Microsoft: Guninski dovrebbe tacere

L'azienda sostiene che l'ultima segnalazione di bug poteva essere ritardata per dare il tempo all'azienda di preparare una patch. Guninski reagisce con forza: non sono responsabile dei loro software bacati
L'azienda sostiene che l'ultima segnalazione di bug poteva essere ritardata per dare il tempo all'azienda di preparare una patch. Guninski reagisce con forza: non sono responsabile dei loro software bacati


Web – Scontro tra Microsoft e il bug hunter più celebre, George Guninski? Pare proprio di sì, se è vero come riportano alcune e-zine che l’azienda ha criticato Guninski per l’ultima segnalazione di bug, quello relativo alle skin di Windows Media Player.

Secondo Micheal Alridge, product manager della divisione Digital Media di Microsoft, Guninski ha lasciato all’azienda solo pochi giorni prima di annunciare il bug e per questo avrebbe agito “irresponsabilmente”: “La grande maggioranza dei professionisti della sicurezza gestiscono le vulnerabilità in un modo che minimizza il rischio per l’utente. Sfortunatamente c’è una minoranza che, come Guninski, li gestisce in modo irresponsabile mettendo a rischio l’utente”.

Accuse pesanti per un bug hunter reso noto proprio dalle scoperte effettuate, tra le altre, proprio sui software di Microsoft. Accuse che Guninski rifiuta in pieno sostenendo che la patch che Microsoft deve ancora annunciare non è l’unica soluzione al problema e che l’azienda non ha ancora corretto un bug segnalatole lo scorso luglio: “Non sono assolutamente d’accordo con l’idea di Microsoft secondo cui io sono il problema per il loro software con bug. Secondo me non si curano della sicurezza dei propri clienti così come asseriscono, si curano solo dell’immagine che hanno sulla stampa”.

Va detto che non è la prima volta che tra produttori di software e bug hunter nascono polemiche accese. Ma è la prima volta che affiora in superficie, con toni così forti, una polemica tra il più conosciuto tra i cacciatori di vulnerabilità nei software e il maggiore produttore al mondo di applicativi e sistemi operativi.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

21 01 2001
Link copiato negli appunti