macOS Catalina da oggi in download sui Mac

L'attesa è finita: Apple ha reso disponibile il nuovo sistema operativo macOS Catalina, in download gratuito per i Mac compatibili su Mac App Store.
L'attesa è finita: Apple ha reso disponibile il nuovo sistema operativo macOS Catalina, in download gratuito per i Mac compatibili su Mac App Store.

Annunciato nei mesi scorsi in occasione dell’evento WWDC 2019, il nuovo sistema operativo per i computer della mela morsicata fa oggi il suo debutto ufficiale: macOS 10.15 Catalina è in download a partire da queste ore. Tutto in linea con le previsioni, solo qualche giorno di ritardo rispetto alla data del 4 ottobre ipotizzata da alcuni rumor nelle scorse settimane.

macOS Catalina da oggi in download sui Mac

Tra le novità introdotte, già avvistate e messe alla prova nelle versioni di anteprima distribuite da Apple, c’è anche Sidecar (visibile nell’immagine allegata di seguito): consente di sfruttare un tablet della linea iPad in qualità di secondo schermo, una funzionalità particolarmente utile per gestire il multitasking, ad esempio quando si è al lavoro sull’editing video o su un progetto grafico.

macOS Catalina: Sidecar

Vengono poi introdotte la compatibilità con il servizio Arcade dedicato al gaming (in abbonamento mensile a 4,99 euro, fin da subito anche in Italia) e le nuove applicazioni Music, Podcast e TV. Tutto questo senza dimenticare il Voice Control per l’accessibilità che permette di interagire con le varie componenti del sistema operativo utilizzando esclusivamente la propria voce e Screen Time (nello screenshot qui sotto) che aiuta gli utenti a monitorare quanto tempo trascorrono in compagnia dei software o navigando sul Web. Altre novità riguardano i sistemi di sicurezza posti a protezione dei dati, il restyling di Foto e Promemoria, una nuova pagina iniziale del browser Safari con l’integrazione dell’assistente Siri e un ampliamento del raggio d’azione per il software Dov’è.

macOS 10.15 Catalina: Screen Time

Un’ulteriore feature interessante che debutta con Catalina è Catalyst, che permette agli sviluppatori di adattare le loro applicazioni iOS in modo da portarle su macOS: il processo di convergenza tra le due piattaforme è stato ufficialmente avviato. Ne approfitta anche Twitter.

macOS Catalina

Il download di macOS 10.15 Catalina è accessibile direttamente da Mac App Store per tutti i computer della mela morsicata compatibili, quelli commercializzati dal 2012 in poi.

Fonte: Apple
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti