Megapatch primaverile per Oracle

Il secondo aggiornamento di sicurezza trimestrale corregge oltre una trentina di vulnerabilità. Circa metà interessano i suoi noti database. Aggiornato anche un tool che scova password predefinite


Redwood Shores (USA) – Tenendo fede al suo tradizionale ciclo trimestrale di rilascio delle patch di sicurezza, Oracle ha messo a disposizione dei propri clienti un Critical Patch Update che corregge oltre una trentina di vulnerabilità relative a vari prodotti.

I software interessati dall’aggiornamento comprendono Oracle Application Server, Collaboration Suite, E-Business Suite, Enterprise Manager, PeopleSoft PeopleTools e JD Edwards EnterpriseOne Security Server.

Alcune delle falle possono consentire ad un aggressore di compromettere un server remoto , e per tale ragione Oracle raccomanda l’applicazione dei fix non appena possibile. Le altre debolezze potrebbero invece essere sfruttate per rubare o cancellare dati, eseguire comandi a propria scelta, elevare i propri privilegi in locale, effettuare attacchi di tipo SQL injection e aggirare certe restrizioni di sicurezza.

Il colosso ha rilasciato anche una versione aggiornata dell’ Oracle Default Password Scanner , un tool che consente agli amministratori di sistema di controllare che i propri database non abbiano password o account di default attivi. Il programma è stato distribuito per la prima volta lo scorso gennaio in risposta al worm Oracle voyager .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Ecco il Messia! Steve Jobs sul CorSera
    http://www.corriere.it/Speciali/Extra/2006/magazine/index.shtml 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco il Messia! Steve Jobs sul CorSe
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.corriere.it/Speciali/Extra/2006/magazin

      8)Beh negare che sia un imprenditore capace è da rosiconi...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco il Messia! Steve Jobs sul CorSe

        http://www.corriere.it/Speciali/Extra/2006/magazin



        8)

        Beh negare che sia un imprenditore capace è da
        rosiconi...Beh il suo compagno di merende Gates sta decisamente meglio...
        • TomSawyer scrive:
          Re: Ecco il Messia! Steve Jobs sul CorSe
          - Scritto da: Anonimo


          http://www.corriere.it/Speciali/Extra/2006/magazin





          8)



          Beh negare che sia un imprenditore capace è da

          rosiconi...

          Beh il suo compagno di merende Gates sta
          decisamente meglio...beh se conti il fatto che si piglia le torte in faccia.... direi davvero di sì, avevano un aria appetitosa....
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco il Messia! Steve Jobs sul CorSe
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.corriere.it/Speciali/Extra/2006/magazin

      8)Uhhh, già mi immagino il macaco che scivola in bagno col giornale nascosto sotto la felpa! Arrf aaarrff, Steeeveee, Steeeeveee!!!
      • Anonimo scrive:
        9 --
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco il Messia! Steve Jobs sul CorSe
        e dopo questo commento illuminante ha concluso con questohttp://punto-informatico.it/forum/pol.asp?mid=1438096&tid=1437753&p=1&r=PI#1438096un vero opinionista del parco
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco il Messia! Steve Jobs sul CorSe
        - Scritto da

        - Scritto da: Anonimo

        http://www.corriere.it/Speciali/Extra/2006/magazin



        8)

        Uhhh, già mi immagino il macaco che scivola in bagno col giornale nascosto sotto la felpa!
        Arrf aaarrff, Steeeveee, Steeeeveee!!![img]http://guanubian.blogspot.com/images/macaque.jpg[/img]
  • Anonimo scrive:
    "critical"
    Ma il Mac non era il computer super sicuro? Qui mi sembra che si cominci a patchare un pò troppo, non vorrei che la boria di alcuni macachi ne risentisse.
    • Anonimo scrive:
      Re: "critical"
      - Scritto da: Anonimo
      Ma il Mac non era il computer super sicuro? Qui
      mi sembra che si cominci a patchare un pò troppo,
      non vorrei che la boria di alcuni macachi ne
      risentisse.1) hai letto l'articolo?2) lo hai capito?dal tuo intervento prodigo di argomenti direi di nosul firmware....che c'azzecca con la sicuezza in quanto tale..."l'unica novità citata è il supporto ai sistemi che utilizzano linguaggi, come l'arabo, che si leggono da destra a sinistra."su java... "L'aggiornamento di J2SE 5.0 alla Release 4 è considerato dagli esperti di sicurezza particolarmente importante: la nuova versione di Java corregge infatti alcune vulnerabilità che un aggressore potrebbe sfruttare per compromettere un sistema remoto. FrSIRT ha classificato la pericolosità complessiva di queste falle come "critical". "dato che java non è ad uso esclusivo della piattaforma mac...mi spieghi (e 2) che c'azzecca il tuo commento trollesco?
      • Anonimo scrive:
        Re: "critical"

        su java... "L'aggiornamento di J2SE 5.0 alla
        Release 4 è considerato dagli esperti di
        sicurezza particolarmente importante: la nuova
        versione di Java corregge infatti alcune
        vulnerabilità che un aggressore potrebbe
        sfruttare per compromettere un sistema remoto.
        FrSIRT ha classificato la pericolosità
        complessiva di queste falle come "critical". "Ma il Mac non era il computer super sicuro?
        • Anonimo scrive:
          Re: "critical"
          - Scritto da: Anonimo

          su java... "L'aggiornamento di J2SE 5.0 alla

          Release 4 è considerato dagli esperti di

          sicurezza particolarmente importante: la nuova

          versione di Java corregge infatti alcune

          vulnerabilità che un aggressore potrebbe

          sfruttare per compromettere un sistema remoto.

          FrSIRT ha classificato la pericolosità

          complessiva di queste falle come "critical". "

          Ma il Mac non era il computer super sicuro?Bhe, nessun computer e' impenetrabile, Mac e' super sicuro se confrontato con windows, certo non se confrontato con un BSD.
        • Anonimo scrive:
          Re: "critical"

          Ma il Mac non era il computer super sicuro?Boh, le pubblicità Microsoft dicono che quelli super sicuri sono i Windows.Hai presente Windows 2000 che "per farlo spegnere l'unico modo era spegnere la spina"? E dopo una settimana, non anni, una settimana, ecco il WinNuke.
        • Anonimo scrive:
          Re: "critical"
          Tu usi antivirus, firewall di terze parti o altri software di sicurezza?Io uso Mac dal 1991 e non ne ho mai utilizzato uno. Sono collegato in rete 24 ore su 24, uso la posta, navigo in internet, condivido il mio Mac (afp, smb, ftp, ssh), uso i sw p2p e non ho mai avuto problemi, mai un virus, mai un troja, mai un worm...Tu forse sì? :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: "critical"
            bravo, vogliamo fare un confronto di quanti virus/trojan/worm sono stati scritti per windows e quanti per mac?- Scritto da: Anonimo
            Tu usi antivirus, firewall di terze parti o altri
            software di sicurezza?

            Io uso Mac dal 1991 e non ne ho mai utilizzato
            uno.

            Sono collegato in rete 24 ore su 24, uso la
            posta, navigo in internet, condivido il mio Mac
            (afp, smb, ftp, ssh), uso i sw p2p e non ho mai
            avuto problemi, mai un virus, mai un troja, mai
            un worm...

            Tu forse sì? :-D
          • Anonimo scrive:
            Re: "critical"
            ecco fai un confronto...ma prima perdi tempo a fare un confronto tra la gestione dei privilegi d'utente di win e degli *nix/linuxpoi fai tutti i confronti che vuoi sui worm/trojan/virus e quant'altro- Scritto da: Anonimo
            bravo, vogliamo fare un confronto di quanti
            virus/trojan/worm sono stati scritti per windows
            e quanti per mac?

            - Scritto da: Anonimo

            Tu usi antivirus, firewall di terze parti o
            altri

            software di sicurezza?



            Io uso Mac dal 1991 e non ne ho mai utilizzato

            uno.



            Sono collegato in rete 24 ore su 24, uso la

            posta, navigo in internet, condivido il mio Mac

            (afp, smb, ftp, ssh), uso i sw p2p e non ho mai

            avuto problemi, mai un virus, mai un troja, mai

            un worm...



            Tu forse sì? :-D

  • Anonimo scrive:
    Impossibile!
    Mac e java sono a prova di hacker journal :D
  • Anonimo scrive:
    5 --
    Ok, i troll sono invitati a trollare qui e lasciare gli altri thread.
Chiudi i commenti