Lionel Messi è il nuovo ambassador Socios dei fan token

Lionel Messi è il nuovo ambassador Socios dei fan token

Lionel Messi ha firmato un accordo triennale con Socios per diventare ambassador dei fan token a livello globale: consolidato il rapporto iniziato nel PSG.
Lionel Messi ha firmato un accordo triennale con Socios per diventare ambassador dei fan token a livello globale: consolidato il rapporto iniziato nel PSG.

Il mondo dei fan token può dare il benvenuto al più importante tra i nomi che potesse mai coinvolgere nel mondo del pallone: Lionel Messi sarà brand ambassador di Socios per i prossimi tre anni.

Non si tratta della prima avventura in assoluto di Messi con i Fan Token in realtà: il passaggio dal Barcellona al Paris-Saint Germain è stato arido di successi calcistici e di entusiasmo sportivo, ma non certo povero in quanto a guadagni e parte di questa componente sarebbe confluita nelle tasche della “Pulce” sotto forma di cryptoasset. Ora però il piatto si fa più ricco e il coinvolgimento più diretto: dopo aver ricevuto pagamenti in token per passare da Barcellona a Parigi, ora riceverà denaro sonante per rendere manifesto il proprio coinvolgimento in questo tipo di investimento.

Ambasciatori dei token

A Lionel Messi ora è stato proposto un passo ulteriore, insomma: il volto del giocatore più forte del mondo diventerà la bandiera di Socios nel mondo, facendosi ambasciatore dei Fan Token per tre anni e traghettando così Messi fino al termine della sua incredibile carriera. Difficile dire se questo passo avanti possa far dimenticare le delusioni sportive di questi ultimi mesi, ma si tratta in ogni caso di un contratto da 20 milioni di dollari che al giocatore argentino non dispiaceranno di certo.

La divisa della nazionale argentina (indossata con onore proprio da Messi) è legata ai fan token di Bybit; David Beckham ha messo la propria classe al servizio dei fan token di DigitalBits; l’ambassador scelto da XTB è uno “special one” come José Mourninho. I grandi brand hanno scelto grandi nomi, insomma, per far sì che la passione sportiva e la classe possano farsi veicolo ideale per imporre i fan token come strumento di valore e di coinvolgimento. Solo la scelta di Binance è stata differente, scegliendo di legarsi a team invece che a singoli sportivi per accelerare la propria penetrazione nel settore.

Lionel Messi e Socios

Interessante è il fatto che non v’è grosso legame tra successi sportivi e valore dei fan token, se non per via indiretta: quel che crea valore è l’hype di un giocatore e fenomeni come Lionel Messi sono indiscutibili a prescindere. Che poi tale valore sia radicato quindi anche nei Palloni d’Oro vinti, scelti da quel France Football prono al duo Messi/Ronaldo ormai da tempo, è cosa che potrà far storcere il naso a quanti vorrebbero vedere del merito sportivo al di là di classe indiscutibile. In questo Socios ha dimostrato di saper scegliere da tempo, premiando già nel 2021 Ronaldo con i token $JUV. Anche in quel caso, però, l’annata non è stata accompagnata dalle vittorie che il portoghese avrebbe auspicato.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: Reuters
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 30 mar 2022
Link copiato negli appunti