Microsoft Edge cambia nome: ora è Browser AI su mobile

Microsoft Edge cambia nome: ora è Browser AI su mobile

Microsoft ha rinominato la versione mobile del suo browser Microsoft Edge, disponibile per Android e iOS, in Microsoft Edge: Browser AI.
Microsoft Edge cambia nome: ora è Browser AI su mobile
Microsoft ha rinominato la versione mobile del suo browser Microsoft Edge, disponibile per Android e iOS, in Microsoft Edge: Browser AI.

Microsoft ha recentemente rinominato la versione mobile del suo browser, disponibile per Android e iOS, in “Microsoft Edge: Browser AI“. Le pagine del Google Play Store e dell’Apple App Store riflettono questo cambiamento, mentre la descrizione dell’app si concentra sulle funzionalità AI integrate: “Microsoft Edge, il tuo browser dotato di intelligenza artificiale, con Copilot integrato per migliorare la tua esperienza di navigazione“.

La funzionalità principale è, appunto, Copilot, un’intelligenza artificiale che fa parte di Microsoft Edge. Gli utenti di Edge su dispositivi mobili possono sfruttare l’assistente AI per diversi scopi. Ad esempio, Copilot consente di ottenere riassunti di articoli in modo rapido ed efficace, riconoscere ed identificare elementi all’interno di immagini in pochi secondi e generare nuove immagini partendo da semplici descrizioni testuali grazie all’integrazione con il modello DALL-E 3.

Il rebranding mira probabilmente a differenziare maggiormente la versione mobile di Edge enfatizzandone le capacità AI-powered. Tuttavia ha generato reazioni contrastanti, poiché potrebbe confondere gli utenti. Microsoft non ha ancora annunciato ufficialmente questa modifica né chiarito le motivazioni. Inoltre, Microsoft Edge: AI Browser sembra essere il nome usato solo per identificare il browser sugli app store. Il browser, infatti, continua a chiamarsi Microsoft Edge quando viene avviato.

La diffusione di Edge sui dispositivi mobili

Microsoft Edge non è il browser più popolare sui dispositivi mobili. Questo dipende in parte dal fatto che Microsoft non dispone di una propria piattaforma mobile. Google e Apple, infatti, dominano le piattaforme mobili e non stupisce che Chrome e Safari siano i browser più usati.

Microsoft Edge ha raggiunto oltre 50 milioni di download su Android e ha una valutazione di 4,6. L’App Store di Apple non mostra le statistiche sui download, ma assegna a Edge una valutazione di 4,7.

Una mossa di marketing?

Sarà interessante osservare se il cambio di nome influenzerà l’installazione di Microsoft Edge sui dispositivi mobile Android e iOS. Le prime reazioni sembrano contrastanti. Oltre alla confusione per il nome diverso, c’è anche il dubbio sulla veridicità. Microsoft Edge può essere considerato un browser AI? La componente di intelligenza artificiale, infatti, è solo una parte delle funzionalità del browser.

Seguendo la stessa logica, anche altri produttori di browser potrebbero rinominare i loro browser in AI browser. Anche Windows potrebbe cambiare il suo nome in Windows: il sistema operativo AI.

Insomma, il cambio di nome sembra più una strategia di marketing per attirare l’attenzione di quegli utenti che cercano l’intelligenza artificiale sugli app store. L’impatto di questa mossa sul successo di Edge su mobile è ancora da vedere.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 3 gen 2024
Link copiato negli appunti