MacBook: produzione spostata in Vietnam nel 2023

MacBook: produzione spostata in Vietnam nel 2023

Apple avrebbe deciso di spostare la produzione di alcuni MacBook in Vietnam nel 2023, il distacco dalla Cina sarà ancora più marcato.
Apple avrebbe deciso di spostare la produzione di alcuni MacBook in Vietnam nel 2023, il distacco dalla Cina sarà ancora più marcato.

Apple continua a portare avanti il percorso di diversificazione della produzione e dopo aver iniziato a puntare soprattutto all’India per quel che concerne gli iPhone ora intende fare leva sul Vietnam per quel che riguarda la produzione dei MacBook.

MacBook: produzione in Vietnam dal prossimo anno

Andando più in dettaglio, un recente report diffusi da Nikkei Asia suggerisce che Apple starebbe guardando al Vietnam per la produzione dei MacBook che saranno realizzati nel 2023. Le motivazioni alla base di tale scelta sarebbero sempre le medesime: la volontà di dire addio alla Cina o comunque di ridurre il più possibile la dipendenza dal Paese per evitare eventuali problemi relativi ai dazi e quella di cercare di aggirare le problematiche di salute e politiche dettate dalla pandemia da Covid-19 che in oriente si fanno ancora sentire pesantemente.

Nel report, però, non viene fatta menzione dei volumi di produzione previsti per il Vietnam. Attualmente, il gruppo di Cupertino produce tra i 20 e i 24 milioni di MacBook in Cina ogni anno ed è altamente improbabile che in Vietnam nel 2023 possa essere fatto altrettanto, considerando il tempo necessario che occorre per l’incremento.

In generale, comunque, è bene tenere presente che la situazione della filiera cinese è cambiata radicalmente nel corso degli ultimi tempi e a quanto pare si è giunti a un punto di non ritorno. Sempre più aziende, oltre ad Apple, stanno cercando soluzioni alternative e si comincia a mettere in seria discussione il ruolo della Cina che sino a non molto tempo addietro veniva considerata come la più grande fabbrica al mondo di ogni cosa.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: 9to5Mac
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 21 dic 2022
Link copiato negli appunti