Microsoft ha un nuovo CFO

Amy Hood è la prima donna alla guida delle operazioni finanziarie di Redmond. Gli analisti ricordano il suo ruolo chiave nelle acquisizioni Skype e Yammer
Amy Hood è la prima donna alla guida delle operazioni finanziarie di Redmond. Gli analisti ricordano il suo ruolo chiave nelle acquisizioni Skype e Yammer

A capo delle operazioni finanziarie della divisione business di Microsoft, Amy Hood sarà da oggi il nuovo Chief Financial Officer (CFO) dell’azienda di Redmond , in sostituzione del dimissionario Peter Klein che gestirà in prima persona il suo avvicendamento fino alla fine del prossimo giugno. 41 anni, Hood è la prima donna a ricoprire il prestigioso incarico ai vertici della Grande M.

In Microsoft dal 2002, Hood ha giocato un ruolo di primaria importanza nelle operazioni di acquisizione del client VoIP Skype e del social network aziendale Yammer , lavorando a stretto contatto con il CEO Steve Ballmer. Ex-responsabile degli investimenti bancari a Goldman Sachs, Hood avrà subito il compito di incontrare gli azionisti di BigM in attesa della definitiva successione alla fine di giugno. ( M.V. )

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

09 05 2013
Link copiato negli appunti