Megafalla in Flash, a rischio milioni di utenti

Il diffusissimo player Flash distribuito da Macromedia come plug-in per i browser contiene una grave falla che potrebbe mettere in pericolo la sicurezza di un grandissimo numero di utenti del Web. Patch super raccomandata


Roma – Per gli utenti del Web è scattato l’allarme rosso. Quello che infatti viene considerato uno dei software più diffusi al mondo, il Flash Player, contiene una seria vulnerabilità di sicurezza che, almeno potenzialmente, potrebbe interessare un numero di utenti molto vicino a alla percentuale fornita da Macromedia, e superiore al 90%, dei browser Web che hanno il plug-in di Flash installato.

La vulnerabilità, scoperta dalla società di sicurezza eEye Digital Security, affligge tutte le versioni del plug-in di Flash Player (tranne l’ultima versione patchata, la 6.0.65.0) e tutte le maggiori piattaforme: Windows, Linux, Unix e Macintosh.

Secondo quanto riportato nell’ advisory di sicurezza di eEye, la falla consiste in un buffer overflow sfruttabile da un aggressore attraverso la creazione di un file SWF contenente un header malformato: tale file, una volta aperto con il player Flash, può causare l’esecuzione di comandi e compromettere il sistema. In alcuni casi eEye sostiene che la vulnerabilità possa essere sfruttata anche attraverso una e-mail HTML.

Ciò che secondo eEye contribuisce a rendere le vulnerabilità di Flash Player molto temibili è il fatto che questo software non preveda alcun tipo di aggiornamento automatico: solo i creatori di contenuti possono decidere di includere nelle proprie animazioni Flash la richiesta all’utente di scaricare una versione più aggiornata del player. Questo, secondo la società di sicurezza, rallenta a dismisura il processo di aggiornamento, soprattutto considerando l’entità del bacino di utenti di Flash.

Macromedia raccomanda a tutti gli utenti di scaricare immediatamente da qui la versione aggiornata del plug-in di Flash Player.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Siamo tutti utenti! :-)
    La giuria sarà stata fatta di utenti! :-)il caso l'ha scelta così ...
  • kokoko3k scrive:
    Chi produce pistole...
    chi produce pistole non va in galera, ci va chi le usa in modo improprio.Stesso discorso vale per i tool che crackano etc...Una volta tanto una sentenza giusta.
    • Paperinikzzz scrive:
      Re: Chi produce pistole...
      Bello il discorso delle pistole: con una Berella 92 posso difendermi dal rapinatore oppure andare a fare una rapina ma, giusto per capire... quale sarebbe l'uso "proprio" dei tools di Elcomsoft o piu in generale di un cracker?
      • Vaira scrive:
        Re: Chi produce pistole...
        - Scritto da: Paperinikzzz
        ... quale sarebbe l'uso "proprio"
        di un cracker?Merendina :D
      • GrayLord scrive:
        Re: Chi produce pistole...
        - Scritto da: Paperinikzzz
        Bello il discorso delle pistole: con una
        Berella 92 posso difendermi dal rapinatore
        oppure andare a fare una rapina ma, giusto
        per capire... quale sarebbe l'uso "proprio"
        dei tools di Elcomsoft o piu in generale di
        un cracker?Testare la vulnerabilita' della/e propria/e macchinea/e.
        • Paperinikzzz scrive:
          Re: Chi produce pistole...
          Ok, così mi sta bene. (punto)Accetto anche la "prova per curiosità speculativa", vedere se un prodotto di cui non esiste tryout risponde alle mie necessità, e cose simili. (nuovo punto)
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi produce pistole...
        - Scritto da: Paperinikzzz
        Bello il discorso delle pistole: con una
        Berella 92 posso difendermi dal rapinatore
        oppure andare a fare una rapina ma, giusto
        per capire... quale sarebbe l'uso "proprio"
        dei tools di Elcomsoft o piu in generale di
        un cracker?Immagina un paese (USA) dove ti vendono libri in formato e-book che tu non puoi neanche stampare. Immagina che siano testi universitari ben cari. Smetti di usare l'immaginazione perché è vero. Ti fai venire tonnellate di emicranie studiando ore davanti ad un monitor perche' il rischio (bada bene: solo IL RISCHIO) che i guadagni di Adobe e degli editori diminuiscano è più importante della tua salute?duh!
        • Paperinikzzz scrive:
          Re: Chi produce pistole...
          Vuoi dirmi che Elcomsoft ha inventato un tool per cracckare i PDF pensando alla salute dei poveri studenti universitari USA, costretti a passare ore davanti al loro PC Dell da 3500 dollari perchè che non possono permettersi di comprare i libri?Ma mi faccia il piacere...
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi produce pistole...
            - Scritto da: Paperinikzzz
            Vuoi dirmi che Elcomsoft ha inventato un
            tool per cracckare i PDF pensando alla
            salute dei poveri studenti universitari USA,
            costretti a passare ore davanti al loro PC
            Dell da 3500 dollari perchè che non possono
            permettersi di comprare i libri?Sicuramente no, ma tu hai chiesto quale fosse il lato positivo del tool per crackare, e a me sembra che questo si un lato assolutamente valido, o no? Io ho solo risposto alla tua domanda.Ciao
      • Vertigo scrive:
        Re: Chi produce pistole...

        Bello il discorso delle pistole: con una
        Berella 92 posso difendermi dal rapinatore
        oppure andare a fare una rapina ma, giusto
        per capire... quale sarebbe l'uso "proprio"
        dei tools di Elcomsoft o piu in generale di
        un cracker?semplicemente fare dell'ebook l'uso che se ne vuole.visto che se compri un'ebook non sempre puoi stamparlo, esportarlo in formato ascii, ecc, con quel crack (se si vuole chiamarlo cosi'), puoi farci invece cosa vuoi, e com' è giusto, visto che l'ebook l'hai pagato.se comprassi un'auto ma ti fosse vietato di aprire il cofano per cambiare l'olio, non ti incazzeresti?ciao
        • Paperinikzzz scrive:
          Re: Chi produce pistole...
          Dipende...Ci sono casi nei quali nella realtà è già come se comprassi un'auto con il cofano sigillato. Ti danno tre anni di garanzia integrale (gratis) ma se apri il cofano per rabboccare l'olio o tocchi la centralina ti decade la garanzia. Te lo dicono prima, e tu ti regoli di conseguenza e scegli liberamente se la cosa ti va o meno.Se acquisti un e-book la cui licenza esclude il diritto di stamparne una copia cartacea, accetti implicitamente l'accordo di licenza. Non puoi fare il furbo dicendo che ti sta bene (il libro stampato costerebbe magari il doppio dell'e-book) e poi sproteggere l'e-book per stamparlo ugualmente.A titolo di cronaca ricordo che il spftware non viene "venduto" ma "concesso in uso" da chi lo produce. La regola è questa, se non piace la regola...
          • Anonimo scrive:
            Re: Chi produce pistole...
            - Scritto da: Paperinikzzz
            Dipende...

            Ci sono casi nei quali nella realtà è già
            come se comprassi un'auto con il cofano
            sigillato. Ti danno tre anni di garanzia
            integrale (gratis) ma se apri il cofano per
            rabboccare l'olio o tocchi la centralina ti
            decade la garanzia. Te lo dicono prima, e tu
            ti regoli di conseguenza e scegli
            liberamente se la cosa ti va o meno.

            Se acquisti un e-book la cui licenza esclude
            il diritto di stamparne una copia cartacea,
            accetti implicitamente l'accordo di licenza.
            Non puoi fare il furbo dicendo che ti sta
            bene (il libro stampato costerebbe magari il
            doppio dell'e-book) e poi sproteggere
            l'e-book per stamparlo ugualmente.

            A titolo di cronaca ricordo che il spftware
            non viene "venduto" ma "concesso in uso" da
            chi lo produce. La regola è questa, se non
            piace la regola...Un piccolo dubbio: se tutti i produttori di software si accordano per vendere solo licenze ("concedere l'uso") e non vendono MAI il sorgente, si può considerare un cartello, lesivo della concorrenza?E se i produttori di software che coprono il 90% del mercato si muovono, più o meno in sincrono, non importa se concordato o no, per rendere illegale o anche solo più difficile vendere a chi copre la nicchia con una licenza diversa dalla loro è cartello?E se per caso questa licenza viene attaccata attraverso campagne di stampa pagate con gli enormi profitti fatti attraverso la dominazione del mercato, magari definendola "virale" e chiedendone l'abolizione per legge?E se l'industria dominante proponesse un sistema per obbligare tutti (sfruttando la sua posizione dominante) a usare solo il software che LEI ha "certificato"?E se tutti i produttori di auto si accordassero per vendere solo "il diritto d'uso" dell'auto da te pagata senza alcuna garanzia che non si guasti o che non ti esploda nel garage radendo al suolo la tua casa (mai letto una licenza)?Attendo di conoscere la tua opinione.
    • Anonimo scrive:
      Re: Chi produce pistole...
      - Scritto da: kokoko3k
      chi produce pistole non va in galera, ci va
      chi le usa in modo improprio.Si, ma comunque questo non vuol dire che sia giusto. Se non ci fossero pistole non ci sarebbe neanche la necessità d'usarle in modo "proprio"....Per quel che mi riguarda chi produce armi è e resta un macellaio, indietto ma sempre macellaio...
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi produce pistole...
        - Scritto da: Anonimo
        - Scritto da: kokoko3k

        chi produce pistole non va in galera, ci va

        chi le usa in modo improprio.
        Si, ma comunque questo non vuol dire che sia
        giusto. Se non ci fossero pistole non ci
        sarebbe neanche la necessità d'usarle in
        modo "proprio"....
        Per quel che mi riguarda chi produce armi è
        e resta un macellaio, indietto ma sempre
        macellaio...Ti sembrera' strano, nella tua civilissima visione del mondo, ma ci sono paesi in cui la pistola la dai al bambino che esce a giocare, perche' possa difendersi da coccodrilli, serpenti a sonagli, orsi, ecc...Il mondo e' vario e un po' avariato
      • Vaira scrive:
        Re: Chi produce pistole...
        Utopie, sempre e solo utolpie e visioni semplicistiche del mondo reale.Eliminiamo l'industria bellica non ci sono + le pistole ma ci sono i coltelli.Eliminiamo la tecnologia di forgiatura dei metalli, non ci sono + i coltelli, ma ci sono le pietre.Eliminiamo tutti i sassi che ci sono in giro, non ci sono + le pietre, ma ci sono le clave.Eliminiamo anche tutti gli alberi, sarà un pò desertico il paesaggio ma non ci sono + clave e bastoni, però ci si può sempre ammazzare di botte a mani nude.
      • Anonimo scrive:
        Re: Chi produce pistole...
        Il tiro a bersaglio (ad esempio) è uno sport come un altro
  • Anonimo scrive:
    DMCA e Palladium
    Penso che presto non servira' un processo in USA per impedire che qualche russo inventi un software anti americano... Ci sara' Palladium e ci pensera' lui.
  • Anonimo scrive:
    Clamorosa violazione del Diritto Int.
    Di clamoroso nella vicenda c'e' solo il fatto che gli USA possano impunemente violare il Diritto Internazionale, arrestando nel loro territorio un cittadino straniero per un fatto che ha commesso nel suo Paese, e che nel suo Paese non e' reato.Onestamente, preferivo l'era della guerra fredda in cui c'erano due superpotenze che si controllavano a vicenda.Ormai invece gli USA dettano legge come e quando pare a loro.SalutiGiorgio
    • Vaira scrive:
      Re: Clamorosa violazione del Diritto Int.
      Finchè altri soggetti, come potrebbe essere l'europa, non si decideranno tramite la loro politica a proteggere seriamente i propri interessi, gli usa potranno fare sempre il bello e il cattivo tempo.Se gli lasci spazio loro lo occupano :(Alla fine finisce sempre in politica...
    • Anonimo scrive:
      Re: Clamorosa violazione del Diritto Int.
      Purtroppo molte persone non sono capaci di instauraredei dialoghi costruttivi anche su argomenti particolarmentedelicati, e di questo, secondo me, la televisione ha una forte responsabilita'.Tentiamo di essere tutti piu' civili e con la mente piu' aperta.Capito brutti B#$#$di teste di C#$$#0????e chi non e' daccordo con me vada a dare via il C$#$o :-)
  • Anonimo scrive:
    un politico intelligente?!
    Il deputato repubblicano Rick Boucher, invece, che già aveva proposto alcune modifiche al DMCA, ritiene che quella legge continui a rappresentare un problema anche dopo la sentenza Elcomsoft. "Per quanto riguarda la legge - ha spiegato - è ancora più evidente il bisogno di una sua riforma. La giuria ha concordato una decisione valida, ma un'altra giuria in futuro su un caso simile potrebbe decidere il contrario. La legge chiaramente contempla la possibilità di condanna anche laddove non vi siano violazioni ma soltanto tecnologia che facilita il superamento di sistemi tecnici di protezione". ma siamo sicuri che questa roba l'ha detta un deputato???ma allora esistono veramente! : )
    • Anonimo scrive:
      in USA, però.
      - Scritto da: Anonimo
      Il deputato repubblicano Rick Boucher,
      invece, che già aveva proposto alcune
      modifiche al DMCA, ritiene che quella legge
      continui a rappresentare un problema anche
      dopo la sentenza Elcomsoft. "Per quanto
      riguarda la legge - ha spiegato - è ancora
      più evidente il bisogno di una sua riforma.
      La giuria ha concordato una decisione
      valida, ma un'altra giuria in futuro su un
      caso simile potrebbe decidere il contrario.
      La legge chiaramente contempla la
      possibilità di condanna anche laddove non vi
      siano violazioni ma soltanto tecnologia che
      facilita il superamento di sistemi tecnici
      di protezione".

      ma siamo sicuri che questa roba l'ha detta
      un deputato???
      ma allora esistono veramente! : )In America!!!!!Ma corre voce di un altro avvistamento in un non meglio identificato paese del Nord Europa. E' tutto ;-D
  • Anonimo scrive:
    Affaristi mossi solo dal denaro!!!
    E' prorpio vero che in galera ci vanno i più poveri, e che la legge protegge i verdoni dei più ricchi!!Così per fortuna stavolta non è stato, ma... che schifo lo stesso!!!!... :((((((Max Murdock
  • Anonimo scrive:
    buffoni
    gli americani sono ormai la barzelletta di se stessi...ormai invece che sui carabinieri si scherza su bush e compagnia....peccato che questi ultimi siano in grado di far danni giganteschi al resto del pianeta...qualcuno li disarmi prima che sia tardi.
    • Anonimo scrive:
      Re: buffoni
      propongo un carabiniere alla casa bianca! - Scritto da: Anonimo
      gli americani sono ormai la barzelletta di
      se stessi...
      ormai invece che sui carabinieri si scherza
      su bush e compagnia....
      peccato che questi ultimi siano in grado di
      far danni giganteschi al resto del
      pianeta...
      qualcuno li disarmi prima che sia tardi.
      • Anonimo scrive:
        Re: buffoni
        io propongo un pianista come presidente del consiglio.- Scritto da: Anonimo
        propongo un carabiniere alla casa bianca!

        - Scritto da: Anonimo

        gli americani sono ormai la barzelletta di

        se stessi...

        ormai invece che sui carabinieri si
        scherza

        su bush e compagnia....

        peccato che questi ultimi siano in grado
        di

        far danni giganteschi al resto del

        pianeta...

        qualcuno li disarmi prima che sia tardi.
        • Anonimo scrive:
          Re: buffoni
          - Scritto da: Anonimo
          io propongo un pianista come presidente del
          consiglio.o un carabinieri come presidente del consiglio...o un presidente del consiglio in mezzo a due carabinieri...
          • Anonimo scrive:
            Re: buffoni
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            io propongo un pianista come presidente
            del

            consiglio.
            o un carabinieri come presidente del
            consiglio...
            o un presidente del consiglio in mezzo a due
            carabinieri...o due carabinieri ciechi con un presidente del consiglio polizziotto di quartiere zoppo
          • Anonimo scrive:
            Re: buffoni

            o due carabinieri ciechi con un presidente
            del consiglio polizziotto di quartiere zoppo"poliziotto"
    • Anonimo scrive:
      Re: buffoni
      Se vuoi disarmarli trova una alternativa al petrolio. Ma non brevettarla. Rendila di pubblico dominio.
      • JosaFat scrive:
        Re: buffoni
        Fra un pò avremo l'idrogeno. In California dal 2009 sarà obbligatorio viaggiare con automobili azionate da motori ad idrogeno.
        • ND scrive:
          Re: buffoni
          - Scritto da: JosaFat
          Fra un pò avremo l'idrogeno. In California
          dal 2009 sarà obbligatorio viaggiare
          con automobili azionate da motori ad
          idrogeno.purtroppo per produrre idrogeno abbiamo bisogno di altre fonti di energie.In California non credo sia proprio così, credo che parlino di emissioni zero. Cioè anche vetture elettriche che di ecologico non hanno un beneamato cazzo.
        • Vaira scrive:
          Re: buffoni
          Basta che l'elettricità utilizzata nel processo di elettrolisi per ottenere l'idrogeno, non venga prodotta utilizzando il petrolio, altrimenti non serve a niente.
    • Anonimo scrive:
      Buffone 2
      Buffone e ridicolo e' solo il tuo antiamericanismo comunista. Ogni stato ha le sue pecche e non fanno eccezione gli US ma credi che sia meglio di loro qualche nazi-capetto islamico che si trastulla con armi atomiche? Quella gente se ne avesse la possibilita' magari ti taglierebbe la gola e con te anche tutti noi. Cosi', perche' gli va, perche' magari la loro gli ha promesso un harem di vergini se lo fa.Tu intanto attacca gli US, tu si' che hai capito tutto di come gira il mondo.Che pena..
      • Attila Xihar scrive:
        [SemiOT] Re: Buffone 2
        - Scritto da: Anonimo
        Buffone e ridicolo e' solo il tuo
        antiamericanismo comunista.Perche' Comunista? Come fai a saperlo?
        Ogni stato ha le
        sue pecche e non fanno eccezione gli US ma
        credi che sia meglio di loro qualche
        nazi-capetto islamico che si trastulla con
        armi atomiche?Ah, un intervento di un comunista che difende i nazisti? La tua logica non fa una piega....
        Quella gente se ne avesse la
        possibilita' magari ti taglierebbe la gola e
        con te anche tutti noi. Cosi', perche' gli
        va, perche' magari la loro gli ha promesso
        un harem di vergini se lo fa.Mamma mia. Mai pensato di aprire una scuola di ignoranza qualunquista? Qui nessuno (spero) difende gli integralisti, di qualsiasi tendenza siano. Tu invece non riesci a distinguere nemmeno un integralista da un islamico.
        Tu intanto attacca gli US, tu si' che hai
        capito tutto di come gira il mondo.
        Che pena..A me invece fanno pena quelli che non capiscono che si può essere contro gli integralisti Usa senza essere favorevoli agli integralisti islamici.O magari fa comodo riunire tutti i nemici in un unico calderone per screditarli meglio... vero?
        • Anonimo scrive:
          Re: [SemiOT] Re: Buffone 2
          - Scritto da: Attila Xihar
          Mamma mia. Mai pensato di aprire una scuola
          di ignoranza qualunquista? Qui nessuno
          (spero) difende gli integralisti, di
          qualsiasi tendenza siano. Tu invece non
          riesci a distinguere nemmeno un integralista
          da un islamico.Mai visto Bin Laden stile Che' sulle bandiere dei no-global?
    • Vertigo scrive:
      Re: buffoni
      - Scritto da: Anonimo
      gli americani sono ormai la barzelletta di
      se stessi...
      ormai invece che sui carabinieri si scherza
      su bush e compagnia....
      peccato che questi ultimi siano in grado di
      far danni giganteschi al resto del
      pianeta...
      qualcuno li disarmi prima che sia tardi.se invece che americani tu avessi scritto "musulmani", ti avrebbero dato del razzista.invece insultando gli americani trovi anche chi ti da' ragione.Che schifo...
      • Anonimo scrive:
        Re: buffoni
        - Scritto da: Vertigo
        - Scritto da: Anonimo

        gli americani sono ormai la barzelletta di

        se stessi...

        ormai invece che sui carabinieri si
        scherza

        su bush e compagnia....

        peccato che questi ultimi siano in grado
        di

        far danni giganteschi al resto del

        pianeta...

        qualcuno li disarmi prima che sia tardi.

        se invece che americani tu avessi scritto
        "musulmani", ti avrebbero dato del razzista.
        invece insultando gli americani trovi anche
        chi ti da' ragione.
        Che schifo...Non si puo' dire che hai del tutto torto.. anzi.... In effetti in Italia troppo spesso facciamo i moralisti ed i perbenisti solo perche' va di moda un certo argomento invecedi un'altro e ci dimentichiamo di guardare all'imagine interadel problema...Speriamo solo che la gente inizi a guardare meno programmi di opinione ed ad avere piu' opinioni pensando con le loroteste...
        • Attila Xihar scrive:
          Re: buffoni
          - Scritto da: Anonimo

          Speriamo solo che la gente inizi a guardare
          meno programmi
          di opinione ed ad avere piu' opinioni
          pensando con le loro
          teste...Vero, vero. Non se ne può più di tutte queste televisioni e giornali in mano ai soviet. E' ora di basta.
          • Anonimo scrive:
            Re: buffoni
            - Scritto da: Attila Xihar

            Vero, vero.
            Non se ne può più di tutte queste
            televisioni e giornali in mano ai soviet. E'
            ora di basta.ROTFL.Hai xfettamente ragione.zero-m
Chiudi i commenti