Microsoft ammette: non dovevamo spiarvi

La richiesta ai rivenditori di computer californiani di segnalare a Microsoft chi compra PC senza Windows viene definita stupida da un portavoce dell'azienda. Un esperimento nato male e durato poco


Redmond (USA) – Le ambiguità del rapporto che ha voluto costruire con i rivenditori coinvolti nel suo progetto pilota le hanno causato ingenti danni di immagine e ora Microsoft, dopo aver tirato il freno a mano, sta innestando la retromarcia. L’azienda ha infatti bollato come “stupida” la richiesta fatta dalla stessa Microsoft ai rivenditori di computer: quella di informare Microsoft quando un loro cliente avesse comprato un personal computer senza Windows pre-installato. Allo stesso modo si chiedevano dati su clienti che passassero da Windows a Linux, e via dicendo.

La questione aveva suscitato, anche da noi, feroci polemiche , perché una pratica del genere non solo si riteneva scorretta e lesiva della privacy degli utenti ma anche un sintomo di un atteggiamento da “Grande fratello” della quale Microsoft in passato è già stata abbondantemente accusata.

Matt Pilla, portavoce di Microsoft che ha rilasciato alcune dichiarazioni al Seattle Post-Intelligencer, ha parlato della questione, come di un “programma pilota assai breve che era effettivamente stupido ma che non comprendeva in alcun modo la condivisione delle informazioni raccolte”. Una delle accuse contro Microsoft, infatti, era quella di “passare” i dati così raccolti alla polizia per le attività anti-pirateria. Una supposizione che aveva scaldato gli animi in quanto sembrava partire dal concetto che se non c’è Windows sul PC allora vuol dire che ci si installa software pirata.

La stessa Microsoft, sul proprio sito, aveva scritto ai rivenditori che era necessario “avvertire i propri clienti che acquistare un PC nudo, e conseguentemente acquistare software pirata, non è una buona scelta: vi sarebbero problemi tecnici, problemi negli aggiornamenti, problemi con i virus e con la legge”.

Al giornale di Seattle, Pilla ha voluto sottolineare che l’idea alla base del progetto era quella di rendere edotti “clienti aziendali poco informati” sul fatto che non possono trasferire un Windows che gira su una macchina su un altro computer perché, al momento, questo non è permesso dalle licenze Microsoft.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    MORpHeus!!
    NAPSTER? blaaaaaGNUTELLA? blaaaaaaaIMESH? blaaablaaaaaasolution?www.musiccity.com = Morpheus...ragazzi, scaricatelo....c'è TUTTTOTOOTOTOTOTOT!!Warez compresi FRREEEE!!sistema assurdo, c'è anche un trucco x togliere quei banner ...hahaha...W MORPHEUS!!!
  • Anonimo scrive:
    Usate winwx e IRC !!!
    Altro che Napster...Napster è ormai morto per tutti. E quando muore 1 papa se ne fa 1 altro. Molto + potente e aggressivo in grado di far girare sherati audio(mp3), video(divx) e immagini...Uccidere l'anarchia in rete è reato. Va regolamentata. Tutto qua... con regolamenti nn oppressivi e non irriguardosi delle minoranza. La rete è nata con una filosofia libera (come deve essere).
    • Anonimo scrive:
      Re: Usate winwx e IRC !!!
      - Scritto da: Zooba
      Altro che Napster...
      Napster è ormai morto per tutti. E quando
      muore 1 papa se ne fa 1 altro. Molto +
      potente e aggressivo in grado di far girare
      sherati audio(mp3), video(divx) e
      immagini...certo che se sbagli anche a scriverlo...si chiama winMx (www.winmx.com) e non fa altro che collegarsi alla rete napster + le verie reti opennap/djnap etc..non e' detto che una volta segato napster non seghino anche questee irc devi sapere dove andare :)
      • Anonimo scrive:
        Re: Usate winwx e IRC !!!
        Le grandi multinazionali puntano proprio nello smembramento e messa in ombra della libertà in rete. cosi che sempre meno gente abbia accesso a quello che loro vorrebbero venderti.bastardi, si venderebbero la madre pur di avere qualche $ in più!
        • Anonimo scrive:
          e perché no

          bastardi, si venderebbero la madre pur di
          avere qualche $ in più!e perché no? ("quasi citazione" da Lo chiamavano Trinità...):-)
  • Anonimo scrive:
    KaZaA è il futuro!
    da qualche giorno uso KaZaA e devo dire che è molto meglio di Napster. Ne avevo provati altri, ma questo è proprio diverso, molto più veloce!provate a usarlo anche voi e non tornerete indietro!www.kazaa.com
    • Anonimo scrive:
      Re: KaZaA è il futuro!
      - Scritto da: kazaa@lover
      da qualche giorno uso KaZaA e devo dire che
      è molto meglio di Napster. Ne avevo provati
      altri, ma questo è proprio diverso, molto
      più veloce!
      provate a usarlo anche voi e non tornerete
      indietro!
      www.kazaa.comkazaa è identico in tutto e per tutto a morpheus di musicity
      • Anonimo scrive:
        Re: KaZaA è il futuro!
        - Scritto da: enrico
        kazaa è identico in tutto e per tutto a
        morpheus di musicityveramente è proprio l'opposto, visto che musicity ha tolto gli openap da poco tempo preferendo una nuova metodologia di sharing (quella di kazaa), molto dopo la diffusione di kazaa
    • Anonimo scrive:
      Re: KaZaA è il futuro!
      I testi non devono contenere pubblicità, essere offensivi, ledere la dignità altrui o essere palesemente off topic. - Scritto da: kazaa@lover
      da qualche giorno uso KaZaA e devo dire che
      è molto meglio di Napster. Ne avevo provati
      altri, ma questo è proprio diverso, molto
      più veloce!
      provate a usarlo anche voi e non tornerete
      indietro!
      www.kazaa.com
    • Anonimo scrive:
      Re: KaZaA è il futuro!
      - Scritto da: kazaa@lover
      da qualche giorno uso KaZaA e devo dire che
      è molto meglio di Napster. Ne avevo provati
      altri, ma questo è proprio diverso, molto
      più veloce!
      provate a usarlo anche voi e non tornerete
      indietro!
      www.kazaa.comsono stato sul sito di kazaa, ma c'e' scritto che anche loro metteranno un contributo mensile da pagare x scaricare mp3! allora a cosa serve???
Chiudi i commenti