Microsoft apre il cuore di .NET

Il big di Redmond ha rilasciato sotto la sua licenza Shared Source i codici sorgenti di uno dei componenti chiave di MS.NET. Primo destinatario il mondo accademico


Redmond (USA) – Microsoft ha rilasciato la Shared Source CLI (SSC), un’implementazione beta delle specifiche standard ECMA su cui poggia la piattaforma MS.NET.

CLI (Common Language Infrastructure) è la tecnologia che Microsoft ha sviluppato per consentire ai programmatori di costruire Web service ed altre applicazioni avvalendosi di una certa varietà di linguaggi. Include un sistema di esecuzione virtuale ed una classe di librerie che definiscono i modi con cui vari tipi di dati possono interagire.

Con il nome in codice di “Rotor”, il pacchetto appena rilasciato da Microsoft sotto la licenza Shared Source è costituito da 1,9 milioni di linee di codice e, secondo Microsoft, rappresenta “un considerevole sottoinsieme di ciò che è disponibile nel Microsoft.NET Framework”. In aggiunta, l’implementazione Shared Source della CLI include innumerevoli tool, utility, classi e codici d’esempio.

La SSC gira e compila sotto Windows XP e FreeBSD e permette a chiunque di utilizzare e modificare il suo codice per fini non commerciali. I destinatari di questa montagna di sorgenti sono infatti primariamente gli istituti accademici, un settore che Microsoft corteggia da tempo, e gli sviluppatori, che il big di Redmond incoraggia a “guardare dentro MS.NET” ed esaminare da vicino il funzionamento del garbage collecting, della compilazione Just-In-Time, dei protocolli di sicurezza e di tutti gli altri meccanismi e tecnologie implementate all’interno di MS.NET.

Lo scorso anno Microsoft aveva già annunciato l’intenzione, in collaborazione con Corel, di portare su FreeBSD componenti chiave di MS.NET come il linguaggio C# e la CLI. Il colosso ha però negato l’intenzione di portare.NET Framework verso Linux.

A questo ci sta invece pensando il progetto Mono , un’iniziativa capeggiata da Ximian che ha l’obiettivo di rilasciare sul canale open source le componenti chiave dell’infrastruttura.NET di Microsoft. Un’implementazione open source di.NET è resa possibile dal fatto che Microsoft ha basato la sua piattaforma su standard aperti e ne ha standardizzato le interfacce di programmazione presso l’ECMA.

“Sfortunatamente – affermò lo scorso anno de Icaza, CEO di Ximian – mentre C# e CLI sono stati proposti agli organi di standardizzazione ECMA e W3C, la limitazione della licenza Shared Source impedisce lo sviluppo e lo schieramento di applicazioni commerciali sulle altre piattaforme, come Linux, Solaris e Unix. Inoltre, anche gli sforzi congiunti di Microsoft e Corel non forniscono supporto per le applicazioni basate su GUI e accesso ai database”.

La SSC è scaricabile da qui ed è costituita da un file d’installazione di 11 MB che, una volta scompresso e compilato, richiede fino a 1 GB di spazio disco.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    madi che parli????
    mi sembra che nn sei tanto aggiornato sugli emulatori...., io ho scaricato tempo fa neutrino per ps2, poi il bios di una ps2 nuova, poi i plugins x la ps2, conclusione: sto giocando alla grande con i dvd della ps2 sul mio pc!!!! aggiornati....
    • Anonimo scrive:
      Re: madi che parli????
      .... guarda le date prima di .... scrivere
    • LordCippy scrive:
      Re: madi che parli????
      anch'io ho scaricato neutrino ed ho un bios ma non riesco ugualmente a giocare xche nella configurazione il programma non individua il bios, sapresti dirmi come risolvere o mandarmi il tuo bios?
    • Anonimo scrive:
      Re: madi che parli????
      quale versione del neutrino tieni.mi potresti mandare una piccola guida casalinga per aggiustare il mio neutrino?
  • Anonimo scrive:
    Xbox EMU
    Sicuramente sarà più facile emulare la Xbox che la ps2, visto che praticamente è un mini pc.
    • Anonimo scrive:
      Re: Xbox EMU
      Si nei tuoi sogni, visto che Xbox ha una potenza grafica mostruosa a 256bit, serviranno le prestazioni di una workstation di altissimo livello per emulare Xbox, forse fra 4 o 5 anni nei PC di tutti
      • Anonimo scrive:
        Re: Xbox EMU
        la potenza che tu dici mostruosa è appena più di una GeForce3.Già con una GeForce4 superi tutto...
        • Anonimo scrive:
          Re: Xbox EMU
          E' la stessa Microsoft che fa Windows che ha prodotto questa console. Cosa vi aspettavate? La rivoluzione del videogioco? Semplicemente l'ennesimo mostro di potenza. Ma anche i migliori pezzi dipendono sempre e solo dai giochi che ci girano sopra. Le case europee e americane sicuramente produrranno di piu' per Xbox, Le case orientali o filo orientali seguiranno di più la loro di console. Tekken per Xbox? Mmhhh mi sembra difficile.Halo per Ps2? Mah, non ci credo molto.Ai posteri l'ardua sentenza, ma almeno nel prezzo la Ps2 ha già vinto. Facciamo l'appello e chiediamo quanti amici e conoscenti hanno comprato l'Xbox?Bye!
          • Anonimo scrive:
            Re: Xbox EMU
            - Scritto da: Marco
            E' la stessa Microsoft che fa Windows che ha
            prodotto questa console. Cosa vi
            aspettavate? La rivoluzione del videogioco?
            Semplicemente l'ennesimo mostro di potenza.
            Ma anche i migliori pezzi dipendono sempre e
            solo dai giochi che ci girano sopra. Le case
            europee e americane sicuramente produrranno
            di piu' per Xbox, Le case orientali o filo
            orientali seguiranno di più la loro di
            console. Tekken per Xbox? Mmhhh mi sembra
            difficile.
            Halo per Ps2? Mah, non ci credo molto.

            Ai posteri l'ardua sentenza, ma almeno nel
            prezzo la Ps2 ha già vinto. Facciamo
            l'appello e chiediamo quanti amici e
            conoscenti hanno comprato l'Xbox?

            Bye!Ti impaurisce il prezzo di Xbox?Niente paura CHL lo vende sottocosto a ?399www.chl.itl'offerta è limitata, io non me la sono fatta scappare, fate un po voi :-)
          • Anonimo scrive:
            Re: Xbox EMU
            - Scritto da: gianni
            Ti impaurisce il prezzo di Xbox?
            Niente paura CHL lo vende sottocosto a ?399
            www.chl.itRiconfermo; all'estero il prezzo è 379 ?quindi la importeranno dall'Austria.IMHO è ancora troppa cara però solo che c'è il prezzo bloccato per 2 mesi.Il vga box è confermato a 82 ? invece.
        • Anonimo scrive:
          Re: Xbox EMU
          Va beh!! Ma ricordati che la emulazione richiede tanta RAM tipo 10 volte quella installata nella consolle, e poi l'emulazione di queste consolle di alto livello risulta quasi sempre impossibile!!Fai conto che la ps2 e un 233 Mhz con 16 Mb sfigatissimi di RAMora siamo al livello di processori 2 ghz con 512 Mb di Ram, e dimmi se su uno di questi pc riesci a far girare GT3!!!Cosa impossibile!!!!!!!!!!!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Xbox EMU
            Ma la PS2 ha un archittettura completamente differente da un PC, le cose da emulare sono un sacco.Pensa invece ad un PC con un GeForce 4 Ti e motherboard con chipset nForce... Le differenze diventano veramente poche! E qui la maggiore velocità della CPU disponibile nel PC, le superiori capacità della scheda video, permetteranno una emulazione molto più indolore.Vedrai... tempo qualche mese...Bye!
          • Anonimo scrive:
            Re: Xbox EMU
            ooooooooooo
          • Anonimo scrive:
            Re: Xbox EMU
            - Scritto da: PcBox!
            Pensa invece ad un PC con un GeForce 4 Ti e
            motherboard con chipset nForce... Le
            differenze diventano veramente poche!
            E qui la maggiore velocità della CPU
            disponibile nel PC, le superiori capacità
            della scheda video, permetteranno una
            emulazione molto più indolore.Il Pc serve per studiare, lavorare e elaborare oltre a operazioni di fotoritocco.Con l'obsolescenza che incorre è inutile stare a upgradare ogni 6 mesi il pc per stare al passo con i giochi o solo per far morire di invidia gliamici.Per il gioco una console è quindi una spesa minore, non ha OS che si impallano ed è più immediata del Pc.NB!Unan emulkazione non è la stess acosa di usareuna console; ci sono sempre limitazioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Xbox EMU

            Il Pc serve per studiare, lavorare e
            elaborare oltre a operazioni di fotoritocco.
            maccomeno'... sono le frottole che ci si racconta dai tempi dell'amiga
            Con l'obsolescenza che incorre è inutile
            stare a
            upgradare ogni 6 mesi il pc per stare al
            passo con i giochi o solo per far morire di
            invidia gli
            amici.
            Per il gioco una console è quindi una spesa
            minore, non ha OS che si impallano ed è più
            immediata del Pc.
            a parte lo scetticismo sono d'accordo con la tua tesi di fondo. se poi la MS, magari costretta da qualche giudice, scegliesse per l'entertainment lasciando ad altri il campo del desktop sarei addirittura ilareciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Xbox EMU
          Veramente, ho letto che la Geffo 4 è una Geffo 2 iperpompata ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Xbox EMU
            beh...hai letto male...8)www.hwupgrade.it- Scritto da: Piwi
            Veramente, ho letto che la Geffo 4 è una
            Geffo 2 iperpompata ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Xbox EMU
            Quando penso all'XBOX mi viene il dubbio se non sia una specie di esperimento pre-palladium:D
          • Anonimo scrive:
            Re: Xbox EMU
            - Scritto da: Piwi
            Veramente, ho letto che la Geffo 4 è una Geffo 2
            iperpompata ...sbagliato...
  • Anonimo scrive:
    A chi serve un emulatore Ps2?
    Lo scopo di una console è quello di poterci far divertire nella massima comodità, senza impazzire dietro a librerie da installare, problemi di configurazione da risolvere, diversi hardware che possono penalizzare il gioco e frustrare il giocatore perchè "non ha" la periferica ultimo grido che mostra un triliardo di poligoni in più al secondo.Quando uscì l'emulatore psx anni fa si gridò al miracolo perchè accompagnato con una bella 3dfx faceva girare Tekken 3 quasi come l'originale. Oggi la Microsoft ha fatto quasi il reverse engineering di questa cosa e ha creato una console (leggi Pc Camuffato) per fronteggiare un successo dilagante come quello del plug'n'game che ha tanto arricchito la Sony e altre major japponesi.Mi chiedo a cosa serva quindi preoccuparsi di scrivere un emulatore per un gioiello tecnico che ha caratteristiche inemulabili sulle fredde tastiere dei pc. Non nascondiamo la verità dietro a un dito: il joypad è ben diverso dal premere 20 tasti contemporaneamente. L'effetto vibrazione e parte integrante della sensazione di gioco. Il televisore Widescreen offre ben più di un semplice stiracchiamento d'immagine. Il dvd si guarda sulla televisione seduti su un comodo divano. Emulare è certamente una sana passione e un buon esercizio. Complimenti a chi si sforza in questo senso.Ma ritengo che quel tempo vada speso a programmare l'oggetto in questione e non a ricalcare il lavoro degli altri.A chi di voi non farebbe comodo un lettore di videocd nella nostra Ps2? E qualche software che sfrutti le famigerate porte usb e firewire?E poter finalmente giocare i giochi non europei che mai verranno importati nella nostra "Area"?Opinione lunga, me ne scuso e prima di divagare troppo (ops, forse l'ho già fatto!), vi mando un grosso saluto,Marco
    • Anonimo scrive:
      Re: A chi serve un emulatore Ps2?
      Per un programmatore non è importante solo l'utilizzo della sua opera, ma anche solo il fatto di poterla realizzare.E' una sfida da vincere, e comunque nel caso dell' emu per psx2, una volta realizzata avrà sicuramente il suo eco.A che serve bucare un sito?per molti a nulla, ma alcune persone lo fanno.
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve un emulatore Ps2?
        Vabè, andando nell'OT, alla dico: a che serve scaricare gli mp3? tanto ci bombardano la canzone 40volte al giorno alla radio....da fare averla per riascoltarla un altra volta? :-)Cmq, sul fatto dell'emulatore vabè....immagino che questa software house si dedichi ad altro e l'emu per ps2 lo faccia a tempo perso...in ogni caso rimane che se devo andare al mare, metto nel baule playstation e 3o4giochi, mica il pc con l'emu :-)
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve un emulatore Ps2?
        - Scritto da: mordillo
        Per un programmatore non è importante solo
        l'utilizzo della sua opera, ma anche solo il
        fatto di poterla realizzare.
        E' una sfida da vincere, e comunque nel caso
        dell' emu per psx2, una volta realizzata
        avrà sicuramente il suo eco.
        A che serve bucare un sito?
        per molti a nulla, ma alcune persone lo
        fanno.Non mi pare proprio la stessa cosa...legalmente parlando...
    • Anonimo scrive:
      Re: A chi serve un emulatore Ps2?

      il joypad è ben diverso dal premere 20 tasti
      contemporaneamente. L'effetto vibrazione e parte
      integrante della sensazione di gioco. Il
      televisore Widescreen offre ben più di un
      semplice stiracchiamento d'immagine. Il dvd si
      guarda sulla televisione seduti su un comodo
      divano.Io ho il joypad su pc (e con vibrazione).Per quanto riguarda il video io ho un 21 pollici.E si dà il caso che ho un comodo divano proprio davanti al pc con lettore DVD.
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve un emulatore Ps2?
        Sicuramente sei ben organizzato, e non voglio aprire il classico dibattito "questo è meglio di quello", ma semplicemente che la Playstation 2 nasce con un evidente obiettivo e cioè integrarsi fra le periferiche "domestiche", nel salotto insieme al videoregistrare, allo stereo, al Tv. Un domani collegata in rete, con hub, hard disk, videocamera. L'emulatore tenta di trasportare il feeling dei videogiochi su Pc, quando i giochi non nascono per essere giocati su questa macchina, e quindi snaturando un pò l'idea base. Poi che tu mi dica che anche su Pc ci si diverta a giocare, benissimo, Max Payne su Pc è un gran gioco e ce ne sono tanti altri come lui che su Psx forse sarebbero meno validi. Il problema è che mentre ai tempi della Psx la casa che fece il primo emulatore funzionante, il Bleem, faceva molto conto sulla possibilità di giocare i giochi su cdrom copiati sul pc (ergo con 30.000 comprati l'emu e con 1.000 copiavi il gioco), oggi il masterizzatore dvd non è ancora stradiffuso, oggi chi vuole giocare a certi giochi prende in seria considerazione l'ipotesi di acquistare la Ps2 e si fa la modifica (il chip costa solo 9.000 e i giochi si scaricano con l'adsl dalla rete).Per concludere: va bene l'emulatore, ma meglio la Ps2 originale.bye!
        • Anonimo scrive:
          Re: A chi serve un emulatore Ps2?
          - Scritto da: Marco
          oggi chi vuole giocare a
          certi giochi prende in seria considerazione
          l'ipotesi di acquistare la Ps2 e si fa la
          modifica (il chip costa solo 9.000 e i
          giochi si scaricano con l'adsl dalla rete).9.000 cosa? Dove? ma dai...:)
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve un emulatore Ps2?
        - Scritto da: io

        il joypad è ben diverso dal premere 20
        tasti

        contemporaneamente. L'effetto vibrazione e
        parte

        integrante della sensazione di gioco. Il

        televisore Widescreen offre ben più di un

        semplice stiracchiamento d'immagine. Il dvd
        si

        guarda sulla televisione seduti su un
        comodo

        divano.

        Io ho il joypad su pc (e con vibrazione).
        Per quanto riguarda il video io ho un 21
        pollici.
        E si dà il caso che ho un comodo divano
        proprio davanti al pc con lettore DVD.un monitor da 21" per quanto grande credi che sia e' piccolo cmq , io ho un Sony da 24 16/9 e credimi e' piccolo lo stesso.
        • Anonimo scrive:
          Re: A chi serve un emulatore Ps2?
          Forse non è nel topic ma ci tenevo,Il fenomeno mp3 non è esploso solo perchè permette di scaricarsi il cd senza aquistarlo, ma perchè permette di ascoltare liberamente ciò che si vuole! Non parlo di quella merda che senti 40000 volte al giorno ma parlo di quegli artisti che liberamente escludono i mass media! e hanno cmq un notevole successo! basti ricordare gli smashing pumpkins che addirittura hanno reso disponibile GRATIS il secondo CD del loro album in rete. Mah!Riguardo al topic, c'è una notevole differenza tra chi gioca con una console e chi gioca con un pc! è un fattore di maturità! Se prendi un ragazzino e lo piazzi davanti un 286 a giocare a doom piangerà! Invece se l'avresti messo davanti alla play a giocare a doom sarebbe rimasto allucinato! a voi le conclusioni, ho già scritto troppo!
        • Anonimo scrive:
          Re: A chi serve un emulatore Ps2?

          un monitor da 21" per quanto grande credi
          che sia e' piccolo cmq , io ho un Sony da 24
          16/9 e credimi e' piccolo lo stesso.Io collego via S-Video la mia PS2 al Barco da 9" e giochicchio con uno Steward da 3 metri di base (i pollici di diagonale? tanti). Può bastare?
      • Anonimo scrive:
        Re: A chi serve un emulatore Ps2?
        - Scritto da: io
        Io ho il joypad su pc (e con vibrazione).
        Per quanto riguarda il video io ho un 21
        pollici.
        E si dà il caso che ho un comodo divano
        proprio davanti al pc con lettore DVD.Certo...la differenza è che con un prezzo molto, ma moooooolto inferiore della configurazione del tuo PC, posso comprare un ottimo lettore DVD (che sicuramente non ha la ventola ronzante, come il PC o la PS2), un ottimo televisore (minimo 25") e un decente impianto 5+1...e mettere il dvd, premere play sul telecomando e basta...Sinceramente mi fa abbastanza ridere chi spende centinaia di ? per far assomigliare il proprio PC ad un impianto videoludico...quando con molto meno può avere la stessa cosa...Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: A chi serve un emulatore Ps2?
          argHHHHHHH! dolore! blasfemità! io non tento di far assomigliare il mio computer ad un sistema videoludico, piuttosto son le console che tentano di copiare i computer: mause per ps2, tastiera per ps2, internet x ps2, webcam per ps2... tutto senza neanche avvicinarsi al pc! max payne resta migliore al pc perchè, per quanto tenti di copiare il sistema di gioco del pc con mouse e tastiera, la grafica è migliore nel pc; la postazione è migliore nel pc (non so dove tieni il televisore, ma io lo tengo su un tavolino in cui è impossibile far spazioo per mouse e tastiera). e questo non vale solo per max payne o splinter cell,ma per tutti i giochi d'azione in prima e in terza persona, per gli strategici, i gestionali e chi più ne ha più ne metta!!!!!l'emulatore sai a chi potrbbe servire? non solo ai pirati, ma per chi, come me, non ha la ps2 ma molti amici disposti a prestargli giochi (regolarmente acquistati) della ps2 per un giusto e fruttuoso scambio!ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: A chi serve un emulatore Ps2?
      Vorrei anchio l'emulatore della playstation 2 se mi volete contattare la mia e-mail è gianluca.invernici@virgilio.itVi prego rispondetemi
Chiudi i commenti