Mars Dune Alpha: modulo 3D per simulazioni marziane

Mars Dune Alpha: modulo 3D per simulazioni marziane

La NASA cerca candidati che dovranno vivere all'interno del Mars Dune Alpha, un modulo abitativo stampato in 3D che simula la vita su Marte.
La NASA cerca candidati che dovranno vivere all'interno del Mars Dune Alpha, un modulo abitativo stampato in 3D che simula la vita su Marte.

Lo sbarco dell’uomo su Marte è ancora molto lontano. La NASA ha tuttavia programmato una serie di missioni che permetteranno di studiare le conseguenze sugli astronauti di una permanenza prolungata sul Pianeta Rosso. L’agenzia spaziale statunitense cerca quindi candidati per la prima simulazione prevista per l’autunno del 2022. Quattro persone vivranno per un anno all’interno del Mars Dune Alpha, un modulo abitativo stampato in 3D da ICON.

Mars Dune Alpha per simulare la vita su Marte

Le tre missioni, indicate come CHAPEA (Crew Health and Performance Exploration Analog), consentiranno alla NASA di comprendere e trovare una soluzione ai problemi (fisici, mentali e tecnici) che gli astronauti potrebbero incontrare su Marte. Per ogni missione verranno selezionate quattro persone che vivranno e lavoreranno all’interno del Mars Alpha Dune, un modulo abitativo di circa 160 metri quadrati realizzato da ICON. Nel video si possono vedere alcune fasi della stampa 3D:

Durante le missioni verranno simulati diversi problemi, come la rottura delle attrezzature, il ritardo delle comunicazioni e la limitazione delle risorse. Sono inoltre previsti esperimenti scientifici e passeggiate spaziali. Altre attività sono la preparazione dei cibi, la manutenzione e l’esercizio fisico.

Mars Dune Alpha piantina

Per la prima missione, programmata per l’autunno del 2022, la NASA cerca persone di età compresa tra 30 e 55 anni, residenti negli Stati Uniti, in ottima salute e non fumatori con un’esperienza di almeno 1.000 ore di volo o una laurea in ingegneria, matematica, fisica, biologia o informatica. Le candidature devono essere presentate entro il 17 settembre. La partecipazione alla missione prevede un compenso. Le altre due missioni dovrebbero avere luogo nel 2024 e 2025.

Fonte: NASA
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 ago 2021
Link copiato negli appunti