Log4j, ecco i Paesi a maggior rischio di attacco

Log4j, ecco i Paesi a maggior rischio di attacco

Una indagine ESET indica negli USA e nel Regno Unito i Paesi più a rischio in caso di attacco sulla vulnerabilità Log4J: l'Italia a rischio medio.
Una indagine ESET indica negli USA e nel Regno Unito i Paesi più a rischio in caso di attacco sulla vulnerabilità Log4J: l'Italia a rischio medio.

Quella che è stata universalmente riconosciuta come la peggior vulnerabilità mai registrata, in queste ore è sotto stretto monitoraggio per capire quanto vasta sia l'attività di attacco in corso e quanto pericolosa possa essere il tutto per le attività di ogni giorno. Una interessante analisi ESET ha vagliato il tutto a livello internazionale per capire dove si concentri il maggior tasso di rischio legato a Log4j.

L'esito è pressoché chiaro: il mondo anglosassone è quello più esposto.

Esposizione a Log4j

Così Roman Kovac, Chief Research Officer di ESET:

Il volume delle nostre rilevazioni conferma che si tratta di un problema su larga scala che non si risolverà in breve tempo. Certamente, gli aggressori stanno testando molte varianti di exploit, ma non tutti i tentativi di sfruttamento sono necessariamente malevoli. Alcuni possono essere benigni, considerando che i ricercatori, le aziende di infosec e i penetration tester stanno anche testando gli exploit per scopi di difesa.

La sensazione, insomma, è che si sia in una fase preliminare di studio, tentando i primi exploit per verificarne l'impatto e lavorando nel frattempo con misure di contenimento utili a prendere tempo in attesa dell'installazione di patch che risolvano a monte il problema. Registrati, nel frattempo, già oltre 800 mila attacchi nel giro di tre giorni.

La corsa tra guardia e ladri, insomma, è partita e sarà estremamente tesa: ambo le parti stanno inseguendo la miglior soluzione possibile per le proprie rispettive necessità ed arrivare prima della controparte può fare la differenza.

Fonte: ESET
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

15 12 2021
Link copiato negli appunti