Logitech presenta il mouse MX Anywhere 3

Con form factor compatto e MagSpeed per un controllo preciso dello scrolling, il nuovo mouse Logitech MX Anywhere 3 arriva anche in versione Mac.
Con form factor compatto e MagSpeed per un controllo preciso dello scrolling, il nuovo mouse Logitech MX Anywhere 3 arriva anche in versione Mac.
Guarda 12 foto Guarda 12 foto

Piccolo e progettato per la portabilità: Logitech MX Anywhere 3 è il nuovo mouse del brand svizzero che eredita alcune caratteristiche dal fratello maggiore MX Master 3 come la rotella MagSpeed realizzata in acciaio e che consente un controllo preciso nelle operazioni di scrolling. È disponibile anche nell’edizione “for Mac”.

Logitech MX Anywhere 3, anche per Mac

Tra gli altri punti di forza il sistema di tracking: può essere utilizzato su pressoché qualsiasi superficie, incluso il vetro (purché con spessore di almeno 4 mm). La periferica è in grado di connettersi a un massimo di tre dispositivi in contemporanea via Bluetooth oppure mediante il dongle USB fornito in dotazione, passando poi dall’accoppiamento con l’uno o con l’altro tramite un pulsante fisico integrato nella parte inferiore.

Non mancano ovviamente le opzioni di personalizzazione per configurare a piacimento il comportamento di ogni tasto con profili preimpostati per software come Chrome, Safari, Edge, le applicazioni della suite Microsoft 365, Premiere Pro, PhotoShop, Zoom e Teams. Garantita la piane compatibilità con Windows, macOS, Linux, ChromeOS e iPadOS. L’edizione per Mac non include il dongle USB.

Le due versioni (MX Anywhere 3 e MX Anywhere 3 for Mac) sono già disponibili per il pre-ordine sullo store ufficiale di Logitech al prezzo di 92,99 euro, mentre negli Stati Uniti vengono proposte a 79,99 dollari. Arriveranno anche su Amazon dove segnaliamo oggi la disponibilità del modello precedente MX Anywhere 2S in sconto a 50,99 euro.

Fonte: Logitech
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti