Messaggi nascosti nella fibra ottica

Due ricercatori americani propongono di far viaggiare i dati camuffandoli all?interno del rumore di fondo delle trasmissioni su fibra. Un sistema, dicono, che è al sicuro da ogni genere di attacco

Roma – L’attualità informatica ci insegna che non esiste algoritmo o sistema di cifratura che non sia attaccabile : che si tratti di codifica simmetrica o meno, che usi la medesima password per cifrare e decifrare i dati, una coppia di chiavi pubblica/privata matematicamente legate, la steganografia o meccanismi di protezione di livello militare, niente è al sicuro. Eppure c’è qualcuno che oggi si vanta di aver realizzato un sistema a prova di cracking .

Come? ZDNet UK riporta in questi giorni l’annuncio di un innovativo meccanismo di cifratura, che sfrutta il network delle fibre ottiche per camuffare le trasmissioni di dati e informazioni riservate. Il sistema sfrutta i disturbi di rumore che si verificano nelle trasmissioni, per codificare in maniera sicura i messaggi: nonostante la sostanziale pulizia del segnale che viaggia su fibra è inevitabile che si presentino brevi variazioni nelle onde luminose che fanno da vettore alle informazioni e proprio in questo “rumore ottico” si trova la chiave di funzionamento della nuova tecnologia.

Il sistema è stato predisposto dai ricercatori Wu e Evgenii Narimanov della Princeton University , uno degli istituti accademici più rispettati degli Stati Uniti. La ricerca risale al maggio scorso ma solo ora ne viene data notizia in occasione del meeting annuale della Optical Society of America , manifestazione rinomata per essere sempre una vetrina di idee di primo piano per la scienza e la tecnologia ottica.

Il sistema prevede che il mittente converta le informazioni da inviare in un breve e intenso impulso luminoso: successivamente, un apparato CDMA (implementazione di trasporto dei dati finora impiegata nelle trasmissioni digitali del segnale GPS) trasforma l’impulso in un flusso di informazioni ottiche di lunga durata ma di intensità ridotta. L’efficacia della tecnologia consiste nel rendere il segnale così trasformato ancora più debole delle imperfezioni della trasmissione che viaggia sulla fibra.

Il ricevente decodifica il messaggio utilizzando le informazioni su come esso sia stato trasmesso in origine, impiegando un altro apparato ottico in grado di ristabilire lo stato originario della trasmissione. La maggior sicurezza del nuovo metodo è data dal fatto che anche nel caso in cui qualcuno fosse consapevole della presenza di informazioni nascoste all’interno di un segnale, ogni più piccola imperfezione nella conoscenza di come esse siano state trasformate e spedite renderebbe quasi impossibile il loro recupero , persino dalle trasmissioni pubbliche più chiare e leggibili.

Chissà se Echelon , il sistema di sorveglianza globale della UKUSA Community , incontrerà difficoltà nel decifrare, attraverso le sue analisi on-the-fly delle intercettazioni radio-digitali, le informazioni codificate col nuovo sistema. Lo sperano in tanti.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Cosa ci scandaliziamo a fare.....
    ... Noi in Italia una cosa del genere l'abbiamo già acettata, per andare in vacanza nei campeggi, e nessuno si è mai posto il problema, io lavoro in una zona balneare in un pronto soccorso e mi arrivano persone con un bracciale identificativo, a volte fluorescente con una sigla, altre volte con l'RFID, che non può essere tolto, pena 50 di multa da parte del campeggio, ed è pure bloccato con sigillo !!!Quindi mi ritrovo spesso a fare esami con su questi bracciali, che servono per identificare il campeggiatore da chi va nel campeggio abusivamente.Quindi non lamentiamoci e mettiamoci questo bel collare pure in aeroporto, ed anche per strada, in questo modo si potrà pure girare con Burca o vestiti da Uomo Ragno e tutto sarà regolare.
  • Anonimo scrive:
    RFID: perche solo negli aereporti?
    ma io direi di impiantarli sottopelli a tutti, cosi ci mettiano i dati della carta di identita e della patente e del passaporto, e per ilvostro bene eh?cosi non li dimenticate +,e state tranquilli con gli scippatoripoi in futuro, quando la tecnologia lo permettera nel chip sottopelle ci mettiamo un bel gps cosi se vi perdete in montagna vi troviamo,sempre per il vostro bene..chiaro no?
  • Anonimo scrive:
    Carta stagnola..
    Prendendo esempio da cose già successe pensate che se la prenderanno male se tranne lo stretto necessario il mio tag RFID finirà avvolto nella carta stagnola?Prevedo grandi affari alla domopackDany
  • Anonimo scrive:
    Comincino a sapere dove sono gli aerei..
    ...magari per evitare schianti, tamponamenti, bagni in mare, ecc. Poi pensino se sia il caso di scoprire se i viaggiatori vanno nel bagno delle signore o in quello dei maschietti.. :(
  • Anonimo scrive:
    Signore, metta questo collare...
    ....e gli mollo un calcio dove non batte il sole; fino a prova contraria vado dove mi pare e faccio quel che voglio.
    • Alucard scrive:
      Re: Signore, metta questo collare...
      - Scritto da:
      ....e gli mollo un calcio dove non batte il sole;
      fino a prova contraria vado dove mi pare e faccio
      quel che
      voglio.Poi ti daranno un osso di gomma intimandoti di calmarti con parole tipo "a cuccia bello" (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Signore, metta questo collare...
      - Scritto da:
      ....e gli mollo un calcio dove non batte il sole;
      fino a prova contraria vado dove mi pare e faccio
      quel che
      voglio.SI!Ma a casa tua.A casa degli altri rispetti le loro regole. Di fatto al limite te lo metterai in tasca al limite mugugnando.Non ti garba? Scegli altri scali.
      • Anonimo scrive:
        Re: Signore, metta questo collare...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ....e gli mollo un calcio dove non batte il
        sole;

        fino a prova contraria vado dove mi pare e
        faccio

        quel che

        voglio.

        SI!
        Ma a casa tua.
        A casa degli altri rispetti le loro regole.
        Di fatto al limite te lo metterai in tasca al
        limite
        mugugnando.
        Non ti garba? Scegli altri scali.è quello che farò, non è concepibile che in uno stato democratico e libero si seguano le persone...
        • Anonimo scrive:
          Re: Signore, metta questo collare...
          uhm....storicamente un paese come l'Ungheria.....quando mai si può definire libero e democratico?....Prima della caduta del muro di Berlino non lo era per le ragioni che sappiamo..ora non lo è perchè questi paesi dell'est vengono spesso governati da dittatori che usano le elezioni come specchietto per le allodole...chiedetevi perchè lo sperimentano la e non in paesi come Italia, francia o Germania...
          • Anonimo scrive:
            Re: Signore, metta questo collare...
            tanto arriverà anche da noi e nessuno farà niente perchè nel frattempo interverrà BinLaden per giustificarne l'uso, e non solo per questo collare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Signore, metta questo collare...
            Sono convinto, senza il suffragio di alcunchè sia ben chiaro, che si tratti di roba vecchia...A mio vedere siamo già ben oltre solo che non lo sappiamo. :s
          • Anonimo scrive:
            Re: Signore, metta questo collare...
            - Scritto da:
            Sono convinto, senza il suffragio di alcunchè sia
            ben chiaro, che si tratti di roba
            vecchia...
            A mio vedere siamo già ben oltre solo che non lo
            sappiamo.
            :sBeh, si sa, possiamo essere paranoici fino all'ennesima potenza immaginando che siamo tutti numeri, cloni, sintetici, robot o schiavi di un mondo virtuale alla matrix.Pero' un minimo di suffragio serve, soprattutto per dirsi convinti.
        • Anonimo scrive:
          Re: Signore, metta questo collare...
          - Scritto da:
          è quello che farò, non è concepibile che in uno
          stato democratico e libero si seguano le
          persone...se usi un cellulare, a tutti gli effetti possono "seguirti" anche adesso.
  • Anonimo scrive:
    Trattati come CANI.........
    Esseri SQUALLIDI.Pure il guinzaglio come ai cani adesso ti obbligano a mettere.
    • Alucard scrive:
      Re: Trattati come CANI.........
      - Scritto da:
      Esseri SQUALLIDI.
      Pure il guinzaglio come ai cani adesso ti
      obbligano a
      mettere.Installerano anche qualche dispositivo elettrico in grado di dare la scossa o qualche aggeggio autoesplosivo?
      • Anonimo scrive:
        Re: Trattati come CANI.........
        - Scritto da: Alucard

        - Scritto da:

        Esseri SQUALLIDI.

        Pure il guinzaglio come ai cani adesso ti

        obbligano a

        mettere.
        Installerano anche qualche dispositivo elettrico
        in grado di dare la scossa o qualche aggeggio
        autoesplosivo?questa l'hai copiata da un film :D :D :p :)
        • Alucard scrive:
          Re: Trattati come CANI.........
          - Scritto da:

          - Scritto da: Alucard



          - Scritto da:


          Esseri SQUALLIDI.


          Pure il guinzaglio come ai cani adesso ti


          obbligano a


          mettere.

          Installerano anche qualche dispositivo elettrico

          in grado di dare la scossa o qualche aggeggio

          autoesplosivo?

          questa l'hai copiata da un film :D :D :p :)Beh ovvio XD
          • Anonimo scrive:
            Re: Trattati come CANI.........
            - Scritto da: Alucard

            - Scritto da:



            - Scritto da: Alucard





            - Scritto da:



            Esseri SQUALLIDI.



            Pure il guinzaglio come ai cani adesso ti



            obbligano a



            mettere.


            Installerano anche qualche dispositivo
            elettrico


            in grado di dare la scossa o qualche aggeggio


            autoesplosivo?



            questa l'hai copiata da un film :D :D :p :)
            Beh ovvio XDMagari anche da un libro.Mai letto la trilogia di Durdane di Jack Vance?1971 - Il mondo di Durdane (The Anome)1972 - Il popolo di Durdane (The Brave Free Men)1973 - Asutra (The Asutra)http://it.wikipedia.org/wiki/DurdaneL'idea del collare esplosivo è vecchiotta :D
          • Funz scrive:
            Re: Trattati come CANI.........


            Magari anche da un libro.
            Mai letto la trilogia di Durdane di Jack Vance?


            1971 - Il mondo di Durdane (The Anome)
            1972 - Il popolo di Durdane (The Brave Free Men)
            1973 - Asutra (The Asutra)

            http://it.wikipedia.org/wiki/Durdane


            L'idea del collare esplosivo è vecchiotta

            :DAnche Battle Royale, bel filmaccio con Takeshi Kitano, ed uno con Rutger Hauer...
          • Alucard scrive:
            Re: Trattati come CANI.........
            - Scritto da: Funz




            Magari anche da un libro.

            Mai letto la trilogia di Durdane di Jack Vance?





            1971 - Il mondo di Durdane (The Anome)

            1972 - Il popolo di Durdane (The Brave Free Men)

            1973 - Asutra (The Asutra)



            http://it.wikipedia.org/wiki/Durdane





            L'idea del collare esplosivo è vecchiotta



            :D

            Anche Battle Royale, bel filmaccio con Takeshi
            Kitano, ed uno con Rutger
            Hauer...Battle Royale :$ :$ :$ :$
        • Anonimo scrive:
          Re: Trattati come CANI.........


          Installerano anche qualche dispositivo elettrico

          in grado di dare la scossa o qualche aggeggio

          autoesplosivo?

          questa l'hai copiata da un film :D :D :p :)Linea della morte sonica attivata.
          • Anonimo scrive:
            Re: Trattati come CANI.........
            - Scritto da:



            Installerano anche qualche dispositivo
            elettrico


            in grado di dare la scossa o qualche aggeggio


            autoesplosivo?



            questa l'hai copiata da un film :D :D :p :)

            Linea della morte sonica attivata.anche "2029 la fortezza" solo che lá erano prigionieri.
          • Anonimo scrive:
            Re: Trattati come CANI.........

            anche "2029 la fortezza" solo che lá erano
            prigionieri.Perché, qui no?Your lives belong to the Men-Tel Corporation.Crime does not pay.
  • picchiatello scrive:
    Me li vedo gia'.....
    Gia' in Italia si perdono gli aerei figurarsi i passeggeri............
Chiudi i commenti