Logitech Scribe: con l'intelligenza artificiale si reinventa la lavagna

Scribe: così Logitech reinventa la lavagna

Una videocamera potenziata dall'intelligenza artificiale: con Scribe, Logitech porta i contenuti non digitali nei meeting virtuali.
Una videocamera potenziata dall'intelligenza artificiale: con Scribe, Logitech porta i contenuti non digitali nei meeting virtuali.

Da segnalare oggi una new entry nel catalogo di prodotti a marchio Logitech: si tratta di Scribe, dispositivo del tutto simile a una videocamera che digitalizza qualsiasi cosa scritta su una lavagna bianca per condividerla in tempo reale con quanti connessi da remoto. Una periferica progettata appositamente per gli ambiti dello smart working e della didattica online.

Logitech Scribe, la lavagna in salsa IA

L'acquisizione e la trasmissione delle immagini sono operazioni supportate dall'impiego di algoritmi di intelligenza artificiale che, tra le altre cose, si occupano di ottimizzare i colori degli elementi disegnati o scritti a mano libera, così che possano risultare di più semplice fruizione per chi li vede comparire sul proprio schermo. Può inquadrare aree dalle dimensioni fino a 1,8×1,2 metri. Queste le parole di Scott Wharton, General Manager e Vice President della divisione Video Collaboration.

Abbiamo lavorato in modo ossessivo al fine di risolvere i problemi legati alla volontà di offrire una collaborazione audio e video di alta qualità, sia nelle sale riunioni sia sui desktop remoti, ma rimaneva un gap da colmare nell'integrazione all'interno dei meeting virtuali di contenuti non digitali come quelli delle lavagne o dei Post-it. Logitech Scribe funziona poiché si avvantaggia di ciò che le persone già sanno fare: prendere un pennarello e disegnare su una lavagna. Ora siamo in grado di elevare la collaborazione con contenuti non digitali, così che tutti possano fruirne con una qualità elevata, rendendoli estremamente semplici da utilizzare e condividere, grazie alla compatibilità con alcuni degli odierni servizi cloud più popolari come Teams e Zoom.

La disponibilità di Scribe sarà in un primo momento limitata ad alcuni territori (non è dato a sapere quali), proposta al prezzo di 1.199 dollari. Garantita fin da subito la piena compatibilità con le piattaforme Teams Rooms su Windows e Zoom Rooms. Logitech sottolinea comunque che per tutti gli altri servizi, il dispositivo funzionerà come videocamera USB da connettere a computer desktop o laptop.

Fonte: Logitech
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti