Lotteria degli Scontrini, ultime quattro estrazioni

Lotteria degli Scontrini, ultime quattro estrazioni

La Lotteria degli Scontrini si trascina verso il gran finale: ultime 4 estrazioni disponibili con la possibilità di vincere fino a 5 milioni di euro.
La Lotteria degli Scontrini si trascina verso il gran finale: ultime 4 estrazioni disponibili con la possibilità di vincere fino a 5 milioni di euro.

Se hai sfruttato il tuo codice Lotteria o se hai intenzione di utilizzarlo per gli acquisti natalizi in questi ultimi giorni dell’anno, ti restano quattro possibilità ulteriori per vincere qualcosa alla Lotteria degli Scontrini. Il ramo residuo del Piano Cashless Italia (al quale sono già stati depennati Cashback e Super Cashback nei mesi passati) si sta infatti per andare a chiudere con il gran finale.

Lotteria degli Scontrini: ultime occasioni

Le quattro estrazioni residue della Lotteria degli Scontrini sono le seguenti:

  1. estrazione settimanale del 23 dicembre
    25 premi da 10.000 euro e 15 premi da 25.000 euro
  2. estrazione settimanale del 30 dicembre
    5 premi da 150.000 euro, 25 premi da 10.000 euro e 15 premi da 25.000 euro
  3. estrazione mensile del 13 gennaio 2022
    10 premi da 100.000 euro
  4. estrazione annuale (data da definirsi)
    1 premio da 5 milioni di euro

Ad ogni premio corrisponde un corrispondente riconoscimento per l’esercente che ha registrato l’operazione: nel caso dell’estrazione annuale, ad esempio, il premio è pari a 1 milione di euro.

Lotteria degli Scontrini, estrazione annuale

Per sapere quanti scontrini parteciperanno alle ultime estrazioni dell’anno è sufficiente accedere all’area riservata del Portale Lotteria.

E’ quasi l’ora di tirare le fila del discorso

Per tirare le fila del discorso sulla Lotteria degli Scontrini occorrerà attendere dati ufficiali sull’iniziativa. La sensazione è che a bocce ferme il progetto non avrà raggiunto gli obiettivi prefissati: un’idea potenzialmente interessante, le cui risultanze rischiano però di essersi sgonfiate tra le maglie di una gamification mal composta, mal comunicata e scarica fin dall’inizio. Come sempre succede in questi casi, il dibattito relativo è stato eccessivamente politicizzato e non è mai stato chiaro quali meriti e quali colpe possano ricadere su questa curiosa iniziativa, ma con il senno del poi saranno i dati a poter suggerire l’opportunità o meno di questo tipo di iniziative da parte dello Stato.

Lotteria degli Scontrini: la vetrofania per gli esercenti

Probabilmente la Lotteria ha ripagato i costi consentendo (almeno in una fase iniziale) una maggior produzione di scontrini, ma lo scarso successo registrato ed il forte sbilanciamento sulla GDO ha infine scaricato anche questo valore potenziale. In definitiva la Lotteria va ora verso il gran finale senza il rullo di tamburi che avrebbe potuto/voluto raggiungere. Le trombe non squilleranno, se non per i fortunati che si troveranno in dote scontrini fortunati.

Edit: la lotteria è per il momento finanziata anche per l’anno 2022.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 dic 2021
Link copiato negli appunti