa cosa
    pensassero dei ragazzini che masterizzavano
    i loro dischi

    -Vecchioni: E a me cosa me ne frega

    -Barbarossa: Se e' per loro no, se pero' ne
    masterizzano 10.000 copie e li vendono mi
    incazzo

    E hanno c'entrato secondo me il problema

    La Morisette fa la guerra ai suoi
    appassionati, e' vergognosose tutti si masterizano il cd per loro e nesusno lo compra è los tesso nessun soldo all'artista.ora non gliene frega nulal ma se si trovassero senza più introiti......
  • Anonimo scrive:
    Re: la novita' e' per me che...
    Bello spunto di riflessione, in effetti quasi tutti i bootleg non ufficiali costano dai 30-40 euro in su...Ma chi e' che li guadagna quei soldi?? :s
  • Anonimo scrive:
    Che bella sommona....
    Wow chissá cosa si fará con tutti quei bei euri che si é guadagnata.... immagino che con 17000? una come Alanis Morissette si fará una visita dall'estetista o magari una semplice pedicure.....che accattona di :@
  • Anonimo scrive:
    Re: ingordigia e stupidità
    In effetti, la quasi totalità della gente che cerca bootlegs, che, come sappiamo tutti, non è che abbiano una gran qualità è composta da fan, e quelli i cd "ufficiali" tendono a comprarli tutti originali. Bella prova Alanis ! Siamo sicuri che l'iniziativa sia partita da lei ?Saluti,Piwi
  • Anonimo scrive:
    408 Euro di multa ?????
    BuhahahahahahahahahahahahahahahahahahahahaLoLissimo !!!!!!!!!!!!!!!ROTLF !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
  • Garantito scrive:
    ieri sera alle Iene
    Hanno chiesto a Vecchioni e Barbarossa cosa pensassero dei ragazzini che masterizzavano i loro dischi-Vecchioni: E a me cosa me ne frega-Barbarossa: Se e' per loro no, se pero' ne masterizzano 10.000 copie e li vendono mi incazzoE hanno c'entrato secondo me il problemaLa Morisette fa la guerra ai suoi appassionati, e' vergognoso
  • Anonimo scrive:
    Re: alanis baffan...
    se tutti ragionassimo come te non si ascolterebbe + musica visto ke la maggiorparte degli artisti sono contro mp3, bootleg e caXXi vari! Io continuerò a comprare e scaricare bootleg e altro nonostante Alanis o qualsiasi altro pincopallino siano contro il p2p e gli scambi di live!
  • Anonimo scrive:
    la novita' e' per me che...
    ...hanno sanzionato uno che scambiava file audio:1. NON ufficialmente pubblicati2. per hobbyIMHO:da (1) discende che questo scambio non poteva inficiare in alcun modo le pubblicazioni ufficiali di Alanis: infatti ci sono un sacco di bands (Grateful Dead & soci, per esempio) che hanno sempre permesso questo scambio.da (2) discende che la sanzione (anche se pesante) e' solo AMMINISTRATIVA e non PENALEa me interessa soprattutto l'entita' pecuniaria: perche' cosi' tanto se effettivamente non e' stato procurato nessun danno alle pubblicazioni UFFICIALI di Alanis?personalmente sono un maniaco del vecchio vinyle: ancora oggi frequento quando posso le varie mostre e fiere del disco: ci sono sempre bancherelle che vendono bootlegs a prezzi stratosferici.e' chiaro che il "free trading" affossa in primis questi ladroni (guarda caso mai beccati dalla legge....) e che -viceversa- questo proibizionismo li incoraggia.forse e' proprio questo che vuole Alanis & c.?ciao,
  • Anonimo scrive:
    Re: alanis baffan...
    Basta non ascoltarla e non comprare i suoi dischi... io non perderei neppure tempo e banda a scaricarli sui circuiti P2P... tra l'altro fa pure pena come cantante :D
  • Anonimo scrive:
    ingordigia e stupidità
    l'ingordigia è una gran brutta cosa.Effettivamente capisco che se il mio lavoro è fare dischi, se qualcuno se lei scambia (a qualità elevata, non come avveniva prima con le cassette) io ci rimettoma se della gente si scambia brani di concerti significa: - che gli piace la mia musica, e quindi può darsi che compri anche il cd - sicuramente non interferisce con l'andare o meno ad un concerto, dove ci si va per sentire "dal vivo"quindi di fatto colpisco MIEI fan.veramente da furbitipo quando l'Apple fa chiudere siti di appassionati, spero che tutti i "colpiti" da questi provvedimenti se ne ricordino quando compreranno un nuovo CD (o un nuoco computer)
  • Anonimo scrive:
    Re: x quello...
    ovviamente la differenza tra un vero artista e una cantinara da 4 soldi si vede anche in questo. a tal proposito vi invito a visitare il sito http://www.m-base.com, sito di un grandissimo, Steve Coleman, che non solo mette a disposizione in mp3 la maggior parte dei suoi cd ma linka un sito nel quale è proprio possibile scambiarsi liberamente registrazioni audio e video dei suoi concerti. ti credo, direte, non lo conosce nessuno! non è vero perchè oltre ad aver registrato per la bmg ogni concerto fa il tutto esaurito.mi dispiace per il finlandese ma dal mio punto di vista già andrebbe punito chi commercia m..da di provenienza Analis Morissette figuriamoci chi la contrabbanda!
  • Anonimo scrive:
    Re: x quello...
    - Scritto da: Anonimo
    ma quella con tutti i soldi che guadagna si
    mette pure a protestare su chi scarica le
    sue canzoni...ma schiantati!appunto, ma chi se l'ascolta quello?8)
  • Anonimo scrive:
    Re: alanis baffan...
    Proprio uno schifo... ma chi più ha più vuole
  • Anonimo scrive:
    alanis baffan...
    ma quella con tutti i soldi che guadagna si mette pure a protestare su chi scarica le sue canzoni...ma schiantati!
Chiudi i commenti