Microsoft porta Windows 365 e Teams su Meta Quest Pro

Microsoft porta Windows 365 e Teams su Meta Quest Pro

Windows 365, Microsoft 365 e Microsoft Teams saranno disponibili attraverso la piattaforma Horizon Workrooms e i visori Meta Quest Pro/Quest 2.
Windows 365, Microsoft 365 e Microsoft Teams saranno disponibili attraverso la piattaforma Horizon Workrooms e i visori Meta Quest Pro/Quest 2.

Durante la conferenza Connect 2022 è stata annunciata una partnership tra Meta e Microsoft che permetterà agli utenti di accedere a Windows 365, Teams e altri servizi con i visori Quest Pro e Quest 2. In particolare, Teams si integrerà con Meta Horizon Workrooms per offrire uno spazio di lavoro virtuale nel metaverso. I giocatori troveranno invece Xbox Cloud Gaming nel Meta Quest Store.

Produttività in realtà virtuale

L’ufficio virtuale di Meta è Horizon Workrooms. Durante l’evento di ieri sera sono state annunciate molte novità, alcune delle quali ottimizzate per il visore Quest Pro. Gli utenti possono creare fino a tre schermi sulla scrivania e quattro ambienti personali, trasformare ogni spazio libero nell’ambiente fisico in una lavagna virtuale e dividere grandi gruppi in gruppi più piccoli nella stessa stanza.

Grazie al tracciamento facciale del Meta Quest Pro, gli avatar possono riprodurre le espressioni in modo più naturale, come se una videochiamata avvenisse tra persone reali. Nel 2023 saranno disponibili tre novità: Magic Room (riunioni in realtà mista con persone reali nella stanza fisica e avatar nella stanza virtuale), modelli 3D o integrazione di Zoom.

Magic Room

Microsoft porterà sui dispositivi Quest la piattaforma Mesh per Teams e sarà possibile avviare una riunione di Teams da Horizon Workrooms. Le app Microsoft 365 saranno disponibili sui visori di Meta, ma solo in versione 2D. Gli utenti aziendali potranno inoltre usare i visori per accedere al servizio Windows 365. Infine verrà aggiunto il supporto per Microsoft Intune e Azure Active Directory.

Microsoft Teams

La collaborazione tra le due aziende si estenderà anche ai giochi. L’app per il servizio Xbox Cloud Gaming verrà pubblicata sul Meta Quest Store e permetterà agli abbonati Game Pass Ultimate di accedere ai giochi in streaming. L’esperienza sarà però limitata alle due dimensioni, in quanto non ci sono titoli nativi in realtà virtuale.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 12 ott 2022
Link copiato negli appunti