Microsoft e l'identità protetta con il blockchain

La tecnologia su cui si basano le criptomonete ben si presta ad essere impiegata in altri frangenti. Tra questi la gestione della identità digitale. Ed oggi anche Microsoft coglie la sfida

Roma – Microsoft ha annunciato di voler abbracciare la tecnologia blockchain da impiegare in sistemi di identità decentralizzata . Il gigante di Redmond sfrutterà la tecnologia, almeno inizialmente, attraverso l’app Microsoft Authenticator che farà da gestore d’identità. Una gestione decentralizzata dovrebbe permettere di evitare casi di censura e offrire pieno controllo sulla propria identità e reputazione , allontanando il rischio che qualcuno (comprese istituzioni e governi) possano intromettersi. Il DID (Decentralized IDs) segue uno specifico standard delineato da un gruppo di lavoro del W3C.

Identity

“Dopo aver esaminato i sistemi di archiviazione decentralizzati, i protocolli di consenso, le blockchain e una varietà di standard emergenti riteniamo che la tecnologia e i protocolli blockchain siano adatti per abilitare gli ID decentralizzati” – si legge nell’ articolo sul blog di Microsoft. Seppur la tecnologia blockchain sia alla base delle cripto monete Bitcoin, Ethereum, e Litecoin, l’azienda in questo caso non è interessata al mondo delle valute. Il suo interessamento guarda esclusivamente la gestione dell’identità (e in passato con interessanti implementazioni sul fronte cloud ).

Alex Simons, della Microsoft Identity Division chiarisce l’aspirazione di Microsoft : “I sistemi di identità cloud di Microsoft consentono già a migliaia di sviluppatori, organizzazioni e miliardi di persone di lavorare, giocare e ottenere di più. Eppure c’è ancora molto che possiamo fare per dare potere a tutti. Aspiriamo a un mondo in cui miliardi di persone che vivono oggi senza ID affidabili possano finalmente realizzare i sogni condivisi come educare i nostri figli, migliorare la qualità della vita o avviare un’impresa”. Simons ha anche ben chiaro come dovrà essere la nuova identità digitale: “Ognuno di noi ha bisogno di un’identità digitale che possediamo, una che custodisca in modo sicuro e riservato tutti gli elementi della nostra identità digitale. Questa identità personale deve essere facile da usare e ci consente di avere un controllo completo su come i nostri dati di identità sono accessibili e utilizzati”.

Microsoft non è la prima ad abbracciare questa tecnologia per la finalità indicata. Prima di lei Blockstack ID e uPort per citare le principali, anche se effettivamente Redmond partecipa ormai da diversi anni con la Decentralized Identity Foundation (DIF) impegnata nello sviluppo di componenti chiave dell’identità digitale come Decentralized Identifiers , Identity Hubs , Universal DID Resolver e Verifiable Credentials . Ognuna di queste voci ha un ruolo fondamentale nella soluzione su cui Microsoft sta lavorando condividendo parte dei successi con l’ alleanza ID2020 di cui fa parte.

I prossimi passi? Permettere alle app e servizi con cui l’utente interagisce di utilizzare i dati della persona usando un messaggio univoco inviato contemplando una utile granularità dell’informazione . Le implementazioni della tecnologia blockchain avverranno passo per passo, in un processo che comunque dovrebbe non incontrare ostacoli insormontabili.

Mirko Zago
fonte immagine

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • sxs scrive:
    ROTFL
    http://www.huffingtonpost.it/2018/02/16/la-nuova-sede-di-apple-costata-5-miliardi-e-tutta-in-vetro-ma-i-dipendenti-ci-sbattono-dentro_a_23363589/
    • panda rossa scrive:
      Re: ROTFL
      - Scritto da: sxs
      http://www.huffingtonpost.it/2018/02/16/la-nuova-sMa quanto e' liscia!Ma quanto e' stondata!Ma quanto e' trasparente!
  • Celine scrive:
    celine
    CiaoSono riuscito ad ottenere tra dem denise bergeon e soprattutto il credito, le condizioni sono buone cosìche la modalità del rimborso. È davvero il vero tasso di interesse è 03%. Se anche voibisogno di un credito, percontatto lei qui è il suo indirizzo email: denisebergeon@gmail.com
  • bertuccia scrive:
    Per Albedo
    Hanno ranzato decine di post, comunque se ti interessasse ti avevo risposto, incollo di seguito- Scritto da: Albedo non loggato

    Quindi quando si parla di PC non importa più
    dell'hardware, piuttosto quanto il software
    riesce a "integrarsi nell'ecosistema
    proprietario"?Quando si parla di PC contano sia l'hardware che il software.Dopodiché bubba mi scrive che i mac alla fine sono identici a tutti gli altri pc.. A questo ho risposto facendo notare che già dal punto di vista hw ci sono delle differenze legate ad esempio all'uso di SoC ARM dedicati. Dal punto di vista software poi c'è un'integrazione che non ha paragoni.
    https://en.wikichip.org/wiki/microsoft/scorpio_engquesto non ti fa onore Albedo.Mi paragoni una CPU sviluppata da MS in collaborazione con AMD, ai SoC che Apple progetta in autonomia grazie alle competenze acquisite con P.A. Semihttps://en.wikipedia.org/wiki/P.A._SemiMi paragoni una compagnia software-centrica come MS ad un'azienda hardware-centrica come Apple, perchè ti devi squalificare così?È davvero un problema accettare che ad oggi non esista un'azienda che abbia al contempo tutte le competenze che ha Apple?
    Traballante eppure riesce a scalare
    dall'embedded, al desktop, fino ai server,Eh sì, ma traballante rimane.Parla con qualunque sistemista e confronta ad esempio gli uptime medi dei server linux e quelli dei server windows.
    supportando una valanga di combinazioni hw.Quello casomai è linux, windows non supporta una bella mazza.Ma essendo standard de facto, chiunque faccia ferro sviluppa i driver per windows.

    Al contrario di OSX, sviluppato da chi progetta
    tutto in casa, dall'hardware al
    software.

    Curioso, eh? ;)No, affatto.Non penserai mica che sia un limite tecnico?Semplicemente quei mercati non fanno parte del business di Apple
    • bubba scrive:
      Re: Per Albedo
      - Scritto da: bertuccia
      Hanno ranzato decine di post, comunque se ti
      interessasse ti avevo risposto, incollo di
      seguito



      - Scritto da: Albedo non loggato



      Quindi quando si parla di PC non importa più

      dell'hardware, piuttosto quanto il software

      riesce a "integrarsi nell'ecosistema

      proprietario"?

      Quando si parla di PC contano sia l'hardware che
      il
      software.

      Dopodiché bubba mi scrive che i mac alla fine
      sono identici a tutti gli altri pc.. A questo ho
      risposto facendo notare che già dal punto di
      vista hw ci sono delle differenze legate ad
      esempio all'uso di SoC ARM dedicati. che e' ben poca cosa... tra l'altro quello che "non e' pc come gli altri" spesso e' una roba di lock-in fastidioso, declinato come ' <s
      pay </s
      think different'...
      Dal punto di vista software poi c'è un'integrazione che non ha
      paragoni.si... e da un lato ribadisce l'ovvio (2 macchine in croce) e dall'altro i suoi limiti (2 scelte hw in croce, e (chiamiamolo gentilmente cosi) intinerario forzato per sw,gestione,[tecno]controllo ecc. Non e' inevadibile, certo.. ma le sponde del box sono alte). Oltre anche i vantaggi chiaramente.



      https://en.wikichip.org/wiki/microsoft/scorpio_eng

      questo non ti fa onore Albedo.

      Mi paragoni una CPU sviluppata da MS in
      collaborazione con AMD, ai SoC che Apple progetta
      in autonomia grazie alle competenze acquisite con
      P.A.
      Semi

      https://en.wikipedia.org/wiki/P.A._Semi... ma son scelte di portafoglio e di visione (=devi essere unico-fescion) dai. fai un chip custom progettandolo assieme ad amd e in una fab tmsc.(quindi 'compri' queste competenze temporaneamente, diciamo) E compri un azienda (che tra l'altro fa altro,ora ) perche' il founder e' quello di strongarm (che anche li.. procio ex-DEC, poi preso da intel... che ha ?ironicamente? fatto le fortune di tutte gli handheld di M$..cioe col sw microsoft.. senza che issa si comprasse la Strong o Xscale )Compri sempre competenze, alla fine...
      Mi paragoni una compagnia software-centrica come
      MS ad un'azienda hardware-centrica come Apple,
      perchè ti devi squalificare
      così?nell insieme si sono poco paragonabili in effetti... anche se anche M$ appunto ha pero' fatto hw/sw piu o meno in-house (appunto customizzazioni di core esistenti ,acquisizione e integrazione ecc. Non e' che far tutto custom-inhouse-lockedin sia la scelta premiante by design eh)
      È davvero un problema accettare che ad oggi
      non esista un'azienda che abbia al contempo tutte
      le competenze che ha
      Apple?puo' diventarlo... dipende come/quanto viene esagerata questa cosa :)



      Traballante eppure riesce a scalare

      dall'embedded, al desktop, fino ai server,

      Eh sì, ma traballante rimane.
      Parla con qualunque sistemista e confronta ad
      esempio gli uptime medi dei server linux e quelli
      dei server
      windows.


      supportando una valanga di combinazioni hw.

      Quello casomai è linux, windows non supporta una
      bella
      mazza.
      Ma essendo standard de facto, chiunque faccia
      ferro sviluppa i driver per
      windows.concordo :P M$ fa pochino (meglio di un tempo pero'.. almeno con win7... magari col 10 e' regredita ahah) certo osx probabilmente e' anni luce indietro il parco M$.. ma tanto a loro non importa.
  • panda rossa scrive:
    Saluti dall'india
    Approfitto di questo articolo che parla delle sfighe di apple per riportare a tutti i macachi del forum il seguente messaggio di saluti dall'india:ఞటఠ ఞఓఔక ఞche in lingua telogu significa: "Suka makako ke ti si krasha l'ikoso!"(Forse PI ne parlera' in un articolo)
    • bertuccia scrive:
      Re: Saluti dall'india
      - Scritto da: panda rossa

      Approfitto di questo articolo che parla delle
      sfighe di apple per riportare a tutti i macachi
      del forum il seguente messaggio di saluti
      dall'indiache bella l'india, chissà che foto!tieni, metti pure su questa chiavetta @^http://punto-informatico.it/4424365/PI/News/linux-ancora-fallo-chiavette-usb.aspx
      • Todo bien Madama la marchesa scrive:
        Re: Saluti dall'india
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: panda rossa



        Approfitto di questo articolo che parla delle

        sfighe di apple per riportare a tutti i
        macachi

        del forum il seguente messaggio di saluti

        dall'india

        che bella l'india, chissà che foto!

        tieni, metti pure su questa chiavetta @^

        http://punto-informatico.it/4424365/PI/News/linux-Cioè ?1) casomai se lo vuoi chiamare bug (già patchato) casomai è un bug del DE ovvero (nel caso KDE).2) il bug di Apple di cui a questo articolo è tuttora unpatched. 3) il "bug" era conosciuto da tempo io lo ho addirittura usato per mettere in esecuzione delle opzioni al montaggio della chiavetta. 4) l'automount persino in kde è "auto" solo se lo setti come tale di default non c'è niente di "auto"Pensa piuttosto al tuo screen capture che mi pare tu abbia accuratamente tentato di non citare in nessun tuo post e che rimane (non te ne fossi accorto) il Topic dell'articolo.
        • bertuccia scrive:
          Re: Saluti dall'india
          - Scritto da: Todo bien Madama la marchesa

          Cioè ?panda ha un travone nell'oXXXX e va in giro a criticare pagliuzze altrui
          Pensa piuttosto al tuo screen capture che mi pare
          tu abbia accuratamente tentato di non citare in
          nessun tuo postInvece l'avevo fatto in una delle risposte a un tuo messaggio che hanno XXXXto. Avevo scritto che l'autore ha fatto benissimo a pubblicare la scoperta e che Apple dovrebbe quantomeno notificare visivamente l'utente quando quella API (che tu chiami bug, ma va bè, non mi aspetto chissà quale cultura da te) viene chiamata.
          • Chicken scrive:
            Re: Saluti dall'india
            E gira e rigira siamo passati dal "c'è un bug sul Mac e Apple se ne fotte " al "Google ha 42000 mac" e "Guara che baco ha linux".Complimenti.Poi lamentati eh ;)
          • Walle degli orti scrive:
            Re: Saluti dall'india
            - Scritto da: bertuccia
            - Il bug non è la API ma il suo funzionamento "silente" e senza richiesta di permesso. Quanto alla cultura è meglio che lasci perdere (e sono assai magnanimo)Uno che non distingue un DE da un OS farebbe bene a tacere
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Saluti dall'india
      - Scritto da: panda rossa
      Approfitto di questo articolo che parla delle
      sfighe di apple per riportare a tutti i macachi
      del forum il seguente messaggio di saluti
      dall'india:

      ఞటఠ
      ఞఓఔక


      che in lingua telogu significa: "Suka makako ke
      ti si krasha
      l'ikoso!"

      (Forse PI ne parlera' in un articolo)Mentalmente hai 12 anni ?
    • appleuser scrive:
      Re: Saluti dall'india
      - Scritto da: panda rossa
      Approfitto di questo articolo che parla delle
      sfighe di apple per riportare a tutti i macachi
      del forum il seguente messaggio di saluti
      dall'india:

      ఞటఠ
      ఞఓఔక


      che in lingua telogu significa: "Suka makako ke
      ti si krasha
      l'ikoso!"

      (Forse PI ne parlera' in un articolo)Ma quanto rosiki, open-sorcio. (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
      • panda rossa scrive:
        Re: Saluti dall'india
        - Scritto da: appleuser
        - Scritto da: panda rossa

        Approfitto di questo articolo che parla delle

        sfighe di apple per riportare a tutti i
        macachi

        del forum il seguente messaggio di saluti

        dall'india:



        ఞటఠ

        ఞఓఔక





        che in lingua telogu significa: "Suka makako
        ke

        ti si krasha

        l'ikoso!"



        (Forse PI ne parlera' in un articolo)

        Ma quanto rosiki, open-sorcio.
        (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Tu intanto devi sukare!Perche' solo un sistema di XXXXX va in crash con un carattere solo.
  • Ali scrive:
    Come ottenere bitcoin gratis
    Per chi è interessato a guadagnare bitcoin gratis consiglio l'utilizzo di questo sito:https://tinyurl.com/ottienibitcoinoraSi può guadagnare fino a 0.02749129 BTC (200!) ogni ora. Inoltre ai primi tre che si registrano con il link qui sopra manderò un bonus di 0.001 bitcoin. Il sito è molto affidabile, uno dei più famosi nel suo settore.Inoltre consiglio anche questo sito, simile al precedente ma con il quale è possibile ottenere dogecoins, una criptovaluta simile ai bitcoin che sta avendo molto sucXXXXX:https://tinyurl.com/ottienidogecoinoraPer entrambi i siti è sufficiente registrarsi e cliccare sul pulsante "ROLL!" ogni ora per ottenere i bitcoin!
  • bubino scrive:
    Re: proprio non capisco
    - Scritto da: panda rossa
    Perche' solo quelli che abitualmente raccattano i
    travoni dai viali, misurano tutto coi soldi, e
    votano PD.Mentra gli altri aspettano che qualcuno scriva del codice, lo distribuisca free per poterlo XXXXXXX e usare per i c...i propri? Ah si i soliti parassiti alla panda & co o quelli che: "si certo che ho fatto il versamento al movimento, ah poi ho revocato? mah, sarà colpa del solito acaro che ha anche violato la super piattaforma rous"
    Ci sono persone di ben altro spessore per le
    quali lo sXXXXXXXmento globale di una
    multinazionale e' molto piu' gratificante di
    quattro soldi.Certo, tanto poi, anche se non fanno un cavolo il loro partito gli garantisce il reddito di cittadinanza o si iscrivono al partitello del solito artropodo sperando che qualcuno li voti (loro sono stupendi)
  • M5S scrive:
    Re: proprio non capisco
    - Scritto da: panda rossa

    Perche' solo quelli che abitualmente raccattano i
    travoni dai viali, misurano tutto coi soldi, e
    votano
    PD.

    Ci sono persone di ben altro spessore per le
    quali lo sXXXXXXXmento globale di una
    multinazionale e' molto piu' gratificante di
    quattro
    soldi.esatto. Come il m5s, che ha inventato il fondo per il microcredito e lo alimenta profumatamente.Non il fondo voluto dal governo Prodi e in cui il m5s versa un 0,1% scarso di quello che versiamo noi con le nostre tasse.
  • Ludomf scrive:
    Re: proprio non capisco
    È una bufala
  • Ludomf scrive:
    Apple e nintendo
    Hanno la stessa anima perfetta,chi critica queste aziende non conosce L estetica dell informatica
    • gigi scrive:
      Re: Apple e nintendo
      (rotfl) (rotfl) (rotfl)
      • arkeark scrive:
        Re: Apple e nintendo
        Parlo di estetica a livello hardware e software; (ok la wii u toppa)ma sono due aziende molto simili come concezione; partiamo che il prodotto perfetto non esiste ne' esisterà mai; ma volete mettere la sicurezza e l'estetica di apple?volete mettere la bellezza dei titoli nintendo?tutto ciò costa, ma "pagare e sorridere"poi,se volete ogni volta tirare in ballo "eeeeh(alla vasco maniera) ma linux è open è free è questo ..e quello"non capite che come ogni cosa,dietro ci sono persone,ma voi forse vivete di aria.
        • Temer23 scrive:
          Re: Apple e nintendo
          Finalmente uno che ragiona!Ma caro mio scappa:ora subentreranno i soliti panda rosso e company con le loro pippe da hipster alternativi sull open source Linux e cavolaie simili FUGGI SCIOCCO! 😂P.s. Nintendo si è ripresa alla grande,bellissima console ;)
          • ramatusa la sketcha scrive:
            Re: Apple e nintendo
            - Scritto da: Temer23
            Finalmente uno che ragiona!
            Ma caro mio scappa:ora subentreranno i soliti
            panda rosso e company con le loro pippe da
            hipster alternativi sull open source Linux e
            cavolaie simili FUGGI SCIOCCO!
            😂
            P.s. Nintendo si è ripresa alla grande,bellissima
            console
            ;)Bellissimo tu! anti hipster del pipipster. Ma posso dirti una frase?XXXXXXXXXX!
          • bubba scrive:
            Re: Apple e nintendo
            - Scritto da: Temer23
            Finalmente uno che ragiona!
            Ma caro mio scappa:ora subentreranno i soliti
            panda rosso e company con le loro pippe da
            hipster alternativi sull open source Linux e
            cavolaie simili FUGGI SCIOCCO!
            😂
            P.s. Nintendo si è ripresa alla grande,bellissima
            console
            ;)allora tremerai nel sapere che ora nella switch XXXXXXXXXata ci gira Debian :P
          • Djdjdre scrive:
            Re: Apple e nintendo
            Debian?ebbè? Cosa cambia? NULLA Anzi SucXXXXXne triplo! Venderà un botto (ma non funzioneranno i multi player )Nintendo è il top come apple
          • bubba scrive:
            Re: Apple e nintendo
            - Scritto da: Djdjdre
            Debian?ebbè? Cosa cambia? NULLA < subentreranno i soliti
            panda rosso e company con le loro pippe da
            hipster alternativi sull open source Linux e
            cavolaie simili FUGGI SCIOCCO
            che le 'pippe da hipster' ora ci sono anche sulla switch... :) linux owna il mondo...
        • ramatusa la sketcha scrive:
          Re: Apple e nintendo
          - Scritto da: arkeark
          Parlo di estetica a livello hardware e software;
          (ok la wii u
          toppa)
          ma sono due aziende molto simili come concezione;
          partiamo che il prodotto perfetto non esiste ne'
          esisterà mai;

          ma volete mettere la sicurezza e l'estetica di
          apple?
          volete mettere la bellezza dei titoli nintendo?
          tutto ciò costa, ma "pagare e sorridere"
          poi,se volete ogni volta tirare in ballo
          "eeeeh(alla vasco maniera) ma linux è open è free
          è questo ..e
          quello"
          non capite che come ogni cosa,dietro ci sono
          persone,ma voi forse vivete di
          aria.Noi su Punto ifoiati non viviamo di aria, ma bensì CAMPIAMO di ARIA!
  • Chicken scrive:
    Non capisco
    Ma dire "c'è un baco e Apple dorme" è così difficile per voi?Boh.
    • bertuccia scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da: Chicken

      Ma dire "c'è un baco e Apple dorme" è così
      difficile per voi?dal momento che dubito che a Cupertino leggano PI (mah, in effetti non si sa mai!) io sono solito farlo su apple.com/feedback/
      • rtuccia scrive:
        Re: Non capisco
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: Chicken



        Ma dire "c'è un baco e Apple dorme" è così

        difficile per voi?

        dal momento che dubito che a Cupertino legganoLe comunicazioni sulle falle di sistema non le leggono di sicuro.
        PI
        (mah, in effetti non si sa mai!) io sono solito
        farlo su
        apple.com/feedback/
      • Todo bien Madama la marchesa scrive:
        Re: Non capisco
        - Scritto da: bertuccia
        - Scritto da: Chicken



        Ma dire "c'è un baco e Apple dorme" è così

        difficile per voi?

        dal momento che dubito che a Cupertino leggano PI
        (mah, in effetti non si sa mai!) io sono solito
        farlo su
        apple.com/feedback/Perché (facci capire) se le fai su apple.com/feedback prendono il Berty pensiero per oro colato o ti rispondono che hanno venduto 42 o 43 mila mac a Google? (rotfl)(rotfl)Nessuno (neppure tu) si aspetta che un commento su PI serva da feedback a APPLE ne occorre questo per ammettere che c'un baco da coprire e che non è neppure il solo (apple ha diversi CVE unpatched come ce li ha MS e differentemente dai sistemi open che di CVE unpatched non ne hanno).Tu naturalmente puoi pensare che questa differenza sia più o meno rilevante ma tocca che la riconosci e la ammetti perché non è una opinione.
    • ramatusa la sketcha scrive:
      Re: Non capisco
      - Scritto da: Chicken
      Ma dire "c'è un baco e Apple dorme" è così
      difficile per
      voi?

      Boh.Beh, ci volevi tu, per dire le cose come stanno davanti a tutti quanti. :
  • 610 scrive:
    Re: proprio non capisco
    come da oggetto
  • ... scrive:
    Re: proprio non capisco
    Travoni, soldi e PD...parli di maxsix, ovviamente!
    • bubino scrive:
      Re: proprio non capisco
      - Scritto da: ...
      Travoni, soldi e PD...parli di maxsix, ovviamente!Verametne si riferiva al suo amichetto gigetto di maietto ...
  • Etype scrive:
    Apple down
    Ma non era uno dei sistemi più sicuri ? (rotfl)I macachi e la loro presunta sicurezza :D
    • appleuser scrive:
      Re: Apple down
      - Scritto da: Etype
      Ma non era uno dei sistemi più sicuri ? (rotfl)In rapporto alla laboriosità associata, decisamente.
      I macachi e la loro presunta sicurezza :DGli opensorci e la loro certa ignoranza.
      • Etype scrive:
        Re: Apple down
        - Scritto da: appleuser
        In rapporto alla laboriosità associata,
        decisamente.:D
        Gli opensorci e la loro certa ignoranza.No,quelli si rifugiano tutti nel patetico mondo apple :D
      • ramatusa la sketcha scrive:
        Re: Apple down
        - Scritto da: appleuser
        - Scritto da: Etype

        Ma non era uno dei sistemi più sicuri ?
        (rotfl)

        In rapporto alla laboriosità associata,
        decisamente.


        I macachi e la loro presunta sicurezza :D

        Gli opensorci e la loro certa ignoranza.hei tu, logorroico, fuk man te luk... a ciuk the buk!in itaGLIano suca e vatteneaffanXXXX!
    • bubino scrive:
      Re: Apple down
      - Scritto da: Etype
      Ma non era uno dei sistemi più sicuri ? (rotfl)

      I macachi e la loro presunta sicurezza :DQuando viene fuori il buco 20ennale però non fai gli stessi commenti vero?
      • Etype scrive:
        Re: Apple down
        - Scritto da: bubino
        Quando viene fuori il buco 20ennale però non fai
        gli stessi commenti
        vero?Di chi, di Windows , di Linux , di Mac ? :DC'è una categoria di utenti che si ritiene al sicuro ostentando la propria ignoranza e facendo affidamento sulla loro madre adottiva :D
        • ramatusa la sketcha scrive:
          Re: Apple down
          - Scritto da: Etype
          - Scritto da: bubino


          Quando viene fuori il buco 20ennale però non
          fai

          gli stessi commenti

          vero?

          Di chi, di Windows , di Linux , di Mac ? :D

          C'è una categoria di utenti che si ritiene al
          sicuro ostentando la propria ignoranza e facendo
          affidamento sulla loro madre adottiva
          :Dnon facevi prima a: dire hei tu bubino apple focino vattene affanXXXX!?
  • bubba scrive:
    la cosa buffa di apple e' che
    si parla solo delle cacate di mosca (tipo questa del grabbing)... mentre di "INEZIE" (tipo esecuzione di codice arbitrario via browser ) niente... tipo 2 settimane fa han fixato TRE di questi bughi su Safari... nel solito silenzio stampa...
    • panda rossa scrive:
      Re: la cosa buffa di apple e' che
      - Scritto da: bubba
      si parla solo delle cacate di mosca (tipo questa
      del grabbing)... mentre di "INEZIE" (tipo
      esecuzione di codice arbitrario via browser )
      niente... tipo 2 settimane fa han fixato TRE di
      questi bughi su Safari... nel solito silenzio
      stampa...Evidentemente gli articolisti di apple avevano ancora la mano impegnata nella contemplazione della trimestrale.Ma a noi tanto che ci frega?
      • bubba scrive:
        Re: la cosa buffa di apple e' che
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: bubba

        si parla solo delle cacate di mosca (tipo questa

        del grabbing)... mentre di "INEZIE" (tipo

        esecuzione di codice arbitrario via browser )

        niente... tipo 2 settimane fa han fixato TRE di

        questi bughi su Safari... nel solito silenzio

        stampa...

        Evidentemente gli articolisti di apple avevano
        ancora la mano impegnata nella contemplazione
        della
        trimestrale.puo essere :P
        Ma a noi tanto che ci frega?"ci frega" nel senso che e' noiosa-odiosa (ivi dannosa) la tecnica di papple di spacciarsi per bug-free... papple e' ovviamente aiutata dalla orrida gestione di windoze.....PS: in sti gg ho avuto una delle CONFERME del perche la GUI di win (e degli internals) fanno progressivamente sempre piu schifo... la gente in M$ lavora per papple.Sinofsky, uno dei lead developer dell'intero mondo M$, ha rilasciato sta intervista https://medium.learningbyshipping.com/apples-software-problem-and-fixing-it-via-twitter-c941a905ba20 .. dove sbroda e imbroda il modo di approcciarsi a qualita'/feature/innovazione di papple. XXXXX, ma tutte queste belle cose, ma farlo nei prodotti che tiravi fuori *TU*, no?
        • bertuccia scrive:
          Re: la cosa buffa di apple e' che
          - Scritto da: bubba

          papple e' ovviamente aiutata dalla orrida
          gestione di windoze.....

          PS: in sti gg ho avuto una delle CONFERME del
          perche la GUI di win (e degli internals) fanno
          progressivamente sempre piu schifo... la gente in
          M$ lavora per papple.(la persona che citi non è "in M$", ci era in passato)
          Sinofsky, uno dei lead developer dell'intero
          mondo M$, ha rilasciato sta intervista
          https://medium.learningbyshipping.com/apples-softwottima lettura, volevo linkarla iotu dici che "sbroda e imbroda", a me pare un'analisi impeccabile e lucida. Ti sfido a citare uno dei punti e spiegare secondo te per quale motivo non sarebbe veritiero.
          ma tutte queste belle cose, ma farlo
          nei prodotti che tiravi fuori *TU*, no?Hehe la fai facile tu.La forza di Apple è la sua "company culture", sulla quale si basa il loro modo di condurre il business. E purtroppo per MS questa non è una cosa che si può incorporare, bisognerebbe rifare tutto da zero.C'è una questione forse poco nota: le lotte interne tra i vari team di MS. Tempo fa avevo linkato un articolo molto interessante su questo aspetto, mi piacerebbe ritrovarlo. Da ultimo: ad oggi, non esiste nessuna azienda hi-tech che possieda al contempo tutte le competenze di Apple:* Sviluppano in casa un OS Desktop e un OS Mobile* Progettano in casa hardware al top nei segmenti: Desktop PC, Notebook, Tablet, Smartphone, Smartwatch, Audio* Progettano in casa CPU, GPU, SoC* Progettano in casa linguaggi di programmazione e compilatori al top della tecnologia* Possiedono la seconda piattaforma di streaming musicale al mondo per numero di utentiSenza poter controllare da cima a fondo ogni aspetto del dispositivo (dal SoC, al resto dell'hardware, all'OS) non sarà mai possibile competere con Apple. E anche avendo tutto questo, mancherebbe comunque l'aspetto della cultura aziendale unica che caratterizza quell'azienda.Questo non vuol certo dire che Apple sia la perfezione o che siano dei santi, è solo per spiegare quanto sia fuori di testa poter anche solo pensare che un'azienda come MS possa avvicinarsi in qualche modo alla qualità dei prodotti di Apple
          • gigi scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: bertuccia
            Questo non vuol certo dire che Apple sia la
            perfezionenon ti preoccupare nessuna persona normale l'ha mai pensato
          • ramatusa la sketcha scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: gigi
            - Scritto da: bertuccia

            Questo non vuol certo dire che Apple sia la

            perfezione

            non ti preoccupare nessuna persona normale l'ha
            mai
            pensatoBeruccia non solo lo ha pensato(da sempre), ma da logopedista della apple va nei centri immigrazione ad indegnare che apple e tutto per iniziare una nuova vita! :-o
          • panda rossa scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: bertuccia
            Da ultimo: ad oggi, non esiste nessuna azienda
            hi-tech che possieda al contempo tutte le
            competenze di
            Apple:Competenze che non sono bastate ad impedire di acquisire uno screenshot per violare la privacy dell'utente.Questo succede quando a snocciolare le supposte competenze tecniche non e' un ingegnere ma uno del marketing.
          • ... scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: bertuccia


            Da ultimo: ad oggi, non esiste nessuna
            azienda

            hi-tech che possieda al contempo tutte le

            competenze di

            Apple:

            Competenze che non sono bastate ad impedire di
            acquisire uno screenshot per violare la privacy
            dell'utente.
            Nulla che un "router aziendale" non possa bloccare. (rotfl)
            Questo succede quando a snocciolare le supposte
            competenze tecniche non e' un ingegnere ma uno
            del
            marketing.Appunto. :D
          • appleuser scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: bertuccia


            Da ultimo: ad oggi, non esiste nessuna
            azienda

            hi-tech che possieda al contempo tutte le

            competenze di

            Apple:

            Competenze che non sono bastate ad impedire di
            acquisire uno screenshot per violare la privacy
            dell'utente.

            Questo succede quando a snocciolare le supposte
            competenze tecniche non e' un ingegnere ma uno
            del
            marketing.Comunque meglio degli opensorci.
          • Chicken scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            No. Ma se ti piace pensarlo, fai pure.
          • bubino scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: Chicken
            No. Ma se ti piace pensarlo, fai pure.Ah se lo dice il pollastro sarà sicuramente vero. Ma mi faccia una cortesia, ritorni nel suo sottoscala ad aspettare che il prossimo che non ha una cippa da fare trovi l'ennesimo buco che stà li da 20 anni. Siete tutto chiacchere e niente risultati
          • mementomori scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: bertuccia


            Da ultimo: ad oggi, non esiste nessuna
            azienda

            hi-tech che possieda al contempo tutte le

            competenze di

            Apple:

            Competenze che non sono bastate ad impedire di
            acquisire uno screenshot per violare la privacy
            dell'utente.non so se è questione di competenze ma un programmatore ci mette poco a catturare screenshot su tutti i maggiori s.o. in circolazione.Questo è solo un altro caso di PEBKAC.
          • ... scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            Ma che XXXXX stai dire, scimmiotto! La vita dei cosiddetti sviluppatori papple al massimo si riduce in qualche foto schiarita o qualche paio di mutande disegnate con illustrator, per aziende farlocche dove gli unici altri mac li ha il capo (che manco sa accenderlo, però fa figo) e la segretaria del suddetto capo, alla reception. Lavori con partita iva a 1200 euro al mese lordi, da casa tua che, spesso, si riduce alla tua cameretta da letto. E solo perché stai ancora a casa coi genitori a 30/40 anni. Questo è il mondo Apple, un mondo fatto di pippe e rate della Findomestic.
          • bertuccia scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: ...

            Ma che XXXXX stai dire, scimmiotto! quota le singole affermazioni e dimostra che sono errate, evidentemente non sei nemmeno in grado
            aziende
            farlocche dove gli unici altri mac li ha il capo
            (che manco sa accenderlo, però fa figo) e la
            segretaria del suddetto capo, alla reception.stai parlando dei 43.000 mac di google immagino
            Lavori con partita iva a 1200 euro al mese lordi,
            da casa tua che, spesso, si riduce alla tua
            cameretta da letto. E solo perché stai ancora a
            casa coi genitori a 30/40 anni.scusa ma a noi che ci frega della tua vita personale?
          • Chicken scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            Ma dire "c'è un XXXXX di bug ed Apple dorme" è troppo difficile?Magari si sveglierebbe se incominciaste a rompere i XXXXXXXX e non a dire sempre "tutto bene bello bellissimo". :)
          • bertuccia scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: Chicken

            Ma dire "c'è un XXXXX di bug ed Apple dorme" è
            troppo difficile?
            Magari si sveglierebbe se incominciaste a rompere
            i XXXXXXXX e non a dire sempre "tutto bene bello
            bellissimo".hai notato che questo è punto-informatico.it e non apple.com/feedback/ ? :D
          • Todo bien Madama la marchesa scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Chicken



            Ma dire "c'è un XXXXX di bug ed Apple dorme"
            è

            troppo difficile?

            Magari si sveglierebbe se incominciaste a
            rompere

            i XXXXXXXX e non a dire sempre "tutto bene
            bello

            bellissimo".

            hai notato che questo è punto-informatico.it e
            non apple.com/feedback/ ?
            :DRiassumiamo il Berty pensiero. Dunque google ha/avrebbe (tutto da verificare dato che dal 2013 al 2018 corrono 5 anni) 43 o 42 (non ho capito bene) mila mac....Il che francamente non penso che interessi ne il Topic (articolo) ne tantomeno i partecipanti al forum (compreso il fanboy Berty il quale non avendo intascato una ceppa dei ricavi dei suddetti 42 0 43 mila non si capisce che scopo abbia se non l'esercizio del lingua nel propinarci periodicamente sta XXXXX dei 42 o 43)Atteso che il suddetto Berty non sembra farsene una ragione che di tale fatto sarebbe opportuno prima o poi prendesse atto che è l'unico a esserne ossessionato oseremmo anche sperare che alla millesima ripetizione forse la milleeunesima è inutile e magari è il caso di dari un taglio.Riassumendo dicevamo la notizia è che c'è un baco exploitabile nel macacOS. . Il quale baco li sta (e li resta) fino a eventuale patch e ci resta pure se google ha 43 o 42 (o un miliardo) di mac....Ciò appurato incontrovertibilmente possiamo concludere che non è il primo ne l'ultimo è tantomeno il solo baco che vedremo sul MACACOS che ne ha avuto e ne avrà molti altri e data la storia (pregasi guardare la lista dei CVE) IL MACACOS è tutt'altro che l'os più sicuro a memoria d'uomo ?E (sempre col permesso del Berty) possiamo pure ricordare che è del tutto inessenziale quanti mac usi (o userà mai) Google? Giusto per sapere eh.......
          • bertuccia scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: Todo bien Madama la marchesa

            Riassumiamo il Berty pensiero. oh madonnina, mancava solo giaguaro, sarà qui per fare un'altra delle sue figuracce? Vediamo
            Dunque google ha/avrebbe (tutto da verificare
            dato che dal 2013 al 2018 corrono 5 anni) 43 o 42
            (non ho capito bene) mila
            mac....
            Il che francamente non penso che interessi ne il
            Topic (articolo) ne tantomeno i partecipanti al
            forum (compreso il fanboy Berty il quale non
            avendo intascato una ceppa dei ricavi dei
            suddetti 42 0 43 mila non si capisce che scopo
            abbia se non l'esercizio del lingua nel
            propinarci periodicamente sta XXXXX dei 42 o
            43)
            Atteso che il suddetto Berty non sembra farsene
            una ragione che di tale fatto sarebbe opportuno
            prima o poi prendesse atto che è l'unico a
            esserne ossessionato oseremmo anche sperare che
            alla millesima ripetizione forse la milleeunesima
            è inutile e magari è il caso di dari un
            taglio.Dico, ma tu sei in grado di seguire un thread, oppure come vedi il mio nick ti parte l'embolo e inizi a battere a caso su quei tasti?Tu vieni qua e mi dai la colpa parlare dei 43.000 Mac, come se fossi IO ad iniziare il discorso. Fai una cosa allora: prova a leggere i messaggi a cui rispondo, e magari ti accorgerai che rispondevo a certi IGNORANTI che hanno INIZIATO a parlare dell'argomento DIFFUSIONE DEL MAC IN AMBITO AZIENDALE.Ora, questi ignoranti hanno scritto che il Mac, in ambito aziendale non è utilizzato. Ci arrivi che sono loro ad aver iniziato l'argomento? E dal momento che hanno scritto una cosa palesemente falsa, ho fatto ciò che normalmente si fa in un forum: gli ho fatto l'esempio di una delle aziende con la più grande flotta di Mac al mondo: Google. Con tanto di link e dimostrazione.Adesso rimane soltanto da capire una cosa: se l'argomento non ti piace o non ti interessa, per quale diavolo di motivo vieni a fracassare le balle a me, e non ha chi ha portato in tavola l'argomento?MISTERO.

            Riassumendo dicevamo la notizia è che c'è un baco
            exploitabile nel macacOS.Non è un bug. Iniziamo bene. :(Ma se proprio vuoi la mia ha riguardo, per me lo sviluppatore che ha dato il suggerimento ha ragione, ed Apple dovrebbe segnalare all'utente quando quella API viene utilizzata.Contento?
          • ... scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            no, parlavo di te, scimmiotto
          • bertuccia scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: ...

            no, parlavo di te, scimmiotto[img]http://emojipedia-us.s3.amazonaws.com/thumbs/120/apple/118/man-shrugging_1f937-200d-2642-fe0f.png[/img]
          • Todo bien Madama la marchesa scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            Sì vabbè ma in attesa della Apple car (mai vista da nessuno se non nel tuo avatar) e in attesa di sapere (son pssati 5 anni dal 2013) se i 42/43 mila mac di Google sono andati al macero o sono diventati un miliardo ci dici mica cosa pensi del bug e/o di una eventuale patch o continui a menare il Can per l'aia?
          • bubba scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: bubba



            papple e' ovviamente aiutata dalla orrida

            gestione di windoze.....



            PS: in sti gg ho avuto una delle CONFERME del

            perche la GUI di win (e degli internals)
            fanno

            progressivamente sempre piu schifo... la
            gente
            in

            M$ lavora per papple.

            (la persona che citi non è "in M$", ci era in
            passato)si beh.. non ha fatto win10.

            Sinofsky, uno dei lead developer dell'intero

            mondo M$, ha rilasciato sta intervista


            https://medium.learningbyshipping.com/apples-softw

            ottima lettura, volevo linkarla io

            tu dici che "sbroda e imbroda", a me pare
            un'analisi impeccabile e lucida. Ti sfido a
            citare uno dei punti e spiegare secondo te per
            quale motivo non sarebbe
            veritiero.Che sfidi? gli intenti sono buoni (la gui di osx e' poi un altro discorso). Il paradosso e' che il crapone M$ osseguia quei principi.. MA A CASA SUA non li applicava. Pagato da apple in segreto? :P
            Hehe la fai facile tu.

            La forza di Apple è la sua "company culture",
            sulla quale si basa il loro modo di condurre il
            business. E purtroppo per MS questa non è una
            cosa che si può incorporare, bisognerebbe rifare
            tutto da
            zero.

            C'è una questione forse poco nota: le lotte
            interne tra i vari team di MS. Tempo fa avevo
            linkato un articolo molto interessante su questo
            aspetto, mi piacerebbe ritrovarlo.si beh in casa cupertino, col despota, consigli d'amministrazione ecc ,non c'erano infatti mai liti e divergenze :D
            Da ultimo: ad oggi, non esiste nessuna azienda
            hi-tech che possieda al contempo tutte le
            competenze di
            Apple:

            * Sviluppano in casa un OS Desktop e un OS Mobile
            * Progettano in casa hardware al top nei
            segmenti: Desktop PC, Notebook, Tablet,
            Smartphone, Smartwatch,
            Audio
            * Progettano in casa CPU, GPU, SoC
            * Progettano in casa linguaggi di programmazione
            e compilatori al top della
            tecnologia
            * Possiedono la seconda piattaforma di streaming
            musicale al mondo per numero di
            utenti

            Senza poter controllare da cima a fondo ogni
            aspetto del dispositivo (dal SoC, al resto
            dell'hardware, all'OS) non sarà mai possibile
            competere con Apple. E anche avendo tutto questo,mavaaaaaa... intanto tutto questo hw in-house ci son voluti anni di incassi per poterlo attuare .. e parliamo poi solo degli iDildo. Il mac resta sempre un PC (e in effetti io parlavo dell'OS.. o meglio delle scelte/idee di come portare avanti l'OS .. o ancor di piu la Gui dell'OS)Il compilatore e altre robette non rilevano (come se M$ non li avesse sempre fatti)M$ non controlla la catena dell'hw (ma cmq influenza pesantemente intel, bios maker e l'industria tutta)... infatti la questione non e' neanche quella. E' proprio una roba di cialtroneria di visione dell'OS inteso come gui (ma xp non andava gia' bene?), bisogno di new feature da piazzare vs mantenere vecchi accrocchi (ole?), attacchi di megalomania (winmobile/win8), ecc ecc ecc. Tant'e' che paiono appunto pagati per scrivere XXXXX disordinata. Figurarsi che win7 e' +- il meglio residuale che c'e'... e ha una gui criminale rispetto a quella di XP (overbloated, piena di inutili spunte/viste, help, percorsi guidati per handicappati dove perdi cio che serve, ecc). E questo a fronte, certo, di continui inserimenti di cose utili anche (l'Odiato Vista ha inserito un bootloader + anni 2000 [ancorche inutilmente storto], i Wim , supporto wifi meno penoso ecc).Con win10 hanno sbracato completamente su svariati fronti, e l'hanno reso piu odioso, forzandone di fatto l'uso.. con biechi trucchi, talvolta.Anche se progettassero GPU e il case laccato in-house questo non cambierebbe.
            Questo non vuol certo dire che Apple sia la
            perfezione o che siano dei santi, è solo per
            spiegare quanto sia fuori di testa poter anche
            solo pensare che un'azienda come MS possa
            avvicinarsi in qualche modo alla qualità dei
            prodotti di
            Applepotrebbe benissimo in realta... magari NON copiando (male) idee di tecnocontrollo cupertiniano, ma espellendo chi lavora li', fa robe a cazzum, e poi imbroda apple :)
          • bertuccia scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: bubba

            Che sfidi? gli intenti sono buoni (la gui di osx
            e' poi un altro discorso). Il paradosso e' che il
            crapone M$ osseguia quei principi.. MA A CASA SUA
            non li applicava. Pagato da apple in segreto?
            :Phai scritto che "sbroda e imbroda", mi era sembrato volessi dire che stesse esagerando con complimenti del tutto soggettivi.. mentre invece a me pare abbia fatto un'analisi oggettiva, lucida e intelligente
            si beh in casa cupertino, col despota, consigli
            d'amministrazione ecc ,non c'erano infatti mai
            liti e divergenze
            :Dno calma, le sedie sicuramente volavano anche in Apple, ci mancherebbe :DIo mi riferivo a un documento in cui un dipendente mostrava dall'interno il perchè in MS fosse impossibile avanzare con una direzione precisa.Mi spiace ho provato a cercarlo ma non lo trovo più.
            mavaaaaaa... intanto tutto questo hw in-house ci
            son voluti anni di incassi per poterlo attuare ..
            e parliamo poi solo degli iDildo. Il mac resta
            sempre un PC che però è perfettamente integrato con gli altri dispositivi, e comunque anche nei Mac stanno iniziando a comparire i primi chip ARM dedicati
            (e in effetti io parlavo dell'OS.. o
            meglio delle scelte/idee di come portare avanti
            l'OS .. o ancor di piu la Gui
            dell'OS)
            Il compilatore e altre robette non rilevano (come
            se M$ non li avesse sempre
            fatti)certo, li ha anche MS.. ma MS ad esempio non è in grado di progettare CPU / GPU / SoCSamsung invece ad esempio è in grado, ma non sviluppa un suo OS nè un suo linguaggio o compilatoreho fatto l'elenco completo per DIMOSTRARE (termine sconosciuto qui) la mia affermazione: "non esiste nessuna azienda hi-tech che possieda al contempo tutte le competenze di Apple"Siccome è un'affermazione "forte" va dimostrata. Se non sei d'accordo, sei libero di DIMOSTRARE che l'affermazione è falsa.Ribattere con "anche MS ha i compilatori" non falsifica l'affermazione, ma puoi riprovare.
            M$ non controlla la catena dell'hw (ma cmq
            influenza pesantemente intel, bios maker e
            l'industria tutta)... infatti la questione non e'
            neanche quella. E' proprio una roba di
            cialtroneria di visione dell'OS inteso come gui
            (ma xp non andava gia' bene?), bisogno di new
            feature da piazzare vs mantenere vecchi accrocchi
            (ole?), attacchi di megalomania (winmobile/win8),
            ecc ecc ecc. Tant'e' che paiono appunto pagati
            per scrivere XXXXX disordinata.I vecchi accrocchi li mantengono perchè MS è vittima della sua stessa diffusione. Non possono rompere la compatibilità e quindi si portano dietro tonnellate di m..da.Per il resto, questi sono alcuni dei i problemi futuri a cui devono far fronte, e che forse ti fanno capire le scelte fatte con windows:* utenza home che sempre più abbandona il desktop classico* sicurezza dell'OS sempre più cruciale

            Figurarsi che win7 e' +- il meglio residuale che
            c'e'... e ha una gui criminale rispetto a quella
            di XP (overbloated, piena di inutili
            spunte/viste, help, percorsi guidati per
            handicappati dove perdi cio che serve, ecc). E
            questo a fronte, certo, di continui inserimenti
            di cose utili anche (l'Odiato Vista ha inserito
            un bootloader + anni 2000 [ancorche inutilmente
            storto], i Wim , supporto wifi meno penoso
            ecc).
            Con win10 hanno sbracato completamente su
            svariati fronti, e l'hanno reso piu odioso,
            forzandone di fatto l'uso.. con biechi trucchi,
            talvolta.al di là dell'ambito lavorativo, vorrei capire chi vi impone di sottostare a questa m..da made in MS.E in ogni caso il motivo è che hanno un unico OS che già poggia su basi traballanti e che deve essere impiegato in una miriade di situazioni completamente diverse: dai server, agli utenti n00b, ai tablet, ai tecnici. E a quanto pare non c'è una direzione precisa per lo sviluppo, si naviga a (s)vista.
            potrebbe benissimo in realta... no bubba, neanche tra un milione di anniÈ una questione come ti dicevo di cultura aziendale e di competenze.
            magari NON
            copiando (male) idee di tecnocontrollo
            cupertiniano, ma espellendo chi lavora li', fa
            robe a cazzum, e poi imbroda apple
            :)ancora? non lavora lì! :DE anche se fosse, una persona del genere è assolutamente da tenere, perchè significa che ha capito il modo giusto di fare le cose! Il problema sono semmai tutti gli altri
          • Etype scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: bertuccia
            che però è perfettamente integrato con gli altri
            dispositivi, e comunque anche nei Mac stanno
            iniziando a comparire i primi chip ARM
            dedicatiCosa che serve solo agli incapaci applefan che non sanno fare nulla, per tutti gli altri ce n'è bisogno visto gli standard,sempre a differenza di apple eh....
            certo, li ha anche MS.. ma MS ad esempio non è in
            grado di progettare CPU / GPU /
            SoCForse perchè non gli interessa ?Ancora non comprendi che questa cosa che per te è un vantaggio è in realtà solo per il produttore che ti tiene per le cosiddette eh
            Samsung invece ad esempio è in grado, ma non
            sviluppa un suo OS nè un suo linguaggio o
            compilatoreSul mobile lo fa, sai è quell'OS che doveva sostituire Android e di cui Maxminch aveva decretato il vincitore quando, 5-7 anni fa ? :D
            ho fatto l'elenco completo per DIMOSTRARE
            (termine sconosciuto qui) la mia affermazione:
            "non esiste nessuna azienda hi-tech che possieda
            al contempo tutte le competenze di
            Apple"Che sarebbe "come intortare l'utente ignorante?" :Din effetti...
            no bubba, neanche tra un milione di anni
            È una questione come ti dicevo di cultura
            aziendale e di
            competenze.Nel caso di Apple di palese incompentenza, ma tanto non c'è problema lo sono anche i suoi discepoli :D
          • Albedo non loggato scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: bertuccia

            Il mac

            resta


            sempre un PC

            che però è perfettamente integrato con gli altri
            dispositivi, e comunque anche nei Mac stanno
            iniziando a comparire i primi chip ARM
            dedicatiQuindi quando si parla di PC non importa più dell'hardware, piuttosto quanto il software riesce a "integrarsi nell'ecosistema proprietario"?
            certo, li ha anche MS.. ma MS ad esempio non è in
            grado di progettare CPU / GPU /
            SoChttps://en.wikichip.org/wiki/microsoft/scorpio_engine
            E in ogni caso il motivo è che hanno un unico OS
            che già poggia su basi traballanti e che deve
            essere impiegato in una miriade di situazioni
            completamente diverse: dai server, agli utenti
            n00b, ai tablet, ai tecnici. E a quanto pare non
            c'è una direzione precisa per lo sviluppo, si
            naviga a
            (s)vista.Traballante eppure riesce a scalare dall'embedded, al desktop, fino ai server, supportando una valanga di combinazioni hw.Al contrario di OSX, sviluppato da chi progetta tutto in casa, dall'hardware al software.Curioso, eh? ;)
          • bertuccia scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            - Scritto da: Albedo non loggato

            Quindi quando si parla di PC non importa più
            dell'hardware, piuttosto quanto il software
            riesce a "integrarsi nell'ecosistema
            proprietario"?Quando si parla di PC contano sia l'hardware che il software.Dopodiché bubba mi scrive che i mac alla fine sono identici a tutti gli altri pc.. A questo ho risposto facendo notare che già dal punto di vista hw ci sono delle differenze legate ad esempio all'uso di SoC ARM dedicati. Dal punto di vista software poi c'è un'integrazione che non ha paragoni.
            https://en.wikichip.org/wiki/microsoft/scorpio_engquesto non ti fa onore Albedo.Mi paragoni una CPU sviluppata da MS in collaborazione con AMD, ai SoC che Apple progetta in autonomia grazie alle competenze acquisite con P.A. Semihttps://en.wikipedia.org/wiki/P.A._SemiMi paragoni un'azienda software-centrica come MS ad un'azienda hardware-centrica come Apple, perchè ti devi squalificare così?È davvero un problema accettare che ad oggi non esista un'azienda che abbia al contempo tutte le competenze che ha Apple?
            Traballante eppure riesce a scalare
            dall'embedded, al desktop, fino ai server,Eh sì, ma traballante rimane.Parla con qualunque sistemista e confronta ad esempio gli uptime medi dei server linux e quelli dei server windows.
            supportando una valanga di combinazioni hw.Quello casomai è linux, windows non supporta una bella mazza.Ma essendo standard de facto, chiunque faccia ferro sviluppa i driver per windows.

            Al contrario di OSX, sviluppato da chi progetta
            tutto in casa, dall'hardware al
            software.

            Curioso, eh? ;)No, affatto.Non penserai mica che sia un limite tecnico?Forse che il core di macOS non scala da HomePod, ad Apple Watch, ad Apple TV, ad iPhone fino a tirarci su un server 10 volte più stabile di windows?Semplicemente quei mercati non fanno parte del business di Apple, ma è una scelta economica, non certo tecnica.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 16 febbraio 2018 11.01-----------------------------------------------------------
          • bertuccia scrive:
            Re: la cosa buffa di apple e' che
            Ma quindi - perdonami se talgio corto - non ho capito bene alla fine qual è il tuo pensiero a riguardo...Cioè per te quali sono le cause di questo peggioramento progressivo di MS che descrivi? Sembra quasi che pensi ci sia un complotto interno per far andare male le cose :D
      • appleuser scrive:
        Re: la cosa buffa di apple e' che
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: bubba

        si parla solo delle cacate di mosca (tipo questa

        del grabbing)... mentre di "INEZIE" (tipo

        esecuzione di codice arbitrario via browser )

        niente... tipo 2 settimane fa han fixato TRE di

        questi bughi su Safari... nel solito silenzio

        stampa...

        Evidentemente gli articolisti di apple avevano
        ancora la mano impegnata nella contemplazione
        della
        trimestrale.

        Ma a noi tanto che ci frega?Di fare figuraccie... che non lo sappiamo?
  • panda rossa scrive:
    Falla grave ma inutile.
    La falla c'e'.E' innegabile.E non e' neppure facilmente riparabile.Tuttavia il disinteresse di apple nel prendere provvedimenti e' piu' che giustificato.Chi e' che andrebbe a scrivere un malware per sfruttare questa vulnerabilita' quando la destinazione d'uso della stragrande maggioranza dei mac e' quella di far girare lo screensaver del logo della palestra nella reception della medesima?Laddove i computer vengono utilizzati per un minimo di produttivita', ci sono ben altri sistemi operativi che non hanno la vulnerabilita' descritta.
    • bertuccia scrive:
      Re: Falla grave ma inutile.
      - Scritto da: panda rossa

      Gia'.
      [img]http://maboulette.files.wordpress.com/2011/09E non si vede nessun mac.Saranno tutti nelle 42.000 reception di Google (rotfl)
      • Chicken scrive:
        Re: Falla grave ma inutile.
        I mac li stanno formattando tutti per mettere sopra roba loro.Non ti preoccupare, lo scoprirai quando i vari giornalai di internet riporteranno la notizia ;)
        • bertuccia scrive:
          Re: Falla grave ma inutile.
          - Scritto da: Chicken

          I mac li stanno formattando tutti per mettere
          sopra roba loro.Quindi anche tu stai confermando che panda rossa ha scritto una XXXXXXX. Bene, stai migliorando
          • Chicken scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            Io non ho nemmeno letto cosa ha scritto, ma ho letto in circa 200 posti differenti sta cosa dei MAc.Allora per la cronaca: c'è bisogno di un numero elevato di PC con componenti che siano standard e che abbiano poca variazione hw da un modello all'altro, e che al contempo possano garantire ampie produzioni e spedizioni in tempi brevi.Tu cosa compreresti? Asus?Poi che sopra Osx giri su un ristretto numero di macchine (comunque migliaia) è un altro conto.Il fatto è che se devo implementare dei tool per la sicurezza e sperimentare altre cose al di là di OSX su larga scala mi servono le caratteristiche di cui sopra.Quindi anche tu non stai dicendo (poi magari capisco male io) la verità: non lo prendono perché è "superiore" e men che meno per OSX, lo prendono perché è uno standard e non sparirà da oggi a domani.Te gusta?
          • bertuccia scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: Chicken
            Io non ho nemmeno letto cosa ha scritto, ma ho
            letto in circa 200 posti differenti sta cosa dei
            MAc.

            Allora per la cronaca: c'è bisogno di un numero
            elevato di PC con componenti che siano standard e
            che abbiano poca variazione hw da un modello
            all'altro, e che al contempo possano garantire
            ampie produzioni e spedizioni in tempi
            brevi.

            Tu cosa compreresti? Asus?

            Poi che sopra Osx giri su un ristretto numero di
            macchine (comunque migliaia) è un altro
            conto.
            Il fatto è che se devo implementare dei tool per
            la sicurezza e sperimentare altre cose al di là
            di OSX su larga scala mi servono le
            caratteristiche di cui
            sopra.

            Quindi anche tu non stai dicendo (poi magari
            capisco male io) la verità: non lo prendono
            perché è "superiore" e men che meno per OSX, lo
            prendono perché è uno standard e non sparirà da
            oggi a
            domani.

            Te gusta?Quello che scrivi è discutibile, e non ne verremo mai a capo.Però fammi capire una cosa: dal momento che panda rossa ha scritto una cosa palesemente falsa ed io l'ho corretto, dimostrando coi fatti di avere ragione.. Per quale motivo sono io ad essere contestato e non panda rossa?Davvero curiosa questa cosa
          • bubino scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: bertuccia
            ragione.. Per quale motivo sono io ad essere
            contestato e non panda
            rossa?Sempice, quando non hai argomenti o sai di aver torto o fatto una figura di palta, svicoli. Hai mai visto come si comporta panda quando gli chiedi dov'è pubblicato il fantomatico codice?
            Davvero curiosa questa cosaNo, è infantilismo all'ennesima potenza
          • bertuccia scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: bubino

            Sempice, quando non hai argomenti o sai di aver
            torto o fatto una figura di palta, svicoli. Hai
            mai visto come si comporta panda quando gli
            chiedi dov'è pubblicato il fantomatico
            codice?sì ma lascia stare panda che ha gettato la maschera da un pezzo e si è mostrato per il troll che è.Io vorrei capire Chicken, che viene qua per farmi il discorso serio. Vorrei capire per quale motivo io riporto un'informazione corretta in risposta ad una falsità scritta da panda, e devo ancora essere contestato, quando ho dimostrato coi fatti le mie affermazioni.Cioè panda scrive una cosa falsa. Io riporto l'informazione corretta. Chicken interviene per puntualizzare sulla mia risposta, che nonostante tutto continua a rimanere corretta.A panda, che ha scritto un'ignorantata grossa come una casa, non dice nulla. E però pretende di essere preso sul serio. Boh.
          • panda rossa scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: bubino



            Sempice, quando non hai argomenti o sai di
            aver

            torto o fatto una figura di palta, svicoli.
            Hai

            mai visto come si comporta panda quando gli

            chiedi dov'è pubblicato il fantomatico

            codice?

            sì ma lascia stare panda che ha gettato la
            maschera da un pezzo e si è mostrato per il troll
            che
            è.

            Io vorrei capire Chicken, che viene qua per farmi
            il discorso serio.


            Vorrei capire per quale motivo io riporto
            un'informazione corretta in risposta ad una
            falsità scritta da panda, e devo ancora essere
            contestato, quando ho dimostrato coi fatti le mie
            affermazioni.Tu non hai dimostrato proprio un bel niente.Tu continui a riproporre una minestra riscaldata.Le dimostrazioni che i XXXXXXXX usano mac sono le seguenti:[img]http://blog.ilgiornale.it/wallandstreet/files/2013/10/Renzi01.jpg[/img][img]http://i.imgur.com/LapUiEm.jpg[/img]
          • ramatusa la sketcha scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: bertuccia

            - Scritto da: bubino





            Sempice, quando non hai argomenti o sai
            di

            aver


            torto o fatto una figura di palta,
            svicoli.

            Hai


            mai visto come si comporta panda quando
            gli


            chiedi dov'è pubblicato il fantomatico


            codice?



            sì ma lascia stare panda che ha gettato la

            maschera da un pezzo e si è mostrato per il
            troll

            che

            è.



            Io vorrei capire Chicken, che viene qua per
            farmi

            il discorso serio.





            Vorrei capire per quale motivo io riporto

            un'informazione corretta in risposta ad una

            falsità scritta da panda, e devo ancora
            essere

            contestato, quando ho dimostrato coi fatti
            le
            mie

            affermazioni.

            Tu non hai dimostrato proprio un bel niente.
            Tu continui a riproporre una minestra riscaldata.

            Le dimostrazioni che i XXXXXXXX usano mac sono le
            seguenti:
            [img]http://blog.ilgiornale.it/wallandstreet/files

            [img]http://i.imgur.com/LapUiEm.jpg[/img]minghhia, quanno so belli quelli due. lo stafanato e la XXXXXra, sugante.
          • Chicken scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: bubino



            Sempice, quando non hai argomenti o sai di
            aver

            torto o fatto una figura di palta, svicoli.
            Hai

            mai visto come si comporta panda quando gli

            chiedi dov'è pubblicato il fantomatico

            codice?

            sì ma lascia stare panda che ha gettato la
            maschera da un pezzo e si è mostrato per il troll
            che
            è.

            Io vorrei capire Chicken, che viene qua per farmi
            il discorso serio.


            Vorrei capire per quale motivo io riporto
            un'informazione corretta in risposta ad una
            falsità scritta da panda, e devo ancora essere
            contestato, quando ho dimostrato coi fatti le mie
            affermazioni.Tu hai riportato un'informazione parziale, non completa.

            Cioè panda scrive una cosa falsa. Panda ha scritto una cagata, esagerando la linuxiana visione del mac "computer clementoni".
            Io riporto
            l'informazione corretta. Non ho detto che sia sbagliato, non ti ho detto che ce ne sono 10.
            Chicken interviene per
            puntualizzare sulla mia risposta, che nonostante
            tutto continua a rimanere
            corretta.Certo, ho risposto anche sotto sottolinenadolo. Quindi?

            A panda, che ha scritto un'ignorantata grossa
            come una casa, non dice nulla. E però pretende di
            essere preso sul serio.
            Boh.Ma mi hai preso per il moderatore del forum? :D :D :DMi pare che il discorso che ho fatto con te sottolinei il fatto che Panda abbia detto l'ennesima XXXXXXX, devo per forza sottolineare una cosa evidente ?
          • Chicken scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            Io non ti sto contestando, sto puntualizzando su una notizia che è stata tirata fuori migliaia di volte senza essere contestualizzata.Per quanto riguarda Panda Rossa: veramente devo perdere il mio tempo a commentare una cosa che annovero automaticamente nell'ironia (seppure inutile e greve come i due maroni che mi sto facendo oggi)?
      • ruttolo e la sua bibbia scrive:
        Re: Falla grave ma inutile.
        I 42.000 mac di google esistono solo nella tua testa. Fatti curare, ma da uno bravo!
        • bertuccia scrive:
          Re: Falla grave ma inutile.
          - Scritto da: ruttolo e la sua bibbia

          I 42.000 mac di google esistono solo nella tua
          testa. Fatti curare, ma da uno bravo!dillo a questo ingegnere di Google, che nel suo profilo twitter si presenta come <i
          "Tech Lead managing one of the largest fleets of Macs on the planet." </i
          https://twitter.com/salajandere che nel 2013 ha fatto una presentazione in cui spiega come gestiscono 43.000 Mac in Googlehttps://www.usenix.org/conference/lisa13/managing-macs-google-scaleevidentemente è pazzo (rotfl) si faccia curare!
          • bubba scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: ruttolo e la sua bibbia



            I 42.000 mac di google esistono solo nella
            tua

            testa. Fatti curare, ma da uno bravo!

            dillo a questo ingegnere di Google, che nel suo
            profilo twitter si presenta come <i
            "Tech
            Lead managing one of the largest fleets of Macs
            on the planet." </i



            https://twitter.com/salajander

            e che nel 2013 ha fatto una presentazione in cui
            spiega come gestiscono 43.000 Mac in
            Google

            https://www.usenix.org/conference/lisa13/managing-


            evidentemente è pazzo (rotfl) si faccia curare!non ho guardato... e' la stessa conf dove si diceva che il sw per gestire 'flotte di pc' appleiano faceva pena e si son scritti tutto in house?Cmq non capisco sempre riprendere sta roba del 2013, dove si dice che nell esercito goog ci sono anche "molti" mac? ... ma un papa' di goog non era anche nel consiglio di amministrazione di apple?
          • ... scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: bubba
            non ho guardato... e' la stessa conf dove si
            diceva che il sw per gestire 'flotte di pc'
            appleiano faceva pena e si son scritti tutto in
            house?Quindi in Google sono degli incompetenti se comprano macchine sovrapprezzate quando possono fare tutto con pc presi dal cassonetto ? (anonimo)
          • bubino scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: ...
            Quindi in Google sono degli incompetenti se
            comprano macchine sovrapprezzate quando possono
            fare tutto con pc presi dal cassonetto ?Certo, mi ca lavora il panda e bubba. Sono inconpetenti totali, che però dettano legge.E che ci vuoi fare, i pezzi migliori sono qui su PI a dispensarci perle di saggezza assoluta (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • bubba scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: ...
            - Scritto da: bubba

            non ho guardato... e' la stessa conf dove si

            diceva che il sw per gestire 'flotte di pc'

            appleiano faceva pena e si son scritti tutto
            in

            house?

            Quindi in Google sono degli incompetenti se
            comprano macchine sovrapprezzate quando possono
            fare tutto con pc presi dal cassonetto ?
            (anonimo)ma 'google' e' UNA persona o un esercito di gente? google ha gazillioni di macchine nei datacenter, tutti mac pro? se il sw per gestire le flotte era una ciolla e' colpa mia?
          • ... scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: bubba
            non ho guardato... e' la stessa conf dove si
            diceva che il sw per gestire 'flotte di pc'
            appleiano faceva pena e si son scritti tutto in
            house?Quindi in Google sono degli incompetenti se comprano macchine sovrapprezzate quando possono fare tutto con pc presi dal cassonetto ? (anonimo)
          • bertuccia scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: bubba

            non ho guardato... e' la stessa conf dove si
            diceva che il sw per gestire 'flotte di pc'
            appleiano faceva pena e si son scritti tutto in
            house?precisamente :D
            Cmq non capisco sempre riprendere sta roba del
            2013il profilo twitter in cui l'ingegnere di Google si presenta come <i
            "Tech Lead managing one of the largest fleets of Macs on the planet" </i
            è roba del 2018.Chiediti casomai per quale motivo ci sono ignoranti che vanno in giro a scrivere che i Mac non ci sono nelle aziende tecnologiche, quando è dimostrato che Google possiede una delle più grandi flotte di mac per sviluppare i suoi sistemi!
            ma un papa' di goog non
            era anche nel consiglio di amministrazione di
            apple?è stato cacciato a pedate nel 2009 vista la questione iPhone / Android
          • bubba scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: bubba



            non ho guardato... e' la stessa conf dove si

            diceva che il sw per gestire 'flotte di pc'

            appleiano faceva pena e si son scritti tutto
            in

            house?

            precisamente :Dah ricordavo bene :D

            Cmq non capisco sempre riprendere sta roba
            del

            2013

            il profilo twitter in cui l'ingegnere di Google
            si presenta come <i
            "Tech Lead managing
            one of the largest fleets of Macs on the planet"
            </i
            è roba del
            2018.beh dubito li abbiano infilato nel cassonetto, in effetti :D era solo per dire.. ma dal 2013 e' mai cambiato niente?
            Chiediti casomai per quale motivo ci sono
            ignoranti che vanno in giro a scrivere che i Mac
            non ci sono nelle aziende tecnologiche, quando è
            dimostrato che Google possiede una delle più
            grandi flotte di mac per sviluppare i suoi
            sistemi!piu' o meno per lo stesso motivo per cui ogni cosa che fa papple VA lodata dai macachi... trolling :) Almeno IN SUPERFICIE, perche' in realta' ci sono anche altri motivi piu' seri.. a) specie gli iphoni, vendono. goog ci tiene a supportarli b) esistono 2 famiglie di OS sul mercato .. una e' quella ciofeca di windoze, l'altra e' unix. l'unico unix commerciale (nel senso proprio dei Mediaworld) e' osx. devono ignorarlo? (sisi ovvio esistono tutti i flavour di linux-bsd, e ne hanno a pacchi, ma non sono al mediaworld e non hanno tutta la filiera devs-app-network-ads a cui e' interessata goog. Poi c'e' pure la touchbar stilosa :D oh mica son tutti etero in goog. :D chromeos non fa testo ovviamente, e' gia in-house)


            ma un papa' di goog non

            era anche nel consiglio di amministrazione di

            apple?

            è stato cacciato a pedate nel 2009 vista la
            questione iPhone /
            Androidquindi c'era... e l'apple world non gli dispiaceva :P
          • bertuccia scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: bubba

            beh dubito li abbiano infilato nel cassonetto, in
            effetti :D era solo per dire.. ma dal 2013 e'
            mai cambiato niente?Il numero di dipendenti è cresciuto, quindi presumibilmente anche il numero di mac.In ongi caso resta vero che Google, per sua stessa ammissione, possiene una delle più grandi flotte di Mac al mondo. È evidente che questa cosa manda ai matti chi vorrebbe raccontare la favoletta che i mac non esistono nelle aziende hitech.
            piu' o meno per lo stesso motivo per cui ogni
            cosa che fa papple VA lodata dai macachi...
            trolling :) Almeno IN SUPERFICIE, perche' in
            realta' ci sono anche altri motivi piu' seri..

            a) specie gli iphoni, vendono. goog ci tiene a
            supportarli

            b) esistono 2 famiglie di OS sul mercato .. una
            e' quella ciofeca di windoze, l'altra e' unix.
            l'unico unix commerciale (nel senso proprio dei
            Mediaworld) e' osx. devono ignorarlo? (sisi ovvio
            esistono tutti i flavour di linux-bsd, e ne hanno
            a pacchi, ma non sono al mediaworld e non hanno
            tutta la filiera devs-app-network-ads a cui e'
            interessata goog. Poi c'e' pure la touchbar
            stilosa :D oh mica son tutti etero in goog. :D
            chromeos non fa testo ovviamente, e' gia
            in-house)ma vedi, qua dentro tu ci puoi mettere tutte le motivazioni di sto mondo.. Quello che conta alla fine, è che nelle aziende hitech ci sono le più grandi flotte di mac.. E quelli come panda rossa possono soltanto rosikare come dei castori impazziti di fronte all'evidenza.. Ce dovete sta' 8)Finchè verrete a raccontare le vostre BALLE, io sarò qua a sbattervi in faccia la realtà, che vi piaccia o no
            quindi c'era... e l'apple world non gli
            dispiaceva
            :Pcome soprae comunque dopo essere stato cacciato a pedate poteva anche rivolgersi altrove.. ma è evidente che queste sono decisioni prettamente tecniche che non vengono certo prese unicamente dai CEO
          • Todo bien Madama la marchesa scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: bertuccia
            Il numero di dipendenti è cresciuto, quindi
            presumibilmente anche il numero di
            mac.Fonte?

            In ongi caso resta vero che Google, per sua
            stessa ammissione, possiene una delle più grandi
            flotte di Mac al mondo.No la possedeva nel 2013 (e fancamente non ho idea se fosse o meno la più grande o una delle più grandi e chissenefrega) il che però non significa affatto ne che la possedesse perché i dipendenti fossero particolarmente esperti ne che li usassero gli "esperti" e tantomeno che chi fuori da Google compra un Mac possa qualificarsi come esperto ... quindi a noi che c'è ne frega dei mac di Google?


            È evidente che questa cosa manda ai matti
            chi vorrebbe raccontare la favoletta che i mac
            non esistono nelle aziende
            hitech.
            Non direi che mandi nei matti nessuno tranne te infatti sei l'unico (a memoria d'uomo) ossessionato dalla ripetizione di questo mantra magari se tu fossi normale ti rendersi conto che alla millesima volta il più uno comincia a dare da pensare sulla tua stabilità mentale. Trovati uno bravo e prendi un appuntamento
          • bertuccia scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: Todo bien Madama la marchesa

            Fonte?cioè ti serve la fonte che ti dimostri che il numero di dipendenti sia aumentato dal 2013? LOLdalle slide che ho linkato[img]http://i.imgur.com/OvrN9Ad.png[/img]42.000 dipendenti nel 2013https://en.wikipedia.org/wiki/Google74.000 dipendenti nel 2017
            No la possedeva nel 2013 (e fancamente non ho
            idea se fosse o meno la più grande o una delle
            più grandi e chissenefrega) Stando a chi la gestisce, la possiede tutt'ora.Clay Caviness dichiara sul suo profilo twitter: <i
            "Tech Lead managing one of the largest fleets of Macs on the planet." </i
            https://twitter.com/salajanderoggi sei proprio in vena di prendere badilate in faccia, bravo! :D
            il che però non
            significa affatto ne che la possedesse perché i
            dipendenti fossero particolarmente esperti ne che
            li usassero gli "esperti" e tantomeno che chi
            fuori da Google compra un Mac possa qualificarsi
            come espertoi messaggi a cui ho risposto con questi dati sostenevano che nelle aziende tech non si utilizzino i Mac.Con questo esempio ho dimostrato che hanno scritto il falso. Non c'è altro da aggiungere.Poi tu sei intervenuto a caso scrivendo parole che non ho mai detto.
            Non direi che mandi nei matti nessuno tranne tee infatti sei partito come una molla per cercare di darmi contro.. ma non puoi dare contro ai dati di fatto, quindi... Stacce! 8)
          • Todo bien Madama la marchesa scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            -

            e infatti sei partito come una molla per cercare
            di darmi contro.. ma non puoi dare contro ai dati
            di fatto, quindi... Stacce!
            8)No mi spiace alla mille e unesima volta che tiri fuori a sproposito i 43 mila o (un miliardo) di mac come inutile scusa per non prendere atto di UN BUG NON PATCHATO farti notare che:1) sei off topic 2) non significa nulla nel contesto descritto per il bug3) non giustifica ne sminuisce la gravità del suddettoMi dispiace ma questo è il fatto nudo e crudo Chi da di matto e è ossessionato dai 43 o 42 o qualsiasi altro numero a quanto pare sei solo tu Vuoi mica che contiamo le volte che hai postato questa idiozia (e sempre rigorosamente off topic) ?Non è mica difficile e neppure smentibile eh!Si fa prima che a contare i mac di Google! (rotfl)(rotfl)
          • bertuccia scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: Todo bien Madama la marchesa

            No mi spiace alla mille e unesima volta che tiri
            fuori a sproposito i 43 mila o (un miliardo) di
            mac dal momento che l'argomento <i
            "diffusione del Mac in ambito aziendale" </i
            non ti piace o ti infastidisce, mi faresti il SACROSANTO piacere di spiegarmi per quale motivo non lo vai a dire a chi ha iniziato a discuterne?NON SONO IO ad aver introdotto l'argomento, sei capace a leggere?? Eddai sveglia giaguaroIo gli ho soltanto risposto, come tu adesso hai risposto a me. Applicando la tua logica allora sei OT anche tu.
          • Walle degli orti scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: bertuccia
            - Scritto da: Todo bien Madama la marchesa



            No mi spiace alla mille e unesima volta che
            tiri

            fuori a sproposito i 43 mila o (un miliardo)
            di

            mac

            dal momento che l'argomento <i

            "diffusione del Mac in ambito aziendale"
            </i
            non ti piace o ti infastidisce, mi
            faresti il SACROSANTO piacere di spiegarmi per
            quale motivo non lo vai a dire a chi ha iniziato
            a
            discuterne?Che razzo me ne frega capisci o no che è la millesima volta che ripeti INUTILMENTE LO STESSO POSIX CON LA STESSO IDENTITÀ SCUSA.pensi che la gente si sia legittimamente rotta i XXXXXXXX?E pensi che questo cambi il bug?Oppure lo patcha?
            Io gli ho soltanto risposto, come tu adesso hai
            risposto a me. Applicando la tua logica allora
            sei OT anche
            tu.No mi spiace io ho parlato del bug TU NO!
          • Etype scrive:
            Re: Falla grave ma inutile.
            - Scritto da: bertuccia
            Chiediti casomai per quale motivo ci sono
            ignoranti che vanno in giro a scrivere che i Mac
            non ci sono nelle aziende tecnologiche, quando è
            dimostrato che Google possiede una delle più
            grandi flotte di mac per sviluppare i suoi
            sistemi!Forse perchè è vero ?Eh no gli ignoranti sono quelli che credono sia migliore il Mac ma poi non lo si vede da nessuna parte :DMa sai almeno di che percentuali di Mac parliamo ? (rotfl)Da quando Google = tutte le aziende del pianeta ?Ti rifaccio ancora la solita domanda a cui non rispondi..Cosa usava Google prima dei tuoi 42.000 Mac ?Oppure stai dicendo che Google è attiva solo da quando ha questi Mac ? :DInoltre mai notato che grandi aziende che possiedono un parco auto tendono ad avere quasi lo stesso mdoello ?Novità assoluta eh....Comunque sei il solito bambinetto, tiri sempre fuori questa storiella dei 42.000 Mac per far apparire Apple migliore ? (rotfl)Non ti rendi conto di quanto sei ridicolo ogni volta che lo dici, ti sei imparato a memoria quella frase e nella tua testolina chissà cosa significa (rotfl)Ma da un applefan e il suo patetico mondo cosa ti vuoi aspettare :D
      • per la precisione scrive:
        Re: Falla grave ma inutile.
        - Scritto da: bertuccia
        ...
        Saranno tutti nelle 42.000 reception di Google Scusa l'interferenza ... ma se ti contestano la ripetitività di quel dato sull'adozione di Mac da parte di Google perché ogni tanto non alterni con i 100.000 Mac adottati da IBM?Un link a caso: https://betanews.com/2017/03/07/enterprise-apple-adoption/ , ma cercando si trova di meglio e pure notizie sull'adozione da parte di altri big come Cisco e Walmart (altri 100.000 pezzi pure loro).Continua a farli rosicare ... e ogni tanto ricordagli pure che ci sono 1.300.000 dispositivi iOS attivi in rete ... magari gli viene una cirrosi ed i commenti su PI potrebbero tornare leggibili ;-)
        • per la precisione scrive:
          Re: Falla grave ma inutile.
          - Scritto da: per la precisione
          ... ci sono 1.300.000 dispositivi iOS attivi in rete ... Che sciocco, sono 1.300.000.000 ;)
    • appleuser scrive:
      Re: Falla grave ma inutile.
      - Scritto da: panda rossa
      La falla c'e'.
      E' innegabile.
      E non e' neppure facilmente riparabile.

      Tuttavia il disinteresse di apple nel prendere
      provvedimenti e' piu' che
      giustificato.Cosa di "ipotizza" e "in teoria" non capisci?
      Chi e' che andrebbe a scrivere un malware per
      sfruttare questa vulnerabilita' quando la
      destinazione d'uso della stragrande maggioranza
      dei mac e' quella di far girare lo screensaver
      del logo della palestra nella reception della
      medesima?In che ovile sei andato a prendere la seconda notizia?
      Laddove i computer vengono utilizzati per un
      minimo di produttivita', ci sono ben altri
      sistemi operativi che non hanno la vulnerabilita'
      descritta.E pure questa.
Chiudi i commenti