Microsoft Edge, novità per raccolte e download

Nella prossima versione di Microsoft Edge verranno inclusi due nuovi menu che permettono di gestire le raccolte e visualizzare i download in corso.
Nella prossima versione di Microsoft Edge verranno inclusi due nuovi menu che permettono di gestire le raccolte e visualizzare i download in corso.

Microsoft ha annunciato l’arrivo di due novità per il suo browser basato su Chromium. Gli utenti che scaricheranno l’ultima versione di Edge dai canali Canary e Dev potranno sfruttare i nuovi menu per la gestione delle raccolte e per controllare i download. L’esperienza d’uso sarà quindi simile a quella offerte dai menu per preferiti e cronologia.

Microsoft Edge: nuovi menu per raccolte e download

Se attivato nelle impostazioni di Edge, il menu delle raccolte è accessibile cliccando il pulsante nella barra degli strumenti (in alto a destra). L’utente può quindi eseguire diverse operazioni, come visualizzare, modificare e aggiungere le raccolte, senza ridimensionare la finestra del browser.

Microsoft Edge: nuovo menu raccolte

Gli utenti che preferiscono il precedente layout possono cliccare il pulsante con la puntina per aprire le raccolte nella barra laterale. È possibile quindi aggiungere i contenuti (link, immagini, testo e altro) alla raccolta con un drag&drop. Per aggiungere la pagina web corrente basta invece spostare il mouse sulla raccolta e cliccare sul pulsante + che viene visualizzato.

Microsoft ha inoltre migliorato il download manager. Attualmente, quando l’utente scarica un file, viene visualizzata una piccola barra nella parte inferiore della schermata. Con la prossima versione del browser verrà invece mostrato un nuovo menu nell’angolo superiore destro che permette di monitorare il download.

Microsoft Edge download manager

Cliccando sul pulsante (un freccia verso il basso) si può vedere l’elenco dei download recenti ed effettuare varie operazioni (pausa, riavvia, cancella). Il pulsante rimarrà nella barra degli strumenti fino al termine del download (ma c’è un’opzione che consente la visualizzazione permanente). Come sempre è possibile vedere l’elenco completo, cliccando la voce Download nelle impostazioni.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

03 02 2021
Link copiato negli appunti