Microsoft Edge: il lettore PDF viene migliorato

Microsoft Edge: il lettore PDF viene migliorato

Microsoft migliora il lettore PDF di Edge, nell'ultima build della Canary viene implementata la modalità a tutto schermo e altre novità.
Microsoft migliora il lettore PDF di Edge, nell'ultima build della Canary viene implementata la modalità a tutto schermo e altre novità.

L’ultima volta che Microsoft ha apportato delle migliore al lettore PDF integrato in Edge è passato circa un anno, con l’introduzione della tabella dei contenuti e della funzione per visualizzare e convalidare le firme digitali nei documenti. Nel frattempo, il browser ha fatto svariati altri passi avanti e sono state implementate feature di altro genere, come la protezione dagli attacchi 0-Day sconosciuti, ma a quanto pare quello dei PDF è un argomento che sta particolarmente a cuore al colosso di Redmond, il quale è voluto tornare sulla questione proprio nel corso delle ultime ore.

Edge: Microsoft aggiunge la visualizzazione a schermo interno al lettore PDF

L’ultima build Canary di Microsoft Edge, infatti, include diverse nuove funzionalità che vanno ad estendere ancora di più le capacità del browser di casa Microsoft basato su Chromium di gestire i PDF. Adesso, dunque, il navigatore permette di visionare a tutto schermo i documenti, di nascondere le annotazioni eventualmente presenti all’interno di un PDF e di visualizzarne le proprietà.

Una volta aperto un PDF in Edge, per poter usufruire della visualizzazione a tutto schermo è sufficiente fare clic sul pulsante apposito con la freccia bidirezionale situato nella parte in alto a destra della schermata del visualizzatore. In questo modo, l’unica cosa che diventa visibile è solo il documento, pure la barra degli strumenti del lettore PDF viene nascosta. Invece, il resto delle opzioni summenzionate sono accessibili in un nuovo menu.

Da notare presente che la versione Canary del browser si trova tre relase più avanti rispetto a quella stabile. Considerando però che le varianti principali vengono rilasciate ogni quattro settimane, non dovrebbe essere necessario attenere ancora a lungo per l’implementazione ufficiale.

Fonte: Neowin
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 1 mar 2022
Link copiato negli appunti