Mercato schede video in ripresa: primi dati positivi da inizio 2023

Mercato schede video in ripresa: primi dati positivi da inizio 2023

Il mercato delle schede video si sta riprendendo? Una recente analisi di mercato mostra un periodo di crescita per il segmento, a sorpresa.
Mercato schede video in ripresa: primi dati positivi da inizio 2023
Il mercato delle schede video si sta riprendendo? Una recente analisi di mercato mostra un periodo di crescita per il segmento, a sorpresa.

Il mercato delle schede video sembra essere effettivamente in ripresa dopo un 2023 piuttosto ostico per i principali produttori internazionali. Anche complice l’acquisto di migliaia di GPU da parte di Microsoft e Meta, il segmento sta notando un importante aumento trimestrale delle spedizioni, addirittura superiore al 37%. Dopo il costante calo visto dal 2020 in poi, lo scenario sembra finalmente sorridere alle aziende e anche ai consumatori.

Mercato schede video in ripresa a fine 2023: continuerà il trend positivo?

Complici l’interruzione dell’offerta di schede video dovuta alla pandemia di COVID-19 e l’incremento dei prezzi, gli ultimi tre anni non sono stati affatto semplici per l’intera industria e, soprattutto, per i clienti. Il ritorno alla normalizzazione e il recente calo dei costi ha tuttavia permesso alle spedizione di risalire da meno di 60 milioni di unità a 71,9 milioni di unità, con una traiettoria che fa sperare a 5 miliardi di unità spedite entro fine 2026, sia iGPU che dGPU.

AMD Radeon RX 7600

AMD ha registrato il maggiore aumento di quota nel terzo trimestre del 2024 con un +2,4%, mentre NVIDIA segue con un +1,30%. Intel ha visto un aumento delle spedizioni del 10,4%, ma un calo della quota addirittura del 3,7%. A dare la spinta al colosso di Lisa Su sono state le forti vendite nel mercato dei PC notebook.

Date queste tendenze, gli analisti prevedono quindi che le GPU discrete e le schede grafiche possano vedere un ulteriore aumento delle spedizioni, con forti vendite per gli attuali modelli RTX 4060 di NVIDIA, e RX 7700/7800 di AMD. La serie RTX 40, invece, risulta riscuotere successi perlopiù nel segmento dei laptop di fascia alta.

Fonte: Wccftech
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 dic 2023
Link copiato negli appunti