Microsoft Family Safety da oggi per tutti

L'applicazione Family Safety annunciata nei mesi scorsi da Microsoft oggi è disponibile a tutti per il download su dispositivi Android e iOS.
L'applicazione Family Safety annunciata nei mesi scorsi da Microsoft oggi è disponibile a tutti per il download su dispositivi Android e iOS.
Guarda 9 foto Guarda 9 foto

Annunciata nel mese di marzo e protagonista da maggio di una fase di test in anteprima, l’applicazione Family Safety di Microsoft è da oggi disponibile per tutti, in download gratuito sui device con sistema operativo Android o iOS. C’è anche un’interfaccia Web, accessibile da browser attraverso il proprio account Microsoft, che funge da dashboard per la gestione di ogni controllo previsto. L’obiettivo è ben riassunto dal claim che apre la pagina del servizio:

Ti diamo la possibilità di creare sane abitudini in famiglia, aiutandoti a proteggere le persone che ami.

Oggi al debutto l’app di Microsoft Family Safety

Tra le funzionalità offerte la creazione di report periodici riguardanti l’attività digitale della famiglia, dal tempo trascorso davanti agli schermi alla lista dei siti Web visitati, fino all’elenco dei termini cercati online dai più piccoli con la possibilità di impostare delle limitazioni per app o giochi specifici, consentendo ad esempio un maggiore utilizzo dei software per la didattica a distanza rispetto ai giochi.

L'applicazione Family Safety di Microsoft

C’è anche l’integrazione con il browser Edge per definire confini entro i quali poter navigare, bloccando contenuti per adulti o potenzialmente dannosi. A questo si aggiungono funzioni di localizzazione per osservare i familiari su una mappa mentre sono in movimento con la possibilità di salvare i luoghi più frequentati.

La condivisione della posizione con Microsoft Family Safety

Altre caratteristiche sono quelle che riguardano la possibilità di impedire che vengano effettuati acquisti senza autorizzazione e il supporto all’integrazione con le console della famiglia Xbox così da tenere sotto controllo le sessioni di gioco e la loro durata. Tutto questo, garantisce la software house, nel pieno rispetto della privacy e senza che le informazioni vengano cedute a terzi per finalità di marketing o altro.

La versione di Family Safety al debutto oggi andrà arricchendosi entro i prossimi mesi con l’inclusione di nuove funzionalità: quelle già annunciate sono Drive Safety (inizialmente disponibile in Stati Uniti, Regno Unito, Australia e Canada) che aiuterà ad assumere un atteggiamento più responsabile quando ci si trova al volante analizzando il comportamento alla guida e Location Alerts che mostrerà notifiche in tempo reale quando un membro della famiglia lascia o arriva in un determinato luogo. Si tratterà di due caratteristiche premium riservate a chi dispone di un abbonamento Family di Microsoft 365. Il gruppo di Redmond è al lavoro anche per portare su iOS alcune caratteristiche al momento assenti, incluse quelle per filtrare i contenuti accessibili dai più piccoli.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti