Microsoft aggiorna il browserone per Mac

Il big di Redmond ha rilasciato nuove versione aggiornate di IE per Mac OS X e per MacOS Classic. Risolti diversi problemi di sicurezza
Il big di Redmond ha rilasciato nuove versione aggiornate di IE per Mac OS X e per MacOS Classic. Risolti diversi problemi di sicurezza


Redmond (USA) – A poche settimane dal rilascio della nuova versione 5.2 , Microsoft ha distribuito un aggiornamento alla versione Mac OS X di Internet Explorer che ne porta il numero di versione a 5.2.1. Il Big di Redmond ha specificato che questa nuova release, che non contiene alcuna nuova funzionalità, “fornisce tutte le ultime migliorie riguardanti la sicurezza e le prestazioni”. In aggiunta a questo, IE 5.2.1 dovrebbe migliorare il supporto all’antialiasing del testo introdotto con la versione precedente.

L’aggiornamento, compatibile unicamente con Mac OS X a partire dalla versione 10.1.5, può essere scaricato, anche in versione in italiana, da qui .

Con la versione 5.2 Microsoft sostiene che per la prima volta ha ottimizzato il proprio browser per Mac OS X tentando di sfruttarne tutte le peculiarità ed integrarlo meglio con il resto del sistema.

In contemporanea con l’update per Mac OS X Microsoft ha anche rilasciato una nuova versione, la 5.1.5, per Mac OS 8.1/9.x. Questa integra un supporto migliorato al protocollo HTTP e risolve tutte le vulnerabilità di sicurezza scoperte nelle precedenti versioni di IE 5, inclusa la recente falla descritta qui .

IE 5.1.5 può essere scaricato, al momento nella sola versione in lingua inglese, da qui .

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

07 07 2002
Link copiato negli appunti