Luna Display ora offre la soluzione Mac-to-Mac

Il team di Luna Display risponde ad Apple e alla feature Sidecar di Catalina con la nuova modalità Mac-to-Mac: un Mac come schermo secondario del Mac.
Il team di Luna Display risponde ad Apple e alla feature Sidecar di Catalina con la nuova modalità Mac-to-Mac: un Mac come schermo secondario del Mac.

È fuori discussione che per la funzionalità Sidecar presente in macOS 10.15 Catalina, utile per sfruttare un iPad come secondo schermo da affiancare a un Mac, Apple abbia preso ispirazione da alcune soluzioni già offerte da terze parti. Queste si trovano ora nella condizione di dover proporre qualcosa di nuovo. È quanto fa oggi Luna Display presentando Mac-to-Mac.

Luna Display presenta Mac-to-Mac

Il nome della caratteristica è già di per sé piuttosto esplicativo per capire di cosa si tratta: permette di utilizzare due Mac, uno a fianco all’altro, impiegandone uno come monitor secondario. Il funzionamento è ben spiegato dal filmato visibile di seguito. Per farlo c’è bisogno di un accessorio, il dongle USB-C o Mini DisplayPort in vendita sul sito ufficiale al prezzo di 69,99 dollari.

A livello di requisiti software, nel computer principale deve aver installata la versione 10.11 (o successiva) del sistema operativo, mentre su quello che funge da schermo secondario è richiesta l’edizione 10.8 (o successiva) della piattaforma.

Fonte: Luna Display
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti