Lo speed test è pessimo? Cambia gestore

Lo speed test è pessimo? Cambia gestore

Lo speed test è pessimo? Bene, allora bisogna cambiare gestore di linea fissa, passando magari a Vodafone Fibra. Certo, ma cos’è lo speed test?

Letteralmente significa “prova di velocità” e aiuta gli utenti a misurare la velocità della connessione Internet a casa. Come farlo? Sul Web esistono servizi gratuiti di speed test da utilizzare.

Tre sono i parametri da valutare per determinare se la velocità di connessione è lenta o meno:

  • velocità di download: indica il tempo che viene impiegato per scaricare dati dal server verso il PC o dispositivo mobile collegato alla rete domestica. Più elevato è il numero che appare, più velocemente la connessione scarica i dati;
  • velocità di upload: indica il tempo impiegato per caricare i dati da un PC o dispositivo mobile collegato alla rete domestica al server. Per capirci meglio, è il tempo impiegato da un PC per caricare un video o inviare una email. Come per il download, più alto è il valore e migliore risulterà essere la connessione;
  • latenza: indica il tempo impiegato da un PC o dispositivo collegato a Intere per scambiare pacchetti di dati con i server. Qui il valore deve essere il più basso possibile.

Tra i tre, il dato più importante e maggiormente analizzato è la velocità di download.

Se lo speed test è pessimo, cambiare gestore

speed test è pessimo

Di solito, una buona connessione alla fibra ottica dovrebbe rimandare indietro un valore intorno ai 300 megabit al secondo.

Se così non fosse, ossia lo speed test è pessimo tutte le volte che viene ripetuto, vuol dire che ci sono problemi all’infrastruttura.

Viste le solite lungaggini per risolvere il problema in breve tempo, vale la pena cambiare gestore e passare a Vodafone Unlimited a 22,90 euro al mese, a cui va aggiunti ogni mese il costo di attivazione di 5 euro.

Entrando in questa pagina si può attivare l’offerta. In cambio si otterrà Internet illimitato fino a 2.5 Gigabit/s su tecnologia FTTH, modem con Wi-Fi Optimizer e chiamate illimitate verso numeri fissi e mobili nazionali.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 17 nov 2022
Link copiato negli appunti