Microsoft regala tool agli studenti

Il big di Redmond ha avviato un programma riservato agli universitari che permette loro di ottenere gratuitamente licenze di Visual Studio e altri tool di sviluppo
Il big di Redmond ha avviato un programma riservato agli universitari che permette loro di ottenere gratuitamente licenze di Visual Studio e altri tool di sviluppo

Redmond (USA) – Con la consapevolezza che molti degli studenti che oggi utilizzano i suoi tool di sviluppo domani potrebbero diventare clienti (paganti) dei suoi prodotti, Microsoft ha avviato una nuova iniziativa, chiamata DreamSpark , che prevede l’accesso gratuito a Visual Studio 2008 ed altri tool da parte degli studenti universitari di USA, Europa e Cina.

Tra gli strumenti messi a disposizione da Microsoft agli studenti vi sono Expression Web e XNA Studio, rispettivamente dedicati alla progettazione di siti e servizi Web e allo sviluppo di giochi e applicazioni per Xbox 360. Gli studenti possono poi ottenere copie gratuite di Windows Server e del database SQL Server.

Va detto che gli studenti possono già accedere a licenze scontate di molti software venduti da Microsoft, e scaricare le edizioni “express”, gratuite ma limitate, di prodotti come Visual Studio. Quelle ora offerte dal big di Redmond sono invece copie integrali dei propri software, nell’edizione standard.

Nel corso dell’anno, Microsoft conta di estendere il proprio programma anche ad altri paesi e agli studenti delle scuole primarie superiori, raggiungendo in totale circa un miliardo di ragazzi.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

19 02 2008
Link copiato negli appunti