Mercato, anche AMD vede grigio

Continuano le frenate alle attese da parte dei grandi produttori di microprocessori. La domanda langue: e così anche AMD è costretta ad avvertire gli investitori. Migliorerà a fine anno, dicono gli analisti

Roma – I numeri del secondo trimestre finanziari di AMD erano di quelli rosei , tali da far sperare che il trend positivo continuasse anche per il terzo trimestre del 2010. Ma ora il chipmaker di Sunnyvale avverte: alla prossima chiusura di mercato del 14 ottobre l’azienda avrà da comunicare dati di bilancio in negativo rispetto al consuntivo precedente .

Per AMD il terzo quarto dell’anno si conclude il 25 settembre, e allora i ricavi dovrebbero ammontare a una cifra tra l’1 e il 4 per cento inferiore agli 1,65 miliardi di dollari registrati nel trimestre conclusosi lo scorso 26 giugno. La colpa della decrescita? AMD parla di una domanda inferiore alle aspettative , soprattutto per i portatili consumer e soprattutto nei mercati maturi nordamericano e dell’Europa occidentale.

Quale che sia la ragione effettiva di questi risultati, la previsione del chipmaker fa da eco a quella altrettanto grigia di Intel e di altri giganti del settore: l’apparente superamento della crisi mondiale non ha portato a benefici pratici significativi sui bilanci di spesa di famiglie e cittadini, suggeriscono le grandi aziende dell’IT, la ripresa economica è al rallentatore e sul PC nuovo si è costretti a risparmiare .

Ma nonostante la prevista riduzione dei guadagni, Intel e AMD continuano a sperare in un quarto trimestre di crescita – sostengono gli analisti – guardando con speranza al periodo delle festività natalizie e all’orgia di regali hi-tech che ne dovrebbe seguire. Per suo conto Sunnyvale – come d’altronde Santa Clara – già pensa all’anno prossimo e alle generazioni future di chipset e CPU, con il debutto dei chipset della serie 9 (quelli destinati a far girare i chip Bulldozer a 32nm) previsto per il secondo quarto del 2011.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Bastard Inside scrive:
    Poteva andargli peggio...
    ...Per esempio se avesse rilevato il Sinclair C5 http://en.wikipedia.org/wiki/Sinclair_C5 e si fosse schiantato con quello. :-P Altro che Epic Fail, roba da fargli il funerale con la faccia nascosta in un sacchetto di carta! :D (troll3)
  • ChristianTN scrive:
    [OT]
    e questa notizia più importante per gli informaticihttp://www.tuxjournal.net/?p=15481niente?
    • Paolo Nocco scrive:
      Re: [OT]
      L'argomento dell'articolo da te citato è di un talebanismo assurdo. E' vero che sono importanti i formati iso, però voglio vedere come fai per aprire un formato Office (Diffusissimo, ricordiamolo) con Libreoffice. Già con OO.Org l'apertura dei formati office è farlocca, motivo per cui OO.Org non è montato sulle mie macchine Windows.Quando i formati office si estingueranno, ne riparleremo. Non voglio essere io quello che subisce i disguidi per il talebanismo del free software. Già malsopporto Ubuntu per alcune cose che non lo rendono compatibile al 1000% col mio hardware.
  • Massimo Rossi scrive:
    il segway secondo me e' molto pericoloso
    Ho provato segway ultimo modello a noleggio e sono caduto molte volte non so' come faccia la gente a viaggiare con questi aggeggi in continuo equilibrio affidato a dei giroscopi io sono pure un temerario ed ho provato molti mezzi persino deltaplano e parapendio ma nessuno di questi e' pericoloso come un ginger o segway ceh sia!! mi dispiace per la morte del padrone, ma se viaggiava in bicicletta o a piedi era sempre vivo. Scusate la critica ma penso le mie parole servano a non far rischiare molti curiosi che vorrebbero salire su questa macchina troppo pericolosa. fate voi io vi ho avvertito saluti.
    • anonimo scrive:
      Re: il segway secondo me e' molto pericoloso
      - Scritto da: Massimo Rossi
      Ho provato segway ultimo modello a noleggioSicuro che fosse quello originale? In certi posti hanno delle imitazioni.
    • OldDog scrive:
      Re: il segway secondo me e' molto pericoloso
      - Scritto da: Massimo Rossi
      Ho provato segway ultimo modello a noleggio e
      sono caduto molte volte non so' come faccia la
      gente a viaggiare con questi aggeggi in continuo
      equilibrio affidato a dei giroscopi Non voglio giudicare il tuo mancato feeling con il prodotto, ma le cadute (che tutti si aspettavano al debutto, tenendo d'occhio ogni piccolo incidente) non sono mai state un grosso problema per il segway, AFAIK.Ogni mezzo non stabile come un triciclo richiede un minimo di pratica per dosare l'equilibrio.Segway non ha avuto sucXXXXX perché: costa;è ingombrante in larghezza, quindi convive male con i pedoni sui marciapiedi e non è agile come una bicicletta in strada;ha limiti un po' stretti in autonomia e carico utile, IMHO (io sono pesante, ma non tanto per una buona bici, un po' troppo per un segway che porti anche il mio zaino).
      • paoloholzl scrive:
        Re: il segway secondo me e' molto pericoloso

        Segway non ha avuto sucXXXXX perché:
        costa;
        è ingombrante in larghezza, quindi convive male
        con i pedoni sui marciapiedi e non è agile come
        una bicicletta in
        strada;
        ha limiti un po' stretti in autonomia e carico
        utile, IMHO (io sono pesante, ma non tanto per
        una buona bici, un po' troppo per un segway che
        porti anche il mio
        zaino).Ne ho visti modelli con cestino e da erba (quello che ho provato io).Personalmente trovo l'oggetto strepitoso sia come idea che come realizzazione.Perché non vende? Ne hanno fatto un oggetto d'elite costa una follia.Appena i cinesi lo copieranno e lo venderanno a quattro soldi si diffonderà alla grande (e spero abbasseranno i prezzi dell'originale).
        • Bah scrive:
          Re: il segway secondo me e' molto pericoloso
          - Scritto da: paoloholzl

          Segway non ha avuto sucXXXXX perché:

          costa;

          è ingombrante in larghezza, quindi convive male

          con i pedoni sui marciapiedi e non è agile come

          una bicicletta in

          strada;

          ha limiti un po' stretti in autonomia e carico

          utile, IMHO (io sono pesante, ma non tanto per

          una buona bici, un po' troppo per un segway che

          porti anche il mio

          zaino).

          Ne ho visti modelli con cestino e da erba (quello
          che ho provato
          io).
          Personalmente trovo l'oggetto strepitoso sia come
          idea che come
          realizzazione.

          Perché non vende? Ne hanno fatto un oggetto
          d'elite costa una
          follia.
          Appena i cinesi lo copieranno e lo venderanno a
          quattro soldi si diffonderà alla grande (e spero
          abbasseranno i prezzi
          dell'originale).E diventerà illegale perchè tutta la fisica ed elettronica che c'è dietro ad un segway difficilmente l'azienda cinese media riuscirà ad imitare, se faranno, come hanno gia fatto faranno quelcosa di simile, ma non uguale e che non funziona.
          • OldDog scrive:
            Re: il segway secondo me e' molto pericoloso
            - Scritto da: Bah
            E diventerà illegale perché tutta la fisica ed
            elettronica che c'è dietro ad un segway
            difficilmente l'azienda cinese media riuscirà ad
            imitare, se faranno, come hanno già fatto faranno
            quelcosa di simile, ma non uguale e che non
            funziona.Considerato il fatto che producono loro la maggior parte dell'elettronica mondiale, sono sicuramente in grado di produrre una copia perfetta dell'originale. Ovviamente ci sono problemi legali nel farlo, ma non hanno mai impedito alla Cina di procedere, AFAIK. Se invece l'obiettivo è cercare una soluzione che faccia economia su materiali e componenti, ovviamente si introduce l'incognita dell'effetto su sicurezza e durata del prodotto. Questo non ha molto a che vedere con il dichiarare illegale in Europa questi mezzi, visto che queste procedure sono spesso messe in atto a soli fini protezionistici nascosti. Il mercato dei ciclomotori potrebbe risentirne - almeno nelle fasce di popolazione dove impennare non è l'urgente necessità e rito di passaggio degli adolescenti ;-)
        • il solito bene informato scrive:
          Re: il segway secondo me e' molto pericoloso
          - Scritto da: paoloholzl
          Appena i cinesi lo copieranno e lo venderanno a
          quattro soldi si diffonderà alla grande (e spero
          abbasseranno i prezzi
          dell'originale).... e farà i settanta all'ora!
          • Valeren scrive:
            Re: il segway secondo me e' molto pericoloso
            Se faranno i simil-segway come i fuoristrada, preferisco di gran lunga andare a piedi -.-"
          • pippO scrive:
            Re: il segway secondo me e' molto pericoloso
            - Scritto da: Valeren
            Se faranno i simil-segway come i fuoristrada,
            preferisco di gran lunga andare a piedi
            -.-"fanno anche le imitazioni ipod per mancini... :D
    • claudio scrive:
      Re: il segway secondo me e' molto pericoloso
      - Scritto da: Massimo Rossi
      Ho provato segway ultimo modello a noleggio e
      sono caduto molte volte non so' come faccia la
      gente a viaggiare con questi aggeggi in continuo
      equilibrio affidato a dei giroscopi io sono pure
      un temerario ed ho provato molti mezzi persino
      deltaplano e parapendio ma nessuno di questi e'
      pericoloso come un ginger o segway ceh sia!! mi
      dispiace per la morte del padrone, ma se
      viaggiava in bicicletta o a piedi era sempre
      vivo. Scusate la critica ma penso le mie parole
      servano a non far rischiare molti curiosi che
      vorrebbero salire su questa macchina troppo
      pericolosa. fate voi io vi ho avvertito
      saluti.guarda, io l'ho studiato e provato all'università nel corso di robotica e ne io ne i miei amici di corso siamo mai caduti....bho..
    • paoloholzl scrive:
      Re: il segway secondo me e' molto pericoloso

      Ho provato segway ultimo modello a noleggio e
      sono caduto molte volte non so' come faccia la
      gente a viaggiare con questi aggeggi in continuo
      equilibrio affidato a dei giroscopi io sono pure
      un temerarioLa cosa mi stupisce molto, sarà stato difettoso.Ti garantisco che l'ho provato e dalla prima volta l'ho trovato strepitoso.L'unico sistema 'facile' per cadere é sbattere una ruota contro un ostacolo.
    • gustavo levongole il lo la scrive:
      Re: il segway secondo me e' molto pericoloso
      haha... mavala'
    • sadness with you scrive:
      Re: il segway secondo me e' molto pericoloso
      Beh, c'è anche chi non riesce ad andare in bici, ma non per questo la bici è da considerarsi pericolosa...auguri per il tuo senso di equilibrio
    • syntaris scrive:
      Re: il segway secondo me e' molto pericoloso
      Ho provato il segway modello fuoristrada, lo usano nella tenuta di Jacopo Fo a S. Cristina (PG)... facendo diverse centinaia di metri ogni giorno su strade sterrate in salite e discese.Si impara SUBITO, è di una facilità IMBARAZZANTE.Ti fa chiedere come mai non è diffusissimo come meriterebbe.PS: mai fatto deltaplano.
    • syntaris scrive:
      Re: il segway secondo me e' molto pericoloso
      La bicicletta (che adoro) ha una percentuale di incidenti mortali insospettabile.
      • Francesco scrive:
        Re: il segway secondo me e' molto pericoloso
        Infatti è in assoluto il mezzo di trasporto più pericoloso.http://www.corriere.it/cronache/09_maggio_11/ciclisti_incidenti_stradali_1ff58544-3e08-11de-b135-00144f02aabc.shtmlbye
    • Jimbo scrive:
      Re: il segway secondo me e' molto pericoloso
      - Scritto da: Massimo Rossi
      Ho provato segway ultimo modello a noleggio e
      sono caduto molte volte non so' come faccia la
      gente a viaggiare con questi aggeggi in continuo
      equilibrio affidato a dei giroscopi io sono pure
      un temerario ed ho provato molti mezzi persino
      deltaplano e parapendio ma nessuno di questi e'
      pericoloso come un ginger o segway ceh sia!! mi
      dispiace per la morte del padrone, ma se
      viaggiava in bicicletta o a piedi era sempre
      vivo. Scusate la critica ma penso le mie parole
      servano a non far rischiare molti curiosi che
      vorrebbero salire su questa macchina troppo
      pericolosa. fate voi io vi ho avvertito
      saluti.Visto che sei un curioso/temerario per caso hai provato anche questo:http://www.southparkstudios.com/clips/153064PS: scusa ma la tentazione a vinto.
  • Undertaker scrive:
    Legale in Italia ?
    A striscia la notizia hanno fatto un servizio di un noleggiatore di Cagliari cui i vigili hanno fatto chiudere e sequestrare l'attivitá perché secondo loro non "erano omologati".L'Italia resta il solito paesello delle banane dove, se introduci un innovazione diffusa in tutto il mondo sei a rischio sequestro e fallimento da parte del primo idiota burocrate che incontri !Ci vorrebbe un Marvin Heemeyer anche in Italia !
    • ephestione scrive:
      Re: Legale in Italia ?
      in italia esiste una legge particolare per i mezzi a ruote piccole... è vietato girare fuori dalle piste ciclabili con pattini, skateboard, monopattini et similia, per l'intrinseca facilità delle ruote piccole a bloccarsi per delle scemenze. Probabilmente hanno "esteso" il concetto al segway senza pensarci troppo.In francia pensavo che questo fosse diverso, siccome quando andai a parigi non si contavano le persone con pattini in linea e mono pattini che giravano per strada, poi ho letto che è vietato per legge anche lì, ma evidentemente tutti se ne infischiano.
      • Redpill scrive:
        Re: Legale in Italia ?
        - Scritto da: ephestione
        in italia esiste una legge particolare per i
        mezzi a ruote piccole... è vietato girare fuori
        dalle piste ciclabili con pattini, skateboard,
        monopattini et similia, per l'intrinseca facilità
        delle ruote piccole a bloccarsi per delle
        scemenze. Probabilmente hanno "esteso" il
        concetto al segway senza pensarci
        troppo.
        In francia pensavo che questo fosse diverso,
        siccome quando andai a parigi non si contavano le
        persone con pattini in linea e mono pattini che
        giravano per strada, poi ho letto che è vietato
        per legge anche lì, ma evidentemente tutti se ne
        infischiano.Sarà tutto merito di qualche vigile zelante che "interpreta" la legge. Dopo un fantastilione di ricorsi cambierà qualcosa prima o poi.
    • claudio scrive:
      Re: Legale in Italia ?
      - Scritto da: Undertaker
      A striscia la notizia hanno fatto un servizio di
      un noleggiatore di Cagliari cui i vigili hanno
      fatto chiudere e sequestrare l'attivitá perché
      secondo loro non "erano
      omologati".

      L'Italia resta il solito paesello delle banane
      dove, se introduci un innovazione diffusa in
      tutto il mondo sei a rischio sequestro e
      fallimento da parte del primo idiota burocrate
      che incontri
      !
      Ci vorrebbe un Marvin Heemeyer anche in Italia !ma se a Firenze il segway lo usa la polizia!!!
      • syntaris scrive:
        Re: Legale in Italia ?
        Ma poi basterebbe una minima dose giornaliera di Google.http://www.segway.it/default.aspx?tabid=86
        • gerry scrive:
          Re: Legale in Italia ?
          - Scritto da: syntaris
          Ma poi basterebbe una minima dose giornaliera di
          Google.

          http://www.segway.it/default.aspx?tabid=86Si, ma lo sai che in Italia se chiedi a 4 uffici competenti ti daranno 4 risposte diverse.Io ancora devo capire chi annulla le marche da bollo sui passaporti.
          • Bastard Inside scrive:
            Re: Legale in Italia ?
            - Scritto da: gerry
            - Scritto da: syntaris

            Ma poi basterebbe una minima dose giornaliera di

            Google.



            http://www.segway.it/default.aspx?tabid=86

            Si, ma lo sai che in Italia se chiedi a 4 uffici
            competenti ti daranno 4 risposte
            diverse.

            Io ancora devo capire chi annulla le marche da
            bollo sui
            passaporti.La burocrazia italiana è una delle giustificazioni più inattaccabili alle sparate di Bossi. Lui le concentra sui romani, in realtà questo schifo è il frutto dello stato burocratico piemontese esteso a forza alle regioni annesse con l'unità d'Italia (che in tante regioni ha somigliato tanto a una colonizzazione).
  • John Locke scrive:
    FAIL
    (cdt)
    • MacBoy scrive:
      Re: FAIL
      Per la cronaca, non è morto il famoso inventore dell'oggetto, Dean Kamen, ma il suo attuale (e recente) proprietario.Comunque è proprio un oggetto idiota. Ma che senso ha mettere le ruote parallele?Estrema complessità e necessità di sistema attivo per renderlo appena appena stabile... ma fino a 20 all'ora. E già a quella velocità si vede che è pericoloso. D'altra parte, per come è fatto, è evidente che quel coso o NON FRENA, o se frena cadi in avanti!! (rotfl).La bici/scooter, sì, che è un'invenzione intelligente, invece!!! Anche un monopattino elettrico è concettualmente superiore a quell'affare, oltre a costare 50 volte meno!
      • rb1205 scrive:
        Re: FAIL
        La stai semplificando un po' troppo.... Il segway frena, e piuttosto bene anche. La piattaforma inerziale di cui è provvisto bilancia l'accelerazione (o la decelerazione) in rapporto all'inclinazione. Più ti inclini indietro, più freni. Ci pensa la macchina a non farti ribaltare. Bici e scooter elettrici non sono compararabili, con quelli non vai nei supermercati, nelle manifestazioni e nei centri turistici.
        • MacBoy scrive:
          Re: FAIL
          - Scritto da: rb1205
          Bici e scooter elettrici non sono
          compararabili, con quelli non vai nei
          supermercati, nelle manifestazioni e nei centri
          turistici.Meglio questo a 'sto punto. Intrinsecamente molto più stabile...[img]http://www.bachecaannunci.it/adpics/black_3664.jpg[/img]
          • Redpill scrive:
            Re: FAIL
            - Scritto da: MacBoy
            - Scritto da: rb1205

            Bici e scooter elettrici non sono

            compararabili, con quelli non vai nei

            supermercati, nelle manifestazioni e nei centri

            turistici.

            Meglio questo a 'sto punto. Intrinsecamente molto
            più
            stabile...
            [img]http://www.bachecaannunci.it/adpics/black_366Tecnicamente con il segway non puoi cadere né avanti né indietro, con quello invece puoi cadere su ambo i lati.
          • ozrecsec scrive:
            Re: FAIL
            se hai le gambe per poter salire sul monopattino hai anche i mezzi per non cadere.come fai in bici quando ti fermi? cadi per terra?
          • gips scrive:
            Re: FAIL
            con il segway non hai bisogno di mettere i piedi a terra.l'ho provato all'eicma di 2 anni fa... un mezzo divertente, si impara a guidare facilmente (2 minuti e gia riuscivo a fare il loro percorso guidato disegnato per terra)....frenare, frena, accidenti, ci pensa l'elettronica! costa un capitale, però.
      • syntaris scrive:
        Re: FAIL
        Ma è proprio un dovere di tutti parlare a vanvera?
        • please no more.... scrive:
          Re: FAIL
          - Scritto da: syntaris
          Ma è proprio un dovere di tutti parlare a vanvera?decisamente si.O credo di poter zittire qualcuno a tuo piacimento?
  • The Dude scrive:
    Darwin Award!
    Ma dai! Se non avesse già trasmesso il suo patrimonio genetico (presumendo che dopo i 60 sia già stato fatto) sarebbe nella top-ten!
    • panda rossa scrive:
      Re: Darwin Award!
      - Scritto da: The Dude
      Ma dai! Se non avesse già trasmesso il suo
      patrimonio genetico (presumendo che dopo i 60 sia
      già stato fatto) sarebbe nella
      top-ten!Ironia fuori luogo: anche i primi costruttori e collaudatori di aeroplani non sono qui a raccontarci come e' andata.Magari ha avuto un malore!
      • The Dude scrive:
        Re: Darwin Award!
        A dire il vero è da almeno 10 anni che ne costruiscono.E poi quando testi qualcosa di nuovo non lo testi vicino ad un dirupo, dai! Il segway l'ho provato, non fa più dei 20 all'ora e solo con la chiavetta apposta...davvero se vai in fuoristrada con il segway a 20 all'ora vicino a un dirupo dopo i sessanta hai un pò poca cognizione.Infine i test li lascierei fare ai collaudatori. Magari oltre i 60 anni non hai i riflessi pronti per buttarti a terra se te la vedi brutta.Oppure ti può venire un malore. Come dici tu.
        • panda rossa scrive:
          Re: Darwin Award!
          - Scritto da: The Dude
          A dire il vero è da almeno 10 anni che ne
          costruiscono.

          E poi quando testi qualcosa di nuovo non lo testi
          vicino ad un dirupo, dai! Il segway l'ho provato,
          non fa più dei 20 all'ora e solo con la chiavetta
          apposta...davvero se vai in fuoristrada con il
          segway a 20 all'ora vicino a un dirupo dopo i
          sessanta hai un pò poca
          cognizione.A prendere per buono l'articolo, pare che quello fosse un modello fuoristrada che il tipo stava personalmente collaudando.Magari un prototipo.
          Infine i test li lascierei fare ai collaudatori.
          Magari oltre i 60 anni non hai i riflessi pronti
          per buttarti a terra se te la vedi
          brutta.

          Oppure ti può venire un malore. Come dici tu.Certo, ma il Darwin Award e' piu' cosa che riguarda quelli che si buttano dai balconi di Ibiza, che questo caso qua.Spiace per l'incidente, ma non riesco a pensare che sia la conseguenza di un atto irresponsabile: mi viene piu' da credere che vi sia stata una alta componente di sfiga.Poi tutto puo' essere. Speriamo in un approfondimento della notizia, anche se dubito che trovera' spazio se non conterra' particolari scabrosi.
          • The Dude scrive:
            Re: Darwin Award!
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: The Dude

            A dire il vero è da almeno 10 anni che ne

            costruiscono.



            E poi quando testi qualcosa di nuovo non lo
            testi

            vicino ad un dirupo, dai! Il segway l'ho
            provato,

            non fa più dei 20 all'ora e solo con la
            chiavetta

            apposta...davvero se vai in fuoristrada con il

            segway a 20 all'ora vicino a un dirupo dopo i

            sessanta hai un pò poca

            cognizione.

            A prendere per buono l'articolo, pare che quello
            fosse un modello fuoristrada che il tipo stava
            personalmente
            collaudando.
            Magari un prototipo.


            Infine i test li lascierei fare ai collaudatori.

            Magari oltre i 60 anni non hai i riflessi pronti

            per buttarti a terra se te la vedi

            brutta.



            Oppure ti può venire un malore. Come dici tu.

            Certo, ma il Darwin Award e' piu' cosa che
            riguarda quelli che si buttano dai balconi di
            Ibiza, che questo caso
            qua.

            Spiace per l'incidente, ma non riesco a pensare
            che sia la conseguenza di un atto irresponsabile:
            mi viene piu' da credere che vi sia stata una
            alta componente di
            sfiga.

            Poi tutto puo' essere. Speriamo in un
            approfondimento della notizia, anche se dubito
            che trovera' spazio se non conterra' particolari
            scabrosi.Speriamo di no, di roba scabrosa ce n'è già anche troppa in giro!Ad ogni modo è vero, mi sa che se ti accasci in avanti il segwai non si capXXXXX ma nemmeno si ferma....
          • syntaris scrive:
            Re: Darwin Award!
            Mi sa che non l'hai mai provato invece.Se ti accasci lasci il manubrio, cadi e il segway torna in piedi e si ferma.Il fuoristrada va benissimo, è una bomba... continuo a non capire come mai non sia così diffuso come meriterebbe.PS: ma lo sapete che è elettrico e non consuma (quasi) niente, e che fa più di 30km con un "pieno" vero?
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Darwin Award!
            - Scritto da: syntaris
            Il fuoristrada va benissimo, è una bomba...
            continuo a non capire come mai non sia così
            diffuso come
            meriterebbe.penso sia una questione culturale e di costo: con 100 euri mi prendo una bicicletta pieghevole da portarmi in macchina.Per gli anziani di sicuro sarebbe molto utile.
          • syntaris scrive:
            Re: Darwin Award!
            ma cosa c'entra?Non è paragonabile! con una fatichi e sudi e con l'altro no, come bici-motorino...
          • il solito bene informato scrive:
            Re: Darwin Award!
            - Scritto da: syntaris
            ma cosa c'entra?
            Non è paragonabile! con una fatichi e sudi e con
            l'altro no, come
            bici-motorino...Certo che non è paragonabile ma fatichi e sudi mi pare un po' esagerato, visto che si parla di andare a 20 all'ora, se poi vuoi spendere 2-3-4mila euro (non ho idea di quanto costi) per non fare due pedalate... :-)
          • ... scrive:
            Re: Darwin Award!
            Da $5350 a $7200, almeno nei mercati ufficiali.
          • MacBoy scrive:
            Re: Darwin Award!
            - Scritto da: syntaris
            ma cosa c'entra?
            Non è paragonabile! con una fatichi e sudi e con
            l'altro no, come
            bici-motorino...[img]http://www.asia.ru/images/target/photo/51518852/Electric_Bike.jpg[/img]
          • The Dude scrive:
            Re: Darwin Award!
            - Scritto da: syntaris
            Mi sa che non l'hai mai provato invece.

            Se ti accasci lasci il manubrio, cadi e il segway
            torna in piedi e si
            ferma.
            L'ho provato dal momento che 8 anni fa uno dei miei soci era rivenditore per la zona dove abito io (Parma).Ma ovvimente non ho provato ad accasciarmi sul manubrio....;)
Chiudi i commenti