Microsoft, sette patch e un rollup

Il big di Redmond ha rilasciato sette nuovi bollettini di sicurezza in cui descrive altrettante falle di Windows ed Exchange Server e ha reso disponibile un pacchetto cumulativo di patch per XP che farà da ponte al service pack


Redmond (USA) – Facendo seguito alla nuova politica degli aggiornamenti di sicurezza annunciata la scorsa settimana, che prevede il rilascio delle patch su base mensile e la periodica disponibilità di collezioni cumulative di hotfix, Microsoft ha pubblicato cinque nuovi bollettini di sicurezza, relativi a cinque vulnerabilità di Windows e due di Exchange Server, e ha rilasciato un nuovo pacchetto Rollup per Windows XP.

Tutti e cinque i bug di sicurezza relativi a Windows, tra cui quattro classificati come “critical” e uno come “important”, potrebbero consentire ad un cracker o ad un worm di eseguire del codice da remoto sul sistema vulnerabile e, eventualmente, prenderne il controllo. Le falle sono descritte negli advisory numero MS03-041 , MS03-042 , MS03-043 , MS03-044 , MS03-045 e interessano rispettivamente il sistema di autenticazione dei controlli ActiveX ( Authenticode ), il controllo ActiveX Local Troubleshooter ( tshoot.ocx ), il sistema di messaggistica utilizzato dal servizio Alert di Windows, la funzione Help and Support Center (Guida in linea e supporto tecnico), una funzione chiamata dai controlli ListBox e ComboBox. Quasi tutte le vulnerabilità interessano Windows NT, 2000, XP, 2003 Server, due anche Windows Me e una esclusivamente Windows 2000.

Le debolezze descritte nei bollettini MS03-046 e MS03-047 riguardano entrambe la versione 5.5 di Exchange Server e, la prima, anche la versione 2000. Entrambe possono consentire l’esecuzione di codice da remoto, ma mentre la prima è stata valutata di rischio moderato, la seconda è stata classificata con il massimo livello di pericolosità.

Le singole patch possono essere scaricate direttamente dai link forniti nei bollettini di sicurezza o attraverso il Windows Update.

In contemporanea al rilascio dei sette nuovi bollettini di sicurezza Microsoft ha reso disponibile l’ Update Rollup 1 per Windows XP, un pacchetto cumulativo contenente 22 fra i più importanti aggiornamenti di sicurezza rilasciati negli ultimi 14 mesi per l’ultima versione desktop di Windows. Questo tipo di aggiornamento , che Microsoft aveva messo in un cantuccio a favore dei propri servizi di aggiornamento automatici, come il Windows Update, avrà il compito di proteggere gli utenti durante quel lungo arco di tempo che tipicamente separa il rilascio di un service pack da quello successivo.

Con questo pacchetto Rollup, Microsoft vuol anche rispondere a tutti quelli che in questi mesi hanno chiesto a gran voce strumenti di gestione delle patch più semplici e il rilascio di service pack in tempi più ravvicinati: il Service Pack 2 per Windows XP è un caso emblematico visto che ha subito continui ritardi e, ad agosto, il big di Redmond ne ha annunciato l’uscita per la metà del 2004 . Presso il Citrix iForum in corso un dirigente di Microsoft ha tuttavia ritoccato nuovamente le previsioni di uscita, questa volta in positivo, affermando che il prossimo service pack sarà rilasciato entro la fine di quest’anno. Si aprono le scommesse.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    M scappa un link ....
    http://www.eweek.com/article2/0,4149,1356718,00.asp
    • Anonimo scrive:
      Re: M scappa un link ....
      Va bene, saranno anche un mucchio di soldi ma quanti anni dovranno passare prima di una improbabile vittoria da parte di SCO. A me sembra un contributo dato a sostegno della lotta contro l'open source. E neppure direi che SCO stia morendo, piuttosto, un po' perche' si muove come uno zombie, che la abbiano dissoterrata e rianimata quel giusto che basta a mandarla allo sbaraglio. Quanto costa la campagna pubblicitaria per Windows 2003? E ragionevole supporre che il caso SCO rientri nell'investimento globale? E se si smettesse di parlarne? Mi piacerebbe proprio vedere la loro faccia. Uccisi due volte!
    • FDG scrive:
      Re: M scappa un link ....
      - Scritto da: Anonimo
      http://www.eweek.com/article2/0,4149,1356718,Insomma, continuo a sentire puzza di bruciato.
  • Anonimo scrive:
    50 milioni di dollari a SCO
    http://biz.yahoo.com/prnews/031016/lath130_1.html$50 Million Private Investment Transaction Led by BayStar Capital Provides SCO With Funding for Future Software Development, SCOx Web Services Partnerships And Acquisitions, Future Licensing Opportunities and the Protection of the Company's Intellectual Property Assets
    • Anonimo scrive:
      Re: 50 milioni di dollari a SCO
      Non mi stupirei se fosse pura sceneggiata, un finto finanziamento per far credere che in fondo c'e' qualcuno che ritiene le loro "iniziative" promettenti.Onestamente faccio fatica a immaginare che chi lavora con Unix non abbia gia' tirato una croce su SCO e mi domando a chi sperano di vendere i loro prodotti nel futuro, non certo agli utenti casalinghi di windows. Ma non vorrei sembrare maligno, forse stanno segretamente lavorando al lancio di Unix per C64, il sistemone per gestire il mondo (dopo che lo avranno conquistato) e questo spiegherebbe tanto genuino interesse da parte dell'alta finanza. Mah, non si puo' sempre sperare di assistere alla morte del cigno, anche i grossi maiali hanno diritto al trapasso ed e' comprensibile che tra spasmi e contorsioni qualche involontario schizzo di fango cada oltre lo steccato.
      • Anonimo scrive:
        Re: 50 milioni di dollari a SCO
        SCO sta facendo il paracadutista (truppe d'avanguardia destinate a sopportare gravi perdite) e qualcuno gli ha fatto arrivare una cassa di munizioni bella grossa. tutto qui.
    • Anonimo scrive:
      Re: 50 milioni di dollari a SCO
      Una bufola x spennare soldi ai soliti polli.SCO ormai è un polomone asfittico.
  • Sandro kensan scrive:
    Troppe Cause che si aprono...
    Penso proprio che sco si renda conto che si sta ficcando in un vespaio, ogni lettera spedita rappresenta un serio rischio di causa legale, soprattutto se le missive di minaccia sono spedite alle grandi aziende.Non so quale sia la potenza di fuoco legale di sco ma già confrontarsi con la portaerei IBM comporta il dispiegamento di notevoli truppe, la causa in Australia è un altro fronte aperto e poi credo che in Germania ci siano altri avvocati all'opera.Ci sono probabilmente troppi sistemisti linuxari che hanno potere nelle grandi aziende che adottano Linux, troppa gente che fa pressione per fargliele pagare a sco, le prime scottature sono arrivate, probabilmente stanno facendo effetto. cvd.
    • Anonimo scrive:
      Re: Troppe Cause che si aprono...
      - Scritto da: Sandro kensan
      le prime scottature sono arrivate,
      probabilmente stanno facendo effetto. ho la stessa impressione. La loro azione di "pubblicità" (se cosi' si puo' chiamare), si stra trasformando in un boomerang dalle conseguenze non piu' calcolabili ne' gestibili... nemmeno piu' da loro.Piu' che una forma per fa parlare di se, per far salre le proprie azioni.. io lo chiamerei suicidio.Comunque se lo sono cercati...
      • Anonimo scrive:
        Re: Troppe Cause che si aprono...

        Piu' che una forma per fa parlare di se, per
        far salre le proprie azioni.. io lo
        chiamerei suicidio.E se fossero dei martiri?
  • Anonimo scrive:
    M$ Interix: che cavolo e' ?
    Parlano con un amico certificato M$, gli ho detto che stavo approfondendo il discorso Unix.Mi ha chiesto: "ma conosci Interix" ?"No, mai sentito", dico io."Allora come fai a dire di conoscere Unix ?"Effettivamente questo Interix sembra esistere e sembra uno unix di microsoft (sembra un paradosso)Voi che ne dite ??Lo avete provato ??Funziona ??
    • Anlan scrive:
      Re: M$ Interix: che cavolo e' ?
      http://www.interix.com/Piano Piano
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ Interix: che cavolo e' ?
      - Scritto da: Anonimo

      Parlano con un amico certificato M$, gli ho
      detto che stavo approfondendo il discorso
      Unix.
      Mi ha chiesto: "ma conosci Interix" ?
      "No, mai sentito", dico io.
      "Allora come fai a dire di conoscere Unix ?"

      Effettivamente questo Interix sembra
      esistere e sembra uno unix di microsoft
      (sembra un paradosso)

      Voi che ne dite ??
      Lo avete provato ??
      Funziona ??


      e secondo lui per conoscere Unix bisogna usare interix ?... ah le certificazioni M$, che grande idea (per ingabbiare il cervello!)
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ Interix: che cavolo e' ?
      - Scritto da: Anonimo
      Non mi risulta. Ma sono fermo alla versione
      2.2. E anche fosse non capisco cosa
      serva...
      A quelli di Microsoft piace tanto fare boot.
      • Alessandrox scrive:
        Re: M$ Interix: che cavolo e' ?
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo


        Non mi risulta. Ma sono fermo alla
        versione

        2.2. E anche fosse non capisco cosa

        serva...



        A quelli di Microsoft piace tanto fare boot.NO, il REboot , per questo fanno il boot
    • FDG scrive:
      Re: M$ Interix: che cavolo e' ?
      - Scritto da: Anonimo
      Mi ha chiesto: "ma conosci Interix" ?
      "No, mai sentito", dico io.
      "Allora come fai a dire di conoscere Unix ?"Ma tu gliel'hai detto che ha la faccia come il culo? Cioè per conoscere Unix si dovrebbe conoscere i tool di migrazione verso Windows? Fantasia nel marketing!
    • Anonimo scrive:
      Re: M$ Interix: che cavolo e' ?
      - Scritto da: Anonimo

      Parlano con un amico certificato M$, gli ho
      detto che stavo approfondendo il discorso
      Unix.
      Mi ha chiesto: "ma conosci Interix" ?
      "No, mai sentito", dico io.
      "Allora come fai a dire di conoscere Unix ?"

      Effettivamente questo Interix sembra
      esistere e sembra uno unix di microsoft
      (sembra un paradosso)

      Voi che ne dite ??
      Lo avete provato ??
      Funziona ??

      Microsoft che "simula" Linux significa mischiare la merda (linux) con la cioccolata (Microsoft).
  • Akiro scrive:
    ottima trovata per vendere
    mi sa ke hanno fatto tutto questo trambusto solo per aver una buona visibilità... guardate quanta pubblicità gratuita! ed adesso sembra pure ke riescon a vendere qualkosa!
    • Anonimo scrive:
      Re: ottima trovata per vendere
      - Scritto da: Akiro
      mi sa ke hanno fatto tutto questo trambusto
      solo per aver una buona visibilità...
      guardate quanta pubblicità gratuita! ed
      adesso sembra pure ke riescon a vendere
      qualkosa!possono vendere solo licenze, oramai.la SCO è marchiata a sangue, oramaiAddio SCO, sicario di Microsoft
    • Anonimo scrive:
      Re: ottima trovata per vendere
      - Scritto da: Akiro
      mi sa ke hanno fatto tutto questo trambusto
      solo per aver una buona visibilità...
      guardate quanta pubblicità gratuita! ed
      adesso sembra pure ke riescon a vendere
      qualkosa!possono vendere solo licenze, oramai.la SCO è marchiata a sangue, oramaiAddio SCO, sicario di Microsoft
      • Anonimo scrive:
        Re: ottima trovata per vendere
        Guarda che il tuo linux non funziona bene. Hai visto che ti posta lo stesso messaggio 2 volte?
        • Anonimo scrive:
          Re: ottima trovata per vendere
          - Scritto da: Anonimo
          Guarda che il tuo linux non funziona bene.
          Hai visto che ti posta lo stesso messaggio 2
          volte?sei spassosissimo ....grazie di esistere ...comici come te fanno piu' ridere di zeliggrazie troll
        • Anonimo scrive:
          Re: ottima trovata per vendere
          - Scritto da: Anonimo
          mi sa ke hanno fatto tutto questo trambusto
          solo per aver una buona visibilità...
          guardate quanta pubblicità gratuita! ed
          adesso sembra pure ke riescon a vendere
          qualkosa!possono vendere solo licenze, oramai.la SCO è marchiata a sangue, oramaiAddio SCO, sicario di Microsoft
        • Akiro scrive:
          Re: ottima trovata per vendere
          - Scritto da: Akiro
          mi sa ke hanno fatto tutto questo trambusto
          solo per aver una buona visibilità...
          guardate quanta pubblicità gratuita! ed
          adesso sembra pure ke riescon a vendere
          qualkosa!possono vendere solo licenze, oramai.la SCO è marchiata a sangue, oramaiAddio SCO, sicario di Microsoft
  • Anonimo scrive:
    Quello di SCO è puro terrorismo
    Terrorismo di mercato a danno di Linux e dell' Open Source.Difficile non immaginare una regia di un burattinaio dietro a questi di SCO.
    • Anonimo scrive:
      Re: Quello di SCO è puro terrorismo
      Se una notizia viene a volte definita una bomba e se quello del sofware e' un mercato allora diventa tutto molto verosimile
  • Anonimo scrive:
    Missine compiuta
    Secondo me si tratta di fantapolitica, e chissa' che non venga un giorno proposto a fumetti.Unix sta morendo a causa dei costi e per i troppi dialetti.Linux si impone rapidamente piu' o meno spinto da tutti come alternativa a Unix e $altri$.$qualcuno$ individua un "gruppo" in cattive acque, fornisce il capitale per comprare a due lire i diritti di Unix e provvede ad organizzare un "attacco planetario" che promette fantastici guadagni.Nel frattempo le azioni dello sfigatissimo "gruppo" salgono, il "gruppo" vende, restituisce il finanziamento e si salva il culo. Alla fine l'attacco planetario finisce in una bolla di sapone assieme ai risparmi di quanti hanno comprato le fantastiche azioni, lo sfigatissimo "gruppo" fallisce e i suoi dirigenti, che si trovavano in missione a Pechino, vengono riconosciuti colpevoli di tentata estorsione e appesi per la lingua ad essicare.$qualcuno$ si congratula con il responsabile per la propaganda e lo gratifica con una frazione di quanto ha potuto risparmiare grazie questa meravigliosa idea.La domanda e': si tratta di un'ipotesi plausibile (a parte il dettaglio racapricciante della "lingua" che dubito possa sostenere il peso di tanta merda)? e i conti tornano? quanto ha incassato il responsabile per la propaganda?Ma no, non ha alcun senso, nel 2003? Impossibile.
    • Anonimo scrive:
      Re: Missione compiuta
      Sull'ultimo LinuxPro suggerivano che, visto che IBM era in trattativa per comprarsi SCO, tutta sta storia sia una mossa per innalzare il prezzo.Non ho verificato le fonti, ma sinceramente il tutto mi pare molto verosimile.Senza andare a scomodare scenari da romanzi di Ludlum, sarei curioso di sapere i termini del piano di stock options del CEO di SCO.
      • Mechano scrive:
        Re: Missione compiuta
        - Scritto da: Anonimo
        Sull'ultimo LinuxPro suggerivano che, visto
        che IBM era in trattativa per comprarsi SCO,
        tutta sta storia sia una mossa per innalzare
        il prezzo.
        Non ho verificato le fonti, ma sinceramente
        il tutto mi pare molto verosimile.E invece aspetta...Ci sono gia' voci sempre piu' insistenti sulle implicazioni di Micro$oft, a quanto pare ci sarebbe un finanziamento a SCO di $3 milioni e altri $6 milioni dilazionati in 3 mesi, assolutamente e apparentemente ingiustificati.--Ciao. Mr. Mechanomechano@punto-informatico.it
        • Anonimo scrive:
          Re: Missione compiuta
          - Scritto da: Mechano
          Ci sono gia' voci sempre piu' insistenti
          sulle implicazioni di Micro$oft, a quanto
          pare ci sarebbe un finanziamento a SCO di $3
          milioni e altri $6 milioni dilazionati in 3
          mesi, assolutamente e apparentemente
          ingiustificati.Pero' chissa' se tutti questi quattrini basteranno a salvarli. Ho l'impressione che l'aspetto morale di tutta la faccenda sia sempre piu' sentito e non mi stupirei se alla fine SCO si trasformera' nella pietra al collo che aiutera' M$ a sprofondare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Missione compiuta
            E' bello vedere come nel mondo linux basta postare una cosa su un forum e, basta che sia una cosa che gli altri vogliono sentire, essa diventa vera. Secondo me SCO sta facendo i suoi interessi e nello scenario attuale è molto più probabile che lo abbia fatto per far salire le quotazioni per essere rilevata da IBM che per il volere di Darth Gates.Tra parentesi come mossa quella di IBM non sarebbe nuova e sarebbe invece in linea con l'azienda che, come MS, ha sempre cercato di fagocitare concorrenza e di assorbire diritti e sviluppatori per incappiolare i software alle loro politiche di business un po' contorte a volte. Si vede che i milioni che ogni anni girano a Torvalds non bastano più per fargli fare i loro comodi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Missione compiuta

            E' bello vedere come nel mondo linux basta
            postare una cosa su un forum e, basta che
            sia una cosa che gli altri vogliono sentire,
            essa diventa vera. Si certo, tu dici cose sensate, ma quando vedi l'ultimo arrivato che dichiara guerra al mondo, be' si possono anche giustificare reazioni non proprio misurate. Ovviamente stiamo speculando alla cieca su come e perche' SCO abbia lanciato accuse e minacce senza fornire nessuna prova. Dal profondo della mia ignoranza non ho mai visto una denuncia che non fosse accompagnata da qualche evidenza. E' possibile, anche se non proprio probabile, che in occasione del giudizio universale ci si ritrovi a dover accettare una condanna non giustificata e senza appello, ma in tal caso avremmo la certezza che a disporre di noi e' Dio, rimanere supini in attesa che un probabilissimo millantatore possa disporre delle nostre risorse, oggettivamente e' troppo e di conseguenza che ci scappino gli insulti e' il minimo. In fondo le minacce di SCO sono di una tale assurdita' che e' ragionevole pensare ad un'azione di puro terrorismo spicologico e dubito che siano in molti a considerare una simile condotta ammissibile.
          • Africano scrive:
            Re: Missione compiuta
            - Scritto da: Anonimo
            E' bello vedere come nel mondo linux basta
            postare una cosa su un forum e, basta che
            sia una cosa che gli altri vogliono sentire,
            essa diventa vera. Secondo me SCO sta
            facendo i suoi interessi e nello scenario
            attuale è molto più probabile che lo abbia
            fatto per far salire le quotazioni per
            essere rilevata da IBM che per il volere di
            Darth Gates.Non hai torto sulle notizie incontrollate che in fondo interessano relativamente, sulle strategie di sco ce ne si può anche altamente impipare, tutta questa attenzione sembra proprio non se la sia mai meritata e se anche avesse mai avuto qualche merito se lo è giocato con grandissima abbondanza di interessi che costituisce il macigno su cui verrà seppellità. Interessano appunto le azioni che dimostrano che le azioni di sco non sono tollerabili e decretano la sua fine, in pratica si è suicidata in pubblico, ha fatto harakiri. Sia che ci sia stato o no l'appoggio finanziario di altre case commerciali è in fondo meno importante dell'appoggio politico di cui subiranno per sempre il peso.

            Tra parentesi come mossa quella di IBM non
            sarebbe nuova e sarebbe invece in linea con
            l'azienda che, come MS, ha sempre cercato di
            fagocitare concorrenza e di assorbire
            diritti e sviluppatori per incappiolare i
            software alle loro politiche di business un
            po' contorte a volte. Si vede che i milioni
            che ogni anni girano a Torvalds non bastano
            più per fargli fare i loro comodi.Al solito frega un cippa del grande burattinaio e se c'è, interessa sco che è spacciata. Non auguro la fine a nessuna organizazzione fino a quando non si può che pretendere che cessi per sempre le sue attività se sono intollerabili come nel caso di sco. Il problema ora è solo teorico di conti di quanto dovrebbe pagare sco per mettersi in paio con quanto fatto semmai qualcuno potesse spendere tanto per non farla eclissare, il problema è appunto solo teorico sco non potrebbe possedere mai abbastanza per far fronte ai danni potenziali e non calcolati delle sue speculazioni senza fondamento.
    • Anonimo scrive:
      Re: Missine compiuta
      Guarda che il tuo linux non funziona bene; hai visto quanti caratteri "$" ti lascia in giro?
      • Anonimo scrive:
        Re: Missine compiuta
        - Scritto da: Anonimo
        Guarda che il tuo linux non funziona bene;
        hai visto quanti caratteri "$" ti lascia in
        giro?si, capita ma e' anche colpa della tastiera che si perde le battute e non ha l'euro e, colpa mia che perdo la pazienza., e poi non sto usando un linux qualunque ma una distro United Linux beta che SCO mi ha regalato due anni fa durante lo SMAU. Mi hanno detto di valutarla attentamente perche' di Unix erano stufi e Linux avrebbe rappresentato il loro fulgido futuro.
  • Anonimo scrive:
    Leggiamo i dati al contrario

    l'84% di quelle che già adottano Linux
    non hanno infatti espresso l'intenzione
    di rivedere le proprie scelte e il 74%
    non prevede di modificare i propri piani
    relativi a nuove implementazioni di Linux.Significa:"Il 16% di quelle che già adottano Linux hanno infatti espresso l'intenzione di rivedere le proprie scelte, e il 26% prevede di modificare i propri piani relativi a nuove implementazioni di Linux."Un rischio di perdita di mercato che oscilla dal 16 al 26 percento, anche se nel solo settore Linux, è un bel disastro comunque. Prevedo oscillazioni a ribasso nei titoli di IBM.
    • Giambo scrive:
      Re: Leggiamo i dati al contrario
      - Scritto da: Anonimo
      Un rischio di perdita di mercato che oscilla
      dal 16 al 26 percento, anche se nel solo
      settore Linux, è un bel disastro comunque.
      Prevedo oscillazioni a ribasso nei titoli di
      IBM.http://www.internetweek.com/webDev/showArticle.jhtml?articleID=15201593Solo il 48% si e' detto soddisfatto dei prodotti Microsoft.Il restante 52% vorrebbe passare a qualcosa di diverso.Prevedo oscillazioni a ribasso nei titoli di MSFT.
      • Giambo scrive:
        Re: Leggiamo i dati al contrario
        - Scritto da: Giambo
        Prevedo oscillazioni a ribasso nei titoli di
        MSFT.Giambo ! Hai dimenticato la faccina ! Lo sai che qui sono tutti pronti a saltarti alla gola !
      • Anonimo scrive:
        Re: Leggiamo i dati al contrario


        dal 16 al 26 percento, anche se nel solo

        settore Linux, è un bel disastro comunque.
        Solo il 48% si e' detto soddisfatto dei
        prodotti Microsoft.
        Il restante 52% vorrebbe passare a qualcosa
        di diverso.In linea teorica hai ragione, ma praticamente la maggior parte degli utenti di prodotti Microsoft neppure sa che esiste qualcosa di diverso, mentre non è così per la maggior parte degli utenti di Linux.
        • Anonimo scrive:
          Re: Leggiamo i dati al contrario
          - Scritto da: Anonimo


          dal 16 al 26 percento, anche se nel
          solo


          settore Linux, è un bel disastro
          comunque.

          Solo il 48% si e' detto soddisfatto dei

          prodotti Microsoft.

          Il restante 52% vorrebbe passare a
          qualcosa

          di diverso.

          In linea teorica hai ragione, ma
          praticamente la maggior parte degli utenti
          di prodotti Microsoft neppure sa che esiste
          qualcosa di diverso, mentre non è così per
          la maggior parte degli utenti di Linux.i clienti microsoft che spendono molti soldi hanno settori it che conoscono benissimo le alternative, e zitti zitti testano linux ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggiamo i dati al contrario
            - Scritto da: Anonimo

            i clienti microsoft che spendono molti soldi
            hanno settori it che conoscono benissimo le
            alternative, e zitti zitti testano linux ......poi vedono che è una cacca e tornano sui loro passi
          • Anonimo scrive:
            Re: Leggiamo i dati al contrario
            - Scritto da: Anonimo

            ...poi vedono che è una cacca e tornano sui
            loro passi........appunto, formattando l' HD e installando Windows.
      • Anonimo scrive:
        Re: NON Leggiamo i dati al contrario
        - Scritto da: Giambo

        - Scritto da: Anonimo


        Un rischio di perdita di mercato che
        oscilla

        dal 16 al 26 percento, anche se nel solo

        settore Linux, è un bel disastro comunque.

        Prevedo oscillazioni a ribasso nei titoli
        di

        IBM.

        http://www.internetweek.com/webDev/showArticl

        Solo il 48% si e' detto soddisfatto dei
        prodotti Microsoft.
        Il restante 52% vorrebbe passare a qualcosa
        di diverso.tra l'altro il sito cita che il 15 % degli utenti MS è *comunque* determinato a mollare MS :
        - We'll definitely drop Microsoft software, the situation is unbearable: 15% e nel mercato di MS, sotto monopolio da un decennio ormai, la perdita di un 15% significa l'inizio del declino del monopolio stesso
        Prevedo oscillazioni a ribasso nei titoli di
        MSFT.ci vorrà un bel po', ma MS è destinata a perdere le sue posizioni di privilegio.
        • Giambo scrive:
          Re: NON Leggiamo i dati al contrario
          - Scritto da: Anonimo
          ci vorrà un bel po', ma MS è destinata a
          perdere le sue posizioni di privilegio.Il che sarebbe cosa buona&giusta (A prescindere dal fatto che sia Microsoft, Apple, IBM o Linux Corp. :-)).
    • Anonimo scrive:
      Re: Leggiamo i dati al contrario
      - Scritto da: Anonimo

      l'84% di quelle che già adottano Linux

      non hanno infatti espresso l'intenzione

      di rivedere le proprie scelte e il 74%

      non prevede di modificare i propri piani

      relativi a nuove implementazioni di Linux.

      Significa:

      "Il 16% di quelle che già adottano Linux
      hanno infatti espresso l'intenzione di
      rivedere le proprie scelte, e il 26% prevede
      di modificare i propri piani relativi a
      nuove implementazioni di Linux."
      Hai i buchi nel cervello, la tua logica lascia a desiderare."L'84% dice che non rivedrà le proprie scelte attuali" non è equivalente a dire che: "Il 16% ha espresso l'intenzione di rivedere le proprie scelte"Ma il 16% include tutti quelli che NON ESCLUDONO di rivederle, non solo quelli che ne sono certi!Come a dire "Non piove" non significa "E' sereno"...c'è anche la possibilità che sia "Coperto".
      Un rischio di perdita di mercato che oscilla
      dal 16 al 26 percento, anche se nel solo
      settore Linux, è un bel disastro comunque.
      Prevedo oscillazioni a ribasso nei titoli di
      IBM.
  • Anonimo scrive:
    Conosco un ex dirigente di SCO Italia
    Lo ho conosciuto nel 96, aveva cessato il rapporto forse perche SCO Italia era stata chiusa.Ha offerto servizi di hosting su sco per un paio d'anni.Lo ho rivisto quest'anno e' diventato partner microsoft e dice che 'unix e' preistorico'Mah..........
    • FDG scrive:
      Re: Conosco un ex dirigente di SCO Itali
      - Scritto da: Anonimo
      Lo ho rivisto quest'anno e' diventato
      partner microsoft e dice che 'unix e'
      preistorico'

      Mah..........Beh, visto che era abituato allo Unix di SCO, è comprensibile che abbia detto questo. Mai visto nulla di più preistorico. Digli di provare qualche altro unix, la prossima volta che lo vedi.
  • Anonimo scrive:
    Vogliono solo tirarla x le lunghe!
    Penso che non a sco non interessa vincere la causa. Probabilmente neanche sco stessa sa di cosa si sta parlando, visto le prove che ha presentato.Pero' mettere Linux sotto processo fa comodo a molti.E piu' dura l'incertezza e piu' il danno aumenta e piu' sco raggiunge i sordidi obiettivi suoi e dei suoi padrini.Anche a livello giuridico, IMHO, dovrebbero fare questi processi per direttissima, per evitare che le vicende giudiziarie vadano ad influire sulle logiche di mercato. Baciamo le mani.Ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Vogliono solo tirarla x le lunghe!

      Anche a livello giuridico, IMHO, dovrebbero
      fare questi processi per direttissima, per
      evitare che le vicende giudiziarie vadano ad
      influire sulle logiche di mercato. Certamente, ma forse i giudici di questo caso sono troppo impegnati a baciare le mani.
      Baciamo le mani.appunto
  • Ottav(i)o Nano scrive:
    Forse vogliono limitare il tonnellaggio
    della m*rda che li sta per sommergere?No, dico... Ve lo immaginate che tsunami della suddetta se putacaso non riuscissero a vincere la causa?Solo in controcause per danni ne avrebbero di che concimare tutta l'Africa...
    • pippero scrive:
      Re: Forse vogliono limitare il tonnellaggio
      Esatto è quel che penso.. E gia adesso son passibili di denuncia..
    • Anonimo scrive:
      Re: Forse vogliono limitare il tonnellag
      - Scritto da: Ottav(i)o Nano
      della m*rda che li sta per sommergere?
      No, dico... Ve lo immaginate che tsunami
      della suddetta se putacaso non riuscissero a
      vincere la causa?
      Solo in controcause per danni ne avrebbero
      di che concimare tutta l'Africa...in realtà non hanno nulla da perdere perchè stanno già per fallire ( ecco perchè si sono lanciato in questa avventura demenziale)
  • Anonimo scrive:
    La lunga agonia del pinguino
    ...evidentemente SCO preferisce uccidere lentamente quell'inutile animale preistorico polare invece di dichiarare guerra a tutte quelle ingenue aziende che usano il pinguino senza conoscere la sua "vera" identità...SCO, sei tutti noi ! (win)
    • pippero scrive:
      Re: La lunga agonia del pinguino
      Evidentemente SCO ha paura che qualche denuncia la colga.. DOVE STA SCRITTO QUELLO CHE PRETENDE? Da nessuna parte.. Quindi se qualcuno la denunciasse non sarebbe in fallo..
    • Skaven scrive:
      Re: La lunga agonia del pinguino
      AHAHAH!! meno male.. ci voleva il troll della buonanotte! Grazie! ora mi metto a letto col sorriso! :)
    • Anonimo scrive:
      Re: La lunga agonia del pinguino
      - Scritto da: Anonimo
      ...evidentemente SCO preferisce uccidere
      lentamente quell'inutile animale preistorico
      polare invece di dichiarare guerra a tutte
      quelle ingenue aziende che usano il pinguino
      senza conoscere la sua "vera" identità...

      SCO, sei tutti noi ! (win)(win) = merda(win) = merda(win) = merda(win) = merda(win) = merda
      • Anonimo scrive:
        Re: La lunga agonia del pinguino

        (win) = merda
        (win) = merda
        (win) = merda
        (win) = merda
        (win) = merda(linux) = giocattolo per nerd-lameroni(linux) = giocattolo per nerd-lameroni(linux) = giocattolo per nerd-lameroni(linux) = giocattolo per nerd-lameroni(linux) = giocattolo per nerd-lameroni:-)
        • Anonimo scrive:
          Re: La lunga agonia del pinguino
          - Scritto da: Anonimo


          (win) = merda

          (win) = merda

          (win) = merda

          (win) = merda

          (win) = merda

          (linux) = giocattolo per nerd-lameroni
          (linux) = giocattolo per nerd-lameroni
          (linux) = giocattolo per nerd-lameroni
          (linux) = giocattolo per nerd-lameroni
          (linux) = giocattolo per nerd-lameroni

          :-)(win) = merda(win) = merda(win) = merda(win) = merda(win) = merdazazzarazaz, zazzarazaz zazzarazzara-zarazzazzaztraaaaaaaaaaa i giornali chr svolazzanooooooooooooe i winari che s'incazzanooooooooooooooooooooooooooo
          • FDG scrive:
            Re: La lunga agonia del pinguino
            - Scritto da: Anonimo

            (linux) = giocattolo per nerd-lameroni

            (linux) = giocattolo per nerd-lameroni...
            (win) = merda
            (win) = merda

            zazzarazaz, zazzarazaz...Cioè, i bambini dell'asilo sono più maturi! Ma smettetela, per favore!
    • Anonimo scrive:
      Re: La lunga agonia del pinguino
      roll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)(troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll) (troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: La lunga agonia del pinguino
      - Scritto da: Anonimo
      ...evidentemente SCO preferisce uccidere
      lentamente quell'inutile animale preistorico
      polare invece di dichiarare guerra a tutte
      quelle ingenue aziende che usano il pinguino
      senza conoscere la sua "vera" identità...

      SCO, sei tutti noi ! (win)Caro il mio trollino non pensi che la dirigenza sco abbia solo ricevuto il rapporto dei suoi legali sulla possibilita' di beccarsi una denuncia per estorsione vista la consistenza delle proprie pretese? Mi sa che i dirigenti sco non abbiano nei loro programmi per i prossimi 15 anni una cella di 2 metri per 3, quanto piuttosto un albergo a 5 stelle in quel di Papete.
      • Anonimo scrive:
        Re: La lunga agonia del pinguino

        Mi sa che i dirigenti sco non abbiano nei
        loro programmi per i prossimi 15 anni una
        cella di 2 metri per 3, quanto piuttosto un
        albergo a 5 stelle in quel di Papete.Secondo me hanno il posto assicurato in M$, e ai piani alti per giunta !!!!!Baciamo le mani
    • Anonimo scrive:
      Re: La lunga agonia del pinguino
      Prot...
    • LinaroMaledetto scrive:
      Re: La lunga agonia del pinguino
      - Scritto da: Anonimo
      ...evidentemente SCO preferisce uccidere
      lentamente quell'inutile animale preistorico
      polare invece di dichiarare guerra a tutte
      quelle ingenue aziende che usano il pinguino
      senza conoscere la sua "vera" identità...

      SCO, sei tutti noi ! (win)LOL sei così troll che fai pena, SCO è alla frutta e tu stai a rosicà.
    • KerNivore scrive:
      Re: La lunga agonia del pinguino
      - Scritto da: Anonimo
      ...evidentemente SCO preferisce uccidere
      lentamente quell'inutile animale preistorico
      polare invece di dichiarare guerra a tutte
      quelle ingenue aziende che usano il pinguino
      senza conoscere la sua "vera" identità...

      SCO, sei tutti noi ! (win)Ehm... forse ti sfugge un _piccolissmo_ dettaglio : e' SCO che sta agonizzando, non Linux...
    • Anonimo scrive:
      Re: La lunga agonia del pinguino
      Sei il prototipo del super-troll da combattimento... Complimenti!- Scritto da: Anonimo
      ...evidentemente SCO preferisce uccidere
      lentamente quell'inutile animale preistorico
      polare invece di dichiarare guerra a tutte
      quelle ingenue aziende che usano il pinguino
      senza conoscere la sua "vera" identità...

      SCO, sei tutti noi ! (win)
    • Anonimo scrive:
      Re: La lunga agonia del pinguino
      - Scritto da: Anonimo
      ...evidentemente SCO preferisce uccidere
      lentamente quell'inutile animale preistorico
      polare invece di dichiarare guerra a tutte
      quelle ingenue aziende che usano il pinguino
      senza conoscere la sua "vera" identità...

      SCO, sei tutti noi ! (win)...............MBWAWAWAAAWHWAWHWAWHWAWHHHAAAAAAA!!!!!!!!!!! ESILARANTE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: La lunga agonia del pinguino
      - Scritto da: Anonimo
      ...evidentemente SCO preferisce uccidere
      lentamente quell'inutile animale preistorico
      polare invece di dichiarare guerra a tutte
      quelle ingenue aziende che usano il pinguino
      senza conoscere la sua "vera" identità...

      SCO, sei tutti noi ! (win)e assorrate!
    • Anonimo scrive:
      Re: La lunga marcia del pinguino
      - Scritto da: Anonimo
      quelle ingenue aziende che usano il pinguino
      senza conoscere la sua "vera" identità...la vera identità deil pinguino è pressowww.kernel.orgla vera identità dell'azienda SCO è dove ???????
      SCO, sei tutti noi ! (win)AHAHAHA nella loro lotta contro la libertà digitale, gli winati sono costretti a affidarsi a un sicario esterno, pure maldestro. E lo osannano addirittura, persino quando fa marce indietro clamorose come quella segnalata !!!Siete proprio ridotti male!
    • Africano scrive:
      Re: La lunga agonia del pinguino
      - Scritto da: Anonimo
      ...evidentemente SCO preferisce uccidere
      lentamente quell'inutile animale preistorico
      polare invece di dichiarare guerra a tutte
      quelle ingenue aziende che usano il pinguino
      senza conoscere la sua "vera" identità...

      SCO, sei tutti noi ! (win)mi sa che ti serve un suggerimento, forse ti dovresti tenere pronto a seguire i tuoi ascociati, perché quando la nave comincerà a affondare del tutto saranno belli che scoppati da un pezzo. Eppure c'è un paradosso, sco non sbagliava a invitare, col terrore anche, a pagare le sue licenze, un investimento sicuro in vista dei risarcimenti per richiesta di pagamenti non giustificata e solo ora ritirata.Vedere il bello da una ritirata o è strategia sopraffina o più probabilmente una sonora sconfitta. Ecco hai fatto il discorso del generale sconfitto che si è dimenticato di seguire gli altri topi che almeno cercano di stare attenti quando le cose si mettono male. :p
  • pippero scrive:
    Solo una cosa..
    ..iniziano a farsela sotto?
    • Anonimo scrive:
      Re: Solo una cosa..
      credo proprio di si.Per SCO e' ormai finita. Stanno per fallire e sono pronti a tutto per rallentar la loro morte, anche se ormai non ce la fanno piu' e stanno per chiudere definitivamente - Scritto da: pippero
      ..iniziano a farsela sotto?
      • Anonimo scrive:
        Re: Solo una cosa..
        E questi, miei cari, sono i pensieri di chi sostiene il software libero: un mondo la cui libertà dis celta non esiste e in cui tutto sia irregimentato.E magari si dicono anche paladini dell'informatica.
        • Anonimo scrive:
          Re: Solo una cosa..
          - Scritto da: Anonimo
          E questi, miei cari, sono i pensieri di chi
          sostiene il software libero: un mondo la cui
          libertà dis celta non esiste e in cui tutto
          sia irregimentato.Sono un altro....Francamente i messaggi a cui hai risposto mi sembravano delle semplici considerazioni.E in effetti non è che UnixWare lo vedi dappertutto.....In quanto alla libertà di scelta, pensando ad un noto sistema operativo closed, il tuo commento è semplicemente comico....
        • Anonimo scrive:
          Re: Solo una cosa..
          - Scritto da: Anonimo
          E questi, miei cari, sono i pensieri di chi
          sostiene il software libero: un mondo la cui
          libertà dis celta non esiste e in cui tutto
          sia irregimentato.

          E magari si dicono anche paladini
          dell'informatica.PROTPROT
        • Anonimo scrive:
          Re: Solo una cosa..
          - Scritto da: Anonimo
          E questi, miei cari, sono i pensieri di chi
          sostiene il software libero: un mondo la cui
          libertà dis celta non esiste e in cui tutto
          sia irregimentato.QUESTA è la TUA visione (distorta) dei sostenitori del software libero.Disegnarsi il nemico a misura è tipico di chi non sa/può combattere quelli veri.SCO fa la stessa cosa: poiché non riesce a competere nel mercato dell'Open Source, preferisce disegnarsi i propri avversari come più gli aggrada, e spera che tutto il mondo creda alle sue fole.SCO si è accorta che non ha un seguito.Entrambi fallirete
Chiudi i commenti